T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Multipresa filtrata cablaggio a stella
Oggi alle 20:45 Da MUSMECI ROBERTO

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi alle 20:39 Da andy65

» il dubbio...
Oggi alle 20:35 Da Kha-Jinn

» Audiojam-2
Oggi alle 20:06 Da CHAOSFERE

» Pre per behringer ep1500
Oggi alle 19:36 Da valterneri

» Arcam FMJ A19
Oggi alle 18:07 Da Kha-Jinn

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 17:56 Da Nadir81

» Teac AX-501
Oggi alle 17:37 Da dinamanu

» Fx-Audio D802
Oggi alle 17:34 Da giucam61

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 17:24 Da giucam61

» Steely Dan
Oggi alle 17:16 Da giucam61

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Oggi alle 16:43 Da diechirico

» pre-amplificatore McIntosh C220 [MI-MB]
Oggi alle 14:41 Da wings

» Smontare i pioli reggi protezione casse
Oggi alle 10:40 Da angelo1968

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 1:39 Da uncletoma

» Emu 1212m pci ex
Ieri alle 23:07 Da franz 01

» Nuova alimentazione per Virtue One
Ieri alle 20:37 Da Albert^ONE

» Behringer ep1500
Ieri alle 19:32 Da dinamanu

» BILL EVANS: La magia di un trio riscoperto
Ieri alle 18:56 Da magistercylindrus

» [SS+sped] Cabinet Ciare H07 per PH 250
Ieri alle 18:45 Da Aunktintaun

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 18:11 Da lello64

» Lista JAZZ BOX SET in vendita
Sab 23 Set 2017 - 23:47 Da andy65

» AMPLIFICATORI VINTAGE
Sab 23 Set 2017 - 23:45 Da nerone

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Sab 23 Set 2017 - 19:20 Da dinamanu

» Spyro Gyra
Sab 23 Set 2017 - 18:51 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Sab 23 Set 2017 - 17:48 Da Kha-Jinn

» Gegè Telesforo - Nu Joy
Sab 23 Set 2017 - 16:45 Da potowatax

» Wynton Marsalis
Sab 23 Set 2017 - 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Sab 23 Set 2017 - 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Sab 23 Set 2017 - 14:25 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11031 membri registrati
L'ultimo utente registrato è MUSMECI ROBERTO

I nostri membri hanno inviato un totale di 795445 messaggi in 51581 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Kha-Jinn
 
dinamanu
 
iperv
 
Alessandro Marchese
 
Collins
 
lello64
 
Pinve
 
mauz
 
uncletoma
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15478)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9181)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 73 utenti in linea: 7 Registrati, 3 Nascosti e 63 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

dieggs, dinamanu, H. Finn, Kha-Jinn, Luca Marchetti, MUSMECI ROBERTO, vito

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


colori resistenze

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  lukyluke il Mar 11 Feb 2014 - 14:45

Scusate la domanda, le resistenze sul catodo normalmente servono a polarizzare correttamente la griglia sul punto di funzionamento voluto per data valvola. Una sorta di autopolarizzazione dovuta alla corrente che vi scorre e che porta il catodo ad essere più positivo della griglia, i condensatori in parallelo servono a bypassare le componenti alternate aumentando il guadagno. In qualche caso quando invece la griglia è polarizzata tramite un alimentatore che fornisce la tensione negativa delle resistenze di piccolo valore sul catodo permettono di misurare la corrente che vi scorre e di bilanciare il guadagno quando siano dei push pull. Basterebbe capire che tipo di circuito è utilizzato e di conseguenza calcolare il valore della resistenza .
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  lukyluke il Mar 11 Feb 2014 - 15:20

Se il finale è un Push Pull di 6550 con circa 400 volt di anodica le resistenze di catodo per la polarizzazione sono intorno ai 270 ohm meglio se 5W collegato in ultralineare. Se date un'occhiata alle curve di polarizzazione potete vedere la differenza.
 http://www.audiomatica.com/tubes/6550.htm

avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  giorginhos il Mar 11 Feb 2014 - 17:52

valvolas ha scritto:A parte che si sarebbe dovuto fare prima,ma ormai è andata cosi,una volta verificata l'esattezza delle vecchie resistenze con le nuove,tu (se nn ho capito male io) hai cambiato valvole e caps.Se i caps NON sono tarocchi rimarcati 63V incamiciati da a.t. (succedono anche ste cose ultimamente)tipo matrioska e scoppiano x questo,resta solo l'ipotesi che le valvole siano delle equivalenti non esattamente corrispondenti alle vecchie.Siccome i caps nn li puoi verificare se nn sezionandoli (ricontrolla cmq i valori di tensione per una svista nn si sa mai),chiaramente,ti conviene per l'intanto chiedere lo schema (il bias?) e poi una volta sistemato il prblm delle resistenze vecchie misurate,rimettere le vecchie valvole,a sto punto se scoppiano ancora i caps non è che restino molte soluzioni.

i caps li ho comprati su un sito molto affidabile, non credo che facciano di queste boiate...almeno spero! purtroppo le vecchie valvole le ho cedute ad un amico ormai troppo lontano da me per potermele prestare! comunque quando ho sostituito i condensatori l'ampli ancora aveva le vecchie valvole e le vecchie resistenze e suonava bene senza problemi, tutto cominciò quando ho cambiato valvole e resistenze!
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  valvolas il Mar 11 Feb 2014 - 20:24

tolta l'ipotesi dei caps matrioska,resta da misurare ambedue le serie (vecchie e nuove),se corrispondono x esclusione ti restano le valvole,almeno sei sicuro che non siano solo lontanamente equivalenti hai annotato le sigle se le nuove corrispondono alle vecchie?Senza circuito arrivarci x altre strade mi pare difficile.A me pare strano che siano le resistenze a meno di una svista,ho paura invece che hai preso valvole non propriamente sue o che te abbiano vendute come tali ma in realta' il cicuito lavora solo con quelle montate dal costruttore.Rileggendo quello che ha scritto lucky mi fa pensare sempre di piu a questa ipotesi,se la cdt calcolata non è quella al catodo su i caps ci arriva una tensione che nn è quella che dovrebbe a sto punto tolte le resistenze e il voltaggio dei caps (spero tu nn lo abbia sbagliato nella sostituzione) resta la valvola (dopo le resistenze e speriamo siano quelle) che nonostante sia tutto giusto si polarizza at minchiam
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  Fabio il Mar 11 Feb 2014 - 20:53

lukyluke ha scritto:Scusate la domanda, le resistenze sul catodo normalmente servono a polarizzare correttamente la griglia sul punto di funzionamento voluto per data valvola. Una sorta di autopolarizzazione dovuta alla corrente che vi scorre e che porta il catodo ad essere più positivo della griglia, i condensatori in parallelo servono a bypassare le componenti alternate aumentando il guadagno. In qualche caso quando invece la griglia è polarizzata tramite un alimentatore che fornisce la tensione negativa delle resistenze di piccolo valore sul catodo permettono di misurare la corrente che vi scorre e di bilanciare il guadagno quando siano dei push pull. Basterebbe capire che tipo di circuito è utilizzato e di conseguenza calcolare il valore della resistenza .

Infatti il problema che ponevo è proprio questo, a parte l'ipotesi che quelle di destra possano essere anche da 4k7.
Se su questo esemplare, a differenza di quello sul sito,  le resistenze di catodo sono effettivamente diverse, sembrerebbe che una valvola è polarizzata in un modo e una nell'altro, questo spiegherebbe anche i condensatori in parallelo che più che aumentare il gudagno bypassano le resistenze in regime sinusoidale ricreando la simmetria. Senza lo schema a monte è difficile stabilire se e perchè le due valvole finali vengono polarizzate in modo diverso.


Ultima modifica di Fabio il Mar 11 Feb 2014 - 20:58, modificato 1 volta
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  Charli48 il Mar 11 Feb 2014 - 20:56

Fabio ha scritto:

Infatti il problema che ponevo è proprio questo, a parte l'ipotesi che quelle di destra possano essere anche da 4k7.
Se su questo esemplare, a differenza di quello sul sito,  le resistenze di catodo sono effettivanmente diverse, sembrerebbe che una valvola è polarizzata in un modo e una nell'altro, questo spiegherebbe anche i condensatori in parallelo che più che aumentare il gudagno bypassano le resistenze in regime sinusoidale ricreando la simmetria. Senza lo schema a monte è difficile stabilire se e perchè le due valvole finali vengono polarizzate in modo diverso.

Controllando la foto le resistenze sono uguali per le 4 valvole come deve essere per avere la stessa polarizzaaione.
avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1839
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA1601A con 6AK5 GE e E84L Siemens
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  Fabio il Mar 11 Feb 2014 - 21:03

Charli48 ha scritto:
Fabio ha scritto:

Infatti il problema che ponevo è proprio questo, a parte l'ipotesi che quelle di destra possano essere anche da 4k7.
Se su questo esemplare, a differenza di quello sul sito,  le resistenze di catodo sono effettivanmente diverse, sembrerebbe che una valvola è polarizzata in un modo e una nell'altro, questo spiegherebbe anche i condensatori in parallelo che più che aumentare il gudagno bypassano le resistenze in regime sinusoidale ricreando la simmetria. Senza lo schema a monte è difficile stabilire se e perchè le due valvole finali vengono polarizzate in modo diverso.

Controllando la foto le resistenze sono uguali per le 4 valvole come deve essere per avere la stessa polarizzaaione.

Forse ti è sfuggita la foto pre tweek linkata sul primo post, quelle sembrano tutto meno che uguali, da qui il dilemma.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  valvolas il Mar 11 Feb 2014 - 21:05

Fabio ha scritto:
lukyluke ha scritto:Scusate la domanda, le resistenze sul catodo normalmente servono a polarizzare correttamente la griglia sul punto di funzionamento voluto per data valvola. Una sorta di autopolarizzazione dovuta alla corrente che vi scorre e che porta il catodo ad essere più positivo della griglia, i condensatori in parallelo servono a bypassare le componenti alternate aumentando il guadagno. In qualche caso quando invece la griglia è polarizzata tramite un alimentatore che fornisce la tensione negativa delle resistenze di piccolo valore sul catodo permettono di misurare la corrente che vi scorre e di bilanciare il guadagno quando siano dei push pull. Basterebbe capire che tipo di circuito è utilizzato e di conseguenza calcolare il valore della resistenza .

Infatti il problema che ponevo è proprio questo, a parte l'ipotesi che quelle di destra possano essere anche da 4k7.
Se su questo esemplare, a differenza di quello sul sito,  le resistenze di catodo sono effettivamente diverse, sembrerebbe che una valvola è polarizzata in un modo e una nell'altro, questo spiegherebbe anche i condensatori in parallelo che più che aumentare il gudagno bypassano le resistenze in regime sinusoidale ricreando la simmetria. Senza lo schema a monte è difficile stabilire se e perchè le due valvole finali vengono polarizzate in modo diverso.

mi sembra che le abbia misurate le nuove e siano uguali tra i due rami nonostante la colorazione,che nn sarebbe poi strano visto la roba che c'e' in giro oggi.A me fa strano non avere letto la frase ''ho sostituito le valvole esistenti con altre dello STESSO tipo'' e sta mancanza (della frase) mi da una idea un po cucicuciana  Laughing 
della vicenda,spero di sbagliarmi e che siano le resistenze sbagliate
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  Fabio il Mar 11 Feb 2014 - 21:18

In effetti bisognerebbe chiedere a chi le ha montate da quale cassetto le ha prese, forse visto il periodo erano insieme con coriandoli e le fialette puzzolenti, a carnevale ogni scherzo vale.
Il fatto poi che saltino gli elettrolitici probabilmente per eccesso di tensione, uguali o no mi fa pensare che non siano del valore adatto, o come dici tu le valvole non ci entrano una ceppa con quel circuito.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  valvolas il Mar 11 Feb 2014 - 21:24

la seconda che hai detto!!!Si secondo me è questa la soluzione, aspettiamo il reo confesso e vediamo che tubi c'erano e quali sono gli ''eredi'' Laughing
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  giorginhos il Mar 11 Feb 2014 - 22:41

valvolas ha scritto:
Fabio ha scritto:

Infatti il problema che ponevo è proprio questo, a parte l'ipotesi che quelle di destra possano essere anche da 4k7.
Se su questo esemplare, a differenza di quello sul sito,  le resistenze di catodo sono effettivamente diverse, sembrerebbe che una valvola è polarizzata in un modo e una nell'altro, questo spiegherebbe anche i condensatori in parallelo che più che aumentare il gudagno bypassano le resistenze in regime sinusoidale ricreando la simmetria. Senza lo schema a monte è difficile stabilire se e perchè le due valvole finali vengono polarizzate in modo diverso.

mi sembra che le abbia misurate le nuove e siano uguali tra i due rami nonostante la colorazione,che nn sarebbe poi strano visto la roba che c'e' in giro oggi.A me fa strano non avere letto la frase ''ho sostituito le valvole esistenti con altre dello STESSO tipo'' e sta mancanza (della frase) mi da una idea un po cucicuciana  Laughing 
della vicenda,spero di sbagliarmi e che siano le resistenze sbagliate

sul manuale c'è scritto che accetta sia 6550 che le kt88 e non avendo trimmer o robe varie per la regolazione del bias ho pensato che fosse tarato per entrambe le valvole, quindi le ho sostituite tranquillamente.
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  giorginhos il Mar 11 Feb 2014 - 22:54

Giobax ha scritto:
giorginhos ha scritto:

scusa l'ignoranza, si può fare? non sarebbe meglio rispettare il vantaggio originale?

E' la seconda volta che scrivi "vantaggio"...quando invece si parla di wattaggio....mi sa che siamo proprio all'A B C. Quindi cominciamo con ordine: di che amplificatore si tratta? E' fondamentale per capire di cosa stiamo parlando e vedere di aiutarti. Comunque non esiste nessun rischio ad utilizzare una resistenza di potenza sovradimensionata: si tratta solo di un componente capace di smaltire più calore prima di bruciarsi, quindi, escludendo i rarissimi casi in cui una resistenza è usata come fusibile...vai tranquillo. Ma sarebbe un po' fare come quello che quando l'auto comincia a fare un brutto rumore....alza il volume dell'autoradio per non senirlo più.

rileggendo i post ho fatto caso a quanto hai puntualizzato riguardo al "wattaggio"… OVVIAMENTE è stato un errore di battitura visto che scrivo da uno smartphone che ogni tanto corregge automaticamente parole che non riconosce!
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  valvolas il Mar 11 Feb 2014 - 23:29

giorginhos ha scritto:
valvolas ha scritto:

mi sembra che le abbia misurate le nuove e siano uguali tra i due rami nonostante la colorazione,che nn sarebbe poi strano visto la roba che c'e' in giro oggi.A me fa strano non avere letto la frase ''ho sostituito le valvole esistenti con altre dello STESSO tipo'' e sta mancanza (della frase) mi da una idea un po cucicuciana  Laughing 
della vicenda,spero di sbagliarmi e che siano le resistenze sbagliate

sul manuale c'è scritto che accetta sia 6550 che le kt88 e non avendo trimmer o robe varie per la regolazione del bias ho pensato che fosse tarato per entrambe le valvole, quindi le ho sostituite tranquillamente.

secondo me NON sono elettricamente equivalenti,ma se sta scritto sul manuale...Magari mi sbaglio io ma se le resistenze sostituite sono uguali alle vecchie mi sa che anche i fatti mi danno drammaticamente ragione
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  giorginhos il Mar 11 Feb 2014 - 23:48

valvolas ha scritto:
giorginhos ha scritto:

sul manuale c'è scritto che accetta sia 6550 che le kt88 e non avendo trimmer o robe varie per la regolazione del bias ho pensato che fosse tarato per entrambe le valvole, quindi le ho sostituite tranquillamente.

secondo me NON sono elettricamente equivalenti,ma se sta scritto sul manuale...Magari mi sbaglio io ma se le resistenze sostituite sono uguali alle vecchie mi sa che anche i fatti mi danno drammaticamente ragione

beh sul manuale c'è scritto così, ma secondo me la sostituzione andrebbe fatta secondo alcune modifiche, come ad esempio la taratura del bias in base alla valvola...non come ho fatto io ovvero staccare le vecchie e mettere le nuove, perché mi rendo conto che ogni valvola ha le proprie caratteristiche che necessitano di adeguati settaggi!
però ha suonato un bel po' e benissimo prima di darmi rogne, se le kt88 non fossero state idonee al circuito non avrebbero dovuto funzionare male fin da subito???  Mmm
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  valvolas il Mar 11 Feb 2014 - 23:57

scusa un bel po quanto?Parlavi di 4 ore....e cmq il cap scoppiava,a te pare un fungere bene?Sai cosa è successo?Io credo di si,anche se nn ne sono proprio certo
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  giorginhos il Mer 12 Feb 2014 - 0:01

valvolas ha scritto:scusa un bel po quanto?Parlavi di 4 ore....e cmq il cap scoppiava,a te pare un fungere bene?Sai cosa è successo?Io credo di si,anche se nn ne sono proprio certo

no, prima ho cambiato le valvole e dopo qualche mese le resistenze… ha suonato poco con le nuove resistenze!
non scoppiò il condensatore, uscì fumo dal cabinet ed ho trovato le resistenze annerite ed il condensatore rovinato quindi a mio parere parzialmente danneggiato. no, cosa è successo secondo te?
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  valvolas il Mer 12 Feb 2014 - 0:22

giorginhos ha scritto:
valvolas ha scritto:scusa un bel po quanto?Parlavi di 4 ore....e cmq il cap scoppiava,a te pare un fungere bene?Sai cosa è successo?Io credo di si,anche se nn ne sono proprio certo

no, prima ho cambiato le valvole e dopo qualche mese le resistenze… ha suonato poco con le nuove resistenze!
non scoppiò il condensatore, uscì fumo dal cabinet ed ho trovato le resistenze annerite ed il condensatore rovinato quindi a mio parere parzialmente danneggiato. no, cosa è successo secondo te?

Ah ecco con questa sequenza si capisce qualcosa (forse) se il botto lo ha fatto SOLO dopo il cambio di resistenze e NON delle valvole,a sto punto sono le resistenze non di valore giusto e cmq controlla il valore in tensione di targa del cap nuovo che sia lo stesso di quello vecchio.I cap saltano quando sono sottoposti a una tensione MOLTO maggiore di quella di targa che è stato l'effetto collaterale (se la cronologia e' quella) del cambio di resistenze non corrette.Il cambio valvola secondo me NON è stata una idea felice su una rete polarizzata fissa o per lo meno io nn mi sarei fidato alla cieca
Cmq se hanno tenuto botta vuol dire che nn sono state necessariamente le valvole.
A sto punto puoi solo intervenire sulle resistenze o recuperi le vecchie e le misuri o ti fai mandare lo schema da qualcuno (sperando sia la tua stessa versione) per fare saltare il cap ci deve essere una bella differenza tra il valore ''tolto'' e quello ''messo''
Come ti diceva florin verifica che il multimetro sia efficente,a batteria carica,magari misura prima una resistenza certa e provalo (il multimetro) in c.c. che segni 0,4ohm poi misuri tutto.E correggi il casino,sperando sia andata cosi,se no ti tocca anche rimettere le sue valvole
(i caps moderni possono ''tenere botta'' per un po a tensioni superiori soprattutto se qualitativi)
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  lukyluke il Mer 12 Feb 2014 - 8:37

giorginhos ha scritto:
valvolas ha scritto:scusa un bel po quanto?Parlavi di 4 ore....e cmq il cap scoppiava,a te pare un fungere bene?Sai cosa è successo?Io credo di si,anche se nn ne sono proprio certo

no, prima ho cambiato le valvole e dopo qualche mese le resistenze… ha suonato poco con le nuove resistenze!
non scoppiò il condensatore, uscì fumo dal cabinet ed ho trovato le resistenze annerite ed il condensatore rovinato quindi a mio parere parzialmente danneggiato. no, cosa è successo secondo te?

Ma quando hai cambiato le valvole hai misurato la tensione sull'anodo e sul catodo delle valvole? Il fatto che sia scoppiato il condensatore vuol dire che o era collegato al contrario o la tensione di catodo era troppo alta, non ci hai neppure detto che tipo di collegamento hanno le valvole, se sono in superlineare con le griglie schermo collegate al trasformatore d'uscita, se invece le griglie sono collegate all'anodo vuol dire che si stà facendo lavorare la valvola come triodo, se sono collegate all'alimentazione anodica la polarizzazione è come pentodo. Un tubo a fascio è piuttosto resistente, anche nel caso si sia arrossato l'anodo non penso si siano danneggiate troppo. A seconda della connessione e dell'alimentazione cambia il punto di lavoro ed anche la potenza d'uscita, indicativamente la tensione di catodo dovrebbe essere fra i 20 ed i 35 volt. Prima di far funzionare un amplificatore è sempre necessario verificare le tensioni a regime per evitare proprio i problemi che hai segnalato..
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  lukyluke il Mer 12 Feb 2014 - 8:46

date un'occhiata al DS della KT88 e confrontatelo con quello della 6550, la kt 88 in ultralineare con 500 volt di anodica suggerisce fino a -50 volt sulla griglia con bias catodico (cioè con il catodo a +50 volt) quindi una resistenza da 550 ohm

http://www.svetlana.com/pdf/genalex/kt88-genalex.pdf

avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  giorginhos il Mer 12 Feb 2014 - 14:22

lukyluke ha scritto:
giorginhos ha scritto:

no, prima ho cambiato le valvole e dopo qualche mese le resistenze… ha suonato poco con le nuove resistenze!
non scoppiò il condensatore, uscì fumo dal cabinet ed ho trovato le resistenze annerite ed il condensatore rovinato quindi a mio parere parzialmente danneggiato. no, cosa è successo secondo te?

Ma quando hai cambiato le valvole hai misurato la tensione sull'anodo e sul catodo delle valvole? Il fatto che sia scoppiato il condensatore vuol dire che o era collegato al contrario o la tensione di catodo era troppo alta, non ci hai neppure detto che tipo di collegamento hanno le valvole, se sono in superlineare con le griglie schermo collegate al trasformatore d'uscita, se invece le griglie sono collegate all'anodo vuol dire che si stà facendo lavorare la valvola come triodo, se sono collegate all'alimentazione anodica la polarizzazione è come pentodo. Un tubo a fascio è piuttosto resistente, anche nel caso si sia arrossato l'anodo non penso si siano danneggiate troppo. A seconda della connessione e dell'alimentazione cambia il punto di lavoro ed anche la potenza d'uscita, indicativamente la tensione di catodo dovrebbe essere fra i 20 ed i 35 volt. Prima di far funzionare un amplificatore è sempre necessario verificare le tensioni a regime per evitare proprio i problemi che hai segnalato..

non saprei dirti in che modo sono collegate le valvole
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  giorginhos il Mer 12 Feb 2014 - 14:29

lukyluke ha scritto:date un'occhiata al DS della KT88 e confrontatelo con quello della 6550, la kt 88 in ultralineare con 500 volt di anodica suggerisce fino a -50 volt sulla griglia con bias catodico (cioè con il catodo a +50 volt) quindi una resistenza da 550 ohm

http://www.svetlana.com/pdf/genalex/kt88-genalex.pdf


grazie, questo mi tornerà utile...  Smile 
la svetlana è russa? io ho montato le kt88 della psvane hi-fi series, hanno le stesse caratteristiche?
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  lukyluke il Mer 12 Feb 2014 - 14:48

Normalmente per marchiare in un certo modo un dispositivo deve essere conforme (nelle tolleranze del caso) alle specifiche , poi come in tutte le cose ce ne sono di quelli ben costruiti, altri meno ed altri farlocchi, questo soprattutto sui semiconduttori, dove esiste un sottobosco di ditte "poco serie" che rimarchiano in base alla "moda", comunque stampati il data sheets e verifica dove e come sono collegati i piedini delle valvole, quindi misura le tensioni. sugli elettrodi Per provare non è necessario collegare i condensatori di bypass ai catodi, quindi puoi postare le tensioni che misuri e come e dove sono collegati i vari piedini, la numerazione di uno zoccolo dalla parte inferiore è in senso antiorario partendo dalla tacca di riferimento nelle valvole octal, nelle noval è sempre nello stesso senso partendo dall'interruzione.
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  giorginhos il Mer 12 Feb 2014 - 14:57

lukyluke ha scritto:Normalmente per marchiare in un certo modo un dispositivo deve essere conforme (nelle tolleranze del caso) alle specifiche , poi come in tutte le cose ce ne sono di quelli ben costruiti, altri meno ed altri farlocchi, questo soprattutto sui semiconduttori, dove esiste un sottobosco di ditte "poco serie" che rimarchiano in base alla "moda", comunque stampati il data sheets e verifica dove e come sono collegati i piedini delle valvole, quindi misura le tensioni. sugli elettrodi Per provare non è necessario collegare i condensatori di bypass ai catodi, quindi puoi postare le tensioni che misuri e come e dove sono collegati i vari piedini, la numerazione di uno zoccolo dalla parte inferiore è in senso antiorario partendo dalla tacca di riferimento  nelle valvole octal, nelle noval è sempre nello stesso senso partendo dall'interruzione.

perfetto, questo sabato mi vedrò con un mio amico e gli farò leggere il tuo post, perchè sarà lui a metterci mano...

speriamo bene  Hoping 
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  giorginhos il Gio 13 Feb 2014 - 14:43

ho trovato il data sheet delle mie valvole, da quì posso risalire alle giuste resistenze da montare?

http://en.psvane.com/?hifi/kt88/

avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  lukyluke il Gio 13 Feb 2014 - 15:03

certo che dal DS puoi desumere le resistenze di catodo consigliate, devi però verificare come sono collegate le valvole ed a che tensione sono alimentate, come puoi vedere i valori variano da 470 a 600 ohm a seconda del tipo di collegamento.
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: colori resistenze

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum