T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Oggi a 7:19 Da nelson1

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Oggi a 5:27 Da natale55

» Hagge, mobile economico per il vostro impianto HiFi.
Oggi a 1:38 Da Kha-Jinn

» ALIENTEK D8
Oggi a 1:35 Da GP9

» The Ten Biggest Lies in Audio
Oggi a 0:52 Da Biagio De Simone

» Vendo Sonus faber Extrema
Oggi a 0:09 Da ilcanterburiano

» Trova le differenze...
Ieri a 23:37 Da beppe61

» Consigli per un novizio!
Ieri a 22:33 Da Sregio

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 21:57 Da CHAOSFERE

» Lottando con raspberry e volumio
Ieri a 21:37 Da Antonello Alessi

» Nuovi Bantam Monoblock !
Ieri a 21:22 Da Pinve

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri a 21:08 Da dtraina

» Venture Electronics VE Monk
Ieri a 21:08 Da TNT16

» collegamento pc - ampli - diffusori
Ieri a 20:22 Da markriv

» Distinzione tra amplificatori caldi o freddi
Ieri a 19:40 Da giucam61

» Quali diffusori Low Cost?
Ieri a 18:32 Da Daniele Pucciarelli

» Autocostruzione casse
Ieri a 18:11 Da Seti

» Partitore resistivo per collegamento amplificatore-cuffie
Ieri a 17:56 Da sportyerre

» CERCO Alientek d8
Ieri a 17:33 Da dtraina

» Consigli per impianto entry level
Ieri a 16:46 Da riccardik

» Testina Sanyo tp 625 help
Ieri a 14:24 Da p.cristallini

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 12:38 Da CHAOSFERE

» (GE) Vendo DAC per Raspberry IQAudio Pi-DAC+ e Pi-CASE+ (Matt Black) - € 35
Ieri a 9:06 Da dtraina

» Cuffia chiusa economica
Ieri a 1:46 Da sportyerre

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Sab 18 Feb 2017 - 19:59 Da GP9

» Consiglio su impianto ta2024
Sab 18 Feb 2017 - 19:03 Da dinamanu

» Player hi fi
Sab 18 Feb 2017 - 18:35 Da nelson1

» Cavi component Hama 1,5m.
Sab 18 Feb 2017 - 18:13 Da wolfman

» Consigliatemi un buon all in One...Alientek oppure...
Sab 18 Feb 2017 - 13:40 Da dtraina

» WarmTone - nuova macchina per stampare i dischi in vinile
Sab 18 Feb 2017 - 13:01 Da dinamanu

» SKETCH ARDUINO PER CONTROLLO SERVOMOTORI
Sab 18 Feb 2017 - 12:27 Da audiomaniaco

» Collegamento MacBook Air e ampli
Sab 18 Feb 2017 - 11:11 Da Fazz

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Sab 18 Feb 2017 - 5:45 Da natale55

» Lettore cd Nad
Sab 18 Feb 2017 - 2:04 Da dtraina

» Supporti Giradischi
Sab 18 Feb 2017 - 0:15 Da fritznet

» Che Jazz state ascoltando?
Ven 17 Feb 2017 - 22:21 Da domar

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Ven 17 Feb 2017 - 20:35 Da tamerlano

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ven 17 Feb 2017 - 19:33 Da CHAOSFERE

» Foobar2000 x Android e Flac+CUE
Ven 17 Feb 2017 - 17:32 Da chopper77

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ven 17 Feb 2017 - 17:30 Da chopper77

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ven 17 Feb 2017 - 14:25 Da antbom

» A/D D/A
Ven 17 Feb 2017 - 13:48 Da p.cristallini

» Pre Audiolab 8200Q
Ven 17 Feb 2017 - 11:48 Da sound4me

» Riparare Emu 1212m.
Ven 17 Feb 2017 - 10:22 Da Nekro

» DAC wireless/wirelessizzato?
Ven 17 Feb 2017 - 10:11 Da Gert87

» Royd A7 Serie II
Ven 17 Feb 2017 - 9:43 Da thechain

» ANCORA SUI FILTRI tANNOY
Ven 17 Feb 2017 - 9:09 Da Wolf

» Collybia Mambo Player HIFI: Setup e alimentatori
Ven 17 Feb 2017 - 0:23 Da mikelangeloz

» Amplificatore per vecchi diffusori Pioneer CS-444
Gio 16 Feb 2017 - 23:34 Da lollo

» disco "bassoso"
Gio 16 Feb 2017 - 23:04 Da fritznet

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
Biagio De Simone
 
lello64
 
dinamanu
 
natale55
 
nelson1
 
CHAOSFERE
 
ilcanterburiano
 
GP9
 
Kha-Jinn
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
fritznet
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
lello64
 
natale55
 
sonic63
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15402)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10258)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8767)
 

Statistiche
Abbiamo 10612 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gmarconi2

I nostri membri hanno inviato un totale di 778598 messaggi in 50635 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 39 utenti in linea :: 3 Registrati, 0 Nascosti e 36 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Molot, nelson1, Roberto Mazzolini

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Ma che senso ha la musica su iTunes?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio  AlchimistaDigitale il Dom 9 Mar 2014 - 19:11

Ciao ragazzi,

apro una piccola discussione a riguardo di itunes, detto in parole povere, che senso ed utilità c'è nel comprare la propria musica li sopra?

So che tante persone li acquistano i propri album, ma sinceramente non comprendo, costano al pari della versione fisica su CD, a volte pure di più.

Ma non conviene comprare direttamente il CD, convertirlo in AAC e via se proprio si vuole musica compressa?

Non è un controsenso acquistare a 9,99 euro un album in AAC compresso quando a 9,99 euro si ha la versione in CD?

In aggiunta, che voi sappiate la versione in AAC acquistata da iTunes è un rip fatto direttamente da CD, oppure viene ottenuto direttamente dai master? Quindi potenzialmente la compressione in ogni caso è migliore nel caso di iTunes rispetto ad un file AAC ottenuto da un CD da noi acquistato?

Sono curiosità, ma vorrei capire meglio questo servizio.

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio  pallapippo il Dom 9 Mar 2014 - 19:16

@AlchimistaDigitale ha scritto:Ma non conviene comprare direttamente il CD, convertirlo in AAC e via se proprio si vuole musica compressa?

Non è un controsenso acquistare a 9,99 euro un album in AAC compresso quando a 9,99 euro si ha la versione in CD?
Anche per me è un controsenso. Evidentemente per (buona ?) parte del'utenza Apple ciò non lo è  (e, per cortesia, non accusatemi di razzismo Hehe Wink ).


 Hello

pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5026
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio  AlchimistaDigitale il Dom 9 Mar 2014 - 19:33

Non si tratta di razzismo, anche perché lo stesso discorso si può fare anche per amazon.

Mi fa sorridere vedere per esempio su Amazon, un CD a 7,90 euro, il rispettivo su MP3 a 9,90 e il vinile a 15


AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio  pallapippo il Dom 9 Mar 2014 - 19:36

Per di più, su Amazon se compri il CD hai anche il relativo mp3 gratis in cloud.

 Hello

pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5026
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio  Ar il Dom 9 Mar 2014 - 20:06

Non ha nessun senso infatti.
Tempo fa volevo acquistare su un sito online la relativa parte liquida di un cd (raro) a 0.99€ per traccia (disponibile solo in formato mp3).
In totale,essendo musica antica con  brani da 30 secondi max 1 minuto,il costo complessivo era di ben 30€
mentre il relativo cd fisico costava 6.99€.
Mi sono subito disconnesso comprando successivamente la versione cd.
Una moda costosa e inutile ai fini della qualita'.

Ar
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 338
Località : BO
Occupazione/Hobby : UteP
Provincia (Città) : !
Impianto : Fenice pre_pro-ject amp box_pioneer pl12d_Bluefire dac_Art DJ pre ll...etc.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio  AlchimistaDigitale il Dom 9 Mar 2014 - 23:12

Il futuro e' spotify

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio  fritznet il Lun 10 Mar 2014 - 0:04

il futuro in realtà è già passato  Wink 

mai comprato nulla su iTunes, mai lo farò.

Credo che rinuncerò al formato fisico (cd, LP)  solo quando verranno vendute le versioni liquide in alta risoluzione (24/96) ad un prezzo minore rispetto al supporto fisico.



Magari ci vuole ancora qualche anno  Hehe

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8767
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio  AlchimistaDigitale il Lun 10 Mar 2014 - 0:20

Io fatico un po' con spotify, comodissimo ed utilissimo, ma non so come gestire e trovare gli album che ascolto di più.

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio  Ornito il Lun 10 Mar 2014 - 11:16

La qualità sonora di Spotify è bassina.
La comodità e la libreria..immense.

L'alta risoluzione: ha un senso per la musica registrata recentemente.

Una vera truffa (o perlomeno uno specchietto per i boccaloni che ancora credono che numeri più alti equivalgano a maggiore qualità) per la musica registrata nel passato. 

Tutto, come sempre imho.

Ornito
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.05.12
Numero di messaggi : 685
Località : Bologna
Provincia (Città) : Bologna (fuori Bologna)
Impianto : Dipende, quello bello o il secondo ?

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio  fritznet il Lun 10 Mar 2014 - 14:41

@Ornito ha scritto:La qualità sonora di Spotify è bassina.
La comodità e la libreria..immense.

L'alta risoluzione: ha un senso per la musica registrata recentemente.

Una vera truffa (o perlomeno uno specchietto per i boccaloni che ancora credono che numeri più alti equivalgano a maggiore qualità) per la musica registrata nel passato. 

Tutto, come sempre imho.

Mi sfugge un pò il fatto per cui, ad esempio un file a 24/96 ottenuto riversando direttamente da un master (ben registrato) anche analogico dovrebbe essere uno "specchietto per i boccaloni", se non ricordo male qualsiasi macchina dell'epoca (Studer ad esempio) aveva ed ha caratteristiche tali ( soniche e sulla carta, range dinamico e FR) da eccedere e non di poco le limitazioni del supporto finale, sia LP che CD.

se parliamo invece di files sopra i 24/96, magari ottenuti non si sa bene come, allora sono assolutamente d'accordo.

oppure di master già in partenza malsuonanti (compressi, timbricamente limitati,etc etc) idem come sopra

imho, ovviamente

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8767
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio  AlchimistaDigitale il Lun 10 Mar 2014 - 14:57

Il problema principale secondo me sono i master.... Purtroppo poi la qualità della musica in senso artistico si da sempre peggiore

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma che senso ha la musica su iTunes?

Messaggio  Charli48 il Lun 10 Mar 2014 - 15:04

@fritznet ha scritto:
@Ornito ha scritto:La qualità sonora di Spotify è bassina.
La comodità e la libreria..immense.

L'alta risoluzione: ha un senso per la musica registrata recentemente.

Una vera truffa (o perlomeno uno specchietto per i boccaloni che ancora credono che numeri più alti equivalgano a maggiore qualità) per la musica registrata nel passato. 

Tutto, come sempre imho.

Mi sfugge un pò il fatto per cui, ad esempio un file a 24/96 ottenuto riversando direttamente da un master (ben registrato) anche analogico dovrebbe essere uno "specchietto per i boccaloni", se non ricordo male qualsiasi macchina dell'epoca (Studer ad esempio) aveva ed ha caratteristiche tali ( soniche e sulla carta, range dinamico e FR) da eccedere e non di poco le limitazioni del supporto finale, sia LP che CD.

se parliamo invece di files sopra i 24/96, magari ottenuti non si sa bene come, allora sono assolutamente d'accordo.

oppure di master già in partenza malsuonanti (compressi, timbricamente limitati,etc etc) idem come sopra

imho, ovviamente

Concordo in pieno con fritznet imho ovviamente.

Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1799
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA0901A con Amperex 7025 EL84 RFT Nos
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum