T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Oggi a 18:44 Da Tasso

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 18:40 Da fritznet

» JRiver 22
Oggi a 18:10 Da Nadir81

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 17:39 Da fritznet

» nuove diva 262
Oggi a 17:38 Da lello64

» Quale cavo ottico per il CD?
Oggi a 17:01 Da gigetto

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Oggi a 16:48 Da MrTheCarbon

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 16:35 Da dinamanu

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Oggi a 16:11 Da enrico massa

» Giradischi - quesiti & consigli
Oggi a 15:52 Da p.cristallini

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Oggi a 15:04 Da R!ck

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Oggi a 12:55 Da dinamanu

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 12:12 Da kondor

» Player hi fi
Oggi a 12:09 Da Tasso

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 11:32 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Oggi a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Oggi a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ieri a 23:17 Da Abe1977

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 19:14 Da Sistox

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ieri a 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ieri a 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ieri a 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ieri a 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ieri a 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ieri a 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ieri a 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ieri a 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ieri a 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ieri a 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8460)
 

Statistiche
Abbiamo 10362 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriele Barnabei

I nostri membri hanno inviato un totale di 768863 messaggi in 50036 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 97 utenti in linea :: 6 Registrati, 4 Nascosti e 87 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, Kha-Jinn, Nadir81, sh4d3, Tasso, V-Twin

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Pagina 4 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  Skywalker il Dom 4 Apr 2010 - 22:25

Mah, secondo me molti diffusori odierni non suonano per niente male.

Sono impostati un pò effetto loudness però non sono per niente male!!

io ho provato indiana line, klipsch, mosscade, e qualche altra e le mosscade mi sono sembrate "nettamente" inferiori alle altre, e su TUTTI i parametri.

Skywalker
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.05.09
Numero di messaggi : 851
Località : AL
Impianto :



Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  wasky il Dom 4 Apr 2010 - 22:27

@Skywalker ha scritto:
Sono impostati un pò effetto loudness però non sono per niente male!!


Pure tu con questo "effetto loudness" ? Laughing

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  schwantz34 il Dom 4 Apr 2010 - 22:35

@albamaiuscola ha scritto:
Io comunque mi stupisco di come si faccia a consigliare le Klipsch Rf.

Vaglielo allora a dire a Lorenzo Betti ... Laughing

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  Massimo il Dom 4 Apr 2010 - 22:35

Ciao Alba secondo te la carta suona meglio? Laughing
Wasky secondo te i nuovi materiali dei coni son migliori dei vecchi?
Ciao

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  albamaiuscola il Dom 4 Apr 2010 - 22:36

Poi rigà ogniuno c'ha i propri gusti, ovvio.
Magari un pò confusi Laughing l'ultimo che ha ascoltato le mie Jbl mi ha detto che non gli piacevano perché "sto effetto loudness, con i MEDI troppo sparati, tipico Jbl, non mi è mai piaciuto" Laughing idee un pò confuse Very Happy

Comunque concordo con l'effetto loudness, ma sai perché? Perché devono impressionare negli ascolti brevi.
Quando scegli un diffusore purtroppo non te lo puoi portare a casa e ascoltare per 2 mesi, ci devi mettere ben che vada mezz'ora.

Non puoi Sky paragonarmi le Mosscade alle Rf 82, sono tutta un'altra categoria (anche di prezzo) Smile

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  schwantz34 il Dom 4 Apr 2010 - 22:38

@albamaiuscola ha scritto:Poi rigà ogniuno c'ha i propri gusti, ovvio.
Magari un pò confusi Laughing l'ultimo che ha ascoltato le mie Jbl mi ha detto che non gli piacevano perché "sto effetto loudness, con i MEDI troppo sparati, tipico Jbl, non mi è mai piaciuto" Laughing idee un pò confuse Very Happy


c'e' Jbl e Jbl ...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  Skywalker il Dom 4 Apr 2010 - 22:41

Si hanno due costi diversi.. non era mia intenzione paragonarle.. venivo solo dietro al tuo discorso che solo le mosscade valgono quanto costano.

Secondo me anche le klipsch valgono quanto costano, cosi come le mosche.

tutto qui Wink

Skywalker
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.05.09
Numero di messaggi : 851
Località : AL
Impianto :



Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  schwantz34 il Dom 4 Apr 2010 - 22:47

@albamaiuscola ha scritto:

Beh certo Wink per i miei gusti, ed i miei ascolti, il mercato odierno dei diffusori è una presa in giro al consumatore, componenti vergognosi venduti a peso d'oro.
Si salva qualche eccezione (vedi Mosscade -costano quello che valgono-) e il mercato medio-alto (ProAc, Spendor) dove la qualità torna ad esserci, ma i prezzi sono altini.


mi sa che la stai mettendo giu' dura Alberto ...ci sono ottimi diffusori "moderni" che suonano molto bene , che tu non li conosca è un altro paio di maniche magari ...
neat , kudos , royd , jpw ... tanto per dirne qualcuna ...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  albamaiuscola il Dom 4 Apr 2010 - 22:48

@Massimo ha scritto:Ciao Alba secondo te la carta suona meglio? Laughing
Wasky secondo te i nuovi materiali dei coni son migliori dei vecchi?
Ciao

In "generale" secondo me si.
Soprattutto perché si possono ottenere woofer più leggeri... Più leggeri quindi più veloci Wink

Il "suono" però imho lo fa anche il magnete, alcuni preferiscono la ferrite, altri l'AlNiCo...

Io parlo per i miei ascolti (ma sono il primo a voler imparare! Smile ), ma per quanto riguarda i diffusori, non spenderò mai un soldo per qualcosa che non sia un vintage Jbl o Tannoy. Ho trovato il "mio" suono.

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  wasky il Dom 4 Apr 2010 - 22:51

@Massimo ha scritto:Wasky secondo te i nuovi materiali dei coni son migliori dei vecchi?
Ciao

Io sono ancora legato alla buona vecchia Carta Massimo magari con concezioni nuove come i SEAS CA spalmati o i Scan Speak ma, ho il diffusore con un Polipropilene Vifa (PPB)

Passi da gigante li hanno fatti con le sospensioni non più in butile, con i supporti delle bobine ma, nessun materiale regala la sonorità della Carta Massimo ovviamente IMHO Smile


Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  Massimo il Dom 4 Apr 2010 - 22:53

@albamaiuscola ha scritto:
@Massimo ha scritto:Ciao Alba secondo te la carta suona meglio? Laughing
Wasky secondo te i nuovi materiali dei coni son migliori dei vecchi?
Ciao

In "generale" secondo me si.
Soprattutto perché si possono ottenere woofer più leggeri... Più leggeri quindi più veloci Wink

Il "suono" però imho lo fa anche il magnete, alcuni preferiscono la ferrite, altri l'AlNiCo...

Io parlo per i miei ascolti (ma sono il primo a voler imparare! Smile ), ma per quanto riguarda i diffusori, non spenderò mai un soldo per qualcosa che non sia un vintage Jbl o Tannoy. Ho trovato il "mio" suono.
Pure io Alba e si chiama epicure 3.0.
Tannoy però non ho avuto occasione di ascoltarle, volevo andare a sentire le spendor, ho il rivenditore vicino.
Ciao
Ciao

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  albamaiuscola il Dom 4 Apr 2010 - 22:54

@schwantz34 ha scritto:
@albamaiuscola ha scritto:

Beh certo Wink per i miei gusti, ed i miei ascolti, il mercato odierno dei diffusori è una presa in giro al consumatore, componenti vergognosi venduti a peso d'oro.
Si salva qualche eccezione (vedi Mosscade -costano quello che valgono-) e il mercato medio-alto (ProAc, Spendor) dove la qualità torna ad esserci, ma i prezzi sono altini.


mi sa che la stai mettendo giu' dura Alberto ...ci sono ottimi diffusori "moderni" che suonano molto bene , che tu non li conosca è un altro paio di maniche magari ...
neat , kudos , royd , jpw ... tanto per dirne qualcuna ...

Sentiti i Jpw. Non mi hanno detto nulla...
Gli altri non li conosco, ed in effetti ho un sacco da imparare! Smile

Ps. Poi, tieni conto che a me piace un suono molto caratterizzato, che o lo ami o lo odi.
Un diffusore che reputo strabiliante, ma che non comprerei mai, sono le Giussani Delta 4.5.
Con il jazz e le classiche registrazioni audiofile non ho sentito di meglio.

Messo un brano blues degli Allman Brothers... ... Ehm... ... Smile

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  albamaiuscola il Dom 4 Apr 2010 - 22:57

@Massimo ha scritto:
Tannoy però non ho avuto occasione di ascoltarle, volevo andare a sentire le spendor, ho il rivenditore vicino.
Ciao
Ciao

Adoro le Arden, un giorno ne avrò una coppia.

Per le Spendor vai a sentirle. Non avevo mai ascoltato un diffusore che fosse corretto ed emozionante al tempo stesso.
Queste lo sono (ho sentito il modello col woofer da 30, brutte come la morte Laughing).
Costano un botto però...

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  merkutio il Dom 4 Apr 2010 - 22:58

Se posso intervenire nella discussione con la mia piccola esperienza

a casa ho 4 paia di casse tra cui le sansui che leggete in firma ( avranno 20 anni ) con i woofer in carta
bhè devo dire che il suono che emettono è talmente arioso , aperto , pulito che è difficile
paragonarle alle casse moderne le quali hanno un suono molto più corposo ma più chiuso

per quel poco che ho potuto sentire anche io preferisco la carta e penso sia la soluzione migliore per chi
ascolta classica e jazz

IMHO

merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  Massimo il Dom 4 Apr 2010 - 23:08

@wasky ha scritto:

Passi da gigante li hanno fatti con le sospensioni non più in butile, con i supporti delle bobine ma, nessun materiale regala la sonorità della Carta Massimo ovviamente IMHO Smile


Roberto
Viva la carta anche per me.
Ciao

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  schwantz34 il Dom 4 Apr 2010 - 23:10

@albamaiuscola ha scritto:
Sentiti i Jpw. Non mi hanno detto nulla...
dipende dal modello ...MA sopratutto da cosa sta a monte ...pensa che invece io son rimasto impressionato da un paio di JPW ML510 con un nva ap30 ...a vederle non dai loro 2 lire ma con qualcosa di giusto vanno eccome...


Gli altri non li conosco, ed in effetti ho un sacco da imparare! Smile
come tutti

Comunque ritornando sulla serie rf , proprio il patron di estro armonico , dato che spesso citi il marchio , considera un grande diffusore l rf 7 ...
A proposito di JBL , vere JBL ;-) , mi è capitato da sentire delle 4350 , con un amplificazione MANLEY da 200 W ... una potenza di fuoco incredibile ...mi sono piaciute molto .

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  hotube il Lun 5 Apr 2010 - 10:21

@albamaiuscola ha scritto:
... ... Quali diffusori da oltre 2000 euro avrebbero superato?
Era una coppia di Kef (non so che modello), le ho ascoltate solo per avere un riferimento nonostante non entrassero nel mio budget. Il venditore diceva che su quel modello il livello qualitativo era superiore (solo perchè costavano di più?) rispetto a Klipsch RF-82 e Acoustic Energy Aelite 3 che avevo ascoltato prima... io proprio non l'ho sentita tutta questa qualità...
Comunque sono del parere che ognuno debba scegliere i diffusori in base ai propri gusti. Chi ad esempio dice che le migliori siano le Klipsch lo fa perchè gradisce a primo impatto l'esaltazione delle alte frequenze; non è il mio caso perchè personalmente ritengo quel tipo di ascolto faticoso e poco reale. Ovviamente la risposta in frequenza è solo uno dei fattori da valutare nella scelta dei diffusori. Al Bari hi-end ho ascoltato una coppia di Avantgarde Duo: un suono dettagliatissimo con una scena meravigliosa frutto di un impianto che tutto incluso credo costasse la bellezza di svariate decine di migliaia di euro. Mi hanno chiesto "ti piacciono?", la mia risposta in definitiva è stata "no"; "perchè?" "perchè le alte frequenze caratterizzate dai 'tromboni' delle Avantgarde sono per me poco naturali" e un suono così "esaltato" (non saprei come altro definirlo) non mi piace. In alcuni casi forse sarebbe bene non parlare di hi-fi... se alta fedeltà = livello di corrispondenza tra suono prodotto da un sistema e suono reale... Ed è qui che tutto diventa relativo e la scelta diventa personale e soggettiva. Ho espresso in malomodo un mio parere, si potrebbero stendere fiumi di parole per cui chiudo qui la parentesi per non alzare un polverone... Shut up e ritorno a parlare di Musa 505, mi pare sia l'argomento della discussione. (se fossi un moderatore vi bannerei tutti! Laughing )
Che cavi di potenza utilizzate con le Musa 505? Avete fatto qualche prova?

hotube
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 31.03.10
Numero di messaggi : 172
Località : Lecce
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://www.mpgallery.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  Skywalker il Lun 5 Apr 2010 - 10:30

Hai ascoltato per caso anche le arbour? come definiresti le differenza con le musa?

Skywalker
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.05.09
Numero di messaggi : 851
Località : AL
Impianto :



Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  schwantz34 il Lun 5 Apr 2010 - 10:58

@hotube ha scritto:...le Klipsch lo fa perchè gradisce a primo impatto l'esaltazione delle alte frequenze


Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  wasky il Lun 5 Apr 2010 - 11:11

@schwantz34 ha scritto:
@hotube ha scritto:...le Klipsch lo fa perchè gradisce a primo impatto l'esaltazione delle alte frequenze


Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


Hehe Hehe Hehe

Quella dell'effetto Loudness però è il massimo Laughing

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  schwantz34 il Lun 5 Apr 2010 - 11:15

@wasky ha scritto:

Quella dell'effetto Loudness però è il massimo Laughing

Hehe Hehe Hehe

Rob , sai che l'hanno pure visto il mostro di Loud ness c'ho le prove !!!



Laughing

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  hotube il Lun 5 Apr 2010 - 11:17

@Skywalker ha scritto:Hai ascoltato per caso anche le arbour? come definiresti le differenza con le musa?
Purtroppo non conosco le Arbour. Ho fatto un piccolo confronto con le Tesi 560. Senza ombra di dubbio le Musa hanno una gamma più completa, lineare, dettagliata e se vogliamo raffinata rispetto alle Tesi.

@schwantz34 ha scritto:
@hotube ha scritto:...le Klipsch lo fa perchè gradisce a primo impatto l'esaltazione delle alte frequenze


Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Tu devi essere uno di quelli! Laughing Laughing Laughing oppure ti stai crepando dalle risate per il mio vocabolario anti-audiofilo? Scherzi a parte la mia non era assolutamente una discriminazione verso tali diffusori, tra l'altro le RF-82 (le uniche Klipsch che ho ascoltato in quella fascia di prezzo) sono certamente un prodotto da considerare.


Ultima modifica di hotube il Lun 5 Apr 2010 - 11:22, modificato 1 volta

hotube
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 31.03.10
Numero di messaggi : 172
Località : Lecce
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://www.mpgallery.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  wasky il Lun 5 Apr 2010 - 11:19

@schwantz34 ha scritto:
@wasky ha scritto:

Quella dell'effetto Loudness però è il massimo Laughing

Hehe Hehe Hehe

Rob , sai che l'hanno pure visto il mostro di Loud ness c'ho le prove !!!



Laughing

soprannominato affettuosamente "Garryson" Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  schwantz34 il Lun 5 Apr 2010 - 11:21

@hotube ha scritto:


Tu devi essere uno di quelli!

Laughing Laughing Laughing si si certo ... Laughing Laughing

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  schwantz34 il Lun 5 Apr 2010 - 11:22

@wasky ha scritto:

soprannominato affettuosamente "Garryson" Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut

Laughing , che poi era tanto bravo quando ballava insieme a Brian ... Very Happy

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum