T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» upgrade 2500 max
Oggi a 1:01 Da mako

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 0:25 Da giucam61

» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 0:12 Da mako

» Antenna FM
Oggi a 0:04 Da sportyerre

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:12 Da gianni1879

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 20:17 Da natale55

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 15:33 Da Angel2000

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 14:15 Da Saiph

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 13:38 Da farohp

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Mar 6 Dic 2016 - 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
rx78
 
dinamanu
 
giucam61
 
savi
 
gigetto
 
gigihrt
 
p.cristallini
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
rx78
 
fritznet
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8489)
 

Statistiche
Abbiamo 10369 membri registrati
L'ultimo utente registrato è titonic

I nostri membri hanno inviato un totale di 769366 messaggi in 50058 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 45 utenti in linea :: 5 Registrati, 0 Nascosti e 40 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fiorenzo gabrielli, giucam61, mako, Olegol, rx78

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Mar 22 Lug 2014 - 19:13

il pre andrebbe messo davanti a un finale puro piuttosto che un integrato,non conosco il JLH nel senso che preferisco quello che facciamo qua come classe A pur ammettendo che quell'ampli è una pietra miliare che molti riproducono.
Per l'alimentazione:: dovrei scegliere se fare due dei
circuiti che sono nel cerchio (con i condensatori
da 100 micro) oppure uno solo ma usando condensatori
da 200, in ogni caso la parte a sx con l'mpsa42 e il
cond. da 4700 quella è e quella resta, giusto?

Si è cosi,o sdoppi dopo un singolo moltiplicatore lasciando 200 o ne fai due da 100 ognuno diretto a un canale.
Un pre phono?Si ne esisterebbe uno,l'ho rifatto sulla base di un vecchio progetto RCA degli anni 70 utilizzando 2n1711,ho spedito il muletto a criminale che lo sta provando iniettandolo nella V3,utilizzando la stessa alimentazione che hai visto.Il problema e' che pur avendolo costruito non l'ho mai ascoltato perche' non uso piu il gira da 30 anni. Hehe 
Lo schema se vuoi è questo,lui (davide) dice che non ronza e gamme le sente,sta valutando in base la tempo che ha di pcbizzarlo


valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Mar 22 Lug 2014 - 19:17

Due cose importanti se decidi di farlo occhio alle schermature dei cavi,di arrivo soprattutto e ai 2n1711 che hanno una alta percentuale di farlocchi nella produzione attuale.L'alimentazione la scopa va benissimo (almeno cosi pare  Hehe ) quindi la puoi tenere buona.

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  Dieci13 il Mer 23 Lug 2014 - 13:05

Innanzi tutto grazie infinite per tutte queste info e
chiedo scusa se continuo a essere così molesto.  Embarassed 
Francamente non so se il jlh sia un finale o un integrato.
Ho sempre pensato che, stadio phono a parte, la differenza
tra i due fosse solo nella presenza del volume e di più
ingressi, e che gli ingressi di linea fossero lisci così
come sono.
Ma scusate, ma attaccando a un finale puro un cd cosa succede?
Comunque, ho scelto il jlh più per motivi genealogici che altro,
poi sembrava andasse bene, ed è stato facile decidere.
Frugando in rete, qui:
http://www.angelfire.com/sd/paulkemble/sound4f.html#jlh
ho trovato che JLH in persona aveva previsto un pre.
Quindi qualcosa bisognerà pur fare!  Laughing 
Le uniche cose che vorrei capire prima d'imbarcarmi è se
ha senso usare i due trasformatori che alimentano l'ampli
(24V 150VA) attualmente sono sfruttati a circa un terzo
dei dati di targa, mi sembra di aver capito che l'assorbimento
aumenterebbe di circa 500mA a canale, non dovrebbe essere un
problema, ma non lo so.
Se fosse possibile manterrei l'architettura dual mono con
un solo ponte (come da schema) e una scopa(?) a canale.
E poi avrei:
giradischi ---> stadiophono ---> preV4... e per gli altri andrei
direttamente al pre, giusto?
Il volume dove lo metto? Prima o dopo il pre?
(mi è andata bene col pot da 10k!)
Infine nello schema dello stadio phono le unità di misura
delle capacità sono microfarad, giusto? E il condensatore
di disaccoppiamento d'uscita da quant'è? Non devo rifarlo
come quello dell'ampli, vero?  Please 
E questa cosa dei 2n1711 fasulli era già saltata fuori,
li avevo sostituiti con i bd139, posso rifare lo stesso?
Da ultimo, avete un'idea dell'impedenza d'uscita del V4?
Il jlh dovrebbe essere intorno ai 50k d'ingresso.
Basta, mi taccio. Grazie di cuore!  Very Happy

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Mer 23 Lug 2014 - 14:04

i finali puri la maggior  parte delle volte se gli attacchi una sorgente e un pot davanti (ma anche no se regolabile la sorgente) suonano ugualmente con le sorgenti moderne gia' alte di ampiezza di loro nn ci sono quasi mai problemi.Il gira necessita' PRIMA del pre di uno stadio specifico suo con rete riia poi lo dovresti iniettare nel pre di linea,ma presumo che vada anche senza pre il tuo finale.Potresti fare delle prove volanti (occhio cavi senpre schermati) con solo lo stadio prephono alimentato scopa iniettandolo nel JLH se funge mi pare di capire che non ti serva altro,considerato che gia' le ampiezze delle altre sorgenti sono ben messe (cd).Queste cose vanno provate cosi,se non ti interessa la modularita' e quindi di fare un pre a se stante.Sarebbe meglio come principio separare le alimentazioni direttamente con 2 trafo distinti (pre/jlh) ma se non si va per il sottile potresti prelevare la dc al ponte del jlh oppure anche oltre magari dopo i caps di ripple e in questo caso (olte i ripple) non usi la scopa ma entri diretto nel prephono se ci metti un diodo in serie al punto di prelievo è meglio (un 1n4007 va bene).Per i transistor io ho usato roba vecchia quindi ''sicura'' se quei transistors te li hanno fatti sostituire paro paro nel jlh puoi provarci anche qui.Tutte le misure dei caps sono in micro,non non ti servono alchimie costose qualche buon cap onesto fa il suo lavoro qui

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Mer 23 Lug 2014 - 14:15

il cap di uscita se non ricordo male nel muletto avevo messo un 22 micro,sicuramente non di piu...

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  Dieci13 il Mer 23 Lug 2014 - 22:39

...sì però con questi cambi repentini resto spiazzato  Laughing 
Grazie, da qua a un po' vi stupirò con effetti speciali  Laughing

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Gio 24 Lug 2014 - 0:31

@Dieci13 ha scritto:...sì però con questi cambi repentini resto spiazzato  Laughing 
Grazie, da qua a un po' vi stupirò con effetti speciali  Laughing

Ma secondo te se le cose fossero cosi certe staremmo qua a sminkiarci x 250.000 post??? Hehe Hehe 
Alcune cose le verifichi solo saldatore alla mano.magari col prephono iniettato nel jlh va benissimo anche senza pre di linea,l'alimentazione e il prephono stanno in campo e queste sono due certezze,con questa soluzione:inietato in un finale come il tuo,nn abbiamo mai provato.Qualche piccolo brivido prenditelo anche tu,ci sta... Hehe
Se prendi i positivi dopo i compound di lucky puoi alimentare il pre senza creare uno stadio ali apposito,credo che la silenziosita' sia garantita ricordati i diodi in serie sui positivi e polarizzati correttamente,in fondo sulla schedina pre mettici un condensatore (residente proprio sulla schedina) messo sull'alimentazione da 220 micro 63v puo' andare bene (x canale).Per capirci ususfruire della stessa alimentazione è comunque una soluzione di rimedio anche se funge.

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  Dieci13 il Gio 31 Lug 2014 - 16:44

Arieccomi,
sto per ricominciare a far danni: domani dovrei
andare a comprare l'occorrente per un canale dello
stadio phono. Mentre mi facevo lo schemino per la
millefori mi son venuti un paio di dubbi:
suppongo che i 2n1711 siano i sostituti dei 2n2924,
che sostituirò con i bd139, ma il 2n2925 con cosa
lo sostituisco? A vedere da dov'è messo mi verrebbe
da pensare ad un 2n3906 però NPN, ma proprio non saprei.
Se riusciste a darmi un'indicazione evito di andar là
e farmi dare il primo che hanno nei loro libri.
E poi, nello schema, c'è un punto in cui sono indicati 11,2V.
Suppongo che una volta fatto il tutto debba verificare
che ci siano veramente, ma se non ci fossero? Qua non
è previsto nessun trimmer cosa dovrei fare? Sempre a veder
lo schema mi verrebbe di pensare che dovrei modificare
la resistenza da 62K ma, in assenza di qualche vostra
indicazione, me ne guardo bene.
Grazie


Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Gio 31 Lug 2014 - 22:39

Sono a spasso x il mondo x cui entro qui qnd capita in ogni caso ho usato solo 2n1711 x ambedue i tipi di tr ho usato gli stessi valori di polarizzazione e di tensione paro paro.mi pare che Davide regoli solo il trimer in fondo x tarare l ampiezza del segnale

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  hell67 il Ven 1 Ago 2014 - 3:30

@valvolas ha scritto:Sono a spasso x il mondo x cui entro qui qnd capita in ogni caso ho usato solo 2n1711 x ambedue i tipi di tr ho usato gli stessi valori di polarizzazione e di tensione paro paro.mi pare che Davide regoli solo il trimer in fondo x tarare l ampiezza del segnale
a spasso per il mondo ??????quando torni ti mettiamo in castigo Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing 

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2133
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  Dieci13 il Dom 3 Ago 2014 - 17:07

Non funziona!  Crying or Very sad 
Che delusione, completamente muto.
Non un ronzio, niente fumo e nemmeno arrosto.
L'ho ricontrollato ma non trovo l'errore, alimentato
a 22V assorbe 2,4mA che mi sembrano pochini.
Dove nello schema sono indicati 11,2V ne ho misurati
15,7. Se mi ciuccio un dito e tocco i primi due transistor
almeno un po' ronza, per il resto è muto come un pesce.
Almeno avesse fatto un po' di fumo, un corto, qualcosa!
Che tristezza

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Dom 3 Ago 2014 - 19:32

assorbira' poco x forza e' un pre saremo sempre nell'ordine dei mA,hai (nel caso) un pre di linea dove iniettarlo?Hai regolato il trimmer?Hai usato 2n1711?

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  Dieci13 il Lun 4 Ago 2014 - 2:03

Al posto dei 2n1711 ho usato i bd139, come nel
jlh. Mi sa che ho fatto qualche errore, domani
ricontrollo. Ho un nad 3120, proverò a entrare in
uno dei suoi ingressi, ma secondo me ho proprio
sbagliato qualcosa, perché è proprio completamente
muto, qualcosa magari piano piano si dovrebbe
sentire, invece non si sente niente nemmeno se
attacco e stacco l'rca del giradischi a caldo.
Forse potrei aver rotto i transistor accendendo
l'alimentatore che ho notato che la tensione fa un
salto appena lo accendo.
Ma 2,4mA vogliono dire poco più di 10mW di
potenza, non sono un po' pochini?


Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  Dieci13 il Mar 12 Ago 2014 - 12:08

Che faccio, mi arrendo?
Ho sostituito tutti e tre i transistor con i 2n1711,
il negoziante me li ha pure testati sotto il naso: avevano
tutti un hfe di 270, ma niente. Ho anche provato un 2n2222,
giusto perché le dimensioni mi sembravano più adatte a
quelle della testina ma niente.
Se tocco il collettore del primo transistor ronza, il collettore
del secondo ronza, la base dell'ultimo ronza, ma la base del
primo è completamente insensibile a tutto.
Sono entrato nel nad, anche nel suo ingresso phono, ma
niente.
Continuo a guardare il circuito e non trovo casini.
Avete qualche suggerimento che mi aiuti a capire dove
ho sbagliato?
Stanno passando gli ultimi giorni tranquilli, quasi quasi
inscatolo l'ampli così com'è e ci riproverò poi.

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Mar 12 Ago 2014 - 12:26

il condensatore di ingresso e di uscita sono polarizzati correttamente?I positivi in ambedue i casi devono giuardare sempre il pre,quindi hanno due versi opposti come è giusto che sia La testina e' MC? I metallici rotondi hanno emettitore dove c'e' la linguetta la base subito vicino all'emettitore e il collettore all'estremo opposto.


valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Mar 12 Ago 2014 - 12:37

riguardando lo schema mi sono reso conto che e' possibile che si generi un equivoco dove vedi i cerchi rossi NON c'e' collegamento e' uno ''scavalcamento'' che prosegue oltre.Il trimmer (cerchio blu) deve essere collegato col piedino centrale verso l'uscita e naturalmente regolato in base al segnale



valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Mar 12 Ago 2014 - 13:11

i caps della rete riia nel cerchio verde devono essere NECESSARIAMENTE da 2,7 nanoFarad e 10 nanofarad se il venditore si è sbagliato che con i caps plastici piccoli succede x via dei metodi di classificazione che sono un po ''fantasistici'' a seconda del paese di produzione i segnali NON passano,mentre il cap che vedi all'emettitore e' un elettrolitico da 100 micro (cerchio giallo) posta le foto delle diciture dei caps che vediamo.




valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  Dieci13 il Mar 12 Ago 2014 - 14:50

Eccoli qua:



Sono stato attento alla piedinatura dei transistor, tra l'altro perché
tra un case e l'altro le abbiano intrigate è un altro mistero!
Comunque, il colletore è quello non isolato dal case, l'emettitore è
dalla parte della linguetta e la base è in mezzo, giusto? Nel 2n2222
non si vede se il coll. è isolato o meno ma la piedinatura è sempre
quella, giusto?
Il cap d'uscita l'ho messo come da schema (che poi è come nell'ampli)
quello d'ingresso anche, poi l'ho girato e poi l'ho girato nuovamente.
Il trimmer è giusto: tra coll e massa e prendo l'uscita dal piedino
in mezzo.
Grazie mille, mi rendo conto che l'impresa sia disperata: probabilmente
avrebbe qualche problema anche il padreterno a capire i casini che
riesco a combinare!

Dimenticavo, la testina è una at95e, quella verde, quindi MM

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Mar 12 Ago 2014 - 15:28

allora il 103 significa 10 con 3 zeri quindi 10.000 pico (se intendono pico) quindi dovrebbe essere giusto,quello da 2700 pare espresso direttamente in pico quindi giusto.il caps di uscita e in ingresso non li devi girare e rigirare semplicemente il positivo deve guardare SEMPRE il pre,quello da 100 micro il negativo va a massa e il positivo all'emettitore.I case mi sembra di ricordare siano uguali e il collettore collegato al case (devo guardare il datash. 2n1711) la linguetta è solo indicativa dell'emettitore.Il trimmer spero il tuo sia sia indicato correttamente evidenziando il ''punto centrale'' l'originale era da 5k io l'ho messo da 10k,x una maggiore escursione ma non credo abbia inficiato nulla tanto piu che davide lo ha solo regolato senza difficolta'.Resta la possibilita' che tu ti sia incasinato nel cablaggio soprattutto in quei punti dove le rette si incrociano ma che non devono essere collegate dato che sono prive di punti in pratica NON sono nodi.Vedi disegno cerchiato

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Mar 12 Ago 2014 - 15:42

A carattere generale:quando compri condensatori elettrolitici a prescindere dalla tensione di alimentazione che qui e' a 22V prendili con un margine piu alto tipo a 50-63V,per due motivi il primo e' che durano di piu di quelli a 25V ,e il secondo e' che di solito hanno esr minore di quelli a bassa tensione,per dirla in breve hanno caratteristiche elettriche migliori,e per la differenza di prezzo non vale la pena prendersi quelli a bassa tensione.
ps a proposito hai misurato che ai capi del circuito ci siano 22V di alimentazione e NON meno vero?Posta la foto del trimmer,e verifica di NON aver creato nodi che non dovrebbero esserci

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  Dieci13 il Mar 12 Ago 2014 - 16:29

Piccolo aggiornamento. Mentre riguardavo lo schema ho
avuto come un'illuminazione: 470K è molto diverso da 470!!!
Ora bannatemi pure.
Meno male che sono così rincoglionito che avevo preso delle
resistenze da 450K (che non avevano e me le diedero 470K)
che erano nello schema delle masse di un pre di qualche
pagina fa.
Comunque ho cambiato la resistenza nella rete ma non cambiano
i risultati.
Per il resto son stato attento: il trimmer l'ho misurato prima di
montarlo e la piedinatura del 1711 è uguale a quella del 2222.
Il condensatore d'ingresso l'ho girato solo quando ho visto
che non funzionava.
Questa cosa delle tensioni dei cond la sapevo anch'io, ma ho
pensato che dato che era un riaa fosse meglio attenersi alle
indicazioni del circuito, magari c'era un motivo se avevano
indicato le tensioni.
I 22V son 22, uso l'alimentatore da banco, mi son spinto fino
a 24 invano.
Ora rifaccio tutto di sana pianta, con gli ingredienti dell'altro
canale, devo aver fatto qualche scemata subdola... oltre a
sbagliare clamorosamente il valore della resistenza.
Comunque eccolo il capolavoro:



Grazie e scusate

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Mar 12 Ago 2014 - 18:42

Sono tutte in kilohm anche quella da 470,le uniche espresse in ohm sono quelle da 82 e da 220 che non hanno dicitura dopo la cifra.Quando monti le resistenze ti consiglio di misurarle a prescindere dai colori alla ''per non sapere ne leggere ne scrivere''.
Non so perche' ma mi sono fatto convinto che questo canale nuovo funzionera' se farai come ti ho detto (e misura le resistenze),o almeno lo spero....
Leggi le numerazioni o lo schema impresso sotto o sul trimmer a volte sono posizionati in modo strano 1-2-3 e il 2 e' il centrale a meno di trovate strane (che succede)


Ultima modifica di valvolas il Mar 12 Ago 2014 - 18:48, modificato 1 volta

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Mar 12 Ago 2014 - 18:47

Il primo transistor nella foto NON è un 1711 vero?Anche in prospettiva pare troppo piccolo usa solo quelli prescritti cioe' 1711

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  Dieci13 il Mar 12 Ago 2014 - 19:21

Quale primo transistor? Quello più a destra nella
foto (dove si legge ST) è, o dovrebbe essere, ma comunque
ha scritto sopra 2n1711. Quello a sinistra nella foto è un 2n2222.
Siccome ho una vaga idea dei casini che riesco a fare,
ho sempre misurato tutte le resistenze, e infatti ne ho sbagliata
un'altra, quella da 82 che l'avevo messa da 82k... sono un
genio! (tra l'altro è bella in primo piano nella foto)
Comunque ho appena finito l'altro canale, prima di provarlo
vado a fare un giretto... che stavolta me lo mangio.
Comunque grazie infinite!

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...ero in piedi sul water attaccando un orologio...

Messaggio  valvolas il Mar 12 Ago 2014 - 19:42

@Dieci13 ha scritto:Quale primo transistor? Quello più a destra nella
foto (dove si legge ST) è, o dovrebbe essere, ma comunque
ha scritto sopra 2n1711. Quello a sinistra nella foto è un 2n2222.
Siccome ho una vaga idea dei casini che riesco a fare,
ho sempre misurato tutte le resistenze, e infatti ne ho sbagliata
un'altra, quella da 82 che l'avevo messa da 82k... sono un
genio! (tra l'altro è bella in primo piano nella foto)
Comunque ho appena finito l'altro canale, prima di provarlo
vado a fare un giretto... che stavolta me lo mangio.
Comunque grazie infinite!
Scommetto il saldatore (di cuci) che adesso funziona...sperem
ps ho visto che è il formato di un 2222 ma mi domando percheì hai messo quello anziche' il 1711 puo' essere che funzioni in ogni caso ma io questo non lo so,perche' il muletto aveva SOLO 1711,l'unica certezza che abbiamo in proposito è questa.

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum