T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820085 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Il primo piatto

Condividi

descriptionRe: Il primo piatto

more_horiz
@valterneri ha scritto:
E ancora,

le imprecisioni dimensionali di una cinghia, e di una puleggia,
in che modo possono
(o in alcun modo possono?)
trasformare il movimento regolare del motore
in un trascinamento irregolare del piatto?


perbacco, e appunto come dice emmeci, e l'inerzia del piatto a cosa serve?

La stessa che compie lo stesso favore anche ai DD Laughing 

Valter questa del Rega nell'acquario però  Mad   Laughing Laughing Laughing 

descriptionRe: Il primo piatto

more_horiz
@fritznet ha scritto:
@valterneri ha scritto:
E ancora,

le imprecisioni dimensionali di una cinghia, e di una puleggia,
in che modo possono
(o in alcun modo possono?)
trasformare il movimento regolare del motore
in un trascinamento irregolare del piatto?


perbacco, e appunto come dice emmeci, e l'inerzia del piatto a cosa serve?

La stessa che compie lo stesso favore anche ai DD Laughing 

Valter questa del Rega nell'acquario però  Mad   Laughing Laughing Laughing 


 Mmm secondo me... ci ha messo questo, è bello scenografico!  Laughing 

descriptionRe: Il primo piatto

more_horiz
Mauro ti dico solo questo, ho il litz per ricablare il braccio del rega da un anno o due (tanto la decisione di ricablarlo è del 95/96, non c'è tutta questa fretta), e l'alluminio per costruire quel simpatico bracket forato da almeno un anno (o due?).

A volte mi dico: oggi è il giorno giusto!

Poi metto su un disco, poi un'altro, poi un'altro...  Very Happy 

descriptionil primo piatto

more_horiz
@fritznet ha scritto:
Mauro ti dico solo questo, ho il litz per ricablare il braccio del rega da un anno o due (tanto la decisione di ricablarlo è del 95/96, non c'è tutta questa fretta), e l'alluminio per costruire quel simpatico bracket forato da almeno un anno (o due?).

A volte mi dico: oggi è il giorno giusto!

Poi metto su un disco, poi un'altro, poi un'altro...    Very Happy 


È proverbiale la pigrizia di Fritz il Gatto Hehe  Hehe  Hehe 



Anche se questo in effetti mi sembra Garfield...

descriptionRe: Il primo piatto

more_horiz
Laughing 

un pochino mi assomiglia

nel caso del giradischi più che pigrizia è che mi perdo facilmente mentre ascolto la musica  Very Happy 

descriptionRe: Il primo piatto

more_horiz
@valterneri ha scritto:
Succede che l'errore diviene insignificante
quanto impotente la capacità di correggere lo stesso errore.


@antoniozeta63 ha scritto:

3 su ... ?

3 su un armadio
3 dentro l'armadio
3 dentro un cassone
3 sopra al letto
3 in cantina
3 in soffitta
3 per le scale
uno solo in forno
uno solo in frigorifero
e un Rega dentro l'acquario

non ti seguo...la mia era una domanda seria...boh scusa non volevo farmi gli affari tuoi

descriptionRe: Il primo piatto

more_horiz
@fritznet ha scritto:
@Albers ha scritto:
gentile fritznet, solo perché non pensi che io sia un maleducato:
... dato il contesto, io ritengo di aver scritto ‘la cifra sufficiente’, al netto dei rimbrotti e delle sferzate sulle dita del maestrino in pensione, coll’occhialino e colla bacchettina nella mano dx ed il cioccolatino nella sx…

... se sei daccordo metterei un punto.  Smile 

p.s. con ‘a pari condizione’, l’inconsulto albers - notoriamente un rozzo ignorante, bruto millantatore da wikipedia - faceva riferimento allo stato d’uso in riferimento alla stabilità dei parametri di protocollo progettuale - tolleranze, giochi etc - e tutto in relazione a quanto scritto qui
e qui
 che in parte, molto in parte, dovrebbe soddisfare il tuo quesito. ciao  Smile


Amedeo credo dai avere abbastanza fantasia, ma non tanta e così lontana dalla realtà da poter pensare che tu sia un maleducato, nemmeno sforzandomi  Laughing

Avevo letto, ma diciamo che ci sono tornato  perchè ci tenevo a sottolineare il punto e mi sarebbe piaciuto leggere anche un parere dal maestrino da altri.

Detto ciò, perdona l'insistenza, e senza alcuna polemica, ma conoscendo il VTF , la superficie di appoggio, e le velocità di rotazione e di modulazione del solco credo sia possibile ricavare la variazione di attrito data dalle tracce a più intensa modulazione, giusto?

In questo caso mi piacerebbe, numeri alla mano, confrontare questo delta-fi (non ricordo convenzionalmente la lettera attribuita al coefficiente di attrito) con, ad esempio, la somma degli attriti del perno, e degli attriti interni del motore stesso nel caso dei DD.

Ripeto, pura curiosità nessuna polemica.

Può essere che, come al solito, mi sfugga qualcosa...


federico ciao, considero maleducato chi non prenda in considerazione un interlocutore che gli ponga una domanda, che non abbia la cortesia di rispondere, in qualsiasi modo, anche solo con un accenno; in uso spesso nei forum, anche quì, è segno di cialtrone sussiego che detesto, indica una superiorità presunta che odio. Ed è per questo che ho vouto risponderti malgrado non avessi nessuna intenzione di procedere oltre nel 3d, per: sopravvenuto 'sfinimento da sopportazione', diciamo! come puoi immaginare dalla sequenza dei post in una parte del 3d  Cool 
Detto questo, mi chiedi se esista un modo per calcolare le caratteristiche meccaniche di un  sistema fisico, in particolare la dinamica, quella rigaurdante le interazioni fra le cause del moto con gli effetti prodotti, nel caso particolare del ‘sistema giradischi’. Bella domanda. Parecchi i parametri in gioco. Notevoli le variabili...
... Nessuna intenzione di approfondire da parte mia.
Irrilevante, ozioso e, non ultimo, pleonastico, in un forum.
Asssolutamente privo di significato farlo, se non quello di un’infantile perdita di tempo, quando non vi sia - reale, vera, sentita, non dichiarata - parità di considerazione reciproca fra gli interlocutori, gli uni reputando dei minus habens perdipiù ignoranti gli altri. Con l’unico obbiettivo di restar dietro la siepe in trepida attesa dell’attimo per sparare il colpo mortale, sia pur 'sdolcinato', 'gentile', da leggersi tra le righe...
Non fa per me, nello svago in rete, questo ok corral, credo tu l’abbia capito ormai come uso. Preferisco dichiararmi ignorante, non informato dei fatti e tacere, magari leggendo le opinioni sempre interessanti di chi ha la mia stima ed invece ama parteciare agli inutili cruenti rodei di cui prima.
Premesso tutto ciò, rigardo all’argomento specifico, ti suggerirei di rileggere ciò che ho scritto: riguardava miei giudizi, miei, con mie valutazioni, mie, riguardo i motivi che reggono il problema di cui si scriveva. Stop
Per tutto il resto: che ciascuno affreschi la propria intelligenza sul muro della stanza, intonando, divulgandone con sapiente maestria in 'tecnica del suono', il proprio peana alla smisurata e devastante preparazione posseduta, comprendente le universali cose del mondo.
mi scuserai per l'esorbitante interesse, all'argomento in sè, che ho posto in essere con queste mie due o tre frasi, ma è quel che mi è venuto in mente oggi leggendo il seguito del 3d da ieri pomeriggio
amedeo

descriptionRe: Il primo piatto

more_horiz
A tutti dicasi tutti propongo di smetterla di andare per farfalle e cercare di consigliare al meglio di cui siamo capaci il gentile amico forumer che ha introdotto l'argomento.

descriptionRe: Il primo piatto

more_horiz
Concretamente, con i tuoi soldi sul nuovo puoi puntare a qualche modello base di pro-ject. Secondo me se non hai molta esperienza diffiderei del vintage, e' come comprare una macchina usata, anche se sembra in perfette condizione non sai le reali condizioni sotto il cofano... a meno che sai dove andare a guardare!
Un pro-ject funzina, suona e ti potrai godere felicemente la musica con tuo padre senza sbattimenti. Con 260 Euro porti a casa un genie 1.3 nuovo e con garanzia  Wink

descriptionRe: Il primo piatto

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum