T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820134 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Cavi di alimentazione unknow.

Condividi

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
@sickshotshow ha scritto:
Come mai questo alone di mistero?
Non potete dirci di che dac si tratta?


Perchè non mi ricordo il nome  Laughing 

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
Bryston BDA-2?

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
@sickshotshow ha scritto:
Come mai questo alone di mistero?
Non potete dirci di che dac si tratta?


Solo per sapere come si chiama devi mandare un bonifico di 200 euro.

 Laughing 

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
@grunter ha scritto:
@flovato ha scritto:


Ho dato una letta veloce al link che hai messo e guarda cosa scrivono:

<<La miglior teminazione è il cavo spellato (senza banane e senza forcelle).>>

È una vita che le mie orecchie me lo dicono e mo me tocca pure leggerlo.  Laughing 


Infatti per contenere i costi l'ho preso così.
Su audiophonics viene poco più di 13€ al metro... solo che devo imparare a spellare il cavo e giuntare insieme a manina i cavi 2 a 2 quelli opposti (e si che sono imbranato... mi sa che mi faccio aiutare dalla moglie).


Ho letto solo un frammento dell'articolo: suggerisce di evitare i cavi rivestiti in PVC, ma quel Viablue non è rivestito proprio in PVC?

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
Si é il Meitner ma 1.
I cavi... si mi sembrano rivestiti in pvc... ma il link lo mettevo per il discorso della sezione.

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
@Occasu ha scritto:
@grunter ha scritto:


Infatti per contenere i costi l'ho preso così.
Su audiophonics viene poco più di 13€ al metro... solo che devo imparare a spellare il cavo e giuntare insieme a manina i cavi 2 a 2 quelli opposti (e si che sono imbranato... mi sa che mi faccio aiutare dalla moglie).


Ho letto solo un frammento dell'articolo: suggerisce di evitare i cavi rivestiti in PVC, ma quel Viablue non è rivestito proprio in PVC?


Il PVC per rivestire i cavi audio è una schifezza, ha un'elevato effetto memoria.
 Hello 

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
@Occasu ha scritto:
@sickshotshow ha scritto:
Come mai questo alone di mistero?
Non potete dirci di che dac si tratta?


Solo per sapere come si chiama devi mandare un bonifico di 200 euro.

 Laughing 

Anche il mio DAC è canadese Mmm ...ho buone possibilità che suoni bene anche il mio... Very Happy 
 Hello 

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
@sonic63 ha scritto:
@Occasu ha scritto:


Solo per sapere come si chiama devi mandare un bonifico di 200 euro.

 Laughing 

Anche il mio DAC è canadese Mmm ...ho buone possibilità che suoni bene anche il mio... Very Happy 
 Hello 


OT: tutto ok a Napoli? Hai avuto problemi?

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
@Claudiohi-fi ha scritto:
@sonic63 ha scritto:

Anche il mio DAC è canadese Mmm ...ho buone possibilità che suoni bene anche il mio... Very Happy 
 Hello 


OT: tutto ok a Napoli? Hai avuto problemi?

No, niente problemi, solo qualche prova per trovare le giuste condizioni di funzionamento.
Il trapianto è riuscito ...adesso suona con il CS8412.
AUGURI!!!!!!!!!! BUON 2014 Drinking Drinking 
 Hello 

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
@sonic63 ha scritto:
@Claudiohi-fi ha scritto:


OT: tutto ok a Napoli? Hai avuto problemi?

No, niente problemi, solo qualche prova per trovare le giuste condizioni di funzionamento.
Il trapianto è riuscito ...adesso suona con il CS8412.
AUGURI!!!!!!!!!! BUON 2014 Drinking Drinking 
 Hello 

Ma io mi riferivo al terremoto di ieri......altro che Digicode!
Buon anno anche a te  Drinking  Drinking e leggi la tua mail, c'è posta

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
@Claudiohi-fi ha scritto:
@sonic63 ha scritto:

No, niente problemi, solo qualche prova per trovare le giuste condizioni di funzionamento.
Il trapianto è riuscito ...adesso suona con il CS8412.
AUGURI!!!!!!!!!! BUON 2014 Drinking Drinking 
 Hello 

Ma io mi riferivo al terremoto di ieri......altro che Digicode!
Buon anno anche a te  Drinking  Drinking e leggi la tua mail, c'è posta


Il terremoto?
Pensavo fossero i miei sub.....
 Hello 

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
@sonic63 ha scritto:
@Claudiohi-fi ha scritto:

Ma io mi riferivo al terremoto di ieri......altro che Digicode!
Buon anno anche a te  Drinking  Drinking e leggi la tua mail, c'è posta


Il terremoto?
Pensavo fossero i miei sub.....
 Hello 

Meglio così  Oki 

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
Il vantaggio è solo immediato: nel tempo, la parte spellata si ossida e va peggio delle banane, mentre le banane di qualità garantiscono una performance più stabile. Inoltre con un trattamento opportuno dei cavi (facendoci passare tanta corrente) si limita l'effetto negativo delle saldature. Detto dal mio amico che li costruisce.

@grunter ha scritto:
@flovato ha scritto:


Ho dato una letta veloce al link che hai messo e guarda cosa scrivono:

<<La miglior teminazione è il cavo spellato (senza banane e senza forcelle).>>

È una vita che le mie orecchie me lo dicono e mo me tocca pure leggerlo.  Laughing 


Infatti per contenere i costi l'ho preso così.
Su audiophonics viene poco più di 13€ al metro... solo che devo imparare a spellare il cavo e giuntare insieme a manina i cavi 2 a 2 quelli opposti (e si che sono imbranato... mi sa che mi faccio aiutare dalla moglie).

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
Se mi vieni a trovare paghi pegno facendomi da assistente per la fase di spellatura del cavo.
Non sarebbe sbagliato fare una stagnatura una volta spellato il tutto.
Nonostante abbia recuperato uno spella cavi (non sono sicuro che si chiami così) non ho ancora avuto il coraggio di iniziare il lavoro.
Ho anche il tester per identificare i 4 cavi.
Sono talmente imbranato nelle cose pratiche... preferisco di gran lunga reinstallare windows server 2012 e ottimizzarlo come ho fatto ieri notte  Laughing 
So proprio nerd..aiolo...  Laughing 

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
@robertopisa ha scritto:
Il vantaggio è solo immediato: nel tempo, la parte spellata si ossida e va peggio delle banane, mentre le banane di qualità garantiscono una performance più stabile. Inoltre con un trattamento opportuno dei cavi (facendoci passare tanta corrente) si limita l'effetto negativo delle saldature. Detto dal mio amico che li costruisce.

 Oki

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
Te li posso spellare e stagnare quando vengo... che razza di audiofilo sei? Smile

@grunter ha scritto:
Se mi vieni a trovare paghi pegno facendomi da assistente per la fase di spellatura del cavo.
Non sarebbe sbagliato fare una stagnatura una volta spellato il tutto.
Nonostante abbia recuperato uno spella cavi (non sono sicuro che si chiami così) non ho ancora avuto il coraggio di iniziare il lavoro.
Ho anche il tester per identificare i 4 cavi.
Sono talmente imbranato nelle cose pratiche... preferisco di gran lunga reinstallare windows server 2012 e ottimizzarlo come ho fatto ieri notte  Laughing 
So proprio nerd..aiolo...  Laughing 

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
@grunter ha scritto:

Sono talmente imbranato nelle cose pratiche... preferisco di gran lunga reinstallare windows server 2012 e ottimizzarlo come ho fatto ieri notte  Laughing 
So proprio nerd..aiolo...  Laughing 


Questa me la segno... Sarebbe da xkcd...  Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing 

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
@robertopisa ha scritto:
Il vantaggio è solo immediato: nel tempo, la parte spellata si ossida e va peggio delle banane, mentre le banane di qualità garantiscono una performance più stabile. Inoltre con un trattamento opportuno dei cavi (facendoci passare tanta corrente) si limita l'effetto negativo delle saldature. Detto dal mio amico che li costruisce.


Sui trattamenti non mi pronuncio, mai provato solo letto molto in rete.
Mai avuto un cavo così tanto tempo fino a vederne l'ossidazione  Laughing 
E poi al limite taglio un pezzo e via, avanti con un'altra giro.
La differenza la sento in particolare se i connettori sono di qualità scadente.
Una volta provai con delle banane finte Nakamichi... inascoltabile.

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
@flovato ha scritto:
@robertopisa ha scritto:
Il vantaggio è solo immediato: nel tempo, la parte spellata si ossida e va peggio delle banane, mentre le banane di qualità garantiscono una performance più stabile. Inoltre con un trattamento opportuno dei cavi (facendoci passare tanta corrente) si limita l'effetto negativo delle saldature. Detto dal mio amico che li costruisce.


Sui trattamenti non mi pronuncio, mai provato solo letto molto in rete.
Mai avuto un cavo così tanto tempo fino a vederne l'ossidazione  Laughing 
E poi al limite taglio un pezzo e via, avanti con un'altra giro.
La differenza la sento in particolare se i connettori sono di qualità scadente.
Una volta provai con delle banane finte Nakamichi... inascoltabile.

Il problema è anche quello: la scarsissima qualità dei materiali usati per le terminazioni.
Banane(ma anche connettori RCA) di scarsa qualità rovinano il suono, allora meglio senza (quando si può).
Pensare che chi produce una terminazione che costa 10 euro chiede quella cifra solo perchè è un "ladro" e pensare che per 50-60 centesimi si può avere un prodotto equivalente è come credere a Babbo Natale.
 Hello 
Tanti auguri Fabio e Buon 2014 a tutti

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
Probabilmente basta usare le banane al rodio che vengono impiegate negli strumenti di laboratorio, costano relativamente poco e non manca loro nulla rispetto a quelle audiofile.

@sonic63 ha scritto:
@flovato ha scritto:


Sui trattamenti non mi pronuncio, mai provato solo letto molto in rete.
Mai avuto un cavo così tanto tempo fino a vederne l'ossidazione  Laughing 
E poi al limite taglio un pezzo e via, avanti con un'altra giro.
La differenza la sento in particolare se i connettori sono di qualità scadente.
Una volta provai con delle banane finte Nakamichi... inascoltabile.

Il problema è anche quello: la scarsissima qualità dei materiali usati per le terminazioni.
Banane(ma anche connettori RCA) di scarsa qualità rovinano il suono, allora meglio senza (quando si può).
Pensare che chi produce una terminazione che costa 10 euro chiede quella cifra solo perchè è un "ladro" e pensare che per 50-60 centesimi si può avere un prodotto equivalente è come credere a Babbo Natale.
 Hello 
Tanti auguri Fabio e Buon 2014 a tutti

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
10:05:50 ordunque  Don't know  quale è sto DAC ?
grazie

descriptionRe: Cavi di alimentazione unknow.

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum