T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Indiana Line Dj 308
Oggi alle 12:38 Da Masterix

» Cavo I2S
Oggi alle 12:34 Da Masterix

» Consiglio Primo impianto HiFi
Oggi alle 12:33 Da Rock86

» Vu meter audio
Oggi alle 11:40 Da giucam61

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Oggi alle 11:09 Da uncletoma

» [AN] Interfaccia/trasporto XMOS USB
Oggi alle 11:07 Da Masterix

» Rip DSD
Oggi alle 11:04 Da uncletoma

» hertz hd8 vs audison bit one
Oggi alle 10:36 Da scontin

» Dac
Oggi alle 10:14 Da giucam61

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Oggi alle 8:23 Da GP9

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Oggi alle 7:26 Da valterneri

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Oggi alle 0:25 Da antbom

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Ieri alle 23:33 Da donluca

» [NA] Vendo Asus Xonar Essence One - 280 euro spedita
Ieri alle 17:27 Da MrTheCarbon

» Radio Internet
Ieri alle 17:24 Da Lhifi

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Ieri alle 17:01 Da mastri81

» mcintosh mx 132 sempre "mute"
Ieri alle 16:59 Da marco stentella

» player di rete denon o marantz , ne vale la pena?
Ieri alle 16:46 Da ftalien77

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Ieri alle 16:29 Da lello64

» "Soundbreaking", una serie di documentari che mi entusiasma
Ieri alle 11:50 Da pallapippo

» Diffusore triste, voglio provare
Ieri alle 10:19 Da V-Twin

» (TE) Vendo cuffia HiFiMan HE560 VENDUTE
Ieri alle 9:46 Da 55dsl

» Cavi per questo sistema
Ieri alle 1:16 Da MaxBal

» [RM] Pre phono - Cambridge Audio 651P
Mer 18 Ott 2017 - 22:48 Da diechirico

» [RM] Amplificatore Cambridge Audio Azur 640A V2.0
Mer 18 Ott 2017 - 22:47 Da diechirico

» DAC per Raspberry
Mer 18 Ott 2017 - 20:19 Da gabri65

» Nuovo Douk Dac
Mer 18 Ott 2017 - 19:17 Da MaurArte

» Audio pessimo su giradischi GBC TDJ-101
Mer 18 Ott 2017 - 18:12 Da p.cristallini

» Mission LX-2
Mer 18 Ott 2017 - 14:45 Da lello64

» Dubbi su Bluetooth
Mer 18 Ott 2017 - 12:12 Da clipper

Statistiche
Abbiamo 11088 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Lorenzo Mannucci

I nostri membri hanno inviato un totale di 797566 messaggi in 51712 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
ftalien77
 
lello64
 
nicola.corro
 
Kha-Jinn
 
clipper
 
dinamanu
 
Pinve
 
GP9
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15484)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9198)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 93 utenti in linea: 4 Registrati, 1 Nascosto e 88 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

giucam61, lello64, Masterix, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Integrato con pcl86 SE configurabile

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Integrato con pcl86 SE configurabile

Messaggio  supergiovanissimo il Lun 30 Nov 2009 - 15:39

robertor ha scritto:smonta tutto e falli monoblock.

aspetto sempre il link per l'alimentazione a tubi.



questo è mitico, imho, ed è basato proprio sull'insulto..

e come faccio..... non ho tempo e poi.. ame piace cosi Smile


link trovato!!!!!
http://www.thaidiyaudio.net/index.php?topic=2474.0
avatar
supergiovanissimo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.11.08
Numero di messaggi : 96
Località : Porto s. Elpidio
Occupazione/Hobby : topo d'appartamento/PITTURA fotografia falegnameria hifi e autocostruzione
Provincia (Città) : variabile
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato con pcl86 SE configurabile

Messaggio  robertor il Mar 1 Dic 2009 - 11:44

grazie del link.



visto che sembra un progetto abbastanza semplice(forse), chiedo lumi per quanto riguarda le cose in rosso sullo schema.
ad esempio B+ passa attraverso il trasformatore di uscita da 5KΩ/8Ω.
io ho i diffusori da 4Ω devo cambiare tipologia di TU?
grassie.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato con pcl86 SE configurabile

Messaggio  piero7 il Mar 1 Dic 2009 - 12:45

fatteli fare da 4 ohm i trasformatori (se non son previsti)

Si l'alta tensione passa per il trasformatore.

Se vuoi ferri migliori (leggi pure più soldi) va da Bartolucci.
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato con pcl86 SE configurabile

Messaggio  robertor il Mar 1 Dic 2009 - 13:02

ragazzi....voi vi dimenticate che non vivo in italia e quindi è tutto un po' più complicato.
comunque ok.

sono tutti condensatori a film?
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato con pcl86 SE configurabile

Messaggio  piero7 il Mar 1 Dic 2009 - 13:28

robertor ha scritto:ragazzi....voi vi dimenticate che non vivo in italia e quindi è tutto un po' più complicato.
comunque ok.

sono tutti condensatori a film?

solo se vivi su marte le cose son più difficili, sai, noleggiare uno shuttle è piuttosto costoso Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato con pcl86 SE configurabile

Messaggio  robertor il Mar 1 Dic 2009 - 14:23

ok piero, hai ragione.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato con pcl86 SE configurabile

Messaggio  piero7 il Mar 1 Dic 2009 - 14:41

Robè, ma vivendo in un paese dell'est, non trovi valvole e tutto il resto pure de la?
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato con pcl86 SE configurabile

Messaggio  supergiovanissimo il Mar 1 Dic 2009 - 21:22

infatti, in teoria si dovrebbe trovare tutto e a buon mercato...in italia sono tutti furbi e ti spellano per niente Laughing
avatar
supergiovanissimo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.11.08
Numero di messaggi : 96
Località : Porto s. Elpidio
Occupazione/Hobby : topo d'appartamento/PITTURA fotografia falegnameria hifi e autocostruzione
Provincia (Città) : variabile
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato con pcl86 SE configurabile

Messaggio  robertor il Mer 2 Dic 2009 - 10:52

Robè, ma vivendo in un paese dell'est, non trovi valvole e tutto il resto pure de la?

no, se vado in giro per negozietti e radioriparatori è più facile che mi vendano un rene piuttosto che guardino nei magazzini.

in teoria si dovrebbe trovare tutto e a buon mercato...in italia sono tutti furbi e ti spellano per niente

esatto, in teoria.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato con pcl86 SE configurabile

Messaggio  supergiovanissimo il Mer 2 Dic 2009 - 20:45

..tutto il mondo è paese.. Laughing
avatar
supergiovanissimo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.11.08
Numero di messaggi : 96
Località : Porto s. Elpidio
Occupazione/Hobby : topo d'appartamento/PITTURA fotografia falegnameria hifi e autocostruzione
Provincia (Città) : variabile
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato con pcl86 SE configurabile

Messaggio  giancarlopell il Lun 27 Set 2010 - 23:11

Mi inserisco in una discussione che è ferma da parecchi mesi e quindi non so se qualcuno leggerà quanto sto scrivendo ma io ci provo lo stesso.

La mia domanda riguarda specificamente la tensione di alimentazione del finale SE di cui si parla in questa discussione.

Nello schema elettrico (mi riferisco alla versione presentata da Derek Walton, di cui ha gà parlato Vincenzo) viene indicata una tensione di alimentazione (per i pentodi) di 275 Volt. Ma io non riesco a capire come si possa ottenere questo valore, partendo da un trasformatore con secondario da 230Volt.

Infatti, in base ai calcoli da me effettuati, risulterebbe quanto segue:

Tensione a vuoto
(230 x 1,4142135) - 1,4 = 323,869105 Volt

Tensione sotto carico
323,869105 / 1,1 = 294,426459 Volt

Caduta di tensione sull'induttore di filtro = circa 10 Volt
(per una resistenza in CC di 190 Ohm ed un assorbimento di 52 mA circa, ipotizzando l'uso di un alimentatore unico per i due canali)

Tensione di alimentazione = circa 284,5 Volt

In altre parole, a me risulterebbe una tensione di alimentazione di 285 Volt e non di 275.

Sono io che sbaglio qualcosa nei calcoli oppure c'è un errore nei valori segnati sullo schema elettrico?

Ringrazio anticipatamente tutti coloro che mi risponderanno.

giancarlopell
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 3
Località : Roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato con pcl86 SE configurabile

Messaggio  piero7 il Mar 28 Set 2010 - 0:29

giancarlopell ha scritto:Mi inserisco in una discussione che è ferma da parecchi mesi e quindi non so se qualcuno leggerà quanto sto scrivendo ma io ci provo lo stesso.

La mia domanda riguarda specificamente la tensione di alimentazione del finale SE di cui si parla in questa discussione.

Nello schema elettrico (mi riferisco alla versione presentata da Derek Walton, di cui ha gà parlato Vincenzo) viene indicata una tensione di alimentazione (per i pentodi) di 275 Volt. Ma io non riesco a capire come si possa ottenere questo valore, partendo da un trasformatore con secondario da 230Volt.

Infatti, in base ai calcoli da me effettuati, risulterebbe quanto segue:

Tensione a vuoto
(230 x 1,4142135) - 1,4 = 323,869105 Volt

Tensione sotto carico
323,869105 / 1,1 = 294,426459 Volt

Caduta di tensione sull'induttore di filtro = circa 10 Volt
(per una resistenza in CC di 190 Ohm ed un assorbimento di 52 mA circa, ipotizzando l'uso di un alimentatore unico per i due canali)

Tensione di alimentazione = circa 284,5 Volt

In altre parole, a me risulterebbe una tensione di alimentazione di 285 Volt e non di 275.

Sono io che sbaglio qualcosa nei calcoli oppure c'è un errore nei valori segnati sullo schema elettrico?

Ringrazio anticipatamente tutti coloro che mi risponderanno.

e cosa cambiano quei 10 volts? Le valvole sono molto tolleranti, tranquillo...
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato con pcl86 SE configurabile

Messaggio  giancarlopell il Mar 28 Set 2010 - 0:56

Mi fa piacere che qualcuno abbia letto il mio messaggio ed abbia subito risposto, segno che l'interesse per gli amplificatori a valvole è condiviso da moltri altri miei "colleghi".
Il dubbio nasce dal fatto che, andando a leggere i Datasheets Philips, si scopre che per questi tubi è consigliata una Va (Tensione anodica) di 230 Volts; qui invece stiamo su valori di circa 262,5 Volts (per una Tensione di 275 Volt), che diverrebbero 272,5 Volt (per una Tensione di 285 Volt), a fronte di una Va max di 300 Volt (nei Datasheets più vecchi viene addirittura riportata una Va max di 250 Volt).
Ho l'impressione quindi che in questi progetti ("Piccolo", "Insulto Finale", ecc.) le nostre povere valvole vengano tirate per il collo e non so quanto esse gradiscano tale trattamento!
Mi farebbe piacere se ci fosse un intervento diretto di Vincenzo (che ha già postato in precedenza in questa stessa discussione), che so essere colui che ha collaborato con Derek Walton nella progettazione de "Il Piccolo".
Ovviamente chiunque altro voglia darmi spiegazioni e delucidazioni in merito è sempre benvenuto.


giancarlopell
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 3
Località : Roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato con pcl86 SE configurabile

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum