T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
50% / 21
No, era meglio quello vecchio
50% / 21
Ultimi argomenti
Ho dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 0:48Silver BlackCambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 0:15Luca MarchettiALIENTEK D8Oggi alle 0:06fritznetCostruzione del kit di Chiomenti Lo scherzoIeri alle 23:26giogra8Scheda audio senza preteseIeri alle 23:09Marco RavichProgetto gainclone lm3886Ieri alle 22:37Allen smitheeChromecast audio Ieri alle 22:17lello64Abbinamento Denon 4308Ieri alle 22:12Luchigno8Lettore bd per cd e networkIeri alle 22:10Luca Marchettisigla transistorIeri alle 20:58sportyerreCambio Amplificatore Ieri alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridIeri alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreIeri alle 19:39Silver BlackPOPU VENUS Ieri alle 16:54antbomDiffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Ieri alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleIeri alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Ieri alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Ieri alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Sab 25 Mar 2017 - 22:20giucam61Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Sab 25 Mar 2017 - 21:30p.cristalliniConsiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaSab 25 Mar 2017 - 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLSab 25 Mar 2017 - 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04neroneAutocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
I postatori più attivi della settimana
1 Messaggio - 33%
1 Messaggio - 33%
1 Messaggio - 33%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
243 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
140 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15435)
15435 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 57 utenti in linea :: 5 Registrati, 0 Nascosti e 52 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, enrico massa, Silver Black, Snap, valterneri

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Lun 16 Nov 2009 - 15:54
@Coupè ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@Coupè ha scritto:Ragazzi scusate la franchezza ma sbaglio o mi state prendendo per il clone di qualcun'altro?
Perchè se è cosi siete fuori pista e di brutto.
Schwanz se provi a leggere con attenzione il post con meno superficialità e con una ridotta dose di pregiudizio può darsi tu capisca il concetto Wink


NO , nessun clone , comq ...sara' per il quoting un po' particolare ...ma il concetto nn mi è chiaro , cortesemente ...terra terra mi dici ?
grazie , nessun preconcetto
Swanz stavo acquistando le Cocaine S70 al centro commerciale a 549 euro.Qualcosa mi ha fermato in quel momento nonostante mi fossero piaciute....
Leggendo la lunga discussione relativa alle hallyster S70 che montano gli stessi componenti delle Cocaine e costano solo 199 euro mi stava venendo un tuffo al cuore Laughing e volevo acquistarle
Tutto qui Wink
P.S mi chiamo Marco,non Antonio Laughing Laughing

COMPLIMENTI , un bel risparmio , nn c'e' che dire ...
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3516
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502



Re: Hallyster S-70 - La prova

il Lun 16 Nov 2009 - 15:55
@Coupè ha scritto:
Chiedo scusa ulteriormente per L'OT. Wink

Niente drammi. Per la cronaca Pincellone e' un
ragazzo serio e assieme al sottoscritto aveva
tirato fuori "il caso" (a dirla tutta lo avevano "intuito"
altri utenti qualche mese prima Smile).

Per il resto dal mio punto di vista il fatto che esistano
diffusori completi di buona fattura da 200 euro e' un fatto
estremamente positivo. Tuttavia non fermiamoci mai alla
pubblicità "indiretta" offerta da quella vicenda. Ci sono
altri produttori che fanno prodotti onesti (Indiana Line,
Whaferdale, Kef, Polk Audio) agli stessi prezzi o appena
superiori e danno anche la garanzia di un nome da difendere
e di una buona esperienza alle spalle. Non ti sto dicendo
di non comprarle ma semplicemente di provare altre
soluzioni.

Buona scelta e a presto (forse)
S.
Coupè
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 16.11.09
Numero di messaggi : 52
Località : Pozzuoli
Impianto : Da definire...

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Lun 16 Nov 2009 - 16:06
@bonghittu ha scritto:
@Coupè ha scritto:
Chiedo scusa ulteriormente per L'OT. Wink

Niente drammi. Per la cronaca Pincellone e' un
ragazzo serio e assieme al sottoscritto aveva
tirato fuori "il caso" (a dirla tutta lo avevano "intuito"
altri utenti qualche mese prima Smile).

Ci sono altri produttori che fanno prodotti onesti (Indiana Line,
Whaferdale, Kef, Polk Audio) agli stessi prezzi o appena
superiori e danno anche la garanzia di un nome da difendere
e di una buona esperienza alle spalle. Non ti sto dicendo
di non comprarle ma semplicemente di provare altre
soluzioni.

Buona scelta e a presto (forse)
S.
Quoto in toto.
L'unica certezza che ho è che ho ascoltato le Cocaine a da un punto di vista sonoro,qualitativo e di costruzione sembrano appagare le mie esigenze.
Ho ascoltato le indianaline Hc 505,le thesis,le Musa, e non mi hanno convinto
Se fosse per me proverei tutti i modelli ma purtroppo,almeno dove abito,non ho la possibilità di poterlo fare ..
Grazie dei consigli Wink
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Lun 16 Nov 2009 - 16:15
heila' marco coupè hai un messaggio in inbox , che vedo hai gia' letto , mi risponderesti per cortesia?
grazie
S.
Coupè
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 16.11.09
Numero di messaggi : 52
Località : Pozzuoli
Impianto : Da definire...

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Lun 16 Nov 2009 - 16:27
@schwantz34 ha scritto:heila' marco coupè hai un messaggio in inbox , che vedo hai gia' letto , mi risponderesti per cortesia?
grazie
S.
Ho risposto Smile
danielsound
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 20.08.09
Numero di messaggi : 24
Località : Muravera (CA)
Impianto : Amplificatore DENON PMA 560,Sintonizzatore Philips FT 920, lettore Nad, cavi RCA in Line premiu Audio piccopicco disse ai TTL che TRIODO vi Passa per la testa

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Mer 18 Nov 2009 - 7:58
Perdonate il mio Prolungato silenzio

ma ero molto occupato si ....
la prova di colladuto delle Hallyster mi ha preso molto tempo.

Sono circa 80 giorni che le marco stretto ed ora posso veramente esprimere un vero giudizio
Una cassa al secondo giorno l'Ho dovuta sostituire .... pensate alla GBC non mi hanno chiesto nemmeno lo scontrino ... però penso sia stata colpa mia il mio denon non può vedere gli occhi a mandorla credo sia un po geloso..... ma ora parlando un pò piu seriamente, sempre che io ci riesca vi consiglio vivamente di non far mai lavorare al massimo(con il loundess attivato) penso abbiano una corsa non troppo lunga ..... ora però devo scappare devo andare all lavoro questa sera vi do maggiori notizie.
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3516
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502



Re: Hallyster S-70 - La prova

il Mer 18 Nov 2009 - 8:05
@danielsound ha scritto:vi consiglio vivamente di non far mai lavorare
al massimo(con il loundess attivato)
penso abbiano una corsa non troppo lunga .....

Probabilmente hanno dei limiti di tenuta in potenza.
Ecco un motivo per guardare ANCHE altrove Wink
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Mer 18 Nov 2009 - 11:00
@bonghittu ha scritto:
@danielsound ha scritto:vi consiglio vivamente di non far mai lavorare
al massimo(con il loundess attivato)
penso abbiano una corsa non troppo lunga .....

Probabilmente hanno dei limiti di tenuta in potenza.
Ecco un motivo per guardare ANCHE altrove Wink

Quoto decisamente!
Mi sa tanto che il polverone sollevato da Cocaine-Hallyster forse ci fa dimenticare che comunque parliamo di prodotti piuttosto "cheap" all'origine....
Posso dire una cosa poi? Non è che la GBC brilli per convenienza sui suoi prodotti, tutt'altro!
Se le vende a 199 non voglio nemmeno immaginare quale sia il prezzo d'origine...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Mer 18 Nov 2009 - 11:04
son d'accordo con i due ragazzacci di sopra ...
Sinceramente parlando , non m'hanno mai "intrippato" ( peraltro come altri diffusori incensati su codesto forum ) .

ciao,
S.


Ultima modifica di schwantz34 il Mer 18 Nov 2009 - 11:06, modificato 1 volta
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Mer 18 Nov 2009 - 11:04
@bonghittu ha scritto:
@danielsound ha scritto:vi consiglio vivamente di non far mai lavorare
al massimo(con il loundess attivato)
penso abbiano una corsa non troppo lunga .....

Probabilmente hanno dei limiti di tenuta in potenza.
Ecco un motivo per guardare ANCHE altrove Wink

I limiti di cui parli sono quelli citati da Lucio che pero' si riferiscono al modello S-40, che non ha nulla a che fare con le S-70.

Conosco molto bene quella recensione visto che ho preparato io la versione in inglese per TNT.

Le S-70 non hanno problemi di tenuta in potenza, hanno comunque un crossover castrato che pero' e' facilmente migliorabile.

Ciao

P.
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3516
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502



Re: Hallyster S-70 - La prova

il Mer 18 Nov 2009 - 11:18
Ciao Francesco,

@pincellone ha scritto:
I limiti di cui parli sono quelli citati da Lucio che pero' si riferiscono al modello S-40, che non ha nulla a che fare con le S-70.
Conosco molto bene quella recensione visto che ho preparato io la versione in inglese per TNT.

Ho letto bene quella recensione. No piu' che altro mi riferivo alle
sensazioni di Daniel ma, ovviamente senza averle sotto mano e'
difficile dire di piu'.

@pincellone ha scritto:
Le S-70 non hanno problemi di tenuta in potenza, hanno comunque
un crossover castrato che pero' e' facilmente migliorabile.

Quindi la presunta "durezza" rivelata da Daniel potrebbe essere
dovuta a questo limite tutto sommato minore? Nel caso meglio cosi' Smile
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Mer 18 Nov 2009 - 11:41
Danielsound è sparito, peccato perchè aveva fatto un ottimo lavoro fotografando i dettagli nascosti delle Hallyster/Cocaine. Come ho accennato, ho anche provato a scrivergli, ma non mi ha mai risposto.

Non ho avvertito alcuna limitazione in termini di potenza nelle S-70. L'unico problema piu' o meno evidente è causato dal fatto che il crossover è stato volutamente limitato (bassi +medi mixati) probabilmente ragioni di marketing in modo tale da spingere modelli superiori come le S-80 e le S-90.

E in effetti questa limitazione è abbastanza avvertibile sui medi che sono un po' troppo impastati, le voci sono decisamente piu' "indietro" rispetto a quella che dovrebbe essere un'immagine corretta.

L'upgrade che rimette a posto le cose è fin troppo semplice e presto lo implementero':

- Separare il midrange dal woofer, le casse diventeranno a 3 vie con l’aggiunta di due condensatori da 22uF e lo spostamento dell’induttanza.

- Ricablare internamente il tutto con cavo in rame OFC da 3,5 mmq.

- Ponticellare i connettori del biwiring con filo d’argento (non credo nel biwiring).

- I bipolari saranno sostituiti da polipropilene, lo spazio sul pcb c’e’, il budget forse… Volendo spendere meno si possono sostituire con dei poliestere o altri bipolari decenti (magari bypassati, ma qui il valore dei condensatori di bypass sarebbe un'incognita).

- Sostituire la resistenza al carbone con una di pari valore ma all'ossido di metallo (meno rumorosa e anti-induttiva)

- Eliminare i faston sui driver e saldare il tutto direttamente, idealmente con stagno all'argento.

- Pannelli antirombo adesivi? Forse, ma non so se fanno bene o male.

- Punte


Se conoscessi i valori delle induttanze, forse sostituirei anche quelle...


Crossover S-70




Crossover S-80




Retro del PCB (è identico per i due modelli)

avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3516
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502



Re: Hallyster S-70 - La prova

il Mer 18 Nov 2009 - 11:53
@pincellone ha scritto:
L'upgrade che rimette a posto le cose è fin troppo semplice e presto lo implementero':

Ottimo. Tienici aggiornati!

Le consiglieresti a chi non e' in grado di fare queste
modifiche in luogo di altri diffusori a torre di questa
fascia di prezzo?
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Mer 18 Nov 2009 - 11:59
@bonghittu ha scritto:
@pincellone ha scritto:
L'upgrade che rimette a posto le cose è fin troppo semplice e presto lo implementero':

Ottimo. Tienici aggiornati!

Le consiglieresti a chi non e' in grado di fare queste
modifiche in luogo di altri diffusori a torre di questa
fascia di prezzo?

Se le paghi 200 euro assolutamente si. L'upgrade costera trà i 50 e i 70 euro in termini di nuovi componenti.
Coupè
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 16.11.09
Numero di messaggi : 52
Località : Pozzuoli
Impianto : Da definire...

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Mer 18 Nov 2009 - 14:52
Ottimo Pince,a lavoro finito mi raccomando postaci le tue impressioni sui cambiamenti Smile
Le Hallyster dovrebbero arrivare anche a me tra martedi e mercoledi Laughing
danielsound
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 20.08.09
Numero di messaggi : 24
Località : Muravera (CA)
Impianto : Amplificatore DENON PMA 560,Sintonizzatore Philips FT 920, lettore Nad, cavi RCA in Line premiu Audio piccopicco disse ai TTL che TRIODO vi Passa per la testa

HallysterSound Ottimo rapporto qualità/Prezzo

il Gio 19 Nov 2009 - 22:40
Temo di essere stato frainteso .. quando ho scritto che ho dovuto sostituire una cassa al secondo giorno... probabilmente è stata colpa mia non ti puoi comprare una cinquecento e prettendere di andare FORTE come una Ferrari .
Probabilmente preso dal entusiasmo è mal consigliato dal mio DENON che mi sussurrava Pompa ...Pompa vai a Palla.... il povero woofer da 8 a ceduto è ha cominciato a grachiare ... i motivi possono essere vari 1) il povero diffusore era ancora in rodagio ed io sono il solito rompicasse 2) i controlli di qualità dei cinesi non sono severi come quelli Europei 3) La confezione di un diffusore era aperta dunque non sigillata 4) è Probabile che le Hallyster siano dei diffusori che non hanno superato tutti i test di qualità... dunque venduti ad un prezzo minore (sinceramente non credo molto a quest'ultima ipotesi).

IO non sarei cosi critico contro la GBC .....come qualcuno ha scritto ..non dimentichiamoci che fino a qualche mese prima qualcun altro le vendeva a circa 600 euro la GBC è una grande azienda penso sia la piu' grande catena di elettronica in Italia.... io sono circa 25 anni che la conosco e sinceramente non mi ha mai deluso ho sempre trovato tutto cio che in altri negozi di elettronica non avevano.... infine vorrei aggiungere che 199 euro per le Hallyster S70 sono ben spesi io al momento a questo prezzo non ho trovato nulla di meglio..... è evidente che tutto può essere migliorato .... condivido con pincellone che i crossover non siano un granche ma con una 70 di euro si possono sostituire.
Le casse in mio possesso hanno lavorato per circa 200 ore è devo dire che ora hanno capito chi comanda ... certamente non bisogna portale alle estremo non si può avere tutto dalla vita
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3516
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502



Re: Hallyster S-70 - La prova

il Gio 19 Nov 2009 - 23:25
@danielsound ha scritto:Temo di essere stato frainteso

No, sono io ho solo ipotizzato ma forse non era
abbastanza chiaro Smile

Comunque per 200 euro si puo' essere indulgenti,
l'importante e dimenticarsi di certi discorsi e non
sottovalutare tutte le alternative (e questo vale
sempre).
Coupè
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 16.11.09
Numero di messaggi : 52
Località : Pozzuoli
Impianto : Da definire...

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Dom 22 Nov 2009 - 17:26
Raga secondo voi un sub come indianaline hc 810 si sposa bene cn questi due diffusori in modalità stereo 2.1?
Grazie Smile
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3516
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502



Re: Hallyster S-70 - La prova

il Dom 22 Nov 2009 - 19:56
@Coupè ha scritto:Raga secondo voi un sub come indianaline hc 810 si sposa bene cn questi due diffusori in modalità stereo 2.1?

Uhm...non ne ho idea. Tuttavia - e parlo per me - bilancerei tutto il budget (200+260=460) su
una coppia di diffusori di qualità superiore, magari in grado di scendere maggiormento in basso.
In quella fascia di prezzo si trovano diverse proposte interessanti. Se hai gia' comprato le Hallyster
ti sei perso per 360 Euro tutto il kit 2 S-70, 2 S-50, Sub e secondo come ci scappa anche un pieno
per la macchina Smile
Coupè
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 16.11.09
Numero di messaggi : 52
Località : Pozzuoli
Impianto : Da definire...

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Lun 23 Nov 2009 - 1:35
@bonghittu ha scritto:
@Coupè ha scritto:Raga secondo voi un sub come indianaline hc 810 si sposa bene cn questi due diffusori in modalità stereo 2.1?

Uhm...non ne ho idea. Tuttavia - e parlo per me - bilancerei tutto il budget (200+260=460) su
una coppia di diffusori di qualità superiore, magari in grado di scendere maggiormento in basso.
In quella fascia di prezzo si trovano diverse proposte interessanti. Se hai gia' comprato le Hallyster
ti sei perso per 360 Euro tutto il kit 2 S-70, 2 S-50, Sub e secondo come ci scappa anche un pieno
per la macchina Smile
E' che non mi piaceva il sub di quel kit Laughing
Lo vedevo troppo semplice e un po stile mio nonno Laughing
Cmq devo capire anche che sinto 5.1 devo prendere.
Che palle...prendere uno stereo e un 5.1 sono due cose distinte e separate...
Io vorrei vedere i cinema,giocare con il pc e ascoltare musica.
Stavo pensando ad un Marantz Sr 5003 che a detta di qualcuno sembrerebbe buono in stereo.Poi non so..
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15435
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Lun 23 Nov 2009 - 2:02
@Coupè ha scritto:Che palle...prendere uno stereo e un 5.1 sono due cose distinte e separate...

Sì, sicuramente lo stereo ti dà molte più soddisfazioni con la musica.

Io vorrei vedere i cinema,giocare con il pc e ascoltare musica.
Stavo pensando ad un Marantz Sr 5003 che a detta di qualcuno sembrerebbe buono in stereo.Poi non so..

Tieni solo presente che, a parità di qualità costruttiva, per un 5.1 (quindi 6 canali) devi spendere 3 VOLTE quello che spendi per uno stereo (2 canali). E poi bisogna vedere se la qualità audio è uguale, perchè questo non è garantito. Ironic

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
Coupè
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 16.11.09
Numero di messaggi : 52
Località : Pozzuoli
Impianto : Da definire...

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Lun 23 Nov 2009 - 2:19
@Silver Black ha scritto:
@Coupè ha scritto:Che palle...prendere uno stereo e un 5.1 sono due cose distinte e separate...

Sì, sicuramente lo stereo ti dà molte più soddisfazioni con la musica.

Io vorrei vedere i cinema,giocare con il pc e ascoltare musica.
Stavo pensando ad un Marantz Sr 5003 che a detta di qualcuno sembrerebbe buono in stereo.Poi non so..

Tieni solo presente che, a parità di qualità costruttiva, per un 5.1 (quindi 6 canali) devi spendere 3 VOLTE quello che spendi per uno stereo (2 canali). E poi bisogna vedere se la qualità audio è uguale, perchè questo non è garantito. Ironic
Ti ringrazio Wink
Un modo ci sarebbe:
comprare sia un finale che un sinto 5.1 ma spenderei veramente tanto...
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3516
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502



Re: Hallyster S-70 - La prova

il Lun 23 Nov 2009 - 7:13
@Coupè ha scritto:
E' che non mi piaceva il sub di quel kit Laughing
Lo vedevo troppo semplice e un po stile mio nonno Laughing

Il problema e' un altro. Il sub, se si parla di ascolti di qualità,
dovrebbe essere un elemento tutto sommato marginale da
introdurre quello che non esiste. Non ho idea di quanto possano
scendere in basso le S-70 ma azzardo che siano a -3dB sino ai
soliti 50/45 Hz. Vale la pena spendere piu' che per le casse solo
per avere un po' di presenza li in basso oppure avere una gamma
media piu' raffinata offerta da una torre di maggior qualità e magari
in grado di scendere anche di 5 Hz in piu'?
Coupè
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 16.11.09
Numero di messaggi : 52
Località : Pozzuoli
Impianto : Da definire...

Re: Hallyster S-70 - La prova

il Lun 23 Nov 2009 - 12:40
@bonghittu ha scritto:
@Coupè ha scritto:
E' che non mi piaceva il sub di quel kit Laughing
Lo vedevo troppo semplice e un po stile mio nonno Laughing

Il problema e' un altro. Il sub, se si parla di ascolti di qualità,
dovrebbe essere un elemento tutto sommato marginale da
introdurre quello che non esiste. Non ho idea di quanto possano
scendere in basso le S-70 ma azzardo che siano a -3dB sino ai
soliti 50/45 Hz. Vale la pena spendere piu' che per le casse solo
per avere un po' di presenza li in basso oppure avere una gamma
media piu' raffinata offerta da una torre di maggior qualità e magari
in grado di scendere anche di 5 Hz in piu'?
Sono d'accordissimo.
Ti spiego.
Solitamente un ascolto audiofilo prevede solo i due diffusori senza il sub.
il sub io lo utilizzo solo per i film e per giocare con il pc.
Purtroppo sono abituato ad ascoltare con il sub e non ne posso fare a meno.Io odio i bassi erogati dai woofer..
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3516
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502



Re: Hallyster S-70 - La prova

il Lun 23 Nov 2009 - 12:55
@Coupè ha scritto:Io odio i bassi erogati dai woofer..

L'odio in campo audiofilo e' una pessima abitudine Smile

La domanda a questo punto sorge spontanea: hai mai
ascoltato due woofer come si deve? Ho una vaga idea
della gamma di suoni riprodotti nei giochi e non credo
che sia necessario un sub di qualità nemmeno ht. Per
il cinema rimango del parere che sia meglio un diffusore
di qualità piu' alta (toccasana per dialoghi e musica) piuttosto
che un diffusore medio e un sub per gli effetti.
Ma questo e' un mio gusto personale visto che i miei
film preferiti non presentano effetti speciali da cinepanettone
kolossal.

In ogni caso ho pregiudizi particolari contro il subwoofer
avendolo e considerandolo una necessità in alcuni casi
(diffusori bookshelf e/o sospensione pneumatica).
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum