T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820090 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionScelta giradischi

more_horiz
Ciao a tutti, innanzitutto mi scuso perché questo messaggio dovrá, probabilmente essere spostato come quello della ragazza che ha scritto prima di me... Scusatemi, ma non ho trovato la sezione giusta nemmeno cercando il suo messaggio quindi fatemi sapere dove verrá spostato.

Ora vengo alla richiesta. Sto cercando un giradischi da regalare al mio ragazzo per natale, quindi, si, ho poco tempo. Anche il bugget non é gran che. Avrei individuato alcuni dei giradischi che voi stessi consigliate in questi casi: thorens td 158 o td 170, il rega RP 1 il project carbon debut oppure il dual CS 415-2

Personalmente dal mero punto di vista estetico mi piacciono il thorens e il dual, ma vorrei in vostro consiglio su quale sia meglio in generale. Per esempio il dual ha il peso del braccio e della testina non regolabili, se non sbaglio é un problema nel caso si debba cambiare la testina . Poi so che qualcuno sconsigliava gli automatici, anche se non ho capito bene cosa si intende per automatico.
Il Rega sembra debba essere sistemato su una mensola apposita per avere un suono perfetto.
Forse quello che tutti consigliano senza remore é il pro ject. Se ne avete altri da consigliarmi... Confondetemi pure le idee. Mi sarebbe piaciuto anche un buon usato vintage, sarebbe anche il nostro genere, ma non credo di avere né il tempo per cercarlo né tantomeno le conoscenze per fare un buon affare, ma se voi avete consigli, illuminatemi.
Tenete presente che non vorrei spendere più di 450 E tra gira testina e pre phono che credo di aver bisogno.
Il mio ragazzo é un musicista che ascolta tantissima musica ormai quasi solo dal mac o dall'i pod. Colleziona vinili prrché gli piacciono e li ascolta su un vecchio stereo Philips sgangherato perciò non ha esigenze particolarmente fini e non si metterá mai a " perdere troppo tempo" con eventuali regolazioni macchinose quindi cerco qualcosa di pratico, ma buono, che non sia troppo plasticoso e leggerino e che abbia il coperchio.

Per quanto riguarda l'amplificatore vorrei lasciarlo in sospeso perché magari lui ha idee più precise al riguardo. Al momento potrebbe andare bene il collegamento tramite un pre phono ad un Sony CMT ED1? É uno stereo compatto a cui colleghiamo l' pod. Non ha un'uscita phono, ma con il pre phono non serve, giusto?

Per ora vi ringrazio

Patrizia

descriptionRe: Scelta giradischi

more_horiz
Se prendi un prephono, questo non fa altro che equalizzare e preamplificare il segnale, debole ed equalizzato, presente sugli Lp, quindi lo fa diventare, dal punto di vista elettrico, un segnale simile a quello in uscita da un CD, da un tuner, da un lettore mp3 etc.

Sul giradischi l'unica cosa che ti so dire è che su una mensola (giusta) suonano tutti in pò meglio, se la mensola li isola dalle vibrazioni ambientali.
Però se anche è su un mobile pesante e massiccio, o che comunque non vibra in modo avvertibile, va bene uguale.

Gli automatismi se non ci sono non si rompono, e se non ci sono si spera che il costruttore abbia speso quello che ha risparmiato (non mettendoli) nelle cose essenziali, braccio, motore, isolamento...

Conta molto anche l'estetica in questo caso particolarmente, visto che dici che il tuo ragazzo non è fissato (il che è un bene), i marchi che hai citato sono tutti validi, Dual era meglio anni fa, ora è solo un marchio acquistato da non ricordo chi, mentre Thorens Project e Rega hanno continuato a fare giradischi.

Tu conosci sicuramente i gusti del tuo ragazzo, quindi anche in base all'estetica la scelta è tua.

descriptionRe: Scelta giradischi

more_horiz
Con il budget che hai puoi già fare delle buone scelte.
Ti consiglierei così:

gira 260 e.
http://www.ebay.it/itm/PRO-JECT-DEBUT-CARBON-GIRADISCHI-CON-TESTINA-ORTOFON-OM-10-/310404410838?pt=Piatti_e_Lettori_CD&hash=item48458b6dd6

pre phono 160 e.
http://www.evoluzionehi-fi.it/prodotto.php?p=7247&hifi=Preamplificatore%20Phono%20Cambridge%20Audio%20651P%20B

descriptionRe: Scelta giradischi

more_horiz
@Patrizia ha scritto:

Tenete presente che non vorrei spendere più di 450 E tra gira testina e pre phono che credo di aver bisogno.
Il mio ragazzo é un musicista che ascolta tantissima musica ormai quasi solo dal mac o dall'i pod. Colleziona vinili prrché gli piacciono e li ascolta su un vecchio stereo Philips sgangherato perciò  non ha esigenze particolarmente fini e non si metterá mai a " perdere troppo tempo" con eventuali regolazioni macchinose quindi cerco qualcosa di pratico, ma buono, che non sia troppo plasticoso e leggerino e che abbia il coperchio.



Considerando questo, forse il Thorens 170 fa il caso tuo, io non l'ho mai usato, ma non ne dicono un gran che' bene comparandolo con i giradischi manuali quali Project e Rega.
Vedi anche il Denon dp-300f.

Giradischi tutto in manuale significa che il tuo ragazzo dovrà far partire il motore e manualmente usare la leva per alzare il braccio, posizionare il braccio all'inizio del disco e abbassare la leva per far andare il braccio sul disco. Alla fine della riproduzione dovrà alzarsi per rialzare la leva (e quindi il braccio) e spegnere il motore. In molti giradischi manuali per cambiare la velocità di riproduzione (45 contro 33 giri) bisogna spostare la cinghia tra due posizioni differenti.
Non è nulla di chè ma un giradischi tutto automatico è capace di fare tutto questo da solo premendo uno-due pulsanti.

Se per lui non è un problema vai di Rega o Project, Ok 
se vuoi risparmiare sul prefono prendi un TCC TC-754
http://www.playstereo.com/product_info.php?cPath=3&products_id=335

Natale si avvicina, buon Natale  Hello

descriptionRe: Scelta giradischi

more_horiz
450 euro sono forse anche troppi

ho anche io un consiglio accessorio ..
così come hai deciso
"comprare un pre-phono per poter collegare il nuovo giradischi
all'amplificatore Sony che già avete per provvisoriamente sentirlo suonare"
è una buona idea

ma lo comprerei al minimo minimo minimo costo possibile
perché sarà subito sprecato se l'amplificatore che si comprerà il tuo fidanzato
a sua misura e scelta lo avrà già incorporato

descriptionRe: Scelta giradischi

more_horiz
Grazie a tutti voi per le risposte. Oggi pensavo di essermi decisa per il project, ma c'è una vocina che continua a dirmi che sto sbagliando, che dovrei cercarne uno usato, un po' piú vecchio stile anche dal punto di vista estetico perché effettivamente questo project non é una meraviglia. Ora, non avendo, come sapete, più molto tempo, provo a chiedervi se qualcuno di voi é a conoscenza di un buon affare da cogliere al volo. Non si sa mai...domani andró nell'unico negozio che vende giradischi che ho trovato in zona, tratta solo rega e mi ha detto che non ha nulla di usato , ma almeno vedró dal vivo uno di questi nuovissimi giradischi e potró farmi u
n 'idea. Vi terrò informati sperando di trovare qualcosa di buono . Grazie ancora a tutti per l'attenzione.
A presto
Patrizia

descriptionRe: Scelta giradischi

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum