T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 16:56 Da nerone

» Consigli per eventuale upgrade impianto di casa
Oggi alle 16:55 Da AlexEffe

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Oggi alle 15:22 Da giucam61

» Miglioramenti impianto...Kro Kraft+Breeze
Oggi alle 15:15 Da danilopace

» Malcom Young
Oggi alle 13:16 Da schwantz34

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Oggi alle 12:28 Da Mark F.

» lettore CD vintage Cyrus oppure nuovo SONY UHP-H1 ?
Oggi alle 12:04 Da sportyerre

» [RM] FiiO D03K "Taishan" DAC
Oggi alle 11:03 Da diechirico

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 10:48 Da MaurArte

» [RM/NA] Vendo Canton GLE 70 - 150 euro
Oggi alle 10:11 Da voolkano

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 9:16 Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Oggi alle 9:14 Da Kha-Jinn

» Cambridge Audio Dac Magic 100
Oggi alle 9:09 Da Kha-Jinn

» da diffusori a cuffie
Oggi alle 8:59 Da giucam61

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Ieri alle 21:33 Da gabri65

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Ieri alle 15:41 Da Kha-Jinn

» cerco anime pie a Roma
Ieri alle 15:02 Da voolkano

» [Vendo-Ba] Giradischi Sansui Sr 212+ Testina e puntina Shure. 200€
Ieri alle 14:37 Da alfarome

» Cavi potenza per monitor audio
Ieri alle 13:18 Da bluemarine.it

» mi manca solo il giradischi :(
Ieri alle 11:43 Da fabio.n

» Consiglio Sostituzione FullRange
Ieri alle 10:45 Da MassiDiFi

» NuforceDDa 120
Ieri alle 10:20 Da GP9

» [CA] VENDO Beyerdynamic DT-770 PREMIUM 250ohm
Ieri alle 9:57 Da MClean86

» Musical fidelity b200
Lun 20 Nov 2017 - 22:16 Da Lorenzo90

» impianto low budget
Lun 20 Nov 2017 - 18:12 Da Masterix

» Consiglio Produttore Cavi
Lun 20 Nov 2017 - 17:35 Da pallapippo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Lun 20 Nov 2017 - 15:38 Da Umby66

» TA2024 molto economico
Lun 20 Nov 2017 - 15:24 Da focal12

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Lun 20 Nov 2017 - 12:47 Da ftalien77

» normalizzare il volume
Lun 20 Nov 2017 - 10:56 Da ftalien77

Statistiche
Abbiamo 11165 membri registrati
L'ultimo utente registrato è maurizio bonino

I nostri membri hanno inviato un totale di 800258 messaggi in 51876 argomenti
I postatori più attivi della settimana
ivanobertoli
 
lello64
 
ftalien77
 
giucam61
 
Masterix
 
filippoaceto
 
dieggs
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
valterneri
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9286)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 83 utenti in linea: 5 Registrati, 1 Nascosto e 77 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

AlexEffe, lello64, Masterix, maurizio bonino, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  55dsl il Sab 21 Dic 2013 - 17:32

Ciao ragazzi il mio impianto ad oggi è composto da: Imac per file musica, cavo usb Mogami Y (by Pierbass) per alimentare una Hiface2 con una batteria esterna, cavo mogami coax, Burson Conductor, HE500 con cavo White Widow (Toxic Cables).
Ho fatto il passo di cambiare il Burson HA160D con il Conductor per avere quella spinta in più per le 500 e perché già mi piaceva molto la sonorità del burson ,con il conductor ho in più una uscita dac oltre al pre che può sempre servire e finalmente ho trovato le 500 più controllate i bassi sono più pieni già a volume basso sarà una maggiore potenza di amplificazione ma penso che ora siano molto più corrette.
Tralasciando le caratteristiche acustiche del cambio amplificazione/dac per venire al punto...vorrei chiedere se qualcuno può darmi qualche consiglio su come implementare al meglio il mio pacchetto ascolto.
Stavo meditando se sostituire la pennetta hiface e i cavi potesse essere una soluzione possibile per migliorare l'ascolto, ma non so cosa comprare senza svenarmi a livello di soldi...non fraintendetemi tutto l'impianto per me è più che soddisfacente ma magari cè qualche margine di miglioramento!
Una piccola foto del Conductor

55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 127
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  turo91 il Sab 21 Dic 2013 - 19:04

Se hai la hiface 1 io passerei ad una 2
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4587
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  55dsl il Sab 21 Dic 2013 - 19:46

Grazie turo ho già la 2 collegata

55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 127
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  turo91 il Sab 21 Dic 2013 - 20:07

Puoi alimentarla da esterno che rende meglio allora.
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4587
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  alessandro1 il Sab 21 Dic 2013 - 20:32

... fa già anche quello...

avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3671
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  turo91 il Sab 21 Dic 2013 - 21:27

Sono ancora rincoglionito, il sabato non è il mio giorno Laughing Laughing 
Allora sei a postol .
 Wink 
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4587
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  55dsl il Sab 21 Dic 2013 - 22:46

Turooooo non è che ieri sera c'hai dato dentro con i super alcolici?...tu avevi un convertitore usb-coax dell'audio gd mi pare, che mi dici su quello rispetto a una hiface2 ? cambiare cavo coax con tipo gli airtech... non so neanche quanto costano o altri senza spendere 2-300€ per il cavo!!!? ..andare direttamente dentro il burson con l'usb? anche se ha un tenor 8802 dicono che non è male, anche fare l'upgrade della scheda usb con 60€ ho letto che è meglio il chip CS del tenor a più sinergia con l'ampli ma ne vale la pena, passare da coax all'usb a livello sonoro? poi non ho capito se è alimentata dall'amplificatore o no, sembrerebbe di si.

55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 127
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  alessandro1 il Dom 22 Dic 2013 - 8:46

Guarda, io sono un cavo-scettico, però quando Turo mi ha prestato le HE500, gli ascolti più piacevoli li ho fatti col "cavo blu" che non so cosa sia. Essendo cavo-scettico, credo che possa essere una coincidenza data dal momento e dalle scelte musicali, tuttavia non posso escludere che possa aver influito anche il cavo, oppure era uscito il sole e tutto mi sembrava più bello  Wink 

avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3671
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  turo91 il Dom 22 Dic 2013 - 13:14

@alessandro1 ha scritto:Guarda, io sono un cavo-scettico, però quando Turo mi ha prestato le HE500, gli ascolti più piacevoli li ho fatti col "cavo blu" che non so cosa sia. Essendo cavo-scettico, credo che possa essere una coincidenza data dal momento e dalle scelte musicali, tuttavia non posso escludere che possa aver influito anche il cavo, oppure era uscito il sole e tutto mi sembrava più bello  Wink 


Il cavo bilanciato con l'adattatore? E' un Mogami 2534 che mi ha fatto Pierpabass.
Il convertitore di audio gd è uscito di produzione.
Secondo me è meglio con la chiavetta Hiface, da quello che ho provato entrando direttamente in usb si perde.
L'upgrade del ricevitore usb con quello di casa burson invece potrebbe essere buono, almeno avresti il trasporto collegato in I2S al dac
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4587
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  Luca brh il Dom 22 Dic 2013 - 17:12

Se dovessi vendere la hiface 2 io mi metto in coda! Very Happy
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1569
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  55dsl il Dom 22 Dic 2013 - 17:30

@turo91 ha scritto:
Il cavo bilanciato con l'adattatore? E' un Mogami 2534 che mi ha fatto Pierpabass.
Il convertitore di audio gd è uscito di produzione.
Secondo me è meglio con la chiavetta Hiface, da quello che ho provato entrando direttamente in usb si perde.
L'upgrade del ricevitore usb con quello di casa burson invece potrebbe essere buono, almeno avresti il trasporto collegato in I2S al dac

Anche io avevo pensato a fare una prova con l'usb nuova, 60€ non è una cifra enorme anche se poi bisognerebbe prendere un cavo usb almeno decente senza spendere follie...l'unico è lo sbattimento di smontare la scheda dac e vedere se si toglie facilmente i modulo usb anche perché nelle istruzioni di smontaggio burson hanno messo il modello con i cavi mentre io ho quello con i collegamenti sulla piastra e non so se posso allentare il pannello posteriore senza sganciare i contatti di tutte le rca dietro.  Mmm 

55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 127
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  55dsl il Dom 22 Dic 2013 - 17:54

@Luca brh ha scritto:Se dovessi vendere la hiface 2 io mi metto in coda! Very Happy

No ma ho una hiface1 che ho usato pochissimo due mesi perché poi è uscita la due e l'ho presa penso che quella la venderò...e un'anno che non la uso e ce l'ho chiusa nel cassetto

55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 127
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  55dsl il Lun 23 Dic 2013 - 18:24

Beh preso dalla voglia ho scaricato i driver per mac dal sito Burson e ho collegato con il cavetto in dotazione l'usb.....mica male questo tenor 8802 ho guadagnato un pelino di basso in più mi sembra, devo dire che non sento perdite rispetto l'hiface mi sa che mi toccherà prendere l'upgrade usb della burson con il CM6631 leggendo un po' in giro dicono che ce un buon miglioramento rispetto al tenor ,senza spendere dei grossi soldi che mi dite del cavo usb WireWorld Ultraviolet 7 ??
Prezzo ancora abbordabile.

55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 127
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  turo91 il Mar 24 Dic 2013 - 18:53

@55dsl ha scritto:Beh preso dalla voglia ho scaricato i driver per mac dal sito Burson e ho collegato con il cavetto in dotazione l'usb.....mica male questo tenor 8802 ho guadagnato un pelino di basso in più mi sembra, devo dire che non sento perdite rispetto l'hiface mi sa che mi toccherà prendere l'upgrade usb della burson con il CM6631 leggendo un po' in giro dicono che ce un buon miglioramento rispetto al tenor ,senza spendere dei grossi soldi che mi dite del cavo usb WireWorld Ultraviolet 7 ??
Prezzo ancora abbordabile.

Usa quello della stampante e vivi felice, io prima dell'attuale che uso usavo quello e le differenze  Sleep 
Se proprio lo vuoi audiofigo http://www.playstereo.com/product_info.php?products_id=2357
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4587
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  55dsl il Mer 25 Dic 2013 - 0:32

@turo91 ha scritto:
Usa quello della stampante e vivi felice, io prima dell'attuale che uso usavo quello e le differenze  Sleep 
Se proprio lo vuoi audiofigo http://www.playstereo.com/product_info.php?products_id=2357

Certo che se dobbiamo cercare i cavi per l'usb ce da diventare pazzi...comunque il burson con il tenor 8802 non è per niente male ho fatto un po di prove tra coax e usb e sinceramente non ho sentito differenze, forse come dicevo un leggero livello di basso in più su usb a livello di dettaglio e separazione non ho udito differenze.
Poi Turo tu parlavi di I2S che il nuovo modulo della burson il CM6631A lo supporta, ma a leggere le caratteristiche anche il Tenor 8802 lo supporta, ho letto un po' di cose in giro per capirne di più ma ho una grande confusione...che ca**o serve? come si applica questa connessione?

55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 127
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  turo91 il Mer 25 Dic 2013 - 21:33

@55dsl ha scritto:
@turo91 ha scritto:
Usa quello della stampante e vivi felice, io prima dell'attuale che uso usavo quello e le differenze  Sleep 
Se proprio lo vuoi audiofigo http://www.playstereo.com/product_info.php?products_id=2357

Certo che se dobbiamo cercare i cavi per l'usb ce da diventare pazzi...comunque il burson con il tenor 8802 non è per niente male ho fatto un po di prove tra coax e usb e sinceramente non ho sentito differenze, forse come dicevo un leggero livello di basso in più su usb a livello di dettaglio e separazione non ho udito differenze.
Poi Turo tu parlavi di I2S che il nuovo modulo della burson il CM6631A lo supporta, ma a leggere le caratteristiche anche il Tenor 8802 lo supporta, ho letto un po' di cose in giro per capirne di più ma ho una grande confusione...che ca**o serve? come si applica questa connessione?

Tutti i trasporti interni sono collegati al dac in I2S, è il metodo di trasferimento dati tra ricevitore usb e dac.
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4587
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  pktgod il Mer 25 Dic 2013 - 21:54

@55dsl ha scritto:Beh preso dalla voglia ho scaricato i driver per mac dal sito Burson e ho collegato con il cavetto in dotazione l'usb.....mica male questo tenor 8802 ho guadagnato un pelino di basso in più mi sembra, devo dire che non sento perdite rispetto l'hiface mi sa che mi toccherà prendere l'upgrade usb della burson con il CM6631 leggendo un po' in giro dicono che ce un buon miglioramento rispetto al tenor ,senza spendere dei grossi soldi che mi dite del cavo usb WireWorld Ultraviolet 7 ??
Prezzo ancora abbordabile.

Ciao, io l'ho cambiato e ti confermo il miglioramento. Non che il Tenor suonasse male, anzi secondo me la sinergia con il DAC era ottima, ma ho risolto soprattutto tutti i problemi che avevo in termini di compatibilità sia con win7 che Voyage MPD.
Da smontare e rimontare è veramente semplice, non ho avuto problemi con i cavi RCA. Per me puoi vendere l'hiface e magari investire in un buon cavo USB come il WireWorld Ultraviolet. Per me la spesa è valsa la resa!
avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  55dsl il Mer 25 Dic 2013 - 23:14

@pktgod ha scritto:

Ciao, io l'ho cambiato e ti confermo il miglioramento. Non che il Tenor suonasse male, anzi secondo me la sinergia con il DAC era ottima, ma ho risolto soprattutto tutti i problemi che avevo in termini di compatibilità sia con win7 che Voyage MPD.
Da smontare e rimontare è veramente semplice, non ho avuto problemi con i cavi RCA. Per me puoi vendere l'hiface e magari investire in un buon cavo USB come il WireWorld Ultraviolet. Per me la spesa è valsa la resa!

Tu hai il conductor con i cavetti attaccati ai morsetti rca? perché io ho i collegamenti fissi sulla piastra guarda la foto in primo post ho visto le istruzioni sono semplici ma non so se allentando le viti interne come si comportano i collegamenti sulla piastra.

55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 127
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  pktgod il Mer 25 Dic 2013 - 23:24

Versione con i cavi, non come la tua.
Però secondo me non hai problemi, nel senso che alla peggio sganci i contatti e basta, così come devi fare con quelli del DAC e poi con quelle del modulo USB.... Le entrate rca dovrebbero essere attaccate al pannello stesso...
Senti, una cosa che non c'entra... Ma anche il tuo pot scoppietta?
avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  55dsl il Gio 26 Dic 2013 - 2:19

@pktgod ha scritto:Versione con i cavi, non come la tua.
Però secondo me non hai problemi, nel senso che alla peggio sganci i contatti e basta, così come devi fare con quelli del DAC e poi con quelle del modulo USB.... Le entrate rca dovrebbero essere attaccate al pannello stesso...
Senti, una cosa che non c'entra... Ma anche il tuo pot scoppietta?

pot=volume?
Si a volte scoppietta quando alzi o abbassi il volume ma non sempre nelle stesse tacche e l'unica rottura di palle di questo potenziometro a resistenze ma dicono che e proprio questo tipo di potenziometro a resistenze a non avere perdite di qualità sonora....

55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 127
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  pktgod il Gio 26 Dic 2013 - 19:12

Si esatto.. Il volume. Anche il mio ha lo stesso problema, con le cuffie si sente poco, ma con i diffusori....
Come sorgente cosa usi? Win ?
avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  55dsl il Gio 26 Dic 2013 - 20:51

Mac come sorgente Audirvana+ come player

55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 127
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  Occasu il Gio 26 Dic 2013 - 21:53

@pktgod ha scritto:Senti, una cosa che non c'entra... Ma anche il tuo pot scoppietta?

Purtroppo tutti i pot a step della Burson hanno quel problema, anche quello del Soloist lo fa.

avatar
Occasu
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.08.09
Numero di messaggi : 679
Località : Portese
Provincia (Città) : Bipolare
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  alessandro1 il Gio 26 Dic 2013 - 22:53

lo userò per capodanno...
Lo odio, ma mi ci sono abituato
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3671
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  55dsl il Ven 27 Dic 2013 - 18:08

@pktgod ha scritto:
Ciao, io l'ho cambiato e ti confermo il miglioramento. Non che il Tenor suonasse male, anzi secondo me la sinergia con il DAC era ottima, ma ho risolto soprattutto tutti i problemi che avevo in termini di compatibilità sia con win7 che Voyage MPD.
Da smontare e rimontare è veramente semplice, non ho avuto problemi con i cavi RCA. Per me puoi vendere l'hiface e magari investire in un buon cavo USB come il WireWorld Ultraviolet. Per me la spesa è valsa la resa!

Sono andato a prendere il nuovo modulo CM per il burson e un cavo usb...alla faccia del miglioramento è tutto più aperto, ampio e dettagliato ma non un piccolo cambiamento molto di più, proprio evidente...non ci credo!! Mmm ho bestemmiato un po per cambiarlo perché tutti i contatti del pannello posteriore li ho dovuti sfilare per fare entrare la usb e allinearli per farli entrare e stata una rottura  

@alessandro1 ha scritto:lo userò per capodanno...
Lo odio, ma mi ci sono abituato

ahahaah...vorrei capire se tutti i potenziometri a resistenze hanno questo difetto o è solo un must di Burson..ce da odiarlo ma secondo me fa la differenza....

55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 127
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un consiglio per uno step in più al mio impianto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum