T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8
Oggi alle 1:03 Da fritznet

» Quale Gira ?
Oggi alle 0:56 Da kalium

» TEAC AI-301DA
Ieri alle 23:31 Da giucam61

» Neofita,quale amp per B&W 805matrix
Ieri alle 22:53 Da dinamanu

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Ieri alle 21:16 Da Aunktintaun

» Vendo mcintosh mc2120
Ieri alle 19:57 Da marco stentella

» Stato dell'arte e piccolo impianto per musica liquida e Giradischi
Ieri alle 18:55 Da Gregh

» Software APM Tool Lite
Ieri alle 14:54 Da ivan39

» [Vendo MN] diffusori da scaffale Acoustic Reference BS300.
Ieri alle 10:53 Da Walter65

» NuforceDDa 120
Ieri alle 9:10 Da gigetto

» Cavi di potenza non intrecciati o twistati
Sab 29 Apr 2017 - 14:36 Da nerone

» Gabris amp Calypso
Sab 29 Apr 2017 - 12:02 Da giucam61

» Rega Vs roksan kandy k3
Sab 29 Apr 2017 - 11:58 Da GP9

» Crescendo by Airtech
Sab 29 Apr 2017 - 11:50 Da giucam61

» Dac Mini 2496 [AK4393 - AK4396]
Sab 29 Apr 2017 - 10:28 Da evil81

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Sab 29 Apr 2017 - 9:49 Da giucam61

» DENAFRIPS ARES R2R DAC
Sab 29 Apr 2017 - 9:39 Da giucam61

» (Veneto) VENDO PMC TB-2SAII
Sab 29 Apr 2017 - 9:09 Da simonluka

» (Veneto) VENDO CHARIO CONSTELLATION PHOENIX
Sab 29 Apr 2017 - 9:08 Da simonluka

» aiuto per dissipatori per alimentatore lt3080 lt3083
Ven 28 Apr 2017 - 21:59 Da edo357mag

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Ven 28 Apr 2017 - 19:57 Da davidcop68

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ven 28 Apr 2017 - 19:54 Da natale55

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Ven 28 Apr 2017 - 18:55 Da MaurArte

» ixtreamer
Ven 28 Apr 2017 - 18:00 Da erduca

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ven 28 Apr 2017 - 17:08 Da Motogiullare

» Rip DSD
Ven 28 Apr 2017 - 15:04 Da Calbas

» Dynamat questo sconosciuto....
Ven 28 Apr 2017 - 15:03 Da dinamanu

» I cavi di potenza, questi sconosciuti
Ven 28 Apr 2017 - 14:28 Da Aunktintaun

» (PU) Vendo DAC JOB DA24/96 GOLDMUND ALIZE made in Svizzera 300,00
Ven 28 Apr 2017 - 8:18 Da alessandro1

» Vendo Ampli FDA IAMD V200 90€
Ven 28 Apr 2017 - 8:05 Da memory_man

Statistiche
Abbiamo 10773 membri registrati
L'ultimo utente registrato è DanPr

I nostri membri hanno inviato un totale di 784715 messaggi in 51002 argomenti
I postatori più attivi della settimana
kalium
 
fritznet
 

I postatori più attivi del mese
fritznet
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8926)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 29 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 29 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  fabe-r il Lun 20 Gen 2014 - 18:34

Buona sera,
ultimamente il potenziometro del Dayton scricchiola su un canale, poi messo al volume stabilito tutto bene;
comunque sia lo vorrei far sostituire, ma da chi? Io sto all'Aurelio ma non ho problemi a muovermi.
Mi potete dare indicazioni per un bravo tecnico e che per tipo di pot?
Grazie a tutti
Fabio

fabe-r
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 240
Località : roma
Occupazione/Hobby : Architetto (purtroppo) ... mantenermi vivo
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), nad c 521bee, cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  MrTheCarbon il Mer 22 Gen 2014 - 14:30

il dayton ha un potenziometro particolare che se non mi sbaglio fa anche da interruttore.. se cerchi sul forum ci sono tante persone che hanno avuto problemi (il dayton è uno dei T amp assemblati più alla cinese Laughing )

il potenziometro attualmente so che viene sistemato bypassando la funzione di interruttore e rimpiazzandolo con uno standard per il volume..

a darti una mano io purtroppo penso di essere abbastanza lontano  Laughing 
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1397
Impianto : Impianto Principale:
DAC-PRE: Matrix Mini I Pro
AMPLI: Monoblock ICEpower 500a
DIFFUSORI: autocostruite in stile ZU Essence


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  fabe-r il Mer 22 Gen 2014 - 14:38

Grazie, si arrivare a Napoli per il Dayton mi sembra eccessivo.
Ho letto tutto riguardo i suoi problemini, ma alla fine fa il suo porco lavoro e lo vorrei tenere. Se poi uno dei fenomeni del forum (di Roma), dietro compenso ci vuole mettere le mani, ben volentieri. Io non conosco tecnici elettronici da metterci le mani sul fuoco.
ciao
Fabio

fabe-r
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 240
Località : roma
Occupazione/Hobby : Architetto (purtroppo) ... mantenermi vivo
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), nad c 521bee, cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  MrTheCarbon il Mer 22 Gen 2014 - 15:20

non è un'operazione complicata.. se vuoi rimanere sull'economico ti basta bypassare tutto, un'operazione molto semplice che puoi fare anche tu, e ti tieni il dayton come finale, cioè la regolazione del volume la fai tramite pre o imput, senza la manopola dell'ampli..

altrimenti se devi spendere soldi per ripararlo, superata la soglia dei 10 euro ti consiglio sicuramente di metterci soldi vicino e comprare qualcos'altro..  Ok 
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1397
Impianto : Impianto Principale:
DAC-PRE: Matrix Mini I Pro
AMPLI: Monoblock ICEpower 500a
DIFFUSORI: autocostruite in stile ZU Essence


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  forestitalia il Mer 22 Gen 2014 - 19:15

Bypassare intendi toglierlo e inserire cavetti? Hai il diagramma?
avatar
forestitalia
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 20.10.12
Numero di messaggi : 305
Località :
Occupazione/Hobby : agricoltura
Provincia (Città) : UK
Impianto : Cuffie e T-amp.
Ms1, K340
Topping TP30, TPA3116 blu.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  fabe-r il Mer 22 Gen 2014 - 19:21

Grazie per i consigli ma non sono in grado di fare nulla;
se trovo uno onesto faccio cambiare il pot e mettere il tasto accensione altrove, oppure lo lascio sempre acceso, tanto stacco sempre il trasformatore dalla rete quando non lo uso. Si può?

fabe-r
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 240
Località : roma
Occupazione/Hobby : Architetto (purtroppo) ... mantenermi vivo
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), nad c 521bee, cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  MrTheCarbon il Mer 22 Gen 2014 - 21:59

si può si può.. anche se mi sembra il dayton abbia anche un interruttore sul retro o magari ricordo male.. comunque se lo porti da un qualsiasi riparatore di TV e gli spieghi che ti basta bypassare il potenziometro (e l'interruttore in esso presente) te lo farà in 5 minuti.. e che non pretenda più di 5 euro, ci basta un colpo di saldatore e un pò di stagno per unire giusto 3 pin  Laughing 
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1397
Impianto : Impianto Principale:
DAC-PRE: Matrix Mini I Pro
AMPLI: Monoblock ICEpower 500a
DIFFUSORI: autocostruite in stile ZU Essence


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  Fabio il Mer 22 Gen 2014 - 22:07

Già provato con uno spray per contatti?
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  fabe-r il Gio 23 Gen 2014 - 6:38

Si lo spray l'ho usato e migliora poco; un mese fa ha iniziato con degli scricchiolii, per finire con dei fischi di varie frequenze; a quel punto, l'ho staccato. No non ha accensioni sul dietro. Che Pot devo chiedere di mettere?
A me piace come si sente e fino a che non ho alternative alla mia portata economica (max 350, usato) di >= soddisfazione, lo vorrei tenere.
grazie a tutti

fabe-r
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 240
Località : roma
Occupazione/Hobby : Architetto (purtroppo) ... mantenermi vivo
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), nad c 521bee, cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  Fabio il Ven 24 Gen 2014 - 20:09

Se si tratta di un tda100, temo che non ci sia una vasta scelta di potenziometri se vuoi tenere la funzione di accenzione, già è molto che ne trovi uno che ci vada, che sia doppio, logaritmico e con lo switch.
Altrimenti se giri per il forum c'è chi ha fatto modifiche, collegando poi il potenziometro sostitutivo alla pcb con dei fili. A quel punto ce ne metti uno buonino, un tipo qui ci ha messo un alps da rk16 ( non so se ci possa andare fisicamente anche un rk27 più affidabile).
Il valore dovrebbe essere lo stesso di quello difettoso, lui ha usato un 50Kohm logaritmico.
In questo caso l'accenzione la puoi mettere aggiungendo un interruttore, io lo metterei addirittura sul filo della 220 che va all'alimentatore, almeno spegni anche quello.
Resto un attimino interdetto invece per le oscillazioni che denunci. A me questi classe T non danno nessun affidamento, troppe persone si lamentano di instabilità. Nel tuo caso probabilmente il faso contatto dell'attuatore potrebbe fare in modo che l'impedenza di ingresso diventi troppo alta e di conseguenza il circuito diventi instabile, non ho trovato schemi del tda100 e non so neanche se in parallelo all'uscita del potenziometro sia già prevista una resistenza verso terra, che di solito diminuisce la probabilità che si verifichi il fenomeno pur falsando la scala del potenziometro.
Fosse il mio valuterei anche l'ipoesi di farci entrare un pot+buffer a fet, sempre che il tda non abbia già un buffer a valle del potenziometro.

PS: 350 euro sull'usato non sono pochissimi, forse qualcosa che suoni meglio del dayton lo trovi
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  fabe-r il Sab 25 Gen 2014 - 7:01

Cosa significa quando si capisce il 10% di uno scritto? significa che la stampo e la porto al tecnico al quale ieri l'ho portato, così magari ha delle indicazioni su come muoversi con questi aggeggi.
I 350 € me li vorrei tenere, ma se proprio fosse, mi piacerebbe avere qualche nome dei papabili; perchè ora ho poche idee ma confuse! Marantz pm 6400, lo Yamaha pro 2500, un Nad... mica si può girare per i negozi con le casse.

Beh, buon uik end a tutti e grazie
Fabio

fabe-r
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 240
Località : roma
Occupazione/Hobby : Architetto (purtroppo) ... mantenermi vivo
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), nad c 521bee, cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  Fabio il Sab 25 Gen 2014 - 10:22

Significa solo che un potenziometro identico è difficile da trovare, e se non lo trova può adattarcene uno classico, rispettando ovviamente il valore e la tipologia, mettendo a monte della scheda un interruttore di accenzione. Ma credo che non c'è bisogno che glie lo dica io.
Il resto sono considerazioni generali sui classe T cinesi, ma non conoscendo la scheda in questione non saprei dove intervenire per delle migliorie.
Ho ipotizzato che non vi sia uno stadio adattatore di impedenza dopo il potenziometro e questo possa contribuire all'instabilità in caso di falsi contatti, nell'occasione poteva essere utile pensare di moddarlo in tal senso, o aggiungere almeno, se non c'è, una resitenza verso massa dopo il pot per limitare il fenomeno, di valore tale da non falsare significativamente la scala di attenuazione.
Ma queste son cose più da diyer e  penso non sia il caso di chiederle al tecnico, se riesce a trovare qualcosa di adatto il tuo TDA100 torna come prima.
Così per curiosità, visto che anche io sono in zona (Torrevecchia), da chi lo hai portato?
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  fabe-r il Sab 25 Gen 2014 - 10:38

Ciao scherzavo; io di elettronica ne capisco quanto di "quanti"!
Un negozio di elettronica a Boccea mi ha indicato un riparatore a Pio VII; speriamo bene.
Ma più che altro perchè ero soddisfatto del risultato dayton /cabasse
(ora mi bandiranno dal forum, ma messo un finale Mcintosh di 10 anni sul mio impianto...  Sad  Shocked )
e oltre alla spesa, è il tunnel della scelta che mi stressa.
ciao
f

fabe-r
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 240
Località : roma
Occupazione/Hobby : Architetto (purtroppo) ... mantenermi vivo
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), nad c 521bee, cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  fabe-r il Lun 3 Feb 2014 - 15:26

Ritirato; ha cambiato anche le entrate dei cavi di segnale perchè si era staccata una "femmina dei contatti.
Alla fine mi ha chiesto 30 euri che non sono pochi... ma per ora ho risparmiato stress e n 100 euri per un'alternativa.
Certo che è imbarazzante il confronto dopo qualche giorno col vecchietto B&O dell' 85, che gli si era sostituito : Shocked 

fabe-r
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 240
Località : roma
Occupazione/Hobby : Architetto (purtroppo) ... mantenermi vivo
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), nad c 521bee, cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  Switters il Lun 3 Feb 2014 - 17:05

"imbarazzante" in che senso? Very Happy

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione potenziometro Dayton; dove?

Messaggio  fabe-r il Lun 3 Feb 2014 - 17:33

Imbarazzante nel senso che oltre 10 kg di roba e 500 K lire nell'85 (preso usato ovviamente) sfigurano al confronto col dayton. Ora praticamente uso il B&O per la radio e le B&W, e il dayton con le cabasse e il pure i20/ipod.
Il Dayton è più corposo, dettagliato, forse un po "cafone" sui bassi (ma ho una cassa in un angolo in attesa di trasloco e ridisposizione totale), è più presente da subito, anche a basso volume; io non ho molti termini di paragone, ma con 700€ (le casse sono nuove/usate) sono soddisfattissimo. Tempo fa un amico mi ha portato un vecchietto Mcintosh finale (non mi ricordo nè modello nè quello del pre) e tutta questa differenza non la sentivo, l'unica cosa era il volume raggiungibile dal Mc che faceva paura,ma a quel punto anche i vicini...

fabe-r
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 240
Località : roma
Occupazione/Hobby : Architetto (purtroppo) ... mantenermi vivo
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), nad c 521bee, cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum