T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» distanza crossover
Oggi alle 10:24 Da dinamanu

» Progetto su w3 base bellino
Oggi alle 9:24 Da CHAOSFERE

» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 4:37 Da Kha-Jinn

» [Vendo MI] Cyrus Tuner - 100€ + ss
Ieri alle 23:46 Da sportyerre

» Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...
Ieri alle 18:50 Da CHAOSFERE

» Teac ai101?
Ieri alle 17:49 Da giucam61

» Amplificatore con TDA2050
Ieri alle 16:00 Da corry24

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Ieri alle 13:39 Da lello64

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri alle 13:26 Da micio_mao

» Problema FBT jolly 5ab
Ieri alle 13:26 Da erik42788088

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 11:01 Da Sigmud

» ALIENTEK D8
Ieri alle 8:19 Da giucam61

» R39 by Bellino
Ven 26 Mag 2017 - 22:14 Da Falco Maurizio

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Ven 26 Mag 2017 - 16:45 Da giucam61

» Technics SL 1200 Mk2
Ven 26 Mag 2017 - 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ven 26 Mag 2017 - 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Ven 26 Mag 2017 - 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Ven 26 Mag 2017 - 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ven 26 Mag 2017 - 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ven 26 Mag 2017 - 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Ven 26 Mag 2017 - 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Gio 25 Mag 2017 - 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Gio 25 Mag 2017 - 19:22 Da dinamanu

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Gio 25 Mag 2017 - 9:47 Da sportyerre

» Monofonica con Rcf L12P540
Gio 25 Mag 2017 - 8:52 Da Giovanni duck

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Mer 24 Mag 2017 - 23:31 Da Motogiullare

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Mer 24 Mag 2017 - 22:57 Da joe1976

» Consiglio Ampli.
Mer 24 Mag 2017 - 22:41 Da Falco Maurizio

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Mer 24 Mag 2017 - 19:24 Da giuseppe@scorzelli.it

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Mer 24 Mag 2017 - 16:43 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 10824 membri registrati
L'ultimo utente registrato è 123lorenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 787045 messaggi in 51142 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
mecoc
 
Falco Maurizio
 
sportyerre
 
Giovanni duck
 
nerone
 
lorect
 
mt196
 
CHAOSFERE
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8998)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 57 utenti in linea: 5 Registrati, 1 Nascosto e 51 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

argonath07, dinamanu, Giovanni duck, mt196, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  Mauro73 il Dom 26 Gen 2014 - 19:50

Ciao a tutti,

sto costruendo un pre phono valvolare costituito da 1 valvola 12ax7 e da 1 valvola 12au7 per canale.
Lo stadio pre è classico con cascode di 12ax7 e buffer di 12au7 ed è già montato su apposita basetta.
Anche l'alimentazione per l'anodica, stabilizzata e duale è pronta.
Per l'alimentzione filamenti ho a disposizione 2 alimentatori da 12,6VDC da 1A ciscuno.

Ora, essendo abbastanza principiante, i miei dubbi sono:
ANODICA:
Essendo duale, secondo voi è meglio separarla per canali o per valvole primo e secondo stadio.
FILAMENTI:
Anche qui è meglio utilizzare 1 alimentatore per ogni canale (dovrei modificare la basetta) o collegare gli alimentatori in parallelo per avere 2A e alimentare tutte e 4 le valvole insieme?

Grazie in anticipo er il vostro aiuto.

Mauro.

Mauro73
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.12.12
Numero di messaggi : 26
Località : bergamo
Occupazione/Hobby : Speleologia, Guzzi Griso, Vespa ET3
Provincia (Città) : BG
Impianto : [1] Naim Nait XS - Naim CD5X - Flatcap 2XS - Cambridge 540P(mod) - Dual CS701 Shure V15III - Vandesteen 1CI
[2] NAD 3125PE - ASUS EeeBox - Foobar2000 - Musiland 01 - Dac Monica 2 (diy) - Moscade 502

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  luigigi il Dom 26 Gen 2014 - 20:27

@Mauro73 ha scritto:Ciao a tutti,

sto costruendo un pre phono valvolare costituito da 1 valvola 12ax7 e da 1 valvola 12au7 per canale.
Lo stadio pre è classico con cascode di 12ax7 e buffer di 12au7 ed è già montato su apposita basetta.
Anche l'alimentazione per l'anodica, stabilizzata e duale è pronta.
Per l'alimentzione filamenti ho a disposizione 2 alimentatori da 12,6VDC da 1A ciscuno.

Ora, essendo abbastanza principiante, i miei dubbi sono:
ANODICA:
Essendo duale, secondo voi è meglio separarla per canali o per valvole primo e secondo stadio.
FILAMENTI:
Anche qui è meglio utilizzare 1 alimentatore per ogni canale (dovrei modificare la basetta) o collegare gli alimentatori in parallelo per avere 2A e alimentare tutte e 4 le valvole insieme?

Grazie in anticipo er il vostro aiuto.

Mauro.
Scusa, se possibile... dove hai recuperato lo schema ?
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2699
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  sonic63 il Dom 26 Gen 2014 - 20:30

@Mauro73 ha scritto:Ciao a tutti,

sto costruendo un pre phono valvolare costituito da 1 valvola 12ax7 e da 1 valvola 12au7 per canale.
Lo stadio pre è classico con cascode di 12ax7 e buffer di 12au7 ed è già montato su apposita basetta.
Anche l'alimentazione per l'anodica, stabilizzata e duale è pronta.
Per l'alimentzione filamenti ho a disposizione 2 alimentatori da 12,6VDC da 1A ciscuno.

Ora, essendo abbastanza principiante, i miei dubbi sono:
ANODICA:
Essendo duale, secondo voi è meglio separarla per canali o per valvole primo e secondo stadio.
FILAMENTI:
Anche qui è meglio utilizzare 1 alimentatore per ogni canale (dovrei modificare la basetta) o collegare gli alimentatori in parallelo per avere 2A e alimentare tutte e 4 le valvole insieme?

Grazie in anticipo er il vostro aiuto.

Mauro.
Io dividerei le alimentazioni una per canale sia anodica che filamenti (però per i filamenti verifica di non aver bisogno di usare due alimentazioni separate perchè ci sono filamenti che devono essere sollevati da massa).
 Hello 
P.S. per l'anodica hai un'alimentazione doppia non "duale"(che è un'altra cosa).

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5350
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  Mauro73 il Dom 26 Gen 2014 - 21:00

Grazie Sonic,

scusami, anodica doppia, devo ancora imparare tanto...non ho capito casa intendi per filamenti sollevati da massa...forse mi sono spiegato male.

In pratica la pcb ha le 2 pin di ingresso per l'alimentazione filamenti dai quali partono 2 "piste" che vanno in serie a tutti i pin n°4 e n°5 delle 2 valvole di un canale e poi la pcb prevede di ponticellare per alimentare anche le 2 valvole dell'altro canale.

La pcb, se lasciata così, dovrebbe essere progettata per alimentare a 12,6VDC tutte le valvole insieme (naturalmente con adeguati Ampere ed è per questo che avrei messo in parallelo i miei 2 alimentatori).

Per alimentare i filamenti separati per canale dovrei modificare la pcb evitando i ponticelli fra i 2 canali e aggiungendo un percorso con cavetti volanti fra i filamenti e l'ingresso del secondo alimentatore.

Per questo ti chiedo se quando consigli meglio separare i canali, si tratta di evitare malfunzionamenti o solo di migliorare il progetto finale.

Grazie.

Mauro73
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.12.12
Numero di messaggi : 26
Località : bergamo
Occupazione/Hobby : Speleologia, Guzzi Griso, Vespa ET3
Provincia (Città) : BG
Impianto : [1] Naim Nait XS - Naim CD5X - Flatcap 2XS - Cambridge 540P(mod) - Dual CS701 Shure V15III - Vandesteen 1CI
[2] NAD 3125PE - ASUS EeeBox - Foobar2000 - Musiland 01 - Dac Monica 2 (diy) - Moscade 502

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  sonic63 il Dom 26 Gen 2014 - 21:57

@Mauro73 ha scritto:Grazie Sonic,

scusami, anodica doppia, devo ancora imparare tanto...non ho capito casa intendi per filamenti sollevati da massa...forse mi sono spiegato male.

In pratica la pcb ha le 2 pin di ingresso per l'alimentazione filamenti dai quali partono 2 "piste" che vanno in serie a tutti i pin n°4 e n°5 delle 2 valvole di un canale e poi la pcb prevede di ponticellare per alimentare anche le 2 valvole dell'altro canale.

La pcb, se lasciata così, dovrebbe essere progettata per alimentare a 12,6VDC tutte le valvole insieme (naturalmente con adeguati Ampere ed è per questo che avrei messo in parallelo i miei 2 alimentatori).

Per alimentare i filamenti separati per canale dovrei modificare la pcb evitando i ponticelli fra i 2 canali e aggiungendo un percorso con cavetti volanti fra i filamenti e l'ingresso del secondo alimentatore.

Per questo ti chiedo se quando consigli meglio separare i canali, si tratta di evitare malfunzionamenti o solo di migliorare il progetto finale.

Grazie.

Se ti è più comodo alimenta i filamenti di tutti e due i canali insieme, basta un solo alimentatore perchè i filamenti delle 12ax7 e delle 12au7 alimentati a 12,6 Volts assorbono 150 mA a valvola, le 4 valvole assorbono 600mA in totale.
Invece per l'anodica molto meglio un'alimentatore per canale, magari disaccoppiando, se possibile, l'alimentazione tra il primo e il secondo stadio.
"Sollevare i filamenti da massa" significa che il riferimento della tensione del filamento (lo 0 Volt) del filamento non è più zero ma un valore più alto.
Si fà questo perchè le valvole hanno un valore massimo di differenza di potenziale tra catodo e filamento(riportato nel datasheet) che è bene non superare.
Nel tuo circuito la tensione anodica della valvola alta del cascodè d'ingresso quant'è?
 Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5350
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  valvolas il Dom 26 Gen 2014 - 22:04

@Mauro73 ha scritto:Grazie Sonic,

scusami, anodica doppia, devo ancora imparare tanto...non ho capito casa intendi per filamenti sollevati da massa...forse mi sono spiegato male.

In pratica la pcb ha le 2 pin di ingresso per l'alimentazione filamenti dai quali partono 2 "piste" che vanno in serie a tutti i pin n°4 e n°5 delle 2 valvole di un canale e poi la pcb prevede di ponticellare per alimentare anche le 2 valvole dell'altro canale.

La pcb, se lasciata così, dovrebbe essere progettata per alimentare a 12,6VDC tutte le valvole insieme (naturalmente con adeguati Ampere ed è per questo che avrei messo in parallelo i miei 2 alimentatori).

Per alimentare i filamenti separati per canale dovrei modificare la pcb evitando i ponticelli fra i 2 canali e aggiungendo un percorso con cavetti volanti fra i filamenti e l'ingresso del secondo alimentatore.

Per questo ti chiedo se quando consigli meglio separare i canali, si tratta di evitare malfunzionamenti o solo di migliorare il progetto finale.

Grazie.

se alimenti i filamenti in alternata twista i cavetti tienti alla larga dai segnali e occhio alle ''soluzioni volanti'' x questi cavetti a meno che nn ti piaccia il suono da zanzara di fondo  Laughing
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  sonic63 il Dom 26 Gen 2014 - 22:06

@valvolas ha scritto:
@Mauro73 ha scritto:Grazie Sonic,

scusami, anodica doppia, devo ancora imparare tanto...non ho capito casa intendi per filamenti sollevati da massa...forse mi sono spiegato male.

In pratica la pcb ha le 2 pin di ingresso per l'alimentazione filamenti dai quali partono 2 "piste" che vanno in serie a tutti i pin n°4 e n°5 delle 2 valvole di un canale e poi la pcb prevede di ponticellare per alimentare anche le 2 valvole dell'altro canale.

La pcb, se lasciata così, dovrebbe essere progettata per alimentare a 12,6VDC tutte le valvole insieme (naturalmente con adeguati Ampere ed è per questo che avrei messo in parallelo i miei 2 alimentatori).

Per alimentare i filamenti separati per canale dovrei modificare la pcb evitando i ponticelli fra i 2 canali e aggiungendo un percorso con cavetti volanti fra i filamenti e l'ingresso del secondo alimentatore.

Per questo ti chiedo se quando consigli meglio separare i canali, si tratta di evitare malfunzionamenti o solo di migliorare il progetto finale.

Grazie.

se alimenti i filamenti in alternata twista i cavetti tienti alla larga dai segnali e occhio alle ''soluzioni volanti'' x questi cavetti a meno che nn ti piaccia il suono da zanzara di fondo  Laughing
Alimentare i filamenti in alternata in un pre phono è un suicidio!!!!!!!!
Già un pre phono a valvole è abbastanza rognoso di suo che la metà basta e avanza.
 Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5350
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  Mauro73 il Dom 26 Gen 2014 - 22:32

Per valvolas, alimentazione filamenti obbligatoriamente in CC.

Per Sonic, grazie per la spiegazione, a proposito non posso divulgare schema perchè non mio e non pubblico ma se sei d'accordo potrei darti maggior dettagli in mp.

Ciao.

Mauro73
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.12.12
Numero di messaggi : 26
Località : bergamo
Occupazione/Hobby : Speleologia, Guzzi Griso, Vespa ET3
Provincia (Città) : BG
Impianto : [1] Naim Nait XS - Naim CD5X - Flatcap 2XS - Cambridge 540P(mod) - Dual CS701 Shure V15III - Vandesteen 1CI
[2] NAD 3125PE - ASUS EeeBox - Foobar2000 - Musiland 01 - Dac Monica 2 (diy) - Moscade 502

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  sonic63 il Dom 26 Gen 2014 - 22:52

@Mauro73 ha scritto:Per valvolas, alimentazione filamenti obbligatoriamente in CC.
Per Sonic, grazie per la spiegazione, a proposito non posso divulgare schema perchè non mio e non pubblico ma se sei d'accordo potrei darti maggior dettagli in mp.

Ciao.

Ti ringrazio molto della disponibilità ma se ti chiedevo il valore della tensione anodica era solo per poter dare risposte più precise alle tue domande.
 Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5350
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  Mauro73 il Dom 26 Gen 2014 - 23:03

@sonic63 ha scritto:
@Mauro73 ha scritto:Per valvolas, alimentazione filamenti obbligatoriamente in CC.
Per Sonic, grazie per la spiegazione, a proposito non posso divulgare schema perchè non mio e non pubblico ma se sei d'accordo potrei darti maggior dettagli in mp.

Ciao.

Ti ringrazio molto della disponibilità ma se ti chiedevo il valore della tensione anodica era solo per poter dare risposte più precise alle tue domande.
 Hello 

Sonic, nel senso che non conosco il valore di progetto, comunque penso che raddrizzando i 245VCA indicati di targa del trafo, dovrebbe essere 245x1,41=345V
comunque se non ti è di disturbo ti invio volentieri lo schema così vedi di cosa si tratta.

Mauro73
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.12.12
Numero di messaggi : 26
Località : bergamo
Occupazione/Hobby : Speleologia, Guzzi Griso, Vespa ET3
Provincia (Città) : BG
Impianto : [1] Naim Nait XS - Naim CD5X - Flatcap 2XS - Cambridge 540P(mod) - Dual CS701 Shure V15III - Vandesteen 1CI
[2] NAD 3125PE - ASUS EeeBox - Foobar2000 - Musiland 01 - Dac Monica 2 (diy) - Moscade 502

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  sonic63 il Dom 26 Gen 2014 - 23:20

@Mauro73 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:

Ti ringrazio molto della disponibilità ma se ti chiedevo il valore della tensione anodica era solo per poter dare risposte più precise alle tue domande.
 Hello 

Sonic, nel senso che non conosco il valore di progetto, comunque penso che raddrizzando i 245VCA indicati di targa del trafo, dovrebbe essere 245x1,41=345V
comunque se non ti è di disturbo ti invio volentieri lo schema così vedi di cosa si tratta.

No, nessun disturbo, se vuoi mandamelo pure.
 Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5350
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  valvolas il Lun 27 Gen 2014 - 0:43

@sonic63 ha scritto:
@valvolas ha scritto:

se alimenti i filamenti in alternata twista i cavetti tienti alla larga dai segnali e occhio alle ''soluzioni volanti'' x questi cavetti a meno che nn ti piaccia il suono da zanzara di fondo  Laughing
Alimentare i filamenti in alternata in un pre phono è un suicidio!!!!!!!!
Già un pre phono a valvole è abbastanza rognoso di suo che la metà basta e avanza.
 Hello 

secondo te qui non ci sono in giro quelli che lo fanno?Secondo me ce n'e' a mazzi...la'limentazione in ac dei filamenti è sinonimo di abilita' costruttiva secondo alcuni,in proposito mi riservo di tenere per me le opinioni in merito se no si scatena il pro e contro.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  sonic63 il Lun 27 Gen 2014 - 1:00

@valvolas ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
Alimentare i filamenti in alternata in un pre phono è un suicidio!!!!!!!!
Già un pre phono a valvole è abbastanza rognoso di suo che la metà basta e avanza.
 Hello 

secondo te qui non ci sono in giro quelli che lo fanno?Secondo me ce n'e' a mazzi...la'limentazione in ac dei filamenti è sinonimo di abilita' costruttiva secondo alcuni,in proposito mi riservo di tenere per me le opinioni in merito se no si scatena il pro e contro.

Forse ti riferisci ai filamenti delle valvole di uno stadio linea che guadagna pochi db?

Con un pre phono MM in cui il primo stadio deve guadagnare circa 40db alimentare i filamenti in alternata è il sistema migliore per costruire un generatore di ronzio a 50Hz.

Da molti anni a questa parte i miei pre e i miei finali a valvole hanno tutti i filamenti in alternata.
Gli unici filamenti che alimento in continua sono quelli dei pre phono e quelli delle valvole a riscaldamento diretto, per ovvi motivi.
 Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5350
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  valvolas il Lun 27 Gen 2014 - 19:24

li ho fatti ambedue,tanto x capire le differenze di lavoro della valvola (secondo me) nn ci sono a parte scaldare prima e penso durare meno,non avere 50hz tra i maroni a spasso per i circuiti credo sia l'unico vantaggio a prescindere che guadagni poco o tanto nell'ultimo caso certamente diventa praticamente inevitabile.Tirate le somme la mia idea è che alimentarle in dc ti evita tante rogne poi è chiaro che ci va un circuito in piu,ognuno la vede a modo suo,l'ac è la ''pennellata d'autore'' e non ci piove
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  Mauro73 il Lun 27 Gen 2014 - 20:18

Essendo principiante relativamente a questi argomenti non mi permetto di promuovere una o l'altra teoria ma il 99% delle letture che ho visto in rete, in progetti riaa, la DC è un must per evitare rumori di fondo.

Mauro73
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 03.12.12
Numero di messaggi : 26
Località : bergamo
Occupazione/Hobby : Speleologia, Guzzi Griso, Vespa ET3
Provincia (Città) : BG
Impianto : [1] Naim Nait XS - Naim CD5X - Flatcap 2XS - Cambridge 540P(mod) - Dual CS701 Shure V15III - Vandesteen 1CI
[2] NAD 3125PE - ASUS EeeBox - Foobar2000 - Musiland 01 - Dac Monica 2 (diy) - Moscade 502

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  valvolas il Mar 28 Gen 2014 - 20:07

@Mauro73 ha scritto:Essendo principiante relativamente a questi argomenti non mi permetto di promuovere una o l'altra teoria ma il 99% delle letture che ho visto in rete, in progetti riaa, la DC è un must per evitare rumori di fondo.

la realta' e' che sei brabvo a cablare e usi certi accorgimenti puoi usare benissimo l'alternata,poi pero' devi sperare che se cambi qualcosa nella catena non ti si presenti il prblm perche' l'ampli o le casse sn piu sensibili di quelle sulle quali hai provato.Per questo fabbriche importanti alimentavano in dc i valvolari destinati all'uso hi fi,tutto qui,la valvola secondo me lavora nello stesso modo di per se'.Che anodica vuoi metterci?CRC?CLC?Se non è un segreto militare naturalmente  Hehe
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  francoiacc il Mar 28 Gen 2014 - 21:11

Se hai la possibilità di fare due stadi separati completamente il vantaggio è sicuramente una maggiore separazione stereo. Tuttavia se hai un solo alimentatore per la anodica non ha molto senso separare le alimentazioni dei filamenti, e viveversa. Come suggerito già da Ciro, verifica che per il cascode non devi sollevare da terra il riferimento di massa dell'alimentazione filamenti della valvola superiore, in tal caso dovrai separare i filamenti tra la valvola superiore e quella inferiore.
L'alimentazione filamenti deve essere in continua e ben filtrata, pena un bellissimo uhmmmmmmm!
avatar
francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 669
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici 300B SE Autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE
Pre SRPP 6SN7 + 6N6P autocostruito
Pre Phono T-Phonum MKII
Giradischi Pro-Ject 6Perspex DC + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori Tannoy Saturn S10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto per alimentazione pre-phono valvolare

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum