T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Continuo con il Rasp o lascio perdere?
Oggi alle 20:51 Da gabri65

» Sorgente in sostituzione del Raspberry+Hifiberry
Oggi alle 20:36 Da gabri65

» Dubbi su Bluetooth
Oggi alle 19:57 Da natale55

» Emu 1212m pci ex
Oggi alle 17:42 Da franz 01

» Am Audio A5 850 euro
Oggi alle 17:41 Da franz 01

» Sony uhp h1
Oggi alle 17:11 Da Luca Marchetti

» Consiglio gruppi power metal
Oggi alle 17:10 Da pij

» Invertire Sx con DX
Oggi alle 16:45 Da hsh1979

» Vu meter audio
Oggi alle 15:57 Da fritznet

» PS Audio Nuwave o M2tech Young
Oggi alle 15:52 Da alessioashtangi

» Consiglio per upgrade diffusori / upgrade impianto
Oggi alle 13:01 Da giucam61

» Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia
Oggi alle 12:58 Da neno_07

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Oggi alle 12:10 Da gubos

» problema audio con Thorens TD320MKii
Oggi alle 10:59 Da elmolewis

» Cerco pre prebby hv
Oggi alle 9:59 Da verderame

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Oggi alle 8:47 Da Dreammachine

» Acquisto dussun dove ?
Oggi alle 8:43 Da chiccoevani

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 23:55 Da uncletoma

» Consiglio impianto per diffusori KEF Coda 70
Ieri alle 21:44 Da Kha-Jinn

» consiglio su impianto digital
Ieri alle 21:13 Da Piper

» rumore fastidioso da dove viene?
Ieri alle 21:04 Da MaxBal

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 20:27 Da Luca Marchetti

» Foobar 2000 Darkone 4 come installarla!?
Ieri alle 19:19 Da H. Finn

» Fiio A5
Ieri alle 17:25 Da HeyGio'

» Dac
Ieri alle 17:25 Da ftalien77

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri alle 13:46 Da Bluesunshine

» Pre per behringer ep1500
Ieri alle 12:30 Da Pinve

» Feedback positivo per Ghiglie
Ieri alle 11:39 Da ghiglie

» I migliori album del 2017
Ieri alle 11:06 Da CHAOSFERE

» Collegamento behringer
Ieri alle 10:06 Da Masterix

Statistiche
Abbiamo 11084 membri registrati
L'ultimo utente registrato è HeyGio'

I nostri membri hanno inviato un totale di 797298 messaggi in 51692 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
clipper
 
erduca
 
GP9
 
Kha-Jinn
 
ftalien77
 
Luca Marchetti
 
uncletoma
 
Bluesunshine
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
erduca
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15480)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9195)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 92 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 85 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

arivel, gabri65, giucam61, Kha-Jinn, Luca Marchetti, nicola.corro, pinkflo2

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Pagina 2 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  ITACA il Lun 14 Set 2009 - 10:10

le casse arrivano dentro due cartoni separati , e sono inserite dentro un telo di stoffa bianca io non sono un falegname ma la costruzione e talmente curata che sembrano non fatte in serie, sono molto eleganti esteticamente curate in ogni particolare , molto curato lo sbocco del reflex , e la morsettiera , sono bellissime e sopratutto suonano magnificamente, appena capirò come inserire le foto lo farò.
saluti
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  schwantz34 il Lun 14 Set 2009 - 10:24

ITACA ha scritto:le casse arrivano dentro due cartoni separati , e sono inserite dentro un telo di stoffa bianca io non sono un falegname ma la costruzione e talmente curata che sembrano non fatte in serie, sono molto eleganti esteticamente curate in ogni particolare , molto curato lo sbocco del reflex , e la morsettiera , sono bellissime e sopratutto suonano magnificamente, appena capirò come inserire le foto lo farò.
saluti

ciao , cortesemente , me le spedisci via mail ?
in mp , il mio indirizzo , tnx
S.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15532
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  mgiombi il Lun 14 Set 2009 - 10:37

Stavo guardando le specifiche tecniche di queste Musa: cavolo, non sono schermate...
Pensavo che pesassero abbastanza di più rispetto alle Tesi; probabilmente la qualità del mobile e degli altoparlanti è simile...i 2 kg in più dipendono dalle maggiori dimensioni.

Sarebbe interessante un confronto diretto con le Tesi, per capire se il maggior prezzo è completamente giustificato.
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  ITACA il Lun 14 Set 2009 - 10:43

io ieri li ho usate accanto ad un televisore tradizionale a tubo catodico molto sensibile ai campi magnetici , e non ho notato alcun disturbo dell'immaggine , ho voluto fare anche questa prova , ripeto nessun disturbo a causa campi magnetici
saluti.
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  Telstar il Lun 14 Set 2009 - 11:07

per le foto usa www.tinypic.com
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  schwantz34 il Lun 14 Set 2009 - 12:03

ITACA ha scritto:io ieri li ho usate accanto ad un televisore tradizionale a tubo catodico molto sensibile ai campi magnetici , e non ho notato alcun disturbo dell'immaggine , ho voluto fare anche questa prova , ripeto nessun disturbo a causa campi magnetici
saluti.


vedo che hai letto il mio messaggio in mp , vabbe lassa perde , se è troppo complicato non spedire la mail con allegate le immagini dei diffusori , grazie lo stesso e buona giornata .
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15532
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  Silver Black il Lun 14 Set 2009 - 12:09

ITACA ha scritto:ho provato a mettere le foto ma non ci sono riuscito

Come no? Che problemi ti dà?
Segui questa guida (in Aiuto sul forum, da guardare spesso):
http://www.tforumhifi.com/aiuto-sul-forum-f40/come-inserire-un-immagine-nei-messaggi-t1177.htm

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15480
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  mgiombi il Lun 14 Set 2009 - 12:14

Silver Black ha scritto:
Come no? Che problemi ti dà?
Segui questa guida (in Aiuto sul forum, da guardare spesso):
http://www.tforumhifi.com/aiuto-sul-forum-f40/come-inserire-un-immagine-nei-messaggi-t1177.htm

Curiosità: segnalo problemi durante l'upload navigando dietro a un proxy.
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  ITACA il Lun 14 Set 2009 - 12:20

grazie , ho letto la guida , nel pomeriggio inseriro le foto
saluti
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  ITACA il Lun 14 Set 2009 - 15:30

avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  ITACA il Lun 14 Set 2009 - 15:39

avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  ITACA il Lun 14 Set 2009 - 15:45

avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  ITACA il Lun 14 Set 2009 - 15:48

ecco le foto, spero di avervi accontentato.
saluti
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  schwantz34 il Lun 14 Set 2009 - 16:23

ITACA ha scritto:ecco le foto, spero di avervi accontentato.
saluti

gradite,tnx
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15532
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  Silver Black il Lun 14 Set 2009 - 16:43

ITACA ha scritto:ecco le foto, spero di avervi accontentato.
saluti

Meravigliose! I love you

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15480
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  ITACA il Lun 14 Set 2009 - 17:11

domani colleghero le musa a questo amplificatore in classe t Scythe KAMA ,vi faro sapere che impressioni ne ho tratto ,mi potete consigliare un ampli in classe t di un certo peso ? io non ho nessuna esperienza con questi amplificatori sono un tradizionalista , per me più scaldano meglio è, leggo le vostre schede dove trovo nomi di amplificatori a me sconosciuti e non ci capisco gran che, pero sono qui per entrare in questo mondo T , spero col vostro aiuto. ciao
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  wincenzo il Lun 14 Set 2009 - 17:18

Se vuoi puntar al meglio e spremere le musa fino in fondo, fai un piccolo sforzo circa 400€ e prendi un virtue però in tal caso ti conviene aspettare sono in arrivo molte novità da casa virtue, altrimenti se vuoi tentare un approcio "soft" ti consiglio questo:

http://cgi.ebay.it/NEW-TOPPING-TA2021-Headphone-Amplifier-T-Amp-Adapter_W0QQitemZ130330971546QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item1e5854cd9a&_trksid=p3286.c0.m14

mi sa che poi l'amore tra te e le musa sarà totale ... se già con l'aeron fanno sfaceli ... quando le sentirai in classe-T ... eh eh Razz

P.S:
bellissime le casse!
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  edobike il Lun 14 Set 2009 - 17:25

ITACA ha scritto:per me più scaldano meglio è

l'ingegner Taglioni diceva parlando del suo motore con camera di scoppio emisferica: 'tutto il calore prodotto , è energia persa inutilmente.... una camera di combustione raccolta disperde meno calore e quindi fornisce + energia per il moto del pistone'....

ok, non centra un cacchio, ma il lato ambientalista dei t-forumisti mi fa intervenire.... in fondo il calore è dissipato, e non contribuisce alla bontà della restituzione sonora, per cui benvenuto tra gli amanti degli amplificatori amici dell'ambiente
avatar
edobike
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 387
Località : bergamo
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : GC LM3875, fenice 20, Energy C300, Indiana Line ILT933, Magnat monitor supreme 200, IL 4.30, Dali Zensor 3, lettore Trevi, Philips CDP624.... qualche cavo...... tutto continuamente rimescolato.......

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  edobike il Lun 14 Set 2009 - 17:30

ITACA ha scritto:domani colleghero le musa a questo amplificatore in classe t Scythe KAMA ,vi faro sapere che impressioni ne ho tratto ,mi potete consigliare un ampli in classe t di un certo peso ? io non ho nessuna esperienza con questi amplificatori sono un tradizionalista , per me più scaldano meglio è, leggo le vostre schede dove trovo nomi di amplificatori a me sconosciuti e non ci capisco gran che, pero sono qui per entrare in questo mondo T , spero col vostro aiuto. ciao



SE, e dico SE l'A160 ha la stessa timbrica e/o stadio finale dell'A2, potresti avere delle belle sorprese anche col kama.....
avatar
edobike
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 387
Località : bergamo
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : GC LM3875, fenice 20, Energy C300, Indiana Line ILT933, Magnat monitor supreme 200, IL 4.30, Dali Zensor 3, lettore Trevi, Philips CDP624.... qualche cavo...... tutto continuamente rimescolato.......

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  Silver Black il Lun 14 Set 2009 - 17:46

ITACA ha scritto:domani colleghero le musa a questo amplificatore in classe t Scythe KAMA ,vi faro sapere che impressioni ne ho tratto ,mi potete consigliare un ampli in classe t di un certo peso ? io non ho nessuna esperienza con questi amplificatori sono un tradizionalista , per me più scaldano meglio è, leggo le vostre schede dove trovo nomi di amplificatori a me sconosciuti e non ci capisco gran che, pero sono qui per entrare in questo mondo T , spero col vostro aiuto. ciao

Dipende dal tuo budget! Ti direi di provare 2 finali NuForce Ref9SE, ma costano 2500 euro l'uno... poi ti serve il pre...

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15480
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  Telstar il Lun 14 Set 2009 - 17:59

ITACA ha scritto:domani colleghero le musa a questo amplificatore in classe t Scythe KAMA ,vi faro sapere che impressioni ne ho tratto ,mi potete consigliare un ampli in classe t di un certo peso ? io non ho nessuna esperienza con questi amplificatori sono un tradizionalista , per me più scaldano meglio è, leggo le vostre schede dove trovo nomi di amplificatori a me sconosciuti e non ci capisco gran che, pero sono qui per entrare in questo mondo T , spero col vostro aiuto. ciao

Virtue 1.2 o 2.2.
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  ITACA il Mar 15 Set 2009 - 14:06

Lo comprato circa quattro mesi fa il kama bay , io abituato con amplificatori tradizionali dal peso di oltre 10 kg quando lo messo nelle mani ho detto ma che cosa puo fare questo coso, il mio approccio e stato quasi di sfiducia non nei confronti del kama bay ma nell'intera filosofia della classe T . Lo provai in maniera frettolosa con le arbour 5.04 che su consiglio di un mio amico erano molto adatte al tipo di amplificatore , ed essendo gia molto scettico, alzando il volume il kama ando subito in protezione , mi arresi convinto che questo giocattolo non serviva a niente.
Leggendo nel vostro forum quanto voi siete affezzionati a questi piccoli amplificatori mi sono detto devo aver sbagliato qualcosa quindi eccomi qua a provarlo con le musa 505, accendo e vediamo:
parto con DIANA KRALL, mi accorgo che a circa meta volume la distorsione comincia a farsi sentire abbasso un po , faccio ripartire il disco .
La voce di DIANA e molto ben riprodotta , basso presnte con giusto equilibrio, il pianoforte bello devo dire, mi piace molto come riproduce le caratteristiche sfumature della voce di DIANA KRALL , le alte frequene sono riprodotte in maniera pulita e cristallina a volte vengono quasi sussurate , tutto molto ben riprodotto , cambio genere.
MO'HORIZONS gruppo brasiliano scelgo la canzone FOTO VIVA perche ce un basso meraviglioso, ed e un bel pezzo, con un assolo di vibas, be comincio ha sentire qualcosa, il basso viene riprodotto molto ricco di armoniche questa e la particolarita e si puo scoltare chiaramente lo slap dell'esecutore , l'assolo di vibas e riprodotto in maniera magnifica , comincio a ricredermi , allora non e una questione di peso.
FLEETWOOD MAC DREAMS - qui voglio ascoltare la batteria , e molto ben riprodotta ma e come se non riuscisse a venire fuori del tutto e come trattenuta forse e il tipo di amplificatore fatemi sapere la sento frenata. gli arpeggi di chitarra invece sono favolosamente riprodotti .
BOB BERG CYCLES il sax e riprodotto in maniera esemplare , il genere fusion devo dire che e magnificamente riprodotto le musa fino ad ora sono una continua sorpresa , e si suonano bene merito anche del KAMA BAY
devo dire che e molto veloce nei vari passaggi ritmici sembra non essere mai in difficolta.
THE PRODIGI- THE FAIT OF THE LAND qui pensavo che l'ampli andava in crisi con gli ultra bassi dei prodigi
ed invece a tenuto anche in potenza le musa hanno fatto il resto.
RAGE AGAINST THE MACHINE OMONIMO ottima riproduzione , mette in risalto la tecnica di TOM MORELLO , il suono sporco della sua chitarra giumge alle mie orecchie pieno di sfumatore sicuramente il KAMA BAY risalta questa particolare gamma di frequenza il basso elettrico giunge fino al mid woofer della musa "impastando" il tutto magnificamente .

Mi fermo qua per ora.
CONSIDERAZIONI FINALI: 10w sono sufficienti per ascoltare della buona musica?
penso di si ,il KAMA BAY sara un giocattolo ma da ora in poi lo guardero con un po piu di rispetto,
per scoltare questo amplificatore , secondo me bisogna disintossicarsi da cio a cui siamo abituati , ho sempre ascoltato amplificatori tradizionali e continuero a farlo ma voglio provare qualcosaltro in classe t
e lo faro , ringrazio tutti quelli che mi hanno dato dei consigli .continuate a farlo.
saluti
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  nd1967 il Mar 15 Set 2009 - 14:14

ITACA ha scritto:
CONSIDERAZIONI FINALI: 10w sono sufficienti per ascoltare della buona musica?
penso di si ,il KAMA BAY sara un giocattolo ma da ora in poi lo guardero con un po piu di rispetto
molto dipende dalla stanza di ascolto... io in camera ho il Kingrex e ti assicuro che non posso alzare troppo il volume non tanto perchè va in distorsione, ma perchè il suono va olte la sopportazione.
In una stanza piu' grossa non avrei dubbi... Virtue One/Two con alimentatori piu' grossi.

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  mgiombi il Mar 15 Set 2009 - 15:11

ITACA ha scritto:Lo comprato circa quattro mesi fa il kama bay , io abituato con amplificatori tradizionali dal peso di oltre 10 kg quando lo messo nelle mani ho detto ma che cosa puo fare questo coso, il mio approccio e stato quasi di sfiducia non nei confronti del kama bay ma nell'intera filosofia della classe T
Solo una piccola precisazione: il kama è un classe D. I tripath sono in classe T. Per quanto simili sono comunque due cose diverse.

http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/spiegazione-varie-classi-t3775.htm?highlight=classi

C'era un altro bel link suggerito da Barone Rosso (mi pare) ma ora non lo trovo.
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

differenza classe d da classe t

Messaggio  ITACA il Mer 16 Set 2009 - 16:39

che differenza ce, non mi riferisco al lato tecnico , ma all'ascolto .
sono simili o ce una marcata differenza ?
saluti
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: IndianaLine MUSA 505 - Prime impressioni

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum