T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 1:05 Da bob80

» nuove diva 262
Oggi a 0:59 Da lello64

» Cavi component Hama 1,5m.
Oggi a 0:26 Da wolfman

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 23:26 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 23:03 Da lello64

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 22:40 Da Sistox

» Cd conviene ripararlo o....
Ieri a 21:09 Da gorillone

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 20:27 Da natale55

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 18:39 Da rx78

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 14:59 Da Tasso

» Marble Machine
Ieri a 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Ieri a 13:04 Da embty2002

» fissa lettore CD
Ieri a 12:45 Da giucam61

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 12:24 Da SubitoMauro

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:17 Da rx78

» Lettore CD max 200 euro
Ieri a 12:06 Da sound4me

» Player hi fi
Ieri a 9:07 Da Tasso

» JRiver 22
Ieri a 8:44 Da luigigi

» Recupero vinile rovinato
Ieri a 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Sab 3 Dic 2016 - 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Sab 3 Dic 2016 - 19:00 Da giucam61

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» AUDIOLAB 8000SE
Sab 3 Dic 2016 - 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Sab 3 Dic 2016 - 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
rx78
 
scontin
 
p.cristallini
 
SGH
 
CHAOSFERE
 
wolfman
 
dinamanu
 
bob80
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
R!ck
 
natale55
 
gigetto
 
rx78
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8464)
 

Statistiche
Abbiamo 10365 membri registrati
L'ultimo utente registrato è alos 68

I nostri membri hanno inviato un totale di 769046 messaggi in 50041 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 22 utenti in linea :: 0 Registrato, 1 Nascosto e 21 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  francoiacc il Mer 26 Mar 2014 - 19:18

@schwantz34 ha scritto:che due palle ste discussioni, se per voi non ha un senso il vinile cosa aprite a fare discussioni al riguardo...che menosi...

Non riesco a capire il senso di questi interventi Sad 

francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE + Pre Passivo autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE + Pre SRPP 6SN7 /CF 6N6P autocostruiti
Pre Phono Je Labs con 5691 autocostruito
Giradischi Pro-Ject 6.9 + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori 3 vie con componenti CIARE+RCF autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  schwantz34 il Mer 26 Mar 2014 - 19:53

@francoiacc ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:che due palle ste discussioni, se per voi non ha un senso il vinile cosa aprite a fare discussioni al riguardo...che menosi...

Non riesco a capire il senso di questi interventi Sad 

non ti preoccupare, ognuno ha i propri limiti ... Wink

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  AlchimistaDigitale il Mer 26 Mar 2014 - 20:10

Se la discussione e' inutile... Che senso ha intervenire ?

Illuminaci

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  francoiacc il Mer 26 Mar 2014 - 20:17

Riesci quantomeno a renderti conto della tua pochezza con queste battutine idiote caro swantz34? Visto che trovi pallose le nostre discussioni perché non vai a fare .... su altri lidi magari più adatti alla tua levatura?

francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE + Pre Passivo autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE + Pre SRPP 6SN7 /CF 6N6P autocostruiti
Pre Phono Je Labs con 5691 autocostruito
Giradischi Pro-Ject 6.9 + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori 3 vie con componenti CIARE+RCF autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  francoiacc il Mer 26 Mar 2014 - 21:03

Ritornando in topic, il fatto che il vinile sia un oggetto più "appagante" del CD credo sia un dato di fatto appurato. La sua ascesa ha senso ? No poiché la produzione è fatta per la grande maggioranza di file digitali stampati su vinile e non ne vedo neanche la ragione. Oltretutto mediamente costano di più!
Il fenomeno vinile cresce ? Al momento sembra di si , ma principalmente perché si fà leva sul fattore nostalgico e su una scarsa informazione, molti sono portati a credere che è un supporto intrinsecamente migliore reputandolo al pari delle produzioni dell'epoca d'oro del vinile.
Personalmente acquisto vinili dell'epoca analogica, anni 60, 70 e primi 80, di nuovo ho comprato pochissimo, l'ultimo una ristampa del The Köln Concert prodotto da ECM che dichiara di averlo stampato dal master analogico delle prime incisioni, ritengo che sia una rara eccezione.
Io non compro un LP solo perché è bello ma perché deve avere un qualità superiore, se non è così non lo ritengo utile e mi oriento verso un supporto digitale di qualità, come credo, ragionevolmente, facciano la maggior parte di noi.
La musica è bella ? sempre quando piace, anche in mp3, ma noi qui non ci accontentiamo vogliamo ascoltare tanta musica e nel migliore dei modi, altrimenti di che stiamo parlando del sesso degli angeli ?

francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE + Pre Passivo autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE + Pre SRPP 6SN7 /CF 6N6P autocostruiti
Pre Phono Je Labs con 5691 autocostruito
Giradischi Pro-Ject 6.9 + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori 3 vie con componenti CIARE+RCF autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  Bru il Mer 26 Mar 2014 - 21:26

Ogni argomento può aver senso o non averlo, ma discutere è pensare, scrivere e comunicare.
Stiamo chiacchierando su un forum dedicato a una passione, tecnologica e musicale, argomenti che, ovviamente, se messi a fianco di questioni come la ricerca sul cancro o la fame nel mondo, "graziealcazz" diventerebbero inutili, se non ridicoli.
Fatta questa premessa, da utente nuovo del forum, io sono stato invece più colpito da questa discussione piuttosto che da chissà quali pippe sulla composizione di un cavo di segnale.

Tornando al nostro amato vinile, certo c'è un ritorno di mercato e le case discografiche se ne sono anche accorte (è denaro potenziale), ma credo resti comunque un fenomeno di nicchia.
Io spero che questo ritorno si estenda, appunto perché sarei troppo felice se tornassero a produrre vinile di qualità. Chi vuole può farlo! Neil Young ne è un esempio.

Quindi, per quanto mi riguarda, alla domanda del topico aggiungo un ulteriore sì.
Allarghiamola questa ascesa  afro 

Bru
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.02.14
Numero di messaggi : 237
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Rocker rimasto agli anni 70
Provincia (Città) : milano
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  francoiacc il Mer 26 Mar 2014 - 21:35

@Bru ha scritto:Ogni argomento può aver senso o non averlo, ma discutere è pensare, scrivere e comunicare.
Stiamo chiacchierando su un forum dedicato a una passione, tecnologica e musicale, argomenti che, ovviamente, se messi a fianco di questioni come la ricerca sul cancro o la fame nel mondo, "graziealcazz" diventerebbero inutili, se non ridicoli.
Fatta questa premessa, da utente nuovo del forum, io sono stato invece più colpito da questa discussione piuttosto che da chissà quali pippe sulla composizione di un cavo di segnale.

Tornando al nostro amato vinile, certo c'è un ritorno di mercato e le case discografiche se ne sono anche accorte (è denaro potenziale), ma credo resti comunque un fenomeno di nicchia.
Io spero che questo ritorno si estenda, appunto perché sarei troppo felice se tornassero a produrre vinile di qualità. Chi vuole può farlo! Neil Young ne è un esempio.

Quindi, per quanto mi riguarda, alla domanda del topico aggiungo un ulteriore sì.
Allarghiamola questa ascesa  afro 

Io sarei il primo a contribuire a questo ascesa se sapessi di acquistare un supporto analogico 100%, ma purtroppo in molti casi non è così e non ci è data alcuna informazione in merito. Magari fosse riportato sul vinile come viene prodotto.

francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE + Pre Passivo autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE + Pre SRPP 6SN7 /CF 6N6P autocostruiti
Pre Phono Je Labs con 5691 autocostruito
Giradischi Pro-Ject 6.9 + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori 3 vie con componenti CIARE+RCF autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  Bru il Mer 26 Mar 2014 - 22:03

@francoiacc ha scritto:

Io sarei il primo a contribuire a questo ascesa se sapessi di acquistare un supporto analogico 100%, ma purtroppo in molti casi non è così e non ci è data alcuna informazione in merito. Magari fosse riportato sul vinile come viene prodotto.

Certo, son d'accordo.
Citavo per l'appunto Neil Young non a caso.
Ho il CD e non il vinile, ma ne avevo appunto letto.
Sul CD è scritto tutto: procedimento di registrazione, consolle, masterizzazione, percorso del segnale da analogico e digitale e quant'altro, ma lo zio Neil è una anomalia.

Bru
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.02.14
Numero di messaggi : 237
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Rocker rimasto agli anni 70
Provincia (Città) : milano
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  sonic63 il Gio 27 Mar 2014 - 1:49

@Bru ha scritto:Ogni argomento può aver senso o non averlo, ma discutere è pensare, scrivere e comunicare.
Stiamo chiacchierando su un forum dedicato a una passione, tecnologica e musicale, argomenti che, ovviamente, se messi a fianco di questioni come la ricerca sul cancro o la fame nel mondo, "graziealcazz" diventerebbero inutili, se non ridicoli.
Fatta questa premessa, da utente nuovo del forum, io sono stato invece più colpito da questa discussione piuttosto che da chissà quali pippe sulla composizione di un cavo di segnale.

 

Tutto giusto, tutto sacrosanto, un bel esempio di equilibrio, voglia di confrontarsi e apprendere, pensare, comunicare.
Peccato per l'ultima frase....quello che interessa a te è argomento degno di discussione, quello che interessa altri sono "pippe".
Senza polemica, ma predichi bene e razzoli male!!
 Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5132
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  fritznet il Gio 27 Mar 2014 - 1:58

@sonic63 ha scritto:


Tutto giusto, tutto sacrosanto, un bel esempio di equilibrio, voglia di confrontarsi e apprendere, pensare, comunicare.
Peccato per l'ultima frase....quello che interessa a te è argomento degno di discussione, quello che interessa altri sono "pippe".
Senza polemica, ma predichi bene e razzoli male!!
 Hello 

osservazione acuta, mi sa che ci caschiamo in tanti, io mi ci metto di sicuro  Muble Very Happy 

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8464
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  gorillone il Ven 28 Mar 2014 - 22:17

@Bru ha scritto:
@francoiacc ha scritto:

Io sarei il primo a contribuire a questo ascesa se sapessi di acquistare un supporto analogico 100%, ma purtroppo in molti casi non è così e non ci è data alcuna informazione in merito. Magari fosse riportato sul vinile come viene prodotto.

Certo, son d'accordo.
Citavo per l'appunto Neil Young non a caso.
Ho il CD e non il vinile, ma ne avevo appunto letto.
Sul CD è scritto tutto: procedimento di registrazione, consolle, masterizzazione, percorso del segnale da analogico e digitale e quant'altro, ma lo zio Neil è una anomalia.

Ma si sente anche: ho psychedelic pill e gli ultimi archivi dl vivo tutti in vinile ............ fanno paura, hanno una finezza di grana incredibile, a mio avviso

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 291
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  chopper77 il Sab 29 Mar 2014 - 21:17

@RAMONE67 ha scritto:Sull'argomento c'è da fare un lungo discorso. Quando uscì il cd, questo suonava sicuramente peggio soltanto alle orecchie di chi aveva un set-up analogico decente (piatto accettabile, buona testina, taratura corretta, ecc.), altrimenti i 2 supporti più o meno s'equivalevano. All'epoca non esistevano i dac - o ce ne erano pochi e costosissimi - e tutti ascoltavano con i cpd sony, philips consumer ecc., accettabili magari, ma con evidenti limiti.
Adesso con la proliferazione di dac a costo umano e dalle ottime prestazioni è possibile ascoltare decentemente tante edizioni in cd che l tempo della loro uscita suonavano davvero male (non parliamo poi di quelle rimasterizzate successivamente). Pertanto, chi volesse riesumare giradischi catorci appartenuti ai genitori per farci girare riedizioni in vinile spesso tratte da sorgenti digitali è meglio che lasci perdere.
Diverso discorso per chi è magari giovane, dotato di  possibilità economiche e, specialmente, di tempo, molto tempo, da dedicare all'analogigo: ricerca dei vinili stampati, diciamo, sino al 1990, lavaggio, ottimizzazione del set-up ecc. In questo caso già un buon Project ed una testina adeguata possono assicurare soddisfazione maggiori rispetto ad un set-up digitale di costo pari o di non molto superiore.

...azz, leggo solo ora questo post dedicato al vinile, proprio stasera ho comprato una riedizione di HIGHWAY TO HELL degli AC/DC...che ancora non ho ascoltato, poi Mondo Bizarro dei MITICI Ramones che ho già consumato!!!...avevo la musicassetta da piccolo!!! Very Happy Very Happy Very Happy , e qua si tratta sempre di ristampa di una piccola etichetta che cura vinile, e sono rimasto deluso dalla confezione, copertina, ma per fortuna il suono mi è sembrato da vero vinile!!!...solo che adesso mi hai messo sto dubbio sull'acquisto del nuovo!!!...per fortuna che colleziono vinile sin da piccolo quindi ho molte chicche originali dell'epoca!!!

chopper77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.12.12
Numero di messaggi : 745
Località : Puglia
Occupazione/Hobby : in cerca di qualcosa ;) ...ROCK & Chopper
Provincia (Città) : SOUTH OF ITALY
Impianto : lettore CD/SACD-DAC Marantz SA8005
Giradischi REGA RP1 con testina Sumiko Pearl
iMac 21,5"
amplificatore Rega Brio R...
cavi di segnale e cavo USB Oelhbach
cavi di potenza Norstone



Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  chopper77 il Dom 30 Mar 2014 - 13:20

...volevo aggiungere pure che su ebay ho comprato LP usati, ed ho avuto la fregatura di trovarli raschiati, anzi zappati...per esempio WHO MADE WHO degli AC/DC che lo volevo a tutti i costi su LP, zappato sulla prima traccia, proprio una delle mie preferite!!!,ed il venditore negava!!!...con 17€ ieri ho trovato Highway to Hell nuovo!!!...con i stessi soldi comprai Who made Who zappato Shocked Shocked Shocked 

però adesso mi fate riflettere sulla cattiva stampa degli LP recenti!!!...e quindi inizio un pò a ricredermi sull'utilizzo del vinile!!!

chopper77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.12.12
Numero di messaggi : 745
Località : Puglia
Occupazione/Hobby : in cerca di qualcosa ;) ...ROCK & Chopper
Provincia (Città) : SOUTH OF ITALY
Impianto : lettore CD/SACD-DAC Marantz SA8005
Giradischi REGA RP1 con testina Sumiko Pearl
iMac 21,5"
amplificatore Rega Brio R...
cavi di segnale e cavo USB Oelhbach
cavi di potenza Norstone



Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  Bru il Dom 30 Mar 2014 - 13:25

@chopper77 ha scritto:...volevo aggiungere pure che su ebay ho comprato LP usati, ed ho avuto la fregatura di trovarlo raschiato, anzi zappato...per esempio WHO MADE WHO degli AC/DC che lo volevo a tutti i costi su LP, zappato sulla prima traccia, proprio una delle mie preferite!!!,ed il venditore negava!!!...con 17€ ieri ho trovato Highway to Hell nuovo!!!...con i stessi soldi comprai Who made Who zappato Shocked Shocked Shocked 

però adesso mi fate riflettere sulla cattiva stampa degli LP recenti!!!...e quindi inizio un pò a ricredermi sull'utilizzo del vinile!!!

In Italia l'aggettivo "near mint" non ha la stessa valenza che possiede nel resto d'Europa. In pratica, siamo i soliti.
LP a 15-20 euro in Italia, i più cari (altra caratteristica), di real mint hanno ben poco.
Ho preso 6 album si discog da un venditore austriaco, a cifre intorno ai 10 euro; sembravano appena usciti dal negozio, copertine nuove e il vinile faceva fatica ad uscire dalla bustina.

Bru
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.02.14
Numero di messaggi : 237
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Rocker rimasto agli anni 70
Provincia (Città) : milano
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  AlchimistaDigitale il Dom 30 Mar 2014 - 13:43

Sinceramente non so perché sia tornato di moda il vinile, ma credo ci sia una grossa componente feticista più che audiofila dietro questo mercato.

Tornando al discorso digitale vs analogico, oggi sappiamo che la musica è tutta registrata in digitale... ma veniamo ad un altro fronte.

Molti sostengono che il vinile si senta meglio anche su registrazioni digitali.

Potrebbe essere dovuto al fatto che sostanzialmente un vinile, ben stampato (come un CD ben registrato del resto) possa esprimere molto meglio il "sorgente" digitale di derivazione?

Sappiamo che un CD è limitato a 44 khz e 16 bit.

Mentre un Vinile sicuramente può ricostruire meglio un master ad alta risoluzione non ancora elaborato per il riversamento su CD.

Ovvio se poi riversano lo stesso master a 44khz e 16 bit sul vinile... questo è un altro discorso.

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  chopper77 il Dom 30 Mar 2014 - 15:56

...nel caso mio, è una tradizione da piccolo, diciamo che dai 45 giri di mia madre, a quelli heavy metal dell'adolescenza, e così via ... e l'anno scorso ho deciso di passare da un vecchio kenwood plasticoso ad un rega rp1, cmq avevo già un centinaio di LP, e cerco sopratutto roba vecchia che da piccolo possedevo in MC... o cofanetti particolari di gruppi che ammiro molto, pink floyd e ramones sopratutto, che reputo gli estremi del ROCK!!!, ma cmq sia tutta roba registrata fino agli anni 80, tranne qualche raro caso!!!

... cmq sia sarà solo una sensazione, ma preferisco ascoltare un LP ad un CD...proprio adesso mi sto ascoltando Highway to hell degli AC/DC...ed è un disco grezzo al punto giusto!!!...nato per essere ascoltato in vinile!!!  Very Happy Very Happy Very Happy 


chopper77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.12.12
Numero di messaggi : 745
Località : Puglia
Occupazione/Hobby : in cerca di qualcosa ;) ...ROCK & Chopper
Provincia (Città) : SOUTH OF ITALY
Impianto : lettore CD/SACD-DAC Marantz SA8005
Giradischi REGA RP1 con testina Sumiko Pearl
iMac 21,5"
amplificatore Rega Brio R...
cavi di segnale e cavo USB Oelhbach
cavi di potenza Norstone



Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  Tasso il Dom 30 Mar 2014 - 15:58

@AlchimistaDigitale ha scritto:Sinceramente non so perché sia tornato di moda il vinile, ma credo ci sia una grossa componente feticista più che audiofila dietro questo mercato.
Più che di Feticismo io parlerei di Consumismo vero e proprio e con questo non voglio erigermi a super intelligentone, perché tra le vittime del Consumismo ci sono anche io, dato che è quasi inevitabile nel 2014! Hehe 

Il consumismo è un fenomeno economico-sociale tipico delle società industrializzate che consiste nell’acquisto indiscriminato di beni di consumo, suscitato ed esasperato dall’azione delle moderne tecniche pubblicitarie, per lo più inclini a far apparire come reali bisogni fittizi, al solo scopo di allargare continuamente la produzione.
In sociologia il termine descrive gli effetti dell'identificazione, vera o presunta, della felicità personale con l'acquisto, il possesso e il consumo continuo di beni materiali, generalmente favorito dalla moda o dall'eccessiva pubblicità.
Il consumismo può essere controllato attraverso moderne tecniche di mercato, come ad es. l'obsolescenza programmata. È associato spesso con le critiche al consumo a partire da Karl Marx e Thorstein Veblen; è su questo principio che si basa la società di massa.

Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Consumismo
@AlchimistaDigitale ha scritto:
Tornando al discorso digitale vs analogico, oggi sappiamo che la musica è tutta registrata in digitale... ma veniamo ad un altro fronte.

Molti sostengono che il vinile si senta meglio anche su registrazioni digitali.

Potrebbe essere dovuto al fatto che sostanzialmente un vinile, ben stampato (come un CD ben registrato del resto) possa esprimere molto meglio il "sorgente" digitale di derivazione?

Sappiamo che un CD è limitato a 44 khz e 16 bit.

Mentre un Vinile sicuramente può  ricostruire meglio un master ad alta risoluzione non ancora elaborato per il riversamento su CD.
Aggiungo solo qualche riga alle tue già chiare e precise spiegazioni per descrivere la differenza tra Vinile e CD, per evitare cazziature dai super esperti vi prego di notare che in certi punti userò le virgolette! Very Happy 
Credo sia giusto introdurre il termine di Risoluzione, che per un CD è data dai 44kHz 16bit, mentre per il Vinile risulta "teoricamente" infinita essendo un supporto analogico.
Partendo dunque da un master digitale a 96kHz e 24bit è chiaro che il CD subisce una riduzione di risoluzione , mentre il vinile copia "fedelmente" i 96kHz e 24bit del master digitale.
L'altro aspetto da tenere conto per la differenza tra i due supporti sarebbe la dinamica, che per un CD dovrebbe essere di 96 dB (loudness a parte Crying or Very sad ), mentre per un Vinile di "circa" 45 dB.
Quest'ultimo dato in realtà è molto variabile perché dipende dall'usura del vinile, dalla puntina, ecc....da quanto fruscio sentiamo insomma! Hehe
@AlchimistaDigitale ha scritto:Ovvio se poi riversano lo stesso master a 44khz e 16 bit sul vinile... questo è un altro discorso.
Come giustamente dici tu in questo caso tutto il discorso fatto sopra decade.

Ho voluto specificare meglio alcune cose per far capire quanto sarebbe importante poter avere a disposizione il master 96kHz e 24bit rispetto allo stesso riversato su Vinile. Dribbling

Tasso
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 05.09.12
Numero di messaggi : 655
Occupazione/Hobby : E se mi viene bene, se la parte mi funziona, allora mi sembra di essere una persona. [G. Gaber]
Provincia (Città) : Il bosco deciduo
Impianto :
Spoiler:
AMPLI: Marantz PM7001 KI
SORGENTI: Marantz CD6003 / Raspberry Pi B+ - Durio Sound PRO - Moode Audio - IFI iPower 9V 2A
DIFFUSORI: Chario Constellation Cygnus
CAVI: Cavo Potenza Supra Ply 3.4S - Cavo Segnale Supra EFF ISL - Cavi Alimentazione Supra LoRad 2.5
CUFFIA: Beyerdynamic DT880 Premium 600 ohm
AMPLI CUFFIA: FiiO E09K - IFI iPower 15V 1.25A


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  Bru il Dom 30 Mar 2014 - 16:24

Vabbé, ma tutto quello che è trattato in questo forum, e chissà in quanti altri, è alla fine materia di consumismo.

Bru
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.02.14
Numero di messaggi : 237
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Rocker rimasto agli anni 70
Provincia (Città) : milano
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  Tasso il Dom 30 Mar 2014 - 16:45

@Bru ha scritto:Vabbé, ma tutto quello che è trattato in questo forum, e chissà in quanti altri, è alla fine materia di consumismo.
Beh certo, è inevitabile.
Ma in alcuni casi, vedi Loudness War per quanto riguarda la nostra passione, si può tentare per una volta di "manovrare" e non di "essere manovrati".
L'ascesa del vinile NON HA SENSO, è SOLO un'operazione commerciale che fa leva sulla nostalgia del passato, sulla scarsa conoscenza tecnica (nel senso assolutamente buono del termine), ecc. ecc. ecc.
Cerchiamo di diventare "Consumatori Consapevoli" per quanto ci sia possibile e sopratutto per quanto riguarda la nostra passione.

Tasso
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 05.09.12
Numero di messaggi : 655
Occupazione/Hobby : E se mi viene bene, se la parte mi funziona, allora mi sembra di essere una persona. [G. Gaber]
Provincia (Città) : Il bosco deciduo
Impianto :
Spoiler:
AMPLI: Marantz PM7001 KI
SORGENTI: Marantz CD6003 / Raspberry Pi B+ - Durio Sound PRO - Moode Audio - IFI iPower 9V 2A
DIFFUSORI: Chario Constellation Cygnus
CAVI: Cavo Potenza Supra Ply 3.4S - Cavo Segnale Supra EFF ISL - Cavi Alimentazione Supra LoRad 2.5
CUFFIA: Beyerdynamic DT880 Premium 600 ohm
AMPLI CUFFIA: FiiO E09K - IFI iPower 15V 1.25A


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  Bru il Dom 30 Mar 2014 - 17:16

@Tasso ha scritto:
@Bru ha scritto:Vabbé, ma tutto quello che è trattato in questo forum, e chissà in quanti altri, è alla fine materia di consumismo.
Beh certo, è inevitabile.
Ma in alcuni casi, vedi Loudness War per quanto riguarda la nostra passione, si può tentare per una volta di "manovrare" e non di "essere manovrati".
L'ascesa del vinile NON HA SENSO, è SOLO un'operazione commerciale che fa leva sulla nostalgia del passato, sulla scarsa conoscenza tecnica (nel senso assolutamente buono del termine), ecc. ecc. ecc.
Cerchiamo di diventare "Consumatori Consapevoli" per quanto ci sia possibile e sopratutto per quanto riguarda la nostra passione.

Io non sono invece d'accordo con questa tua conclusione, per i diversi motivi già espressi.
Oltre tutto, a mio parere il dettaglio dei vari t-amp spostato con il vinile mi sta dando enormi soddisfazioni.

Bru
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.02.14
Numero di messaggi : 237
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Rocker rimasto agli anni 70
Provincia (Città) : milano
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  fritznet il Dom 30 Mar 2014 - 18:28

@Tasso ha scritto:
@Bru ha scritto:Vabbé, ma tutto quello che è trattato in questo forum, e chissà in quanti altri, è alla fine materia di consumismo.
Beh certo, è inevitabile.
Ma in alcuni casi, vedi Loudness War per quanto riguarda la nostra passione, si può tentare per una volta di "manovrare" e non di "essere manovrati".
L'ascesa del vinile NON HA SENSO, è SOLO un'operazione commerciale che fa leva sulla nostalgia del passato, sulla scarsa conoscenza tecnica (nel senso assolutamente buono del termine), ecc. ecc. ecc.
Cerchiamo di diventare "Consumatori Consapevoli" per quanto ci sia possibile e sopratutto per quanto riguarda la nostra passione.

Nemmeno io sono d'accordo sulle conclusioni, fra l'altro mi reputo un consumatore più che consapevole da almeno due decenni...

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8464
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  Tasso il Dom 30 Mar 2014 - 18:58

@Bru ha scritto:Io non sono invece d'accordo con questa tua conclusione, per i diversi motivi già espressi.
Oltre tutto, a mio parere il dettaglio dei vari t-amp spostato con il vinile mi sta dando enormi soddisfazioni.
@fritznet ha scritto:Nemmeno io sono d'accordo sulle conclusioni, fra l'altro mi reputo un consumatore più che consapevole da almeno due decenni...
Azz! Due contro uno!  Arrgh!  Sono fregato, sto soccombendo! Wink

Tasso
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 05.09.12
Numero di messaggi : 655
Occupazione/Hobby : E se mi viene bene, se la parte mi funziona, allora mi sembra di essere una persona. [G. Gaber]
Provincia (Città) : Il bosco deciduo
Impianto :
Spoiler:
AMPLI: Marantz PM7001 KI
SORGENTI: Marantz CD6003 / Raspberry Pi B+ - Durio Sound PRO - Moode Audio - IFI iPower 9V 2A
DIFFUSORI: Chario Constellation Cygnus
CAVI: Cavo Potenza Supra Ply 3.4S - Cavo Segnale Supra EFF ISL - Cavi Alimentazione Supra LoRad 2.5
CUFFIA: Beyerdynamic DT880 Premium 600 ohm
AMPLI CUFFIA: FiiO E09K - IFI iPower 15V 1.25A


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  Bru il Dom 30 Mar 2014 - 19:13

Oltre tutto, credo di essere un pessimo cliente di tale operazione commerciale, perché il vinile che acquisto è tutto usato e pre 89.
In ogni caso, son 48 anni che son fuori moda Hehe 

PS: quasi quasi mi compro una vecchia piastra di registrazione e porto il vinile sulle TDK  Laughing 

Bru
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.02.14
Numero di messaggi : 237
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Rocker rimasto agli anni 70
Provincia (Città) : milano
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  solitario il Dom 30 Mar 2014 - 19:21

@Bru ha scritto:Oltre tutto, credo di essere un pessimo cliente di tale operazione commerciale, perché il vinile che acquisto è tutto usato e pre 89.
In ogni caso, son 48 anni che son fuori moda Hehe 

PS: quasi quasi mi compro una vecchia piastra di registrazione e porto il vinile sulle TDK   Laughing 


Non sò perchè, ma comincio a pensarlo anch'io. Smile 

solitario
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.02.11
Numero di messaggi : 93
Località : Ghedi
Occupazione/Hobby : mmmmmmmmmmmmm
Provincia (Città) : Brescia
Impianto : Dual 1209 con AT 95,Dual 704 con Shure V15 tIII, pre X Calibre MC4000, finali Gemini X3 , JVC VN 700 , tuner akai at 2250 diffusori autocostruiti 3 vie, diffusori 2 via autocostruiti, mitsubishi DS 40CS , RCF br 1037.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascesa dei vinili... ma ha senso?

Messaggio  tommaso caruso il Dom 30 Mar 2014 - 19:42

@Tasso ha scritto:
@Bru ha scritto:Vabbé, ma tutto quello che è trattato in questo forum, e chissà in quanti altri, è alla fine materia di consumismo.
Beh certo, è inevitabile.
Ma in alcuni casi, vedi Loudness War per quanto riguarda la nostra passione, si può tentare per una volta di "manovrare" e non di "essere manovrati".
L'ascesa del vinile NON HA SENSO, è SOLO un'operazione commerciale che fa leva sulla nostalgia del passato, sulla scarsa conoscenza tecnica (nel senso assolutamente buono del termine), ecc. ecc. ecc.
Cerchiamo di diventare "Consumatori Consapevoli" per quanto ci sia possibile e sopratutto per quanto riguarda la nostra passione.

dico la mia anche se non sono riuscito a leggere tutto

riferendosi al nuovo mi sembra chiaro che le case puntino molto alla nostalgia ed all'emozione tattile del supporto, ma la cosa e' su molte ristampe accompagnata a una qualita' finale almeno pari tecnicamente al cd.

la domanda e' quanti impianti e quanti orecchi discrimino sensibilmente le incisioni nei diversi formati digitali e analogici a partire da master con simile qualita. perche se uno non ci riesce a distungure tra cd e vinile e high res alla fine sceglie con diversi parametri e mi sembra giusto che tra questi ci sia la bellezza del supporto o della copertina. rimanendo "consumatori consapevoli" e senza perdete nulla, anzi.

detto questo
se non ci fosse stato l'alta disponibilita' di vinili usati io pero' un giradischi nuovo forse non l'avrei preso  Smile

tommaso caruso
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.02.13
Numero di messaggi : 186
Località : Cosenza
Impianto : Diffusori Fostex Fe126En in casse BK12m
Trends Audio 10.2
Pro-ject 1 Xpression e Black Cube Statement

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum