T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11753 utenti, con i loro 818643 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionCavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
Ciao a Tutti,

ammetto di non aver avuto il tempo di leggere tutte le discussioni
precedenti... Embarassed 

Mi serve un consiglio su un cavo usb da abbinare al mio W4S Dac1
che in futuro verrà upgradato o interfacciato a trasporto USB XMOS
della stessa Wyred o di altra azienda tipo M2Tech (Hiface Evo).

Mi serve qualcosa di assolutamente superiore alla media, un cavo che
non dovrò cambiare per molto molto tempo.

Attualmente uso solo cavi di segnale e digitali VDH The First Ultimate,
e mi sono reso conto che in casa W4S e VDH ci sono cavi usb, ma il costo è
abbastanza alto, 199$+sped e dogana per il W4S e oltre 500$ per il VDH.

Non sono uno che sottovaluta i cavi, ma non intendo nemmeno spendere
più di quanto costi il mio sistema... Laughing 

Ci sono cavi USB ottimi a meno di 100€?
La mia cifra ideale sarebbe 50€... Embarassed

Anche usati intendo. Razz 
Ho trovato qualcosa (tra quelli di cui sopra) di usato, ma parliamo di 180€  Surprised 

Grazie!

Saluti,
Prag.

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
Se hai 1000 dollari da buttare Laughing c'è questo che ha ricevuto ottime recensioni:
http://www.lightharmonic.com/lightspeed.html

Esiste anche il fratellino minore che uscirà a maggio al prezzo di 99 dollari.
Ancora per 9 giorni è possibile pre-ordinarlo a 59 dollari + 10 di ss a questo link:
http://igg.me/at/geekpulseaudio/x/5276414
Chiaramente è un acquisto al buio, nessuno lo ha ancora provato.

Se invece vuoi sentire qualche parere diretto di chi ne ha provati diveri prova a chiedere a Flovato qui nel forum o cerca qualche suo thread a riguardo.

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
@sickshotshow ha scritto:

Se invece vuoi sentire qualche parere diretto di chi ne ha provati diversi prova a chiedere a Flovato


Come hai ben detto ne ho provati  Smile ... attualmente uso con gran soddisfazione USB By Pierbass con alimentazione separata.

Si tratta di un cavo DIY (trovi i 3Ds nel forum) con cavo MOGAMI, è costruito a Y utilizzi due porte USB, una per l'alimentazione e una per i dati, risultato ottimo, gran pulizia. Prezzo 25/30 euro in base alla lunghezza (consiglio sempre corto).

In alternativa il solito USB Chord Silver, ottimo cavo dal prezzo onesto £45.00

http://www.amazon.co.uk/CHORD-SILVER-PLUS-0-75-METRES/dp/B005PWLDRW

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
Se il trasporto va senza alimentazione o se vuoi alimentarlo da esterno separando audio e alimentazione questo è buono http://www.ifi-audio.com/en/Gemini.html
Lo sto usando su un Concero HD.
Se vuoi qualcosa di più semplice ma sempre audiofigo ci sono i Wireworld di varie gamme dai 20 ai 1000 euro.
Oppure usa un cavo usb normale e vedrai che non cambia praticamente nulla  Very Happy 

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
Io ho inserito nella letterina a babbo natale questo:
http://www.wireworldcable.com/products/129.html

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
@turo91 ha scritto:
Oppure usa un cavo usb normale e vedrai che non cambia praticamente nulla  Very Happy 


 Mmm 

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
@flovato ha scritto:
@turo91 ha scritto:
Oppure usa un cavo usb normale e vedrai che non cambia praticamente nulla  Very Happy 


 Mmm 


Qualche cavetto ce l'ho e differenze degne di nota non ne ho trovate. Se mi arriva qualcos'altro oltre al Gemini domenica te lo porto.

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
@turo91 ha scritto:

Qualche cavetto ce l'ho e differenze degne di nota non ne ho trovate. Se mi arriva qualcos'altro oltre al Gemini domenica te lo porto.


Storia infinita quella dei cavi, la mia catena li evidenzia moltissimo e a rilevarlo come sempre non sono il solo.

Tra Wire World Starlight, Ultraviolet, Chord, Supra, Pierbass etc. etc. etc ci sono differenze notevolissime.
Differenze ci sono anche con i piedini antirisonanza, con la posizione dei diffusori ma sopratutto... dipende da cosa hai mangiato a cena.  Hehe 

Con i fagioli le basse sono più presenti, col peperoncino gli alti 'frizzano', le medie le devi lisciare con la trippa.
Dipende anche dal genere musicale, insalatina e paillard per l'acustica, tortellini in brodo per la classica, Hamburger e patatine con il Rock.

Credimi, la differenza c'è.  Laughing 

 Wink Hello

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
@flovato ha scritto:
@turo91 ha scritto:

Qualche cavetto ce l'ho e differenze degne di nota non ne ho trovate. Se mi arriva qualcos'altro oltre al Gemini domenica te lo porto.


Storia infinita quella dei cavi, la mia catena li evidenzia moltissimo e a rilevarlo come sempre non sono il solo.

Tra Wire World Starlight, Ultraviolet, Chord, Supra, Pierbass etc. etc. etc ci sono differenze notevolissime.
Differenze ci sono anche con i piedini antirisonanza, con la posizione dei diffusori ma sopratutto... dipende da cosa hai mangiato a cena.  Hehe 

Con i fagioli le basse sono più presenti, col peperoncino gli alti 'frizzano', le medie le devi lisciare con la trippa.
Dipende anche dal genere musicale, insalatina e paillard per l'acustica, tortellini in brodo per la classica, Hamburger e patatine con il Rock.

Credimi, la differenza c'è.  Laughing 

 Wink Hello


Con un po' di fortuna domani mi arrivano questi : http://www.gutwire.com/?p=947 e questi http://www.wywires.com/digital-interfaces/ versione silver oltre al Mogami senza alimentazione di PB e al Gemini che ho già e vediamo  Very Happy 

Poi porto anche qualche cavetto vario assortito  Razz 

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
Ciao!
io avevo provato i NeutralCable italiani, efficaci e a un prezzo "decente"
ma passando all'hiface2 l'ho appena venduto...
Per l'esattezza questo
un utente del forum ha preso il top di gamma trovando molto poche differenze comparandolo con il mio.
lui lo usa ancora attualmente!

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
Ciao a Tutti e grazie per i consigli! Laughing 

Il problema è quello di "contenere i costi" ed essere coerente con il "family sound" del futuro DAC.
Spero solo che mi piaccia, dato che sono abituato ad un suono NOS con i 16 TDA1543 in parallelo
del TeraDak che a me piace tantissimo Embarassed .

Il mio obiettivo principale come vi dicevo è quello di inserire al più presto un trasporto esterno sul
futuro W4S DAC1 che spero mi arrivi la prossima settimana (non effettuerò alcun upgrade della USB
perché insorgerebbe il problema dell' alimentazione "sporca" e del fatto che per quel che ho compreso
i DAC W4S non accettano alimentazioni esterne all'interno della porta usb Rolling Eyes ).

A questo punto serve un cavo tra macbook e trasporto ed un altro tra trasporto e DAC.
Il digitale lo "tampono" con il VDH The First Ultimate, ma l'usb lo vorrei all'altezza del VDH.

Al trasporto W4S affiancherei un alimentatore stabilizzato regolabile da laboratorio (10/12A) che ho già
ed otterrei un triplo vantaggio (escludo l' ingresso usb del DAC,ho un segnale più pulito ed un'interfaccia
USB XMOS molto più aggiornata di quella del DAC2) Very Happy 

Ora se ho ben capito, l'USB a "Y" alimentato esternamente sarebbe inutile (ma penso di sì) se
si utilizza un trasporto esterno alimentato separatamente (dovrebbe isolare il dac dalla
tensione della usb che fornisce il pc).

Ho la fortuna di avere due ingressi spdif sul W4S quindi ne dedicherò uno al trasporto ed uno alla
meccanica di lettura, mi servirà anche un secondo cavo digitale, ma pian piano ne prenderò uno.

Sono tentatissimo di prendere il cavo USB di W4S... Embarassed :
http://www.wyred4sound.com/webapps/p/74030/117839/578979
L'ho trovato a 140€ spedito, ma non so se ne valga la pena; in giro se ne parla poco, voi con questa
cifra cosa ci prendereste? Idea

Grazie!

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
@Pragmatiko ha scritto:

Spero solo che mi piaccia, dato che sono abituato ad un suono NOS con i 16 TDA1543 in parallelo
del TeraDak che a me piace tantissimo Embarassed .

Ora se ho ben capito, l'USB a "Y" alimentato esternamente sarebbe inutile (ma penso di sì) se
si utilizza un trasporto esterno alimentato separatamente (dovrebbe isolare il dac dalla
tensione della usb che fornisce il pc).

L'ho trovato a 140€ spedito, ma non so se ne valga la pena; in giro se ne parla poco, voi con questa
cifra cosa ci prendereste? Idea

Grazie!


TDA1543 ottimo anche a me piace un casino, ancora meglio il 41.

No il cavo Y lo puoi usare anche senza ali esterna, io lo uso su due porte USB nel mac mini.

Imho non ne vale la pena 140 euro troppi, prova prima, il mio primo consiglio rimane valido, se sbagli a darmi retta getti 25 euro se invece ho ragione... birra.

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
@flovato ha scritto:

TDA1543 ottimo anche a me piace un casino, ancora meglio il 41.

No il cavo Y lo puoi usare anche senza ali esterna, io lo uso su due porte USB nel mac mini.

Imho non ne vale la pena 140 euro troppi, prova prima, il mio primo consiglio rimane valido, se sbagli a darmi retta getti 25 euro se invece ho ragione... birra.


Ho il 1541-S1 nel CD880, ma così com'è configurato non rende granché in confronto al TeraDak
che ti assicuro essere davvero sorprendente (non vedo l'ora di paragonarlo al DAC1 Razz ).
Peccato che se oggi lo mettessi in vendita forse non me lo prenderebbe nessuno e sarebbe
totalmente snobbato. Sad 

Il tuo consiglio è certamente sensato e lo apprezzo molto (il risparmio è parte della mia filosofia),
ma secondo me il vero upgrade è l'eliminazione/separazione della tensione all'interno del cavo che
andrà nel DAC.
Quindi usando il trasporto esterno alimentato dovrei fare il famoso salto della quaglia… Laughing 
Ma con il trasporto esterno credo subentri il problema jitter, o sbaglio? Mad 

Ed è per questo che idealmente non vorrei sprecar soldi in cavi usb ma investirli nell'interfaccia W4S,
o Meglio se fosse trittico M2Tech, solo che poi andrei fuori budget. Sad 

Il punto è che un cavo W4S a 140€ non se ne vedrà uno per molto molto tempo (sia nel bene che
nel male Rolling Eyes ) in Italia viene 240€ spedito.

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
@Pragmatiko ha scritto:

Ma con il trasporto esterno credo subentri il problema jitter, o sbaglio? Mad 


E' l'esatto contrario, i trasporti esterni servono per migliorare quelli interni che in DAC di fascia media non sono un granché.
L'unico inconveniente è che hai un cavo in più, quello coassiale e a parte l'ottimo Mogami (20 euro) se ne vuoi uno buono devi spendere.

L'ideale ovviamente è un DAC con un buon trasporto interno, meno passaggi ci sono meglio è.
Poi dopo è chiaro che una configurazione con telai separati ti permette maggior sperimentazione e upgrade anche se credo che ultimamente la ricerca sui trasporti si sia fermata dopo la fiammata dell'anno scorso in cui uscivano trasporti tutti i giorni.  Very Happy 

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
@flovato ha scritto:

E' l'esatto contrario, i trasporti esterni servono per migliorare quelli interni che in DAC di fascia media non sono un granché.
L'unico inconveniente è che hai un cavo in più, quello coassiale e a parte l'ottimo Mogami (20 euro) se ne vuoi uno buono devi spendere.

L'ideale ovviamente è un DAC con un buon trasporto interno, meno passaggi ci sono meglio è.
Poi dopo è chiaro che una configurazione con telai separati ti permette maggior sperimentazione e upgrade anche se credo che ultimamente la ricerca sui trasporti si sia fermata dopo la fiammata dell'anno scorso in cui uscivano trasporti tutti i giorni.  Very Happy 


Per fortuna ho il VDH digitale coassiale che mi soddisfa ampiamente; mi manca solo un cavo usb di egual
fattura (ma il VDH costerebbe 500€ Shocked ) per poter connettere una sorgente in modo dignitoso.

Al limite mi cercherà un secondo VDH (per la meccanica CD) o prenderò il mogami di cui ho tanto letto in
questo forum Smile 

In effetti ho letto di questa iper-produzione di trasporti e del fatto che c'è stato un disorientamento
generale dovuto proprio alla confusione del mercato per via di questa "tendenza".

Io nella sfortuna di avere un DAC con usb 24/96 ho la fortuna di poter acquistare un trasporto della stessa
casa, che mi da l'aggiornamento alle ultime tecnologie inerenti questo comparto dell'alta fedeltà, senza
spendere uno sproposito (e mi ha permesso al contempo di risparmiare sull'acquisto del dac stesso).

In questo modo potrò condurre dei tests usando il mio MacBook Air come sorgente per poter confrontare il
TeraDak al W4S e ai successivi convertitori che potrò permettermi (ho sott'occhio il Metrum Hex ed il Woo Audio, ma questa è un'altra storia... Shut up ).

Se troverò la sorgente definitiva (il MacBook Air appunto) potrò risparmiare qualche centinaio di euro che
avrei dovuto destinare alla nuova meccanica (devo solo trovare il modo di rippare i miei CD-SACD
usando l' Air) ed investirli in futuri upgrade.

Grazie ancora per le dritte! Wink

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
Ho deciso per il W4S usb 2.0 Laughing 

Vorrei realizzare il "trittico" con DAC1 (che viaggia con un suo cavo standard di serie)
e trasporto W4S uLINK.  Embarassed

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz

Qui hai dato un occhio?

http://jplay.eu/jcat/

Non ho provato personalmente l'usb ma ne parlano davvero bene.
Qui quello che ho provato tempo fa :
http://www.tforumhifi.com/t23327-comparativa-usb-cable-hi-end-aqvox-neutral-cable

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
@holydio ha scritto:

Qui hai dato un occhio?

http://jplay.eu/jcat/

Non ho provato personalmente l'usb ma ne parlano davvero bene.
Qui quello che ho provato tempo fa :
http://www.tforumhifi.com/t23327-comparativa-usb-cable-hi-end-aqvox-neutral-cable


Grazie, esteticamente sono bellissimi! Surprised 

Purtroppo sono in parola per il cavo W4S a 140€ spedito, che comunque costa meno di
quelli che mi hai indicato. Wink 

Tanto schifo non farà… spero. Laughing 

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
Beh direi di no, facci sapere  Wink 

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
@holydio ha scritto:
Beh direi di no, facci sapere  Wink 


Certo!Wink 

Con il DAC1 riceverò il cavo standard che accompagna i dac W4S, quindi potrò
solo fare dei paragoni tra questo e la loro versione PCOCC (unico cavo digitale
usb proposto da W4S).

Credo che W4S bene o male sia sinonimo di "garanzia" piuttosto che fare un
completo salto nel vuoto.Embarassed 
Il mio problema ora è l'interfaccia, ma penso che attingerò anche per questa
al catalogo W4S, l'alternativa è l' Audiophilleo che però costa un botto e usato
non lo si trova... Sad

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
@Pragmatiko ha scritto:
@holydio ha scritto:
Beh direi di no, facci sapere  Wink 


Certo!Wink 

Con il DAC1 riceverò il cavo standard che accompagna i dac W4S, quindi potrò
solo fare dei paragoni tra questo e la loro versione PCOCC (unico cavo digitale
usb proposto da W4S).

Credo che W4S bene o male sia sinonimo di "garanzia" piuttosto che fare un
completo salto nel vuoto.Embarassed 
Il mio problema ora è l'interfaccia, ma penso che attingerò anche per questa
al catalogo W4S, l'alternativa è l' Audiophilleo che però costa un botto e usato
non lo si trova... Sad


L'audiophileo come il Berkeley è una signora interfaccia ma se non ti serve un gran campionamento
puoi risparmiare con un Art Veloce 24/96 o Art Legato2 che è tra le migliori non fosse
per il limite dei 16 44khz. So che l'audiophileo ha problemi con jplay.
Per l'usb c'è anche un altra variante che sta solleticando anche me
guarda questo :

http://www.totaldac.com/USB_cable-eng.htm

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
@holydio ha scritto:

L'audiophileo come il Berkeley è una signora interfaccia ma se non ti serve un gran campionamento
puoi risparmiare con un Art Veloce 24/96 o Art Legato2 che è tra le migliori non fosse
per il limite dei 16 44khz. So che l'audiophileo ha problemi con jplay.
Per l'usb c'è anche un altra variante che sta solleticando anche me
guarda questo :

http://www.totaldac.com/USB_cable-eng.htm


Grazie per la segnalazione!, ho aperto proprio un thread nella sezione dac, ma evidentemente
ancora non lo ha letto nessuno  Very Happy 

Io vorrei poter sfruttare al massimo le potenzialità del mio mac book Air, ma francamente ad
oggi non so cosa mi interesserebbe leggerci (tipologia di campionamento, di files etc.).
Al momento ascolto cd - xrcd e SACD ma sempre con un lettore cd, quindi non ho un'idea precisa,
se non del fatto che vorrei tentare l'ascolto con la modalità "integer" dato che se ne parla molto bene.
Oltre a questo vorrei una certa compatibilità plus & play con il sistema Apple OS.

descriptionRe: Cavo USB di qualità eccelsa a buon prezzo, quale?

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum