T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818595 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Cavo USB IFI Gemini - Prova

Condividi

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
@turo91 ha scritto:
Mai scritto di essere un esperto.

Questo è l'inganno.

Predicare bene e razzolare male.

Ci vorrebbe una rencensione su tuoi scritti ma senza mezze parole,
senza edulcorazioni e... zig zag, come ha detto qualcuno.

Pane al pane e vino al vino!

A GRATIS eh!!!

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
@Fernando Micelli ha scritto:
@turo91 ha scritto:
Mai scritto di essere un esperto.

Questo è l'inganno.

Predicare bene e razzolare male.

Ci vorrebbe una rencensione su tuoi scritti ma senza mezze parole,
senza edulcorazioni e... zig zag, come ha detto qualcuno.

Pane al pane e vino al vino!

A GRATIS eh!!!



In pratica devo scrivere che è un cavo di merda anche se non lo penso di modo che siate soddisfatti?  I see

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
@turo91 ha scritto:

In pratica devo scrivere che è un cavo di merda anche se non lo penso di modo che siate soddisfatti?  I see

Fai il furbo girando la frittata.

Bravo. Stai imparando il mestiere.

Vergognarti no, eh?

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz


 Laughing  Laughing  Laughing 

Dopo questo chiudo, pensate quello che volete  Ok

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
Vai tranquillo Turo,
ho trovato la tua recensione interessante
Poi decido io se costa caro.  Oki

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
@turo91 ha scritto:
... pensate quello che volete  Ok

Sempre fatto.

E forse il non aver espresso, in tanti, ciò che si pensava è stato un male per tanti giovani
che sui Forum come questo cercavano, e spero ancora cerchino, di capirne un po' di più
di questo stupidissimo mondo audio.

Se essi non si limitano a leggersi le brochure o le presentazioni dei prodotti sui siti dei
rispettivi produttori ma vengono qui o sul tuo di sito a leggere ed informarsi un motivo
ci sara, o no?

Non sarà che del giudizio dell'oste non si fidano?

E noi, diciamo più navigati, avventori di quella stessa taverna ma ormai ben coscienti delle
qualità dei vari vini serviti siamo rimasti in silenzio mentre nuovi "camerieri" lavoravano per
la... casa!

Se io ho spesso taciuto è perchè convinto della assoluta inutilità della cosa e dell'unico
risultato raggiungibile rappresentato dalla perdita di tempo.

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
@Gappone ha scritto:
Vai tranquillo Turo,
ho trovato la tua recensione interessante
Poi decido io se costa caro.  Oki

Bravo Giovanni, secondo me questo è il giusto atteggiamento.

Un giudizio critico e meditato col proprio cervello anche se attraverso le orecchie altrui.

Perchè non provi a richiedere anche tu il cavo in prova?

Però devi dire di NON essere un recensore, di NON avere un sito su cui scrivi e NON
avere numerini da ostentare.

Poi che lo ritieni certamente caro e che MAI lo compreresti per il tuo impianto.

Credi che te lo concederanno per un semplice ascolto a casa tua?

Ah, sempre rigorosamente a gratis.

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
@Gappone ha scritto:
Vai tranquillo Turo,
ho trovato la tua recensione interessante
Poi decido io se costa caro.  Oki


straquoto.

Aggiungo che le recensioni bisogna SAPERLE SCRIVERE, ma e' altresi' importante SAPERLE LEGGERE !

Ricordo una curiosa discussione di qualche anno fa al motoclub, mentre si leggeva la prova di una stradale sportiva, e la recensione magnificava "la rigidita' del telaio aumentata del 10% rispetto al modello precedente"

Allora cercammo tra le riviste dell'anno prima... e l'anno prima la rigidita' del telaio era stata aumentata del 20% !

Allora cercammo tra le riviste degli anni prima.... e giungemmo alla conclusione che il modello degli anni 80 doveva essere pericolosissimo, con il telaio fatto di cingomma !

E che dire di quelle recensioni tipo "stabile nel dritto, impegnativa nel fettucciato, se guidata in maniera decisa, esprime una grande potenza"

Mica potevano scrivere: "hanno preso un cancello e gli han messo sotto 50 cv. Auguri ai fessi che se la compreranno"

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
@turo91 ha scritto:


 Laughing  Laughing  Laughing 

Dopo questo chiudo, pensate quello che volete  Ok


Fai bene a non esprimere giudizi nelle tue recensioni a proposito del rapporto qualità / prezzo che è una delle più grandi mistificazioni e prese per il culo, dopo i watts degli amplificatori, la risposta in frequenza dei diffusori e i bit dei dac.

 Hello 

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
Non credo che a Turo serva un avvocato difensore, ma:

Le recensioni di Turo sui cavi non ricordo nemmeno se le ho lette o meno, non mi interessano i cavi, maagari me le leggerò per vedere cosa dice.

Su tutte quelle che ho letto, invece, non ho notato nulla di pubblicitario o leccaculo.
E' di "manica larga" su alcune caratteristiche qualitative ma severo su altre come la potenza/dinamica. Sono sue scelte, diciamo che è il suo stile e/o parametro come recensore se mi passate il termine.

Ora porto un paio di esempi nei quali è stato di "manica larga" pur non avendo nessun motivo o secondo fine.

recensione della T1. Gliel'ho prestata io, con la Beyer non ha nessun aggancio perciò nessun secondo fine eppure l'ha sviolinata abbastanza.

recensione della HD 800: Gliel'ha prestata Faber, con la Sennheiser non ha nessun aggancio perciò nessun secondo fine eppure... alla fine se l'è anche comprata

e ci ne sono altri di casi in cui l'oggetto è ben recensito ma avuto in prestito da altri forumer, non dalle aziende.

Esempio in cui avrebbe potuto sviolinare un prodotto e invece ne ha rilevato un difetto (leggero hum di fondo) che nessun altro nei vari forum aveva menzionato in precedenza. (credo di averle lette tutte o quasi le opinioni su questo ampli visto che era di mio interesse, parlo dell' OTL con una 6080/6AS7 della Megahertz audio)

e sicuramente ce ne sono altri.

Non paragonatelo ad alfredolo di pietro, anche perché forse non sa nemmeno chi è e cos'è il carotolo...

il suo problema è solo che ascolta musica di merda  Hehe 

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
Alla fine per aver fatto "l'avvocato difensore" ho riscosso la mia parcella  Hehe 

Non so se è un bene o un male, ma ora ho in prestito questo cavo ifi, vediamo se continuerò ad essere un cavo (USB) scettico oppure c'è veramente qualcosa (o percepisco, sento, invento...) e quanto incide; se son sordo oppure ho capacità di discernimento quantistico.
Chissà se spuntano fuori Shopenhauer e Galilei anche qui...

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
Più che un appunto, l'unico suggerimento che posso dare a Turo e che sarebbe utile, secondo me, inserire i pro ed i contro su qualsiasi oggetto recensito.

Sono un riassunto delle opinioni del recensore che, sapendoli leggere, offrono una visione sintetica ma completa dell'articolo in oggetto.
Ho letto molte prove di turo e mi è sembrato sempre abbastanza obiettivo. La linea che segue è la medesima su tutti gli articoli, può anche non piacere ma è coerente.

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
ci siamo quasi... o meglio, le prove sono praticamente finite, devo solo reperire gli aggettivi e gli avverbi corretti...

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
Bene,
Non c'è nulla di mostruoso o stravogente in questi accessori. Però qualcosa di buono c'è.

Ho fatto gran parte delle prove con il Burson 160D, OTL MHz (un po' solmente), la T1 e l'Hiface one. Ubuntu, Deadbeef, ALSA.
Roba non all'ultimo grido ma per me ottima.
Musica: solo Bach più il test Philips Golden Ears.

Partiamo dalle note dolenti per i cavologi alla ricerca del santo cavo ifi. Il cavo IFI Gemini da solo non fa miracoli o comunque nulla più di quanto possa fare un qualsiasi cavo a Y. Come faccio a dire questo? Beh, l'ho provato anche in presenza di questi schifosissimi cavi utilizzati come "prolunga"



e non ci sono stati peggioramenti o deteriorazioni del suono.
Si, Ok, ovviamente tutto soggettivo e nella mia catena bla bla bla... ok succede solo da chi succede... e magari ci sono misurazioni fatte da qualche parte che dimostrano che la differenza c'è.
Al mio orecchio no. Magari fra dieci o vent'anni l'immaginazione mi verrà ad aiutare in sostituzione dei 14KHz andati per sempre assiene alle armoniche e fisarmoniche...

Positivo, invece, l'inserimento del "coso", che ancora non ho capito cosa fa o come funziona. Turo, spero, darà delucidazioni.
Positivo perché effettivamente aumenta* la sensazione di pulizia in generale. Con maggiore pulizia, a parità di posizione del volume, appare tutto più a fuoco e tutti i parametri sembrano giovarne.
"Sembrano giovarne" ma non credo che ci sia un aumento né di dettaglio né dinamica né ampiezza di scena... La maggior pulizia può ingannare e indurre a pensare che una o tutte queste cose avvengano se ci si pone attenzione, ma non ho avuto modo di provarlo in cieco quindi non ci metterei la mano sul fuoco, anzi.
Lo switch "terra si" - "terra no" da me non fa differenza... magari non mi hanno messo l'impianto a norma oppure l'hanno fatto in maniera spettacolare Razz 

Con il Philips Golden Ears training https://www.goldenears.philips.com/en/introduction.html i miglioramenti non sono un granché. Le prove del livello Gold dei bassi e del riverbero sono le uniche che (forse) hanno un piccolo aiutino dal "coso". Anche i 16 KHz sembrano più distinguibili, ma niente miracoli (ma queste cose molti cavo-fissati non le possono sapere  Hehe  Hehe  Hehe ) con il cavo a Y direi che siamo molto prossimi allo zero. Idem con le prolunghette USB.

Lo comprerei il coso?  Suspect   Crazy Mmm  non credo, nei PC ci sono porte USB più o meno sporche delle altre, andare alla caccia di quella meno zozza non è poi così impegnativo.
Se me lo regalassero lo userei senz'altro, e se fossi un audiofilo di quelli paranoici non potrei farne a meno. Mi sa che la conclusione è che non sono un audiofilo  Crazy . Le differenze ci sono, ma limitate e decisamente sottili per il mio modo di giudicare i componenti. Una valvola produce molte più differenze.
Il cavo sicuramente non lo comprerei, e se me lo regalassero lo metterei nel mercatino al volo. Se me ne regalassero due li venderei e ci comprerei il "coso".

Basta, si torna ai Brandeburghesi, con o senza "coso" fa poca differenza.

NOTE:
*aumenta:
Per alcuni potrebbe essere uno scarto netto, un salto mostruoso, miglioramento drastico, rivoluzione dell'impianto, trinità delle armoniche o equilibrio assoluto...
Chiedere al proprio medico di fiducia nel caso si presentino questi sintomi.

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
Belle queste tre pagine, le ho lette con interesse. Complimenti a chi si mette a provare, collegare, scollegare, ascoltare, giudicare qualcosa e poi ci riporta le sue impressioni. E' sempre da ammirare secondo me, fermo restando che poi è chi legge che decide. Ci si lamenta che il forum sta morendo e non ci si fa problemi a subissare di critiche chi il forum, con le sue prove/recensioni/informazioni lo tiene su.

Alla luce di tutto quello che scrivete, secondo voi vale la pena acquistare un wireworld ultraviolet 7 per rimpiazzare un cavo usb pagato comunque una ventina di euro circa?
Voglio dire, se non si sono trovate differenze degne di nota in un cavo da centinaia di euro, vale la pena spenderne 50 per il wireworld?

descriptionRe: Cavo USB IFI Gemini - Prova

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum