T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
51% / 73
No, era meglio quello vecchio
49% / 70
Ultimi argomenti
Rip DSDOggi alle 0:47Calbas
Jamo S 626Ieri alle 19:29giucam61
Gabris amp CalypsoVen 21 Apr 2017 - 17:16giucam61
Vendo Cayin 220 CUVen 21 Apr 2017 - 16:44wolfman
Qualcosa arriverà Ven 21 Apr 2017 - 11:52RAIS
INFO NUOVO IMPIANTO HI-FIGio 20 Apr 2017 - 17:55Spolka
Dove ascoltare?Gio 20 Apr 2017 - 16:48dinamanu
Ristampe e vinili nuoviGio 20 Apr 2017 - 14:38Pedro
EPOS ELS 303 Gio 20 Apr 2017 - 13:58Kha-Jinn
tool lateralus picture lpGio 20 Apr 2017 - 12:21mumps
Statistiche
Abbiamo 10760 membri registratiL'ultimo utente registrato è Paolo ValentiniI nostri membri hanno inviato un totale di 784232 messaggiin 50976 argomenti
I postatori più attivi della settimana
44 Messaggi - 26%
24 Messaggi - 14%
20 Messaggi - 12%
17 Messaggi - 10%
13 Messaggi - 8%
13 Messaggi - 8%
11 Messaggi - 6%
10 Messaggi - 6%
9 Messaggi - 5%
9 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
167 Messaggi - 27%
77 Messaggi - 13%
61 Messaggi - 10%
57 Messaggi - 9%
52 Messaggi - 8%
50 Messaggi - 8%
48 Messaggi - 8%
38 Messaggi - 6%
33 Messaggi - 5%
30 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15452)
15452 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10261 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8914)
8914 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma


Specifiche finali

il Mer 4 Dic 2013 - 12:24
Salve ho guardato più di un finale di quelli con tanti watt e nomi importanti, guardavo nelle specifiche che la potenza è indicata soltanto sui 8 e 4 ohm . Questo significa che non vanno sotto l'impedenza dei 4 ohm?
Altra domanda : I miei finali a valvole Klimo Kent gold hanno il selettore dell'impedenza , lavora sui 40 watt 2-4-8-16 ohm , ma ci sono diffusori con 2 e 16 ohm di impedenza?
Grazie


Ultima modifica di magnaco il Mer 4 Dic 2013 - 12:25, modificato 1 volta (Ragione : corretto testo)
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Specifiche finali

il Mer 4 Dic 2013 - 12:45
Gli amplificatori a transistori sono sempre progettati per funzionare correttamente
con carichi che scendono almeno fino a 3,2 ohm (tutti!).
A salire non ci sono problemi, ma la potenza diminuirà per ovvi motivi.

Sotto a 3 ohm si va nel professionale, dove si scende fino a 2 ohm senza problemi,
anche 1 ma inutilmente.
Inutilmente perché a queste impedenze la potenza dissipata e sprecata dal cavo
è rilevante, spesso i cavi sono lunghi.

Altoparlanti da 2 o 1 ohm non esistono, ma esiste la procedura di metterli
in parallelo, soprattutto oggi che abbiamo a disposizione amplificatori
digitali dalla potenza esuberante che non potrebbe riversarsi
su di un solo singolo altoparlante.
Parlare di altoparlanti o casse nel professionale è improprio,
occorre parlare di sistema (direi sistema spesso complesso)

I valvolari hanno il trasformatore, tramite avvolgimenti multipli in uscita
ci si può adattare a qualunque carico e trasferirgli tutta la potenza
che i tubi finali possono emettere.
Questo sarebbe possibile anche con i transistori corredati di trasformatore,
ma di solito non si fa, sia per motivi economici e di peso, sia per motivi di qualità,
i trasformatori non sono mai "trasparenti"
(Compreso quelli di segnale! NDR)

E' solo per convenzione e per uniformare le misure che si sono adottate e utilizzate
le impedenze di 8 e 4 ohm.
La potenza in assoluto migliore per caricare i transistori è 8 ohm,
malgrado siano capaci di pilotare impedenze inferiori.

Scusa se non del tutto sarò stato chiaro,
posso rimediare. Ciao.

Aggiungo:
l'altoparlante ha un'impedenza a volte fortemente variabile al variare
della frequenza, lo si dice di 8 ohm se attorno a 1000 Hz ha questa impedenza.

Non sarebbe opportuno costruire altoparlanti da 2 ohm
perché metterebbero in difficoltà la maggior parte degli amplificatori,
e non è opportuno costruirli a 16
perché non sfrutterebbero interamente la loro potenza.
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma


Re: Specifiche finali

il Mer 4 Dic 2013 - 12:59
@valterneri ha scritto:Gli amplificatori a transistori sono sempre progettati per funzionare correttamente
con carichi che scendono almeno fino a 3,2 ohm (tutti!).
A salire non ci sono problemi, ma la potenza diminuirà per ovvi motivi.

Sotto a 3 ohm si va nel professionale, dove si scende fino a 2 ohm senza problemi,
anche 1 ma inutilmente.
Inutilmente perché a queste impedenze la potenza dissipata e sprecata dal cavo
è rilevante, spesso i cavi sono lunghi.

Altoparlanti da 2 o 1 ohm non esistono, ma esiste la procedura di metterli
in parallelo, soprattutto oggi che abbiamo a disposizione amplificatori
digitali dalla potenza esuberante che non potrebbe riversarsi
su di un solo singolo altoparlante.
Parlare di altoparlanti o casse nel professionale è improprio,
occorre parlare di sistema (direi sistema spesso complesso)

I valvolari hanno il trasformatore, tramite avvolgimenti multipli in uscita
ci si può adattare a qualunque carico e trasferirgli tutta la potenza
che i tubi finali possono emettere.
Questo sarebbe possibile anche con i transistori corredati di trasformatore,
ma di solito non si fa sia per motivi economici e di peso, che per motivi di qualità,
i trasformatori non sono mai "trasparenti"
(Compreso quelli di segnale! NDR)

E' solo per convenzione e per uniformare le misure che si sono adottate e utilizzate
le impedenze di 8 e 4 ohm.
La potenza in assoluto migliore per caricare i transistori è 8 ohm,
malgrado siano capaci di pilotare impedenze inferiori.

Scusa se non del tutto sarò stato chiaro,
posso rimediare. Ciao.
Sei stato chiarissimo, se ho un diffusore che ha bisogno di un ampli che riesca a lavorare sotto i 3 ohm devo andare nel professionale? Case come Pass , Classe, Threshold , ecc.ecc. Non fanno finali con queste caratteristiche?
Grazie
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Specifiche finali

il Mer 4 Dic 2013 - 13:49
I finali professionali a poter lavorare con 2 ohm ci arrivano tutti,
ma anche molti finali domestici di buona qualità sfoggiano questa capacità,
ma è preferibile non sfruttargliela.

Molti altoparlanti da 4 ohm hanno di solito anche ampie zone di frequenza
in cui scendono a 3 o poco meno, e quindi torna utile la capacità dell'amplificatore
a poter scendere.
Una cassa da 2 ohm (se ci fosse) scenderebbe forse a 1,4 in alcune zone
di frequenza, quindi troppo poco per amplificatori normali.

Aggiungo ancora:
è preferibile quindi far lavorare l'amplificatore, qualunque amplificatore,
su di un'impedenza doppia della sua minima possibile
e ripeto anche che il carico di 8 ohm è il più favorevole,
dove il rapporto corrente/tensione è più facile
e dove il circuito di controreazione lavora con più precisione e facilità.
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Re: Specifiche finali

il Mer 4 Dic 2013 - 14:16
E' bene lavorare con impedenze da 4 oppure 8 ohm,in quanto con lo scendere dell'impedenza la qualità audio si degrada. Wink
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Specifiche finali

il Mer 4 Dic 2013 - 14:21
Ancora aggiungo ancora:

i trasformatori dei valvolari che hanno più secondari
possono adattarsi a qualunque carico, ma anche loro hanno delle preferenze.
Credo che gli siano preferibili le impedenze più basse, credo.

Ma qui per questo ci vorrebbe Sonic.
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma


Re: Specifiche finali

il Mer 4 Dic 2013 - 16:15
Queste sono le caratteristiche dei miei diffusori , per abbinargli un finale quali sono le caratteristiche principali?


4 Ohms
28-22000 Hz
91 dB
50 - 300 Watts

Un primo abbinamento sulla carta , poi l'ascolto darà la scelta definitiva.

Con un diffusore del genere potrebbe funzionare bene amplificato con i finali Klimo kent da 40 watt?
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma


Re: Specifiche finali

il Mer 4 Dic 2013 - 16:24
Ho trovato questo di molto interessante di come lavorano questi diffusori.

http://www.stereophile.com/content/vienna-acoustics-beethoven-concert-grand-loudspeaker-measurements
avatar
marco stentella
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 10.01.13
Numero di messaggi : 267
Località : terni
Occupazione/Hobby : hi fi, motori
Provincia (Città) : Terni
Impianto : giradischi thorens td 166
cdp shanling mc 50
pre mcintosh mx 132
finali 2x mcintosh mc 2100
diffusori dynavoice definition df 8
netbook asus eeepc 1015-foobar-dac shanling



Re: Specifiche finali

il Mer 4 Dic 2013 - 17:52
Esistono altoparlanti a 16 ohm, io possiedo due vecchi diffusori surround della sony che hanno questa impedenza, e gli altoparlanti dei sistemi car della bose dovrebbero essere a 2 ohm, ma sono delle eccezioni.Hello
avatar
francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici 300B SE Autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE
Pre SRPP 6SN7 + 6N6P autocostruito
Pre Phono T-Phonum MKII
Giradischi Pro-Ject 6Perspex DC + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori Tannoy Saturn S10

Re: Specifiche finali

il Gio 5 Dic 2013 - 18:54
@magnaco ha scritto:Salve ho guardato più di un finale di quelli con tanti watt e nomi importanti, guardavo nelle specifiche che la potenza è indicata soltanto sui 8 e 4 ohm . Questo significa che non vanno sotto l'impedenza dei 4 ohm?
Altra domanda : I miei finali a valvole Klimo Kent gold hanno il selettore dell'impedenza , lavora sui 40 watt 2-4-8-16 ohm , ma ci sono diffusori con 2 e 16 ohm di impedenza?
Grazie
Molti trasformatori di uscita hanno un secondario composto da vari secondari in serie, a seconda dell'uscita usata varia l'impedenza in uscita.
Cambiando l'impedenza degli altoparlanti sul trasformatore di uscita cambia l'impedenza riflessa che la valvola finale vede sul primario dello stesso con conseguente cambio della retta di carico e quindi del punto di lavoro: cosa poco raccomandata!
Bisogna comunque considerare che l'impedenza visto dal tubo non è costante poiché per sua natura l'altoparlante è un carico dinamico. Questo variare di carico è riflesso sul primario quindi in realtà il tubo ed il trasformatore di uscita lavorano in un ampio spazio di impedenza.

avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: Specifiche finali

il Gio 5 Dic 2013 - 21:09
e te lo avevo detto di prenderti il 510 che scende fino ad 1 ohm ma tu non ti fidi come molti audiofili sei schiavo dei pregiudizi verso marchi che fanno parte della storia dell'hifi ...Punishment Punishment Punishment 
se ti accattavi quello che è andato via per 4mila avevi un finale DE-FI-NI-TI-VO!
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma


Re: Specifiche finali

il Ven 6 Dic 2013 - 4:30
@gaeo ha scritto:e te lo avevo detto di prenderti il 510 che scende fino ad 1 ohm ma tu non ti fidi come molti audiofili sei schiavo dei pregiudizi verso marchi che fanno parte della storia dell'hifi ...Punishment Punishment Punishment 
se ti accattavi quello che è andato via per 4mila avevi un finale DE-FI-NI-TI-VO!
Perchè questo finalino non lo vedi DE FI NI TI VO......
http://www.hifidiprinzio.it/prodotto.php?id_categoria=413&id=103
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: Specifiche finali

il Ven 6 Dic 2013 - 16:34
@magnaco ha scritto:
@gaeo ha scritto:e te lo avevo detto di prenderti il 510 che scende fino ad 1 ohm ma tu non ti fidi come molti audiofili sei schiavo dei pregiudizi verso marchi che fanno parte della storia dell'hifi ...Punishment Punishment Punishment 
se ti accattavi quello che è andato via per 4mila avevi un finale DE-FI-NI-TI-VO!
Perchè questo finalino non lo vedi DE FI NI TI VO......
http://www.hifidiprinzio.it/prodotto.php?id_categoria=413&id=103
non male continuo a preferire questo:

http://www.thevintageknob.org/onkyo-M-510.html

in vendita anche qui 
http://www.audiograffiti.com/area_usato/amplificatori-finali/vendo-onkyo-grand-integra-m510-amplificatore-amplificatori-finali_id107462_lit.asp
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum