T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 26
No, era meglio quello vecchio
54% / 30
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
ALIENTEK D8Ieri alle 20:36kalium
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
Casse KEF LS-50 rovinate?Dom 26 Mar 2017 - 14:24Lele67
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 19%
7 Messaggi - 16%
7 Messaggi - 16%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 16 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 15 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

collazzoni

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
dariolucc
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 01.09.09
Numero di messaggi : 473
Località : Pisa
Impianto : a metano nella macchina..

diffusori x t amp meglio indiana line

il Mar 1 Set 2009 - 23:43
Ho letto un interessante articolo che spiegava come vengono costruiti i diffusori dell'indiana line di uno dei membri esperti del forum, purtroppo non ricordo chi, che spiegava che nonostante il prezzo inferiore la linea hc dell'indiana line può essere considerata migliore almeno dal punto di vista sonoro, certamente non in quello della cura del mobile.. sto semplificando il discorso perchè era molto lungo, mi scuso anticipatamente se commetto degli errori in questa mia semplificazione..
in ogni caso la mia domanda era: tra due prodotti simili che sono le hc 206 e le hc205 quale preferire? e perchè?
considerate che con quasi assoluta certezza andranno abbinate ad un t amp (fenice 20)
conoscete posti non troppo lontani da pisa dove potrei ascoltare questi e altri prodotti dell'indiana line? purtoppo credo che alla fine dovrò scegliere a scatola chiusa Sad
quale prodotto dell'indiana line può avere delle attinenze con il chario silouette 200 (da libreria)? perchè è uno dei pochi diffusori che sono riuscito a sentire nei pressi di pisa e mi era piaciuto quel senzo di apertura che hanno questi diffusori, in particolare ascoltando rock erano molto piacevoli le chitarre che definirei pungenti anche se temo che alla fine con un ascolto prolungato potrebbe essere stancante o poco adatto agli altri generi musicali..

Grazie ancora!!
daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1720
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a

Re: diffusori x t amp meglio indiana line

il Mar 1 Set 2009 - 23:54
a volte mi è capitato di trovarle nella catena Euronics...
Forse, se è lo stesso post di cui mi ricordo io, all'epoca non erano uscite le Tesi...valutale come valida alternativa, in quanto dovrebbero essere un pò più raffinate, sonicamente parlando.
le 206 sono più sensibili quindi potrebbero essere più adatte (io le ho avute per quasi un anno)ma oggi come oggi, scegliere le tesi più grandi da libreria.
ciao!
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box

Re: diffusori x t amp meglio indiana line

il Mer 2 Set 2009 - 1:02
Personalmente non avrei dubbi e prederei le 206, non tanto per quel pelo di sensibilità in più (che ecomunque non guasta mai quando si hanno pochi watt a disposizione) ma per il fatto che il suono delle 206 è leggermente più "corposo" sicuramnete scendo più in basso. Tuttavia dipende anche da dove le posizionerai...
ad esempio se le mettessi in una libreria ho in prossimità degli angoli di una stanza non eccessivamnete grande (diciamo sotto i 16mq) allora sono da prefereire le 205, in caso contrario le 206.
Non ho ascoltato le chario siluette 200, ma ho ascoltato il modello precedente: syntar100, e devo dire che l'impostazione timbrica e similare rispetto alle hc206.. (leggero effetto loudness). Anche se devo dire che la mia peferenza andava alle syntar (tieni presente che di listino però costavano più del doppio).
In ogni caso le hc206 sono veramente degli ottimi diffusori.. e difficile batterne il rapporto Q/P!
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3516
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502



Re: diffusori x t amp meglio indiana line

il Mer 2 Set 2009 - 11:40
@dariolucc ha scritto:
Grazie ancora!!

Se ne hai la possibilita' valuta anche i Klipsch B3. Attualmente si trovano in
vendita a un ottimo prezzo (230 euro + spedizione).
Per un bookshelf di quella cifra vanta prestazioni molto interessanti (e' il
formato "pocket" delle torri F-3 usate con soddisfazione da diversi utenti
del forum). Avendo la porta Bass reflex posteriore ha bisogno di una
cinquantina di cm di distanza dalla pareti di fondo.

Visto che valuti anche l'estetica dai uno sguardo al nuovo SDA1100. 59
euro per ampli e alimentatore completi, ben rifinito e dotato anche di
presa cuffie che puo' venire sempre utile.
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti

Re: diffusori x t amp meglio indiana line

il Mer 2 Set 2009 - 12:05
Ciao Dario,
Come puoi leggere in firma, posseggo due coppie di IL Arbour 5.06, abbinate rispettivamente al KingRex e al T-amp Youlong, delle quali non posso che ritenermi più che soddisfatto. Non conosco la serie HC, ma ritengo che non debbano differire molto.
Se non hai modo di ascoltare altre casse, penso che con le Indiana Line puoi andare tranquillamente "sul sicuro", anche e soprattutto in rapporto al prezzo di acquisto.
avatar
edobike
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 387
Località : bergamo
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : GC LM3875, fenice 20, Energy C300, Indiana Line ILT933, Magnat monitor supreme 200, IL 4.30, Dali Zensor 3, lettore Trevi, Philips CDP624.... qualche cavo...... tutto continuamente rimescolato.......

Re: diffusori x t amp meglio indiana line

il Mer 2 Set 2009 - 12:34
O se cerchi l'affare ed hai lo spazio , klipsch f1 a 199 ss incluse, spedite dall'austria, nuove, su ebay.
daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1720
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a

Re: diffusori x t amp meglio indiana line

il Mer 2 Set 2009 - 12:42
@edobike ha scritto:O se cerchi l'affare ed hai lo spazio , klipsch f1 a 199 ss incluse, spedite dall'austria, nuove, su ebay.

ottimo consiglio questo!
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115
http://www.yellowblueandgreen.com/

Re: diffusori x t amp meglio indiana line

il Mer 2 Set 2009 - 13:54
@edobike ha scritto:O se cerchi l'affare ed hai lo spazio , klipsch f1 a 199 ss incluse, spedite dall'austria, nuove, su ebay.

link!?!?! Kiss
avatar
edobike
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 387
Località : bergamo
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : GC LM3875, fenice 20, Energy C300, Indiana Line ILT933, Magnat monitor supreme 200, IL 4.30, Dali Zensor 3, lettore Trevi, Philips CDP624.... qualche cavo...... tutto continuamente rimescolato.......

Re: diffusori x t amp meglio indiana line

il Mer 2 Set 2009 - 14:05
http://cgi.ebay.it/Klipsch-Synergy-F-1-Paar_W0QQitemZ270448663903QQcmdZViewItemQQptZDE_Lautsprecher_Martin?hash=item3ef7ff1d5f&_trksid=p3286.m63.l1177


ho chiesto, italia og senza spese di sped....

se non avessi già 6 coppie di casse........ qualcuno le prenda, presto, toglietemi la tentazione!!
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: diffusori x t amp meglio indiana line

il Mer 2 Set 2009 - 15:13
@dariolucc ha scritto:Ho letto un interessante articolo che spiegava come vengono costruiti i diffusori dell'indiana line di uno dei membri esperti del forum, purtroppo non ricordo chi, che spiegava che nonostante il prezzo inferiore la linea hc dell'indiana line può essere considerata migliore almeno dal punto di vista sonoro, certamente non in quello della cura del mobile.. sto semplificando il discorso perchè era molto lungo, mi scuso anticipatamente se commetto degli errori in questa mia semplificazione..
in ogni caso la mia domanda era: tra due prodotti simili che sono le hc 206 e le hc205 quale preferire? e perchè?
considerate che con quasi assoluta certezza andranno abbinate ad un t amp (fenice 20)
conoscete posti non troppo lontani da pisa dove potrei ascoltare questi e altri prodotti dell'indiana line? purtoppo credo che alla fine dovrò scegliere a scatola chiusa Sad
quale prodotto dell'indiana line può avere delle attinenze con il chario silouette 200 (da libreria)? perchè è uno dei pochi diffusori che sono riuscito a sentire nei pressi di pisa e mi era piaciuto quel senzo di apertura che hanno questi diffusori, in particolare ascoltando rock erano molto piacevoli le chitarre che definirei pungenti anche se temo che alla fine con un ascolto prolungato potrebbe essere stancante o poco adatto agli altri generi musicali..

Grazie ancora!!
Hello Eccomi: le HC 205 sono le più azzeccate della serie, per i motivi che ho esposto in modo esauriente (con tanto di grafici e misure) nella sezione dedicata.
Ciò detto ti consiglio comunque di portare la tua Fenice 20 nel negozio di Pisa e provarla, con qualche tuo cd, in abbinamento alle Chario.
Stessa cosa per le Indiana Line HC 205, il cui elenco rivenditori (regione per regione) è disponibile sul sito www.indianaline.it
avatar
dariolucc
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 01.09.09
Numero di messaggi : 473
Località : Pisa
Impianto : a metano nella macchina..

Re: diffusori x t amp meglio indiana line

il Mer 2 Set 2009 - 21:50
putroppo sembra che i negozi nei dintorni di pisa non abbiano la possibilità di fare ascoltare i diffusori.. cmq io vorrei un diffusore polivalente, sulla qualità di hc 206 o hc 205 vedo che nel forum la pensate in maniera differente.. se qualcuno le ha provate entrambe sarei grato se mi mettesse le impressioni.. avevo già la lista dei rivenditori dell'indiana direttamente dal sito.. grazie a tutti..
avatar
dariolucc
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 01.09.09
Numero di messaggi : 473
Località : Pisa
Impianto : a metano nella macchina..

quali casse abbinare a fenice 20 budget limitato 200-250 €

il Gio 3 Set 2009 - 18:56
ragazzi io ero come già detto orientato su questi 2 tipi IL hc205 o hc206.. che ne pensate?
qualcuno ha provato questo abbinamento?
avete un altro tipo di diffusori da consigliarmi?
ogni consiglio è ben accetto..

grazie
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2840
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Re: diffusori x t amp meglio indiana line

il Gio 3 Set 2009 - 20:26
@dariolucc ha scritto:ragazzi io ero come già detto orientato su questi 2 tipi IL hc205 o hc206.. che ne pensate?
qualcuno ha provato questo abbinamento?
avete un altro tipo di diffusori da consigliarmi?
ogni consiglio è ben accetto..
grazie
Ne ho un paio da due anni che riescono a sonorizzare più che adeguatamente una sala (assai riverberante, per la verità) di 80 mq. Normalmente sono pilotate da un Pioneer SA 6500 II, ma questa estate, per sfizio e anche per coccolare le mie orecchie, ci ho collegato stabilmente un amp con TA2024 molto ben "vestito", che riesce a cavarne un volume non da "tunz tunz" e botte in pancia, ma sufficiente per avere un livello "live" per musica da camera, opera, strumenti solisti, jazz...
Il loro suono mi piace molto.
Le ho collegate a un sacco di ampli, dai vintage (oltre al citato Pioneer, Yamaha A960 e Hirtel C60 ST) al gainclone e al Virtue Two e hanno sempre fatto il loro onesto mestiere. Quando gli si pompa potenza, le botte in pancia arrivano e i vetri tremano.
Con i chip Tripath per me vanno a nozze.
Confermo quanto scritto già da tanti: il rapporto qualità/prezzo è favorevolissimo.
avatar
dariolucc
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 01.09.09
Numero di messaggi : 473
Località : Pisa
Impianto : a metano nella macchina..

Re: diffusori x t amp meglio indiana line

il Ven 4 Set 2009 - 1:14
grazie x la risposta smanetton! ma non hai scritto quale dei 2 tipi tra le hc 206 o hc 205 hai in casa.. Lo faccio x capire con esempi concreti dato che anche voi non avete tutti il solito parere.. se posso sapere, che tipo di genere di musica ci ascolti?
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2840
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Re: diffusori x t amp meglio indiana line

il Ven 4 Set 2009 - 7:45
@dariolucc ha scritto:grazie x la risposta smanetton! ma non hai scritto quale dei 2 tipi tra le hc 206 o hc 205 hai in casa.. Lo faccio x capire con esempi concreti dato che anche voi non avete tutti il solito parere.. se posso sapere, che tipo di genere di musica ci ascolti?
Hai ragione. Nell'editing del messaggio ho fatto sparire il modello: HC206. L'Alzheimer incalza Rolling Eyes
Il criterio per cui le ho scelte è quello che ho già scritto: ottimo rapporto qualità/prezzo.
Sono andate a sostituire delle Genesis 2 (2 vie con woofer passivo, classe 1978, ribordate due volte) che suonavano nella sala da 80 mq.
Tale sala ospita gruppi di danza, lavoro corporeo, yoga... persone che vogliono un buon suono ma non hanno esigenze audiofile.
Da parte mia volevo avere delle casse heavy duty e monkey proof che potessero sopportare le vessazioni di gente non "tecnologica". E avere la garanzia che se un componente fosse danneggiato potessi trovare il ricambio originale molto facilmente. Indiana Line ha la sede e il magazzino a Torino, guarda caso Smile
Ho visto (e sentito) brutalizzare queste casse in modi che farebbero venire infarti agli audiofighi. Hanno sempre sopportato tutto con scioltezza. Dei veri muli, insomma.
Per quanto riguarda la qualità sonora, prima di comprarle ho fatto il classico pellegrinaggio dei negozi Hi-Fi della mia area, portandomi una Fenice 20 (guarda caso!) e un lettore CD portatile e ho rotto le scatole a tutti i negozianti perché ho voluto ascoltare le casse non con i loro sistemi, ma con il mio.
Non ti dico le facce di alcuni di loro, per il suono che scaturiva da blasonatissime casse, mosse da un nanetto inscatolato alla valàchevaibene.
Morale della favola, ho scelto le HC 206 perché SUONANO BENE. Se avessi voluto prendere casse migliori, avrei dovuto spendere non meno di 600 Euro.
La sorpresa è arrivata quando, a casa le ho messe a confronto con le Mission 780, casse di scuola inglese che adoro per la loro neutralità. Maggiore estensione in basso, percussioni "come se fossero lì", violoncelli e contrabbassi in cui potevo quasi discriminare la vibrazione delle corde dalla risonanza del legno...
Nei miei test di confronto tra T-amplificatori, uso proprio le HC 206 come diffusori di riferimento, perché hanno un suono che conosco bene ("Ogni pistola ha la sua voce e io questa voce la conosco..." Clint Eastwood), per cui riesco ad apprezzare di più le differenze tra ampli o sorgenti.
I miei ascolti preferenziali sono musica classica, cameristica e solistica in particolare, e jazz. Non disdegno, comunque, alcun altro genere, dal metal all'etnico.
Per concludere, recentemente ho acquistato una coppia di DJ 204 da un frequentatore del T-forum, fidandomi a occhi chiusi sia della marca che del venditore. Sono, anche in questo caso, soddisfatto al 100% della mia scelta.
Spero di esserti stato di aiuto.
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2840
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Re: diffusori x t amp meglio indiana line

il Ven 4 Set 2009 - 9:00
NicoRF ha scritto:picolo OT ma vi chiedo perdono in ginocchio sui ceci:
Smanetton, ma la Fenice 20 la si può modificare per avere almeno un altro ingresso oppure bisognerebbe reperire quache buon commutatore?
perdonatemi per l'OT (magari per non andare oltre Sman, puoi rispondermi in pvt, cerèa ne)
Bundì, munsù!
Mi avventuro nell'off-topic, ma mica poi tanto, visto che Dariolucc ha citato espressamente la Fenice 20.
Ecco qui la foto della mia prima Fenice 20 inscatolata, che, adesso, è il cuore dell'impianto di un amico.



Come si può notare, non ho dissaldato nulla. Non volevo inficiare la garanzia.
Sul pannello frontale ho collocato un deviatore a levetta che commuta i due ingressi (in alto a destra nella foto) e ho prolungato l'alberino del potenziometro.
Sul pannello posteriore, ho fatto "uscire" il connettore originale per i diffusori e inserito le prese RCA di ingresso, la presa e l'interruttore dell'alimentazione. I condensatori (rigorosamente fondo di cassetto), in parallelo all'alimentazione, danno un aiutino sui bassi.
Tutto qui. Semplice e veloce. Da smanettone par mio Very Happy
E' proprio con questo scorfanetto che sono andato in giro per negozi a fare lo sborone Laughing
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum