T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» rame con purezza 7N
Oggi alle 2:03 Da lello64

» corso di chitarra libro
Oggi alle 1:34 Da lello64

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Oggi alle 1:27 Da lello64

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Oggi alle 0:39 Da giucam61

» Project pre dac s2
Oggi alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Oggi alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 23:42 Da Nadir81

» consigli su casse, ampli, dac..
Ieri alle 23:10 Da Kha-Jinn

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Ieri alle 21:55 Da bru.b

» musica dal pc
Ieri alle 21:47 Da 22b5g41b5dw

» aiuto, consiglio impianto, budget 7500.
Ieri alle 21:28 Da Albert^ONE

» Vendo coppia diffusori Grundig Box 1500 A Professional
Ieri alle 20:50 Da silver surfer

» Consiglio T Amp con bose + sub per locale pubblico
Ieri alle 19:09 Da blackpixie

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Ieri alle 17:41 Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Ieri alle 15:19 Da vinse

» Acquisto giradischi
Ieri alle 14:07 Da Ivan

» [PN] Vendo alimentatore variabile ideale per lasse D o TA
Ieri alle 13:11 Da magistercylindrus

» Anniversario dei 10 anni!
Ieri alle 10:59 Da bonghittu

» migliore accoppiamento per le mie casse
Ieri alle 10:49 Da freeride

» Galactron pre + finale
Ieri alle 10:32 Da verderame

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 10:22 Da danilopace

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Ieri alle 10:18 Da hivaru

» Problema stereo schneider
Ieri alle 0:15 Da MetalBat

» Alimentazione per una coppia di Super T-AMP
Ieri alle 0:10 Da MetalBat

» MR78 C33 e MC2255......quale trasformatore 220v 110v?
Ieri alle 0:00 Da franzfranz

» Pro-ject Xpression III: problema di "buzz"
Dom 18 Feb 2018 - 23:54 Da MetalBat

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Dom 18 Feb 2018 - 23:25 Da Kha-Jinn

» Automazione braccio girad
Dom 18 Feb 2018 - 22:31 Da valterneri

» [Vendo Na] Squeezebox - Logitech Squeezebox Classic (v3) - Nero - 70 Euro
Dom 18 Feb 2018 - 21:06 Da mobius

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Dom 18 Feb 2018 - 19:24 Da Enry

Statistiche
Abbiamo 11430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è TheJumper

I nostri membri hanno inviato un totale di 807132 messaggi in 52375 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15512)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 29 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 28 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Fanfunferlo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Andare in basso

Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  potowatax il Lun 6 Gen 2014 - 15:26

Questa mattina mi sono svegliato come Doc in "Ritorno al futuro"  Shocked sicuro di aver sognato una soluzione per realizzare dei piedini per disaccoppiamento con materiale ammortizzante per i miei piccoli diffusori Paradigm. Oki 
Per capire meglio cosa stavo per combinare, ho letto :study:un po' in giro e, da quello che ho capito, un'azione troppo ammortizzante nei diffusori avrebbe come effetto una perdita di dettaglio  scratch in genere su tutte le frequenze ma,  lol! la voglia di giocare con un po' di DYI è stata prevalente sul risultato, tenendo anche conto che vale sempre la pena di provare, specialmente a costi irrisori. Smile 
Così, mi sono messo a cercare il componente principale (come nel sogno) Hehe necessario per la realizzazione dei piedini: i lumini IKEA.  Arrgh! 
Ero sicuro di averne qualcuno per via della passione per le lanterne di mia moglie. Eccolo qui: Oki 

e questo è il lumino privo della cera:

Si può iniziare!
L'idea è quella di creare un contenitore abbastanza figo  afro per contenere il pacchetto disaccoppiante/antivibrazioni.
Per staccare i contenitori di alluminio dal mobile ho cercato tra i feltrini per le sedie e ho trovato questi:

Poi ho ricordato di aver letto  study , da qualche parte su questo forum, che un buon effetto ammortizzante avviene quando si interpone un sistema tipo "wafer" composto da più strati di materiale rigido e materiale smorzante,  Happy shock così mi sono procurato di un tappetino antiscivolo trasparente abbastanza rigido e la classica spugna per lavare i piatti:

infine  Razz dei gettoni telefonici (ne ho una quantità spregiudicata)  Arrgh! che ho utilizzato al posto di rondelle in acciaio. Avevo pensato di utilizzare queste ultime come materiale rigido ma, non avevo in quantità sufficiente.

Ho iniziato la costruzione realizzando dei dischetti dei materiali disponibili dal diametro esatto per essere infilati dentro il contenitore di alluminio del lumino:


e ho preparato il wafer in questo modo:






per finire il feltrino finale:

ed ecco il prodotto finito  Dribbling

Appena piazzati sotto le casse

ho fatto un paio di prove di ascolto a basso volume. Please 
Ho notato un notevole miglioramento della gamma bassa  Kiss ed una maggiore precisione di posizione nelle voci ma, per contro,  Ironic mi sembra che tutto il suono sia troppo staccato dall'ambiente,  Muble come se si notasse troppo che lo stesso perviene dai diffusori. Prima, questo effetto era poco evidente. I see 
Nel pomeriggio farò altre prove capire bene se ci sono degli effettivi miglioramenti. Mmm 

Costo della realizzazione:
Il materiale era già tutto a mia disposizione quindi non ho proprio idea del valore in denaro di quello che ho utilizzato, ma credo che non sia maggiore di una decina di euro in tutto tranne per i gettoni... per pura curiosità ho visto su un sito specializzato che il valore, di quelli più comuni, parte da 50 centesimi. Ne ho usati 16, per cui ci sono ben 8 euro di gettoni!!!  Arrgh!

Ciao!
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1488
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  flovato il Lun 6 Gen 2014 - 18:12

Complimenti  Clap  bella la realizzazione e anche l'idea, io li vedrei molto bene sotto le elettroniche invece che sotto i diffusori.
Prova e facci sapere.

 Hello 
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  potowatax il Lun 6 Gen 2014 - 18:33

Grazie Flovato!
Domani avrò modo di fare diverse prove, anche a volumi importanti. E poi proverò a disaccoppiare anche le elettroniche...

Stay tuned...
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1488
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  Gera il Lun 6 Gen 2014 - 19:58

Ce li ho anche io quei lumini, tipo il pacco da 100 costava 2 euro quando li presi (e ovviamente ne avrò ancora 70 o 80  Very Happy ) .
Sono veramente infimi come robustezza, se non stai attento ti si sbriciolano in mano :S

Però anche io voglio tentare qualcosa per creare un "sottodiffusore" quando ho un po' di tempo, vediamo se viene fuori qualcosa di decente!!
I tuoi sono venuti carinissimi!  Clap 

Gera
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.11.13
Numero di messaggi : 56
Località : Latina
Impianto : non pervenuto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  tino84 il Lun 6 Gen 2014 - 20:08

giusto perché parlate di piedini smorza vibrazioni, io ho provato questi reggi cavi in gomma o silicone credo

http://www.giordanoshop.com/p/kit-6-universal-clip-gommini-raccogli-raggruppa-cavi-con-adesivo-gommino-per-auto-casa-ufficio/38869.html

li ho messi sotto wharfedale (20kg) e piedistallo-subwoofer (altri 20kg), reggono senza alcun problema. ovviamente la parte ad archetto si piega sotto il peso, ma la base invece è solidissima. visto il materiale, ovviamente fanno un piccolo gioco, ma le casse stanno ferme e vi sfido a spostarle trascinandole, o a far cedere il gommino appoggiandovi sopra con tutto il peso :-P

il suono esce molto più pulito così, per quel che mi riguarda.

PS: dimenticavo, io ho pagato una scatola da 6 gommini 1€, trovati in negozietto di cianfrusaglie qui in zona :p

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  thepescator il Lun 6 Gen 2014 - 20:23

@tino84 ha scritto:giusto perché parlate di piedini smorza vibrazioni, io ho provato questi reggi cavi in gomma o silicone credo

http://www.giordanoshop.com/p/kit-6-universal-clip-gommini-raccogli-raggruppa-cavi-con-adesivo-gommino-per-auto-casa-ufficio/38869.html

li ho messi sotto wharfedale (20kg) e piedistallo-subwoofer (altri 20kg), reggono senza alcun problema. ovviamente la parte ad archetto si piega sotto il peso, ma la base invece è solidissima. visto il materiale, ovviamente fanno un piccolo gioco, ma le casse stanno ferme e vi sfido a spostarle trascinandole, o a far cedere il gommino appoggiandovi sopra con tutto il peso :-P

il suono esce molto più pulito così, per quel che mi riguarda.

PS: dimenticavo, io ho pagato una scatola da 6 gommini 1€, trovati in negozietto di cianfrusaglie qui in zona :p

Bellissimo post! Smile
E' una figata vedere il sandwich di roba che hai messo nel contenitore!
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1010
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Lettore DVD economico
Bushmaster MKII
TK2050
cavi di qualità
Neat Motive 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  Gera il Mar 7 Gen 2014 - 12:04

Mi è venuta un idea, non so quanto fattibile.
Ma se io usassi questi stessi contenitori per farci una "colata" di silicone, lascio asciugare e poi tolgo l'involucro, potrebbe funzionare? avrei un bel cilindretto di silicone, magari bianco  So in love 
Mettendone 3 o 4 sotto un diffusore dovrebbe reggere, ma vado a naso.
Secondo voi?? 

Gera
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.11.13
Numero di messaggi : 56
Località : Latina
Impianto : non pervenuto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  thepescator il Mar 7 Gen 2014 - 12:22

@Gera ha scritto:Mi è venuta un idea, non so quanto fattibile.
Ma se io usassi questi stessi contenitori per farci una "colata" di silicone, lascio asciugare e poi tolgo l'involucro, potrebbe funzionare? avrei un bel cilindretto di silicone, magari bianco  So in love 
Mettendone 3 o 4 sotto un diffusore dovrebbe reggere, ma vado a naso.
Secondo voi?? 

In realtà i piedini servono anche per smorzare i movimenti del mobile che segue l'andare avanti e indietro del woofer.

Hai disaccoppiato il diffusore dal piedino che pero' mi sembra che scivoli sul mobile. Dovresti in qualche modo bloccare il lumino dal tavolo e verificare che tutto il materiale dentro al lumino sia sufficiente a smorzare tutte le vibrazione che dal diffusore vanno al tavolo e viceversa.
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1010
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Lettore DVD economico
Bushmaster MKII
TK2050
cavi di qualità
Neat Motive 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  Enjoy il Mar 7 Gen 2014 - 14:11

Caro vecchio blue tac....  Very Happy 
avatar
Enjoy
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.12.12
Numero di messaggi : 147
Provincia (Città) : RI
Impianto : Lettore CD Marantz 7001
Ampli Trend Audio 10.1
Diffusori Mordaunt Short Avant 902i
Mobiletto, stand e cavi autocostruiti (by TNT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  potowatax il Mar 7 Gen 2014 - 14:23

@Gera ha scritto:Ce li ho anche io quei lumini, tipo il pacco da 100 costava 2 euro quando li presi (e ovviamente ne avrò ancora 70 o 80  Very Happy ) .
Sono veramente infimi come robustezza, se non stai attento ti si sbriciolano in mano :S

Però anche io voglio tentare qualcosa per creare un "sottodiffusore" quando ho un po' di tempo, vediamo se viene fuori qualcosa di decente!!
I tuoi sono venuti carinissimi!  Clap 

Grazie Gera, aspettiamo le tue proposte!
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1488
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  potowatax il Mar 7 Gen 2014 - 14:25

@tino84 ha scritto:giusto perché parlate di piedini smorza vibrazioni, io ho provato questi reggi cavi in gomma o silicone credo

http://www.giordanoshop.com/p/kit-6-universal-clip-gommini-raccogli-raggruppa-cavi-con-adesivo-gommino-per-auto-casa-ufficio/38869.html

li ho messi sotto wharfedale (20kg) e piedistallo-subwoofer (altri 20kg), reggono senza alcun problema. ovviamente la parte ad archetto si piega sotto il peso, ma la base invece è solidissima. visto il materiale, ovviamente fanno un piccolo gioco, ma le casse stanno ferme e vi sfido a spostarle trascinandole, o a far cedere il gommino appoggiandovi sopra con tutto il peso :-P

il suono esce molto più pulito così, per quel che mi riguarda.

PS: dimenticavo, io ho pagato una scatola da 6 gommini 1€, trovati in negozietto di cianfrusaglie qui in zona :p


Grazie per la segnalazione... anche questi sembrano essere un prodotto interessante da provare!
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1488
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  potowatax il Mar 7 Gen 2014 - 14:34

@Gera ha scritto:Mi è venuta un idea, non so quanto fattibile.
Ma se io usassi questi stessi contenitori per farci una "colata" di silicone, lascio asciugare e poi tolgo l'involucro, potrebbe funzionare? avrei un bel cilindretto di silicone, magari bianco  So in love 
Mettendone 3 o 4 sotto un diffusore dovrebbe reggere, ma vado a naso.
Secondo voi?? 

Penso che sia una cosa da provare. Avevo avuto la tue stessa intuizione, ma non avevo silicone in casa Sad
Dovresti provare a mettere un dischetto di metallo tra due distinte colate di silicone, così da realizzare il sistema molla+solido+molla.
Unico accorgimento, cerca di evitare la formazione di bolle d'aria mentre metti il silicone...
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1488
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  sonic63 il Mer 8 Gen 2014 - 9:07

@Gera ha scritto:Mi è venuta un idea, non so quanto fattibile.
Ma se io usassi questi stessi contenitori per farci una "colata" di silicone, lascio asciugare e poi tolgo l'involucro, potrebbe funzionare? avrei un bel cilindretto di silicone, magari bianco  So in love 
Mettendone 3 o 4 sotto un diffusore dovrebbe reggere, ma vado a naso.
Secondo voi?? 

L'idea è fattibilissima.
Io faccio così:
apro il tubo di silicone come se volessi usarlo e lo lascio aperto. Dopo qualche giorno, quando si è asciugato taglio via l'involucro esterno del tubo e mi resta un cilindrone di silicone da cui taglio i supporti dell'altezza che mi servono.
Puoi farli anche neri, una volta li ho fatti rossi usando il silicone per alte temperature.
 Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  Gera il Mer 8 Gen 2014 - 10:01

@sonic63 ha scritto:
@Gera ha scritto:Mi è venuta un idea, non so quanto fattibile.
Ma se io usassi questi stessi contenitori per farci una "colata" di silicone, lascio asciugare e poi tolgo l'involucro, potrebbe funzionare? avrei un bel cilindretto di silicone, magari bianco  So in love 
Mettendone 3 o 4 sotto un diffusore dovrebbe reggere, ma vado a naso.
Secondo voi?? 

L'idea è fattibilissima.
Io faccio così:
apro il tubo di silicone come se volessi usarlo e lo lascio aperto. Dopo qualche giorno, quando si è asciugato taglio via l'involucro esterno del tubo e mi resta un cilindrone di silicone da cui taglio i supporti dell'altezza che mi servono.
Puoi farli anche neri, una volta li ho fatti rossi usando il silicone per alte temperature.
 Hello 

Cavolo, gran bella idea, così hai già la forma cilindrica precisa senza dover fare niente  Laughing 
Però come lo tagli? mi da' l'idea di una cosa difficile da tagliare con precisione, come vengono?
Quanto peso c'è sopra nel tuo caso? non vorrei si schiacciassero completamente, non me ne intendo di resistenza del silicone.

PS: ma fanno qualcosa soprattutto?  Hehe 

Gera
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.11.13
Numero di messaggi : 56
Località : Latina
Impianto : non pervenuto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  sonic63 il Mer 8 Gen 2014 - 19:38

@Gera ha scritto:
@sonic63 ha scritto:

L'idea è fattibilissima.
Io faccio così:
apro il tubo di silicone come se volessi usarlo e lo lascio aperto. Dopo qualche giorno, quando si è asciugato taglio via l'involucro esterno del tubo e mi resta un cilindrone di silicone da cui taglio i supporti dell'altezza che mi servono.
Puoi farli anche neri, una volta li ho fatti rossi usando il silicone per alte temperature.
 Hello 

Cavolo, gran bella idea, così hai già la forma cilindrica precisa senza dover fare niente  Laughing 
Però come lo tagli? mi da' l'idea di una cosa difficile da tagliare con precisione, come vengono?
Quanto peso c'è sopra nel tuo caso? non vorrei si schiacciassero completamente, non me ne intendo di resistenza del silicone.

PS: ma fanno qualcosa soprattutto?  Hehe 

Lo taglio con la lama di un cutter e con molta attenzione.
 Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  fritznet il Mer 8 Gen 2014 - 23:13

@sonic63 ha scritto:
@Gera ha scritto:Mi è venuta un idea, non so quanto fattibile.
Ma se io usassi questi stessi contenitori per farci una "colata" di silicone, lascio asciugare e poi tolgo l'involucro, potrebbe funzionare? avrei un bel cilindretto di silicone, magari bianco  So in love 
Mettendone 3 o 4 sotto un diffusore dovrebbe reggere, ma vado a naso.
Secondo voi?? 

L'idea è fattibilissima.
Io faccio così:
apro il tubo di silicone come se volessi usarlo e lo lascio aperto. Dopo qualche giorno, quando si è asciugato taglio via l'involucro esterno del tubo e mi resta un cilindrone di silicone da cui taglio i supporti dell'altezza che mi servono.
Puoi farli anche neri, una volta li ho fatti rossi usando il silicone per alte temperature.
 Hello 

E' una bella idea sì, anche perchè usare degli stampi per fare delle colature precise di silicone è meno facile di quello che sembra, io provai una ventina di anni fa a fare delle punte coniche ma su una decina quelle decenti erano si e no un paio, un pò che riempire senza bolle un volume di silicone non è facile, poi c'è anche un minimo di ritiro quando il silicone reticola.

Non ho mai pensato di riciclare i famosi tubi aperti e dimenticati  Laughing   Ok 

Però a occhio qualche giorno non è sufficiente per avere tutto il tubo evaporato dall'acido acetico.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9356
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Piedini disaccoppiamento per piccoli diffusori

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum