T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Diffusore triste, voglio provare
Oggi alle 15:03 Da nicola.corro

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Oggi alle 14:56 Da magistercylindrus

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Oggi alle 14:49 Da ftalien77

» Mission LX-2
Oggi alle 14:45 Da lello64

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Oggi alle 14:12 Da uncletoma

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 13:35 Da MaurArte

» Dubbi su Bluetooth
Oggi alle 12:12 Da clipper

» Consiglio gruppi power metal
Oggi alle 12:00 Da Luca Marchetti

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Oggi alle 11:53 Da ghiglie

» Minidisc & Batteria
Oggi alle 9:36 Da ftalien77

» (TE) Vendo cuffia HiFiMan HE560
Oggi alle 9:13 Da 55dsl

» Vu meter audio
Oggi alle 9:05 Da clipper

» Giradischi project essential II
Oggi alle 8:57 Da Riccardo.Val

» DAC per Raspberry
Oggi alle 7:19 Da franz159

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Oggi alle 3:37 Da mastri81

» [PA] Vendo Amplificatore Harman Kardon HK680
Oggi alle 3:26 Da mastri81

» player di rete denon o marantz , ne vale la pena?
Ieri alle 21:06 Da gabri65

» Continuo con il Rasp o lascio perdere?
Ieri alle 20:51 Da gabri65

» Sorgente in sostituzione del Raspberry+Hifiberry
Ieri alle 20:36 Da gabri65

» Emu 1212m pci ex
Ieri alle 17:42 Da franz 01

» Am Audio A5 850 euro
Ieri alle 17:41 Da franz 01

» Sony uhp h1
Ieri alle 17:11 Da Luca Marchetti

» Invertire Sx con DX
Ieri alle 16:45 Da hsh1979

» PS Audio Nuwave o M2tech Young
Ieri alle 15:52 Da alessioashtangi

» Consiglio per upgrade diffusori / upgrade impianto
Ieri alle 13:01 Da giucam61

» Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia
Ieri alle 12:58 Da neno_07

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 12:10 Da gubos

» problema audio con Thorens TD320MKii
Ieri alle 10:59 Da elmolewis

» Cerco pre prebby hv
Ieri alle 9:59 Da verderame

» Acquisto dussun dove ?
Ieri alle 8:43 Da chiccoevani

Statistiche
Abbiamo 11084 membri registrati
L'ultimo utente registrato è HeyGio'

I nostri membri hanno inviato un totale di 797371 messaggi in 51699 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
clipper
 
ftalien77
 
nicola.corro
 
Kha-Jinn
 
lello64
 
GP9
 
erduca
 
Pinve
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
erduca
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15480)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9196)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 92 utenti in linea: 14 Registrati, 1 Nascosto e 77 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

chiccoevani, diechirico, FastFonz, fritznet, H. Finn, lello64, Luca Marchetti, magistercylindrus, mauz, nicola.corro, pici53, ross71, scipio13031965, V-Twin

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Monovia Fostex sigma 108

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  rattaman il Mer 16 Set 2009 - 13:52

Ciao Ragazzi e da un pò che non si ci sente...ho avuto un bel pò di problemi ...ke per adesso non si sono risolti del tutto Sad Sad . Per fortuna questa estate sono riuscito a completare al 99% i box del progetto originale Fostex per i componenti Sigma108. Ora ci vorrà un pò di tempo prima di finirle!!!!!!........devo prima cercare di non chiudere l'attività Sad Sad.

alcune immagini:










avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5145
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  bonghittu il Mer 16 Set 2009 - 14:13

rattaman ha scritto:Ciao Ragazzi e da un pò che non si ci sente...ho avuto un bel pò di problemi ...

Prima di tutto in bocca al lupo, hai tutta la mia solidarieta'!

Come sospettavo hai fatto un ottimo lavoro !!!! Clap Clap Clap
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3520
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  ANDR3A101 il Mer 16 Set 2009 - 14:16

lo so che è un investimento pesante...
ma perche non ti metti a fare diffusori per lavoro?
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  rattaman il Mer 16 Set 2009 - 14:22

ANDR3A101 ha scritto:lo so che è un investimento pesante...
ma perche non ti metti a fare diffusori per lavoro?

Con diffusori che ci sono in giro anche a prezzi stracciati non credo che sia una strada percorribile Smile

per esempio chi mai si comprerebbe tali diffusori finiti a 500€?? pochissime persone....
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5145
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  ilpirata14 il Mer 16 Set 2009 - 14:41

Ottimo lavoro, eccellente
avatar
ilpirata14
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.09.09
Numero di messaggi : 116
Località : Mare dei Caraibi
Impianto : hlly ta2024* fostex fe127 bass reflex *philips 471

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  mgiombi il Mer 16 Set 2009 - 15:00

Se il buongiorno si vede dal mattino...verranno sicuramente benissimo.

Cos'hai usato? Il multistrato di betulla?
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  rattaman il Mer 16 Set 2009 - 15:18

mgiombi ha scritto:Se il buongiorno si vede dal mattino...verranno sicuramente benissimo.

Cos'hai usato? Il multistrato di betulla?

Grazie per i complimenti cmq ho usato multistrato di betulla da 15mm come da progetto.
Visto che per adesso nn posso investire sugli altoparlanti , volevo sistemare il fonoassorbente ,mettere terminali ,tingerli e verniciarli cosi quando avrò gli altoparlanti dovrò solo collegarli.....che dite faccio bene? o aspetto ?

per la sistemazione del fonoassorbente volevo seguire questa disposizione ...già collaudata:

http://digilander.libero.it/giovannidefilippo/progetti/FE108EZ_BLH/FE108EZ_BLH.htm
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5145
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  kywest il Mer 16 Set 2009 - 19:48

Bravo e complimenti "collega"!
Certo che il legno è sempre il legno. Mi raccomando la finitura; a me piace a cera.
Auguroni Ok

BYE
Stefano
avatar
kywest
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.05.09
Numero di messaggi : 107
Località : prov Livorno
Occupazione/Hobby : troppo di tutto
Provincia (Città) : metereopatico
Impianto : Linn Sondeck/Ittok/ Audio Technica; Mission CD5 usato come meccanica; Beresford TC-7510; Benchmark DAC1; pre/finale Naim nac92+nap90; casse Energy C-200 (provvisorie).

Impianto II.
Dockbox Pro-Ject+IPod classic60; Music Angel push-pull 6AQ5 24W; casse AS (mia produzione) in composito e carbonio con Fostex FE206E monovia 96db.

http://aerobaticsound.jimdo.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  ANDR3A101 il Mer 16 Set 2009 - 20:12

horneshoppe "LeTrombe"

con un cono da 4soldi 500 euro, con le fostex 750 mi pare o 700

a 500 rifiniti, non grezzi di legno, almeno un mano di colore...

poi va be certo, se ne trovano usati a 200 300 euro, ma usati...
e fatti chissa come...

se puoi garantire un livello, o magari lavorare su commissione...
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  Vincenzo il Mer 16 Set 2009 - 20:39

Ottimo lavoro!! Ok
Puoi seguire tranquillamente la disposizione del fonoassorbente di Giovanni, nonché il tipo di acrilico usato (filtro per cappa) per il labirinto: è perfetta.

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  rattaman il Gio 17 Set 2009 - 7:36

Ragazzi il mio unico dubbio e come rifinire i diffusori tingerli Wenghè,Ciliegio,Sbiancarli o Lasciarli naturali??.....

Un Altro dubbio è il tipo di amplificazione da utilizzare, ideale sarebbe un bel valvolare ,non credo che il T.A.10.1 con la sua analiticità si combini al meglio Ironic Mmm .Ho notato molti possessori di fullrange li abbinano prevalentemente a amplificatori valvolare anche di pochi watt.
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5145
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  Vincenzo il Gio 17 Set 2009 - 8:27

rattaman ha scritto:Ragazzi il mio unico dubbio e come rifinire i diffusori tingerli Wenghè,Ciliegio,Sbiancarli o Lasciarli naturali??.....

Un Altro dubbio è il tipo di amplificazione da utilizzare, ideale sarebbe un bel valvolare ,non credo che il T.A.10.1 con la sua analiticità si combini al meglio Ironic Mmm .Ho notato molti possessori di fullrange li abbinano prevalentemente a amplificatori valvolare anche di pochi watt.

L'accoppiata dei 103 e dei 108 con le 2A3 è spettacolare. Costruire un finale con queste valvole non costa tantissimo..

Per la finitura a me piace molto la betulla naturale. Io ho utilizzato turapori nitro + cera.

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  rattaman il Gio 17 Set 2009 - 8:32

Grazie vincenzo per le dritte si credo che opterò per il naturale soluzione anche molto facile Wink .
Per quanto riguarda l'amplificazione quanto costerebbe??
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5145
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  Vincenzo il Gio 17 Set 2009 - 10:01

rattaman ha scritto:Grazie vincenzo per le dritte si credo che opterò per il naturale soluzione anche molto facile Wink .
Per quanto riguarda l'amplificazione quanto costerebbe??

Novarria vende un kit di trasformatori molto conveniente. Le 2A3 monoplacca della Sovtek suonano molto bene e costano poco. Come circuiti ce ne sono parecchi implementabili. Come finale puro, il più semplice è il Triodino con stadio pilota in SE, con una 6J5. Poi si passa a circuiti con alimentazione induttiva con valvola raddrizzatrice: ottimo è lo schema del Sun Audio 2A3, facilmente trovabile su internet. Sono pochissimi componenti passivi e con dei buoni trasformatori (James, Novarria, Hammond) non troppo costosi si ottiene un eccellente ampli monotriodo.

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  mgiombi il Gio 17 Set 2009 - 10:11

rattaman ha scritto:Ragazzi il mio unico dubbio e come rifinire i diffusori tingerli Wenghè,Ciliegio,Sbiancarli o Lasciarli naturali??.....
Nero piano...con i fostex sembreranno dei diffusori con lo smoking! Smile
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  kywest il Gio 17 Set 2009 - 10:36

rattaman ha scritto:Ragazzi il mio unico dubbio e come rifinire i diffusori tingerli Wenghè,Ciliegio,Sbiancarli o Lasciarli naturali??.....

Un Altro dubbio è il tipo di amplificazione da utilizzare, ideale sarebbe un bel valvolare ,non credo che il T.A.10.1 con la sua analiticità si combini al meglio Ironic Mmm .Ho notato molti possessori di fullrange li abbinano prevalentemente a amplificatori valvolare anche di pochi watt.

Per la finitura a me piacciono i colori caldi. Opterei per un fondo mogano o noce, ma anche rosewood. Poi niente trasparente, nè lucido nè opaco; solo una bella lucidatura a cera.
Ho provato le mie casse con un Jolida da 20W. Mi sembra la potenza giusta. Adesso ho ordinato un PP da 24W in HK (Cina). Ti saprò dire.

Come avrai notato dal datasheet del tuo driver, hai un'impennata dell'impedenza tra i 50 ed i 150Hz, una zona che richiede energia. Se non hai provveduto ad un circuito di Zobel per abbattere il picco, un ampli a SS ridurrà drasticamente la sua potenza, proprio dove serve. Un valvolare, invece, come minimo la mantiene o la incrementa.

Credo che i tubi siano d'obbligo.

BYE
Stefano
avatar
kywest
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.05.09
Numero di messaggi : 107
Località : prov Livorno
Occupazione/Hobby : troppo di tutto
Provincia (Città) : metereopatico
Impianto : Linn Sondeck/Ittok/ Audio Technica; Mission CD5 usato come meccanica; Beresford TC-7510; Benchmark DAC1; pre/finale Naim nac92+nap90; casse Energy C-200 (provvisorie).

Impianto II.
Dockbox Pro-Ject+IPod classic60; Music Angel push-pull 6AQ5 24W; casse AS (mia produzione) in composito e carbonio con Fostex FE206E monovia 96db.

http://aerobaticsound.jimdo.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  robertor il Gio 17 Set 2009 - 10:56

ottimo è lo schema del Sun Audio 2A3, facilmente trovabile su internet.

mi dai il link dove è possibile scaricarlo?
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  Vincenzo il Gio 17 Set 2009 - 11:09

robertor ha scritto:
ottimo è lo schema del Sun Audio 2A3, facilmente trovabile su internet.

mi dai il link dove è possibile scaricarlo?

Eccolo!


E' molto simile alla prima versione del JELabs 2A3...
Ecco come si presenta l'ampli:


Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  rattaman il Gio 17 Set 2009 - 13:35

Vincenzo ha scritto:
rattaman ha scritto:Grazie vincenzo per le dritte si credo che opterò per il naturale soluzione anche molto facile Wink .
Per quanto riguarda l'amplificazione quanto costerebbe??

Novarria vende un kit di trasformatori molto conveniente. Le 2A3 monoplacca della Sovtek suonano molto bene e costano poco. Come circuiti ce ne sono parecchi implementabili. Come finale puro, il più semplice è il Triodino con stadio pilota in SE, con una 6J5. Poi si passa a circuiti con alimentazione induttiva con valvola raddrizzatrice: ottimo è lo schema del Sun Audio 2A3, facilmente trovabile su internet. Sono pochissimi componenti passivi e con dei buoni trasformatori (James, Novarria, Hammond) non troppo costosi si ottiene un eccellente ampli monotriodo.

Vincenzo ma il prezzo e sui 400/500€? io nn so costruirli ma esistono di già assemblati?? a questo prezzo?
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5145
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  piero7 il Gio 17 Set 2009 - 13:52

Il problema in questi progetti i con triodi a riscaldamento diretto è il ronzio di sottofondo, in parte provocato dall'alimentazione in alternata dei filamenti delle finali, il layout è importantissimo se non si vuol avere una segheria di sottofondo.
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  Vincenzo il Gio 17 Set 2009 - 14:08

piero7 ha scritto:Il problema in questi progetti i con triodi a riscaldamento diretto è il ronzio di sottofondo, in parte provocato dall'alimentazione in alternata dei filamenti delle finali, il layout è importantissimo se non si vuol avere una segheria di sottofondo.

Si risolve facilmente con qualche accorgimento (es. schermando i cavi dei filamenti, evitando la vicinanza col segnale, curando la disposizione dei componenti e dei trasformatori e usando un humpot per centrare la resistenza del filamento). Con quella cifra, però, si può solo costruirlo da sé.. Ci sono degli ottimi tutorial passo passo su internet, come ad esempio l'ottimo sito di Derek Walton:
http://www.iol.ie/~waltonaudio/mk1300bindex.html
Anche se si riferisce ad ampli con 300B, il sistema è perfettamente identico.

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  piero7 il Gio 17 Set 2009 - 14:14

Certo, curando il layout con attenzione si risolve Wink
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  rattaman il Gio 17 Set 2009 - 14:24

Vincenzo ha scritto:
piero7 ha scritto:Il problema in questi progetti i con triodi a riscaldamento diretto è il ronzio di sottofondo, in parte provocato dall'alimentazione in alternata dei filamenti delle finali, il layout è importantissimo se non si vuol avere una segheria di sottofondo.

Si risolve facilmente con qualche accorgimento (es. schermando i cavi dei filamenti, evitando la vicinanza col segnale, curando la disposizione dei componenti e dei trasformatori e usando un humpot per centrare la resistenza del filamento). Con quella cifra, però, si può solo costruirlo da sé.. Ci sono degli ottimi tutorial passo passo su internet, come ad esempio l'ottimo sito di Derek Walton:
http://www.iol.ie/~waltonaudio/mk1300bindex.html
Anche se si riferisce ad ampli con 300B, il sistema è perfettamente identico.

ok grazie per le info ma io nn mi metterei mai a fare una cosa del genere sono negatissimo Laughing ....
alternative ai monotriodi non ci sono tipo piccoli valvolari con una spesa max 300€ Laughing ben suonanti??

io avevo visto questo http://www.aaavt.it/aaavt2/MINI%20P1%20(6P1P-EV%20SVETLANA).htm
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5145
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  piero7 il Gio 17 Set 2009 - 14:29

Su ebay li trovi a meno gli stessi prodotti
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  robertor il Gio 17 Set 2009 - 14:48

la 300B dicono sia una gran valvola.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monovia Fostex sigma 108

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum