T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 13:44 Da lello64

» Malcom Young
Oggi alle 13:16 Da schwantz34

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Oggi alle 12:29 Da ivanobertoli

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Oggi alle 12:28 Da Mark F.

» lettore CD vintage Cyrus oppure nuovo SONY UHP-H1 ?
Oggi alle 12:04 Da sportyerre

» [RM] FiiO D03K "Taishan" DAC
Oggi alle 11:03 Da diechirico

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 10:48 Da MaurArte

» [RM/NA] Vendo Canton GLE 70 - 150 euro
Oggi alle 10:11 Da voolkano

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 9:16 Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Oggi alle 9:14 Da Kha-Jinn

» Cambridge Audio Dac Magic 100
Oggi alle 9:09 Da Kha-Jinn

» da diffusori a cuffie
Oggi alle 8:59 Da giucam61

» Consigli per eventuale upgrade impianto di casa
Oggi alle 0:35 Da giucam61

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Ieri alle 21:33 Da gabri65

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Ieri alle 15:41 Da Kha-Jinn

» cerco anime pie a Roma
Ieri alle 15:02 Da voolkano

» [Vendo-Ba] Giradischi Sansui Sr 212+ Testina e puntina Shure. 200€
Ieri alle 14:37 Da alfarome

» Cavi potenza per monitor audio
Ieri alle 13:18 Da bluemarine.it

» mi manca solo il giradischi :(
Ieri alle 11:43 Da fabio.n

» Consiglio Sostituzione FullRange
Ieri alle 10:45 Da MassiDiFi

» NuforceDDa 120
Ieri alle 10:20 Da GP9

» [CA] VENDO Beyerdynamic DT-770 PREMIUM 250ohm
Ieri alle 9:57 Da MClean86

» Musical fidelity b200
Lun 20 Nov 2017 - 22:16 Da Lorenzo90

» impianto low budget
Lun 20 Nov 2017 - 18:12 Da Masterix

» Consiglio Produttore Cavi
Lun 20 Nov 2017 - 17:35 Da pallapippo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Lun 20 Nov 2017 - 15:38 Da Umby66

» TA2024 molto economico
Lun 20 Nov 2017 - 15:24 Da focal12

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Lun 20 Nov 2017 - 12:47 Da ftalien77

» normalizzare il volume
Lun 20 Nov 2017 - 10:56 Da ftalien77

» 24/11 Segnalazioni Black Friday
Lun 20 Nov 2017 - 1:29 Da Sestante

Statistiche
Abbiamo 11164 membri registrati
L'ultimo utente registrato è tristano66

I nostri membri hanno inviato un totale di 800249 messaggi in 51876 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
ivanobertoli
 
ftalien77
 
giucam61
 
Masterix
 
filippoaceto
 
dieggs
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
valterneri
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9285)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 70 utenti in linea: 7 Registrati, 2 Nascosti e 61 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fritznet, giucam61, lello64, nerone, saltonm73, silver surfer, uncletoma

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  valterneri il Ven 10 Gen 2014 - 12:56

@florin ha scritto:
@valterneri ha scritto:1) Alla cella RC 100/3.3n posizionata in ingresso verrà a trovarsi
  in serie anche l'impedenza incognita d'uscita del circuito che lo precederà,
  questa impedenza si sommerà ai 100 ohm e sarà rilevante nel calcolo
  della frequenza di taglio del filtro.
 
E' la famosa regola del 10 che aiuta ad evitare l'uso della somma di Z e R,
è per questo che normalmente non è rilevante fare la somma,
Mi stai prendendo per fesso?
Qual'è la frequenza di taglio del filtro passa basso con R=100 ohm e C=3,3nF messo nell' ingresso?
Ti rimprovero di avere "scatti d'ira" immotivati
che interferiscono sul normale spiegare a vicenda.

Non puoi rimproverarmi di "prenderti per fesso"
puoi dirmi che sto sbagliando o che sono fuori strada o che non capisco nulla ....
(ed è molto probabile)

Una sorgente non vede "la frequenza di taglio" di un successivo filtro RC,
ne vede solo il modulo d'impedenza.
La frequenza di taglio è la conseguenza dei valori in gioco,
compreso quelli parassiti.

Quindi ti ribalto la domanda e vedrai che vedrai con occhi differenti:

Quale è l'impedenza a 20.000 Hz di un filtro RC 100/3.3n ?
Il pre che lo precede dovrà avere un'impedenza d'uscita di 10 volte inferiore
perché la sua impedenza d'uscita sia trascurabile nel ruolo del filtro.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3762
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  florin il Ven 10 Gen 2014 - 13:40

@valterneri ha scritto:
Ti rimprovero di avere "scatti d'ira" immotivati
che interferiscono sul normale spiegare a vicenda.

Non puoi rimproverarmi di "prenderti per fesso"
puoi dirmi che sto sbagliando o che sono fuori strada o che non capisco nulla ....
(ed è molto probabile)

Una sorgente non vede "la frequenza di taglio" di un successivo filtro RC,
ne vede solo il modulo d'impedenza.
La frequenza di taglio è la conseguenza dei valori in gioco,
compreso quelli parassiti.

Quindi ti ribalto la domanda e vedrai che vedrai con occhi differenti:

Quale è l'impedenza a 20.000 Hz di un filtro RC 100/3.3n ?
Il pre che lo precede dovrà avere un'impedenza d'uscita di 10 volte inferiore
perché la sua impedenza d'uscita sia trascurabile nel ruolo del filtro.

I miei ''scatti d'ira'' sono motivati dal tuo modo di raggirarmi, tante parole, troppe, sono straniero ma
non sono scemo. Potevi essere onesto e riconoscere che hai sbagliato, ma tu continui a prendermi in giro.
Comunque ''i pochi intelligenti di questo forum andati in vacanza'', cosi come ti sei permisso di scrivere ad agosto, sono tornati e capiranno.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  valterneri il Ven 10 Gen 2014 - 14:02

@florin ha scritto:... I miei ''scatti d'ira'' sono motivati dal tuo modo di raggirarmi,
tante parole, troppe, sono straniero ma non sono scemo.
Potevi essere onesto e riconoscere che hai sbagliato,
ma tu continui a prendermi in giro...
Non sto "raggirando", e sbagliato dove?
Dove, in quel che ho detto, mi sarei contraddetto?
Ho solo tentato di spiegare in modi differenti la stessa cosa che ripeto fin dall'inizio:

L'impedenza d'uscita di un circuito se ne va in serie al carico, pari pari.
(così è detta in modo sbrigativo ma è per usare meno parole possibili)

Anzi, rincaro la dose di questa "strana elettronica"
Per la componente generativa di una sorgente la sua stessa impedenza d'uscita
ne è il primo carico in serie al carico assegnato.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3762
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  emmeci il Ven 10 Gen 2014 - 15:38

@valterneri ha scritto:
@florin ha scritto:... I miei ''scatti d'ira'' sono motivati dal tuo modo di raggirarmi,
tante parole, troppe, sono straniero ma non sono scemo.
Potevi essere onesto e riconoscere che hai sbagliato,
ma tu continui a prendermi in giro...
Non sto "raggirando", e sbagliato dove?
Dove, in quel che ho detto, mi sarei contraddetto?
Ho solo tentato di spiegare in modi differenti la stessa cosa che ripeto fin dall'inizio:

L'impedenza d'uscita di un circuito se ne va in serie al carico, pari pari.
(così è detta in modo sbrigativo ma è per usare meno parole possibili)

Anzi, rincaro la dose di questa "strana elettronica"
Per la componente generativa di una sorgente la sua stessa impedenza d'uscita
ne è il primo carico in serie al carico assegnato.

Very Happy Pace e bene... facciamo che "dipende" dal fatto se uno segue, filosoficamente, Thevenin o Norton!  Laughing
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  tonyexpo il Ven 10 Gen 2014 - 15:44

@valvolas ha scritto:
@tonyexpo ha scritto:


grazie per l'avvertimento! ho i guanti da elettricista



proverò con 330R o 470R, ovviamente adeguando il 3n3, e magari provo anche con 1K
grazie per il consiglio
appena ho tempo per realizzarlo vi posto i risultati

il prossimo step prevede un test senza valvole in parallelo, ma comunque con tutte le celle passabasso al loro posto

Secondo me sbatti via del tempo mettici una resistenza da 1k (ma anche 470R) dritta sul piedino/i di griglia ed eviterei i caps anche se solo da 3n ,in queste cose è gia' stato inventato tutto da 100 anni,e quelli prima di noi non erano sempre pirla...
Quanto alla configurazione io la vedo un po' strana cosi parallelata come ti dicevo avrei scelto altri progetti meno avventurosi,tanto piu che chi costruisce a valvole di solito cerca quel suono e per farlo ci sono semplici accorgimenti e di pre ne trovi anche qui fatti bene.Va anche detto che finche' non fai un finale soldi ne spendi pochi e al limite butti solo del tempo,e ti diverti (se metti i guanti baltex...).Attenzione perche' la differenza la fa l'alimentazione che scegli di usare,e questo il Millmann non lo dice

ciao


se volevo un vecchio suono valvolare, compravo un vecchio pre su ebay
mi piace inventare, e tutto quello che ho postato (per spirito di community) l'ho inventato io, quindi l'ultima cosa che farò, sarà andare a copiare roba vecchia di 50 anni

ovviamente questo non presume che io sia un esperto di valvole Smile anzi, è la prima volta che ne uso una in un mio DIY



per la questione parallelo di valvole, ne ho sentito parlare molto bene, anche su TNT audio nel SimPre ultima versione... ma ancora non l'ho realizzato per dare un parere


le resistenze servono per l'autoscillazione, e in effetti 100R è un po poco

il condensatore per creare un passa-basso, se fatto limitando al minimo la rotazione di fase, non fa male. ogni buon schema deve partire dalla scelta della banda passante... amplificare ogni cosa fino alle radiofrequenze ed oltre, porta solo distorsione, fruscio e appunto interferenze tipiche da RF

stesso discorso in basso, ma quello si deve fare per forza altrimenti avremmo la DC fuori dal pre...

far quadrare il cerchio tenendo presente tutti i fattori non è mai facile
ma non filtrare niente è troppo semplicistico e poco efficace

tonyexpo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.04.13
Numero di messaggi : 82
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Responsabile tecnico, sviluppo software
Provincia (Città) : Altalenante
Impianto : PRE Astin Trew AT-1000
FINALE Nuforce STA-100
CASSE Tanagra Audio Lotus
DAC Nuforce DAC-100
SACD Pioneer BDP-160
TYPE Nakamichi BX-125E
AirPort Express / Toslink
VINILE Rega RP3 + AudioTechnica AT-F7

http://www.antonioesposito.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  tonyexpo il Ven 10 Gen 2014 - 15:49

@valterneri ha scritto:
@florin ha scritto:
Mi pare che non hai letto i miei interventi, questo l'ho avevo già detto...
Cavolo! Non farmi sentire in colpa di non prestare attenzione,
me ne sto sempre sul chi vive contro me stesso.
Ho riletto indietro, ma non trovo nessuna menzione sull'impedenza d'ingresso
del pre bivalvolare, ma è ininfluente.
Il problema è che troppe parole creano confusione.
Io ho iniziato ad interessarmi a questo 3D nel vedere questo schema:





E da questo schema riparto con due affermazioni precise:

1) Alla cella RC 100/3.3n posizionata in ingresso verrà a trovarsi
  in serie anche l'impedenza incognita d'uscita del circuito che lo precederà,
  questa impedenza si sommerà ai 100 ohm e sarà rilevante nel calcolo
  della frequenza di taglio del filtro.
  L'impedenza d'ingresso della valvola è assolutamente irrilevante.

2) Alla cella RC 100/3.3n posizionata in uscita verrà a trovarsi
   in serie anche l'impedenza d'uscita di questo pre,
  questa impedenza si sommerà ai 100 ohm e sarà anch'essa rilevante
  nel calcolo della frequenza di taglio del filtro.
  Credo che l'impedenza d'uscita di questa valvola potrà essere di circa
  15000 ohm, questo porterà la frequenza di taglio del filtro d'uscita in
  piena zona audio.

Quindi: stimata senza certezza in 15000 l'impedenza d'uscita della valvola
il calcolo del filtro sarà 3,2 Khz.

E' giusto o no?



credo di no

1: e qui non ci piove, io il pre l'ho provato, e se avessi filtrato a 3.2K l'avrei subito notato, invece suona fino alla fine

2) la resistenza in serie crea solo impedenza, e quindi è valida solo nella parte variabile (in pratica si moltiplica alla reattanza X del condensatore solo alle giuste frequenze, creando quello che definiamo appunto passa basso)

3) la valvola ha una sua impedenza di uscita, ma credo sia molto superiore alla banda audio, in genere arrivano sui 50kHz, e basterebbe dividere nel modo corretto (non saprei calcolarla) per capire qual'è la resistenza interna e la capacità interna che la compongono

tonyexpo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.04.13
Numero di messaggi : 82
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Responsabile tecnico, sviluppo software
Provincia (Città) : Altalenante
Impianto : PRE Astin Trew AT-1000
FINALE Nuforce STA-100
CASSE Tanagra Audio Lotus
DAC Nuforce DAC-100
SACD Pioneer BDP-160
TYPE Nakamichi BX-125E
AirPort Express / Toslink
VINILE Rega RP3 + AudioTechnica AT-F7

http://www.antonioesposito.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  florin il Ven 10 Gen 2014 - 16:01

@valterneri ha scritto:
  in serie anche l'impedenza incognita d'uscita del circuito che lo precederà,
  questa impedenza si sommerà ai 100 ohm e sarà rilevante nel calcolo
  della frequenza di taglio del filtro.
 
E' la famosa regola del 10 che aiuta ad evitare l'uso della somma di Z e R,
è per questo che normalmente non è rilevante fare la somma,


Dove, in quel che ho detto, mi sarei contraddetto?

Leggi questi interventi e se vuoi capire, capirai, se no, non ti rispondo più, sarà solo tempo perso per me.
Perché non vuoi rispondere alla domanda, semplice, semplice, quale è frequenza di taglio del filtro con
R=100 ohm,C=3,3nF?
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  florin il Ven 10 Gen 2014 - 16:21

@tonyexpo ha scritto: io il pre l'ho provato, e se avessi filtrato a 3.2K l'avrei subito notato, invece suona fino alla fine

Non avevo dubbi!
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  Tfan il Ven 10 Gen 2014 - 21:52

@tonyexpo ha scritto:
ma non filtrare niente è troppo semplicistico e poco efficace
questo lo pensi te, una elettronica ben progettata nei suoi componenti non ha bisogno di nessun filtro per essere silenziosa.

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  florin il Ven 10 Gen 2014 - 21:57

@Tfan ha scritto:
@tonyexpo ha scritto:
ma non filtrare niente è troppo semplicistico e poco efficace
questo lo pensi te, una elettronica ben progettata nei suoi componenti non ha bisogno di nessun filtro per essere silenziosa.
Quoto. Hello 
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  valterneri il Ven 10 Gen 2014 - 22:18

@Tfan ha scritto:
@tonyexpo ha scritto:
ma non filtrare niente è troppo semplicistico e poco efficace
questo lo pensi te, una elettronica ben progettata nei suoi componenti non ha bisogno di nessun filtro per essere silenziosa.
Un filtro in ingresso non filtra certo l'elettronica del progetto,
e in nessun modo potrebbe renderla "più silenziosa",
filtra e protegge da tutto ciò che entra fuori frequenza utile.
Quindi non rende l'elettronica "più silenziosa"
ma la protegge da lavoro inutile che può creare intermodulazione
a lei e ai circuiti successivi.

Limitare la banda di frequenza entrante
è come per noi crearci un posto di lavoro più silenzioso
che ci permette maggior concentrazione.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3762
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  valvolas il Sab 11 Gen 2014 - 17:11

@tonyexpo ha scritto:
@valvolas ha scritto:

Secondo me sbatti via del tempo mettici una resistenza da 1k (ma anche 470R) dritta sul piedino/i di griglia ed eviterei i caps anche se solo da 3n ,in queste cose è gia' stato inventato tutto da 100 anni,e quelli prima di noi non erano sempre pirla...
Quanto alla configurazione io la vedo un po' strana cosi parallelata come ti dicevo avrei scelto altri progetti meno avventurosi,tanto piu che chi costruisce a valvole di solito cerca quel suono e per farlo ci sono semplici accorgimenti e di pre ne trovi anche qui fatti bene.Va anche detto che finche' non fai un finale soldi ne spendi pochi e al limite butti solo del tempo,e ti diverti (se metti i guanti baltex...).Attenzione perche' la differenza la fa l'alimentazione che scegli di usare,e questo il Millmann non lo dice

ciao


se volevo un vecchio suono valvolare, compravo un vecchio pre su ebay
mi piace inventare, e tutto quello che ho postato (per spirito di community) l'ho inventato io, quindi l'ultima cosa che farò, sarà andare a copiare roba vecchia di 50 anni

ovviamente questo non presume che io sia un esperto di valvole :)anzi, è la prima volta che ne uso una in un mio DIY



per la questione parallelo di valvole, ne ho sentito parlare molto bene, anche su TNT audio nel SimPre ultima versione... ma ancora non l'ho realizzato per dare un parere


le resistenze servono per l'autoscillazione, e in effetti 100R è un po poco

il condensatore per creare un passa-basso, se fatto limitando al minimo la rotazione di fase, non fa male. ogni buon schema deve partire dalla scelta della banda passante... amplificare ogni cosa fino alle radiofrequenze ed oltre, porta solo distorsione, fruscio e appunto interferenze tipiche da RF

stesso discorso in basso, ma quello si deve fare per forza altrimenti avremmo la DC fuori dal pre...

far quadrare il cerchio tenendo presente tutti i fattori non è mai facile
ma non filtrare niente è troppo semplicistico e poco efficace

Per motivi ''anagrafici'' ti faccio un appunto,con il quale ci potrai fare quello che vuoi,ma in futuro avrai modo ri ripensarci,il suono valvolare in senso generale di 50 anni fa io credo tu non l'abbia mai sentito,in realta' il suono Hi Fi valvolare vintage NON esiste,per il semplice motivo che le valvola NON sono Hi Fi e che all'epoca nessuno o pochi si prendevano la briga di possedere un impianto Hi Fi,
Se scegli di usare una valvola parti da un presupposto sul quale lavorare e cioe' qualcosa che necessariamente (gradevole o meno) distorce su alcune armoniche,se vuoi invece qualcosa di diverso vai di Op Amp o semplicemente di mosfet e vivi felice.
Si lo so fa meno trendy ma avrebbe piu senso.
I cristiani che lavoravano di le valvole 50 anni fa avevano un problema di fondo:non potevano usare componentistica allo stato solido sulle alimentazioni e ci davano di bobine e condensatori con alimentazioni spesso approssimative che tradotto in quello che sentiresti (tu x motivi anagrafici meglio di me) è ummm e ronzii.Oggi con qualche accorgimento siamo riusciti a togliere quanto meno quel problema,anche perche' l'alimentazione SUONA (lo so è triste ma e' cosi).Se po ti piace ''virare'' la valvola in modo neutro va scelta e polarizzata in modo adeguato (si puo' fare) resta il problema che è paragonabile a uno che vuole scendere in pista a Monza girando con una moto da cross o un suv,cioe' quello ''costruttivo intrinseco a cio' che si usa''.
Ti consiglierei di dare uno sguardo al progetto preminimalist 6n6P in area DIY di Mau749 che ti darebbe utili idee e spunti sia sulle alimentazioni che sull'utilizzo ''piu moderno'' di una valvola al punto di farla suonare quasi come uno stato solido (ho scritto quasi,e non come volutamente).
ps a proposito di ''sentirne parlare bene'' ti consiglierei un atteggiamento sempre critico nei confronti di alcune fonti per motivi che nel tempo scoprirai da solo,e come ti avevo gia' detto x ingressi caps e resistenze sul Milmann non sta scritto tutto di questo campo,spesso le decisioni sul risultato finale le prendono saldatore e pazienza
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  tonyexpo il Sab 11 Gen 2014 - 19:34

@Tfan ha scritto:
@tonyexpo ha scritto:
ma non filtrare niente è troppo semplicistico e poco efficace
questo lo pensi te, una elettronica ben progettata nei suoi componenti non ha bisogno di nessun filtro per essere silenziosa.


in realtà ho già risposto a questa affermazione
la banda si sceglie, non si amplifica a caso

tonyexpo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.04.13
Numero di messaggi : 82
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Responsabile tecnico, sviluppo software
Provincia (Città) : Altalenante
Impianto : PRE Astin Trew AT-1000
FINALE Nuforce STA-100
CASSE Tanagra Audio Lotus
DAC Nuforce DAC-100
SACD Pioneer BDP-160
TYPE Nakamichi BX-125E
AirPort Express / Toslink
VINILE Rega RP3 + AudioTechnica AT-F7

http://www.antonioesposito.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  tonyexpo il Sab 11 Gen 2014 - 20:34

@tonyexpo ha scritto:
@Tfan ha scritto:
questo lo pensi te, una elettronica ben progettata nei suoi componenti non ha bisogno di nessun filtro per essere silenziosa.


in realtà ho già risposto a questa affermazione
la banda si sceglie, non si amplifica a caso


aggiungo un esempio:
finanche un connettore RCA crea un'induttanza ad alta frequenza (come è ovvio che sia)
vari schemi aggiungono la rete RC passa basso proprio a ridosso del connettore per ridurre queste inutili frequenze immaginarie e indesiderate


nel mio caso per non caricare inutilmente di resistori lo schema, li ho riciclati per coprire entrambi gli usi: definire l'estremo superiore della banda passante e ridurre oscillazioni con l'uso di più valvole

ovviamente accetto ogni parere diverso, tutte le esperienze fanno crescere
ma quello che ho letto io in giro è quello che ho appena scritto

tonyexpo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.04.13
Numero di messaggi : 82
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Responsabile tecnico, sviluppo software
Provincia (Città) : Altalenante
Impianto : PRE Astin Trew AT-1000
FINALE Nuforce STA-100
CASSE Tanagra Audio Lotus
DAC Nuforce DAC-100
SACD Pioneer BDP-160
TYPE Nakamichi BX-125E
AirPort Express / Toslink
VINILE Rega RP3 + AudioTechnica AT-F7

http://www.antonioesposito.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  florin il Sab 11 Gen 2014 - 22:49

@valvolas ha scritto:
Ti consiglierei di dare uno sguardo al progetto preminimalist 6n6P in area DIY di Mau749 che ti darebbe utili idee e spunti sia sulle alimentazioni che sull'utilizzo ''piu moderno'' di una valvola al punto di farla suonare quasi come uno stato solido (ho scritto quasi,e non come volutamente).

@tonyexpo,
Se valvolas ti ha consigliato di leggere il progetto preminimalist di Mau749, io ti consiglio di leggere tutti i
thread di questo progettista, che sapeva tutto di valvole. Sono tante cose da imparare.
Non amo le valvole, ma ho letto tutti gli interventi di Mau749 perché era un vero professionista. Rose 
In riguardo al modo di alimentare i filamenti di un suo progetto diceva:
''i filamenti di tutti i tubi sono rigorosamente alimentati in alternata perché costa meno, stressa meno i tubi e suona meglio, alla faccia di chi sostiene la necessità dell'alimentazione in continua e magari anche della stabilizzazione della tensione dei filamenti adducendo la scusa del possibile ronzio causato dall’alternata: sono balle!... ascoltandolo questo ronzio l’avete sentito?''.

avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  valvolas il Dom 12 Gen 2014 - 4:25

Quella degli rca è persino quasi credibile se parlassimo di frequenze da ''guida d'onda'' ma per fortuna le ns sono frequenze quasi citofoniche (al confronto),ti direi di prendere con le pinze le affemazioni di tutti (forse comprese le mie) perche' se no si finisce come gli anziani di 30 anni fa che dicevano ''perche' l'ha di' la televisiun'' sostituendo pero' il soggetto con internet.Spesso girando per il web trovi progetti sbagliati e affermazioni strampalate e non sempre in buona fede,io di principio credo solo al ''saldatore rovente'' (la citazione da pulp fiction e quasi casuale).
Mi associo a Florin per quanto riguarda Mau,uno dei pochi veri conoscitori delle valvole nel ns paese,resta sempre un faro e avremmo ancora bisogno delle sue indicazioni a tuttora.purtroppo il destino ci ha messo lo zampino e abbiamo perso sia un amico sempre disposto a travasare le sue conoscenze (rarissimo in questo campo) che un riferimento tecnico,abbiamo imparato quello che potevamo e cerchiamo di proseguire il suo lavoro....
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  tonyexpo il Lun 13 Gen 2014 - 14:58

@florin ha scritto:
@valvolas ha scritto:
Ti consiglierei di dare uno sguardo al progetto preminimalist 6n6P in area DIY di Mau749 che ti darebbe utili idee e spunti sia sulle alimentazioni che sull'utilizzo ''piu moderno'' di una valvola al punto di farla suonare quasi come uno stato solido (ho scritto quasi,e non come volutamente).

@tonyexpo,
Se valvolas  ti ha consigliato di leggere il progetto preminimalist di Mau749, io ti consiglio di leggere tutti i
thread di questo progettista, che sapeva tutto di valvole. Sono tante cose da imparare.
Non amo  le valvole, ma ho letto tutti gli interventi di Mau749 perché era un vero professionista. Rose 
In riguardo al modo di alimentare i filamenti di un suo progetto diceva:
''i filamenti di tutti i tubi sono rigorosamente alimentati in alternata perché costa meno, stressa meno i tubi e suona meglio, alla faccia di chi sostiene la necessità dell'alimentazione in continua e magari anche della stabilizzazione della tensione dei filamenti adducendo la scusa del possibile ronzio causato dall’alternata: sono balle!... ascoltandolo questo ronzio l’avete sentito?''.




mi hai incuriosito! ma non lo trovo... trovo solo quello di valvolas
nel mentre ho beccato altri post di Mau e devo dire che è (era...) molto interessante


tonyexpo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.04.13
Numero di messaggi : 82
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Responsabile tecnico, sviluppo software
Provincia (Città) : Altalenante
Impianto : PRE Astin Trew AT-1000
FINALE Nuforce STA-100
CASSE Tanagra Audio Lotus
DAC Nuforce DAC-100
SACD Pioneer BDP-160
TYPE Nakamichi BX-125E
AirPort Express / Toslink
VINILE Rega RP3 + AudioTechnica AT-F7

http://www.antonioesposito.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  PHIL MASNAGH il Lun 13 Gen 2014 - 16:03

Mi intrometto nell'accesa discussione per onorare la memoria del grande Mau 749, al quale devo personalmente tantissimo. E, come leggo, non sono il solo ad averlo apprezzato immensamente come tecnico inarrivabile, come INNOVATORE strepitoso, come persona eccezionalmente sempre disponibile a spiegarmi e a spiegarci l'elettronica senza farmi/farci pesare l'enorme distanza fra la sua esagerata esperienza e cultura tecnica e passione, e la mia/nostra semplicemente inferiori.

Il mio consiglio è di cercare sul web ogni suo scritto e poi studiarlo e assimilarlo: non è tempo sprecato. Un paio di anni fa avevo raccolto alcuni dei suoi scritti su questo forum in dispense PDF. Poi, se non sbaglio, qualche mese fa fu creato un 3D per raccogliere in un unico contenitore tutto il suo insegnamento. Non so a che punto di "riempimento" sia ora quel "contenitore". Ma so per certo che scriveva anche su almeno un altro forum.

Grande Mau... ci manchi un casino Goodbye

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  ideafolle il Lun 13 Gen 2014 - 17:19

@florin ha scritto:
@valvolas ha scritto:
Ti consiglierei di dare uno sguardo al progetto preminimalist 6n6P in area DIY di Mau749 che ti darebbe utili idee e spunti sia sulle alimentazioni che sull'utilizzo ''piu moderno'' di una valvola al punto di farla suonare quasi come uno stato solido (ho scritto quasi,e non come volutamente).

@tonyexpo,
Se valvolas  ti ha consigliato di leggere il progetto preminimalist di Mau749, io ti consiglio di leggere tutti i
thread di questo progettista, che sapeva tutto di valvole. Sono tante cose da imparare.
Non amo  le valvole, ma ho letto tutti gli interventi di Mau749 perché era un vero professionista. Rose 
In riguardo al modo di alimentare i filamenti di un suo progetto diceva:
''i filamenti di tutti i tubi sono rigorosamente alimentati in alternata perché costa meno, stressa meno i tubi e suona meglio, alla faccia di chi sostiene la necessità dell'alimentazione in continua e magari anche della stabilizzazione della tensione dei filamenti adducendo la scusa del possibile ronzio causato dall’alternata: sono balle!... ascoltandolo questo ronzio l’avete sentito?''.


ciao ,ti straquoto!! sacrosante parole  Laughing Laughing Laughing Laughing 
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  ideafolle il Lun 13 Gen 2014 - 17:23

@valvolas ha scritto:
@tonyexpo ha scritto:

ciao


se volevo un vecchio suono valvolare, compravo un vecchio pre su ebay
mi piace inventare, e tutto quello che ho postato (per spirito di community) l'ho inventato io, quindi l'ultima cosa che farò, sarà andare a copiare roba vecchia di 50 anni

ovviamente questo non presume che io sia un esperto di valvole :)anzi, è la prima volta che ne uso una in un mio DIY



per la questione parallelo di valvole, ne ho sentito parlare molto bene, anche su TNT audio nel SimPre ultima versione... ma ancora non l'ho realizzato per dare un parere


le resistenze servono per l'autoscillazione, e in effetti 100R è un po poco

il condensatore per creare un passa-basso, se fatto limitando al minimo la rotazione di fase, non fa male. ogni buon schema deve partire dalla scelta della banda passante... amplificare ogni cosa fino alle radiofrequenze ed oltre, porta solo distorsione, fruscio e appunto interferenze tipiche da RF

stesso discorso in basso, ma quello si deve fare per forza altrimenti avremmo la DC fuori dal pre...

far quadrare il cerchio tenendo presente tutti i fattori non è mai facile
ma non filtrare niente è troppo semplicistico e poco efficace

Per motivi ''anagrafici'' ti faccio un appunto,con il quale ci potrai fare quello che vuoi,ma in futuro avrai modo ri ripensarci,il suono valvolare in senso generale di 50 anni fa io credo tu non l'abbia mai sentito,in realta' il suono Hi Fi valvolare vintage NON esiste,per il semplice motivo che le valvola NON sono Hi Fi e che all'epoca nessuno o pochi si prendevano la briga di possedere un impianto Hi Fi,
Se scegli di usare una valvola parti da un presupposto sul quale lavorare e cioe' qualcosa che necessariamente (gradevole o meno) distorce su alcune armoniche,se vuoi invece qualcosa di diverso vai di Op Amp o semplicemente di mosfet e vivi felice.
Si lo so fa meno trendy ma avrebbe piu senso.
I cristiani che lavoravano di le valvole 50 anni fa avevano un problema di fondo:non potevano usare componentistica allo stato solido sulle alimentazioni e ci davano di bobine e condensatori con alimentazioni spesso approssimative che tradotto in quello che sentiresti (tu x motivi anagrafici meglio di me) è ummm e ronzii.Oggi con qualche accorgimento siamo riusciti a togliere quanto meno quel problema,anche perche' l'alimentazione SUONA (lo so è triste ma e' cosi).Se po ti piace ''virare'' la valvola in modo neutro va scelta e polarizzata in modo adeguato (si puo' fare) resta il problema che è paragonabile a uno che vuole scendere in pista a Monza girando con una moto da cross o un suv,cioe' quello ''costruttivo intrinseco a cio' che si usa''.
Ti consiglierei di dare uno sguardo al progetto preminimalist 6n6P in area DIY di Mau749 che ti darebbe utili idee e spunti sia sulle alimentazioni che sull'utilizzo ''piu moderno'' di una valvola al punto di farla suonare quasi come uno stato solido (ho scritto quasi,e non come volutamente).
ps a proposito di ''sentirne parlare bene'' ti consiglierei un atteggiamento sempre critico nei confronti di alcune fonti per motivi che nel tempo scoprirai da solo,e come ti avevo gia' detto x ingressi caps e resistenze sul Milmann non sta scritto tutto di questo campo,spesso le decisioni sul risultato finale le prendono saldatore e pazienza

 Ok Ok Ok Clap Clap Clap Clap quotonissimo  Laughing Laughing Laughing 
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  ideafolle il Lun 13 Gen 2014 - 17:52

@PHIL MASNAGH ha scritto:Mi intrometto nell'accesa discussione per onorare la memoria del grande Mau 749, al quale devo personalmente tantissimo. E, come leggo, non sono il solo ad averlo apprezzato immensamente come tecnico inarrivabile, come INNOVATORE strepitoso, come persona eccezionalmente sempre disponibile a spiegarmi e a spiegarci l'elettronica senza farmi/farci pesare l'enorme distanza fra la sua esagerata esperienza e cultura tecnica e passione, e la mia/nostra semplicemente inferiori.

Il mio consiglio è di cercare sul web ogni suo scritto e poi studiarlo e assimilarlo: non è tempo sprecato. Un paio di anni fa avevo raccolto alcuni dei suoi scritti su questo forum in dispense PDF. Poi, se non sbaglio, qualche mese fa fu creato un 3D per raccogliere in un unico contenitore tutto il suo insegnamento. Non so a che punto di "riempimento" sia ora quel "contenitore". Ma so per certo che scriveva anche su almeno un altro forum.

Grande Mau... ci manchi un casino Goodbye

ciao phill con affetto e stima lo ai descritto come meglio non si poteva . ed io sopratutto come suo amico (stavamo spesso e volentieri inzieme) ne so qualcosa della sua inmmenza disponibilita e sapere. sempre pronto ad aiutare, e spiegare a chi ne avesse bisognio. quello che a lasciato scritto e' verbo nel mondo delle valvole e ce molto da inparare ,che uno con la sua preparazione in merto non lo troveremo piu' tanto facilmente.

p.s. a volte quando o dei problemi mi trovo inconsapevolmente a penzare......mo chiamo maurizio! ma purtroppo il ritorno alla realta e' duro ....... Crying or Very sad  non e' piu' con noi ,purtroppo!  flower 
a volte ancora non mi rendo conto........va be' ....... questa e' unaltra ...storia.
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  valvolas il Lun 13 Gen 2014 - 18:58

Il progetto del pretube minimalist e' questo che trovi nel link sotto descritto dall'autore,tieni presente che è una realizzazione modulare vale a dire che si puo' realizzare con diverse combinazioni.Personalmente ma esprimo la mia opinione l'ho realizzato purista sullo stadio di linea omettendo i mosfet sullo stadio di uscita e invece completo su quello di alimentazione.La scelta della valvola e la sua polarizzazione tendono a farlo lavorare in modo preciso molto vicino allo s.s.

 http://www.tforumhifi.com/t30128-t-project-7-the-tube-minimalist

L'altro quello che hai definito ''mio'' e' in realta' il bymau un progetto sempre di mau con ecc88 postato tra gli argomenti che ho solo realizzato paro paro sullo stadio di linea e con qualche miglioria di sola componentistica ss sull'alimentazione,sull'esperienza del preminimalist.Personalmente preferisco ecc88 moddata come aveva deciso lui,poi sono gusti l'architettura e l'autore sono gli stessi.Purtroppo nn ho potuto dirgli personalmente che preferivo il secondo,che tra l'altro era rimasto seminascosto tra i post,con un solo breve intervento esplicativo con grafici e schemi come era solito fare...
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  tonyexpo il Lun 13 Gen 2014 - 21:01

@valvolas ha scritto:Il progetto del pretube minimalist e' questo che trovi nel link sotto descritto dall'autore,tieni presente che è una realizzazione modulare vale a dire che si puo' realizzare con diverse combinazioni.Personalmente ma esprimo la mia opinione l'ho realizzato purista sullo stadio di linea omettendo i mosfet sullo stadio di uscita e invece completo su quello di alimentazione.La scelta della valvola e la sua polarizzazione tendono a farlo lavorare in modo preciso molto vicino allo s.s.

 http://www.tforumhifi.com/t30128-t-project-7-the-tube-minimalist

L'altro quello che hai definito ''mio'' e' in realta' il bymau un progetto sempre di mau con ecc88 postato tra gli argomenti che ho solo realizzato paro paro sullo stadio di linea e con qualche miglioria di sola componentistica ss sull'alimentazione,sull'esperienza del preminimalist.Personalmente preferisco ecc88 moddata come aveva deciso lui,poi sono gusti l'architettura e l'autore sono gli stessi.Purtroppo nn ho potuto dirgli personalmente che preferivo il secondo,che tra l'altro era rimasto seminascosto tra i post,con un solo breve intervento esplicativo con grafici e schemi come era solito fare...


valvolas, ma questo "economico carta-olio russo" che ho letto più e più volte.. qual'è?? dove si trova?

grazie

tonyexpo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.04.13
Numero di messaggi : 82
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Responsabile tecnico, sviluppo software
Provincia (Città) : Altalenante
Impianto : PRE Astin Trew AT-1000
FINALE Nuforce STA-100
CASSE Tanagra Audio Lotus
DAC Nuforce DAC-100
SACD Pioneer BDP-160
TYPE Nakamichi BX-125E
AirPort Express / Toslink
VINILE Rega RP3 + AudioTechnica AT-F7

http://www.antonioesposito.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  valvolas il Lun 13 Gen 2014 - 23:04

Il carta e olio russo (come dice la provenienza  Hehe ) si trova sul mercato ebay dell'ex oltrecortina (vuol dire dopo il muro di Berlino è desueto ormai il termine) puoi comodamente sostituirlo con un buon polipropilene A.T. certamente solo di un po' inferiore come resa.Sono importanti secondo me anche resistenze al carbone anziche' metalliche soprattutto la stop e altre coinvolte nella modulazione del segnale.E una alimentazione con i controc....se no monti valvole su valvole,cambi e metti e non concludi una mazza e abbandoni x ko tecnico per resa inferiore alle aspettative.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  fbj il Mar 14 Gen 2014 - 11:16

Ciao tonyexpo,

scusami tanto ma non ho molto tempo per adesso , se vuoi posso aiutarti ,

il grande Mau749 è sempre nel mio cuore ..... flower 

allora ricapitolando posso sapere dove sei arrivato ?

per i filamenti come scriveva zietto sono scuole di pensiero , io preferisco in AC .

avatar
fbj
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.09.12
Numero di messaggi : 345
Località : altofonte
Occupazione/Hobby : ......
Provincia (Città) : .........................
Impianto : casse : kef q7
casse : fe103en
PRE :srpp by mau749
PRE : TUBE MINIMALIST BY MAU749
ampli : minimalist by hell67
ampli : S.E. EL34



Tornare in alto Andare in basso

Re: pre 6922 - non riesco nemmeno ad accendere la valvola!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum