T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818600 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


consiglio su klipsch o canton

Condividi

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
[quote="R!ck"]
@Aguirre63 ha scritto:


Questa fa parte di quelle distinzioni che non capisco. La qualità è una sola tra Beethoven qui https://youtu.be/36J94yz5TB8 e Beethoven qui https://youtu.be/-ks9yDlAuSY?t=43s
Cosa cambia il montaggio degli spari? Buona parte del'emozione di un film è affidata ai pieni orchestrali oltre che al canale lfe per gli effetti a bassa frequenza e ai surround per quelli ambientali






Mi permetto di risponderti qui, una sola volta per non inquinare il thread

Trovo ragionevolissimo avere le proprie filosofie di ascolto quindi rispetto le tue, ma per quanto mi concerne
appartengo alla categoria di appassionati che reputa l'emozione del cinema quasi esclusivamente a quella parte che tu reputi residua ovvero montaggio, immagine e capacità recitativa..

Come filosofia di ascolto inoltre per me esiste solo la musica stereo (o anche mono, certe vecchie registrazioni orchestrali della living sono ancora oggi insuperabili) Per me non ha senso equiparare Beethoven ad uno sparo o ad un effetto ambientale, ma anche qui sono opinioni... una vale altra.

Comunque sia, anche una semplice pioggia è irripetibile come riproduzione multicanale con qualsiasi impianto... prova ad ascoltarla all' aperto, in un campo, in una macchia boschiva o in una piazza e poi sentitela a 7.1 canali. è solo una pallida immagine acustica ( per il mio orecchio, si intende). Quello che ti entra dentro e ti fa sentire anche l'odore della pioggia è solo l'immagine, o meglio, la maestria della ripresa e del montaggio del regista. (vedi ad esempio l'incipit de "La doppia vita di Veronica" di Kieslowski
Da tempo ho deciso che il cosiddetto suono "naturale" è una bella storia da imbonitori, falso per falso preferisco scegliere un audio che piaccia alle mie orecchie e mi emozioni e non mi imbarazzi.

Detto questo, ripeto, sono solo opinioni personali, non voglio alimentare flame, quindi detto questo non inquinerò ulteriormente il thread con argomenti O.T.

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
@R!ck ha scritto:
Se puoi...non è che si capisca bene.
Tieni presente che il posizionamento classico è con il tweeter ad altezza orecchio oppure un po' sopra di qualche cm.
Ti ho fatto la domanda riguardo ai film perchè specialmente per le commedie e grandi classici alla fine basta un 2ch...


la prima è fatta da seduto invece la seconda per farti vedere che non posso metterle fuori dal mobile!!


descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
Qui non è questione di bookshelf o di tower... che avrebbero all'incirca lo stesso posizionamento...hai comunque quella colonna in mezzo che copre parte dell'emissione a sx. Le emissioni sonore non sono dei "laser"...
Non potresti metterle invece che ai lati della tv allineati davanti alla colonna? Sei troppo vicino?

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
Io vorrei fare la seguente: alzare e centrare la tv con un tavolino in vetro o altro, accanto alla tv e i mobiletti verticali mettere le rf52 e i centrale sopra la tv!!

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
@Aguirre63 ha scritto:

Mi permetto di risponderti qui, una sola volta per non inquinare il thread

Trovo ragionevolissimo avere le proprie filosofie di ascolto quindi rispetto le tue, ma per quanto mi concerne
appartengo alla categoria di appassionati che reputa l'emozione del cinema quasi esclusivamente a quella parte che tu reputi residua ovvero montaggio, immagine e capacità recitativa..


Ma tu cosa ne sai cosa è residuo per me?  Don't know 
Sei una persona garbata e lo apprezzo non posso che rispettare il tuoi pensiero tuttavia a me sembrano ragionamenti che sanno un po' di clichè sia a livello di giudizi sulle persone che per filosofie di ascolto...cmq per me puoi intervenire come vuoi non m'interessano i flames. E' solo che non capisco perchè ad uno che vuole un'auto invariabilmente gli consigliate una motocicletta a PRESCINDERE...


@magiu15 ha scritto:
Io vorrei fare la seguente: alzare e centrare la tv con un tavolino in vetro o altro, accanto alla tv e i mobiletti verticali mettere le rf52 e i centrale sopra la tv!!


Magari sopra i cassetti? Quanto dista il punto d'ascolto?

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
quasi 3 metri!!!

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
@magiu15 ha scritto:
quasi 3 metri!!!

certo sopra i cassetti altrimenti non li posso aprire Laughing 
e nemmeno davanti alla colonna perchè mi rimarrebbero i cavi in mezzo ai piedi!!

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
La situazione è veramente difficile. Forse è persino inutile spendere molto per diffusori ed elettroniche di "pregio" in queste condizioni.
A parte le vibrazioni che sono inevitabili se li metti sui cassetti chi si siede a sinistra sentirà maluccio poi c'è poco spazio tra i diffusori...

Che dire? Da quello che scrivi penso che comunque ti orienterai sulla klipsch a torre che troverai alla condizione migliore per ragioni estetiche che di buon suono.
D'altro canto certe cose le puoi capire meglio con l'esperienza diretta sul posto...da qualche parte si deve iniziare...
Cerca almeno di spendere il meno possibile magari con l'usato.
Resto dell'idea che siano i diffusori meno indicati per posizionamenti "difficili".

Buona fortuna...

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
@R!ck ha scritto:
La situazione è veramente difficile. Forse è persino inutile spendere molto per diffusori ed elettroniche di "pregio" in queste condizioni.
A parte le vibrazioni che sono inevitabili se li metti sui cassetti chi si siede a sinistra sentirà maluccio poi c'è poco spazio tra i diffusori...

Che dire? Da quello che scrivi penso che comunque ti orienterai sulla klipsch a torre che troverai alla condizione migliore per ragioni estetiche che di buon suono.
D'altro canto certe cose le puoi capire meglio con l'esperienza diretta sul posto...da qualche parte si deve iniziare...
Cerca almeno di spendere il meno possibile magari con l'usato.
Resto dell'idea che siano i diffusori meno indicati per posizionamenti "difficili".

Buona fortuna...

meglio torri canton allora?

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
Imo dubito che qualsiasi cosa tu metta possa farlo in maniera ottimale in quelle condizioni...ma magari non cerchi niente di particolare, ma se è così è inutile spendere molto per diffusori di livello.
Quindi prendi quello che preferisci...cerca qualcosa di economico che sia facilmente rivendibile e la cui spedizione costi poco. Devi fare una prova...per vedere se per te sono condizioni accettabili.
Magari ordina i diffusori klipsch o canton che sia da qualche sito affidabile che garantisce la restituzione in 10gg senza costi.

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
@R!ck ha scritto:
La situazione è veramente difficile. Forse è persino inutile spendere molto per diffusori ed elettroniche di "pregio" in queste condizioni.
A parte le vibrazioni che sono inevitabili se li metti sui cassetti chi si siede a sinistra sentirà maluccio poi c'è poco spazio tra i diffusori...

Che dire? Da quello che scrivi penso che comunque ti orienterai sulla klipsch a torre che troverai alla condizione migliore per ragioni estetiche che di buon suono.
D'altro canto certe cose le puoi capire meglio con l'esperienza diretta sul posto...da qualche parte si deve iniziare...
Cerca almeno di spendere il meno possibile magari con l'usato.
Resto dell'idea che siano i diffusori meno indicati per posizionamenti "difficili".

Buona fortuna...


Ecco un ragionamento che quoto in toto!!

La situazione è molto complicata e l'unica soluzione è iniziare (spendendo non esageratamente, magari proprio nell'usato trovi ottime occasioni per le Klipsch), ascoltare, vedere l'effetto che fa e ragionarci su..

Poi saranno la passione, l'interesse e le varie priorità personali a dirti quali eventuali miglioramenti intraprendere, visto che almeno per prova e giusto per sfizio, prima di metterle nella posizione di lavoro finale potrai deliziarti a provare i diffusori in tutte le posizioni che vorrai.. sui cassetti, davanti ai cassetti, ai lati del mobile, vicino alla lambretta e al posto dell'attaccapanni, davanti alla colonna..... così almeno ti farai un'idea precisa di cosa guadagni e di quanto perdi. Poi starà a te decidere se e quando il gioco valga la candela.

Non c'è soluzione magica a tavolino che con un colpo di bacchetta magica aggiusti tutto...
Certo mi verrebbe da dirti che forse con una coppia di rf42 il centrale ed in questo caso forse anche un sub ( da inserire magari in seguito) potresti metterle dove hai progettato tu..

Però, in un ambiente da 50 m quadri sono proprio piccoline e poi, inutile ribadirlo, le sorelle maggiori sono proprio una cosa differente,, secondo me ti pentiresti in fretta.

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
Cmq prima penserei una risitemazione dell'ambiente se possibile:
un'area dedicata all'audio /video con una colonna quasi in mezzo è piuttosto improbabile ed un limite troppo grande

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
si l'ambiente e molto importante...sistema prima quello e poi scegli con cognizione di causa.

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
@R!ck ha scritto:
Cmq prima penserei una risitemazione dell'ambiente se possibile:
un'area dedicata all'audio /video con una colonna quasi in mezzo è piuttosto improbabile ed un limite troppo grande



Questo in generale non è verissimo:
Mio fratello ha uno scantinato con soffitto a volte ed una bella colonna  di fronte a due enormi dipolo autocostruiti grandi quanto una guardarobiera, pilotate in multiamplificazione da valvolari e uno splendido vecchio Thorens come piatto.

A parte l'inevitabile effetto estetico deleterio, sedendosi dietro la colonna e ascoltando la musica, la colonna scompare, come se non ci fosse, una cosa straordinaria...


Poi, certo, se non ci fosse, sarebbe meglio, ma... si fa quel che si può!!!

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
E quello è un caso particolarissimo applicabile tra l'altro ad una sala solo audio perchè è un po' difficile guardare uno schermo dietro una colonna.
I dipolo irradiano il suono sia anteriormente che posteriormente che li rende diffusori più simili ad un diffusore ad emissione omnidirezionale che frontale. Buona parte del suono arriva per riflessione indiretta delle pareti e comunque senza colonna sarebbe meglio e non solo per questioni estetiche.
Se metti una klipsch, che sono sicuramente più direzionali anche di un diffusore tradizionale per via della tromba, dietro una colonna i risultati sono prevedibilmente scarsi.

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
@R!ck ha scritto:
E quello è un caso particolarissimo applicabile tra l'altro ad una sala solo audio perchè è un po' difficile guardare uno schermo dietro una colonna.
I dipolo irradiano il suono sia anteriormente che posteriormente che li rende diffusori più simili ad un diffusore ad emissione omnidirezionale che frontale. Buona parte del suono arriva per riflessione indiretta delle pareti e comunque senza colonna sarebbe meglio e non solo per questioni estetiche.
Se metti una klipsch, che sono sicuramente più direzionali anche di un diffusore tradizionale per via della tromba, dietro una colonna i risultati sono prevedibilmente scarsi.


Hai sicuramente ragione, ma il succo del mio discorso è che da qualche parte bisogna pur iniziare e se per iniziare si deve per prima cosa rivoluzionare l'ambiente in cui uno vive quotidianamente allora è molto probabile che non se ne faccia niente perché uno si spaventa subito...

Altra cosa è iniziare alla meno peggio e valutare in itinere cosa fare per migliorare eventualmente la situazione, magari per arrivare alla fine( dopo un bel lasso di tempo)  con la stanza rivoluzionata....( moglie, figli e parenti in genere permettendo...)

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
ciao a tutti,
finalmente ho deciso ed ho acquistato le rf 52 e rc 52 come centrale, devo dire che il primo giorno suonavano come il mio laptop ma oggi dopo una settimana circa sono una meraviglia, da premettere che l'ampli è un thomson del c**zo, lo spazio dietro per il reflex e di circa 20 cm. e sono distanti 160 cm. l'una dall'altra.
Ora ho un altro dubbio, sono indeciso tra klipsch sw-110 e klipsch sw-450, li ho trovati da un venditore sulla baia a 300 + 30 di spedizione.
attendo i vostri preziosi consigli
il mio budget massimo è questo
grazie

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
ho visto interessante anche un KEF PSW 2000 con 3 anni di vita all'asta!!!

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
qualcuno sa darmi notizie sul kef??

descriptionRe: consiglio su klipsch o canton

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum