T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 12:48 Da giucam61

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Oggi alle 12:43 Da giucam61

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 12:40 Da giucam61

» Tre magiche chitarre
Oggi alle 11:24 Da Zio

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Oggi alle 10:43 Da nerone

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Oggi alle 9:56 Da giucam61

» CD SPECIALE! Di HANK JONES "blueseggiante" (per amanti jazz alla Oscar Peterson)
Oggi alle 9:33 Da andy65

» [Vendo] Schiit Modi Multibit
Oggi alle 8:47 Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Oggi alle 8:38 Da Kha-Jinn

» Acid Jazz
Oggi alle 1:35 Da giucam61

» Quali sono i dischi da avere di Petrucciani?
Ieri alle 23:31 Da lello64

» Steely Dan
Ieri alle 23:30 Da lello64

» The Yellowjackets
Ieri alle 22:51 Da andy65

» Spyro Gyra
Ieri alle 22:48 Da andy65

» Arcam FMJ A19
Ieri alle 22:35 Da dinamanu

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 22:15 Da giucam61

» il dubbio...
Ieri alle 22:10 Da dinamanu

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 22:06 Da dinamanu

» Quali dischi di Pat Metheny?
Ieri alle 21:53 Da andy65

» Miles Davis: Live at Montreux (1991)
Ieri alle 21:47 Da andy65

» Puro e sano Rock blues
Ieri alle 21:34 Da andy65

» Roberto Ciotti
Ieri alle 21:26 Da andy65

» Film e documentari sul Blues
Ieri alle 21:15 Da andy65

» Robert Johnson
Ieri alle 21:08 Da andy65

»  the bluesman Pinetop Perkin
Ieri alle 21:00 Da andy65

» tom scott
Ieri alle 20:52 Da andy65

» Pat Metheny Group - We live here
Ieri alle 20:47 Da andy65

» bill evans trio 64
Ieri alle 20:39 Da andy65

» Michel Petrucciani, Stéphane Grappelli - Flamingo
Ieri alle 20:36 Da andy65

» Rotel Ra 12 alla fine l'ho preso...
Ieri alle 20:10 Da dieggs

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795235 messaggi in 51572 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
Nadir81
 
Albert^ONE
 
Peppe Guercia
 
wolfman
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 55 utenti in linea: 3 Registrati, 1 Nascosto e 51 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, micio_mao, pallapippo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


segnale costante a 15.8khz in analisi spettro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

segnale costante a 15.8khz in analisi spettro

Messaggio  segugio74 il Ven 14 Mar 2014 - 12:52

ciao a tutti
qualche giorno fa, complice il tempo libero, ho fatto un po di analisi spettrogrammica (esiste questo termine??  Laughing ) dei vari rip che ho effettuato ed ho fatto una strana scoperta
in pratica ho trovato che diverse tracce presentano una linea quasi costante su tutto lo spettrogramma a circa 15.8khz
facendo una googlata ho trovato che questa frequenza è presente sui televisori/monitor CRT (a quanto pare l'attacco del tubo catodico) e se non opportunamente schermata può essere riportata, come in effetti sembra accadere, nelle incisioni.
per curiosità sono andato a vedere se il problema fosse il rip o la conversione ed ho notato che anche il WAV presentava questa frequenza.
non contento mi sono fatto una domanda: e se gli studi di registrazione/incisione negli anni 80 e 90 usavano monitor non adeguatamente schermati e questi segnali sono presenti solo su queste incisioni? in effetti analizzando tracce più nuove il fenomeno sembra sparito.....
vi è mai capitato qualcosa del genere?
vi allego un paio di screen dello spettro di pezzi che presentano questo "difetto"
il programma utilizzato per l'analisi e' SPEK
ah dimenticavo.....nonostante questa frequenza sia presente non mi pare si riesca a sentire




segugio74
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.10.13
Numero di messaggi : 261
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Futro S550 con Daphile
TEAC UD 501
Amplificatore Integrato Musical Fidelity A3.2
Sonus Faber Liuto Tower


Tornare in alto Andare in basso

Re: segnale costante a 15.8khz in analisi spettro

Messaggio  valvolas il Ven 14 Mar 2014 - 18:55

segugio74 ha scritto:ciao a tutti
qualche giorno fa, complice il tempo libero, ho fatto un po di analisi spettrogrammica (esiste questo termine??  Laughing ) dei vari rip che ho effettuato ed ho fatto una strana scoperta
in pratica ho trovato che diverse tracce presentano una linea quasi costante su tutto lo spettrogramma a circa 15.8khz
facendo una googlata ho trovato che questa frequenza è presente sui televisori/monitor CRT (a quanto pare l'attacco del tubo catodico) e se non opportunamente schermata può essere riportata, come in effetti sembra accadere, nelle incisioni.
per curiosità sono andato a vedere se il problema fosse il rip o la conversione ed ho notato che anche il WAV presentava questa frequenza.
non contento mi sono fatto una domanda: e se gli studi di registrazione/incisione negli anni 80 e 90 usavano monitor non adeguatamente schermati e questi segnali sono presenti solo su queste incisioni? in effetti analizzando tracce più nuove il fenomeno sembra sparito.....
vi è mai capitato qualcosa del genere?
vi allego un paio di screen dello spettro di pezzi che presentano questo "difetto"
il programma utilizzato per l'analisi e' SPEK
ah dimenticavo.....nonostante questa frequenza sia presente non mi pare si riesca a sentire




ti sei risposto da solo sentire ''fisicamente'' 16khz,è molto relativo e accostabile all'eta' anagrafica (molti se lo dimenticano Laughing ) soprattutto se l'ampiezza del segnale è bassa e mescolata alla musica,probabilmente è un fondo si qlc apparecchiatura forse come dici tu i monitor a tubi cat.Col suono digitale moderno tagliano tutto quindi è probabile che lo abbiano ''sforbiciato'' magari anche nelle riedizioni successive,e in quelle moderne (di registrazioni) i monitor a tubi nn esistono piu, in ogni caso nei vecchi cd anche se c'era non si sentiva di conseguenza un problema che non si sente è un problema che non c'e' (non è sempre proprio vero pero'....)
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum