T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Recupero vinile rovinato
Oggi a 7:42 pm Da potowatax

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 7:41 pm Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Oggi a 7:00 pm Da giucam61

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 6:50 pm Da giucam61

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Oggi a 6:44 pm Da Tasso

» JRiver 22
Oggi a 6:10 pm Da Nadir81

» nuove diva 262
Oggi a 5:38 pm Da lello64

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Oggi a 4:48 pm Da MrTheCarbon

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 4:35 pm Da dinamanu

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Oggi a 4:11 pm Da enrico massa

» Giradischi - quesiti & consigli
Oggi a 3:52 pm Da p.cristallini

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Oggi a 3:04 pm Da R!ck

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 2:38 pm Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Oggi a 12:55 pm Da dinamanu

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 12:12 pm Da kondor

» Player hi fi
Oggi a 12:09 pm Da Tasso

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 11:07 am Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Oggi a 9:27 am Da schwantz34

» impianto entry -level
Oggi a 9:20 am Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ieri a 11:17 pm Da Abe1977

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 7:14 pm Da Sistox

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ieri a 6:45 pm Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 6:32 pm Da Angel2000

» Player portatile
Ieri a 6:13 pm Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ieri a 4:01 pm Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ieri a 3:53 pm Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ieri a 9:43 am Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ieri a 9:16 am Da lello64

» CAIMAN SEG
Ieri a 9:14 am Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ieri a 8:04 am Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ieri a 6:40 am Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ieri a 12:01 am Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio Dic 01, 2016 11:45 pm Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio Dic 01, 2016 9:26 pm Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio Dic 01, 2016 9:06 pm Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio Dic 01, 2016 7:48 pm Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio Dic 01, 2016 12:12 pm Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio Dic 01, 2016 10:58 am Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio Dic 01, 2016 10:15 am Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio Dic 01, 2016 10:10 am Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio Dic 01, 2016 9:52 am Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio Dic 01, 2016 12:48 am Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer Nov 30, 2016 10:28 pm Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer Nov 30, 2016 9:56 pm Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer Nov 30, 2016 4:55 pm Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer Nov 30, 2016 4:52 pm Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer Nov 30, 2016 4:01 pm Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer Nov 30, 2016 2:00 pm Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer Nov 30, 2016 1:44 pm Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer Nov 30, 2016 10:12 am Da sportyerre

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8460)
 

Statistiche
Abbiamo 10362 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriele Barnabei

I nostri membri hanno inviato un totale di 768880 messaggi in 50036 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 67 utenti in linea :: 6 Registrati, 3 Nascosti e 58 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

brico, lucarsenio, natale55, pallapippo, rai63, SGH

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 3:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  MercedesLTD il Mar Feb 18, 2014 10:11 pm

Mi è arrivata oggi...!  Razz 

Visto che per ora ho pochissimi dischi da lavare, prevalentemente 45, mi accontento di una vasca e del liquido in dotazione.

Ho varie edizioni per juke-box del 1990/'93 da lavare a fondo, tanto per provare.
Vi farò sapere...  Ok 

MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  Bru il Mar Feb 18, 2014 10:13 pm

@MercedesLTD ha scritto:Mi è arrivata oggi...!  Razz 

Visto che per ora ho pochissimi dischi da lavare, prevalentemente 45, mi accontento di una vasca e del liquido in dotazione.

Ho varie edizioni per juke-box del 1990/'93 da lavare a fondo, tanto per provare.
Vi farò sapere...  Ok 

Presa dove?

Bru
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.02.14
Numero di messaggi : 237
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Rocker rimasto agli anni 70
Provincia (Città) : milano
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  MercedesLTD il Mer Feb 19, 2014 9:02 pm

@Bru ha scritto:
@MercedesLTD ha scritto:Mi è arrivata oggi...!  Razz 

Visto che per ora ho pochissimi dischi da lavare, prevalentemente 45, mi accontento di una vasca e del liquido in dotazione.

Ho varie edizioni per juke-box del 1990/'93 da lavare a fondo, tanto per provare.
Vi farò sapere...  Ok 

Presa dove?

Su eBay, da un negozio di Rimini; ecco il link: http://www.ebay.it/itm/KNOSTI-ANTISTAT-macchina-lava-dischi-pulizia-vinile-lp-1-lt-liquido-NUOVA-/251174166499?pt=Attrezzature_per_DJ&hash=item3a7b259fe3

Prima esperienza di Mercedes:  Surprised 

ho provato a lavare un disco 12", anche se la tentazione era per i miei 45 da jukebox, ma per quelli preferisco utilizzare la ricetta di Berto_mat e non il liquido Knosti in dotazione.
Riempita la vasca fino a coprire le setole, poi inserito il disco con i """""salva etichetta""""";  Sad 
giri avanti e indietro, poi l'ho estratto e appoggiato su un panno che avevo preparato proprio per questo scopo.
Poi, ri-verso il liquido Knosti nella bottiglia tramite imbuto con filtro e sciacquo la vasca con acqua distillata, poi la riempio di sola acqua distillata e sciacquo il disco.
Non vi disco le gocciolature di colore rosso dall'etichetta...  Sad Sad Sad 
Poi l'ho riposto nella rastrelliera eh ho atteso che si ascuigasse per bene, poi l'ho provato e devo dire che, nonostante tutto, ho notato un certo miglioramento, pur restando un certo "gracchiamento" di fondo, ma stiamo parlando di una vecchia raccolta mal stampata in partenza.
Abbastanza soddisfatta, ma serve un po' di pratica e assolutamente una seconda vasca...

Voi quanto attendete per l'asciugatura?

MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  valterneri il Mer Feb 19, 2014 9:20 pm


valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3599
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  fritznet il Mer Feb 19, 2014 11:49 pm

Bella Valter, hai sezionato un LP colorato?

Era per l'esame di anatomopatologia analogica? Laughing 

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  valterneri il Gio Feb 20, 2014 1:13 am

@fritznet ha scritto:Bella Valter, hai sezionato un LP colorato?
mmmmmmmmm.....!!!!!

Microscopio elettronico!!
La scansione elettronica è monocromatica e i colori vengono aggiunti dopo
per più comprensibile o gradevole visione.

Il microscopio è mio,
l'ho comprato per un miliardo su Ebay.


Non essere prevedibile!
So già che stai scopiazzando i piedi per il tuo rega di vetro.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3599
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  fritznet il Gio Feb 20, 2014 2:20 am

Non credo che i pit di un cd ne uscirebbero meglio, da una scansione col microscopio  Laughing 

Sono spiaggiato, parlando di Rega, ho accumulato troppi dubbi e perplessità, ora li lascerò premere contro la mia naturale indolenza, fino a quando il loro peso stesso non la schianterà, per qualche giorno, almeno.  Very Happy 

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  chopper77 il Gio Feb 20, 2014 1:50 pm

Ciao Valternieri...ogni tanto ricompari Very Happy Laughing ... la sezione analogica del T-Forum deve molto alla tua esperienza  Very Happy Laughing 

chopper77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.12.12
Numero di messaggi : 745
Località : Puglia
Occupazione/Hobby : in cerca di qualcosa ;) ...ROCK & Chopper
Provincia (Città) : SOUTH OF ITALY
Impianto : lettore CD/SACD-DAC Marantz SA8005
Giradischi REGA RP1 con testina Sumiko Pearl
iMac 21,5"
amplificatore Rega Brio R...
cavi di segnale e cavo USB Oelhbach
cavi di potenza Norstone



Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  dark25.mc il Gio Feb 20, 2014 9:59 pm

Salve,

Dopo l'asciugatura di 1 h mi sono reso subito conto che sul disco è presente uno strano alone per tutta la lunghezza del disco lasciato dal liquido.

E' un mio errore nel lavaggio o nell'asciugatura visto che mentre scolava sulla barra di scolo (non so come chiamarlo  Crazy ) ho accidentalmente girato il disco.
Allego il link dell'immagine per capire meglio!
https://servimg.com/image_preview.php?i=2&u=18136830

Questo alone potrebbe peggiorare il suono riprodotto?
C'è un modo per eliminarlo?

Grazie

dark25.mc
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.10.12
Numero di messaggi : 107
Località : Fasano
Impianto : jvc a-x40 + sl-d21

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  francoiacc il Gio Feb 20, 2014 10:07 pm

ummm....  Crazy mai vista una cosa del genere, io ho la knosti e non mi ha mai fatto questo fenomeno anche all'inizio quando non usavo risciacquarli in acqua distillata!
Non è che quell'alone era già lì prima, prova a lavarlo prima con un po' di sapone per piatti, poco mi raccomando, strofinandolo leggermente con i polpastrelli, poi lo risciacqui bene, semmai anche con acqua distillata e poi prova a rilavarlo con la soluzione a corredo della knosti, quindi, prima che si asciuga svuota la vaschetta riempila di acqua distillata e risciacqualo.

francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE + Pre Passivo autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE + Pre SRPP 6SN7 /CF 6N6P autocostruiti
Pre Phono Je Labs con 5691 autocostruito
Giradischi Pro-Ject 6.9 + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori 3 vie con componenti CIARE+RCF autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  dark25.mc il Ven Feb 21, 2014 2:38 pm

Salve,

Grazie 1000 per il consiglio ha funzionato!

Ma non capisco perché mi dicevi di non usare troppo sapone Mmm
Tanto c'é il risciacquo! Wink   

Comunque ho proceduto nel seguente modo...

Ho riempito una bacinella con acqua demineralizzata(presa dal bottiglione dietro il condizionatore e mi sono documentato é effettivamente acqua demineralizzata) poi ho immerso il disco (qui però ho sbagliato perché avrei dovuto prima passare con il dito la superficie dove c'era l'alone d'asciutto!) così ho preso un po di detersivo e l'ho passato su tutta la superficie, risciacquo e poi di nuovo sull'altro lato.

Per i prox risciacqui vorrei sapere, visto che mi é scomodo lavare prima il disco con il liquido knosti nella vaschetta e poi svuotarla per riempirla di nuovo d'acqua per il risciacquo, se va bene il mio metodo analogo di prima con la bacinella  Mmm 

Ovviamente senza più usare il detersivo! Ok 
Grazie

dark25.mc
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.10.12
Numero di messaggi : 107
Località : Fasano
Impianto : jvc a-x40 + sl-d21

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  francoiacc il Ven Feb 21, 2014 2:59 pm

Be' il detersivo non e' proprio il massimo sul vinile, anche se leggermente, e' comunque corrosivo, nella mia soluzione c'e' ne giusto un cucchiano, direttamente sul disco lo uso solo se e' davvero lercio ma, come ti ho suggerito in piccole quantita'.
Io personalmente non ho la seconda vaschetta e lavo il disco, nella stessa vaschetta prima con la soluzione e poi con acqua distillata. Come tu suggerisci probabilmente funziona lo stesso ma vedo due piccoli problemi:
1. Non passa attraverso le spazzole, quindi il risciacquo non avvera' mai realmente a fondo nelle tracce
2. Le etichette devi proteggerle bene, ma davvero bene altrimenti si bagnano troppo e rischiano di rovinarsi.

Per il resto sono contento che hai risolto, goditi il disco  Wink

francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE + Pre Passivo autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE + Pre SRPP 6SN7 /CF 6N6P autocostruiti
Pre Phono Je Labs con 5691 autocostruito
Giradischi Pro-Ject 6.9 + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori 3 vie con componenti CIARE+RCF autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  gorillone il Ven Feb 21, 2014 4:46 pm

Azz... uso sempre il detersivo.
1 goccia per 2 facciate.
Dici che è corrosivo più degli alcol isopropilico e etilico?
Non dovrebbe

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 290
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  francoiacc il Ven Feb 21, 2014 4:51 pm

Una goccia no Wink 

francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE + Pre Passivo autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE + Pre SRPP 6SN7 /CF 6N6P autocostruiti
Pre Phono Je Labs con 5691 autocostruito
Giradischi Pro-Ject 6.9 + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori 3 vie con componenti CIARE+RCF autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  MercedesLTD il Ven Feb 21, 2014 8:19 pm

A me è rimasto un alone molto leggero sull'etichetta...  Sad

La seconda vasca me la voglio\devo prendere.  Idea 

Comunque, un'ora per l'asciugatura?
Niente panni tipo quelli che danno in dotazione con la "Spinklìn"?

MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  francoiacc il Ven Feb 21, 2014 10:15 pm

Nel nostro assolato sud massimo 30 minuti (quando non piove!) Cool 
No lascia perdere i panni, dopo l'acqua distillata lascialo asciugare.
Le etichette bisogna proteggerle bene proprio per evitare gli aloni.

francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE + Pre Passivo autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE + Pre SRPP 6SN7 /CF 6N6P autocostruiti
Pre Phono Je Labs con 5691 autocostruito
Giradischi Pro-Ject 6.9 + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori 3 vie con componenti CIARE+RCF autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  MercedesLTD il Ven Feb 21, 2014 10:19 pm

@francoiacc ha scritto:Nel nostro assolato sud massimo 30 minuti (quando non piove!) Cool 
No lascia perdere i panni, dopo l'acqua distillata lascialo asciugare.
Le etichette bisogna proteggerle bene proprio per evitare gli aloni.

Ci vorrebbe una guarnizione in silicone all'interno dei due adattatori.  Mmm 

MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  dark25.mc il Ven Feb 21, 2014 10:32 pm

Salve,

mi pare di aver intuito dopo questi ultimi commenti che il problema della striscia d'alone che spero abbiate visto anche in foto (per capire meglio Wink ) sia dovuto all'etichetta che bagnandosi avrà lasciato quella striscia.

Potreste confermare?

Grazie

dark25.mc
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.10.12
Numero di messaggi : 107
Località : Fasano
Impianto : jvc a-x40 + sl-d21

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  MercedesLTD il Ven Feb 21, 2014 10:54 pm

@dark25.mc ha scritto:Salve,

mi pare di aver intuito dopo questi ultimi commenti che il problema della striscia d'alone che spero abbiate visto anche in foto (per capire meglio Wink ) sia dovuto all'etichetta che bagnandosi avrà lasciato quella striscia.

Potreste confermare?

Grazie

Il disco che ho lavato (l'unico da quando mi è arrivata la Knosti, lunedì) ha l'etichetta rossa e di conseguenza sul lavandino c'erano goccioloni che sembrava avessero ammazzato qualcuno... però ho guardato la superficie del disco anche adesso, ma non noto tracce di colore o aloni di altro tipo.

MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  argonath07 il Ven Feb 21, 2014 10:59 pm

Io me sa che me li continuo a lavare a mano.... Laughing Laughing 

argonath07
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.04.13
Numero di messaggi : 524
Località : Marche
Provincia (Città) : FM
Impianto : A
Giradischi:
Pro-Ject Debut Carbon
Pre-phono:
Musical Surroundings Nova Phonomena
Ampli:
JLH '69 by cucicu
Diffusori:
Triangle Scalene

B
MacBookPro
DAC:
HRT Music Streamer II
Ampli:
Synthesis Nimis
Diffusori:
Triangle Scalene

C (Vintage)
Giradischi:
Technics SL-Q2 (1979)
Ampli:
Sansui AU-517 (1979)
Diffusori:
Grundig Box 1500a Professional (1978)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  dark25.mc il Ven Feb 21, 2014 11:20 pm

Quindi da quel che ho letto si dovrebbe confermare il mio intuito!

Quelle gocce rosse dovrebbero essere state causate dall'etichetta che si è bagnata.Wink 
Ma sicuramente per tua fortuna il disco non si è macchiato.

Hai presente quando metti dei capi colorati in lavatrice e l'acqua si tinge di rosso! Laughing 

dark25.mc
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.10.12
Numero di messaggi : 107
Località : Fasano
Impianto : jvc a-x40 + sl-d21

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  MercedesLTD il Sab Feb 22, 2014 12:08 am

@dark25.mc ha scritto:Quindi da quel che ho letto si dovrebbe confermare il mio intuito!

Quelle gocce rosse dovrebbero essere state causate dall'etichetta che si è bagnata.Wink 
Ma sicuramente per tua fortuna il disco non si è macchiato.

Hai presente quando metti dei capi colorati in lavatrice e l'acqua si tinge di rosso! Laughing 

Si, una cosa del genere...
Ci vorrebbe una guarnizione, o meglio, avrebbero potuto includerla nel progetto Knosti...  Rolling Eyes 

MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  fritznet il Sab Feb 22, 2014 12:22 am

Basta, mi avete convinto, adesso lavo un disco anche io, ovviamente a mano  Cool   Laughing 

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  fritznet il Sab Feb 22, 2014 12:47 am

@fritznet ha scritto:Basta, mi avete convinto, adesso lavo un disco anche io, ovviamente a mano  Cool   Laughing 

fatto...

devo dire che sarà forse suggestione, e a quest'ora non posso alzare il volume, ma ho lavato uno dei pochissimi dischi usati che ho, e anche se ad occhio non sembrava pataccato, dopo un lavaggio brutale (spugnetta e detersivo da piatti diluito, acqua del lavello  Laughing ) la gamma alta sembra, come dire, più fresca.

E' un pò come quando cadono i veli, coi cavi giusti, capite a'mme!  Cool Laughing 

Parlando un pochino più seriamente, mi pare di notare dei miglioramenti sia nel rumore di fondo tra un brano e l'altro, sia in gamma alta, credo proprio che i dischi maltenuti, da mercatino, cantina, provenienza ignota etc etc traggano giovamento da un bel lavaggio e risciacquo.




fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8460
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Knosti, lavaggio vinili, liquidi autoprodotti... "provare per credere!"

Messaggio  MercedesLTD il Dom Mar 02, 2014 9:55 pm

Accidenti...  Sad 

Oggi ho lavato ben UN 7"; ho provato con la Knosti, utilizzando però il liquido in dotazione e poi risciacquo in acqua distillata. Il problema è che il disco in questione (ricevuto in dono a Natale) all'interno della busta presentava un'etichetta col prezzo (aberrante politica dei Mercatopoli di applicare etichette adesive su ogni superficie... Sad ) che è stata rimossa lasciando quindi una buona percentuale di colla che naturalmente ha intaccato un lato del disco lasciando residui molto evidenti.
La Knosti non è riuscita a rimuoverli e nemmeno un secondo lavaggio a mano con spugna, acqua tiepida ed una goccia di detergente.

Come potrei fare?

Ma cosa può esserci di peggio della colla sulla superficie di un disco?!?!?!

MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum