T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Oggi alle 20:03 Da bru.b

» costruire nuova cassa per subwoofer
Oggi alle 19:45 Da Telstar

» DAC e casse 2.1
Oggi alle 19:09 Da sed95

» pioneer pl970
Oggi alle 19:05 Da SGH

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Oggi alle 18:40 Da Fedor il mago

» é da prendere???
Oggi alle 18:22 Da valterneri

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 18:01 Da mumps

» primo impianto hifi
Oggi alle 17:38 Da giucam61

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 16:04 Da giucam61

» 24/192 ?
Oggi alle 15:53 Da Nadir81

» Quali casse da controsoffitto?
Oggi alle 15:07 Da Albert^ONE

» Dac per tv HELP!!
Oggi alle 12:11 Da aquero

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Oggi alle 11:11 Da settore 7-g

» Hypex N-core!
Oggi alle 10:47 Da Alex81+

» consiglio diffusori pavimento
Oggi alle 10:13 Da giucam61

» Audio Bronze 2 o Elac Debut B6?
Oggi alle 1:11 Da maoc65

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ieri alle 22:47 Da alexdz

» Multilettore usato max 250€, consigli?
Ieri alle 21:39 Da homesick

» (Bo) Gustard x20 usb
Ieri alle 19:56 Da homesick

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 17:59 Da giucam61

» Pioneer pl 320 stroboscopio
Ieri alle 17:42 Da scontin

» TPA3116 2.1 collegamento a Scythe Kro Craft
Ieri alle 17:11 Da MATTGTR

» La scelta è fatta !
Ieri alle 15:24 Da Ark

» Ampli HiFi con valvole anni 30
Ieri alle 14:56 Da Albert^ONE

» Nuova xmos u216
Ieri alle 13:01 Da Telstar

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 10:07 Da mumps

» AR3a
Ieri alle 7:00 Da frugolo80

» Meglio sansui 217 ll oppure nad 60
Ieri alle 3:43 Da mauretto

» t-amp ...fritto ?
Gio 18 Gen 2018 - 22:31 Da Saxabar

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Gio 18 Gen 2018 - 22:28 Da Saxabar

Statistiche
Abbiamo 11335 membri registrati
L'ultimo utente registrato è tintin68

I nostri membri hanno inviato un totale di 805058 messaggi in 52198 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
mumps
 
Masterix
 
scontin
 
lello64
 
silver surfer
 
Telstar
 
stepad
 
sportyerre
 
danilopace
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9332)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 76 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 70 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

bru.b, ildomi, p.cristallini, potowatax, SGH, SLD

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Quale distro Linux e quale player?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  danilopace il Mer 22 Gen 2014 - 13:45

Ciao ragazzi...
ho aperto una discussione sul forum di Ubuntu-Italia per capire quale distro Linux gira meglio sul mio netbook...

Sono aperto ai consigli: la più veloce distro per un Asus eeepc 1025c con Atom N2800, 1Gb di Ram (che porterò a 2...)....veloce ma anche accattivante esteticamente e abbastanza completa...
La installerò accanto a Win7 e la userò solo ed esclusivamente per ascoltare musica, quindi deve supportare il FiiO E10, e andare su internet...

Mi consigliate il miglior player per FLAC da installare poi sul netbook sotto linux??

Grazie mille
Danilo

danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1354
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD Sony XE220, Squeezebox Touch
DAC: Wadia Digimaster X32
PRE: XINDAK XA3200 MkII
FINALI: ClassDaudio CDA-250L by Sonic Sound, Gainclone LM3875
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI DI POTENZA: Audioquest FLX-DB 14/4 biwire
CAVI DI SEGNALE: Mogami 2534 "Stentor"
CAVI DIGITALI: Mogami 2964, aeronautico in teflon

Impianto cuffie:
SORGENTI: Tablet/Netbook+Foobar2000, Logitech Squeezebox Touch
DAC: Arcam rLink alim. a batteria, FiiO E10 alim. con Power Bank
AMPLI: A1 Clone Gold con OPA Burr Brown 627
CUFFIE: Philips Fidelio X1, Creative Aurvana Live!
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO USB: Mogami by Portento Audio a T per alimentazione separata
CAVO DIGITALE: Mogami 2964



Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  alexdz il Mer 22 Gen 2014 - 14:06

Scusa, ma tra i vari parametri che hai elencato ne manca uno fondamentale: tu che esperienza hai di Linux? Se poca o addirittura nulla, prendi una ..buntu ed il gioco e' fatto; xubuntu e lubuntu se cerchi la leggerezza in relazione all'hardware che hai.
Tanto, in termini di cosa ci puoi fare con una distro rispetto ad un'altra non c'e' differenza.

Come player per i tuoi files musicali io suggerisco mpd (con un client di tuo gusto) oppure audacious; ma ce ne sono altri.

alexdz
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 23.08.12
Numero di messaggi : 86
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : Sorgenti: Sony CDP-790, Rpi2+MPD+IQAudio DAC+ - Amplificatore: Sony TA-F210 - Casse: Indiana Line 022 - Cuffie: Audio Technica Pro ATH-M40X, Sennheiser HD201


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  handros il Mer 22 Gen 2014 - 14:11

Ciao, probabilmente la cosa piu' semplice e performante potrebbe essere installare Lubuntu come distro (leggera ma completa) + MPD come "lettore" (non ha interfaccia grafica, si avvia alla partenza del sistema operativo, si configura tramite parametri su un semplice file di testo e resta in attesa di suonare qualcosa) + GMPC come client grafico per gestire MPD e la musica.
Oppure, ancora piu' semplice, sempre Lubuntu ed un qualunque player audio tipo Banshee, Clementine o Audacious (il mio preferito).

 Hello 

PS: ma in molti qui usano linux e vari player, altri suggerimenti non mancheranno.

EDIT: opsss...arrivato tardi... Laughing
avatar
handros
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 1893
Località : Parma
Occupazione/Hobby : Animazione made in Japan, Film sci-fi, stereofonia
Provincia (Città) : Parma (Fidenza)
Impianto : ...di neoprene... :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  danilopace il Mer 22 Gen 2014 - 14:17

@alexdz ha scritto:Scusa, ma tra i vari parametri che hai elencato ne manca uno fondamentale: tu che esperienza hai di Linux? Se poca o addirittura nulla, prendi una ..buntu ed il gioco e' fatto; xubuntu e lubuntu se cerchi la leggerezza in relazione all'hardware che hai.
Tanto, in termini di cosa ci puoi fare con una distro rispetto ad un'altra non c'e' differenza.

Come player per i tuoi files musicali io suggerisco mpd (con un client di tuo gusto) oppure audacious; ma ce ne sono altri.

SI hai ragione....ho usato per diverso tempo Ubuntu su un portatile, fino ad un paio di anni fa. Poi fino ad oggi Windows7.
Esperienza con Linux poca...non so fare tante cose, per esempio, con il terminale...
Comunque si, pensavo anche io ad un qualche Ubuntu...in pratica con quel processore e quella ram cosa mi consiglieresti tra Ubuntu, Xubuntu e Lubuntu??

Per il player, ieri stavo cercando di capire nelle varie discussioni questo MPD...ma non ho capito proprio come funziona....devo installarlo e poi per usarlo devo installare un altro software client?? Mi puoi spiegare?

E invece per quanto riguarda il dac FiiO E10 viene riconosciuto o devo installare qualcosa?

Grazie mille
Danilo

danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1354
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD Sony XE220, Squeezebox Touch
DAC: Wadia Digimaster X32
PRE: XINDAK XA3200 MkII
FINALI: ClassDaudio CDA-250L by Sonic Sound, Gainclone LM3875
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI DI POTENZA: Audioquest FLX-DB 14/4 biwire
CAVI DI SEGNALE: Mogami 2534 "Stentor"
CAVI DIGITALI: Mogami 2964, aeronautico in teflon

Impianto cuffie:
SORGENTI: Tablet/Netbook+Foobar2000, Logitech Squeezebox Touch
DAC: Arcam rLink alim. a batteria, FiiO E10 alim. con Power Bank
AMPLI: A1 Clone Gold con OPA Burr Brown 627
CUFFIE: Philips Fidelio X1, Creative Aurvana Live!
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO USB: Mogami by Portento Audio a T per alimentazione separata
CAVO DIGITALE: Mogami 2964



Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  danilopace il Mer 22 Gen 2014 - 14:19

@handros ha scritto:Ciao, probabilmente la cosa piu' semplice e performante potrebbe essere installare Lubuntu come distro (leggera ma completa) + MPD come "lettore" (non ha interfaccia grafica, si avvia alla partenza del sistema operativo, si configura tramite parametri su un semplice file di testo e resta in attesa di suonare qualcosa) + GMPC come client grafico per gestire MPD e la musica.
Oppure, ancora piu' semplice, sempre Lubuntu ed un qualunque player audio tipo Banshee, Clementine o Audacious (il mio preferito).

 Hello 

PS: ma in molti qui usano linux e vari player, altri suggerimenti non mancheranno.

EDIT: opsss...arrivato tardi... Laughing

Ciao handros....anche tu quindi consigli una versione "leggera" di Ubuntu?? E come mai proprio lubuntu? In cosa si differenza secondo te da xubuntu?

danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1354
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD Sony XE220, Squeezebox Touch
DAC: Wadia Digimaster X32
PRE: XINDAK XA3200 MkII
FINALI: ClassDaudio CDA-250L by Sonic Sound, Gainclone LM3875
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI DI POTENZA: Audioquest FLX-DB 14/4 biwire
CAVI DI SEGNALE: Mogami 2534 "Stentor"
CAVI DIGITALI: Mogami 2964, aeronautico in teflon

Impianto cuffie:
SORGENTI: Tablet/Netbook+Foobar2000, Logitech Squeezebox Touch
DAC: Arcam rLink alim. a batteria, FiiO E10 alim. con Power Bank
AMPLI: A1 Clone Gold con OPA Burr Brown 627
CUFFIE: Philips Fidelio X1, Creative Aurvana Live!
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO USB: Mogami by Portento Audio a T per alimentazione separata
CAVO DIGITALE: Mogami 2964



Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  kereos il Mer 22 Gen 2014 - 14:24

Se ci devi solo ascoltare la musica perchè non provi questa ?
Di linux non devi sapere praticamente nulla, gestisci tutto tramite web e ne parlano molto bene (ho fatto un test veloce e mi sembrava buona anche senza dac esterno), volendo la puoi provare anche come live senza installare nulla cosi verifichi se il dac viene riconosciuto ...


ciaooo
avatar
kereos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.07.09
Numero di messaggi : 252
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ICT -fotogafia, immersioni e indovinate un po'? :)
Provincia (Città) : tendenzialmente sempre buono
Impianto : Casse: Ciare H04.1 - Lettore CD: Marantz CD 53 - myRef ver. C - dac 4x1543 + DIR 9001

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  alexdz il Mer 22 Gen 2014 - 14:44

@danilopace ha scritto:
Comunque si, pensavo anche io ad un qualche Ubuntu...in pratica con quel processore e quella ram cosa mi consiglieresti tra Ubuntu, Xubuntu e Lubuntu??
Per il player, ieri stavo cercando di capire nelle varie discussioni questo MPD...ma non ho capito proprio come funziona....

Non ho esperienza diretta ma credo che Xubuntu e Lubuntu siano le piu' indicate per il tuo hardware; la loro leggerezza deriva anche e soprattutto dall'uso di un ambiente grafico leggero anche se funzionale. Per darti un'idea io ho un pc fisso con Pentium 4, 1 Giga di RAM e Xfce (la stessa interfaccia di Xubuntu) gira fluido senza alcun problema.

MPD funziona con una logica server-client. Mpd, leggerissimo, gira in background, gestisce il database con i tuoi files musicali e si occupa della riproduzione; per comandarlo usi un sw (client) che si interfaccia a mpd. Il client puo' essere sulla stessa macchina, come potrebbe essere nel tuo caso, o anche operare in remoto se il pc è in rete (ad es. puoi usare il client da un tablet).
In pratica attraverso il client scegli i brani, ne comandi la riproduzione ecc...

Per il dac Fiio E10 dovresti sentire qualcuno che lo usa o cercare in rete se è supportato da Linux.

alexdz
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 23.08.12
Numero di messaggi : 86
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : Sorgenti: Sony CDP-790, Rpi2+MPD+IQAudio DAC+ - Amplificatore: Sony TA-F210 - Casse: Indiana Line 022 - Cuffie: Audio Technica Pro ATH-M40X, Sennheiser HD201


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  handros il Mer 22 Gen 2014 - 15:09

Non posso fare altro che quotare.
Io ho preferito Lubuntu solo per impostazione generale e grafica, non per performance.
MPD poi legge davvero di tutto...una volta impostato di base, usi solo il client; e ti ritrovi un sistema "onnivoro", digerisce FLAC MP3 WAV APE CUE...etc...
avatar
handros
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 1893
Località : Parma
Occupazione/Hobby : Animazione made in Japan, Film sci-fi, stereofonia
Provincia (Città) : Parma (Fidenza)
Impianto : ...di neoprene... :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  danilopace il Mer 22 Gen 2014 - 15:18

Ottimo!!! Testerò in live le due distro ubuntu e poi ne installo una....resta solo da capire se l'E10 funzionerà....sennò non mi conviene...

danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1354
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD Sony XE220, Squeezebox Touch
DAC: Wadia Digimaster X32
PRE: XINDAK XA3200 MkII
FINALI: ClassDaudio CDA-250L by Sonic Sound, Gainclone LM3875
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI DI POTENZA: Audioquest FLX-DB 14/4 biwire
CAVI DI SEGNALE: Mogami 2534 "Stentor"
CAVI DIGITALI: Mogami 2964, aeronautico in teflon

Impianto cuffie:
SORGENTI: Tablet/Netbook+Foobar2000, Logitech Squeezebox Touch
DAC: Arcam rLink alim. a batteria, FiiO E10 alim. con Power Bank
AMPLI: A1 Clone Gold con OPA Burr Brown 627
CUFFIE: Philips Fidelio X1, Creative Aurvana Live!
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO USB: Mogami by Portento Audio a T per alimentazione separata
CAVO DIGITALE: Mogami 2964



Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  handros il Mer 22 Gen 2014 - 15:57

non conosco i fiio, ma ne ho letto in giro di alcuni riconosciuti da smartpone android...quindi secondo me potrebbe andare
avatar
handros
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 1893
Località : Parma
Occupazione/Hobby : Animazione made in Japan, Film sci-fi, stereofonia
Provincia (Città) : Parma (Fidenza)
Impianto : ...di neoprene... :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  alessandro1 il Mer 22 Gen 2014 - 18:09

Ubuntu con Deadbeef con il fiio E10 funziona
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3674
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  danilopace il Mer 22 Gen 2014 - 18:18

@alessandro1 ha scritto:Ubuntu con Deadbeef con il fiio E10 funziona

Grazie alessandro.....direi che se funziona con un player, dovrebbe funzionare con tutti...nel senso che una volta riconosciuto dal sistema operativo come scheda audio esterna, per il resto i player dovrebbero funzionare tutti allo stesso modo...
Mi han consigliato di provare MPD...vediamo un po'...

danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1354
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD Sony XE220, Squeezebox Touch
DAC: Wadia Digimaster X32
PRE: XINDAK XA3200 MkII
FINALI: ClassDaudio CDA-250L by Sonic Sound, Gainclone LM3875
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI DI POTENZA: Audioquest FLX-DB 14/4 biwire
CAVI DI SEGNALE: Mogami 2534 "Stentor"
CAVI DIGITALI: Mogami 2964, aeronautico in teflon

Impianto cuffie:
SORGENTI: Tablet/Netbook+Foobar2000, Logitech Squeezebox Touch
DAC: Arcam rLink alim. a batteria, FiiO E10 alim. con Power Bank
AMPLI: A1 Clone Gold con OPA Burr Brown 627
CUFFIE: Philips Fidelio X1, Creative Aurvana Live!
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO USB: Mogami by Portento Audio a T per alimentazione separata
CAVO DIGITALE: Mogami 2964



Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  kocozze il Mer 22 Gen 2014 - 19:23

Ciao,
se devi utilizzare il netbook solo come player musicale ed hai uno smartphone od un pad io ti consiglio vivamente mpdpup, in pratica una distro già pacchettizata con mpd, headless ma volendo ha anche una semplice shell grafica...
avatar
kocozze
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.11.09
Numero di messaggi : 257
Località : Roma
Impianto : Amplificatore e pre Nikko serie alpha e beta
casse Ess

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  danilopace il Gio 23 Gen 2014 - 14:11

@kocozze ha scritto:Ciao,
se devi utilizzare il netbook solo come player musicale ed hai uno smartphone od un pad io ti consiglio vivamente mpdpup, in pratica una distro già pacchettizata con mpd, headless ma volendo ha anche una semplice shell grafica...

Ti ringrazio ma serebbe troppo complesso...il netbook non lo uso come postazione player fissa...lo uso in giro...e poi vorrei comunque un sistema operativo per farci, eventualmente, anche qualcos'altro...

Grazie!

danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1354
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD Sony XE220, Squeezebox Touch
DAC: Wadia Digimaster X32
PRE: XINDAK XA3200 MkII
FINALI: ClassDaudio CDA-250L by Sonic Sound, Gainclone LM3875
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI DI POTENZA: Audioquest FLX-DB 14/4 biwire
CAVI DI SEGNALE: Mogami 2534 "Stentor"
CAVI DIGITALI: Mogami 2964, aeronautico in teflon

Impianto cuffie:
SORGENTI: Tablet/Netbook+Foobar2000, Logitech Squeezebox Touch
DAC: Arcam rLink alim. a batteria, FiiO E10 alim. con Power Bank
AMPLI: A1 Clone Gold con OPA Burr Brown 627
CUFFIE: Philips Fidelio X1, Creative Aurvana Live!
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO USB: Mogami by Portento Audio a T per alimentazione separata
CAVO DIGITALE: Mogami 2964



Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  alluce il Gio 23 Gen 2014 - 14:56

solito consiglio
Lubuntu + deadbeef

perché:
- Lubuntu è leggera e completa
-deadbeef permette di utilizzare direttamente i driver Alsa (come mpd ma più semplicemente), legge tutti i formati e pure i cue

meglio ancora si potrebbe mettere una debian-testing, l'installer è però un po' meno friendly
avatar
alluce
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.03.12
Numero di messaggi : 1158
Località : qua e là
Occupazione/Hobby : niubbodapaura
Provincia (Città) : splendida
Impianto : casa:
beaglebone black con LMS ---> eeepc 7" con squeezelite su debian sid ---> young m2tech con zetagi ft146 ---> srpp di 6n1p tpaudio ---> KT120-F tpaudio ---> Olympica 2 sf ---> rece

dove non si può alzare il volume:
LMS e squeezelite su raspberry pi b+ ---> xmos aqua ---> ud-h01 teac ---> hma-g2 hitachi ---> toy speaker sf



Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  Hermann77 il Gio 23 Gen 2014 - 14:58

Io invece, ti consiglierei Linux Mint XFCE e come player sicuramente Deadbeef.

Hermann77
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.02.10
Numero di messaggi : 116
Località : Trentino
Provincia (Città) : TN
Impianto : Impianto PC: Linux Mint KDE + Deadbeef + Kingrex Headquarters HQ-1 + Kingrex T20U + Kingrex PSU + Cambridge Audio DacMagic + JohnBlue JB3 + Sennheiser HD650

Impianto 1: NAD C355 BEE + NAD C565 BEE + Squeezebox Touch + B&W 685

Impianto 2: Cambridge Audio 540A + Squeezebox Duet + Klipsh RB51

Dalla Morosa: Marantz HD-DAC1 + Musical Fidelity M1-PWR + B&W CM1 + PC OpenELEC

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  Hoogo il Gio 23 Gen 2014 - 17:31

Una distribuzione molto leggera che gira in RAM è Puppy:

http://puppylinux.org/main/Overview%20and%20Getting%20Started.htm

Una dedicata all'editing audio e video, non solo al playback ma gli può esser utile, è invece AV Linux:

http://www.bandshed.net/AVLinux.html
avatar
Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  ALPHonic il Gio 23 Gen 2014 - 19:20

Ho usato il FiiO E10 sotto ubuntu. Funziona bene e meglio di quanto non faccia con windows 7. Penso che a prescindere dalla distribuzione che sceglierai non avrai problemi su questo aspetto.
Come player io suggerisco Audacious. La qualità audio mi sembra migliore di quella di altri player spesso consigliati magari più accattivanti graficamente e come funzioni di gestione delle librerie, tag, etc, cioè tutte cose per me asoolutamente marginali. Infatti con audacious è facilissimo aggirare il server pulse audio e ottenere una riproduzione bit-perfect o giù di lì

ALPHonic
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.01.12
Numero di messaggi : 25
Località : Roma
Impianto : PC (player Audacious su Linux Ubuntu) + FiiO E10 +Sure TA2024C+ Wharfedale Diamond 10.1
Cuffie:
- Sennheiser HD555 modificate (foam mod+ soundstage mod)
- Xears TD100 con auricolari in schiuma Comply (in-ear)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  danilopace il Lun 27 Gen 2014 - 9:18

Ok ragazzi...dopo averci pensato su parecchio, penso che sul netbook installerò XUBUNTU, che è leggera ma comunque carina e completa...in ogni caso porterò la ram a 2 Gb quindi penso di non avere problemi.
Probabilmente non ne avrei nemmeno con Ubuntu standard, ma non si sa mai...

ALPHoni una cosa...per usare il FiiO sotto Ubuntu basta collegarlo alla usb e basta? No perchè ho provato con la live cd di Xubuntu e ho fatto partire il player installato (non mi ricordo quale fosse) e tra gli output il FiiO non viene visto...
Come fare???

Grazie...

PS: Quindi come player la scelta è tra Audacious, Deadbeef e il famigerato MPD...
E come driver??? Dove posso trovare delle spiegazioni semplici?

danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1354
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD Sony XE220, Squeezebox Touch
DAC: Wadia Digimaster X32
PRE: XINDAK XA3200 MkII
FINALI: ClassDaudio CDA-250L by Sonic Sound, Gainclone LM3875
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI DI POTENZA: Audioquest FLX-DB 14/4 biwire
CAVI DI SEGNALE: Mogami 2534 "Stentor"
CAVI DIGITALI: Mogami 2964, aeronautico in teflon

Impianto cuffie:
SORGENTI: Tablet/Netbook+Foobar2000, Logitech Squeezebox Touch
DAC: Arcam rLink alim. a batteria, FiiO E10 alim. con Power Bank
AMPLI: A1 Clone Gold con OPA Burr Brown 627
CUFFIE: Philips Fidelio X1, Creative Aurvana Live!
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO USB: Mogami by Portento Audio a T per alimentazione separata
CAVO DIGITALE: Mogami 2964



Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  alexdz il Lun 27 Gen 2014 - 9:29

@danilopace ha scritto:Ok ragazzi...dopo averci pensato su parecchio, penso che sul netbook installerò XUBUNTU, che è leggera ma comunque carina e completa...in ogni caso porterò la ram a 2 Gb quindi penso di non avere problemi.

L'aumento di RAM puoi risparmiartelo: 1 Gb è già un quantitativo piu' che sufficiente, Xubuntu ne usa meno del 30%.

alexdz
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 23.08.12
Numero di messaggi : 86
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : Sorgenti: Sony CDP-790, Rpi2+MPD+IQAudio DAC+ - Amplificatore: Sony TA-F210 - Casse: Indiana Line 022 - Cuffie: Audio Technica Pro ATH-M40X, Sennheiser HD201


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  danilopace il Lun 27 Gen 2014 - 9:36

@alexdz ha scritto:
@danilopace ha scritto:Ok ragazzi...dopo averci pensato su parecchio, penso che sul netbook installerò XUBUNTU, che è leggera ma comunque carina e completa...in ogni caso porterò la ram a 2 Gb quindi penso di non avere problemi.

L'aumento di RAM puoi risparmiartelo: 1 Gb è già un quantitativo piu' che sufficiente, Xubuntu ne usa meno del 30%.

Eeeh...già....il problema è Win7, che per motivi di lavoro mi tocca tenere e usare...

danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1354
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD Sony XE220, Squeezebox Touch
DAC: Wadia Digimaster X32
PRE: XINDAK XA3200 MkII
FINALI: ClassDaudio CDA-250L by Sonic Sound, Gainclone LM3875
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI DI POTENZA: Audioquest FLX-DB 14/4 biwire
CAVI DI SEGNALE: Mogami 2534 "Stentor"
CAVI DIGITALI: Mogami 2964, aeronautico in teflon

Impianto cuffie:
SORGENTI: Tablet/Netbook+Foobar2000, Logitech Squeezebox Touch
DAC: Arcam rLink alim. a batteria, FiiO E10 alim. con Power Bank
AMPLI: A1 Clone Gold con OPA Burr Brown 627
CUFFIE: Philips Fidelio X1, Creative Aurvana Live!
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO USB: Mogami by Portento Audio a T per alimentazione separata
CAVO DIGITALE: Mogami 2964



Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  alluce il Lun 27 Gen 2014 - 9:42

@danilopace ha scritto:
@alexdz ha scritto:

L'aumento di RAM puoi risparmiartelo: 1 Gb è già un quantitativo piu' che sufficiente, Xubuntu ne usa meno del 30%.

Eeeh...già....il problema è Win7, che per motivi di lavoro mi tocca tenere e usare...

occio che se hai la starter edition che solitamente installavano sui netbook, vede un giga di ram e nulla più
avatar
alluce
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.03.12
Numero di messaggi : 1158
Località : qua e là
Occupazione/Hobby : niubbodapaura
Provincia (Città) : splendida
Impianto : casa:
beaglebone black con LMS ---> eeepc 7" con squeezelite su debian sid ---> young m2tech con zetagi ft146 ---> srpp di 6n1p tpaudio ---> KT120-F tpaudio ---> Olympica 2 sf ---> rece

dove non si può alzare il volume:
LMS e squeezelite su raspberry pi b+ ---> xmos aqua ---> ud-h01 teac ---> hma-g2 hitachi ---> toy speaker sf



Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  potowatax il Lun 27 Gen 2014 - 16:56

@ALPHonic ha scritto:Ho usato il FiiO E10 sotto ubuntu. Funziona bene e meglio di quanto non faccia con windows 7. Penso che a prescindere dalla distribuzione che sceglierai non avrai problemi su questo aspetto.
Come player io suggerisco Audacious. La qualità audio mi sembra migliore di quella di altri player spesso consigliati magari più accattivanti graficamente e come funzioni di gestione delle librerie, tag, etc, cioè tutte cose per me asoolutamente marginali. Infatti con audacious è facilissimo aggirare il server pulse audio e ottenere una riproduzione bit-perfect o giù di lì

Ciao,
vado lievemente OT ma ti quoto perché sto cercando, inutilmente, di far funzionare l'E10 sotto Ubuntu 12.04. Premetto che il Fiio funziona perfettamente con una distro Linux usata per Vortexbox, con un Mac e sotto Windows ma, quando lo collego ad un portatile Ubuntu, esce solo un casino di suono distorto e clippato come con un filtro a pettine.

Grazie,

Gianni

P.S. Se è il caso posso aprire anche un nuovo 3D.
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1480
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  R!ck il Lun 27 Gen 2014 - 17:23

Dai un'occhiata anche a audiophile Linux: mint preconfigurato e ottimizzato per l' audio
http://www.ap-linux.com/

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  potowatax il Lun 27 Gen 2014 - 17:37

@R!ck ha scritto:Dai un'occhiata anche a audiophile Linux: mint preconfigurato e ottimizzato per l' audio
http://www.ap-linux.com/

Grazie R!ck... già fatto!
Ho provato ap-linux, AVLinux, Ubuntu 12.04 e una vecchia versione di Ubuntu studio che girava in casa.... le uniche due distro che vedono al primo colpo il Fiio sono: Vortexbox (che dovrebbe essere fedora se non ricordo male) e Daphile.
Le altre che ho citato mi fanno uscire pazzo...
A volte funzionano a volte no ma, per la maggior parte delle prove che ho fatto, esce fuori sempre questo suono incomprensibile...

Diciamo che non ho proprio necessità di far suonare l'E10 con queste versioni, visto che con Vortexbox ho risolto il 95% dei problemi legati all'ascolto della liquida. Però, cribbio, vorrei riuscire a sentire qualcosa anche con questi OS, visto che vorrei far uscire una volta per tutte Bill Gates da casa...
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1480
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro Linux e quale player?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum