T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» [Vendo MI] Cyrus Tuner - 100€ + ss
Ieri alle 23:46 Da sportyerre

» Recensione personale Yamaha A-S701
Ieri alle 22:38 Da uncletoma

» Progetto su w3 base bellino
Ieri alle 21:54 Da CHAOSFERE

» distanza crossover
Ieri alle 21:06 Da dinamanu

» Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...
Ieri alle 18:50 Da CHAOSFERE

» Teac ai101?
Ieri alle 17:49 Da giucam61

» Amplificatore con TDA2050
Ieri alle 16:00 Da corry24

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Ieri alle 13:39 Da lello64

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri alle 13:26 Da micio_mao

» Problema FBT jolly 5ab
Ieri alle 13:26 Da erik42788088

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 11:01 Da Sigmud

» ALIENTEK D8
Ieri alle 8:19 Da giucam61

» R39 by Bellino
Ven 26 Mag 2017 - 22:14 Da Falco Maurizio

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Ven 26 Mag 2017 - 16:45 Da giucam61

» Technics SL 1200 Mk2
Ven 26 Mag 2017 - 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ven 26 Mag 2017 - 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Ven 26 Mag 2017 - 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Ven 26 Mag 2017 - 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ven 26 Mag 2017 - 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ven 26 Mag 2017 - 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Ven 26 Mag 2017 - 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Gio 25 Mag 2017 - 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Gio 25 Mag 2017 - 19:22 Da dinamanu

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Gio 25 Mag 2017 - 9:47 Da sportyerre

» Monofonica con Rcf L12P540
Gio 25 Mag 2017 - 8:52 Da Giovanni duck

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Mer 24 Mag 2017 - 23:31 Da Motogiullare

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Mer 24 Mag 2017 - 22:57 Da joe1976

» Consiglio Ampli.
Mer 24 Mag 2017 - 22:41 Da Falco Maurizio

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Mer 24 Mag 2017 - 19:24 Da giuseppe@scorzelli.it

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Mer 24 Mag 2017 - 16:43 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 10823 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Proluca

I nostri membri hanno inviato un totale di 787035 messaggi in 51142 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
mecoc
 
Falco Maurizio
 
sportyerre
 
Giovanni duck
 
nerone
 
lorect
 
mt196
 
Kha-Jinn
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8998)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 41 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 38 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

giucam61, metalgta, Silver Black

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Impianto basato su micro ampli T&D

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Impianto basato su micro ampli T&D

Messaggio  PowerRS il Lun 9 Dic 2013 - 20:33

Ciao a tutti, sono nuovo di questo forum e come ho già detto nella presentazione ho un impianto misto Stereo e Home Theater. Ora vorrei realizzare un mini impianto solo stereo con i micro amplificatori Sure in mio possesso.
L'idea sarebbe questa: biamplificazione passiva nel senso che i crossover sono nelle casse quindi non mi servono filtri attivi.
Ho un Sure con il TDA7492 e una con il TA2024.
Userei il classe D per le vie basse (i woofer delle casse) mentre il classe T per le vie medioalte.
Diciamo che mi piace sperimentare, al massimo torno sui miei passi e cambio configurazione  Laughing 

Però avrei bisogno di una scheda preamplificatrice magari con controllo di tono e soprattutto il volume telecomandato. Si trova qualcosa in rete ?

Poi dubbio alimentatore… ho provato il TDA7492 alimentato con un alimentatore switching (un modello regolabile da 3V a 15V con corrente massima di 5A) e appena acceso dalle casse esce un fruscio. Faccio partire il CD ma il fruscio a basso volume si percepisce ancora… La prima cosa che ho pensato è stata "Cavolo!! Lo sapevo… Non poteva essere solo rose e fiori… ci doveva essere qualcosa che non andava… costano troppo poco questi cosini… e vabbè, ci ho provato…"
Un po deluso smantello tutto e metto da parte per qualche giorno.
Sabato ho pensato che forse la causa potrebbe essere l'alimentatore. Sono corso in soffitta a prendere l'alimentatore da laboratorio dei tempi della scuola un bel 0-30V 5A tradizionale e completamente stabilizzato. Lo collego e meraviglia !!! Il fruscio è sparito  Shocked  silenzio assoluto !!! Faccio partire il CD e mi godo alcune tracce di The Wall tra le quali Hey You riascoltata almeno 10 volte  Laughing 

Ora mi chiedo se è il caso di abbandonare l'alimentazione switching a favore dei classici alimentatori ?
E l'alimentazione a batteria ? Magari quando è acceso l'ampli funziona a batteria mentre quando si spegne (o al bisogno anche durante l'ascolto) parte in automatico la ricarica delle batterie. Può essere un'idea ?

Grazie per la pazienza  Wink 
avatar
PowerRS
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.13
Numero di messaggi : 189
Località : Alto Friuli
Occupazione/Hobby : Operaio/Montaggio Video, HiFi, Car Audio, ecc..
Provincia (Città) : Udine
Impianto : CD Advance Acoustic MCD 200
Giradischi Technics SL-J110R
Pre Phono Cambridge Audio 551P
Preampli Advance Acoustic MPP 202
Crossover attivo Proel ACRX2
Ampli Classe D 4 canali assemblato da me con TDA7492 Sure
Ampli Classe D mono assemblato da me con TAS5613 Sure
BluRay Samsung BD-F5500
TV Samsung 46" F8000
Casse Canton GLE420
Subwoofer 8" Hertz autocostruito
in sospensione pneumatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianto basato su micro ampli T&D

Messaggio  emmeci il Lun 9 Dic 2013 - 20:48

@PowerRS ha scritto:

Ora mi chiedo se è il caso di abbandonare l'alimentazione switching a favore dei classici alimentatori ?
E l'alimentazione a batteria ? Magari quando è acceso l'ampli funziona a batteria mentre quando si spegne (o al bisogno anche durante l'ascolto) parte in automatico la ricarica delle batterie. Può essere un'idea ?

Grazie per la pazienza  Wink 

 Smile Ciao... decisamente si, questa è la strada giusta! Ad onor del vero c'è da dire che gli alimentatori switching non sono tutti uguali  Wink , ma spesso quelli economici sono per l'audio una vera tribolazione!
Per me ok anche la soluzione batteria, sul mio TA2024 l'ho adottata ormai in maniera stabile. Sul TDA7492 le cose sono un pochino più complesse, aumenta la tensione di alimentazione, tra 14 e 19V se non erro, ed aumenta l'assorbimento. Meglio a questo punto pensare ad un bell'alimentatore... lineare.
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianto basato su micro ampli T&D

Messaggio  PowerRS il Lun 9 Dic 2013 - 21:25

In effetti la tensione sale nel TDA7492. La Sure lo da a 24V di alimentazione standard, max 27V.
Gli alimentatori switching sono piccoli e compatti ma ho paura che quelli che si trovano online siano poco curati sul fronte della purezza della tensione erogata. Preferisco usare un alimentatore tradizionale e magari come suggeriva qualcuno qui sul forum installarlo in un cabinet separato da quello che contiene l'amplificatore vero e proprio.

Si trova in rete qualche scheda per volume telecomandata, a prezzo onesto?
avatar
PowerRS
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.13
Numero di messaggi : 189
Località : Alto Friuli
Occupazione/Hobby : Operaio/Montaggio Video, HiFi, Car Audio, ecc..
Provincia (Città) : Udine
Impianto : CD Advance Acoustic MCD 200
Giradischi Technics SL-J110R
Pre Phono Cambridge Audio 551P
Preampli Advance Acoustic MPP 202
Crossover attivo Proel ACRX2
Ampli Classe D 4 canali assemblato da me con TDA7492 Sure
Ampli Classe D mono assemblato da me con TAS5613 Sure
BluRay Samsung BD-F5500
TV Samsung 46" F8000
Casse Canton GLE420
Subwoofer 8" Hertz autocostruito
in sospensione pneumatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianto basato su micro ampli T&D

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum