T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» TEAC AI-301DA
Oggi alle 7:53 Da gigetto

» A un concerto live il suono è analogico o digitale?
Oggi alle 3:03 Da robertopisa

» ALIENTEK D8
Oggi alle 1:03 Da fritznet

» Quale Gira ?
Oggi alle 0:56 Da kalium

» Neofita,quale amp per B&W 805matrix
Ieri alle 22:53 Da dinamanu

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Ieri alle 21:16 Da Aunktintaun

» Vendo mcintosh mc2120
Ieri alle 19:57 Da marco stentella

» Stato dell'arte e piccolo impianto per musica liquida e Giradischi
Ieri alle 18:55 Da Gregh

» Software APM Tool Lite
Ieri alle 14:54 Da ivan39

» [Vendo MN] diffusori da scaffale Acoustic Reference BS300.
Ieri alle 10:53 Da Walter65

» NuforceDDa 120
Ieri alle 9:10 Da gigetto

» Cavi di potenza non intrecciati o twistati
Sab 29 Apr 2017 - 14:36 Da nerone

» Gabris amp Calypso
Sab 29 Apr 2017 - 12:02 Da giucam61

» Rega Vs roksan kandy k3
Sab 29 Apr 2017 - 11:58 Da GP9

» Crescendo by Airtech
Sab 29 Apr 2017 - 11:50 Da giucam61

» Dac Mini 2496 [AK4393 - AK4396]
Sab 29 Apr 2017 - 10:28 Da evil81

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Sab 29 Apr 2017 - 9:49 Da giucam61

» DENAFRIPS ARES R2R DAC
Sab 29 Apr 2017 - 9:39 Da giucam61

» (Veneto) VENDO PMC TB-2SAII
Sab 29 Apr 2017 - 9:09 Da simonluka

» (Veneto) VENDO CHARIO CONSTELLATION PHOENIX
Sab 29 Apr 2017 - 9:08 Da simonluka

» aiuto per dissipatori per alimentatore lt3080 lt3083
Ven 28 Apr 2017 - 21:59 Da edo357mag

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Ven 28 Apr 2017 - 19:57 Da davidcop68

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ven 28 Apr 2017 - 19:54 Da natale55

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Ven 28 Apr 2017 - 18:55 Da MaurArte

» ixtreamer
Ven 28 Apr 2017 - 18:00 Da erduca

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ven 28 Apr 2017 - 17:08 Da Motogiullare

» Rip DSD
Ven 28 Apr 2017 - 15:04 Da Calbas

» Dynamat questo sconosciuto....
Ven 28 Apr 2017 - 15:03 Da dinamanu

» I cavi di potenza, questi sconosciuti
Ven 28 Apr 2017 - 14:28 Da Aunktintaun

» (PU) Vendo DAC JOB DA24/96 GOLDMUND ALIZE made in Svizzera 300,00
Ven 28 Apr 2017 - 8:18 Da alessandro1

Statistiche
Abbiamo 10773 membri registrati
L'ultimo utente registrato è DanPr

I nostri membri hanno inviato un totale di 784718 messaggi in 51003 argomenti
I postatori più attivi della settimana
kalium
 
robertopisa
 
fritznet
 
gigetto
 

I postatori più attivi del mese
robertopisa
 
fritznet
 
gigetto
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8926)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 34 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 32 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, ivanouk

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  R!ck il Mer 9 Set 2009 - 20:12

E' la prima volta che scrivo anche se è diverso tempo che leggo il forum, che apprezzo molto per la competenza ed il tono amichevole da veri appassionati che lo contraddistingue rispetto ad altri pieno di "audiofighi".
Complimenti!

Sto incominciando i miei esperimenti in classe t con un 2020 e ho trovato in soffitta un paio di diffusori non marchiati che forse potrebbero essere adatti, saranno circa degli anni '80, portano una etichetta con scritto M50, una sensibilità di 90db. e un bel grafico. Vanno ribordati, ma non penso siano schifosi.

Qualcuno tra voi ne riconosce la marca?






R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4622
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  audioman il Mer 9 Set 2009 - 20:26

mi butto, dovrebbero essere degli RCF

Benvenuto
avatar
audioman
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.09
Numero di messaggi : 431
Località : Arzano (NA)
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  R!ck il Sab 12 Set 2009 - 13:06

Grazie Audioman, lo chiedevo per valutarne l'eventuale riparazione...ma credo che forse non valga la pena!

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4622
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  pentrio il Sab 12 Set 2009 - 13:47

@R!ck ha scritto:Grazie Audioman, lo chiedevo per valutarne l'eventuale riparazione...ma credo che forse non valga la pena!

Dal tweeter direi anche io RCF!!!!
Attenzione perchè se sono RCF non sono assolutamente da sottovalutare.

Luciano.
avatar
pentrio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 842
Località : Sannio-Pentro
Occupazione/Hobby : Agente di commercio.
Provincia (Città) : variabile
Impianto : Di tutto un pò!!!!!!
The fisher 400, SE el 34 altro ancora.
Pre: Audiolab 8000q. pre a valvole.
Sorgente: computer + V-dac
Lettore: Cambridge Audio 640 V2
Diffusori: Usher x 719

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  NOAIPROBLEMA il Ven 17 Set 2010 - 9:49

Sul fatto che siano RCF...nutro forti dubbi....io non ci metterei la mano sul fuoco....a meno che siano qualche serie speciale non per uso Hi-Fi.

Non ricordo nulla di simile di RCF degli anni 80....ed il simbolino non mi dice nulla.

Gli ap potrebbero persino sembrare della Sipe....non è riportato nulla sul magnete degli stessi? Sul crossover?

avatar
NOAIPROBLEMA
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.09.10
Numero di messaggi : 59
Località : VENETO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  R!ck il Ven 17 Set 2010 - 13:24

Mi pare che non ci sia scritto nulla dietro tranne un made in west germany. Probabilmente non valgono nulla. Mio padre non è mai stato un audiofilo. Chissa magari trovo un progettino in sp per sfruttare le casse. Dovrei cercare ne catalogo Ciare se c'è qualcosa con misure interne simili.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4622
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  NOAIPROBLEMA il Ven 17 Set 2010 - 19:32

ma se restauro dev'essere...perchè non sfruttare gli stessi Ap...basta ribordare i Woofer...a meno che tu non sappia che qualche bobina sia bruciata.
avatar
NOAIPROBLEMA
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.09.10
Numero di messaggi : 59
Località : VENETO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  Gatto Isidoro il Lun 20 Set 2010 - 17:34

Permettete se dico la mia? Secondo me non sono assolutamente rcf in quanto i diffusori in questione presentano un logo del tutto estraneo a qualunque serie rcf sia passata che presente

Gatto Isidoro
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 20.09.10
Numero di messaggi : 11
Località : Italia
Impianto : Di tutto un pò

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  R!ck il Lun 20 Set 2010 - 18:27

Ok appurato questo...avete qualche suggerimento su dove come reperire le sospensioni di ricambio? Non saprei che marca scegliere!

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4622
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  lello64 il Lun 20 Set 2010 - 18:31

secondo me sono figli di grundig sotto mentite spoglie ... il woofer è lui Smile
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  lello64 il Lun 20 Set 2010 - 18:35

confronta la flagia di questo woofer con la tua e dimmi se non è lei

avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  NOAIPROBLEMA il Lun 20 Set 2010 - 20:33

@lello64 ha scritto:confronta la flagia di questo woofer con la tua e dimmi se non è lei


sono stati prodotti una infinità di woofer con quel tipo di flangia...le differenze le noteresti solo con 1 confronto diretto.
avatar
NOAIPROBLEMA
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.09.10
Numero di messaggi : 59
Località : VENETO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  NOAIPROBLEMA il Lun 20 Set 2010 - 20:37

@R!ck ha scritto:Ok appurato questo...avete qualche suggerimento su dove come reperire le sospensioni di ricambio? Non saprei che marca scegliere!

beh...io non mi farei tutti questi problemi...le originali non le troveresti mai, discutere sulle proprietà soniche dei vari ricambi sarebbe solo un gran perdita di tempo.

Prendi accuratamente le misure (interno ed esterno...e tipologia di bordo)...come hai detto tu...non sono chissa quale capitale...quindi vanno benissimo per "imparare".

Ne ho già ribordate personalmente diverse coppie (anche un paio di AR92...cui ho rifatto persino i contorni esterni in poliuretano espanso)

Esistono diversi siti dove spiegano la tecnica....bordi li trovi pure sulla baia
avatar
NOAIPROBLEMA
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.09.10
Numero di messaggi : 59
Località : VENETO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  R!ck il Lun 20 Set 2010 - 21:56

@lello64 ha scritto:confronta la flagia di questo woofer con la tua e dimmi se non è lei
lello mi sa che c'hai preso...di quale grundig box è?

Questo è il mio woofer dietro che non riporta scritte



Ho trovato questo link con foto
http://www.audiokarma.org/forums/showthread.php?t=230392



Non che serva a molto...tuttavia ho trovato il produttore...è ITT ma non credo esista più!


R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4622
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  lello64 il Lun 20 Set 2010 - 22:26

@R!ck ha scritto:
@lello64 ha scritto:confronta la flagia di questo woofer con la tua e dimmi se non è lei
lello mi sa che c'hai preso...di quale grundig box è?



ricordo che la grundig faceva delle cose con marchiature diverse ma quel logo non mi ricorda nulla. ma sia per il colore della cassa che per la forma della flangia credo che lo zampino della grundig sia indubbio. quelle in foto sono le box M600. la leggenda dice che suonano molto bene se utilizzate in una catena tutta grundig Smile

per la riparazione quarda questo post dove mi vengono dati diversi indirizzi e consigli per un lavoro analogo che mi tocca fare:

http://www.tforumhifi.com/diffusori-old-style-f79/diffusori-sp-autocostruiti-t10472.htm

credo che il più valido sia http://www.mausound.it/ dove trovi gli anelli in foam in tutte le combinazioni di diametri e spessori.

dacci un occhio.
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  NOAIPROBLEMA il Mar 21 Set 2010 - 8:58

ne aggiungo un'altro....anche se non l'ho mai usato:

http://www.teleprodottistore.it/ipershop/index.asp?cat_id=103&cat=SOSPENSIONI%20E%20RICAMBI%20ALTOPARLANTI
avatar
NOAIPROBLEMA
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.09.10
Numero di messaggi : 59
Località : VENETO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  lello64 il Mar 21 Set 2010 - 9:07

@NOAIPROBLEMA ha scritto:ne aggiungo un'altro....anche se non l'ho mai usato:

http://www.teleprodottistore.it/ipershop/index.asp?cat_id=103&cat=SOSPENSIONI%20E%20RICAMBI%20ALTOPARLANTI

finalmente uno che mette i prezzi per avere un ordine di grandezza.
però mausound ha una scelta incredibile basata su 4 paramentri e non solo il mero diametro e spessore (almeno sulla tabella, se poi ce li ha tutti non so)

leggo che anche tu hai fatto questo lavoro in autonomia ... io sono ancora combattuto ... la centratura fatta senza macchine è la cosa che mi lascia perplesso ... quello dice se gratta non va bene se non gratta va bene ... ma se gratta poco poco che non te ne accorgi ? Smile
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  NOAIPROBLEMA il Mar 21 Set 2010 - 9:33

beh...a volte ci vuole anche il fattore c...

il tecnico con cui collaboro (gli costruisco cabinet diffusori e radio simil d'epoca) facendolo molto spesso ha rilevato una lievissima imprecisione sul primo esemplare che avevo fatto (un RCF da 25)...ma ha detto cmq che spesso anche ch ha pratica non è esetne da pecchè.

Ovvio molto dipende dalla manualità/abilita di una persona....lui smonta pure i parapolvere e centra la bobina....io invece ho fatto il centraggio con qualche accorgimento meccanico .

IL problema più grande è la colla....finora ho usato mastici senza solvente...la prox voglio fare come altri e provare la viniica (ti dà più tempo per correzzioni).

Vi è un sito Usa dove viene spiegato tutto molto bene...ora non ho tempo...ma se ritrovo il link te lo mando
avatar
NOAIPROBLEMA
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.09.10
Numero di messaggi : 59
Località : VENETO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  lello64 il Mar 21 Set 2010 - 10:02

@NOAIPROBLEMA ha scritto:beh...a volte ci vuole anche il fattore c...

il tecnico con cui collaboro (gli costruisco cabinet diffusori e radio simil d'epoca) facendolo molto spesso ha rilevato una lievissima imprecisione sul primo esemplare che avevo fatto (un RCF da 25)...ma ha detto cmq che spesso anche ch ha pratica non è esetne da pecchè.

Ovvio molto dipende dalla manualità/abilita di una persona....lui smonta pure i parapolvere e centra la bobina....io invece ho fatto il centraggio con qualche accorgimento meccanico .

IL problema più grande è la colla....finora ho usato mastici senza solvente...la prox voglio fare come altri e provare la viniica (ti dà più tempo per correzzioni).

Vi è un sito Usa dove viene spiegato tutto molto bene...ora non ho tempo...ma se ritrovo il link te lo mando

ci sono almeno due esperienze, quella di piero e quella di h.finn ben documentate e dettagliate con foto.
il problema credo sia anche il diametro dell'altoparlante. più è grande e più immagino difficili le operazioni di recupero da fare in quei pochi secondi prima che tutto solidifichi troppo.
e i miei sono da 12" ....

p.s.
complimenti per il lavoro che ti sei scelto Smile


avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  NOAIPROBLEMA il Mar 21 Set 2010 - 21:22

è un passatempo...ma che un pò alla volta stà crescendo ...e con l'andazzo che c'è nel settore legno...si raschia tutto.

certo che se dovessi pensare alla remuneratività...forse mi converrebbe piazzarmi su un semaforo con il cappello in mano. Cool Laughing

in merito al tempo....non si parla certo di secondi...mica si usa il Cianoacrilato (o Attak)....e nemmeno un bostik a solvente (salvo sospensioni in gomma/nitrile).

Colle troppo veloci sono sconsigliatissime...quelle lente...devi attrezzarti per metere in pressione le parti da unire. Io mi son fatto degli anelli/spessori in Mdf...posizionato il pezzo...manualmente faccio fare parte dell'escursione al cono (cercando la perpendicolarità fino ad evitare le grattate)...e poi carico il peso.

Certo "spessorare" la bobina sarebbe più sicuro (anche se non esente da possibili errori sul bordo)..ma certe cupole sono fissate "di brutto"...e rischiare di forare il cono mi manderebbe in bestia.
Un bordo puoi semrpe sostituirlo...riparare un cono (fattibile) lascia comunque una "ferita" visibile.
avatar
NOAIPROBLEMA
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.09.10
Numero di messaggi : 59
Località : VENETO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  lello64 il Mar 21 Set 2010 - 21:42

@NOAIPROBLEMA ha scritto:è un passatempo...ma che un pò alla volta stà crescendo ...e con l'andazzo che c'è nel settore legno...si raschia tutto.

certo che se dovessi pensare alla remuneratività...forse mi converrebbe piazzarmi su un semaforo con il cappello in mano. Cool Laughing

in merito al tempo....non si parla certo di secondi...mica si usa il Cianoacrilato (o Attak)....e nemmeno un bostik a solvente (salvo sospensioni in gomma/nitrile).

Colle troppo veloci sono sconsigliatissime...quelle lente...devi attrezzarti per metere in pressione le parti da unire. Io mi son fatto degli anelli/spessori in Mdf...posizionato il pezzo...manualmente faccio fare parte dell'escursione al cono (cercando la perpendicolarità fino ad evitare le grattate)...e poi carico il peso.

Certo "spessorare" la bobina sarebbe più sicuro (anche se non esente da possibili errori sul bordo)..ma certe cupole sono fissate "di brutto"...e rischiare di forare il cono mi manderebbe in bestia.
Un bordo puoi semrpe sostituirlo...riparare un cono (fattibile) lascia comunque una "ferita" visibile.

non sei il primo che lavora nel legno che si lamenta su questi schermi .... a sentire in giro pare che ci sia un bisogno incredibile di voi artigiani ... boh ?

sul sito di mousound come ho detto ci sono davvero tutte le combinazioni e mi fornirò da loro. ma per la colla non ci sono rierimenti.

ti senti di consigliarci una colla senza mantenerti sul generico per noi che non capiamo una mazza?

parlo di marchio commerciale e prodotto specifico che tu hai usato con successo e se sai dirci quanti secondi abbiamo per centrare il tutto ?

grazie per i consigli che penso faranno piacere a molti. pare che in questi giorni siamo in diversi a dover decidere se affidarci a qualcuno di mestiere o provare a fare da soli
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  NOAIPROBLEMA il Mar 21 Set 2010 - 23:15

urca...una era della Pritt...l'altra della Plattex....i nomi precisi non li ricordo...erano simil "attaccatutto trasparente" degli anni che fù...comunque prive di solventi (almeno non erano riportati)...
se riesco domani o prox giorni vedo di fornire nmi esatti...magari chiedo al mio amico cosa usa lui.

nel caso della vinilica....andrei su una vinilica pura.....almeno qualcosa si aggrappa pure sul ferro...certo non la classica Vinavil.....troppo annacquata
avatar
NOAIPROBLEMA
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.09.10
Numero di messaggi : 59
Località : VENETO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  NOAIPROBLEMA il Mer 22 Set 2010 - 21:15

allora...questi i prodotti con relativi link:

1-il "tecnico" usa persino il Bostik Superchiaro, ma è a base di solventi e il tempo di riposizionamento è limitatissimo (ripeto lui spessora la bobina). Visti i contenuti io lo sconsiglio...serve molta pratica.

http://www.bostik.it/upl/originals/catalog/downloads/47_8.SUPERCHIARO.pdf

2-entrambi abbiamo usato il Pattex Ripara Extreme, niente solventi e tempo di sistemazione dichiarato 5 minuti (io sono meno ottimista anche perchè varia in funzione dei materiali usati)

http://www.loctite.it/adesivi/schede_tecniche/pdf_sch_tech/Pattex%20ripara%20extreme.pdf

3-io ho usato anche il PowerPritt Gel...adatto persino per i bambini...forse meno tenace:

http://www.prittworld.com/it/prodotti/adesivi/powerpritt.html

Come già scritto la reazione può variare a seconda dei materiali. Non sempre quello che viene venduto come Foam ha la stessa composizione chimica.

Comunque importante avere degli anelli che fungano da spessori o oggetti che replichino i perimetri di appoggio/incollaggio per lasciare in pressione le parti almeno 24 ore. Io mi son fatto degli anelli in legno di diametro adeguato pi ci ho aggiunto sopra pesi....lui dice di aver usato persino i vasi da fiore in terracotta Cool Laughing
avatar
NOAIPROBLEMA
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.09.10
Numero di messaggi : 59
Località : VENETO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  lello64 il Mer 22 Set 2010 - 23:39

@NOAIPROBLEMA ha scritto:allora...questi i prodotti con relativi link:

1-il "tecnico" usa persino il Bostik Superchiaro, ma è a base di solventi e il tempo di riposizionamento è limitatissimo (ripeto lui spessora la bobina). Visti i contenuti io lo sconsiglio...serve molta pratica.

http://www.bostik.it/upl/originals/catalog/downloads/47_8.SUPERCHIARO.pdf

2-entrambi abbiamo usato il Pattex Ripara Extreme, niente solventi e tempo di sistemazione dichiarato 5 minuti (io sono meno ottimista anche perchè varia in funzione dei materiali usati)

http://www.loctite.it/adesivi/schede_tecniche/pdf_sch_tech/Pattex%20ripara%20extreme.pdf

3-io ho usato anche il PowerPritt Gel...adatto persino per i bambini...forse meno tenace:

http://www.prittworld.com/it/prodotti/adesivi/powerpritt.html

Come già scritto la reazione può variare a seconda dei materiali. Non sempre quello che viene venduto come Foam ha la stessa composizione chimica.

Comunque importante avere degli anelli che fungano da spessori o oggetti che replichino i perimetri di appoggio/incollaggio per lasciare in pressione le parti almeno 24 ore. Io mi son fatto degli anelli in legno di diametro adeguato pi ci ho aggiunto sopra pesi....lui dice di aver usato persino i vasi da fiore in terracotta Cool Laughing

adesso si che sei stato chiaro

grazie 1000 !!!!
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quiz diffusori Vintage, chi li riconosce?

Messaggio  Gatto Isidoro il Ven 24 Set 2010 - 10:46

@NOAIPROBLEMA ha scritto:urca...una era della Pritt...l'altra della Plattex....i nomi precisi non li ricordo...erano simil "attaccatutto trasparente" degli anni che fù...comunque prive di solventi (almeno non erano riportati)...
se riesco domani o prox giorni vedo di fornire nmi esatti...magari chiedo al mio amico cosa usa lui.

nel caso della vinilica....andrei su una vinilica pura.....almeno qualcosa si aggrappa pure sul ferro...certo non la classica Vinavil.....troppo annacquata
Il Vinavil è annacquato?Shocked Ma se è una vita che ci incollo i foam ed anche da appena acquistato è talmente denso che per farlo uscire fuori bisogna schiacciare con forza il contenitore!! Forse ti riferisci a colle viniliche similari ,ma posso garantirti che invece(non ci guadagno nulla a dirlo e non lavoro per la Vinavil) quello originale è così denso che tempo fa un tale (di cui però non seguirò il consiglio) che afferma di saper riconare gli altoparlanti, mi ha perfino suggerito di diluirlo un pò...

Gatto Isidoro
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 20.09.10
Numero di messaggi : 11
Località : Italia
Impianto : Di tutto un pò

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum