T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Oggi alle 14:03 Da scontin

» Migliorare il Pro-ject DEBUT III carbon DC...
Oggi alle 13:47 Da mumps

» CONSIGLIO AMPLI INTEGRATO
Oggi alle 13:29 Da GP9

»  Asus XONAR U7 MKII
Oggi alle 12:53 Da timido

» Consiglio su Amplificatore-ricevitore
Oggi alle 12:09 Da Sandrogall

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Oggi alle 12:06 Da Pinve

» [CA] FiiO E18 Kunlun (amp+Dac portatile)
Oggi alle 11:10 Da MClean86

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Oggi alle 10:19 Da giucam61

» t-amp ...fritto ?
Oggi alle 6:29 Da fritznet

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Oggi alle 2:04 Da Saxabar

» Cavo di alimentazione pr. di PD a solo 20 €
Oggi alle 1:06 Da giucam61

» Beyerdynamic 770 pro 80 ohm - volume basso
Oggi alle 0:29 Da p.cristallini

» [MC + sped] Vendo Proac response D28 poco usate
Oggi alle 0:25 Da luca72c

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Ieri alle 23:20 Da maranello1982

» lettura file SACD compattati
Ieri alle 22:46 Da PCHIO

» giradischi per home theatre
Ieri alle 22:42 Da p.cristallini

» THORENS TD 160: aiuto!
Ieri alle 18:00 Da valterneri

» [Milano] Riparazione foam woofer - Consigli su artigiano
Ieri alle 17:47 Da colombiano

» Puntina + testina Pioneer PL-320
Ieri alle 12:52 Da valterneri

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ieri alle 12:02 Da santidonau

» TNT star vs cavo classico da 2.5mm
Ieri alle 11:48 Da silver surfer

»  Vendo Dac non oversampling Starting Point Systems e Dac Dac Arcam rLINK
Ieri alle 11:46 Da Olegol

» Kenwood LS-47 loudspeakers
Ieri alle 11:25 Da wayx

» Riacceso il sonic impact T-AMP spia lampeggiante
Mar 16 Gen 2018 - 23:32 Da aliens72

» Scelta DAC sui 200 euro
Mar 16 Gen 2018 - 23:18 Da Nadir81

» [SV] Fiio E17 + cavo custom SPDIF
Mar 16 Gen 2018 - 22:17 Da sh4d3

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Mar 16 Gen 2018 - 22:11 Da sh4d3

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Mar 16 Gen 2018 - 22:09 Da sh4d3

» Consiglio laptop fanless come sorgente
Mar 16 Gen 2018 - 21:09 Da goodkat

» DAC e casse 2.1
Mar 16 Gen 2018 - 19:44 Da Silver Black

Statistiche
Abbiamo 11326 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Andrea Ballarin

I nostri membri hanno inviato un totale di 804816 messaggi in 52180 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9332)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 79 utenti in linea: 7 Registrati, 1 Nascosto e 71 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Biagio De Simone, checco1280, MATTGTR, nerone, silver surfer, TODD 80, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Pagina 5 di 18 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11 ... 18  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  ideafolle il Dom 6 Apr 2014 - 8:03

@fritznet ha scritto:Signori ci sono 22 dB che ballano*, che faccio, lascio?  Laughing 

* 90, 102, 112


Suspicious  hummmm va be' lasci va Trumpet  ma che non sucieda piu'  LOL LOL LOL LOL Yahoo! Yahoo! 
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  ideafolle il Dom 6 Apr 2014 - 8:16

Sono un "Ingegnere del Suono" specializzato nella ripresa di Opere Liriche
per la televisione satellitare
e di Musica Cameristica o Sinfonica per CD.[/quote]


OVERODIRE  Hehe Hehe  con aFfEtTo.. e stima  Laughing Laughing   CAPOOOOO!!!!!!!!!!! Wink Ok  Clap Clap Clap
PI, ESSE.  Shocked e scusate se e' poco  Rolling Eyes .... Embarassed io lo sapevo !    grande walter ......un abracio  Oki Laughing Laughing Laughing Laughing[/quote]
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  sonic63 il Dom 6 Apr 2014 - 9:39

@fritznet ha scritto:Signori ci sono 22 dB che ballano*, che faccio, lascio?  Laughing 

* 90, 102, 112


Quello giusto è 102 db (sono due paralleli successivi), lo so che mi prenderete in giro Laughing  Laughing , ma ieri sera ho sbagliato a scrivere.
 Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  beppe61 il Dom 6 Apr 2014 - 9:57

@ideafolle ha scritto:
@fritznet ha scritto:Signori ci sono 22 dB che ballano*, che faccio, lascio?  Laughing 

* 90, 102, 112


Suspicious  hummmm va be' lasci va Trumpet  ma che non sucieda piu'  LOL LOL LOL LOL Yahoo! Yahoo! 

 Laughing Laughing Laughing 

Va' bene, ora abbiamo tre risposte, ovvero:

Valter che afferma che il gruppo di altoparlanti emetta 90 db come il solo altoparlante originale

Ciro  che afferma che i db emessi saranno 112, e credo abbia calcolato il famoso raddoppio della superficie di emissione, riportando credo erroneamente il risultato (mi corregga Ciro e mi perdoni se sbaglio)

Fernando che ha calcolato i 4 raddoppi di superficie ( 1-2 , 2-4, 4-8, 8-16 altoparlanti) per un aumento quindi di 12 db sommati ai 90 originari.

Sulla risposta di Valter ero certo fosse quella, perche' in altri 3d era gia' stata affrontata la faccenda e la sua obiezione " ma se cosi' fosse basterebbe mettere in serie parallelo un mare di altoparlanti per sonorizzare il concerto degli Stones allo stadio con un Trends da 6w" mi aveva convinto.
La ferma convinzione di altri (compreso Giussani) sull'effettivo guadagno  mi lascia pero' un senso di precarieta' che vorrei eliminare  Very Happy .

@Valvolas, la domanda e' solo teorica, nessuno ha intenzione di impestare i salotti con decine di wooferotti, almeno credo  Rolling Eyes

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  beppe61 il Dom 6 Apr 2014 - 9:58

@sonic63 ha scritto:
@fritznet ha scritto:Signori ci sono 22 dB che ballano*, che faccio, lascio?  Laughing 

* 90, 102, 112


Quello giusto è 102 db (sono due paralleli successivi), lo so che mi prenderete in giro Laughing  Laughing , ma ieri sera ho sbagliato a scrivere.
 Hello 
Ciro buon giorno, non ci crederai ma leggi il mio post che stavo scrivendo  Hello

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  fritznet il Dom 6 Apr 2014 - 10:12

@beppe61 ha scritto:

...

e la sua obiezione " ma se cosi' fosse basterebbe mettere in serie parallelo un mare di altoparlanti per sonorizzare il concerto degli Stones allo stadio con un Trends da 6w" mi aveva convinto.
La ferma convinzione di altri (compreso Giussani) sull'effettivo guadagno  mi lascia pero' un senso di precarieta' che vorrei eliminare  Very Happy .

...

idem con patata  Hehe 
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9332
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  beppe61 il Dom 6 Apr 2014 - 10:22

@fritznet ha scritto:
@beppe61 ha scritto:

...

e la sua obiezione " ma se cosi' fosse basterebbe mettere in serie parallelo un mare di altoparlanti per sonorizzare il concerto degli Stones allo stadio con un Trends da 6w" mi aveva convinto.
La ferma convinzione di altri (compreso Giussani) sull'effettivo guadagno  mi lascia pero' un senso di precarieta' che vorrei eliminare  Very Happy .

...

idem con patata  Hehe 
Quella sempre, anche se purtroppo non ho avuto molte occasioni di metterle in serie o in parallelo Surprised  (stavo per dire ma solo caricate a tromba ma mi trattengo; no non mi trattengo  Very Happy )

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  valterneri il Dom 6 Apr 2014 - 10:23

@valvolas ha scritto:... valter scusa, ma non ce la facevo a non chiedertelo:
ma i libri di fiolosofia, ma anche non, non te li puoi leggere a casa
invece che in mezzo alla strada???
Spesso esco nel freddo per liberarmi di me.

Ho provato a scaricare il programma di Giussani, ma non ci sono riuscito,
mi tremano le mani, ho la febbre altissima
e le bolle dappertutto.
Sono sotto flebo e medicinali potenti, i medici disperano di salvarmi
non ci credono a chi dice ... :
- Non preoccupatevi! Gli succede sempre così quando gli dicono
che ha fatto un errore. -

E ora un aneddoto vero che ho già scritto:

Un direttore d'orchestra aveva le vecchie casse a 4 vie ormai irreparabili,
una coppia di ESB Classic 700.

Insieme ci siamo recati in un bel negozio di Firenze
e al commesso ho detto:
- Aveva una bella coppia di ESB e vorrebbe comprarne una buona uguale -
ed il commesso:
- Ah, .... perché ..... le ESB erano buone? -

90 dB! Perché Gesù a far miracoli non c'è più! Non so più come dirvelo!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3833
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  sonic63 il Dom 6 Apr 2014 - 10:26

@beppe61 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:

Quello giusto è 102 db (sono due paralleli successivi), lo so che mi prenderete in giro Laughing  Laughing , ma ieri sera ho sbagliato a scrivere.
 Hello 
Ciro buon giorno, non ci crederai ma leggi il mio post che stavo scrivendo  Hello
Ciao, è come dici.
Mi sono distratto è invece di 102 ho scritto 112.

Riguardo al problema sollevato da Valter : ha sicuramente ragione.
A forza di sommare altoparlanti si arriverebbe ad un rendimento superiore al 100%!!!
Secondo me uno dei limiti all'aumento infinito di sensibilità è il fatto che per avere quell'aumento di sensibilità il gruppo di altoparlanti deve comportarsi come un'unica sorgente.
E man mano che aumenta il numero degli altoparlanti questa frequenza si abbassa.
Mi sono spiegato uno schifezza Embarassed ...spero abbiate capito ugualmente.
 Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  beppe61 il Dom 6 Apr 2014 - 10:32

@valterneri ha scritto:
E ora un aneddoto vero che ho già scritto:

Un direttore d'orchestra aveva le vecchie casse a 4 vie ormai irreparabili,
una coppia di ESB Classic 700.

Insieme ci siamo recati in un bel negozio di Firenze
e al commesso ho detto:
- Aveva una bella coppia di ESB e vorrebbe comprarne una buona uguale -
ed il commesso:
- Ah, .... perché ..... le ESB erano buone? -

90 dB! Perché Gesù a far miracoli non c'è più!  Non so più come dirvelo!

Velenosissimo........ Surprised
un cobra piuttosto che morderti si fa' buddhista  Very Happy


Ultima modifica di beppe61 il Dom 6 Apr 2014 - 10:34, modificato 1 volta (Motivazione : .)

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  Fernando Micelli il Dom 6 Apr 2014 - 10:48

@sonic63 ha scritto:Mi sono distratto è invece di 102 ho scritto 112.
 Hello 
Quest'uomo E'   I N C R E D I B I L E ! ! !

Difatti io non gli credo.

Riesce a dire tutto ed il contrario di tutto senza il minimo pudore
e appena vista una via di scampo la infila senza nessuna vegogna.

Avevo deciso di soprassedere e tirare avanti ma certe "doppie giravolte
spaziali antero posteriori"
per manare gli altri per il naso mi fanno
davvero girare le ...

Anche in un Forum che lui frequenta, quando gli fa comodo, per gioco
occorre un minimo di dignità e rispetto per l'intelligenza altrui.

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 6 Apr 2014 - 10:52

intanto vedo che a noi l' Ingneger GIUSSANI ci fa un baffo.  Laughing

In media stat virtus, o come dice un carissimo amico " nel medio stanno le virtù."  Laughing Laughing 


Ultima modifica di Biagio De Simone il Dom 6 Apr 2014 - 10:54, modificato 1 volta
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10287
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  valterneri il Dom 6 Apr 2014 - 10:53

@sonic63 ha scritto:Secondo me uno dei limiti all'aumento infinito di sensibilità
è il fatto che per avere quell'aumento di sensibilità il gruppo di altoparlanti
deve comportarsi come un'unica sorgente.
E man mano che aumenta il numero degli altoparlanti
questa frequenza si abbassa.

Le tranquille onde del mare se mese tutte assieme in un punto
squarcerebbero la Terra, ma anche così distribuite, in totale,
contengono la stessa quantità di energia totale che dal sole è arrivata.
Ed il Primo Principio della Termodinamica dice che ....

Occorrono 8192 coni per amplificare a 131 dB i Pink Floyd con un solo Watt.
Si può fare! (ma i Pink Floyd esistono ancora?)
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3833
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 6 Apr 2014 - 10:56

@valterneri ha scritto:
@sonic63 ha scritto:Secondo me uno dei limiti all'aumento infinito di sensibilità
è il fatto che per avere quell'aumento di sensibilità il gruppo di altoparlanti
deve comportarsi come un'unica sorgente.
E man mano che aumenta il numero degli altoparlanti
questa frequenza si abbassa.

Le tranquille onde del mare se mese tutte assieme in un punto
squarcerebbero la Terra, ma anche così distribuite, in totale,
contengono la stessa quantità di energia totale che dal sole è arrivata.
Ed il Primo Principio della Termodinamica dice che ....

Occorrono 8192 coni per amplificare a 131 dB i Pink Floyd con un solo Watt.
Si può fare! (ma i Pink Floyd esistono ancora?)
Forse no, ma se hai voglia di provare potresti trovare gli 8192 coni!  Laughing 
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10287
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  valvolas il Dom 6 Apr 2014 - 10:57

@beppe perche' tu pensi che certe scelte commerciali anche di pregio,si allontanino molto dalla storiella della torretta di bel design?Mha io nn ne sarei cosi sicuro,ne ho sentite suonare di quelle torrette multiplate e al momento non mi hanno convinto,forse riducendo a due soli woofer ci si avvicina ai calcoli teorici,gli Ap hanno un solo problema :sono meccanici.hai voglia tu a fare calcoli elettrici pero' alla fine per suonare devono muoversi,con tutti i limiti del caso.Guarda gia' come diventa macchinoso fare suonare BENE un tre vie,eppure i programmi non mancano per fare i calcoli.Piu lelementi ci metti piu la faccenda diventa difficile da controllare.Spero di essere smentito dai fatti,io preferisco avere a che fare con l'elettroniche che con Ap e legni,conosco qualche mastro di legni e per affinare i progetti alzano spostano,mettono trecce di lana.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  fritznet il Dom 6 Apr 2014 - 10:57

Una cosa però ancora non mi è chiara (fra le tante  Laughing ).

E' sbagliato il presupposto teorico dell'aumento di 3 dB al raddoppio di superficie radiante, oppure il presupposto è corretto, ma sarebbe realizzato solo con l'Altoparlante Ideale?
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9332
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  valvolas il Dom 6 Apr 2014 - 11:00

@Biagio De Simone ha scritto:intanto vedo che a noi l' Ingneger GIUSSANI ci fa un baffo.  Laughing

In media stat virtus, o come dice un carissimo amico " nel medio stanno le virtù."  Laughing Laughing 

Certo come per il Buddismo la verita' sta in mezzo,lo dice anche il Buddha che sta prigioniero da mesi nell'OTL de zio (senza ascensore)  Hehe
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 6 Apr 2014 - 11:03

@valvolas ha scritto:
@Biagio De Simone ha scritto:intanto vedo che a noi l' Ingneger GIUSSANI ci fa un baffo.  Laughing

In media stat virtus, o come dice un carissimo amico " nel medio stanno le virtù."  Laughing Laughing 

Certo come per il Buddismo la verita' sta in mezzo,lo dice anche il Buddha che sta prigioniero da mesi nell'OTL de zio (senza ascensore)  Hehe
E' ora che lo Zio si convinca di lasciarlo libero.  Laughing 
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10287
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  valterneri il Dom 6 Apr 2014 - 11:08

@fritznet ha scritto:... 3 dB al raddoppio di superficie radiante ...
L'errore è questo, la superficie radiante!
Non va sommata perché non è un'entità elettrica,
se hai già sommato le singole potenze che i coni ricevono/emettono
hai già anche sommato le superfici radianti che questi Watt muovono.


Prima ho scritto una menzogna: "non so più come dirvelo"
ne troverò così tanti di modi da stemperarvi fino alla fine dell'anno!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3833
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  valvolas il Dom 6 Apr 2014 - 11:17

@Biagio De Simone ha scritto:
@valvolas ha scritto:

Certo come per il Buddismo la verita' sta in mezzo,lo dice anche il Buddha che sta prigioniero da mesi nell'OTL de zio (senza ascensore)  Hehe
E' ora che lo Zio si convinca di lasciarlo libero.  Laughing 

No anche zio sostiene che ogni amp deve avere un Buddha inside,e questo per protesta si e' dichiarato priigioniero politico!!
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  valvolas il Dom 6 Apr 2014 - 11:21

@valterneri ha scritto:
@fritznet ha scritto:... 3 dB al raddoppio di superficie radiante ...
L'errore è questo, la superficie radiante!
Non va sommata perché non è un'entità elettrica,
se hai già sommato le singole potenze che i coni ricevono/emettono
hai già anche sommato le superfici radianti che questi Watt muovono.


Prima ho scritto una menzogna: "non so più come dirvelo"
ne troverò così tanti di modi da stemperarvi fino alla fine dell'anno!

Si torna all'idea che il modello elettrico non è sufficente quando subentra quello meccanico,intuitivamente secondo me è cosi,la storia delle superfici aumentate mi piacerebbe ma non ci credo perche' òle vedo separate tra loro e non a ''corpo unico'' (sempre intuitivamente sia chiaro)
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  fritznet il Dom 6 Apr 2014 - 11:22

@valterneri ha scritto:
@fritznet ha scritto:... 3 dB al raddoppio di superficie radiante ...
L'errore è questo, la superficie radiante!
Non va sommata perché non è un'entità elettrica,
se hai già sommato le singole potenze che i coni ricevono/emettono
hai già anche sommato le superfici radianti che questi Watt muovono.

potenza su superficie, concetto chiaro in questo modo,
all'aumento di superficie la potenza va divisa per l'incremento , quindi anche l'AI sarebbe uguale.
Allora nel mondo reale, anche tralasciando i problemi dovuti alle mutue interferenze tra AP, sommando le perdite meccaniche ed elettriche non sarebbero 90 db, ma meno?


@valterneri ha scritto:
Prima ho scritto una menzogna: "non so più come dirvelo"
ne troverò così tanti di modi da stemperarvi fino alla fine dell'anno!

Ma diccelo, mica possiamo leggerti e rileggerti come i testi sacri  Very Happy 
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9332
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  valterneri il Dom 6 Apr 2014 - 11:34

Non sono davvero riuscito ad aprire il programma
di calcolo di Giussani, ma trascrivo queste sue parole:

Oppure si può prendere atto che quando si collegano più altoparlanti in serie
l’impedenza diventa quella della somma di tutti gli altoparlanti,
ma il livello di emissione totale resta quello di un altoparlante solo.


Il povero Georg Simon Ohm ora soffre, ma non sa che l'errore
è ingenuamente successivo, e riguarda la Termodinamica.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3833
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  Rino88ex il Dom 6 Apr 2014 - 11:38

@valterneri ha scritto:Non sono davvero riuscito ad aprire il programma
di calcolo di Giussani, ma trascrivo queste sue parole:

Oppure si può prendere atto che quando si collegano più altoparlanti in serie
l’impedenza diventa quella della somma di tutti gli altoparlanti,
ma il livello di emissione totale resta quello di un altoparlante solo.


Il povero Georg Simon Ohm ora soffre, ma non sa che l'errore
è ingenuamente successivo, e riguarda la Termodinamica.

Certo. Perchè se aumenta l'impedanza, la potenza (e/o pressione sonora) diminuisce. Alla fine rimane invariata perché aumenta la superficie di emissione
avatar
Rino88ex
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 24.03.14
Numero di messaggi : 1242
Località : Pesaro
Occupazione/Hobby : Di tutto
Provincia (Città) : Pesaro
Impianto : AKG K240 MKII + AKG K99
Pioneer DV-696k + Denon PMA-510AE
Denon avr1513 + Acoustic Research Spirit 132

www.andeanvox.com

http://www.andeanvox.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  Fernando Micelli il Dom 6 Apr 2014 - 11:42

@fritznet ha scritto:Una cosa però ancora non mi è chiara (fra le tante  Laughing ).

E' sbagliato il presupposto teorico dell'aumento di 3 dB al raddoppio di superficie radiante, oppure il presupposto è corretto, ma sarebbe realizzato solo con l'Altoparlante Ideale?
Il presupposto è assolutamente corretto e con gli altoparlanti reali, non solo ideali.

Noi non possiamo che prendere atto delle leggi della Fisica davanti alle quali non
ci sono interpretazioni.

Se volete, con un minimo di calma, possiamo approfondire il discorso distinguendo
la parte elettrica da quella acustica e cercare di renderci conto dei vari effetti delle
due sul risultato finale.

SE VI PARE CHE IO DIVENTI TROPPO PROFESSORE ME LO DITE SENZA PROBLEMI.
E cercherò di regolermi giacchè non voglio dar fastidio a nessuno.

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegamento altoparlanti: SERIE o PARALLELO? diefferenze qualitative

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 18 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11 ... 18  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum