T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» multipresa
Oggi alle 2:13 Da fritznet

» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Oggi alle 2:12 Da Nadir81

» Vendo Arcam rPlay Music Streamer [MI-CO-MB-LC]
Oggi alle 1:19 Da wings

» Quanto conta la posizione degli
Oggi alle 0:54 Da lello64

» Sostituzione puntina Pioneer PL-512X
Ieri alle 23:09 Da valterneri

» [MI-VA] Vendo Boston Acoustic M25
Ieri alle 23:07 Da frugolo80

» Kingrex T20 + PRE + PSU
Ieri alle 23:05 Da frugolo80

» Ottenere un canale mono da due stereo
Ieri alle 23:00 Da valterneri

» Connessione Pre Phono NAD PP2 e ampli
Ieri alle 22:51 Da valterneri

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 21:36 Da kalium

» Amp valvolare Hirtel c70s
Ieri alle 21:05 Da Sirio

» Alimentatore lineare 12V
Ieri alle 19:04 Da fritznet

» Consiglio sostituzione lettre cd con nuova sorgente sacd/dsd
Ieri alle 18:11 Da Pinve

» Premplificatore Marantz PM14 e finale Quad 405
Ieri alle 18:06 Da mauro.f

» Canton Quinto 540 a 209 euro con garanzia
Ieri alle 13:27 Da lello64

» quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D
Lun 18 Giu 2018 - 21:34 Da Pinve

» SCHIIt multibit ?
Lun 18 Giu 2018 - 21:28 Da Pinve

» Trasformare DVD in traccia audio
Lun 18 Giu 2018 - 21:16 Da SubitoMauro

» [Roma] Vendo cavi bilanciati XLR
Lun 18 Giu 2018 - 19:04 Da dsotm

» cronaca di un cambio testina annunciato
Lun 18 Giu 2018 - 16:03 Da Pinve

» un cinesino estremamente ben suonante
Lun 18 Giu 2018 - 13:24 Da Olegol

» (CB) vendo coppia di Canton Karat 930 dc nere
Lun 18 Giu 2018 - 12:09 Da pentrio

» Vendo SOtM tX-USBexp High End Audio External 2 Port USB Hub [MI-LC-MB-CO]
Lun 18 Giu 2018 - 2:08 Da wings

» Mi/MB Vendo cuffie Sony MDR 1A Hi Res 70 € + sped
Dom 17 Giu 2018 - 16:28 Da Roberto Mazzolini

» Nuovi cavi
Dom 17 Giu 2018 - 13:07 Da lello64

» aiuto trasformatore cinese
Sab 16 Giu 2018 - 20:50 Da corradofrontoni

» il DAC che mancava DAC YBA WD202
Ven 15 Giu 2018 - 23:08 Da yatahaze

» mi consigliate qualche programma per ascoltare musica per imac?
Ven 15 Giu 2018 - 14:13 Da potowatax

» (RE) Acuhorn Nero 125
Ven 15 Giu 2018 - 13:52 Da Gappone

» [CERCO] stand Solidsteel SS6
Ven 15 Giu 2018 - 9:04 Da crazyforduff

Statistiche
Abbiamo 11691 membri registrati
L'ultimo utente registrato è jimmix93

I nostri membri hanno inviato un totale di 814485 messaggi in 52891 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
Nadir81
 
giucam61
 
fritznet
 
Pinve
 
Olegol
 
SubitoMauro
 
nerone
 
antbom
 
valterneri
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
SubitoMauro
 
nerone
 
Nadir81
 
fritznet
 
antbom
 
sportyerre
 
mumps
 
giucam61
 
Pinve
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9614)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 31 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 31 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Dubbio ingresso phono e pre phono

Andare in basso

Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  amarok74 il Gio 6 Feb 2014 - 9:11

Ciao a tutti,
poco tempo fa ho acquistato dalla Germania un ampli DENON PMA860 praticamente nuovo, successivamente un pro-ject debut carbon ed infine 2 diffusori proson event 6. Ho sistemato il tutto in una mansarda a tetto spiovente ignaro della fatica necessaria per posizionare decentemente i diffusori (bass reflex posteriori). Comunque, dopo essere stato dichiarato ufficialmente pazzo da mia moglie che mi osservava girare per la mansarda abbracciato ad un diffusore, ho trovato un buon compromesso... il suono da radio e cd (akai economici che possedevo già) esce bello pieno senza rimbombi. Ho collegato il mio giradischi all'ingresso phono del PMA860, ho collegato la terra e qui viene il problema. Il suono che ne esce è molto "ovattato"... manca di alti, che invece con un piccolo amplificatore AKAI che avevo prima erano molto presenti... pensando che l'ingresso phono magari non fosse un granchè, ho acquistato un pre phono cambridge azur 551p, ma quando l'ho collegato (provati gli ingressi aux, tape1 e tape2) il suono era si più pulito, ma sempre ovattatoe non ben definito nelle alte frequenze..... Ho provato tante soluzioni diverse quando, tra i vari tentativi, ho provato ad usare anche un pre phono economico (GBC) che non aveva neppure il pirulino per la terra ed ho dovuto collegarla ad una vite del case del pre stesso... Con mia grande sorpresa il suono così esce pulitissimo... Alti pieni e definiti e bassi consistenti... Mi piacerebbe sapere da che cosa è dovuto questo cambiamento, perchè io sono giunto a queste 2 possibili conclusioni:
1) il suono "migliore" potrebbe essere oggettivamente quello dell'ingresso phono o del pre Cambridge, ma io ho il "gusto dell'orrido" e preferisco il suono di un prephono da 30 euro GBC.
2) cè qualcosa che non riesco a capire..... e la cosa non mi sorprenderebbe, perchè mi sono buttato un pò alla cieca in questo mondo ed ho visto solo "poi" le difficolta di un set-up di un impianto... :-)

amarok74
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.02.14
Numero di messaggi : 9
Provincia (Città) : Cervia
Impianto : DENON PMA860 + Pro-ject Debut Carbon + Proson event 6

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  emmeci il Gio 6 Feb 2014 - 9:45

Very Happy Ciao, sul fatto che quello che funziona meglio, o se preferisci quello che ti soddisfa ti più alla fine, non sia ciò che logica o prezzo avrebbero indicato, non mi meraviglia affatto! Accade in continuazione e spesso e volentieri le analisi del fenomeno sono lunghe, laboriose e qualche volta... inutili!

C'è di fatto che una "non corretta/attenuata" riproduzione delle basse, medio-basse frequenze, possa risultare apparentemente come uno "schiarimento" del segnale musicale, condizione nella quale si percepiscono anche maggiori dettagli. Spesso il fenomeno è condizionato dall'ambiente, che non riesce a domare proprio le frequenze più basse, con rimbombi e riflessioni varie.

Quello che ti posso consigliare è di rivedere attentamente le regolazioni del piatto/braccio/testina e poi cercare di lavorare ancora sull'ambiente (posizionamento, tende, tappeti, pannelli, bass trap e chi ne ha... più ne metta!)
Se alla fine della giostra il tuo giudizio sulle cose dovesse rimanere quello di adesso... rassegnati è quella la soluzione migliore!  Wink E goditi la musica.

Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  beppe61 il Gio 6 Feb 2014 - 10:13

Una curiosita', la testina e' la Ortofon om 5 presa con il gira?
 Hello 

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  Albers il Gio 6 Feb 2014 - 10:29

ciao, sacrosanto quanto ti ha scritto prima mauro, specie per quelle, ormai 'fradicie' da quanto sono risolfate ovunque, ma essenziali, 4/5 regolazioni del tt;
dando per scontato che tutte le comparazioni tu le abbia fatte in tempo reale, con lo stesso setup, variando solo le interconnessioni negli rca degli oggetti in contest e con lo stesso disco, ti suggerirei di fare un sacrificio. Ascolta un po' di giorni - diciamo una settimana - la nuova configurazione: giradischi/integrato/diffusori, con diversi lp, dopodichè inserisci quel prefono da due lire che ti ha fulminato; se continua a sconvolgerti in meglio... fine; usa quello e non spender più denari se non per comprarti gli lp, godendoti la qualità dei dischi neri e la stupenda manualità della messa in scena, quella sorta di 'petting' che l'uso di un giradischi concede

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

GRAZIE A TUTTI DELLA VELOCITA'!! :-)

Messaggio  amarok74 il Gio 6 Feb 2014 - 11:15

La testina che è montata è la 2M red ORTOFON.... ho preferito questa soluzione avendo trovato il gira ad un buon prezzo.... Proverò sicuramente la tecnica dell'ascolto per una settimana del prefono "buono" e poi di nuovo di quello "cattivo"... magari devo abituare l'orecchio, ma devo sforzarmi parecchio per captare dei dettagli su pezzi che ascolto da anni... sembra quasi che il suono sia "stoppato"....con il GBC gli alti sono invece cristallini.... devo dire che però è un pò più udibile anche il fruscio dell'attrito della puntina.... mah... le prove continuano... mi sa che sono solo all'inizio!!  Very Happy 

amarok74
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.02.14
Numero di messaggi : 9
Provincia (Città) : Cervia
Impianto : DENON PMA860 + Pro-ject Debut Carbon + Proson event 6

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  beppe61 il Gio 6 Feb 2014 - 13:28

@amarok74 ha scritto:La testina che è montata è la 2M red ORTOFON.... ho preferito questa soluzione avendo trovato il gira ad un buon prezzo.... Proverò sicuramente la tecnica dell'ascolto per una settimana del prefono "buono" e poi di nuovo di quello "cattivo"... magari devo abituare l'orecchio, ma devo sforzarmi parecchio per captare dei dettagli su pezzi che ascolto da anni... sembra quasi che il suono sia "stoppato"....con il GBC gli alti sono invece cristallini.... devo dire che però è un pò più udibile anche il fruscio dell'attrito della puntina.... mah... le prove continuano... mi sa che sono solo all'inizio!!  Very Happy 

Ho chiesto perche' un altro forumer lamentava con la testina che ho menzionato, un problema simile
(ho quindi pensato che la testina in questione , la om 5, fosse difficile da interfacciare con i pre phono medi, che hanno mediamente 47 kohm di carico ed un centinaio di pf di capacita', da sommarsi a quella dei cavi, ma evidentemente sono fuori strada).
La 2M red l'ho anch'io sul genie e non rilevo minimamente un suono chiuso o confuso  Mmm

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  amarok74 il Gio 6 Feb 2014 - 15:57

@beppe61 ha scritto:
Ho chiesto perche' un altro forumer lamentava con la testina che ho menzionato, un problema simile
(ho quindi pensato che la testina in questione , la om 5, fosse difficile da interfacciare con i pre phono medi, che hanno mediamente 47 kohm di carico ed un centinaio di pf di capacita', da sommarsi a quella dei cavi, ma evidentemente sono fuori strada).
La 2M red l'ho anch'io sul genie e non rilevo minimamente un suono chiuso o confuso  Mmm

Inoltre dimenticavo che posso escludere che sia il giradischi in quanto oggi ho provato anche con un vecchio Teac P9 che posseggo e si comporta uguale con i 2 pre..... comincio a pensare che sono io che prediligo un suono fin troppo aperto... ascolto principalmente prog e rock anni 70/80 (Yes, Genesis, Oldfield...) e quindi musica molto dettagliata... per ottenere lo stesso effetto del pre GBC devo ruotare a manetta i toni alti dall'ampli con l'altro.... I test li ho effettuati principalmente con l'album PLATINUM di Mike Oldfield.... sembravano 2 dischi diversi!!!

amarok74
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.02.14
Numero di messaggi : 9
Provincia (Città) : Cervia
Impianto : DENON PMA860 + Pro-ject Debut Carbon + Proson event 6

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  emmeci il Gio 6 Feb 2014 - 16:18

@amarok74 ha scritto:
@beppe61 ha scritto:
Ho chiesto perche' un altro forumer lamentava con la testina che ho menzionato, un problema simile
(ho quindi pensato che la testina in questione , la om 5, fosse difficile da interfacciare con i pre phono medi, che hanno mediamente 47 kohm di carico ed un centinaio di pf di capacita', da sommarsi a quella dei cavi, ma evidentemente sono fuori strada).
La 2M red l'ho anch'io sul genie e non rilevo minimamente un suono chiuso o confuso  Mmm

Inoltre dimenticavo che posso escludere che sia il giradischi in quanto oggi ho provato anche con un vecchio Teac P9 che posseggo e si comporta uguale con i 2 pre..... comincio a pensare che sono io che prediligo un suono fin troppo aperto... ascolto principalmente prog e rock anni 70/80 (Yes, Genesis, Oldfield...) e quindi musica molto dettagliata... per ottenere lo stesso effetto del pre GBC devo ruotare a manetta i toni alti dall'ampli con l'altro.... I test li ho effettuati principalmente con l'album PLATINUM di Mike Oldfield.... sembravano 2 dischi diversi!!!

 Shocked Me tocca annà a 'na GBC e comprarne uno!  Very Happy Se non erro lo "scatolicchio nero" dovrebbe essere un "Monacor" rimarcato, ovviamente l'acquisto sarebbe essenzialmente finalizzato a smontarlo e vedere che c'è dentro!  Laughing 
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  fritznet il Gio 6 Feb 2014 - 16:27

@emmeci ha scritto:...

 Shocked Me tocca annà a 'na GBC e comprarne uno!  Very Happy Se non erro lo "scatolicchio nero" dovrebbe essere un "Monacor" rimarcato, ovviamente l'acquisto sarebbe essenzialmente finalizzato a smontarlo e vedere che c'è dentro!  Laughing 
Ciao Mauro

Mauro, voi dì che dentro c'è il nuovo, vero t-prephono? Suspect Suspect Suspect 

 Very Happy 

Anche a me è venuta la curiosità  Smile 

Presumo che sia a opamp, ma sono tanti i prephono che ne fanno uso, o sbaglio?
Qualcuno anche di fascia alta? La mia memoria va sempre peggio...
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9614
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  emmeci il Gio 6 Feb 2014 - 16:37

@fritznet ha scritto:
@emmeci ha scritto:...

 Shocked Me tocca annà a 'na GBC e comprarne uno!  Very Happy Se non erro lo "scatolicchio nero" dovrebbe essere un "Monacor" rimarcato, ovviamente l'acquisto sarebbe essenzialmente finalizzato a smontarlo e vedere che c'è dentro!  Laughing 
Ciao Mauro

Mauro, voi dì che dentro c'è il nuovo, vero t-prephono? Suspect Suspect Suspect 

 Very Happy 

Anche a me è venuta la curiosità   Smile 

Presumo che sia a opamp, ma sono tanti i prephono che ne fanno uso, o sbaglio?
Qualcuno anche di fascia alta? La mia memoria va sempre peggio...

 Mmm Federì, non lo so se c'è un opamp o un criceto che gira sulla rotella!  Laughing 
Comunque è molto interessante, nonchè demistificante, nonchè... un po' "T" se così lo vogliamo chiamare! Ultimamente ne ho visti perecchi di circuiti pre phono e comuqnue ti posso dire che gli opamp non sono proprio "il male del mondo"! Dipende molto da come il progetto viene implementato.
Molti ai giorni nostri parlano ad esempio degli opamp a "discreti" realizzati da Burson Audio, magari dimenticano che cose del genere (selezionati matchati e incubettati in resina) li faceva giò dagli anni '80 la italianissima Cabre. Ne ho uno di questi e ti posso assicurare... che va' una meraviglia!
MI spingo oltre e so di correre molti pericoli: Un TL082 (costo pochi cent.) se ben implementato suona... si insomma suona e come!
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  fritznet il Gio 6 Feb 2014 - 16:41

@emmeci ha scritto:

 Mmm Federì, non lo so se c'è un opamp o un criceto che gira sulla rotella!  Laughing 
Comunque è molto interessante, nonchè demistificante, nonchè... un po' "T" se così lo vogliamo chiamare! Ultimamente ne ho visti perecchi di circuiti pre phono e comuqnue ti posso dire che gli opamp non sono proprio "il male del mondo"! Dipende molto da come il progetto viene implementato.
Molti ai giorni nostri parlano ad esempio degli opamp a "discreti" realizzati da Burson Audio, magari dimenticano che cose del genere (selezionati matchati e incubettati in resina) li faceva giò dagli anni '80 la italianissima Cabre. Ne ho uno di questi e ti posso assicurare... che va' una meraviglia!
MI spingo oltre e so di correre molti pericoli: Un TL082 (costo pochi cent.) se ben implementato suona... si insomma suona e come!
Ciao Mauro

Non ho pregiudizi di nessun tipo, nemmeno contro gli opamp.
Un Cabre così m'è sfuggito l'anno scorso a poco, era l' AS410 o AS41 una roba così...è quello che hai tu?
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9614
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  amarok74 il Gio 6 Feb 2014 - 16:52

@emmeci ha scritto:
Inoltre dimenticavo che posso escludere che sia il giradischi in quanto oggi ho provato anche con un vecchio Teac P9 che posseggo e si comporta uguale con i 2 pre..... comincio a pensare che sono io che prediligo un suono fin troppo aperto... ascolto principalmente prog e rock anni 70/80 (Yes, Genesis, Oldfield...) e quindi musica molto dettagliata... per ottenere lo stesso effetto del pre GBC devo ruotare a manetta i toni alti dall'ampli con l'altro.... I test li ho effettuati principalmente con l'album PLATINUM di Mike Oldfield.... sembravano 2 dischi diversi!!!

 Shocked Me tocca annà a 'na GBC e comprarne uno!  Very Happy Se non erro lo "scatolicchio nero" dovrebbe essere un "Monacor" rimarcato, ovviamente l'acquisto sarebbe essenzialmente finalizzato a smontarlo e vedere che c'è dentro!  Laughing 
Ciao Mauro[/quote]

ESATTO! Almeno a vista è identico ad un MONACOR però senza la terra (che io ho collegato ad una vitina dello scatolotto)... ronzio quasi inesistente....

amarok74
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.02.14
Numero di messaggi : 9
Provincia (Città) : Cervia
Impianto : DENON PMA860 + Pro-ject Debut Carbon + Proson event 6

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  p.cristallini il Gio 6 Feb 2014 - 17:02

@amarok74 ha scritto:Ciao a tutti,
poco tempo fa ho acquistato dalla Germania un ampli DENON PMA860 praticamente nuovo, successivamente un pro-ject debut carbon ed infine 2 diffusori proson event 6. Ho sistemato il tutto in una mansarda a tetto spiovente ignaro della fatica necessaria per posizionare decentemente i diffusori (bass reflex posteriori). Comunque, dopo essere stato dichiarato ufficialmente pazzo da mia moglie che mi osservava girare per la mansarda abbracciato ad un diffusore, ho trovato un buon compromesso... il suono da radio e cd (akai economici che possedevo già) esce bello pieno senza rimbombi. Ho collegato il mio giradischi all'ingresso phono del PMA860, ho collegato la terra e qui viene il problema. Il suono che ne esce è molto "ovattato"... manca di alti, che invece con un piccolo amplificatore AKAI che avevo prima erano molto presenti... pensando che l'ingresso phono magari non fosse un granchè, ho acquistato un pre phono cambridge azur 551p, ma quando l'ho collegato (provati gli ingressi aux, tape1 e tape2) il suono era si più pulito, ma sempre ovattatoe non ben definito nelle alte frequenze..... Ho provato tante soluzioni diverse quando, tra i vari tentativi, ho provato ad usare anche un pre phono economico (GBC) che non aveva neppure il pirulino per la terra ed ho dovuto collegarla ad una vite del case del pre stesso... Con mia grande sorpresa il suono così esce pulitissimo... Alti pieni e definiti e bassi consistenti... Mi piacerebbe sapere da che cosa è dovuto questo cambiamento, perchè io sono giunto a queste 2 possibili conclusioni:
1) il suono "migliore" potrebbe essere oggettivamente quello dell'ingresso phono o del pre Cambridge, ma io ho il "gusto dell'orrido" e preferisco il suono di un prephono da 30 euro GBC.
2) cè qualcosa che non riesco a capire..... e la cosa non mi sorprenderebbe, perchè mi sono buttato un pò alla cieca in questo mondo ed ho visto solo "poi" le difficolta di un set-up di un impianto... :-)

Potrebbero essere i pre-phono "migliori" che in realtà non sono un granché. Evidentemente il GBC, nel non essere anche lui un granché, è almeno più brillante. Ti converrebbe farti prestare e provare nella tua catena un pre-phono di qualità sicuramente superiore, per intenderci di valore almeno 300 euro, così ti togli il virus del dubbio. Oppure te lo inoculi molto di più....se cominci a sentire molto meglio, come prevedo.
Quando sono passato da un pre-phono Project da 100 euro ad un Lehmann Audio da 400 è come se avessi aperto la tenda e poi anche la finestra sulla musica che suonava al di là.....poi non ti stacchi più dal vinile...! ;-)
avatar
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 2643
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Thorens TD160B + SME 3009 + Audio Technica AT F-7. Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Lehmann Black Cube SE. Marantz CD72 SE (sola meccanica). PC + JRiver. Gustard U12. DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Pre Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. DAC diy con TDA1541/PCM2704. Amp Yarland FV 34A. Monovia diy con Fostex 207E. Amp cuffia Bravo Audio V1. Cuffia Hifiman HE400i.
# 3 - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Monrio ADN-N. Marantz cd-50 (sola meccanica). PC + JRiver. DAC diy ES9018 e CM6631. Ampli Nad C320BEE. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  beppe61 il Gio 6 Feb 2014 - 17:14

@emmeci ha scritto:
@fritznet ha scritto:

Mauro, voi dì che dentro c'è il nuovo, vero t-prephono? Suspect Suspect Suspect 

 Very Happy 

Anche a me è venuta la curiosità   Smile 

Presumo che sia a opamp, ma sono tanti i prephono che ne fanno uso, o sbaglio?
Qualcuno anche di fascia alta? La mia memoria va sempre peggio...

 Mmm Federì, non lo so se c'è un opamp o un criceto che gira sulla rotella!  Laughing 
Comunque è molto interessante, nonchè demistificante, nonchè... un po' "T" se così lo vogliamo chiamare! Ultimamente ne ho visti perecchi di circuiti pre phono e comuqnue ti posso dire che gli opamp non sono proprio "il male del mondo"! Dipende molto da come il progetto viene implementato.
Molti ai giorni nostri parlano ad esempio degli opamp a "discreti" realizzati da Burson Audio, magari dimenticano che cose del genere (selezionati matchati e incubettati in resina) li faceva giò dagli anni '80 la italianissima Cabre. Ne ho uno di questi e ti posso assicurare... che va' una meraviglia!
MI spingo oltre e so di correre molti pericoli: Un TL082 (costo pochi cent.) se ben implementato suona... si insomma suona e come!
Ciao Mauro

 Laughing Laughing Laughing Laughing 
Se c'e' il criceto trattalo bene, poraccio Laughing 
La curiosita' audiofila e' senza confini.........
Prima dello Yamaha c45 che ho adesso-adesso da 20 e piu' anni- avevo il Cabre as 41 come pre, e per quanto riguarda il pre phono (che non era ad opamp, mi sembra) mi ricordo che mi morsi le mani per il cambio, fatto solo per motivi estetici,( avrei voluto segargli le alette laterali per il montaggio in rack  Sad ) per la possibilita' di utilizzare testine MC.
Dovrei avere ancora da qualche parte il sacchettino fornito con il Cabre con le resistenze da inserire nel circuito phono per ottimizzarlo con la testina MM adottata.


Ultima modifica di beppe61 il Gio 6 Feb 2014 - 17:24, modificato 1 volta (Motivazione : .)

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  emmeci il Gio 6 Feb 2014 - 19:53

@fritznet ha scritto:
@emmeci ha scritto:

 Mmm Federì, non lo so se c'è un opamp o un criceto che gira sulla rotella!  Laughing 
Comunque è molto interessante, nonchè demistificante, nonchè... un po' "T" se così lo vogliamo chiamare! Ultimamente ne ho visti perecchi di circuiti pre phono e comuqnue ti posso dire che gli opamp non sono proprio "il male del mondo"! Dipende molto da come il progetto viene implementato.
Molti ai giorni nostri parlano ad esempio degli opamp a "discreti" realizzati da Burson Audio, magari dimenticano che cose del genere (selezionati matchati e incubettati in resina) li faceva giò dagli anni '80 la italianissima Cabre. Ne ho uno di questi e ti posso assicurare... che va' una meraviglia!
MI spingo oltre e so di correre molti pericoli: Un TL082 (costo pochi cent.) se ben implementato suona... si insomma suona e come!
Ciao Mauro

Non ho pregiudizi di nessun tipo, nemmeno contro gli opamp.
Un Cabre così m'è sfuggito l'anno scorso a poco, era l' AS410 o AS41 una roba così...è quello che hai tu?

 Very Happy Il semplice AS 201, ho sostituito gli NE5532 con TL082, il suono è più caldo e profondo, quelli del pre phono sono a parte e come detto sono dei "cubotti" immersi in resina, in pratica degli opamp a discreti. Il grande problema di questo pre è che guadagna un botto! Impossibile utilizzarlo con il 90% de finali, che accettano segnali molto più bassi in ingresso.
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  amarok74 il Mer 15 Ott 2014 - 17:36

@emmeci ha scritto:Very Happy Ciao, sul fatto che quello che funziona meglio, o se preferisci quello che ti soddisfa ti più alla fine, non sia ciò che logica o prezzo avrebbero indicato, non mi meraviglia affatto! Accade in continuazione e spesso e volentieri le analisi del fenomeno sono lunghe, laboriose e qualche volta... inutili!

C'è di fatto che una "non corretta/attenuata" riproduzione delle basse, medio-basse frequenze, possa risultare apparentemente come uno "schiarimento" del segnale musicale, condizione nella quale si percepiscono anche maggiori dettagli. Spesso il fenomeno è condizionato dall'ambiente, che non riesce a domare proprio le frequenze più basse, con rimbombi e riflessioni varie.

Quello che ti posso consigliare è di rivedere attentamente le regolazioni del piatto/braccio/testina e poi cercare di lavorare ancora sull'ambiente (posizionamento, tende, tappeti, pannelli, bass trap e chi ne ha... più ne metta!)
Se alla fine della giostra il tuo giudizio sulle cose dovesse rimanere quello di adesso... rassegnati è quella la soluzione migliore!  Wink E goditi la musica.

Ciao Mauro

Ciao a tutti, dopo ben 9 mesi di ascolto torno su questo post e mi accorgo che quello che era un pò "fuori squadro" era.... il mio orecchio...!! Rileggendo quello che disse Mauro 9 mesi fa mi accorgo che aveva fatto centro.... Quello che io chiamavo suono ovattato con il Cambridge non era altro che una "migliore" riproduzione delle medio-basse frequenze che ora, dopo tanti ascolti e mezzo metro in più tra i diffusori e il muro, sono in grado di apprezzare anche io... Vi dirò di più... Con il GBC mi ero accorto che dopo un pò di tempo di ascolto avevo sempre una sensazione di "leggero mal di testa"... pensavo di essere io, ma con il Cambridge non mi succede.... Posso ascoltare musica per ore..... Grazie a tutti per i consigli

amarok74
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.02.14
Numero di messaggi : 9
Provincia (Città) : Cervia
Impianto : DENON PMA860 + Pro-ject Debut Carbon + Proson event 6

Torna in alto Andare in basso

Re: Dubbio ingresso phono e pre phono

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum