T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Domani è Black Friday.....
Oggi alle 9:28 Da Motogiullare

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 8:27 Da Jei

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Oggi alle 7:44 Da Jei

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 1:19 Da fritznet

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 0:08 Da nerone

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 23:54 Da valterneri

» CAIMAN SEG
Ieri alle 23:25 Da Masterix

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 23:13 Da dieggs

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ieri alle 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ieri alle 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ieri alle 20:20 Da Aunktintaun

» Consiglio Diffusori
Ieri alle 18:45 Da Nico_ba02

» normalizzare il volume
Ieri alle 17:03 Da timido

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 16:41 Da timido

» Mediaplayer WD TV
Ieri alle 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Ieri alle 14:57 Da franz 01

» Pre-phono a valvole o resto come sto?
Ieri alle 12:17 Da sportyerre

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ieri alle 12:05 Da ftalien77

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 12:04 Da ftalien77

» "Specially mixed for you cassette player"... e FLAC 24/96!!
Ieri alle 9:36 Da ftalien77

» Audiolab 8000Q
Ieri alle 0:51 Da sound4me

» Consiglio Sostituzione FullRange
Ieri alle 0:07 Da giucam61

» AIUTO sostituzione laser Pioneer pd6500
Gio 16 Nov 2017 - 19:09 Da Massimo Peluso

» scelta diffusori da pavimento - klipsch r26 ??
Gio 16 Nov 2017 - 13:16 Da athxp

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Gio 16 Nov 2017 - 10:10 Da giucam61

» Diffusori da scaffale autocostruiti
Gio 16 Nov 2017 - 9:52 Da giucam61

» DSD Amanero + filtro passivo: il miglior DAC?
Gio 16 Nov 2017 - 9:42 Da embty2002

» Diffusori da scaffale autocostruiti
Gio 16 Nov 2017 - 6:31 Da marco55

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Gio 16 Nov 2017 - 6:13 Da Zio

» (BS) Yamaha A500
Mer 15 Nov 2017 - 23:08 Da solitario

Statistiche
Abbiamo 11150 membri registrati
L'ultimo utente registrato è DMD

I nostri membri hanno inviato un totale di 799840 messaggi in 51863 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
ftalien77
 
lello64
 
fritznet
 
nerone
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
timido
 
fabio.n
 
andreavnc
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9279)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 60 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 53 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, enrico massa, gabri65, lello64, MClean86, Motogiullare, saltonm73

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


segnale costante a 15.8khz in analisi spettro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

segnale costante a 15.8khz in analisi spettro

Messaggio  segugio74 il Ven 14 Mar 2014 - 12:52

ciao a tutti
qualche giorno fa, complice il tempo libero, ho fatto un po di analisi spettrogrammica (esiste questo termine??  Laughing ) dei vari rip che ho effettuato ed ho fatto una strana scoperta
in pratica ho trovato che diverse tracce presentano una linea quasi costante su tutto lo spettrogramma a circa 15.8khz
facendo una googlata ho trovato che questa frequenza è presente sui televisori/monitor CRT (a quanto pare l'attacco del tubo catodico) e se non opportunamente schermata può essere riportata, come in effetti sembra accadere, nelle incisioni.
per curiosità sono andato a vedere se il problema fosse il rip o la conversione ed ho notato che anche il WAV presentava questa frequenza.
non contento mi sono fatto una domanda: e se gli studi di registrazione/incisione negli anni 80 e 90 usavano monitor non adeguatamente schermati e questi segnali sono presenti solo su queste incisioni? in effetti analizzando tracce più nuove il fenomeno sembra sparito.....
vi è mai capitato qualcosa del genere?
vi allego un paio di screen dello spettro di pezzi che presentano questo "difetto"
il programma utilizzato per l'analisi e' SPEK
ah dimenticavo.....nonostante questa frequenza sia presente non mi pare si riesca a sentire




segugio74
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.10.13
Numero di messaggi : 261
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Futro S550 con Daphile
TEAC UD 501
Amplificatore Integrato Musical Fidelity A3.2
Sonus Faber Liuto Tower


Tornare in alto Andare in basso

Re: segnale costante a 15.8khz in analisi spettro

Messaggio  valvolas il Ven 14 Mar 2014 - 18:55

@segugio74 ha scritto:ciao a tutti
qualche giorno fa, complice il tempo libero, ho fatto un po di analisi spettrogrammica (esiste questo termine??  Laughing ) dei vari rip che ho effettuato ed ho fatto una strana scoperta
in pratica ho trovato che diverse tracce presentano una linea quasi costante su tutto lo spettrogramma a circa 15.8khz
facendo una googlata ho trovato che questa frequenza è presente sui televisori/monitor CRT (a quanto pare l'attacco del tubo catodico) e se non opportunamente schermata può essere riportata, come in effetti sembra accadere, nelle incisioni.
per curiosità sono andato a vedere se il problema fosse il rip o la conversione ed ho notato che anche il WAV presentava questa frequenza.
non contento mi sono fatto una domanda: e se gli studi di registrazione/incisione negli anni 80 e 90 usavano monitor non adeguatamente schermati e questi segnali sono presenti solo su queste incisioni? in effetti analizzando tracce più nuove il fenomeno sembra sparito.....
vi è mai capitato qualcosa del genere?
vi allego un paio di screen dello spettro di pezzi che presentano questo "difetto"
il programma utilizzato per l'analisi e' SPEK
ah dimenticavo.....nonostante questa frequenza sia presente non mi pare si riesca a sentire




ti sei risposto da solo sentire ''fisicamente'' 16khz,è molto relativo e accostabile all'eta' anagrafica (molti se lo dimenticano Laughing ) soprattutto se l'ampiezza del segnale è bassa e mescolata alla musica,probabilmente è un fondo si qlc apparecchiatura forse come dici tu i monitor a tubi cat.Col suono digitale moderno tagliano tutto quindi è probabile che lo abbiano ''sforbiciato'' magari anche nelle riedizioni successive,e in quelle moderne (di registrazioni) i monitor a tubi nn esistono piu, in ogni caso nei vecchi cd anche se c'era non si sentiva di conseguenza un problema che non si sente è un problema che non c'e' (non è sempre proprio vero pero'....)
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum