T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi a 8:18 Da gubos

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Oggi a 7:30 Da sportyerre

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:18 Da CHAOSFERE

» Smsl ad18
Ieri a 22:44 Da GP9

» ALIENTEK D8
Ieri a 22:42 Da CHAOSFERE

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Ieri a 22:33 Da mikelangeloz

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Ieri a 22:16 Da Seti

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Ieri a 22:05 Da Deki

» informazioni su amplificatore non identificato
Ieri a 21:59 Da dudat

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 21:40 Da MaxDrou

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 21:21 Da Deki

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ieri a 19:57 Da dieggs

» Technics SL-QD22
Ieri a 19:38 Da Snap

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 19:00 Da CHAOSFERE

» Nuovi Bantam Monoblock !
Ieri a 16:48 Da GP9

» Trova le differenze...
Ieri a 13:32 Da potowatax

» Hagge, mobile economico per il vostro impianto HiFi.
Ieri a 13:21 Da Kha-Jinn

»  [PD] Gefen USB 2.0 Extender professionale 480 Mbps fino a 100m
Ieri a 10:05 Da blackhole

» Lettore cd Nad
Ieri a 9:57 Da Silmant

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri a 9:45 Da luigigi

» The Ten Biggest Lies in Audio
Ieri a 0:52 Da Biagio De Simone

» Vendo Sonus faber Extrema
Ieri a 0:09 Da ilcanterburiano

» Consigli per un novizio!
Dom 19 Feb 2017 - 22:33 Da Sregio

» Lottando con raspberry e volumio
Dom 19 Feb 2017 - 21:37 Da Antonello Alessi

» Venture Electronics VE Monk
Dom 19 Feb 2017 - 21:08 Da TNT16

» collegamento pc - ampli - diffusori
Dom 19 Feb 2017 - 20:22 Da markriv

» Distinzione tra amplificatori caldi o freddi
Dom 19 Feb 2017 - 19:40 Da giucam61

» Quali diffusori Low Cost?
Dom 19 Feb 2017 - 18:32 Da Daniele Pucciarelli

» Autocostruzione casse
Dom 19 Feb 2017 - 18:11 Da Seti

» Partitore resistivo per collegamento amplificatore-cuffie
Dom 19 Feb 2017 - 17:56 Da sportyerre

» CERCO Alientek d8
Dom 19 Feb 2017 - 17:33 Da dtraina

» Consigli per impianto entry level
Dom 19 Feb 2017 - 16:46 Da riccardik

» Testina Sanyo tp 625 help
Dom 19 Feb 2017 - 14:24 Da p.cristallini

» (GE) Vendo DAC per Raspberry IQAudio Pi-DAC+ e Pi-CASE+ (Matt Black) - € 35
Dom 19 Feb 2017 - 9:06 Da dtraina

» Cuffia chiusa economica
Dom 19 Feb 2017 - 1:46 Da sportyerre

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Sab 18 Feb 2017 - 19:59 Da GP9

» Consiglio su impianto ta2024
Sab 18 Feb 2017 - 19:03 Da dinamanu

» Player hi fi
Sab 18 Feb 2017 - 18:35 Da nelson1

» Cavi component Hama 1,5m.
Sab 18 Feb 2017 - 18:13 Da wolfman

» Consigliatemi un buon all in One...Alientek oppure...
Sab 18 Feb 2017 - 13:40 Da dtraina

» WarmTone - nuova macchina per stampare i dischi in vinile
Sab 18 Feb 2017 - 13:01 Da dinamanu

» SKETCH ARDUINO PER CONTROLLO SERVOMOTORI
Sab 18 Feb 2017 - 12:27 Da audiomaniaco

» Collegamento MacBook Air e ampli
Sab 18 Feb 2017 - 11:11 Da Fazz

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Sab 18 Feb 2017 - 5:45 Da natale55

» Supporti Giradischi
Sab 18 Feb 2017 - 0:15 Da fritznet

» Che Jazz state ascoltando?
Ven 17 Feb 2017 - 22:21 Da domar

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Ven 17 Feb 2017 - 20:35 Da tamerlano

» Foobar2000 x Android e Flac+CUE
Ven 17 Feb 2017 - 17:32 Da chopper77

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ven 17 Feb 2017 - 17:30 Da chopper77

» A/D D/A
Ven 17 Feb 2017 - 13:48 Da p.cristallini

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
Aunktintaun
 
giucam61
 
natale55
 
lello64
 
Kha-Jinn
 
Biagio De Simone
 
dinamanu
 
GP9
 
alexdelli
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
fritznet
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
Aunktintaun
 
natale55
 
lello64
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15402)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10258)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8767)
 

Statistiche
Abbiamo 10613 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Toretto170

I nostri membri hanno inviato un totale di 778707 messaggi in 50639 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 50 utenti in linea :: 7 Registrati, 1 Nascosto e 42 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, fritznet, GP9, gubos, Luca brh, marcovgl, Smanetton

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Ottimi diffusori + centrale a cassa chiusa + Sub mediocre: cosa viene fuori?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ottimi diffusori + centrale a cassa chiusa + Sub mediocre: cosa viene fuori?

Messaggio  liver81 il Gio 17 Apr 2014 - 18:02

Salve a tutti.
Sono un felice possessore di una coppia di Canton SLS 720 e vorrei iniziare a programmare i prossimi acquisti per il mio impianto.

Vorrei arrivare ad avere un sistema 3.1 e per tale motivo devo acquistare un centrale ed un subwoofer.

Per il centrale ho un vincolo di profondità di circa 17 cm e per questo dovrei scegliere un'altra serie di diffusori, pur rimanendo in Canton. Avrei appunto pensato al CD 250.2 che ha anche la staffa per il montaggio a muro e andrebbe benissimo sopra la TV.

Per il Subwoofer, se non costretto da problematiche tecniche, vorrei evitare i "cubi" e sceglierne uno "piatto" come il Canton ASF 75 sc.

I miei dubbi sono questi:

-Il centrale a cassa di plastica chiusa in abbinamento con le 2 ottime SLS 720 (bassreflex) avrà "controindicazioni" rilevanti?

- Il subwoofer citato ha un cono da 20 cm ma, secondo Canton, ha la stessa potenza ed estensione nei bassi di una SLS 720 (possibile??). Sarebbe quindi sottodimensionato e inutile o questi dati lasciano il tempo che trovano??

Faccio presente che non voglio mettere su una discoteca in casa ma vorrei godermi i film con un buon audio ed ascoltare musica (qualsiasi genere) ad un volume non esagerato.

Grazie in anticipo a chiunque voglia darmi qualche consiglio-info-chiarimento.

liver81
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 17.04.14
Numero di messaggi : 8
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : Yamaha RX-V673 - Canton Chrono SLS 720

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ottimi diffusori + centrale a cassa chiusa + Sub mediocre: cosa viene fuori?

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Gio 17 Apr 2014 - 18:35

Una delle più importanti premesse per un sistema AV dal suono equilibrato e prestazionale, è la migliore coerenza timbrica tra centrale e diffusori anteriori. Inoltre (ma in questo caso è molto più complicato) , centrale e diffusori anteriori dovrebbero avere un asse di emissione (sulla verticale) che non differisca oltre i + o - 20cm.
Se il secondo "dictat" non è facile da perseguire negli impianti domestici (quindi , nel caso,dovremo preventivare una leggera variazione dell'altezza dell'evento sonoro quando, per esempio, passa una auto da destra a sinistra dello schermo.....passando ovviamente anche dal centrale), il primo in teoria è più facilmente perseguibile. Sempre che il costruttore del diffusore centrale (che giocoforza dovrà anche essere della solita linea dei frontali) sia molto onesto e ricerchi in fase di progetto, questa "coerenza". Non è detto che lo faccia! Sad

Quindi se qualcuno ti potesse confermare che acquistando il centrale della solita linea dei frontali, disporrai di una timbrica (almeno dalle medie in su) davvero coerente, sarebbe importante utilizzarlo (fermo restante che è anche importante il suo posizionamento).
Nel caso in cui, come non di rado capita, il centrale della solita linea invece "ci assomigli" solo un po'.............beh, tanto vale cercare qualcosa che ti faccia logisticamente comodo! Per poi cercare di sistemarne il suono con l'equalizzatore del sintoampli.

Ovviamente non è la miglior soluzione, ma tant'è....

Per il subwoofer, considerando che i frontali hanno un midwoofer da 16cm, in linea di massima sarebbe preferibile un modello con altoparlante da 25cm (10").
Fermo restando, poi, che la scelta definitiva dipende anche dai livelli di ascolto massimi utilizzati, e dalla pressione massima ottenibile dai frontali con il tuo specifico amplificatore.

Ciao!

Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 658
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

https://autocostruzione.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ottimi diffusori + centrale a cassa chiusa + Sub mediocre: cosa viene fuori?

Messaggio  liver81 il Ven 18 Apr 2014 - 11:34

@Daniele Pucciarelli ha scritto:Una delle più importanti premesse per un sistema AV dal suono equilibrato e prestazionale, è la migliore coerenza timbrica tra centrale e diffusori anteriori. Inoltre (ma in questo caso è molto più complicato) , centrale e diffusori anteriori dovrebbero avere un asse di emissione (sulla verticale) che non differisca oltre i + o - 20cm.
Se il secondo "dictat" non è facile da perseguire negli impianti domestici (quindi , nel caso,dovremo preventivare una leggera variazione dell'altezza dell'evento sonoro quando, per esempio, passa una auto da destra a sinistra dello schermo.....passando ovviamente anche dal centrale), il primo in teoria è più facilmente perseguibile. Sempre che il costruttore del diffusore centrale (che giocoforza dovrà anche essere della solita linea dei frontali) sia molto onesto e ricerchi in fase di progetto, questa "coerenza". Non è detto che lo faccia! Sad

Innanzitutto grazie per la risposta articolata!

I miei diffusori frontali, per mancanza di appoggi e di spazio per i piedistalli, sono montati a parete a 2 metri di altezza ed inclinati di 7°.
Proprio per questa altezza notevole dovrei, a rigor di logica, mettere anche il centrale abbastanza in alto. Potrei metterlo a circa 1,50 metri senza inclinazione (sopra la TV).
Questa necessità mi obbligherebbe però a scegliere un'altra serie di diffusori meno ingombranti perchè vedere un cassa che sporge di 25 cm da sopra la TV è veramente antiestetico.....
Oppure dovrei mettere il centrale ingombrante subito sotto la TV a circa 60 cm da terra.
Cosa mi conviene fare?

Per quanto riguarda il Subwoofer perchè, dato che i frontali hanno il cono da 16cm, sarebbe preferibile di 25 cm? Che legame c'è?

Comunque ho misurato il woofer delle SLS 720 e la membrana ha un diametro di soli 12 cm!!!!!! per arrivare a 16 (anzi 15,5) si deve considerare anche il "telaio metallico" circolare.... io pensavo che i 16 cm dovessero essere solo di membrana.....

liver81
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 17.04.14
Numero di messaggi : 8
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : Yamaha RX-V673 - Canton Chrono SLS 720

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ottimi diffusori + centrale a cassa chiusa + Sub mediocre: cosa viene fuori?

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Ven 18 Apr 2014 - 15:54

@liver81 ha scritto:
@Daniele Pucciarelli ha scritto:Una delle più importanti premesse per un sistema AV dal suono equilibrato e prestazionale, è la migliore coerenza timbrica tra centrale e diffusori anteriori. Inoltre (ma in questo caso è molto più complicato) , centrale e diffusori anteriori dovrebbero avere un asse di emissione (sulla verticale) che non differisca oltre i + o - 20cm.
Se il secondo "dictat" non è facile da perseguire negli impianti domestici (quindi , nel caso,dovremo preventivare una leggera variazione dell'altezza dell'evento sonoro quando, per esempio, passa una auto da destra a sinistra dello schermo.....passando ovviamente anche dal centrale), il primo in teoria è più facilmente perseguibile. Sempre che il costruttore del diffusore centrale (che giocoforza dovrà anche essere della solita linea dei frontali) sia molto onesto e ricerchi in fase di progetto, questa "coerenza". Non è detto che lo faccia! Sad

Innanzitutto grazie per la risposta articolata!

I miei diffusori frontali, per mancanza di appoggi e di spazio per i piedistalli, sono montati a parete a 2 metri di altezza ed inclinati di 7°.
Proprio per questa altezza notevole dovrei, a rigor di logica, mettere anche il centrale abbastanza in alto. Potrei metterlo a circa 1,50 metri senza inclinazione (sopra la TV).
Questa necessità mi obbligherebbe però a scegliere un'altra serie di diffusori meno ingombranti perchè vedere un cassa che sporge di 25 cm da sopra la TV è veramente antiestetico.....
Oppure dovrei mettere il centrale ingombrante subito sotto la TV a circa 60 cm da terra.
Cosa mi conviene fare?

Per quanto riguarda il Subwoofer perchè, dato che i frontali hanno il cono da 16cm, sarebbe preferibile di 25 cm? Che legame c'è?

Comunque ho misurato il woofer delle SLS 720 e la membrana ha un diametro di soli 12 cm!!!!!! per arrivare a 16 (anzi 15,5) si deve considerare anche il "telaio metallico" circolare.... io pensavo che i 16 cm dovessero essere solo di membrana.....

Mi fa piacere cercare di aiutare altri appassionati. Ovviamente, nelle mie capacità. Smile

Se il posizionamento dei frontali è quello che tu hai descritto (altini !.....) e rimarrà assolutamente quello, ti consiglio di mettere il centrale sopra la TV, in modo che l'asse di emissione verticale (che di solito lo si fa coincidere con quello del tweeter, o tra il tweeter ed il midrange) tra center e front  sia tra di loro il più vicino possibile.

A questo punto , visto che non hai necessariamente bisogno di un classico centrale "basso e largo", la migliore soluzione (per te) sarebbe installare UN solo diffusore identico a quelli che hai. Il problema è che non facilmente vengono venduti singolarmente; se lo trovi vai sicuro che avrai la migliore coerenza possibile (vista la posizione dei frontali)  e non ultimo una estetica anche migliore.
Spero, però, che lo schermo sia ad una quota non troppo inferiore a quella delle casse..........
Se invece non trovi un singolo diffusore identico a quelli frontali, beh........come accennavi tu , mettici un centrale che ti pare! Ovviamente si va a benedire qualsiasi minimo discorso di coerenza sonora e quant'altro!

Per il sub, ovviamente parlavo anche io di diametro esterno! Conosco bene i parametri di Small e quello che si dice Sd (superficie effettiva di radiazione). In ogni caso, il mio ragionamento si basa su una valutazione di massima della capacità di emettere pressione sonora alle basse frequenze , in base a quella del satellite.
SE il tuo amplificatore dedicato ai frontali NON ha più di 40W rms per canale (sul carico di impedenza nominale dei diffusori frontali).....beh , solo in questo caso potrebbe andare "benino" un subwoofer attivo con altoparlante da 8"/20cm (nominali...).
Ma la sua "morte" è un 10"/25cm.

Ciao!

Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 658
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

https://autocostruzione.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ottimi diffusori + centrale a cassa chiusa + Sub mediocre: cosa viene fuori?

Messaggio  liver81 il Sab 19 Apr 2014 - 10:49

Purtroppo il diffusore identico al mio sarebbe di nuovo impraticabile visto che avrebbe una profondita di più di 30 centimetri.... me lo troverei appeso ad un muro "pulito", senza alcuna mensola o mobile, e che sporgerebbe di 25 centimetri da sopra il televisore .....

Come vedresti invece utilizzare le "Chrono 501.2 on wall"
Sono di una serie inferiore qualitativamente ma hanno lo stesso woofer. Differiscono dalle mie per il tweeter (in alluminio invece che in ceramica), nel crossover e nel fatto che sono chiuse invece che aperte....

Comunque poi dovrei utilizzarne una sola per evitare di incorrere in problemi di impedenza su quel canale...
Visto che sono chiuse avranno una resa reale minore?? Secondo canton la potenza e la sensibilità sono identiche...
Potrei semmai dare qualche db al canale dall'ampli.

Per il sub mi sa che ho deciso....... sacrifico un po' di spazio (e di soldi) e prenderò il Canton Sub 80. (woofer da 220 mm, risposta di frequenza 25-200 hz e 200 watt di potenza nominale)

liver81
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 17.04.14
Numero di messaggi : 8
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : Yamaha RX-V673 - Canton Chrono SLS 720

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ottimi diffusori + centrale a cassa chiusa + Sub mediocre: cosa viene fuori?

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Sab 19 Apr 2014 - 15:00

@liver81 ha scritto:Purtroppo il diffusore identico al mio sarebbe di nuovo impraticabile visto che avrebbe una profondita di più di 30 centimetri.... me lo troverei appeso ad un muro "pulito", senza alcuna mensola o mobile, e che sporgerebbe di 25 centimetri da sopra il televisore .....

Come vedresti invece utilizzare le "Chrono 501.2 on wall"
Sono di una serie inferiore qualitativamente ma hanno lo stesso woofer. Differiscono dalle mie per il tweeter (in alluminio invece che in ceramica), nel crossover e nel fatto che sono chiuse invece che aperte....

Comunque poi dovrei utilizzarne una sola per evitare di incorrere in problemi di impedenza su quel canale...
Visto che sono chiuse avranno una resa reale minore?? Secondo canton la potenza e la sensibilità sono identiche...
Potrei semmai dare qualche db al canale dall'ampli.

Per il sub mi sa che ho deciso....... sacrifico un po' di spazio (e di soldi) e prenderò il Canton Sub 80. (woofer da 220 mm, risposta di frequenza 25-200 hz e 200 watt di potenza nominale)

Che dire? se non usi qualcosa di "tangibilmente" coerente............tanto vale scegliere in base a quello che vuoi tu! Ovviamente se vuoi utilizzare quelle Canton che dicevi (carine), io ne utilizzerei una sola posta in verticale. Oppure potresti SPERIMENTARE a metterne due, messe in orizzontale ed "appiccicate" tra loro tramite le rispettive "teste" dei diffusori, quindi con i due tweeter all'interno,  e disposte elettricamente IN SERIE.

Per il subwoofer, se vuoi rimanere in ambito Canton, mi pare abbastanza adeguato. In alternativa proverei un Proson Rumble Sub R10. Costa qualcosa meno. I diffusori di questo marchio sono mediocri, ma il sub credo di poter dire che è valido. Provai il fratellino (R8) e ne notai performances davvero interessanti.
http://autocostruzione.altervista.org/Sfida_tra_minidiffusori_economicissimi_1.html

Ciao! (e buona Pasqua!)

Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 658
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

https://autocostruzione.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Sub alternativo.....

Messaggio  liver81 il Mer 23 Apr 2014 - 21:11

Sto cercando in tutti i modi di evitare di acquistare un sub "cubo" per risparmiare spazio ma senza rinunciare a una buona potenza e mi sono inbattuto in questo modello Canton fuori produzione ma che ancora si trova: AS 85.2 SC.

Queste sono le caratteristiche:

Type Active subwoofer system
Engineering Principle Bass reflex system
Nominal/musical output 200 / 250 watts
Frequency response 25...200 Hz
Crossover frequency 55...200 Hz (adjustable)
Woofer 1 x 220 mm (9''), Aluminum (Wave surround)
Special Features Adjustable phase limiter
                       Adjustable crossover frequency
                       Adjustable bass level
                       SC-technology

Sarebbe per me molto interessante se potessi posizionarlo orizzontalmente, sopra dei piedini di gomma. Sarà fattibile??

liver81
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 17.04.14
Numero di messaggi : 8
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : Yamaha RX-V673 - Canton Chrono SLS 720

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ottimi diffusori + centrale a cassa chiusa + Sub mediocre: cosa viene fuori?

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Mer 23 Apr 2014 - 23:02

@liver81 ha scritto:Sto cercando in tutti i modi di evitare di acquistare un sub "cubo" per risparmiare spazio ma senza rinunciare a una buona potenza e mi sono inbattuto in questo modello Canton fuori produzione ma che ancora si trova: AS 85.2 SC.

Queste sono le caratteristiche:

Type Active subwoofer system
Engineering Principle Bass reflex system
Nominal/musical output 200 / 250 watts
Frequency response 25...200 Hz
Crossover frequency 55...200 Hz (adjustable)
Woofer 1 x 220 mm (9''), Aluminum (Wave surround)
Special Features Adjustable phase limiter
                       Adjustable crossover frequency
                       Adjustable bass level
                       SC-technology

Sarebbe per me molto interessante se potessi posizionarlo orizzontalmente, sopra dei piedini di gomma. Sarà fattibile??

Anche quello mi pare abbastanza "cubico" ! Ironic 
In ogni caso, SE sotto alla propria base (quella che originariamente ha i piedini) non c'è, NE un reflex , NE un altoparlante , NE un reflex passivo ..........lo puoi tranquillamente "sdraiare". Ovviamente senza appoggiarlo dalla parte dell'altoparlante........ (Don't know!!) 

Ciao Smile

Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 658
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

https://autocostruzione.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Sub chiuso

Messaggio  liver81 il Gio 24 Apr 2014 - 10:42

Non avevo letto bene la larghezza..... per un paio di cm in orizzontale non mi ci sta!!
Comunque sia, a 250 euri rimane un subwoofer moooolto interessante.

E' altrettanto interessante, perchè poco profondo, il sub 600 sempre Canton.... (oramai è palese che voglio tutto Canton   Hola  )

Il "problema" di questo modello è che non è BassReflex e non ha il woofer in alluminio.
Però esteticamente ha la stessa finitura delle mie casse....

Ho letto che quelli a sospensione pneumatica hanno un suono più caldo e meno "brutale" ma sono un po' più precisi. E' vero?.

liver81
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 17.04.14
Numero di messaggi : 8
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : Yamaha RX-V673 - Canton Chrono SLS 720

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ottimi diffusori + centrale a cassa chiusa + Sub mediocre: cosa viene fuori?

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Gio 24 Apr 2014 - 16:18

@liver81 ha scritto:Non avevo letto bene la larghezza..... per un paio di cm in orizzontale non mi ci sta!!
Comunque sia, a 250 euri rimane un subwoofer moooolto interessante.

E' altrettanto interessante, perchè poco profondo, il sub 600 sempre Canton.... (oramai è palese che voglio tutto Canton   Hola  )

Il "problema" di questo modello è che non è BassReflex e non ha il woofer in alluminio.
Però esteticamente ha la stessa finitura delle mie casse....

Ho letto che quelli a sospensione pneumatica hanno un suono più caldo e meno "brutale" ma sono un po' più precisi. E' vero?.

E' una semplificazione troppo spinta della realtà dei fatti.
In pratica se un Sub è progettato bene, la qualità di emissione è praticamente indipendente dalla tipologia di caricamento che sfrutta.

Quindi, in assenza di prove specifiche di utilizzo, non potrai mai sapere se il "Subwoofer X" in cassa chiusa ha un basso "migliore" del "subwoofer Y" caricato in bass reflex......

Ciao!

Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 658
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

https://autocostruzione.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum