T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 0:38giucam61
sky in wi fiIeri alle 17:21gigihrt
queIeri alle 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
POPU VENUS Gio 23 Mar 2017 - 19:05giucam61
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
Smsl ad18Mer 22 Mar 2017 - 19:57MaxDrou
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Posso usare un ta 2024 Mar 21 Mar 2017 - 20:12RAIS
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
[ARGHHH!!!] ;)Mar 21 Mar 2017 - 15:09Alessandro Marchese
Nad 1000 o nad c350Mar 21 Mar 2017 - 10:24Motogiullare
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
50% / 15
No, era meglio quello vecchio
50% / 15
I postatori più attivi della settimana
66 Messaggi - 24%
62 Messaggi - 22%
42 Messaggi - 15%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 6%
14 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
264 Messaggi - 22%
235 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 12%
132 Messaggi - 11%
103 Messaggi - 8%
75 Messaggi - 6%
74 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
63 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15428)
15428 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 33 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 33 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Dom 16 Feb 2014 - 20:34
@ aristoweb, vuoi descrivere la sala d'ascolto? Qualche foto?
aristoweb
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 15.02.14
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Cosenza
Impianto : (non specificato)

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Dom 16 Feb 2014 - 20:43
@Occasu ha scritto:
@aristoweb ha scritto:No non conoscevo l'amplificatore Master-3 e a questo punto sono molto curioso di sentire cosa ne pensi visto che lo possiedi ed ormai ti sarai fatta una idea !

Lo uso da pià di tre anni ormai e ne sono molto soddisfatto (fortunatamente direi, visto che ha zero mercato sull'usato  Laughing  ), secondo me abbinato alle Liuto funziona molto bene, producendo nel complesso un suono corretto e piacevole.


Puoi dirmi qualcosa in più? Basse frequenze? Musicalità?
aristoweb
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 15.02.14
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Cosenza
Impianto : (non specificato)

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Dom 16 Feb 2014 - 20:45
@robertopisa ha scritto:Prima di star a spendere soldi con cavi e bass trap, prova a fare un po' di prove spostando diffusori e punto d'ascolto. Non sai quanto cambia la risposta muovendo le cose anche di pochi cm...

Mi è tornato in mente che quelli della Sonus Faber avevano le casse sopra una lastra (di marmo o pietra, non ricordo) e c'era del materiale isolante tra la lastra e il pavimento. Procurati quindi il truciolato di gomma anticalpestio che si mette nel massetto sotto il pavimento, si trova nei negozi di edilizia ed è spesso 2 cm. Quindi

cassa -> lastra -> truciolato gomma -> pavimento

È un atto di fiducia, ma potrebbe risolvere in gran parte i tuoi problemi. A questo punto vedi come si sente... se non sei soddisfatto ancora, procedi con bass trap, cavi etc.


@aristoweb ha scritto: [...]
Comprerò 4 bass trap da mettere nei 4 angoli :-)

Le liuto tower sono dotate di punte per il pavimento.
avatar
Occasu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 23.08.09
Numero di messaggi : 679
Località : Portese
Provincia (Città) : Bipolare
Impianto : *

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Dom 16 Feb 2014 - 20:53
@aristoweb ha scritto:
@Occasu ha scritto:

Lo uso da pià di tre anni ormai e ne sono molto soddisfatto (fortunatamente direi, visto che ha zero mercato sull'usato  Laughing  ), secondo me abbinato alle Liuto funziona molto bene, producendo nel complesso un suono corretto e piacevole.


Puoi dirmi qualcosa in più? Basse frequenze? Musicalità?


Bassi presenti, ma molto controllati (io non so descrivere molto bene queste cose mi spiace, ma quando c'è da picchiare sui bassi picchiano, senza mai essere invadenti tuttavia). Grandissima musicalità, la fatica d'ascolto non so neppure cosa sia, ma il messaggio rimane sempre estremamente intelleggibile e mai impastato.

Ti metto il link a una recensione dell'amplificazione, da cui, benchè il recensore si esprima in un inglese fantasioso, riesci a capirne le caratteristiche: coi concetti espressi mi ci ritrovo appieno e considero il modo di proporre la musica dell'amplificazione assolutamente perfetto per le Liuto.

http://www.digitalaudioreview.net/2011/09/audio-gd-c39-mk3-pre-and-c10-se-power-acss/

"It doesn’t just mean they’ll go louder – it means they’ll go louder and faster with grace. Control and elegance are the primary side-benefits of that extra juice. Then – along with laser guided detail – microscopic nuances surface, imaging undergoes lockdown, curtain boundaries are pulled tighter to the wall giving stage players more room to move. The Audio-gd C39/C10 is a pre-power combination that seizes each musical moment and refuses to let go. It’s a combination that confirms ‘accuracy’ as a sensation (and not necessarily a monopoliser of recording studio truth). Such an abundance of clarity and horsepower (for an integrated price) is majorly impressive. With both feet firmly placed in the accuracy-as-a-feeling camp, these pre-power siblings from Audio-gd offer staggering levels of insight into recorded music."
Io ho esattamente la catena recensita.


Ultima modifica di Occasu il Dom 16 Feb 2014 - 20:59, modificato 1 volta
aristoweb
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 15.02.14
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Cosenza
Impianto : (non specificato)

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Dom 16 Feb 2014 - 20:55
@florin ha scritto:@ aristoweb, vuoi descrivere la sala d'ascolto? Qualche foto?

E' un salone abbastanza ampio sui 50 mq con un grande divano e grande tappeto e mobili vari.
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1654
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Dom 16 Feb 2014 - 22:35
Appunto! Le punte sono nate per rendere stabili le casse sulla moquette e sui tappeti, non sul nudo pavimento. Quindi ti accoppiano le casse al pavimento. Ti propongo invece di disaccoppiarle dal pavimento come prova, può darsi che risolva i tuoi problemi.

@aristoweb ha scritto:
@robertopisa ha scritto:Prima di star a spendere soldi con cavi e bass trap, prova a fare un po' di prove spostando diffusori e punto d'ascolto. Non sai quanto cambia la risposta muovendo le cose anche di pochi cm...

Mi è tornato in mente che quelli della Sonus Faber avevano le casse sopra una lastra (di marmo o pietra, non ricordo) e c'era del materiale isolante tra la lastra e il pavimento. Procurati quindi il truciolato di gomma anticalpestio che si mette nel massetto sotto il pavimento, si trova nei negozi di edilizia ed è spesso 2 cm. Quindi

cassa -> lastra -> truciolato gomma -> pavimento

È un atto di fiducia, ma potrebbe risolvere in gran parte i tuoi problemi. A questo punto vedi come si sente... se non sei soddisfatto ancora, procedi con bass trap, cavi etc.




Le liuto tower sono dotate di punte per il pavimento.
aristoweb
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 15.02.14
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Cosenza
Impianto : (non specificato)

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Dom 16 Feb 2014 - 23:28
Domani prendo le misure e mi faccio fare le due basi di granito da mettere sotto i diffusori.

Cosa consigli di mettere invece tra pavimento e lastra di granito?

Dei semplici feltrini?
aristoweb
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 15.02.14
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Cosenza
Impianto : (non specificato)

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Mer 19 Feb 2014 - 13:15
Ho preso contatti per ordinare il Supernait 2.

Ho fatto delle foto per rendere l'idea dell'ambiente di ascolto









avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1654
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Mer 19 Feb 2014 - 14:57
No no, altro che feltrini!

Devi mettere del fonoisolante serio da 20mm di spessore, come questo truciolato di gomma, ma lo trovi anche nei negozi di edilizia:

http://www.masacoustics.it/Isolamento-Acustico/Antivibrante-in-gomma-rIciclata-ISOLORUBBER/flypage.tpl.html

P.S. Questa settimana non posso, ma ti darò alcuni suggerimenti.

P.S.2. Puoi fare delle misure con il programma REW e un microfono? Posso darti consigli più precisi.

@aristoweb ha scritto:Domani prendo le misure e mi faccio fare le due basi di granito da mettere sotto i diffusori.

Cosa consigli di mettere invece tra pavimento e lastra di granito?

Dei semplici feltrini?
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1654
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Mer 19 Feb 2014 - 15:02
Puoi mettere i due diffusori principali ai lati della finestra?
Lo so che si sacrifica un po' l'HT ma questo potrebbe essere un primo passo per evitare soluzioni troppo invadenti per l'arredamento.
-R

@aristoweb ha scritto:Ho preso contatti per ordinare il Supernait 2.

Ho fatto delle foto per rendere l'idea dell'ambiente di ascolto


aristoweb
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 15.02.14
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Cosenza
Impianto : (non specificato)

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Mer 19 Feb 2014 - 17:05
Non ho l'attrezzatura, va bene il microfono di un portatile? Per Iphone ho cercato ma non c'è l'applicazione.

Non posso purtroppo spostare nulla perché sopra il caminetto devo metterci il televisore
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1654
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Mer 19 Feb 2014 - 18:51
Certo che c'è una bella applicazione, gratuita, si chiama ClapIR:

https://itunes.apple.com/us/app/clapir-acoustics-measurement/id521153051?mt=8

Ovviamente non è REW ma ti aiuta. Metti l'iphone su ciascuna cassa e batti forte le mani con un colpo secco. È un approccio scientifco (c'è un paper nella conferenza AES dell'autore). Misura la risposta in frequenza. Ti aiuta a trovare una buona collocazione dei diffusori se non hai un microfono e REW. Trucco insegnatomi da un esperto (GPM).

@aristoweb ha scritto:Non ho l'attrezzatura, va bene il microfono di un portatile? Per Iphone ho cercato ma non c'è l'applicazione.

Non posso purtroppo spostare nulla perché sopra il caminetto devo metterci il televisore
aristoweb
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 15.02.14
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Cosenza
Impianto : (non specificato)

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Mer 19 Feb 2014 - 19:32
Anzitutto permettimi di ringraziarti sinceramente.

Ho scaricato l'applicazione.

Scusa, che significa batti un colpo forte secco? Dove? Sulle casse? O intendi che devo applaudire forte con un colpo mano sull'altra mano?

A che distanza dalla cassa?


avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1654
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Mer 19 Feb 2014 - 22:49
Sì con le mani, fai un solo clap rumoroso seguendo le istruzioni. L'iphone lo metti sia dove intendi posizionare ciascuna cassa e, fatto questo, per trovare la posizione d'ascolto. Siccome il battito delle mani simula la sorgente del suono, devi farlo sempre dalla posizione (attuale o presunta) delle casse.

Ma non lo fare a quest'ora sennò i vicini chiamano la croce verde Smile

@aristoweb ha scritto:Anzitutto permettimi di ringraziarti sinceramente.

Ho scaricato l'applicazione.

Scusa, che significa batti un colpo forte secco? Dove? Sulle casse? O intendi che devo applaudire forte con un colpo mano sull'altra mano?

A che distanza dalla cassa?


studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Mer 19 Feb 2014 - 23:30
@robertopisa ha scritto:Certo che c'è una bella applicazione, gratuita, si chiama ClapIR:

https://itunes.apple.com/us/app/clapir-acoustics-measurement/id521153051?mt=8

Grazie!
 Ok 
aristoweb
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 15.02.14
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Cosenza
Impianto : (non specificato)

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Gio 20 Feb 2014 - 0:35
@robertopisa ha scritto:Sì con le mani, fai un solo clap rumoroso seguendo le istruzioni. L'iphone lo metti sia dove intendi posizionare ciascuna cassa e, fatto questo, per trovare la posizione d'ascolto. Siccome il battito delle mani simula la sorgente del suono, devi farlo sempre dalla posizione (attuale o presunta) delle casse.

Ma non lo fare a quest'ora sennò i vicini chiamano la croce verde Smile

@aristoweb ha scritto:Anzitutto permettimi di ringraziarti sinceramente.

Ho scaricato l'applicazione.

Scusa, che significa batti un colpo forte secco? Dove? Sulle casse? O intendi che devo applaudire forte con un colpo mano sull'altra mano?

A che distanza dalla cassa?



domani lo faccio :-))
avatar
alexandros
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 02.03.09
Numero di messaggi : 274
Provincia (Città) : earth
Impianto : vintage...


Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Dom 23 Feb 2014 - 18:42
@robertopisa ha scritto:... bella applicazione, gratuita, si chiama ClapIR:
https://itunes.apple.com/us/app/clapir-acoustics-measurement/id521153051?mt=8
(c'è un paper nella conferenza AES dell'autore). Misura la risposta in frequenza. Ti aiuta a trovare una buona collocazione dei diffusori se non hai un microfono e REW..

Sakto dentro questo thread... ho scaricato anch'io ClapIR, intanto grazie per la segnalazione, molto interessante..e ok, i risultati ci sono, ma da niubbo di "stanzacusticologia" come interpretarli/modificarli?, traduco, qual è il risultato più desiderabile? maggiore o minore tempo di riverbero? quanto alla risposta in frequenza , immagino che sia preferibile un"ritorno" quanto più possibile "piatto".. o no?
aristoweb
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 15.02.14
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Cosenza
Impianto : (non specificato)

Re: Alla ricerca di emozione da un impianto Hi-Fi

il Mer 9 Apr 2014 - 12:34
Ragazzi ho migliorato l'impianto in questo modo :

Sostituzione dell'amplificatore Nait 5si con il Supernait 2 (già avvenuta ed attualmente in rodaggio).

Sostituzione del lettore cd Naim cd5si con il Naim CD5 XS (in arrivo).

Acquisto dell'alimentazione separata per la parte preamplificatore del Supernait 2 e del cd player Naim CD5 XS : ho acquistato un Teddypardo (ditta in Israele).

Mi sono inoltre fatto prestare da un rivenditore Naim ufficiale una coppia di 3,5 metri di cavo di potenza per altoparlanti Naim Naca5, da sostituire nel caso ai cavi che ho già ho il Van Den Hul 352 hybrid.

Ho installato dei bass traps nei vari angoli dell'ambiente di ascolto.

Ho invece conservato le Sonus Faber al momento.

Attualmente il Supernait 2 è in rodaggio (comprato nuovo) ma ho notato già un eccezionale miglioramento nel suono, sembra che sia tutto più facile per questo amplificatore rispetto a quello di prima, più trasparenza e naturalezza, migliore scena, transienti più evidenti, dettagli dai cd mai ascoltati prima, bassi molto controllati in maniera incredibile.

Una grande soddisfazione emozionale.

Speriamo che le emozioni aumentino ancora quando installerò il lettore cd CD5 XS, l'alimentatore Teddypardo Teddydualcaps (in sostituzione dei costosissimi alimentatori esterni Naim) e il cavo di potenza dedicato proprietario Naim (da molte mie ricerche ho scoperto che questo cavo è quasi una scelta obbligata per questioni di bassa capacità e alta induttanza, insomma questo cavo andrebbe a nozze con le elettroniche Naim).
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum