T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 12:27 Da micio_mao

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 11:55 Da Kha-Jinn

» R.I.P GREG LAKE
Oggi a 11:25 Da scontin

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 11:22 Da Kha-Jinn

» Denon PMA 50
Oggi a 11:05 Da Enry

» Una storia di cavi
Oggi a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Oggi a 10:50 Da pallapippo

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 10:46 Da Kha-Jinn

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 10:11 Da embty2002

» upgrade 2500 max
Oggi a 9:49 Da titonic

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Oggi a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Oggi a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:36 Da CHAOSFERE

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Ieri a 23:58 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 23:30 Da mauretto

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Ieri a 23:02 Da enrico massa

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Ieri a 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Ieri a 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Ieri a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Ieri a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Ieri a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Ieri a 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Mer 7 Dic 2016 - 23:52 Da giucam61

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Mer 7 Dic 2016 - 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
gigetto
 
Angel2000
 
schwantz34
 
savi
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15495)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10371 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pturci

I nostri membri hanno inviato un totale di 769528 messaggi in 50066 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 77 utenti in linea :: 12 Registrati, 2 Nascosti e 63 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

___Oscar___, Biagio De Simone, cele, chiccoevani, giusp, Kha-Jinn, mauretto, micio_mao, Nadir81, potowatax, summicron, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  nickde il Lun 14 Apr 2014 - 14:56

Ciao a tutti! Grazie anche a voi ora ho in salotto l'impiantino che vedete in firma Very Happy

Oggi vi scrivo a proposito della sua prossima evoluzione, l'impianto infatti nasce per essere utilizzato con il Thorens che mi è stato regalato, ma vorrei allargare il suo utilizzo ad una sorgente digitale.

Prima di inoltrarci su aspetti e soluzioni tecniche, vi volevo spiegare da dove parto a livello di esigenze.

Sono un grande fruitore di musica e per me da napster in poi è stata una pacchia unica: ho un grande archivio di file in mp3 collezionati in anni di rete (a qualità variabili). Il vinile è sempre stato un mio desiderio per recuperare la dimensione fisica della musica, e ora che ce l'ho mi sto divertendo molto. I cd non mi piacciono. Il vinile ha un ritualità che invece mi piace, soprattutto perchè ascolto anche musica "vecchia".

Volevo introdurre un sistema di musica liquida che mi permetta di ascoltare musica digitale almeno sia sull'hifi del salotto e sia dal computer in studio (che ha le r1000 e una scheda m-audio professionale).

Fino a poco tempo fa l'idea era di avere tutto nella nuvola, in modo da poter avere la propria musica anche a lavoro, sullo smartphone, etc. Non dico che non sia una idea che mi attrae, ma ora quello che mi interessa di più è avere il POSSESSO.
Mi spiego: oggi ci sono un sacco di piattaforme potenti, ma la percezione che ne ho è di non avere nulla in mano. Sembra che con un click perdi tutto, o basta un niente per avere chissà quanta musica su una piattaforma obsoleta.
Per questo vorrei una device / hdd in cui so che dentro c'è tutta la mia musica. Scelta la modalità di storage, è da vedere come collegarmi agli impianti.

So poco o niente di musica liquida, però il punto di partenza, per così dire a livello esistenziale/estetico, è questo: costruirmi una collezione digitale che sia il più possibile vicina alle sensazioni di una fisica Very Happy

Prediligo le soluzioni semplici (oltre che economiche Wink). Ovviamente, ma qui non serve specificarlo, deve suonare bene!

Ciao e grazie come sempre per gli input che mi darete.

nickde
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.07.13
Numero di messaggi : 32
Località : Veneto
Provincia (Città) : TV
Impianto : - Thorens TD 170
- Denon PMA 520 AE
- Cambridge Audio S30

[ - Diapason Micra III]
[ - Cambridge Audio Azur 640]

- Empire R1000
- Trevi Av540
- M-audio Audiophile 2496


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  sportyerre il Lun 14 Apr 2014 - 15:25

Un NAS che permetta l'accesso remoto, così "la nuvoletta" è la TUA nuvoletta

sportyerre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 1290
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : Fili di rame, 230V ENEL, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, V-Dac II, DAC707, Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11, Rega Ear MKII, Philips Fidelio X2, Superlux 681

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  argonath07 il Mar 15 Apr 2014 - 10:09

Poco tempo fa ho avuto +/- le tue stesse "esigenze"  Laughing  ed ho risolto così:
Ho preso un DAC (in realtà 2... Hehe ) e li ho collegati ai 2 impianti che ho a casa.
Come sorgente uso un MacBookPro con HD esterno.
I file musicali sono rigorosamente FLAC (niente mp3  Suspect )
All'inizio usavo ITunes come player, ma ogni volta dovevo convertire i FLAC in AIFF  Crazy (Due palle che non ti dico....) Ora uso VOX, non sarà graficamente bello come ITUNES, ma legge i FLAC, è leggero ed è pure gratis  Laughing 
Spero di esserti stato utile  Wink 

argonath07
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.04.13
Numero di messaggi : 524
Località : Marche
Provincia (Città) : FM
Impianto : A
Giradischi:
Pro-Ject Debut Carbon
Pre-phono:
Musical Surroundings Nova Phonomena
Ampli:
JLH '69 by cucicu
Diffusori:
Triangle Scalene

B
MacBookPro
DAC:
HRT Music Streamer II
Ampli:
Synthesis Nimis
Diffusori:
Triangle Scalene

C (Vintage)
Giradischi:
Technics SL-Q2 (1979)
Ampli:
Sansui AU-517 (1979)
Diffusori:
Grundig Box 1500a Professional (1978)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  franz159 il Mer 16 Apr 2014 - 3:28

Io distinguerei i due aspetti della "collezione" (1) e della "riproduzione" (2)

(1) COLLEZIONE
Anche io ti consiglio di preventivare da subito l'utilizzo di un formato loseless.
Flac è quello che va per la maggiore (e implicitamente ti "garantisce" un futuro a più lungo termine).
Comincia con il procurarti un HD da almeno 1TB (almeno per un po' do tempo sei a posto).
Vedi tu quello che ti è più congeniale, all'inizio un hard disk USB può bastare.
Puoi passare ad una soluzione "NAS based" più avanti.
Se poi opti per il suggerimento di cui ai punti 2.1 o 2.3, prendi un HD con la sua propria alimentazione.


(2) RIPRODUZIONE
Qui secondo me devi in prima battuta stabilire un budget e poi cercare il meglio nella fascia di prezzo da te stabilita.
Alcuni esempi....
2.1 Raspberry Pi con Volumio + HiFiBerry Dac --> 60€ + 30€ = 90€

2.2 Cocktail Audio X10 = 300€

2.3 Raspberry Pi con Volumio + M2Tech HiFace 2 + Beresford Dac = 60€ + 150€ + 250€ = 460€

2.4 Naim UnitiQute 2 = 1450€

.....

franz159
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.04.12
Numero di messaggi : 487
Località : New York
Provincia (Città) : New York
Impianto : Raspberry PiB+, IQ-Audio Pi Dac+ con Rune Audio
Geek Out 720 Usb Dac
Creek Evolution 50A
B&W CM5

MacBook Air con Audirvana+ 2.5.x

Raspberry Pi2, IQ-Audio Pi Dac con Kodi

Raspberry Pi3, Chord MoJo Dac su USB

Musical Paradise MP-301 MK3
Lepai LP7498E+
Elac UB5

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  natale55 il Mer 16 Apr 2014 - 5:58

scusate se mi intrometto,io ho un x10 che uso come storage e và benissimo con i suoi bei file caricati.

lui funziona senza nessun problema . vorrei anche usare il mio portatile per sentire gli altri file che ho caricato -

se lo attacco all' x10 , sia con attacco usb2 che con usb normale . dal pc vedo il disco dell'x10 ma non

al contrario . adesso vorrei comperarmi un dac per poter sentire i file del pc collegandolo al mio impianto.

un mio amico mi ha detto che con x1o non ci riuscro' mai . bha. è vero oppure c'è la soluzione?

ritornando al dac che vorrei comprare, leggendo queste mail mi sono un po' spaventato , se lo compro e lo

attacco al pc e all'impianto , funziona? leggo che parlate di programmi da usare ? aiutooooo non ne

capisco niente . chi mi puo' aiutare?

natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3000
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  franz159 il Mer 16 Apr 2014 - 7:47

@natale55 ha scritto:scusate se mi intrometto,io ho un x10 che uso come storage e và benissimo con i suoi bei file caricati.

lui funziona senza nessun problema . vorrei anche usare il mio portatile per sentire gli altri file che ho caricato -

se lo attacco all' x10 , sia con attacco usb2  che con usb normale . dal pc vedo il disco dell'x10 ma non

al contrario . adesso vorrei comperarmi un dac per poter sentire i file del pc collegandolo al mio impianto.

un mio amico mi ha detto che con x1o non ci riuscro' mai . bha.  è vero oppure c'è la soluzione?

ritornando al dac che vorrei comprare, leggendo queste mail mi sono un po' spaventato , se lo compro e lo

attacco al pc e all'impianto , funziona?  leggo che parlate di programmi da usare ? aiutooooo non ne

capisco niente . chi mi puo' aiutare?

Vai tranquillo, comprati un DAC con ingresso ottico toslink.
Puoi collegare l'usicta "Optical Out" dello X10 all'ingresso ottico del dac.
Supponendo che il tuo dac abbia  anche un ingresso usb, potrai collegare la usb del tuo pc all'ingresso usb del dac.
Potrai quindi usare come sorgente, alternativamente, il pc o lo x10 selezionando rispettivamente l'ingresso usb o ottico sul dac.
L'uscita audio analogica del dac andrà ovviamente collegata ad un ingresso di linea normale del tuo amplificatore.

Inoltre, poichè lo X10 è sia server che client UPnP, deve essere possibile fare streaming di file che risiedono sul pc con lo X10, facendoli "suonare" sullo X10 ossia mandando il segnale in uscita al dac.


franz159
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.04.12
Numero di messaggi : 487
Località : New York
Provincia (Città) : New York
Impianto : Raspberry PiB+, IQ-Audio Pi Dac+ con Rune Audio
Geek Out 720 Usb Dac
Creek Evolution 50A
B&W CM5

MacBook Air con Audirvana+ 2.5.x

Raspberry Pi2, IQ-Audio Pi Dac con Kodi

Raspberry Pi3, Chord MoJo Dac su USB

Musical Paradise MP-301 MK3
Lepai LP7498E+
Elac UB5

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  natale55 il Mer 16 Apr 2014 - 8:23

hai qualche cosa da consigliarmi con quelle caratteristiche ? io ho pensato al cambridge audio dac magic100 , sai se ha l'ingresso ottico toslink_?

natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3000
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  franz159 il Mer 16 Apr 2014 - 8:27

@natale55 ha scritto:hai qualche cosa da consigliarmi con quelle caratteristiche ? io ho pensato al cambridge audio dac magic100 , sai se ha l'ingresso ottico  toslink_?

Da quel che vedo come input ha ha un ottico toslink, 2 coassiali e un usb


franz159
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.04.12
Numero di messaggi : 487
Località : New York
Provincia (Città) : New York
Impianto : Raspberry PiB+, IQ-Audio Pi Dac+ con Rune Audio
Geek Out 720 Usb Dac
Creek Evolution 50A
B&W CM5

MacBook Air con Audirvana+ 2.5.x

Raspberry Pi2, IQ-Audio Pi Dac con Kodi

Raspberry Pi3, Chord MoJo Dac su USB

Musical Paradise MP-301 MK3
Lepai LP7498E+
Elac UB5

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  franz159 il Mer 16 Apr 2014 - 8:37

Poi dipende solo da quanto vuoi spendere:

- Musical Fidelity V90
- Micromega Mydac
- Arcam irDac
- Metrum Acoustic MKII
.....
Smile

franz159
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.04.12
Numero di messaggi : 487
Località : New York
Provincia (Città) : New York
Impianto : Raspberry PiB+, IQ-Audio Pi Dac+ con Rune Audio
Geek Out 720 Usb Dac
Creek Evolution 50A
B&W CM5

MacBook Air con Audirvana+ 2.5.x

Raspberry Pi2, IQ-Audio Pi Dac con Kodi

Raspberry Pi3, Chord MoJo Dac su USB

Musical Paradise MP-301 MK3
Lepai LP7498E+
Elac UB5

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  natale55 il Mer 16 Apr 2014 - 8:46

penso allora di prendere il cambridge audio . se mi incasinero' , chiedero' aiuto a tutti voi

sono un vecchio vinilico . hihihi già x10 è stato un enorme passo x me , non ridete vi prego

mi sento cosi fuori dal mondo certe volte

molte grazie

natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3000
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  potowatax il Mer 16 Apr 2014 - 9:21

Ciao,
ti posto anche la mia configurazione, anche se non è ancora propriamente ottimizzata.

1. archiviazione: Nas Synology DS214se (135€) con (al momento) 2 HD da 500 GB in raid 1 (100€);
2. player: Netbook Asus Aspire One con Daphile, un sistema operativo gratuito all-in-one;
3. trasporto e DAC: Fiio E10 (70€, ma non è più prodotto).

Le enormi capacità di archiviazione dei recenti HD, permettono di avere una vasta collezione di files in formato FLAC con la stessa qualità dei CD, e di poter, piano piano, affrontare anche formati con definizione più alta.
Tra i possibili upgrade che ho previsto per questo setup, c'é il DAC della Teac UD-H01 (collegabile sempre tramite USB al sistema) e l'ampliamento dei due HD fino a 2TB della Western Digital serie RED, sempre in formato raid 1.

I files, in formato FLAC, sono tutti quelli della mia collezione CD e sono stati rippati con un software simile al Daphile chiamato VortexBox (anche quest'ultimo è sistema operativo gratuito, ottimizzato per la musica).
L'ascolto è così concepito:  i files memorizzati negli HD gestiti dal Synology, sono letti da un software interno allo stesso NAS, il Logitech Music Server, e indirizzati, con protocollo DNLA, al Netbook Asus che,. sempre tramite il software Logitech, pilota il Fiio.

Tutto il sistema si basa su Linux e, oltre che gratuito, risulta molto funzionale in fase di utilizzo, in quanto tutto (sia NAS che Daphile e quindi Logitech) è perfettamente gestibile con applicazioni HTTP per web browser ed altre, dedicate per smartphone e tablet iOS o Android.

Le ottimizzazioni che mancano a questa configurazione sono, potenzialmente:
opzione 1:
riuscire ad utilizzare il Fiio direttamente dal NAS Synology con il player Logitech (in realtà,  il Fiio funziona perfettamente con un'altro player interno al Synology chiamato Audio Station, ma non è un gran che come suono e, tra l'altro, non riesco a farlo funzionare - come il Logitech - in modalità "gapeless" e "bitperfect");
opzione 2:
utilizzare direttamente il player interno al Daphile (sempre Logitech) con i file memorizzati nel Synology attraverso il protocollo di trasferimento NFS che, non capisco perché, non riesco a far funzionare.

Tranne questo "impiccio", sono molto soddisfatto della timbrica del Fiio e della praticità del player Logitech, ovviamente correlato alla tipologia ed alla qualità del mio impianto.

Gianni

potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1255
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Geometra pronto per la 2a fase della mobilità /Un po' di tutto, un po' di niente
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;


http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  Mulo il Ven 18 Apr 2014 - 17:07

@natale55 ha scritto:hai qualche cosa da consigliarmi con quelle caratteristiche ? io ho pensato al cambridge audio dac magic100 , sai se ha l'ingresso ottico  toslink_?
Stavo per prenderlo, ma alla Troniteck mi hanno detto che il suono del Pro-Ject DAC Box S FL è decisamente migliore (il DAC Magic sarebbe "piuttosto piatto e poco musicale"), così ho scelto quello & ne sono felicissimo (anche le riviste l'hanno giudicato molto bene). Ti basta aggiungerci un'interfaccia USB>SPDIF, tipo: http://www.audiophonics.fr/audiophonics-uxmos192-interface-digitale-usb-vers-i2sdsdspdif-p-8375.html Oppure la solita HiFace Two (uguale alla precedente, non serve cavo USB, però 30€ più costosa).

P.S. Ovviamente ha anche l'ingresso ottico :p


Ciao

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  Mulo il Ven 18 Apr 2014 - 17:33

Visto che il Pro-Ject non è neppure costosissimo, raccomanderei di prestare attenzione al cavo di segnale. Un Atlas Equator MkIII Integra preso su futureshop.co.uk completerà il DAC a meraviglia.


Ciao

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  Faber75 il Ven 18 Apr 2014 - 21:25

@natale55 ha scritto:scusate se mi intrometto,io ho un x10 che uso come storage e và benissimo con i suoi bei file caricati.

lui funziona senza nessun problema . vorrei anche usare il mio portatile per sentire gli altri file che ho caricato -

se lo attacco all' x10 , sia con attacco usb2  che con usb normale . dal pc vedo il disco dell'x10 ma non

al contrario . adesso vorrei comperarmi un dac per poter sentire i file del pc collegandolo al mio impianto.

un mio amico mi ha detto che con x1o non ci riuscro' mai . bha.  è vero oppure c'è la soluzione?

ritornando al dac che vorrei comprare, leggendo queste mail mi sono un po' spaventato , se lo compro e lo

attacco al pc e all'impianto , funziona?  leggo che parlate di programmi da usare ? aiutooooo non ne

capisco niente . chi mi puo' aiutare?

Ciao potresti salvare i brani che hai sul pc su una chiavetta o un disco esterno e collegarlo con usb a cocktail, dovrebbe leggerli in "browser" poi eventualmente puoi importare i brani del DB

Faber75
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.02.12
Numero di messaggi : 769
Località : Mantova
Provincia (Città) : Rock and Roll will never die
Impianto : Meccanica CD: Musical Fideity CDT M1
Liquida: Cocktail Audio X10, Cubietruck+Volumio
Dac: Bushmaster MkI, Wadia 121
Analogico: Thorens Td 160 mkii, testin Goldring 2100,
shure m97x
Phono: Tphonum mkii
Naim nait 5 (nel mercatino)
Finale: Naim Nap 100
Diffusori: Proac Studio 140 MkI, Kef Ls50
Cuffie: Sennheiser HD 800
V-moda 80
Soundmagic e10
Ampli cuffie: Firestone Bobby

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  nickde il Dom 20 Apr 2014 - 14:30

Riprendo le fila del discorso Smile

Franz159 ha inquadrato bene il discorso! Lato "collezione" un HD esterno andrebbe benissimo. Attuando procedure di backup poi sentirei la mia collezione bella al sicuro. Quello su cui mi confondo, è il player... anche perchè quando si parla di musica liquida e con tutti i device che elencate, non capisco più niente di collegamenti!!

Non conosco raspberry, ma da quello che ho visto mi prende bene perchè mi pare di aver capito che consuma poco. Quello che non capisco è come far funzionare il player sull'hifi Very Happy

Inoltre, non potrei usare uno di quei router che ha l'ingresso usb? in questo modo l'hd sarebbe sempre condiviso con tutta la rete (rimane il problema di cosa attaccare all'hifi).

Escluderei un NAS sia per i consumi (anche se contenuti) ma soprattutto perchè fa molto di più di quello che mi serve!

Grazie

nickde
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.07.13
Numero di messaggi : 32
Località : Veneto
Provincia (Città) : TV
Impianto : - Thorens TD 170
- Denon PMA 520 AE
- Cambridge Audio S30

[ - Diapason Micra III]
[ - Cambridge Audio Azur 640]

- Empire R1000
- Trevi Av540
- M-audio Audiophile 2496


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  natale55 il Dom 20 Apr 2014 - 14:45

è vero , potrei anche caricare i file sull' x10 con una chiavetta , senza dover collegare il pc all'impianto e usare il pc sul secondo impianto ( ampli pre e finale heybrook , ormai tra poco hanno 25 anni da funzionano ancora benissimo ) e mi sto' costruendo una coppia di largabanda , adesso stanno funzionando con una coppia di acoustic energy ae1 . ma sinceramente non mi entusiasmano molto ( troppo esuberanti sugli alti ) e prendere un dac piu' economico al posto del magic100 , vorrei sostituire il cavo di collegamento dell'x10 al primaluna ma ha un'uscita jach tipo cuffiette e non riesco a trovare nessun cavo fatto cosi' . avete qualche dritta ?

natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3000
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  Mulo il Dom 20 Apr 2014 - 16:18

@natale55 ha scritto:èadesso stanno funzionando con una coppia di acoustic energy ae1
Ma dai.... Anni fa io ho avuto le AE1 MkII. Stupende casse, precisissime, anche se un po' troppo asciutte nelle voci.


e prendere un dac piu' economico al posto del magic100
Ecco appunto, credevo di averti dato un ottimo consiglio (e suona anche meglio). A buon intenditor...


, vorrei sostituire il cavo di collegamento dell'x10 al primaluna ma ha un'uscita jach tipo cuffiette e non riesco a trovare nessun cavo fatto cosi' . avete qualche dritta ?
Cavo mini->RCA ? Prova l' Audioquest Golden Gate, in versione mini->RCA. Smile


Ciao

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  natale55 il Dom 20 Apr 2014 - 17:04

le mie sono ancora le ae1 classic , oltretutto appena riconate , tra poco saranno sicuramente preda di mio figlio , appena terminero' i largabanda . resteranno sempre in famiglia . meglio cosi' , purtroppo non mi piace separarmi dal mio cammino in questo hobby , l'unica cosa che ho venduto è l'ampli creek cas 4040 e me ne sto' pentendo ancora , ho in giro per il box , chiusi in imballi ben protetti almeno 3 amplificatori 2 sinto 3 lettori cd e una coppia di casse harp , probabilmente nessuno le conosce , è un 2 vie con passivo alte un'ottantina di centimetri . le faveva una ditta di bologna intorno agli anni 70/80 e ogni tanto le faccio funzionare come tutti gli altri apparecchi. molte grazie per i consigli x dac e cavo , adesso guardi i siti dei prodotti proposti

natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3000
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  Mulo il Lun 21 Apr 2014 - 1:07

Non so, adesso fanno le MkIII e le Classic se non sbaglio. Forse le MkII adesso si chiamano Classic? O forse le tue Classic sono antecedenti? Le mie MkII erano quelle con il tweeter ed il woofer in lega di magnesio.

Ciao

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  natale55 il Lun 21 Apr 2014 - 6:35

le mie sono quelle di questo link ,son ancora la prima serie avendole comperate almeno 25 anni fà , ummm forse di piu', scusami se ti mando il link , ma non ho ancora capito come si allegano le foto ( sono proprio una capra ) Embarassed 

http://www.club-hifi.com/forum/topics/vend-acoustic-energy-ae1

natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3000
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  nickde il Lun 21 Apr 2014 - 19:13

Benvenuti  Laughing 

nickde
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.07.13
Numero di messaggi : 32
Località : Veneto
Provincia (Città) : TV
Impianto : - Thorens TD 170
- Denon PMA 520 AE
- Cambridge Audio S30

[ - Diapason Micra III]
[ - Cambridge Audio Azur 640]

- Empire R1000
- Trevi Av540
- M-audio Audiophile 2496


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  Mulo il Lun 21 Apr 2014 - 20:54

@natale55 ha scritto:le mie sono quelle di questo link ,son ancora la prima serie avendole comperate almeno 25 anni fà , ummm  forse di piu', scusami se ti mando il link , ma non ho ancora capito come si allegano le foto ( sono proprio una capra ) Embarassed 

http://www.club-hifi.com/forum/topics/vend-acoustic-energy-ae1
No allora le mie erano più recenti, avendole prese una decina d'anni fa (quando erano di recente uscita) se ricordo ancora bene Smile

Le mie erano frassino. 3'800'000 lire, questo lo ricordo ancora benissimo  Sad 


P.S. Ehm forse tra 10 e 15 anni fa. Caspita come passa il tempo..


Ciao

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  nickde il Mar 22 Apr 2014 - 14:10

Mi rendo conto che la mia richiesta si sia persa tra i vostri discorsi, ma se qualcuno vuole continuare ad aiutarmi nel rispetto del thread originale, lo ringrazio Smile

nickde
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.07.13
Numero di messaggi : 32
Località : Veneto
Provincia (Città) : TV
Impianto : - Thorens TD 170
- Denon PMA 520 AE
- Cambridge Audio S30

[ - Diapason Micra III]
[ - Cambridge Audio Azur 640]

- Empire R1000
- Trevi Av540
- M-audio Audiophile 2496


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  potowatax il Mar 22 Apr 2014 - 15:14

Ciao,
riprendo le fila del mio intervento, almeno per quel che riguarda la mia esperienza.
Non conosco gli altri sistemi ma, normalmente, un qualsiasi server che riconosca il protocollo DNLA, può far suonare i diversi brani contenuti nell'unica libreria musicale in più dispositivi.

Il mio funziona così: la libreria è sola è unica ed è contenuta nel NAS, a questo NAS sono collegati, tramite rete, diversi dispositivi DNLA (che possono essere dispositivi a se stanti con collegati dei DAC on meno...
Con un solo player software, in questo caso il Logitech Media Server, posso decidere da una postazione unica, dove far suonare un determinato brano.

Le soluzioni, quindi, ci sono Wink

potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1255
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Geometra pronto per la 2a fase della mobilità /Un po' di tutto, un po' di niente
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;


http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale soluzione per musica liquida (ad un amante dei supporti fisici)

Messaggio  franz159 il Mar 22 Apr 2014 - 16:48

@nickde ha scritto:Riprendo le fila del discorso Smile
Quello su cui mi confondo, è il player... anche perchè quando si parla di musica liquida e con tutti i device che elencate, non capisco più niente di collegamenti!!
Ci sono molto soluzioni possibili, ahimè in tutte le fasce di prezzo.
Potresti dare un budget indicativo in modo da orientare meglio chi vuole cimentarsi a darti dei consigli? Smile

@nickde ha scritto:
Non conosco raspberry, ma da quello che ho visto mi prende bene perchè mi pare di aver capito che consuma poco. Quello che non capisco è come far funzionare il player sull'hifi Very Happy

Raspberry costa poco e consuma poco, ma ci sono un po' di cose da consuderare:
1) ad esempio non hai un pulsante di accensione/spegnimento, ma attacchi e stacchi la spina
2) non ha un uscita audio, per cui al costo iniziale devi aggiungere un Dac.
2.1) come dac a basso costo (e con con un po' di DIY per fissarlo al raspberry) puoi provare il Dac Hifiberry.
2.2) oppure potresti prendere un convertitore USB-->Spdif, da connettere su una delle due porte USB del raspberry.  Con un cavo coassiale dovresti poi collegare il suddetto convertitore ad un dac esterno. E per il dac esterno esistono "innumerevoli" scelte. Anche qui fissare un budget è d'obbligo
3) con il raspberry, tieni presente che quello che risparmi in consumi del raspberry stesso finisce che lo spendi con l'hard disk esterno, che deve essere alimentato separatamente

In tutti i casi sopra elencati, il DAC (ossia convertitore digitale/analogico), qualunque esso sia, dovrà essere collegato ad un ingresso di linea del tuo amplificatore, tipicamente con una normale coppia di cavi RCA (i classici rosso/bianco per intenderci)

4) Per usare il raspberry ad esempio con il software Volumio, si presuppone che tu abbia una rete locale a cui il raspberry è collegato.
Potrai poi controllare il tutto (es indicizzare i brani sull'hard disk, creare playlist, avviare/stoppare la riproduzione, alzare/abbassare il volume) tramite il browser di un altro dispositivo collegato alla stessa rete (ad esempio uno smartphone, un tablet o un pc)

@nickde ha scritto:
Inoltre, non potrei usare uno di quei router che ha l'ingresso usb? in questo modo l'hd sarebbe sempre condiviso con tutta la rete (rimane il problema di cosa attaccare all'hifi).
Escluderei un NAS sia per i consumi (anche se contenuti) ma soprattutto perchè fa molto di più di quello che mi serve!
Forse sì,  ma bisognerebbe verificare come (con quale protocollo) il router in questione condivide l'hard disk collegato. In altre parole ti stai in pratica avviando verso la soluzione "NAS".

franz159
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.04.12
Numero di messaggi : 487
Località : New York
Provincia (Città) : New York
Impianto : Raspberry PiB+, IQ-Audio Pi Dac+ con Rune Audio
Geek Out 720 Usb Dac
Creek Evolution 50A
B&W CM5

MacBook Air con Audirvana+ 2.5.x

Raspberry Pi2, IQ-Audio Pi Dac con Kodi

Raspberry Pi3, Chord MoJo Dac su USB

Musical Paradise MP-301 MK3
Lepai LP7498E+
Elac UB5

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum