T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 1:05 Da bob80

» nuove diva 262
Oggi a 0:59 Da lello64

» Cavi component Hama 1,5m.
Oggi a 0:26 Da wolfman

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 23:26 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 23:03 Da lello64

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 22:40 Da Sistox

» Cd conviene ripararlo o....
Ieri a 21:09 Da gorillone

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 20:27 Da natale55

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 18:39 Da rx78

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 14:59 Da Tasso

» Marble Machine
Ieri a 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Ieri a 13:04 Da embty2002

» fissa lettore CD
Ieri a 12:45 Da giucam61

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 12:24 Da SubitoMauro

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:17 Da rx78

» Lettore CD max 200 euro
Ieri a 12:06 Da sound4me

» Player hi fi
Ieri a 9:07 Da Tasso

» JRiver 22
Ieri a 8:44 Da luigigi

» Recupero vinile rovinato
Ieri a 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Sab 3 Dic 2016 - 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Sab 3 Dic 2016 - 19:00 Da giucam61

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» AUDIOLAB 8000SE
Sab 3 Dic 2016 - 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Sab 3 Dic 2016 - 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

Argomenti simili
Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
rx78
 
p.cristallini
 
scontin
 
CHAOSFERE
 
wolfman
 
dinamanu
 
SGH
 
bob80
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
R!ck
 
natale55
 
gigetto
 
rx78
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8464)
 

Statistiche
Abbiamo 10365 membri registrati
L'ultimo utente registrato è alos 68

I nostri membri hanno inviato un totale di 769044 messaggi in 50041 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 45 utenti in linea :: 5 Registrati, 1 Nascosto e 39 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

bob80, CHAOSFERE, Kha-Jinn, scontin, SGH

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Majestic DVX-477-USB

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Majestic DVX-477-USB

Messaggio  Andrea Gianelli il Mer 19 Ago 2009 - 12:11

Che la stragrande maggioranza (giusto per contemplare qualche eventuale eccezione che conferma la regola) dei lettori multiformato attualmente in commercio è standardizzata su un livello almeno medio-alto per quanto riguarda la qualità sonora è ciò che ormai sostengo da diverso tempo. Si tratta infatti di una tipologia di prodotti che, se abbinati ad una buona amplificazione e una coppia di diffusori almeno dignitosi, rientra a pieno titolo nel panorama della vera hi-fi.
Ciò detto e ribadito, ho appena acquistato un piccolo lettore multiformato della Majestic da regalare a mio zio (che su mio suggerimento ha già acquistato Fenice 20 + switching, per ridar voce alle sue vecchie ma ancora dignitosissime Leak 2020). Devo ammettere che tale macchina da lettura (pagata 25,41 euro!) mi ha positivamente sorpreso, tanto da mettere in dubbio la convenienza ad investire cifre superiori per un lettore. In definitiva, il suono è sicuramente di qualità hi-fi e in più supporta davvero di tutto, includendo pure un ingresso USB:
http://www.newmajestic.com/ecommerce/scheda.asp?MEC_ID=130&id=105452519&scat=38&cat=382
La meccanica è invece tendenzialmente poco incline a correggere sbilanciamenti del supporto, così potrebbe rendersi talvolta necessario fare una copia di alcuni cd che mettono in vibrazione la meccanica di lettura medesima. Cosa questa che riguarda anche il mio JVC e in misura ancor maggiore, nonostante costi il triplo!

PS: oltre al modello da me indicato, ne esistono altri similari (sia con marchio Majestic sia Audiola), di facile reperibilità all'interno delle grandi catene dell'elettronica di consumo (Saturn, Trony ecc.) a prezzi indicativamente compresi tra i 25 e i 30 euro.

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  bonghittu il Mer 19 Ago 2009 - 12:31

@Andrea Gianelli ha scritto:tanto da mettere in dubbio la convenienza ad investire cifre superiori per un lettore.

Mi sembra molto azzardato. Sei proprio sicuro di quello che hai scritto?!?!?
Pensaci bene...Smile

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  piero7 il Mer 19 Ago 2009 - 13:08

@Andrea Gianelli ha scritto:
La meccanica è invece tendenzialmente poco incline a correggere sbilanciamenti del supporto, così potrebbe rendersi talvolta necessario fare una copia di alcuni cd che mettono in vibrazione la meccanica di lettura medesima. Cosa questa che riguarda anche il mio JVC e in misura ancor maggiore, nonostante costi il triplo!


Andrea, circa il problema degli sbilanciamenti, mettici qualcosa di pesante sul lettore Wink

P.S. aprilo, cerca il chip di conversione, trova il datasheet, stacca il piedino dell'uscita elettrica e fallo entrare in un convertitore esterno. Vedrai che roba... Smile

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  bonghittu il Mer 19 Ago 2009 - 13:25

@piero7 ha scritto:
P.S. aprilo, cerca il chip di conversione, trova il datasheet, stacca il piedino dell'uscita elettrica e fallo entrare in un convertitore esterno. Vedrai che roba... Smile

Ok. Ma in questo caso al costo ridotto della meccanica va aggiunto quello di
un buon DAC (120/140 euro). Non che sia contrario a questa soluzione, anzi,
ma il messaggio e' ben diverso Smile

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  Andrea Gianelli il Mer 19 Ago 2009 - 13:28

@bonghittu ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:tanto da mettere in dubbio la convenienza ad investire cifre superiori per un lettore.

Mi sembra molto azzardato. Sei proprio sicuro di quello che hai scritto?!?!?
Pensaci bene...Smile
Hello Di quello che ho scritto sono (purtroppo) sicuro ed è l'esito di quasi 22 anni di specifica esperienza con i lettori cd. Infatti non ho detto che è assurdo spendere di più, ma ho messo in dubbio la convenienza. D'altro canto investire oltre dieci volte tanto per miglioramenti (nella migliore delle ipotesi) minimi fa venir meno il concetto di rapporto qualità/prezzo.


@piero7 ha scritto:Andrea, circa il problema degli sbilanciamenti, mettici qualcosa di pesante sul lettore Wink

P.S. aprilo, cerca il chip di conversione, trova il datasheet, stacca il piedino dell'uscita elettrica e fallo entrare in un convertitore esterno. Vedrai che roba... Smile
Hello Caro Piero, per la prima nulla da fare: 1) non risolve (se non di poco e solo in taluni casi) il problema; 2) sul manuale è espressamente indicato di evitare di appoggiare oggetti pesanti sul lettore; 3) sempre sul manuale c'è scritto di non insistere con i cd che mettono in vibrazione la meccanica, pena il rischio di danneggiamento del dispositivo stesso, ma di procedere ad una copia del cd.
Per quanto riguarda il (peraltro ugualmente gradito) PS, il lettore in oggetto non è per me e anche il mio JVC (che ho già aperto) non lo toccherei mai (è fatto davvero molto bene, a parte la meccanica di plastica...). Pertanto resta al limite la soluzione di un lettore con meccanica da pc + interfaccia + convertitore esterno. In tal caso, senza manomettere nulla, si potrebbe realizzare una macchina di qualità, a partire dalla meccanica (punto debole dei lettori in commercio, anche costosi!). Occorrono tuttavia competenze specifiche che non ho...

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  schwantz34 il Mer 19 Ago 2009 - 13:46

Ragazzi , guardate un po' che gemma che ho trovato !





Quasi quasi ...faccio la pazzia ...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  Silver Black il Mer 19 Ago 2009 - 13:59

@schwantz34 ha scritto:Ragazzi , guardate un po' che gemma che ho trovato ! [...]

MODERAZIONE soft
Capisco l'ironia della tua battua, ma essendo comunque un prodotto separato, se vuoi ironizzare o presentare un nuovo prodotto devi aprire un'altra discussione se no è FUORI ARGOMENTO (dicesi anche OT, quante volte ti ho ammonito per questa violazione?).

_________________
L'HiFi è zero, la musica è tutto. T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15370
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  schwantz34 il Mer 19 Ago 2009 - 14:03

quale ironia? io dico sul serio ...si parlava di audiola ? e questo audiola è... e mi sembra di molto carino

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  piero7 il Mer 19 Ago 2009 - 14:04

@bonghittu ha scritto:
@piero7 ha scritto:
P.S. aprilo, cerca il chip di conversione, trova il datasheet, stacca il piedino dell'uscita elettrica e fallo entrare in un convertitore esterno. Vedrai che roba... Smile

Ok. Ma in questo caso al costo ridotto della meccanica va aggiunto quello di
un buon DAC (120/140 euro). Non che sia contrario a questa soluzione, anzi,
ma il messaggio e' ben diverso Smile

Caro amico, lasciamo da parte per un momento che l'apparecchio è per una terza persona. Ma non cerchiamo il meglio da quello che già abbiamo? Con questa modifica anche un lettore da pochi euro suona non alla grande, ma alla grandissima! Wink

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  bonghittu il Mer 19 Ago 2009 - 14:04

@Andrea Gianelli ha scritto:Di quello che ho scritto sono (purtroppo) sicuro ed è l'esito di quasi 22 anni di specifica esperienza con i lettori cd. Infatti non ho detto che è assurdo spendere di più, ma ho messo in dubbio la convenienza. D'altro canto investire oltre dieci volte tanto per miglioramenti (nella migliore delle ipotesi) minimi fa venir meno il concetto di rapporto qualità/prezzo.

Quali lettori CD hai posseduto in questi ultimi 22 anni per poter avere
una visione cosi' drastica?
Io posso dire che un vecchio lettore CD di quasi 25 anni oggi suona
meglio dei lettorini che ti entusiasmano senza avere problemi di
cd che saltano. Mi guarderei bene dal tirar su una legge assoluta
ma di fatto un lettore che trovi usato a una ottantina di euro
(non e' tra i piu' richiesti) fa il suo lavoro in modo ancora magistrale.
Per arrivare a un livello simile ho dovuto collegare un lettore economico
al DAC, ma tanto di cappello al vecchio 1541 che ancora fa il suo dovere.

P.S: Fossi in te eviterei di ripetere troppo spesso che hai 22 anni di
esperienza...Wink

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  Andrea Gianelli il Mer 19 Ago 2009 - 14:14

@piero7 ha scritto:Caro amico, lasciamo da parte per un momento che l'apparecchio è per una terza persona. Ma non cerchiamo il meglio da quello che già abbiamo? Con questa modifica anche un lettore da pochi euro suona non alla grande, ma alla grandissima! Wink
Graditissimo suggerimento, caro Piero, ma non ho le specifiche basi e competenze per potermi cimentare in tale impresa con la sicurezza di non fare danni. Tutto qui.

@bonghittu ha scritto:Quali lettori CD hai posseduto in questi ultimi 22 anni per poter avere
una visione cosi' drastica?
1987 Sony CDP-110 (500.000 lire, scontato a 450.000)
1994 Technics SL-PG460 (320.000 lire)
2004 Sony CDP-XE370 (125.000 lire, dando il Technics in permuta)
2007 JVC NV-322S (circa 87 euro incluse le spese di spedizione).
In aggiunta a quelli sopra indicati vi sono tutti quelli da me provati.

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  bonghittu il Mer 19 Ago 2009 - 14:38

@Andrea Gianelli ha scritto:
1987 Sony CDP-110 (500.000 lire, scontato a 450.000)
1994 Technics SL-PG460 (320.000 lire)
2004 Sony CDP-XE370 (125.000 lire, dando il Technics in permuta)
2007 JVC NV-322S (circa 87 euro incluse le spese di spedizione).

Diciamo che hai toccato la fascia di ingresso del mercato (nel 1987
la proporzione dei prezzi era molto diversa rispetto a oggi) Smile
Intendiamoci non sono del tutto contrario all'idea di spendere
una cifra proporzionata al resto dell'impianto e credo che con
budget limitati sia importante privilegiare i diffusori.
E' l'idea che la sorgente sia cosi' poco importante che mi lascia
molto perplesso. Anche con la coppia Sure2050 + Mosscade
(quindi navighiamo su livelli di spesa molto bassi) si cominciano
a notare differenze. Con impianti rivelatrici le differenze
non sono cosi' marginali.
Inoltre tu stesso hai evidenziato problemi
di lettura con queste meccaniche (problemi che ho avuto anche
io con lettori simili e anche di fascia superiore presi in prestito
dall'impianto HT).
Come e' possibile che lettori molto piu' vecchi e strausati siano
ancora oggi in grado di lavorare senza tutti questi problemi?

Ti consiglio, se ne hai la possibilita', di fare un confronto diretto.

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  david fabrizi il Mer 19 Ago 2009 - 16:02

Per quel che può valere, vorrei dare anch'io un contributo.

Non disponendo di grosse cifre da dedicare all'hi-fi
(vabbé, non dispongo di grosse cifre per qualunque cosa Sad )
ho provato diverse sorgenti digitali economiche,
tra le quali anche dei majestic (il dvx268)
un suntech, che credo fosse internamente uguale al majestic: stesso telecomando
(non solo in senso visivo, ma anche perché funzionava con entrambi gli apparecchi)
e stessa interfaccia (cambiava solo il logo all'avvio)
un JVC XV N322, un Pioneer DV-310, e un lettore universale con dvb-t integrato
della United.
Possiedo inoltre, ma ormai è fermo da anni, un lettore cd Technics, uno di
quelli con la cosidetta tecnolgia M.A.S.C.H. (mi pare di ricordare bene ma non lo ho sotto mano).

Bene. Secondo me le differenze ci sono eccome. I primi due suonavano cupi
e senza pretese e, per dar ragione a chi dice che le meccaniche hanno il loro peso,
anche con un dac esterno le cose non è che fossero molto migliori.

Discorso diverso per il JVC, che effettivamente suona corretto e dispone di una meccanica migliore (anche se alcuni cd vibrano).
Il Pioneer pare avere la meccanica migliore del gruppo, suona altrettanto bene del JVC, ma con le frequenze medie un po' più in avanti. Forse è anche un po' meno analitico del JVC, e tutto sommato preferisco quest'ultimo a livello sonoro.
Il JVC ha anche qualche altro problemino (alcuni "click fastidiosi) di cui si può trovare traccia sul forum.

I due economici "di marca" suonano identici collegati ad un dac esterno, sempre se il jvc non vibra!

Lo united suona appena meglio del majestic e del suntec, ma nulla di miracoloso.

Qualche tempo fa ho collegato per prova il lettore technics al t20u e devo dire che sono rimasto piacevolmente sorpreso dal feeling che sa esprimere a livello tattile.
Ancora più piacevole il suono però, per nulla "datato" o sgradevole, per essendo un lettore entry level di 20 anni fa. Mi ero inoltre dimenticato di quanto fosse utile e divertente (anche se la cosa non influisce sul suono) programmare all'occorrenza la riproduzione dei brani.

Ora, premettendo che dal mio punto di vista il problema della sorgente digitale
è ampiamente risolto dall'unione dei dac usb e dei PC con musica liquida (ma anche su cd, del resto i lettori dvd economici - e non solo - non montano meccaniche informatiche?) credo che tranne qualche confermata (e non voluta coscientemente dal produttore) eccezione come modelli specifici di Trevi e simili, i lettori DVD economici siano la migliore sorgente a basso prezzo, ma non quella con il miglior rapporto prezzo/prestazioni. Lettori CD del passato - più volte ricordati sul forum - acquistati usati (ovviamente in buone condizioni) garantiscono secondo me prestazioni migliori e meno patemi meccanici.

In ogni caso, quando vedo i prezzi dei lettori, di qualunque tipo, io penso sempre che un dac usb si prende già attorno ai 100 euro e con ogni probabilità suona uguale o meglio.

Tutto IMHO

david fabrizi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.04.08
Numero di messaggi : 104
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : Grafico / Musica, Filosofia, Bicicletta, Letteratura
Provincia (Città) : Solitamente allegro
Impianto : Principale: Sorgente 1: Aspire One (Foobar + Driver Asio), Sorgente 2: JVC XV-N322 (solo meccanica) + TCC TC-7510 (DAC), Amplificatore: King Rex T20U, Diffusori: Indiana Line HC 206.

Secondo impianto: Sorgente: PC (Foobar + Asio4all), Amplificatore: Trends Audio TA10.1, Diffusori: Indiana Line TH 210.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  pallapippo il Mer 19 Ago 2009 - 16:09

@bonghittu ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:tanto da mettere in dubbio la convenienza ad investire cifre superiori per un lettore.

Mi sembra molto azzardato. Sei proprio sicuro di quello che hai scritto?!?!?
Pensaci bene...Smile
Quoto.

Come già avevo scritto tempo fa, il mio Amstrad DX3016 se utilizzato con dac esterno (utilizzato quello di un ampli Cambridge Audio Azur 540) va in modo IMHO decoroso, giustificando dubbi sull'effettiva convenienza del rapporto miglior risultato ottenuto/maggior spesa effettuata con l'acquisto di una macchina dedicata. Se utilizzato con le sue uscite analogiche... Sick .

Che poi nelle sorgenti digitali la suddetta curva di efficienza risulti più appiattita che, ad esempio, sui diffusori, questa è un altro fatto. Ritengo che sia mediamente percepibile più differenza fra un paio di casse da 1.000 € ed un paio da 100 €, piuttosto che fra due cdp dei medesimi prezzi.

Hello

pallapippo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 4976
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  bonghittu il Mer 19 Ago 2009 - 16:29

@pallapippo ha scritto:
Ritengo che sia mediamente percepibile più differenza fra un paio di casse da 1.000 € ed un paio da 100 €, piuttosto che fra due cdp dei medesimi prezzi.

Il discorso secondo me e' di trovare un buon equilibrio. Come ho gia' scritto
io sento differenze gia' con un DAC economico come il 707 e con un lettore
CD di fascia media basato su 1541. Mentre in quest'ultimo caso puo' essere
abitudine per il 707 lo escludo, e' stata immediata dal momento in cui l'ho comprato
(riconosco con un po' di scetticismo).
Suonano diversamente e sul microdettaglio il 707 secondo me prende qualche
punto ma in entrambi i casi siamo su qualcosa di qualita' superiore rispetto ai
lettorini di primo prezzo. E con i DAC immagino ci siano ancora margini di
miglioramento qualitativo. La cosa migliore in questi casi e' mettere da parte
le proprie certezze e fare qualche prova.

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  pallapippo il Mer 19 Ago 2009 - 16:43

@bonghittu ha scritto:
@pallapippo ha scritto:
Ritengo che sia mediamente percepibile più differenza fra un paio di casse da 1.000 € ed un paio da 100 €, piuttosto che fra due cdp dei medesimi prezzi.

Il discorso secondo me e' di trovare un buon equilibrio.
Ok
@bonghittu ha scritto: Come ho gia' scritto
io sento differenze gia' con un DAC economico come il 707 e con un lettore
CD di fascia media basato su 1541. Mentre in quest'ultimo caso puo' essere
abitudine per il 707 lo escludo, e' stata immediata dal momento in cui l'ho comprato
(riconosco con un po' di scetticismo). Hello
Suonano diversamente e sul microdettaglio il 707 secondo me prende qualche
punto ma in entrambi i casi siamo su qualcosa di qualita' superiore rispetto ai
lettorini di primo prezzo. E con i DAC immagino ci siano ancora margini di
miglioramento qualitativo. La cosa migliore in questi casi e' mettere da parte
le proprie certezze e fare qualche prova.
Quello che intendevo dire, è che a livello di sorgenti digitali le differenze sono di un ordine di grandezza inferiore (tu giustamente parli di microdettaglio) rispetto a quelle presenti fra i diffusori. Penso che si possa fare una prova in cieco fra lettori cdp (di livello abbastanza omogeneo) e non è detto di riuscire ad individuarli facilmente (preciso che una prova del genere l'ho fatta, e - casualmente? Improbabile... - ci ho sempre azzeccato, ma non definirei le differenze presenti macroscopiche).

Tra due diverse coppie di diffusori... la personalità di ognuna di esse salta fuori in modo evidente.

Poi, sul discorso comparabilità uscita analogica lettori primo prezzo / lettori cdp dedicati di livello superiore, sono, come già detto, d'accordo con te.



Hello

pallapippo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 4976
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  bonghittu il Mer 19 Ago 2009 - 17:20

@pallapippo ha scritto:
Tra due diverse coppie di diffusori... la personalità di ognuna di esse salta fuori in modo evidente.

Non ho avuto modo di usare molte coppie di diffusori ma abbastanza per
ricordare ciascun impianto proprio a partire dal diffusore. Chiaramente
l'amplificatore segue a ruota e non puo' mai essere scelto "stand-alone".
Per le sorgenti il discorso e' piu' delicato perche' tutto il resto della catena
deve essere all'altezza della situazione. E' un processo piramidale.
Ma se l'impianto e' ben congeniato deve "rivelare" un cambio
di sorgente, di cavi (*), e anche edizioni differenti dello stesso
album. Se non si nota alcuna differenza forse e' il caso di lavorarci su.
Inutile lavorare sul miglioramento della sorgente se non si sono eliminati
i problemi piu' pesanti. Per trovare una posizione di sintesi credo
che l'idea di Piero7 non sia cosi' bislacca.
Una meccanica di lettura economica e un DAC possono rappresentare
un'alternativa all'usato di qualita'.
Il vantaggio e' di poter avere un sistema "modulare" e di non essere
legati al lettore potendo riutilizzare il DAC anche con PC o media Center.
Le cifre in gioco sono pero' abbondantemente superiori ai 30 euro.
Le proporzioni abituali nel caso di budget particolarmente compressi
saltano completamente, quindi ben vengano anche i compromessi.
Basta essere consapevoli Smile

(*) Non e' un discorso di prezzo ma di tipologia di cavo.

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  maurizio3929 il Mer 19 Ago 2009 - 17:31

Ciao,
per quanto riguarda i multilettori di fascia economica ho posseduto Audiola, Majestic, Dikom e Trevi ma, dal piccolo della mia esperienza, nessuno di essi mi è sembrato di reggere il confronto con lettori tradizionali (anche quelli più datati come i cosiddetti vintage). A tal proposito (sperando di non andare OT), per chi volesse un'ottima sorgente senza spendere una fortuna, sento di consigliare un Philips CD 471 (col famigerato 1541). In rete (sulla baia teutonica) si trova mediamente a 30,00/35,00 euro, circa, spedito a casa. Nel nostro forum ce chi si è divertito ad apportargli alcuni upgrade, dopo averlo ascoltato, e ne è rimasto moooooolto soddisfatto. A me piace anche cosi com'è. Provare per credere; anzi ascoltare per credere.
Un salutone
Maurizio

maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  albamaiuscola il Mer 19 Ago 2009 - 21:45

@maurizio3929 ha scritto:Ciao,
per quanto riguarda i multilettori di fascia economica ho posseduto Audiola, Majestic, Dikom e Trevi ma, dal piccolo della mia esperienza, nessuno di essi mi è sembrato di reggere il confronto con lettori tradizionali (anche quelli più datati come i cosiddetti vintage).

Ciao Mauri, ti quoto e sono totalmente d'accordo con te.
I multiformato di fascia bassa al giorno d'oggi montano praticamente tutti le stesse meccaniche (degli obbrobri) e spesso il medesimo chipset.
Ovvio quindi che il suono "si assomigli".
Fortunatamente non fa (quasi) mai schifo.
Io stesso possiedo un Trevi 3250 e un Nortek (che a mio avviso é un pelo più dettagliato), ma non sono entrambi nulla a confronto con il Micromega Stage 2 che ho posseduto (e tuttora rimpiango) e soprattutto con il Marantz cd17 che ho avuto per un pò in casa.

C'è da dire che se parliamo di ascolto puro, ovviamente non c'è confronto.
Se però iniziamo a considerare il prezzo, beh, direi che lì é una questione essenzialmente personale.
Come in ogni cosa, se si é disposti a spendere di più, si ha di più (che ci piaccia o meno é così).
Poi, quanti zeri siamo disposti a spendere per un lettore cd, quelle sono solo scelte personali (e dal mio punto di vista non esisterà mai un miglioramento tale da farmi spendere migliaia di euro per un lettore... ).

Per quanto riguarda il discorso dac, credo anch'io sia il vero componente discriminante in una sorgente.
Anche qui, meccanica, stadio d'uscita, alimentazione... Ci mancherebbe non influiscano...
Anche qui, quanto siamo disposti a spendere per quel "qualcosa" in più, che per alcuni può essere vitale, per altri neppure esistere, dipende essenzialmente da fattori (a mio avviso) puramente personali Wink

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 20 Ago 2009 - 10:09

Hello Cari amici, a questo punto, avendo letto con molta attenzione e interesse tutti i vostri graditissimi spunti di riflessione, vi chiedo se avete mai provato un Grundig o un lettore modificato (con interfaccia CCI) da Massimo Ambrosini.
Al di là dello scetticismo (dato che nessuno sa esattamente di che tipo di modifica si tratti), stando sulla fascia di prezzo media converrebbe a mio avviso provare, giusto per capirci di più e confermarne (o smentirne) validità ed efficacia. Infatti la suddetta modifica, che Massimo stesso consiglia di attuare su macchine molto economiche (anche da 20 euro), costa 500 euro e promette di far suonare tali apparecchi meglio dei migliori hi-end.
In definitiva, fumo o meno, conviene provare: all'interno di un forum libero e indipendente come questo verrà poi diffuso pubblicamente l'esito. Wink

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  pallapippo il Gio 20 Ago 2009 - 10:23

@Andrea Gianelli ha scritto:...Infatti la suddetta modifica, che Massimo stesso consiglia di attuare su macchine molto economiche (anche da 20 euro), costa 500 euro
Orrified E che è? Una gabbie di Faraday in oro zecchino?
@Andrea Gianelli ha scritto:...In definitiva, fumo o meno, conviene provare
Conviene??? 500 €??? Dov'è finita l'affordable hi-fi? NON mi offro volontario Smile .

Hello

P.s. lol! [modalità scherzo ON]
@Andrea Gianelli ha scritto:...In definitiva, fumo o meno, conviene provare
Nel senso che. per ravvisarne tutti i benefici effetti della modifica, è utile anche un bel pò di fumo afro ?

[modalità scherzo OFF] lol!

pallapippo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 4976
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  bonghittu il Gio 20 Ago 2009 - 10:35

@Andrea Gianelli ha scritto:Infatti la suddetta modifica, che Massimo stesso consiglia di attuare su macchine molto economiche (anche da 20 euro), costa 500 euro e promette di far suonare tali apparecchi meglio dei migliori hi-end.

Andrea, lo dico in estrema amicizia, non sarò un guru dell'hifi ma cose del genere
credo debbano essere bandite severamente da qualunque forum di hifi serio sino a che non viene divulgato PASSO per PASSO il protocollo delle modifiche fatte.
Non insultiamo la nostra intelligenza per piacere.

Vogliamo discutere se un lettore da 30 suona come uno da 100? OK.
Liberissimi di farlo.
Vogliamo discutere quanto siano "sensibili" le differenze tra il Matagatzu
in offerta al supermercato a 25 Euro e un lettore (che qui molti hanno
comprato, recensito da riviste autorevoli) che costa dieci volte tanto?
Facciamolo, ciascuno ha le sue opinioni rispettabilissime ed e' giusto
prenderle in considerazione.

Ma per piacere non crediamo ai miracoli. Qualche utente ci legge e non
e' giusto fare disinformazione senza valutazioni tecniche certe e rigorose.
Vuoi giudicare uno di questi lettori? Comprane uno e mandalo ai nostri
DIY guru che sono in grado di valutare sia il risultato che le modifiche,
esattamente come loro sottopongono le loro modifiche al giudizio
della comunità. Sino ad allora evitiamo di fare pubblicità con il rischio
di prendere qualche cantonata. Limitiamoci a constatare che se una
soluzione e' realmente valida i tempi sono tali che prima o poi qualcuno
la tira fuori.
Ti sei chiesto perché e' cosi' difficile trovare recensioni positive
indipendenti (al contrario di altri prodotti vintage)?

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  FleX il Gio 20 Ago 2009 - 11:33

@pallapippo ha scritto:...In definitiva, fumo o meno, conviene provare
Conviene??? 500 €??? Dov'è finita l'affordable hi-fi? NON mi offro volontario Smile .
[/quote]

non credo che Andrea invitasse qualcuno a spendere 500 Euro per fare una prova...

FleX
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 06.10.08
Numero di messaggi : 138
Località : Milano
Occupazione/Hobby : informatico
Impianto : Audiotrak - Prodigy Cube, Fenice 20, IL HC 206, Trevi AV590

http://www.flickr.com/photos/peppelr

Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  Selvag60 il Gio 20 Ago 2009 - 11:42

@FleX ha scritto:
@pallapippo ha scritto:...In definitiva, fumo o meno, conviene provare
Conviene??? 500 €??? Dov'è finita l'affordable hi-fi? NON mi offro volontario Smile .

non credo che Andrea invitasse qualcuno a spendere 500 Euro per fare una prova...[/quote]


Forse ho interpretato male ma anch'io avevo capito che Andrea sostenesse che sarebbe interessante provare questa modifica..........Andrea dai il buon esempio e poi ci fai una bella recensione Wink

Selvag60
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 20.03.09
Numero di messaggi : 344
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Fotografia
Provincia (Città) : Ancora devo scoprirlo
Impianto : Sorgente: Trevi 3540- Amplificazione: Vincent sv 129-Soundmaster 30-Advance acoustic map 103-Trend TA 10.1-Sure tk2050 - Pre di Meral964-Diffusori:bluenote a6 -bluenote a4-Mosscade 502-Chario Hiper 1 - Kef Carlton III

Tornare in alto Andare in basso

Re: Majestic DVX-477-USB

Messaggio  FleX il Gio 20 Ago 2009 - 11:57

@Selvag60 ha scritto:
Forse ho interpretato male ma anch'io avevo capito che Andrea sostenesse che sarebbe interessante provare questa modifica..........Andrea dai il buon esempio e poi ci fai una bella recensione Wink


Esatto, sarebbe interessante provare, mi chiedo se (senza acquistare) si potesse ascoltare il prodotto

FleX
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 06.10.08
Numero di messaggi : 138
Località : Milano
Occupazione/Hobby : informatico
Impianto : Audiotrak - Prodigy Cube, Fenice 20, IL HC 206, Trevi AV590

http://www.flickr.com/photos/peppelr

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum