T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D
Oggi alle 11:08 Da scontin

» Aiuto per restauro Telefunken V201 (germanio!)
Oggi alle 10:52 Da Albert^ONE

» Problema Denon PMA720 + Monitor Audio Bronze 2 ??
Oggi alle 10:26 Da timo74

» Feedback Positivo per Nadir81
Oggi alle 10:05 Da mauro.f

» Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...
Oggi alle 7:31 Da fritznet

» consiglio per cambio sonus faber liuto monitor con sonus faber cremona auditor
Ieri alle 19:26 Da enzo dantonio

» Vendo Pesaro e RN - Microfono omnidirezionale SuperLux ECM 888 B
Ieri alle 9:25 Da Rino88ex

» [VENDO] Interfaccia USB Schiit Eitr a 140 + S.S.
Ven 25 Mag 2018 - 23:30 Da Nadir81

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ven 25 Mag 2018 - 22:55 Da metalgta

» Prezzi CD & Liquida - ripensarci ?
Ven 25 Mag 2018 - 16:10 Da donluca

» lettore cd guasto o semplicemente da pulire?
Ven 25 Mag 2018 - 13:23 Da Fabio Menozzi

» eredi delle kro craft (?)
Ven 25 Mag 2018 - 12:55 Da Olegol

» Antenna per Grundig R30
Ven 25 Mag 2018 - 12:30 Da nerone

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Ven 25 Mag 2018 - 10:29 Da theRIDDIK

» alimentazione TPA3116
Ven 25 Mag 2018 - 9:10 Da antbom

» ma voi ... dove tenete la liquida ?
Gio 24 Mag 2018 - 23:06 Da antbom

» ampli a valvole
Gio 24 Mag 2018 - 22:01 Da arivel

» Smsl ad18
Gio 24 Mag 2018 - 16:49 Da LeBaronn

» hk860 con due coppie di diffusori su uscite A e B
Gio 24 Mag 2018 - 16:12 Da landrupp

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Mer 23 Mag 2018 - 23:42 Da nerone

» Quale scheda classe d con 72v dc e 44 (oppure AC 52 e 31AC) sui 350w a 4 ohm?
Mer 23 Mag 2018 - 15:52 Da Albert^ONE

» Mettere a ponte due finali classe d con alimentatori separati, o due alimentatori insieme
Mer 23 Mag 2018 - 15:50 Da Albert^ONE

» audio youtube e company
Mer 23 Mag 2018 - 11:51 Da Fabio Menozzi

» Jlh 1969 - ne vale la pena?
Mar 22 Mag 2018 - 21:39 Da Albert^ONE

» Upgrade Yaquin MC 84 L
Mar 22 Mag 2018 - 21:32 Da Albert^ONE

» POWER LINE
Mar 22 Mag 2018 - 14:10 Da GP9

» Sansui vintage per giradischi, quale?
Lun 21 Mag 2018 - 23:19 Da Briann

» [RM] Amplificatore Cambridge Audio Azur 640A V2.0
Lun 21 Mag 2018 - 21:16 Da diechirico

» Mi/MB Vendo cuffie Sony MDR 1A Hi Res 70 € + sped
Lun 21 Mag 2018 - 20:55 Da Roberto Mazzolini

» Vendo KingRex T20U 130 € Amplificatore Integrato con DAC USB
Lun 21 Mag 2018 - 20:39 Da Roberto Mazzolini

Statistiche
Abbiamo 11653 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gvairo59

I nostri membri hanno inviato un totale di 812879 messaggi in 52810 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
Pinve
 
diechirico
 
timo74
 
Fabio Menozzi
 
Albert^ONE
 
sportyerre
 
nerone
 
scontin
 
giucam61
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
sportyerre
 
diechirico
 
Nadir81
 
giucam61
 
Pinve
 
fritznet
 
nerone
 
CHAOSFERE
 
mumps
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15630)
 
Silver Black (15531)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10299)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9513)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 60 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 54 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

lello64, mauro.f, Nadir81, nerone, potowatax, sonic63

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Pulizia dello stilo?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Pulizia dello stilo?

Messaggio  MercedesLTD il Lun 3 Feb 2014 - 22:38

Ecco la solita domanda scontata e noiosa di Mercedes...  Sad 

 Cool 

Vorrei chiedervi a quale attrezzo dovrei puntare per curare la manutenzione dello stilo del mio gira; al di là dei vari prodotti chimici, vorrei sapere se un pennellino del genere può andare?!



+ Acqua distillata & Alcool Etilico 50/50?
Che dite?
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  fritznet il Lun 3 Feb 2014 - 23:36

Mai usato niente  Laughing 

Uso dischi puliti, la polvere non si attacca allo stilo (IMHO), se compri dischi sporchi una volta lavati, diventano dischi puliti, ergo lo stilo rimane pulito  Laughing 

Inoltre lo stilo è fissato al resto del cantilever con adesivi, su alcuni sembra anche che ci siano minuscole guarnizioni, o comunque parti a cui un pò di alcool etilico anche diluito potrebbe non fare benissimo.

Poi, ovvio, se c'è una macroscopica patacca, va rimossa, a me in trent'anni di utilizzo non è mai successo, ma ripeto, mai mangiato, nè bevuto, nè fatto altro sopra al giradischi  Very Happy

EDit

p.s. il pennellino sopra, se è fatto apposta, ovviamente può andare, si può anche usare, facendo ovviamente attenzione, anche le spazzole in carbonio per i dischi, ovviamente partendo sempre dal corpo testina e andando verso la puntina, mai viceversa, in modo da non caricare, in caso di manovra errata, lo stilo contromano, piegarlo è un attimo e poi è da buttare.


Ultima modifica di fritznet il Lun 3 Feb 2014 - 23:40, modificato 1 volta
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9513
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  beppe61 il Lun 3 Feb 2014 - 23:37

@MercedesLTD ha scritto:Ecco la solita domanda scontata e noiosa di Mercedes...  Sad 

 Cool 

Vorrei chiedervi a quale attrezzo dovrei puntare per curare la manutenzione dello stilo del mio gira; al di là dei vari prodotti chimici, vorrei sapere se un pennellino del genere può andare?!



+ Acqua distillata & Alcool Etilico 50/50?
Che dite?

Ciao Mercedes, ma allora ce l'hai fatta a far girare i dischi, finalmente!!!
Per quanto riguarda la pulizia dello stilo io personalmente ho sempre e solo usato il pennellino, senza utilizzare nessun detergente, credo anzi che sia piu' nocivo che altro
Ah la spazzolina deve essere usata passandola dall'interno della testina verso l'esterno, seguendo insomma il senso di rotazione del disco, per non forzare lo stilo verso posizioni innaturali, spero di essermi spiegato...
 Hello

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  Giancarlo Campesan il Mar 4 Feb 2014 - 1:42

Oltre al pennellino io uso la parte un po' abrasiva della scatola dei fiammiferi svedesi!!!
Ovviamente con una particolare attenzione e mano ferma, nella direzione e verso gia' indicati sopra, massaggiando, se te la senti anche i lati della puntina.
Durata dello stilo assicurata, ma e' richiesta una assoluta concentrazione... orientale.

G.
avatar
Giancarlo Campesan
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.07.09
Numero di messaggi : 146
Località : Veneto
Occupazione/Hobby : Pensionato, audiofilo e... quasi sordo.
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : Garrard 301 con Rega RB300 e Supex 900
Lenco L75 modif. con Audiotechnica AT1005II e testine varie
Meccan. e Dac North Star 192
RGR Model 4 Pre
Virtue Audio One con alim DIY
Magneplanar MMG

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  magnaco il Mar 4 Feb 2014 - 6:42

@Giancarlo Campesan ha scritto:Oltre al pennellino io uso la parte un po' abrasiva della scatola dei fiammiferi svedesi!!!
Ovviamente con una particolare attenzione e mano ferma, nella direzione e verso gia' indicati sopra, massaggiando, se te la senti anche i lati della puntina.
Durata dello stilo assicurata, ma  e' richiesta una assoluta concentrazione... orientale.

G.


 Mmm Mmm Mmm 
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1608
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma



Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  MercedesLTD il Mar 4 Feb 2014 - 19:45

@beppe61 ha scritto:
@MercedesLTD ha scritto:Ecco la solita domanda scontata e noiosa di Mercedes...  Sad 

 Cool 

Vorrei chiedervi a quale attrezzo dovrei puntare per curare la manutenzione dello stilo del mio gira; al di là dei vari prodotti chimici, vorrei sapere se un pennellino del genere può andare?!



+ Acqua distillata & Alcool Etilico 50/50?
Che dite?

Ciao Mercedes, ma allora ce l'hai fatta a far girare i dischi, finalmente!!!
Per quanto riguarda la pulizia dello stilo io personalmente ho sempre e solo usato il pennellino, senza utilizzare nessun detergente, credo anzi che sia piu' nocivo che altro
Ah la spazzolina deve essere usata passandola dall'interno della testina verso l'esterno, seguendo insomma il senso di rotazione del disco, per non forzare lo stilo verso posizioni innaturali, spero di essermi spiegato...
 Hello

Si!  Smile 
Ed è un mondo che mi entusiasma sempre di più!!
Però ora devo assolutamente imparare ad eseguire le varie manutenzioni di base, la mia paura più grande rimane sempre quella di rovinare i dischi...  Sad 

Stasera ho guardato la puntina (con una lente d'ingrandimento  Tell a secret ) ed ho notato che attaccato c'è un bel batuffolo di polvere...  Sad Sad Sad  Quasi quasi mi prendo il pennellino in foto.

Ah e scusate, già che ci siamo, "cantilever" sta a?


Ultima modifica di MercedesLTD il Mar 4 Feb 2014 - 19:52, modificato 1 volta
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  beppe61 il Mar 4 Feb 2014 - 19:51

@MercedesLTD ha scritto:
@beppe61 ha scritto:

Ciao Mercedes, ma allora ce l'hai fatta a far girare i dischi, finalmente!!!
Per quanto riguarda la pulizia dello stilo io personalmente ho sempre e solo usato il pennellino, senza utilizzare nessun detergente, credo anzi che sia piu' nocivo che altro
Ah la spazzolina deve essere usata passandola dall'interno della testina verso l'esterno, seguendo insomma il senso di rotazione del disco, per non forzare lo stilo verso posizioni innaturali, spero di essermi spiegato...
 Hello

Si!  Smile 
Ed è un mondo che mi entusiasma sempre di più!!
Però ora devo assolutamente imparare ad eseguire le varie manutenzioni di base, la mia paura più grande rimane sempre quella di rovinare i dischi...  Sad 

Stasera ho guardato la puntina (con una lente d'ingrandimento  Tell a secret ) ed ho notato che attaccato c'è un bel batuffolo di polvere...  Sad Sad Sad  Quasi quasi mi prendo il pennellino in foto.

Sono contento Mercedes, comunque per i batuffoli di polvere e' sufficiente soffiare  Very Happy
Puoi usare nel modo indicato un qualunque pennellino, comunque (pulito ovviamente)

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  MercedesLTD il Mar 4 Feb 2014 - 19:54

@beppe61 ha scritto:
@MercedesLTD ha scritto:

Si!  Smile 
Ed è un mondo che mi entusiasma sempre di più!!
Però ora devo assolutamente imparare ad eseguire le varie manutenzioni di base, la mia paura più grande rimane sempre quella di rovinare i dischi...  Sad 

Stasera ho guardato la puntina (con una lente d'ingrandimento  Tell a secret ) ed ho notato che attaccato c'è un bel batuffolo di polvere...  Sad Sad Sad  Quasi quasi mi prendo il pennellino in foto.

Sono contento Mercedes, comunque per i batuffoli di polvere e' sufficiente soffiare  Very Happy
Puoi usare nel modo indicato un qualunque pennellino, comunque (pulito ovviamente)

Grazie Beppe.
Essendo alle primissime armi tutto mi spaventa...
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  beppe61 il Mar 4 Feb 2014 - 20:06

@MercedesLTD ha scritto:
Grazie Beppe.
Essendo alle primissime armi tutto mi spaventa...

Ma figurati, io a volte uso direttamente la spazzola per i dischi


Tipo questa (non guardare la marca che sono tutte uguali), non so ce l'hai ma eventualmente procuratela, per levare la polvere dai dischi prima dell'uso.(costa veramente poco ed e' un accessorio utilissimo)
 Hello

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  MercedesLTD il Mar 4 Feb 2014 - 20:44

@beppe61 ha scritto:
Ma figurati, io a volte uso direttamente la spazzola per i dischi

Tipo questa (non guardare la marca che sono tutte uguali), non so ce l'hai ma eventualmente procuratela, per levare la polvere dai dischi prima dell'uso.(costa veramente poco ed e' un accessorio utilissimo)
 Hello

Al momento uso un tessuto per la pulizia degli occhiali per togliere la polvere prima del'uso; sicuramente la spazzolina è mille volte meglio. Cerco di procurarmi anche quella.  Ok 
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Torna in alto Andare in basso

Pulizia dello stilo?

Messaggio  enrico massa il Mar 4 Feb 2014 - 20:59

Ah e scusate, già che ci siamo, "cantilever" sta a?[/quote]

È quello «stelo»sottilissimo al cui terminale è attaccato lo «stilo»(sembra quasi un gioco della Settimana Enigmistica... Laughing )
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1347
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  francoiacc il Mar 4 Feb 2014 - 21:52

Normalmente uso il pennellino in dotazione alla mia testina (AT-440MLA) per rimuovere la polvere. Un paio di volte ho usato un bastoncino di ovatta imbevuto di alcol isopropilico passato leggermente e con mano ferma solo sulla puntina, sempre con un movimento dalla parte posteriore a quella anteriore della stessa.
avatar
francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 669
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici 300B SE Autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE
Pre SRPP 6SN7 + 6N6P autocostruito
Pre Phono T-Phonum MKII
Giradischi Pro-Ject 6Perspex DC + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori Tannoy Saturn S10

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  diupen il Mar 4 Feb 2014 - 21:54

io uso la punta di un fiammifero  Cool 

diupen
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.11
Numero di messaggi : 197
Località : Lari
Provincia (Città) : Pisa
Impianto : Sorgente: Imac
Sorgente:lettore dvd sony di infimo livello
Dac: Xonar Essence One
Diffusori: Behringer truth B3030A

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  gorillone il Mer 5 Feb 2014 - 18:06

carta vetrata sottile ........... rarissimamente

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 293
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  MercedesLTD il Mer 5 Feb 2014 - 20:47

@beppe61 ha scritto:
@MercedesLTD ha scritto:
Grazie Beppe.
Essendo alle primissime armi tutto mi spaventa...

Ma figurati, io a volte uso direttamente la spazzola per i dischi


Tipo questa (non guardare la marca che sono tutte uguali), non so ce l'hai ma eventualmente procuratela, per levare la polvere dai dischi prima dell'uso.(costa veramente poco ed e' un accessorio utilissimo)
 Hello

A proposito di marche: sto guardando su eBay UK e noto differenze di prezzo sconcertanti per la stessa identica spazzolina in fibra di carbonio; esempio: la "Allsop" costa 5.44 £, mentre la "Pro-Ject" 14.95 £, ed è identica. Però è della"Pro-Ject"...  Sad 
Una vale l'altra, basta che mi rimuova la polvere superficiale dai dischi senza "sgrivarmeli".  Twisted Evil 
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  Ar il Mer 5 Feb 2014 - 22:58

Uso una salvietta.
Ma nel tempo ho rotto la stilo di una Denon DL103 e storto quello di una Goldring Elektra. Mad 
avatar
Ar
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 338
Località : BO
Occupazione/Hobby : UteP
Provincia (Città) : !
Impianto : Fenice pre_pro-ject amp box_pioneer pl12d_Bluefire dac_Art DJ pre ll...etc.

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  solitario il Ven 7 Feb 2014 - 19:26

Io uso la spazzolina che si adopera x pulire i dischi, di solito sullo stilo si accumula una polvere facilmente removibile.

solitario
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.02.11
Numero di messaggi : 116
Località : Ghedi
Occupazione/Hobby : mmmmmmmmmmmmm
Provincia (Città) : Brescia
Impianto : Pioneer pl 31d con AT 95,Dual 704 con Shure V15 tIII, pre X Calibre MC4000, finali Gemini X3 , , Onkyo A8450, Pioneer A402r, ,tuner Toshiba ST330, diffusori autocostruiti 3 vie, diffusori 2 via autocostruiti,

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  barfab1 il Dom 9 Feb 2014 - 20:04

@MercedesLTD ha scritto:Ecco la solita domanda scontata e noiosa di Mercedes...  Sad 

 Cool 

Vorrei chiedervi a quale attrezzo dovrei puntare per curare la manutenzione dello stilo del mio gira; al di là dei vari prodotti chimici, vorrei sapere se un pennellino del genere può andare?!



+ Acqua distillata & Alcool Etilico 50/50?
Che dite?
Argomento di grande rilevanza per gli analogisti. Uno stilo (diamante) pulito ti consente di apprezzare appieno di cosa è capace iltuo set up, uno sporco no.
Io uso un pennellino per trucchi tagliato (netto) a metà, in modo da irrobustirne le setole. E, altrettanto spesso, ma necessita di mano ferma, un piccolo blob di uhu tak.
Il diamante deve essere trasparente, utile guardarlo con una pila a led.
Buoni ascolti, Fabio
avatar
barfab1
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 29.12.08
Numero di messaggi : 127
Località : roma
Provincia (Città) : Rm
Impianto : Sansui Sr222 mkII, Sumiko Talisman B, pre fono Audiozen Mantra SE, cd Marantz 63 kis, dac StatAudio S501, HD multimediale LCPower, integrato AAAVT P88i, casse Proac Studio125

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  MercedesLTD il Dom 9 Feb 2014 - 21:37

@barfab1 ha scritto:
@MercedesLTD ha scritto:Ecco la solita domanda scontata e noiosa di Mercedes...  Sad 

 Cool 

Vorrei chiedervi a quale attrezzo dovrei puntare per curare la manutenzione dello stilo del mio gira; al di là dei vari prodotti chimici, vorrei sapere se un pennellino del genere può andare?!



+ Acqua distillata & Alcool Etilico 50/50?
Che dite?
Io uso un pennellino per trucchi tagliato (netto) a metà, in modo da irrobustirne le setole. E, altrettanto spesso, ma necessita di mano ferma, un piccolo blob di uhu tak.
Buoni ascolti, Fabio

Ah buono a sapersi! Ho tutto l'occorrente in casa.  Razz 
Non usi detergenti quindi?
Con l'UHU Tac non rimane appiccicoso lo stilo?

avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  barfab1 il Lun 10 Feb 2014 - 16:14

Ah buono a sapersi! Ho tutto l'occorrente in casa.  Razz
Non usi detergenti quindi?
Con l'UHU Tac non rimane appiccicoso lo stilo?

No, in caso di sporco ostinato posso passare il pennellino rasato su uno straccio imbevuto di vetril o altro pulitore per vetri. L'UHU Tac non trasmette appiccicosità. Lo usa pure Torlai. Volendo ne puoi appiccicare un pezzetto spalmato sulla parte interna del disco (quella senza musica, per intenderci), poggiarci sopra la puntina e risollevarla, invece di andarci manualmente, ovviamente a piatto fermo.
Buone cose, Fabio
avatar
barfab1
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 29.12.08
Numero di messaggi : 127
Località : roma
Provincia (Città) : Rm
Impianto : Sansui Sr222 mkII, Sumiko Talisman B, pre fono Audiozen Mantra SE, cd Marantz 63 kis, dac StatAudio S501, HD multimediale LCPower, integrato AAAVT P88i, casse Proac Studio125

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  berto_mat il Mar 11 Feb 2014 - 12:25

Una volta mi sono permesso, con una vecchia e rozza puntina, di vedere il limite di sopportazione dello stilo con un pennellino: il risultato è che con nemmeno troppa forza si è storto e subito dopo si è spezzato.
Da allora il mio medo proncipale è quello, sopracitato, del PATAFIX, o BluTAC e similari. Io nemmeno l'appallottolo: ne ritaglio 3 quadretti che tengo vicino al giradischi e, prima di girare ogni lato dell'LP, levo la pellicola, l'appoggio sul disco e ci faccio scendere la testina NON A MANO ma con l'alza braccio.
Mi è capitato di usarlo su dischi usati e non lavati: il risultato è stato un bel punto nero sulla siperfice del patafix. FUNZIONA! sui dischi lavati invece resta bello pulito.
Ho ragionato anch'io sul discorso di un eventuale residuo unto ma non mi pare che un così piccolo contatto si possano creare veri accumoli. Inoltre, considerando che il rapporto disco/puntina è un rapporto di forte attrito, anche se ci fosse un minimo di lubrificazione non credo che gli farebbe del male Wink
Scherzi a parte, se la puntina continua a restarmi pulita col patafix lo ritengo un buon sistema.
In alternativa, in casi come peli o pelucchi accidentalmente attaccati alla puntina, uso una spazzolina MOLTO morbida, con setole molto lunghe, che vendevano insieme alla Sumiko Pearl.
Ultima opzione, con massima attenzione, la spazzolina in carbonio per pulire i vinili (raccomandatissima prima di ogni ascolto).
avatar
berto_mat
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.12.13
Numero di messaggi : 35
Provincia (Città) : Padova
Impianto : Sorgenti: Thorens TD125 MKII+SME 3009 II; Philips 212 Electronic; Philips 202 Electronic; Thorens TD166 MKII (Venduto);
Ampli: NAD 3140
Casse: Genesis 2+

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  MercedesLTD il Mar 11 Feb 2014 - 23:09

@berto_mat ha scritto:Una volta mi sono permesso, con una vecchia e rozza puntina, di vedere il limite di sopportazione dello stilo con un pennellino: il risultato è che con nemmeno troppa forza si è storto e subito dopo si è spezzato.
Da allora il mio medo proncipale è quello, sopracitato, del PATAFIX, o BluTAC e similari. Io nemmeno l'appallottolo: ne ritaglio 3 quadretti che tengo vicino al giradischi e, prima di girare ogni lato dell'LP, levo la pellicola, l'appoggio sul disco e ci faccio scendere la testina NON A MANO ma con l'alza braccio.
Mi è capitato di usarlo su dischi usati e non lavati: il risultato è stato un bel punto nero sulla siperfice del patafix. FUNZIONA! sui dischi lavati invece resta bello pulito.
Ho ragionato anch'io sul discorso di un eventuale residuo unto ma non mi pare che un così piccolo contatto si possano creare veri accumoli. Inoltre, considerando che il rapporto disco/puntina è un rapporto di forte attrito, anche se ci fosse un minimo di lubrificazione non credo che gli farebbe del male Wink
Scherzi a parte, se la puntina continua a restarmi pulita col patafix lo ritengo un buon sistema.
In alternativa, in casi come peli o pelucchi accidentalmente attaccati alla puntina, uso una spazzolina MOLTO morbida, con setole molto lunghe, che vendevano insieme alla Sumiko Pearl.
Ultima opzione, con massima attenzione, la spazzolina in carbonio per pulire i vinili (raccomandatissima prima di ogni ascolto).

Ho comprato domenica sera la spazzola in carbonio; attendo con ansia!  Cool 
I Patafix ce li ho in casa, ma è dunque sufficiente posizionarne uno sotto la puntina, farla calare meccanicamente e di conseguenza farla rialzare UNA volta?
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  berto_mat il Mar 11 Feb 2014 - 23:29

"Calcare" è forse un po' troppo. basta posizionarla sul piatto, abbassarci sopra la puntina tramite alzabraccio, e rialzare. La piccola puntina non avrà alcuna difficoltà a penetralo quanto basta per lasciarci eventuali impurità! Se i dischi sono ben lavati sarà difficile "vedere" qualcosa.
avatar
berto_mat
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.12.13
Numero di messaggi : 35
Provincia (Città) : Padova
Impianto : Sorgenti: Thorens TD125 MKII+SME 3009 II; Philips 212 Electronic; Philips 202 Electronic; Thorens TD166 MKII (Venduto);
Ampli: NAD 3140
Casse: Genesis 2+

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  MercedesLTD il Mar 11 Feb 2014 - 23:47

@berto_mat ha scritto:"Calcare" è forse un po' troppo. basta posizionarla sul piatto, abbassarci sopra la puntina tramite alzabraccio, e rialzare. La piccola puntina non avrà alcuna difficoltà a penetralo quanto basta per lasciarci eventuali impurità! Se i dischi sono ben lavati sarà difficile "vedere" qualcosa.

Okay dai, domani ci provo, poi ti farò sapere.  Wink 
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  berto_mat il Mar 11 Feb 2014 - 23:54

Ottimo. Ti dico solo che all'inizio, che proprio non ne capivo nulla, non pulivo mai il vecchio stilo (e poi mi chiedevo perchè diostorceva!). La prima volta che ci provai mi lasciò una patacca nera ben evidente sul patafix  Laughing 
avatar
berto_mat
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.12.13
Numero di messaggi : 35
Provincia (Città) : Padova
Impianto : Sorgenti: Thorens TD125 MKII+SME 3009 II; Philips 212 Electronic; Philips 202 Electronic; Thorens TD166 MKII (Venduto);
Ampli: NAD 3140
Casse: Genesis 2+

Torna in alto Andare in basso

Re: Pulizia dello stilo?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum