T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820089 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionDavid Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
Ciao a tutti

eccomi qui con un nuovo disco del 2014. Lo so che se ne è parlato qui

http://www.tforumhifi.com/t42254-l-ultimo-disco-di-david-crosby-dopo-vent-anni

ma volevo metterlo un attimino più in evidenza (indicando autore, titolo e anno)

Inizio subito sbilanciandomi con un'affermazione un attimino rischiosa, ma me la sento di farla: "Azz che bello 'sto disco". Un disco di uno di 73 anni che di dischi con altri ne ha fatti a tonnellate, ma qui è solo alla sua quarta uscita solista. Un disco che non ti aspetteresti dopo così tanta musica:  intenso, cesellato con attenzione, elegantissimo, un gioiello che ti dici "speriamo non sia il suo ultimo disco solista" (come invece lui ha dichiarato). Questo preambolo per presentarvi

DAVID CROSBY - CROZ (2014)




Croz è il soprannome con cui gli amici chiamano Crosby. E forse proprio il titolo vuole indicare che si tratta di un disco di canzoni intime, cantate e suonate per gli amici o per gli ascoltatori più attenti. A rendere ancora più intimo questo disco, oltre alle sonorità, il fatto che con lui suoni il figlio "ritrovato" dopo tanti anni (per maggiori dettagli leggete le recensioni) che ormai è il suo braccio destro.
A chi consigliarlo? A chi ama CSNY nelle varie "permutazioni di lettere", ma anche a chi ama le sonorità degli Steely Dan, vista la cura dei suoni, e a chi ama le "eleganze" di Mark Knopfler (ospite con la sua chitarra in un brano).
Per me una bellissima sorpresa per iniziare l'anno musicale.





Qui vi posto un po' di recensioni

http://www.rockol.it/recensione-5560/david-crosby-croz

http://www.ondarock.it/recensioni/2014_davidcrosby_croz.htm

http://www.rollingstonemagazine.it/musica/news-musica/david-crosby-a-gennaio-il-ritorno-con-croz/

http://www.distorsioni.net/canali/dischi/croz




Se volete un'anteprima potete ascoltarlo tutto qui sul sito di rollingstone (dove c'è il collegamento a soundcloud)

http://tinyurl.com/croz-album-premiere





Fatevi prendere anche voi dalla crozzite (che non è quella di Crozza ;-) ne vale la pena.
E fatemi sapere se vi è piaciuto.

Buona musica

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
Nd, l'eta' in musica secondo me non è mai un difetto...pensa tipo a Leonard Cohen ...questa è gente che ha mestiere...mai dico mai  che abbiano fatto il "compitino" ....comunque come non possono piacere CSNY,?  (io me li sono pure visti dal vivo nel 92 o 93 non ricordo, senza il canadese) , ue' dico ...provate ad ascoltare "Ohio"... a me ogni volta viene la pelle d'oca...

ottimi anche le prove solite degli altri del trio...quello di Nash della fine dei 90 è notevole ad esempio...


descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
Le fotografie sono splendide. Glie le ha fatte Graham Nash?

Per chi non fosse al corrente Nash è anche un pioniere della stampa digitale che ha iniziato molti, molti anni fa con le Scitex a getto continuo e recupero.

http://www.nasheditions.com/

descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
@Hoogo ha scritto:
Le fotografie sono splendide. Glie le ha fatte Graham Nash?

No, sono del fotografo Michael Grecco

http://www.michaelgrecco.com/

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
@schwantz34 ha scritto:
Nd, l'eta' in musica secondo me non è mai un difetto...pensa tipo a Leonard Cohen ...questa è gente che ha mestiere...mai dico mai  che abbiano fatto il "compitino" ....

Hai ragione che non sempre l'età è un difetto. Anche altri artisti/gruppi fanno sempre lavori interessanti.
Però ho notato anche come tanti cantanti/musicisti/gruppi dopo alcuni dischi cadono nel loop del "compitino" come dici tu, pur di restare a galla e non hanno invece il coraggio di fare dell'altro o per lo meno di "sperimentare".

@schwantz34 ha scritto:
comunque come non possono piacere CSNY,?  (io me li sono pure visti dal vivo nel 92 o 93 non ricordo, senza il canadese) , ue' dico ...provate ad ascoltare "Ohio"... a me ogni volta viene la pelle d'oca... ottimi anche le prove solite degli altri del trio...quello di Nash della fine dei 90 è notevole ad esempio...

La loro discografia è così vasta CSNY/CSN/Lavori Solisti/ecc.... che è impossibile seguire tutto.
Io per dire conosco poco i componenti in gruppo a parte un paio di dischi, non conosco i due di Nash di cui parli, mentre conosco alcuni lavori di Still che mi sono molto piaciuti e quelli di Crosby, oltre a molto di Neil Young

Dai dimmi un po' di dischi loro che mi consigli!

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
Smile Per quanto riguarda Stills i due album a nome "Manassas"
http://en.wikipedia.org/wiki/Manassas_%28band%29
Ciao Mauro

descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
@nd1967 ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
Nd, l'eta' in musica secondo me non è mai un difetto...pensa tipo a Leonard Cohen ...questa è gente che ha mestiere...mai dico mai  che abbiano fatto il "compitino" ....

Hai ragione che non sempre l'età è un difetto. Anche altri artisti/gruppi fanno sempre lavori interessanti.
Però ho notato anche come tanti cantanti/musicisti/gruppi dopo alcuni dischi cadono nel loop del "compitino" come dici tu, pur di restare a galla e non hanno invece il coraggio di fare dell'altro o per lo meno di "sperimentare".

@schwantz34 ha scritto:
comunque come non possono piacere CSNY,?  (io me li sono pure visti dal vivo nel 92 o 93 non ricordo, senza il canadese) , ue' dico ...provate ad ascoltare "Ohio"... a me ogni volta viene la pelle d'oca... ottimi anche le prove solite degli altri del trio...quello di Nash della fine dei 90 è notevole ad esempio...

La loro discografia è così vasta CSNY/CSN/Lavori Solisti/ecc.... che è impossibile seguire tutto.
Io per dire conosco poco i componenti in gruppo a parte un paio di dischi, non conosco i due di Nash di cui parli, mentre conosco alcuni lavori di Still che mi sono molto piaciuti e quelli di Crosby, oltre a molto di Neil Young

Dai dimmi un po' di dischi loro che mi consigli!


io ho cominciato con un doppio, mi pare fosse il 92...93 con tutti i loro successi...da "teach your children" ..."marrakech express"..."ohio"...and many others, da li tipo 6 , 7 mesi arrivarono a milano e mi beccai il biglietto, poi mi riscoprii quello che 20 anni prima aveva fatto neil young, poi ho preso proprio il primo disco di manassas e uno solista di Stills mi pare sempre nel 92 che pero' era di cover...poi ovviamente i primi due cioe' csny e dejavu (il mio preferito) , poi mi accattai il cd "songs for survivors" a fine 90 o primi duemila ma non ricordo ....comunque veramente godibile e tempo dopo comprai , ricordando una canzoncina (American dream) che fece da colonna sonora insieme al disco dei fyc e dei gnr alla prima vacanza in california del sud , quella dove c'era per l'appunto "american dream" , presi il disco dell'89
per l'appunto "american dream" ...

descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
Lavoro notevole,molto bello! Smile

descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
ah...dimenticavo nd ...da prendere assolutamente il live 4 way street...

descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
Bello il CD  Clap Clap 

descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
Anche con i testi non scherzano. Freedom of speech! In Italia solo Bennato ha mostrato altrettanto.



Qui un'altra versione di Neil Young solo.

descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
@Hoogo ha scritto:
In Italia solo Bennato ha mostrato altrettanto.

Quasi altrettanto.

descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
Bennato?
Please, non nominiamolo insieme a Crosby.
Croz uno dei 3 grandi dischi del 2014 insieme a quello di Rosanne Cash e di Suzanne Vega

descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
@nd1967 ha scritto:
Ciao a tutti

eccomi qui con un nuovo disco del 2014. Lo so che se ne è parlato qui

http://www.tforumhifi.com/t42254-l-ultimo-disco-di-david-crosby-dopo-vent-anni

ma volevo metterlo un attimino più in evidenza (indicando autore, titolo e anno)

Inizio subito sbilanciandomi con un'affermazione un attimino rischiosa, ma me la sento di farla: "Azz che bello 'sto disco". Un disco di uno di 73 anni che di dischi con altri ne ha fatti a tonnellate, ma qui è solo alla sua quarta uscita solista. Un disco che non ti aspetteresti dopo così tanta musica:  intenso, cesellato con attenzione, elegantissimo, un gioiello che ti dici "speriamo non sia il suo ultimo disco solista" (come invece lui ha dichiarato). Questo preambolo per presentarvi

DAVID CROSBY - CROZ (2014)




Croz è il soprannome con cui gli amici chiamano Crosby. E forse proprio il titolo vuole indicare che si tratta di un disco di canzoni intime, cantate e suonate per gli amici o per gli ascoltatori più attenti. A rendere ancora più intimo questo disco, oltre alle sonorità, il fatto che con lui suoni il figlio "ritrovato" dopo tanti anni (per maggiori dettagli leggete le recensioni) che ormai è il suo braccio destro.
A chi consigliarlo? A chi ama CSNY nelle varie "permutazioni di lettere", ma anche a chi ama le sonorità degli Steely Dan, vista la cura dei suoni, e a chi ama le "eleganze" di Mark Knopfler (ospite con la sua chitarra in un brano).
Per me una bellissima sorpresa per iniziare l'anno musicale.





Qui vi posto un po' di recensioni

http://www.rockol.it/recensione-5560/david-crosby-croz

http://www.ondarock.it/recensioni/2014_davidcrosby_croz.htm

http://www.rollingstonemagazine.it/musica/news-musica/david-crosby-a-gennaio-il-ritorno-con-croz/

http://www.distorsioni.net/canali/dischi/croz




Se volete un'anteprima potete ascoltarlo tutto qui sul sito di rollingstone (dove c'è il collegamento a soundcloud)

http://tinyurl.com/croz-album-premiere





Fatevi prendere anche voi dalla crozzite (che non è quella di Crozza ;-) ne vale la pena.
E fatemi sapere se vi è piaciuto.

Buona musica


L'ho ascoltato, sicuramente bellissimo e ben inciso, ma sono del parere che Oh yes I can sia più bello, oltretutto anche quello una grandissima incisione (LP)

descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
Se vi piace la musica di questi quattro "vecchietti" dovete ascoltare This Path Tonight di Graham Nash uscito nel 2016. Bel cofanetto con cd e dvd ...

descriptionRe: David Crosby - CROZ (2014)

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum