T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
Smsl ad18Oggi alle 18:25giucam61
POPU VENUS Oggi alle 8:07giucam61
ALIENTEK D8Oggi alle 0:38giucam61
sky in wi fiIeri alle 17:21gigihrt
queIeri alle 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
Argomenti simili
    Sondaggio
    Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
    Sì, meglio questo nuovo
    48% / 16
    No, era meglio quello vecchio
    52% / 17
    I postatori più attivi della settimana
    73 Messaggi - 25%
    63 Messaggi - 21%
    45 Messaggi - 15%
    18 Messaggi - 6%
    18 Messaggi - 6%
    17 Messaggi - 6%
    17 Messaggi - 6%
    16 Messaggi - 5%
    15 Messaggi - 5%
    13 Messaggi - 4%
    I postatori più attivi del mese
    271 Messaggi - 22%
    236 Messaggi - 19%
    142 Messaggi - 11%
    135 Messaggi - 11%
    107 Messaggi - 9%
    78 Messaggi - 6%
    75 Messaggi - 6%
    68 Messaggi - 5%
    65 Messaggi - 5%
    61 Messaggi - 5%
    Migliori postatori
    Stentor (20392)
    20392 Messaggi - 15%
    DACCLOR65 (19630)
    19630 Messaggi - 15%
    schwantz34 (15499)
    15499 Messaggi - 12%
    Silver Black (15428)
    15428 Messaggi - 11%
    nd1967 (12803)
    12803 Messaggi - 10%
    flovato (12509)
    12509 Messaggi - 9%
    10260 Messaggi - 8%
    piero7 (9854)
    9854 Messaggi - 7%
    wasky (9229)
    9229 Messaggi - 7%
    fritznet (8852)
    8852 Messaggi - 7%
    Chi è in linea
    In totale ci sono 79 utenti in linea :: 9 Registrati, 0 Nascosti e 70 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    Aunktintaun, biiotechano, enrico massa, ginogino65, giucam61, ideafolle, kalium, Masterix, Sistox

    Vedere la lista completa

    Flusso RSS

    Yahoo! 
    MSN 
    AOL 
    Netvibes 
    Bloglines 
    Bookmarking sociale
    Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




    Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
    Condividere
    Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
    avatar
    H. Finn
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 02.07.09
    Numero di messaggi : 2588
    Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
    Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
    Impianto : Positivo ;-]]

    bang & olufsen

    il Mer 19 Ago 2009 - 21:40
    Ciao,
    Scusate la mia domanda forse un po' eretica Hehe : cosa ne pensate dei Bang & Olufsen?
    Mi é capitato di sentire i Beolab 4 che, pur non utilzzando il (più recente) ampli "Icepower", mi sembrava suonassero eccezionalmente.
    Sono ancora in fase di ricerca per farmi uno stereo di qualità e, avendo ascoltato l'altro giorno un ampli a valvole della Roth con speaker della B&W serie 6, son rimasto piuttosto sorpreso di quanto i Bang & Olufsen suonassero meglio Shocked
    cosa ne dite?
    Ciao,
    Claudio
    avatar
    Barone Rosso
    Moderatore
    Moderatore
    Data d'iscrizione : 24.03.08
    Numero di messaggi : 8020
    Località :
    Provincia (Città) : Altrove
    Impianto : Z + X = Y

    Re: bang & olufsen

    il Mer 19 Ago 2009 - 21:50
    Su icepower bang e olufsen ci ha investito parecchio e sembra che i risultati ci sono stati. Mi piacerebbe poterlo ascoltare.

    Chiaramente si tratta di classe D.

    Ma penso che un buon classe T potrebbe farlo sudare freddo, e molto ....
    avatar
    piero7
    Membro classe oro
    Membro classe oro
    Data d'iscrizione : 06.06.09
    Numero di messaggi : 9854
    Località : Somewhere over the rainbow
    Impianto :

    Re: bang & olufsen

    il Gio 20 Ago 2009 - 0:44
    Ho sentito un B&O a casa di un conoscente. Lui ne andava orgoglioso. Bello da togliere il fiato, na colonna in acciaio satinato con il lettore con un cristallo che scorreva per aprirsi, roba che sembrava la plancia dell'Enterprise del capitano Kirk.

    Suonava, scusatemi il termine, da cani e costava na cifra.
    avatar
    quadram
    Interessato
    Interessato
    Data d'iscrizione : 05.05.09
    Numero di messaggi : 87
    Località : busto arsizio - varese
    Impianto : Amplificatore: Technics SU-Z22
    Diffusori: Technics SB-F3
    Giradischi: Technics SL-1200 MK 1 con Shell Acutex Saturn V e Testina Acutex 420 STR
    Sintonizzatore Technics ST-G5
    Sorgente CD: Philips DVP 3350 con firmware mod.

    Re: bang & olufsen

    il Ven 21 Ago 2009 - 22:32
    @piero7 ha scritto:Ho sentito un B&O a casa di un conoscente. Lui ne andava orgoglioso. Bello da togliere il fiato, na colonna in acciaio satinato con il lettore con un cristallo che scorreva per aprirsi, roba che sembrava la plancia dell'Enterprise del capitano Kirk.

    Suonava, scusatemi il termine, da cani e costava na cifra.

    AHahah quoto! Very Happy si tratta probabilmente del beosound 9000




    il disegno è splendido. e vorrei vedere con quello che costa (circa 3.500, 4000 euro se non erro, magari ora qualcosa in meno) l'ho sentito spesso perchè lo aveva una mia ex ragazza.
    Mi pare Mmm che ha la particolarità che lascia i cd come li ha presi. cioè se tu li metti con la scritta dritta te li ritrovi dritti. non so come faccia.
    era accoppiato a delle beolab 5 (non sono sicuro dovrebbero essere tipo dei coni) mi ricordo che la tizia si vantava avessero una potenza pazzesca, roba da 2000 w rms o giu di li. è stato il mio primo avvicinamento all' hi-fi.
    devo dire che quando li ho sentiti la prima volta sono rimasto di stucco perchè ritenevo fosse quanto di più tecnologicamente avanzato esistesse, oggi non saprei dare un giudizio perchè è passato del tempo e non ricordo tutte le sfumature...
    poi con la ex è meglio sempre evitare...
    Razz
    avatar
    quadram
    Interessato
    Interessato
    Data d'iscrizione : 05.05.09
    Numero di messaggi : 87
    Località : busto arsizio - varese
    Impianto : Amplificatore: Technics SU-Z22
    Diffusori: Technics SB-F3
    Giradischi: Technics SL-1200 MK 1 con Shell Acutex Saturn V e Testina Acutex 420 STR
    Sintonizzatore Technics ST-G5
    Sorgente CD: Philips DVP 3350 con firmware mod.

    Re: bang & olufsen

    il Ven 21 Ago 2009 - 22:36
    @piero7 ha scritto: na colonna in acciaio satinato con il lettore con un cristallo che scorreva per aprirsi, roba che sembrava la plancia dell'Enterprise del capitano Kirk.

    na na, rileggendo meglio mi sa che si tratta allora del Beocenter 2500 poi sostituito dal Beosound Ouverture.
    Più che altro il primo si vedeva spesso su una rivista di macchine esagerate con prezzi spropositati che si chiamava "Prestige" anni 86-91 (me lo ricordo da piccolo)
    beh, non è che si marca molto lontano ne come prezzi ne come caratteristiche Very Happy
    tra l'altro, non è che B&O si sprechi poi tanto nei dettagli tecnici

    questo?



    Il Beoceter 2500

    avatar
    piero7
    Membro classe oro
    Membro classe oro
    Data d'iscrizione : 06.06.09
    Numero di messaggi : 9854
    Località : Somewhere over the rainbow
    Impianto :

    Re: bang & olufsen

    il Sab 22 Ago 2009 - 0:31
    era, mi pare, come questo qua sopra
    avatar
    H. Finn
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 02.07.09
    Numero di messaggi : 2588
    Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
    Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
    Impianto : Positivo ;-]]

    Re: bang & olufsen

    il Sab 22 Ago 2009 - 8:30
    Si avete ragione, molti prodotti della B&O hanno prezzi assurdi e quel che conta é in gran parte l'estetica, pero' io ho ascoltato semplicemente le casse, quelle piccole a forma di piramide, che si possono collegare direttamente all'ipod o a lettore cd. Suonavano veramente bene!


    Lo stesso negozio mi ha fatto ascoltare le Parrot "Zikmu" di Stark.


    Va bé, il prezzo di queste era un po' ridicolo ma il suono era eccellente e grazie al tweeter a "nastro" situato nella parte superiore della "tromba" l'effetto tridimensionale era molto evidente.
    P.S.: Vi chiedevo delle Beolab 4 solo perché le ho trovate a un prezzo superscontato.
    Ciao,
    avatar
    quadram
    Interessato
    Interessato
    Data d'iscrizione : 05.05.09
    Numero di messaggi : 87
    Località : busto arsizio - varese
    Impianto : Amplificatore: Technics SU-Z22
    Diffusori: Technics SB-F3
    Giradischi: Technics SL-1200 MK 1 con Shell Acutex Saturn V e Testina Acutex 420 STR
    Sintonizzatore Technics ST-G5
    Sorgente CD: Philips DVP 3350 con firmware mod.

    Re: bang & olufsen

    il Sab 22 Ago 2009 - 11:35
    hmmm...non per consigliare nessuno, ma cercando qua e la mi sono imbattuto in questo che lo vende in provincia di MI.
    per chi volesse portarsi a casa un aggeggino di questi, salvo funzionamento da discutere, ma certo dell'esclusività del marchio, puo chiedere Very Happy

    forse questo è il prezzo che alla fine si merita.
    ah dice altoparlanti amplificati, ci scommetto che sono i (costosissimi, ma non poi tanto hi-fi) beolab 1


    a chi volesse provarci....

    http://secondamano.it/iad/bap/object?adId=7343610

    avatar
    Andrea Gianelli
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 12.07.08
    Numero di messaggi : 2608
    Località : S. Pietro all'Olmo
    Occupazione/Hobby : Consulente
    Provincia (Città) : Milano
    Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

    Re: bang & olufsen

    il Sab 22 Ago 2009 - 11:43
    La voce altoparlanti amplificati si riferisce alla sola uscita per i medesimi, da aggiungere a parte.
    Per il resto concordo sul fatto che i prezzi siano troppo alti, per via del design e della produzione (che credo avvenga ancora nella fabbrica di Struer situata guarda caso in via Peter Bang, fondatore nel 1925 insieme a Svend Olufsen della omonima azienda).
    Per il resto confermo la qualità sonora non eccezionale ma comunque buona, con le Beolab 9 che meritano particolare attenzione, non per un acquisto ma per un ascolto approfondito, al fine di sperimentare l'ascolto di un buon sistema a sospensione pneumatica adeguatamente amplificato.
    avatar
    robertor
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 17.06.08
    Numero di messaggi : 4049
    Località : Budapest
    Provincia (Città) : quasi sempre grigio
    Impianto :
    Spoiler:
    InDiscreto Phono
    Shure M75
    Buffer B1

    http://www.anitavillaetyek.hu

    Re: bang & olufsen

    il Sab 22 Ago 2009 - 12:26
    le mie esperienze B&O:

    -

    come questo anche se ricordo che il plattorello pressa cd era di diametro inferiore. visivamente eccezionale, acusticamente non ricordo. l'avevo preso perchè s'intonava bene con l'arredamento.

    -

    beomaster 1001, 'na bomba. sembrava non finire mai la potenza e la dinamica.

    -

    beomaster 2000, bellissimo ma non all'altezza musicale del 1001

    -

    beovox S45-2. diffusori onesti e nulla più. con il 1001 davano il meglio di se.
    avatar
    PiHeich
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 03.08.09
    Numero di messaggi : 517
    Località : Ticino- Svizzera
    Occupazione/Hobby : Studente, SUPSI
    Impianto : Tutto da rifare.

    consigli?

    Re: bang & olufsen

    il Sab 22 Ago 2009 - 16:18
    Qui a 10Km da me c'è un negozio B&O dove ogni tanto ci faccio il giretto con la donna per vedere il Design dei nuovi prodotti xD e fantasticare sul fatto di possederlo in una futura casa (solo per la loro bellezza)

    Poi una volta mi è caduto l'occhio su queste http://www.sonicflare.com/BH9000-thumb-600x291.jpg

    Beh se nn sbaglio 15'000 Franchi l'una (circa 10'000 euro.)

    Poi ho pensato .... costa meno affittare un impianto per una sera e invitare di persona l'artista che ti piace di piu e viverti un momento indimenticabile a casa tua...

    Poi ho ripensato .... Porca paletta, è meglio se mi costruisco io i miei diffusori e le mie elettroniche, sarei piu soddisfatto!

    h poi http://www.epinions.com/images/opti/02/15/Bang_and_Olufsen_Beolab_2_Subwoofer_Speakers1-resized200.jpg questo sub nn mi ha per niente impressionato.. tutta scena..
    avatar
    Andrea Gianelli
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 12.07.08
    Numero di messaggi : 2608
    Località : S. Pietro all'Olmo
    Occupazione/Hobby : Consulente
    Provincia (Città) : Milano
    Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

    Re: bang & olufsen

    il Sab 22 Ago 2009 - 16:25
    Posso assicurarti che i loro moduli ICE in classe D da 500/1000 watt per l'amplificazione dei bassi hanno prezzi simili alle nostre amate (e fedeli su tutta la gamma di frequenze audio) schede in classe T.
    Unica differenza: non possono essere venduti a privati ma solo ad aziende che realizzano prodotti finiti.
    avatar
    PiHeich
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 03.08.09
    Numero di messaggi : 517
    Località : Ticino- Svizzera
    Occupazione/Hobby : Studente, SUPSI
    Impianto : Tutto da rifare.

    consigli?

    Re: bang & olufsen

    il Sab 22 Ago 2009 - 16:33
    @Andrea Gianelli ha scritto:
    Posso assicurarti che i loro moduli ICE in classe D da 500/1000 watt per l'amplificazione dei bassi hanno prezzi simili alle nostre amate (e fedeli su tutta la gamma di frequenze audio) schede in classe T.
    Unica differenza: non possono essere venduti a privati ma solo ad aziende che realizzano prodotti finiti.

    Chiedi ad una ditta di elettronica o di televisione dove lavora un tuo amico di comandartele, oppure ad uno studio di registrazione no?
    avatar
    Andrea Gianelli
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 12.07.08
    Numero di messaggi : 2608
    Località : S. Pietro all'Olmo
    Occupazione/Hobby : Consulente
    Provincia (Città) : Milano
    Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

    Re: bang & olufsen

    il Sab 22 Ago 2009 - 16:47
    @PiHeich ha scritto:
    @Andrea Gianelli ha scritto:
    Posso assicurarti che i loro moduli ICE in classe D da 500/1000 watt per l'amplificazione dei bassi hanno prezzi simili alle nostre amate (e fedeli su tutta la gamma di frequenze audio) schede in classe T.
    Unica differenza: non possono essere venduti a privati ma solo ad aziende che realizzano prodotti finiti.

    Chiedi ad una ditta di elettronica o di televisione dove lavora un tuo amico di comandartele, oppure ad uno studio di registrazione no?
    Non è possibile: il distributore stesso è proprio un mio amico e può venderle solo ad aziende, le quali, dal canto loro, possono solo usarli per produzione propria. In proposito considera che si tratta di un brevetto B&O, con tutte le regole e le restrizioni previste dalla legge: nessuno rischia che gli venga tolta la licenza (nel caso del distributore) o la possibilità di utilizzo (aziende), oltre a saltissime sanzioni.
    avatar
    Barone Rosso
    Moderatore
    Moderatore
    Data d'iscrizione : 24.03.08
    Numero di messaggi : 8020
    Località :
    Provincia (Città) : Altrove
    Impianto : Z + X = Y

    Re: bang & olufsen

    il Sab 22 Ago 2009 - 17:13
    Visto che qualcuno questi moduli ice power è riuscito a provarli e confrontarli con altri moduli:
    http://www.audiodesignguide.com/ClassD/classD.html

    Visto velocemente e non ne vengono fuori molto bene.
    avatar
    Andrea Gianelli
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 12.07.08
    Numero di messaggi : 2608
    Località : S. Pietro all'Olmo
    Occupazione/Hobby : Consulente
    Provincia (Città) : Milano
    Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

    Re: bang & olufsen

    il Sab 22 Ago 2009 - 17:30
    Infatti vanno bene solo per i subwoofer: per i medi e gli alti occorrono amplificazioni di qualità pari alla classe AB.
    avatar
    bonghittu
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 09.04.09
    Numero di messaggi : 3516
    Località : Mammarranca River (CA)
    Impianto :
    Spoiler:
    LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502



    Re: bang & olufsen

    il Sab 22 Ago 2009 - 17:40
    @Andrea Gianelli ha scritto:Infatti vanno bene solo per i subwoofer: per i medi e gli alti occorrono amplificazioni di qualità pari alla classe AB.

    Il "patron" dei Virtue nell'intervista rilasciata a Tnt non ne parla
    assolutamente male anche per uso in ampli integrato.
    Anche Belcanto li usa dopo l'era tripath.

    Dai uno sguardo anche a questo
    se il tempo non ti e' tiranno Time
    avatar
    Andrea Gianelli
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 12.07.08
    Numero di messaggi : 2608
    Località : S. Pietro all'Olmo
    Occupazione/Hobby : Consulente
    Provincia (Città) : Milano
    Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

    Re: bang & olufsen

    il Dom 1 Apr 2012 - 13:50
    @Barone Rosso ha scritto:Visto che qualcuno questi moduli ice power è riuscito a provarli e confrontarli con altri moduli:
    http://www.audiodesignguide.com/ClassD/classD.html

    Visto velocemente e non ne vengono fuori molto bene.
    Spero di riuscire ad aggiornarti in tempi ragionevoli...
    Per il momento posso dirti che, tecnicamente, si tratta dei migliori moduli presenti sul mercato e, per quanto riguarda gli impianti completi, unico marchio costoso che giustifica almeno in parte il prezzo dei suoi prodotti: se ne avessi la possibilità (senza salti mortali), acquisterei le BeoLab 3 abbinate al BeoSound 4, per un sistema con un contenuto tecnologico, di design e musicale che ne fanno un acquisto ragionevole e sensato, pur nel suo costo non indifferente.
    avatar
    Andrea Gianelli
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 12.07.08
    Numero di messaggi : 2608
    Località : S. Pietro all'Olmo
    Occupazione/Hobby : Consulente
    Provincia (Città) : Milano
    Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

    Re: bang & olufsen

    il Dom 1 Apr 2012 - 14:03
    @H. Finn ha scritto:Ciao,
    Scusate la mia domanda forse un po' eretica Hehe : cosa ne pensate dei Bang & Olufsen?
    Mi é capitato di sentire i Beolab 4 che, pur non utilzzando il (più recente) ampli "Icepower", mi sembrava suonassero eccezionalmente.
    Sono ancora in fase di ricerca per farmi uno stereo di qualità e, avendo ascoltato l'altro giorno un ampli a valvole della Roth con speaker della B&W serie 6, son rimasto piuttosto sorpreso di quanto i Bang & Olufsen suonassero meglio Shocked
    cosa ne dite?
    Ciao,
    Claudio
    Caro Claudio, da parte mia nessuna sorpresa: obiettivo di Bang&Olufsen è la fedele riproduzione della realtà, quindi suono davvero hi-fi, che tanto piace agli amanti della musica e meno ai molti e troppi audiofili poco avezzi ad ascolti dal vivo e più alla ricerca del my-fi, attraverso sistemi che alterano volutamente il segnale in ingresso (vedi valvole, vinile e quant'altro è tornato di moda. E appunto di moda si tratta).
    Giusto per dovere di cronaca: le BeoLab5 sono i diffusori di Riccardo Muti (che precedentemente aveva le già ottime BeoLab 3), Andrea Bocelli e Renato Zero, mentre Renzo Arbore ha le BeoLab 9.
    NB: nessuno di loro le pubblicizza ma si sa per caso, in occasione ad esempio delle interviste che rilasciano presso le loro abitazioni, dove nei servizi televisivi e negli scatti fotografici vengono inevitabilmente immortalate, sfuggendo ai più ma catturando l'attenzione di chi già le conosce. Wink
    avatar
    Biagio De Simone
    Membro classe diamante
    Membro classe diamante
    Data d'iscrizione : 29.12.10
    Numero di messaggi : 10260
    Località : ............
    Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
    Provincia (Città) : eccellente
    Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

    Re: bang & olufsen

    il Dom 1 Apr 2012 - 16:08
    @Andrea Gianelli ha scritto:
    @H. Finn ha scritto:Ciao,
    Scusate la mia domanda forse un po' eretica Hehe : cosa ne pensate dei Bang & Olufsen?
    Mi é capitato di sentire i Beolab 4 che, pur non utilzzando il (più recente) ampli "Icepower", mi sembrava suonassero eccezionalmente.
    Sono ancora in fase di ricerca per farmi uno stereo di qualità e, avendo ascoltato l'altro giorno un ampli a valvole della Roth con speaker della B&W serie 6, son rimasto piuttosto sorpreso di quanto i Bang & Olufsen suonassero meglio Shocked
    cosa ne dite?
    Ciao,
    Claudio
    Caro Claudio, da parte mia nessuna sorpresa: obiettivo di Bang&Olufsen è la fedele riproduzione della realtà, quindi suono davvero hi-fi, che tanto piace agli amanti della musica e meno ai molti e troppi audiofili poco avezzi ad ascolti dal vivo e più alla ricerca del my-fi, attraverso sistemi che alterano volutamente il segnale in ingresso (vedi valvole, vinile e quant'altro è tornato di moda. E appunto di moda si tratta).
    Giusto per dovere di cronaca: le BeoLab5 sono i diffusori di Riccardo Muti (che precedentemente aveva le già ottime BeoLab 3), Andrea Bocelli e Renato Zero, mentre Renzo Arbore ha le BeoLab 9.
    NB: nessuno di loro le pubblicizza ma si sa per caso, in occasione ad esempio delle interviste che rilasciano presso le loro abitazioni, dove nei servizi televisivi e negli scatti fotografici vengono inevitabilmente immortalate, sfuggendo ai più ma catturando l'attenzione di chi già le conosce. Wink
    Vuee Andrea, come và, giusto in tempo per gli auguri, ottimi ricordi con le beolab! Smile
    avatar
    Andrea Gianelli
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 12.07.08
    Numero di messaggi : 2608
    Località : S. Pietro all'Olmo
    Occupazione/Hobby : Consulente
    Provincia (Città) : Milano
    Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

    Re: bang & olufsen

    il Dom 1 Apr 2012 - 16:10
    Ciao Biagio, tutto ok, grazie. E tu?
    Anche da parte mia, auguri di cuore!
    avatar
    Biagio De Simone
    Membro classe diamante
    Membro classe diamante
    Data d'iscrizione : 29.12.10
    Numero di messaggi : 10260
    Località : ............
    Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
    Provincia (Città) : eccellente
    Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

    Re: bang & olufsen

    il Dom 1 Apr 2012 - 17:55
    Tutto bene Andrea, considerati i tempi, dobbiamo accontentarci. Smile
    avatar
    Andrea Gianelli
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 12.07.08
    Numero di messaggi : 2608
    Località : S. Pietro all'Olmo
    Occupazione/Hobby : Consulente
    Provincia (Città) : Milano
    Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

    Re: bang & olufsen

    il Lun 2 Apr 2012 - 9:33
    De simone Biagio ha scritto:Tutto bene Andrea, considerati i tempi, dobbiamo accontentarci. Smile
    Idem, caro Biagio.
    Una buonissima settimana e un piccolo omaggio a questa piacevole discussione: http://www.youtube.com/watch?v=EC6JaW3XNkM
    avatar
    Albert^ONE
    Membro classe oro
    Membro classe oro
    Data d'iscrizione : 23.10.10
    Numero di messaggi : 5364
    Località : Lanciano(ch) Abruzzo

    Re: bang & olufsen

    il Lun 2 Apr 2012 - 14:15
    E' un peccato che questi diffusori hanno tutto incorporato,cmq 2500 Watt me lo devono spiegare come li hanno misurati Laughing Laughing
    avatar
    Andrea Gianelli
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 12.07.08
    Numero di messaggi : 2608
    Località : S. Pietro all'Olmo
    Occupazione/Hobby : Consulente
    Provincia (Città) : Milano
    Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

    Re: bang & olufsen

    il Lun 2 Apr 2012 - 21:27
    Il tutto incorporato è uno dei grandi vantaggi: ogni altoparlante è pilotato da un ampli dedicato e non vi è alcun filtro passivo.
    Dati tecnici e misurazioni li trovi sul sito http://www.icepower.bang-olufsen.com/ alla sezione dedicata ai prodotti: si tratta di moduli che erogano potenze comprese tra i 50W/ch per il più piccolo ai 250W/ch per il più grande.
    Questo per quanto riguarda le versioni stereo, in quanto vi sono anche i corrispettivi mono (quelli usati nei diffusori attivi Beolab), che in tale configurazione erogano maggior potenza.
    Il primo di questi moduli era appunto quello con cui Bang & Olufsen ottenne il famoso brevetto "1000 watt in una scatola di fiammiferi", montato sulle BeoLab1 per la sezione bassi.
    E qui rispondo alla questione dei 2500 watt: nelle BeoLab5 vengono utilizzati quattro ICEpower, da 1000 watt per il subwoofer da 15", 1000 per il woofer da 10" e due da 250 watt ciascuno per midrange e tweeter.
    Si tratta della potenza massima teorica, esattamente come sono i 15W/ch del Tripath TA2024, indicati su carico da 4 ohm al clipping, mentre la potenza RMS senza distorsione si attesta attorno ai 6 watt.
    Ebbene, per quanto riguarda ad esempio l'ICEpower da 50W/ch, la potenza RMS su 4 ohm è pari a 43W/ch, mentre su 8 di 27W/ch. Non perchè il circuito non possa erogarne di più ma per la presenza di protezione termica integrata che evita che il circuito possa lavorare a temperature maggiori di 25°C.
    Spero di aver risposto in modo sufficientemente esauriente.
    Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
    Argomenti simili
    Permesso di questo forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum