T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
POPU VENUS Oggi alle 8:07giucam61
ALIENTEK D8Oggi alle 0:38giucam61
sky in wi fiIeri alle 17:21gigihrt
queIeri alle 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
Smsl ad18Mer 22 Mar 2017 - 19:57MaxDrou
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Posso usare un ta 2024 Mar 21 Mar 2017 - 20:12RAIS
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
[ARGHHH!!!] ;)Mar 21 Mar 2017 - 15:09Alessandro Marchese
Nad 1000 o nad c350Mar 21 Mar 2017 - 10:24Motogiullare
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
52% / 16
No, era meglio quello vecchio
48% / 15
I postatori più attivi della settimana
69 Messaggi - 24%
62 Messaggi - 22%
44 Messaggi - 15%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 6%
15 Messaggi - 5%
15 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
267 Messaggi - 22%
235 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 12%
134 Messaggi - 11%
105 Messaggi - 9%
77 Messaggi - 6%
75 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
63 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15428)
15428 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 63 utenti in linea :: 8 Registrati, 1 Nascosto e 54 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Asborno, arthur barras, Aunktintaun, dinamanu, Egidio Catini, Mariandrea La Rocca, MrTheCarbon, scontin

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Cosa ne pensate dei Lenco?

il Dom 20 Apr 2014 - 19:29
Quando ero ancora in cerca di un gira, diciamo prima di incappare nel PL 112 danneggiato (per chi conosce la mia storia!  Wink ), avevo trovato su Subito.it un bel (per me) Lenco L90 a circa 100 € e anche un L75; il design mi piaceva parecchio e poi poteva leggere i 78.

Poi c'era chi ne parlava male e chi bene... chiedo a voi: come sono i Lenco L75 ed L90?

Mi incuriosiscono questi "Lenco".
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Dom 20 Apr 2014 - 20:51
Very Happy Lenco L75, ma deve essere revisionato e regolato a puntino altrimenti... lascia stare! Dipende inoltre dal braccio montato, l'originale non era male ma se ne trovi uno con un SME d'epoca... molto meglio!

Ciao Mauro
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Lun 21 Apr 2014 - 21:29
@emmeci ha scritto:Very Happy Lenco L75, ma deve essere revisionato e regolato a puntino altrimenti... lascia stare! Dipende inoltre dal braccio montato, l'originale non era male ma se ne trovi uno con un SME d'epoca... molto meglio!

Ciao Mauro

Giradischi complessi dunque?
Giradischi svizzeri...
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Lun 21 Apr 2014 - 23:00
@MercedesLTD ha scritto:
@emmeci ha scritto:Very Happy Lenco L75, ma deve essere revisionato e regolato a puntino altrimenti... lascia stare! Dipende inoltre dal braccio montato, l'originale non era male ma se ne trovi uno con un SME d'epoca... molto meglio!

Ciao Mauro

Giradischi complessi dunque?
Giradischi svizzeri...

In realtà la definirli "semplici" o "complessi" è abbastanza difficile, diciamo che sono "meccanici", l'elettronica in queste macchine è pressoché assente, quindi la taratura e le regolazioni sono completamente nel regno delle regolazioni elettromeccaniche! E' per questo che debbono essere perfettamente a punto per ben funzionare.
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Lun 21 Apr 2014 - 23:54
@emmeci ha scritto:
@MercedesLTD ha scritto:

Giradischi complessi dunque?
Giradischi svizzeri...

In realtà la definirli "semplici" o "complessi" è abbastanza difficile, diciamo che sono "meccanici", l'elettronica in queste macchine è pressoché assente

Molti non saranno d'accordo, ma questa è una cosa che mi piace.  Smile 
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Mar 22 Apr 2014 - 4:06
@MercedesLTD ha scritto:Poi c'era chi ne parlava male e chi bene...
Il Lenco non è un giradischi ma una giostra.

Gli mancano i cavalli, le carrozze, l'asino o l'elefante,
gli mancano i dodici pali che reggono il tetto,
ma instancabile gira e gira.

E' come d'inverno, quando nessuno nella giostra sale ma lei ruota ancora
immaginandosi bambini sopra, che ci siano stati o che verranno,
suonando musiche di festa per simulare la festa.
E' un simbolo di triste ottimismo, imperterrito gira per ricordare il suo passato,
imperterrito gira per non smettere di sperare di non essere inutile.

Il peso lo rende silenzioso, ma lui vorrebbe vibrare.

Mi ricorda un film di Frank Perry,
è Burt Lancaster che nuota e nuota di piscina in piscina
per tornarsene a casa dalla sua famiglia che non esiste più.
Di villa in villa racconta e nuota, racconta e si scrosta dalle sue inutilità,
fino a rimanere, davanti alla porta rovinata della sua casa in rovina,
senza più nulla,
perché solo se stesso è nulla.
Il peso lo fa piangere, ma lui vorrebbe piangere da solo.
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Mar 22 Apr 2014 - 10:02
@valterneri ha scritto:
@MercedesLTD ha scritto:Poi c'era chi ne parlava male e chi bene...
Il Lenco non è un giradischi ma una giostra.

Gli mancano i cavalli, le carrozze, l'asino o l'elefante,
gli mancano i dodici pali che reggono il tetto,
ma instancabile gira e gira.

E' come d'inverno, quando nessuno nella giostra sale ma lei ruota ancora
immaginandosi bambini sopra, che ci siano stati o che verranno,
suonando musiche di festa per simulare la festa.
E' un simbolo di triste ottimismo, imperterrito gira per ricordare il suo passato,
imperterrito gira per non smettere di sperare di non essere inutile.

Il peso lo rende silenzioso, ma lui vorrebbe vibrare.

Mi ricorda un film di Frank Perry,
è Burt Lancaster che nuota e nuota di piscina in piscina
per tornarsene a casa dalla sua famiglia che non esiste più.
Di villa in villa racconta e nuota, racconta e si scrosta dalle sue inutilità,
fino a rimanere, davanti alla porta rovinata della sua casa in rovina,
senza più nulla,
perché solo se stesso è nulla.
Il peso lo fa piangere, ma lui vorrebbe piangere da solo.

 Mmm Mmm, A Mecè, fa 'na cosa, comprate un giradischi più "allegro", che con questo rischi seriamente anni di analisi, non so quanto logica, ma insomma!  Laughing 
Che alla fine ci manca solo che spunti il "pagliaccio" del celeberrimo "It" di Stephen King e l'opera è completa!  Hehe 
avatar
argonath07
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 21.04.13
Numero di messaggi : 524
Località : Marche
Provincia (Città) : FM
Impianto : A
Giradischi:
Pro-Ject Debut Carbon
Pre-phono:
Musical Surroundings Nova Phonomena
Ampli:
JLH '69 by cucicu
Diffusori:
Triangle Scalene

B
MacBookPro
DAC:
HRT Music Streamer II
Ampli:
Synthesis Nimis
Diffusori:
Triangle Scalene

C (Vintage)
Giradischi:
Technics SL-Q2 (1979)
Ampli:
Sansui AU-517 (1979)
Diffusori:
Grundig Box 1500a Professional (1978)

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Mar 22 Apr 2014 - 10:55
@emmeci ha scritto:
@valterneri ha scritto:
Il Lenco non è un giradischi ma una giostra.

Gli mancano i cavalli, le carrozze, l'asino o l'elefante,
gli mancano i dodici pali che reggono il tetto,
ma instancabile gira e gira.

E' come d'inverno, quando nessuno nella giostra sale ma lei ruota ancora
immaginandosi bambini sopra, che ci siano stati o che verranno,
suonando musiche di festa per simulare la festa.
E' un simbolo di triste ottimismo, imperterrito gira per ricordare il suo passato,
imperterrito gira per non smettere di sperare di non essere inutile.

Il peso lo rende silenzioso, ma lui vorrebbe vibrare.

Mi ricorda un film di Frank Perry,
è Burt Lancaster che nuota e nuota di piscina in piscina
per tornarsene a casa dalla sua famiglia che non esiste più.
Di villa in villa racconta e nuota, racconta e si scrosta dalle sue inutilità,
fino a rimanere, davanti alla porta rovinata della sua casa in rovina,
senza più nulla,
perché solo se stesso è nulla.
Il peso lo fa piangere, ma lui vorrebbe piangere da solo.

 Mmm Mmm, A Mecè, fa 'na cosa, comprate un giradischi più "allegro", che con questo rischi seriamente anni di analisi, non so quanto logica, ma insomma!  Laughing 
Che alla fine ci manca solo che spunti il "pagliaccio" del celeberrimo "It" di Stephen King e l'opera è completa!  Hehe 

Mi era venuta in mente la stessa scena... Orrified 
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2210
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Mar 22 Apr 2014 - 11:03
Aho !! pure io ero interessato ai Lenco ma mo mìè venuta na depressioneeee !!!! Shocked  Sad
adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Mar 22 Apr 2014 - 11:11
@MercedesLTD ha scritto:Quando ero ancora in cerca di un gira, diciamo prima di incappare nel PL 112 danneggiato (per chi conosce la mia storia!  Wink ), avevo trovato su Subito.it un bel (per me) Lenco L90 a circa 100 € e anche un L75; il design mi piaceva parecchio e poi poteva leggere i 78.

Poi c'era chi ne parlava male e chi bene... chiedo a voi: come sono i Lenco L75 ed L90?

Mi incuriosiscono questi "Lenco".
sono giradischi non più in produzione da un bel pò ,ma se hai la fortuna , come il sottoscritto ,di trovarne uno in ottime condizioni funzionali,puoi aspirare ad ascolti di livello medio-alto.i migliori sono i 75 e i 78 ,a puleggia,praticamente uguali,con braccio a S di Jelco . rispetto all'originale , puoi migliorarli sensibilmente dotandoli di un nuovo plinto ed eventualmente sostituendo il braccio.Io ho acquistato uno Sme III a bassa massa da abbinare alla Stanton , ma non ho ancora fatto la modifica e forse non la farò perchè non ne sento il bisogno.
un mio amico , analogista sfegatato di vecchia data, su un 75 ha montato un miyware formula 4 , rifatto il plinto , e su alcuni parametri lo preferisce di gran lunga al suo riferimento Thorens 124 con braccio sme 3012 e testina grado.Ti garantisco che è un gran bel sentire.E' molto importante il plinto.( come su tutti i gira). Hello
beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Mar 22 Apr 2014 - 11:15
@emmeci ha scritto:
@valterneri ha scritto:
Il Lenco non è un giradischi ma una giostra.

Gli mancano i cavalli, le carrozze, l'asino o l'elefante,
gli mancano i dodici pali che reggono il tetto,
ma instancabile gira e gira.

E' come d'inverno, quando nessuno nella giostra sale ma lei ruota ancora
immaginandosi bambini sopra, che ci siano stati o che verranno,
suonando musiche di festa per simulare la festa.
E' un simbolo di triste ottimismo, imperterrito gira per ricordare il suo passato,
imperterrito gira per non smettere di sperare di non essere inutile.

Il peso lo rende silenzioso, ma lui vorrebbe vibrare.

Mi ricorda un film di Frank Perry,
è Burt Lancaster che nuota e nuota di piscina in piscina
per tornarsene a casa dalla sua famiglia che non esiste più.
Di villa in villa racconta e nuota, racconta e si scrosta dalle sue inutilità,
fino a rimanere, davanti alla porta rovinata della sua casa in rovina,
senza più nulla,
perché solo se stesso è nulla.
Il peso lo fa piangere, ma lui vorrebbe piangere da solo.

 Mmm Mmm, A Mecè, fa 'na cosa, comprate un giradischi più "allegro", che con questo rischi seriamente anni di analisi, non so quanto logica, ma insomma!  Laughing 
Che alla fine ci manca solo che spunti il "pagliaccio" del celeberrimo "It" di Stephen King e l'opera è completa!  Hehe 

"Le cose di ogni giorno raccontano segreti a chi le sa'guardare ed ascoltare"

Vediamo se qualcuno indovina la citazione  Smile
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Mar 22 Apr 2014 - 22:42
@emmeci ha scritto:
@valterneri ha scritto:
Il Lenco non è un giradischi ma una giostra.

Gli mancano i cavalli, le carrozze, l'asino o l'elefante,
gli mancano i dodici pali che reggono il tetto,
ma instancabile gira e gira.

E' come d'inverno, quando nessuno nella giostra sale ma lei ruota ancora
immaginandosi bambini sopra, che ci siano stati o che verranno,
suonando musiche di festa per simulare la festa.
E' un simbolo di triste ottimismo, imperterrito gira per ricordare il suo passato,
imperterrito gira per non smettere di sperare di non essere inutile.

Il peso lo rende silenzioso, ma lui vorrebbe vibrare.

Mi ricorda un film di Frank Perry,
è Burt Lancaster che nuota e nuota di piscina in piscina
per tornarsene a casa dalla sua famiglia che non esiste più.
Di villa in villa racconta e nuota, racconta e si scrosta dalle sue inutilità,
fino a rimanere, davanti alla porta rovinata della sua casa in rovina,
senza più nulla,
perché solo se stesso è nulla.
Il peso lo fa piangere, ma lui vorrebbe piangere da solo.

 Mmm Mmm, A Mecè, fa 'na cosa, comprate un giradischi più "allegro", che con questo rischi seriamente anni di analisi, non so quanto logica, ma insomma!  Laughing 
Che alla fine ci manca solo che spunti il "pagliaccio" del celeberrimo "It" di Stephen King e l'opera è completa!  Hehe 

 Laughing 
Ho già un giradischi, però in futuro ne vorrei prendere un secondo, assolutamente con corpo in legno; non so quale, basta che sia in legno.
Pensavo al famoso TD 160...
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Mer 23 Apr 2014 - 1:51
@kalium ha scritto:Aho !!
pure io ero interessato ai Lenco ma mo mìè venuta na depressioneeee !!!! Shocked 
... e ora come continuo,
volevo parlare di un vecchio Dual 601
con la storia
di una vecchia candela che da sola non riusciva ad accendersi
e aspettava da un vita qualcuno per essere accesa,
per poi iniziare d'iniziare a morire.

Ma la paura di lasciarvi in lacrime mi persiste.
beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Mer 23 Apr 2014 - 11:35
@MercedesLTD ha scritto:
 Laughing 
Ho già un giradischi, però in futuro ne vorrei prendere un secondo, assolutamente con corpo in legno; non so quale, basta che sia in legno.
Pensavo al famoso TD 160...

Mercedes, mi sa' che in maniera subliminale hai recepito la mia citazione  Very Happy 

Per fare un Thorens ci vuole un  Rose  lol!
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Mer 23 Apr 2014 - 15:05
@valterneri ha scritto:
@kalium ha scritto:Aho !!
pure io ero interessato ai Lenco ma mo mìè venuta na depressioneeee !!!! Shocked 
... e ora come continuo,
volevo parlare di un vecchio Dual 601
con la storia
di una vecchia candela che da sola non riusciva ad accendersi
e aspettava da un vita qualcuno per essere accesa,
per poi iniziare d'iniziare a morire.

Ma la paura di lasciarvi in lacrime mi persiste.

 Goodbye 

dai Valter, su, è primavera inoltrata, i giradischi( ma solo quelli in legno), sono in fiore, un pò di allegria... Very Happy 

allegria, non allergìa, che quest'ultima mi avanza  Laughing 
solitario
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 28.02.11
Numero di messaggi : 96
Località : Ghedi
Occupazione/Hobby : mmmmmmmmmmmmm
Provincia (Città) : Brescia
Impianto : Dual 1209 con AT 95,Dual 704 con Shure V15 tIII, pre X Calibre MC4000, finali Gemini X3 , JVC VN 700 , tuner akai at 2250 diffusori autocostruiti 3 vie, diffusori 2 via autocostruiti, mitsubishi DS 40CS , RCF br 1037.

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Mer 23 Apr 2014 - 22:11

volevo parlare di un vecchio Dual 601


A mè i Dual piacciono Very Happy Very Happy 
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Mer 23 Apr 2014 - 23:06
È questo il Dual 601?



Bello!  Smile 
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Cosa ne pensate dei Lenco?

il Mer 23 Apr 2014 - 23:39
@solitario ha scritto:A me i Dual piacciono Very Happy Very Happy 
Avevo un Dual CS 701, a trazione diretta, tutto smontato e pronto
per essere riportato a nuovo, sarebbe stato facile.
Ma in quei giorni ho scoperto in internet un signore di Carpi
che ha la passione di restaurare i Dual ed è bravissimo.
Mi piaceva perché rendeva perfetti anche i particolari che non si vedono.

Non lo conosco, ma gli ho regalato il mio.
Lui lo meritava e il mio Dual lo meritava. Chissà ora come sarà.
Mi piace immaginarmelo, non importa rivederlo.

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum