T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» il dubbio...
Oggi alle 22:04 Da Pinve

» AMPLIFICATORI VINTAGE
Oggi alle 21:33 Da nerone

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 21:20 Da Nadir81

» Arcam FMJ A19
Oggi alle 20:56 Da uncletoma

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 20:45 Da uncletoma

» Steely Dan
Oggi alle 20:40 Da andy65

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 19:50 Da enrico massa

» Behringer ep1500
Oggi alle 19:31 Da Collins

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Oggi alle 19:20 Da dinamanu

» Spyro Gyra
Oggi alle 18:51 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Oggi alle 17:48 Da Kha-Jinn

» Gegè Telesforo - Nu Joy
Oggi alle 16:45 Da potowatax

» Wynton Marsalis
Oggi alle 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Oggi alle 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Oggi alle 14:25 Da andy65

» Roy Hargrove
Oggi alle 14:09 Da andy65

» Mel Lewis & The Jazz Orchestra - Make Me Smile & Other New Works by Bob Brookmeyer
Oggi alle 14:04 Da andy65

» Bill Evans - From Left to Right
Oggi alle 14:02 Da andy65

» concerti al manzoni di milano
Oggi alle 14:01 Da andy65

» John Coltrane - Giant Steps
Oggi alle 13:58 Da andy65

» ecco l'onesto epigono ...Johnny Winter con Muddy Waters e JL Hooker
Oggi alle 13:44 Da andy65

» Tre magiche chitarre
Oggi alle 11:24 Da Zio

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Oggi alle 10:43 Da nerone

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Oggi alle 9:56 Da giucam61

» CD SPECIALE! Di HANK JONES "blueseggiante" (per amanti jazz alla Oscar Peterson)
Oggi alle 9:33 Da andy65

» [Vendo] Schiit Modi Multibit
Oggi alle 8:47 Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Oggi alle 8:38 Da Kha-Jinn

» Acid Jazz
Oggi alle 1:35 Da giucam61

» Quali sono i dischi da avere di Petrucciani?
Ieri alle 23:31 Da lello64

» The Yellowjackets
Ieri alle 22:51 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795287 messaggi in 51573 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
Nadir81
 
Albert^ONE
 
uncletoma
 
Peppe Guercia
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 65 utenti in linea: 7 Registrati, 2 Nascosti e 56 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Calbas, enrico massa, ginogino65, nerone, pelicanx, Pinve, stefano77

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Little dot otl

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Little dot otl

Messaggio  apeschi il Ven 8 Nov 2013 - 21:15

Alla fine, per motivi puramente di budget, ho preso un Little Dot MKIV SE (mi sono solo concesso la versione SE rispetto alla versione base).
Con il cambio dollaro euro alla fine ho speso circa 330 euro incluse spese di spedizione.

Esteticamente e' molto massiccio. Finito bene anche se senza fronzoli. Contenitore molto robusto.
Rispetto a come appare nelle foto sul sito e' molto piu' grande. Come dimensione e' simile al Burson HA160 anche se forse mezzo centimetro piu' largo (non l'ho ancora misurato, solo sensazione). Il frontalino e' circa un centimetro meno alto del pannellino frontale del Burson ma alla fine l'amplificatore complessivamente e' piu' alto in quanto ci sono le valvole ed il cubo che ingloba e nasconde il trasformatore di alimentazione.
Potenziometro molto preciso (continuo, non a scatti discreti come il Burson) e molto morbido e progressivo.

Dato il costo non eccessivo (molto meno di quanto ho pagato il Burson) devo dire che funziona molto bene. Vale sicuramente tutti i soldi spesi o forse molto di piu' del puro costo.

Non ho esperienze con altri OTL (quindi qualsiasi mio giudizio o parere non va considerato come confronto con altri modelli otl, ma come giudizio assolutamente personale ed al limite confrontato con il Burson a stato solido, quindi due apparecchi di tipologia, caratteristiche e comportamento assolutamente diversi).

L'ho provato inizialmente con la Beyerdynamic DT880 da 600 ohm.
Rispetto al Burson, il Little Dot le fa volare (come del resto mi sarei aspettato da un OTL).
Suono molto pulito e dinamico, soundstage (secondo me) molto realistico ed ampio.
In alcuni casi (cosa che non mi e' mai capitata con il Burson e con nessuna combinazione di cuffie), ho avuto la sensazione che il suono fosse nella stanza e non uscisse dalle cuffie (mi e' venuto voglia di toglierle perche' il suono mi e' sembrato quasi venisse dall'esterno delle cuffie), soprattutto gli applausi ed i rumori prodotti dagli orchestrali (archetti, sedie, colpi di tosse del pubblico) mi sono sembrati venire non dalle cuffie. La cosa che mi ha colpito e' il soundstage che non avevo mai sperimentato prima, la dinamica, il suono polito e realistico e mai affaticante anche ad alto volume (soprattutto con incisioni di qualita').

Il massimo livello, come volume l'ho pero' notato con la Shenneiser HD650 (250 ohm). La cosa mi e' sembrata strana in quanto, sulla carta il massimo della potenza di uscita (500mW) e' dichiarata sui 600 ohm, evidentemente o non e' vero, oppure le Shenneiser sono piu' efficienti delle Beyedynamic.
Tra le due la Beyer mi e' sembrata piu' equilibrata, anche se pure la Shenneiser si comporta molto bene (Mi sembra quasi che renda meglio che con il Burson).

Ho provato inoltre anche la AKG702.
Rispetto al Burson mi sembra che si sia leggermente addolcita sui medio alti, e forse siano aumentari pure i bassi (o forse sono meno controllati rispetto al Burson e quindi mi sembrano quasi in maggiore evidenza).

Per finire ho provato anche la Fostex T50P. La fostex e' quella che mi e' piaciuta di meno.
Sinceramente mi sembra suoni decisamente meglio con il Burson, mi sembra che perda molto con il Little dot e cio' conferma il fatto che la fostex, e' ostica da pilotare ed inoltre avendo una impedenza inferiore, non sia pilotabile faclimente dal Little dot che essendo OTL va in crisi sulle impedenze piu' basse. Paradossalmente, tale sensazione (spiegabile assolutamente date le caratteristiche dell'otl) le ho notate sulla Fostex ma non sulla AKGK702 che avendo anch'essa una impedenza medio-bassa dovrebbe essere difficile da pilotare pure lei.
E' come se la AKGK702, pur avendo impedenza bassa, sia comunque piu' efficiente e meno difficile da pilotare rispetto alla Fostex, inoltre i difetti dell'OTL pilotando cuffie a bassa impedenza siano in parte mascherati dalle caratteristiche della K702 e finiscano per rendermela pure piu' piacevole dandole piu' corpo, mentre per quanto riguarda la Fostex l'otl vada decisamente in crisi.
avatar
apeschi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 248
Località : Milano
Provincia (Città) : MI
Impianto : Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows con foobar2000 e jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940; Fostex T50RP, beyerdynamic dt880 600ohm, koss portapro
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little Dot MKIV SE
Ampli: Rega Brio R
Diffusori: Davis Vinci 3D
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6;
CAVI potenza Ampli: Vari (Wireworld, Dynavoice, QED Silver Anniversary XT non terminati)
DAC: TEAC UD-501

Tornare in alto Andare in basso

Re: Little dot otl

Messaggio  Bertotheblack il Ven 8 Nov 2013 - 23:08

Ciao! Io il LD mkIV SE lo sto usando ormai da un anno con sen HD650 o AKG601... Lo trovo anch'io un ottimo ampli x il costo.
Una domanda: hai cambiato il settaggio dell'impedenza/guadagno facendo le prove con le diverse cuffie? (2 switch con accesso dal pannello inferiore). La differenza di suono cambiando regolazione è abbastanza marcata...


avatar
Bertotheblack
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.11.12
Numero di messaggi : 128
Località : Parma
Impianto : Dac: M2Tech HifaceDAC
Analogico: Thorens td-160
Pre: Tube Minimalist (con ampli cuffia) by Mau749
Ampli: mosfet power follower di A. Ciuffoli
Diffusori: clone ls3/5a
Cuffie: AKG k601 / Sennheiser HD650



Tornare in alto Andare in basso

Re: Little dot otl

Messaggio  apeschi il Sab 9 Nov 2013 - 10:06

Bertotheblack ha scritto:Ciao! Io il LD mkIV SE lo sto usando ormai da un anno con sen HD650 o AKG601... Lo trovo anch'io un ottimo ampli x il costo.
Una domanda: hai cambiato il settaggio dell'impedenza/guadagno facendo le prove con le diverse cuffie? (2 switch con accesso dal pannello inferiore). La differenza di suono cambiando regolazione è abbastanza marcata...


E' stata la prima cosa che ho cambiato. Io ora ho guadagno massimo.
(Gli switch in realta' sono 4, 2 per canale, corretto?).  
Non ho pero' ancora fatto i confronti incrociati. Ho settato in modo da adattarlo alla DT880. Devo ancora fare i confronti incrociati con le altre cuffie (ma l'ho da 3 giorni).

Poi ci sono i ponticelli all'interno (ed in dotazione ti danno i connettorini da inserire) che servono, volendo, per poter montare valvole diverse da quelle originali (come modello), in base all'elenco indicato nel manuale. Io per ora li ho messi in un cassetto per eventuali usi futuri.
avatar
apeschi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 248
Località : Milano
Provincia (Città) : MI
Impianto : Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows con foobar2000 e jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940; Fostex T50RP, beyerdynamic dt880 600ohm, koss portapro
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little Dot MKIV SE
Ampli: Rega Brio R
Diffusori: Davis Vinci 3D
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6;
CAVI potenza Ampli: Vari (Wireworld, Dynavoice, QED Silver Anniversary XT non terminati)
DAC: TEAC UD-501

Tornare in alto Andare in basso

Re: Little dot otl

Messaggio  Bertotheblack il Sab 9 Nov 2013 - 17:11

Esatto sono 2 per canale.

👍 per me meglio al minimo gain/massima impedenza con HD650 (On-On). Posizione 2 o 3 con AKG.
I ponticelli non li uso mai 😄. Servono x cambiare le valvole driver.
Ciao
avatar
Bertotheblack
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.11.12
Numero di messaggi : 128
Località : Parma
Impianto : Dac: M2Tech HifaceDAC
Analogico: Thorens td-160
Pre: Tube Minimalist (con ampli cuffia) by Mau749
Ampli: mosfet power follower di A. Ciuffoli
Diffusori: clone ls3/5a
Cuffie: AKG k601 / Sennheiser HD650



Tornare in alto Andare in basso

Re: Little dot otl

Messaggio  apeschi il Lun 11 Nov 2013 - 22:48

Ho fatto le prove con gli switch, ma a me piace di piu' con tutto off (settaggio per cuffie ad alta impedenza con guadagno al massimo) per la Beyerdynamic DT880 da 600ohm. Con la Shenneiser invece, credo che vada meglio un settaggio intermedio (ma basta anche che abbasso il volume), in quanto e' piu' sensibile.
avatar
apeschi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 248
Località : Milano
Provincia (Città) : MI
Impianto : Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows con foobar2000 e jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940; Fostex T50RP, beyerdynamic dt880 600ohm, koss portapro
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little Dot MKIV SE
Ampli: Rega Brio R
Diffusori: Davis Vinci 3D
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6;
CAVI potenza Ampli: Vari (Wireworld, Dynavoice, QED Silver Anniversary XT non terminati)
DAC: TEAC UD-501

Tornare in alto Andare in basso

Little Dot MKIV SE

Messaggio  apeschi il Dom 8 Dic 2013 - 22:38

Orma ce l'ho da circa un mese. Con le DT880 da 600 ohm va benissimo. L'ho provato con le Alessandro-Grado. Anche con le Alessandro Grado funziona molto bene. Volano letteralmente. Basso presente e profondo, ottima dinamica. Uniche cuffie che non mi piacciono con l'otl sono le Fostex che invece mi piacciono tantissimo con il Burson.
Dopo un po' di tempo che faccio prove (nel mio piccolo e con la mia modesta esperienza), considerando i miei apparati, posso dire che OTL e' perfetto con DT880, con Alessandro-Grado.
Burson e' perfetto con Fostex (secondo me).
Per quanto riguarda la Shenneiser HD650 , direi che suona bene sia con l'uno che con l'altro. Dovrei fare ancora un po' di prove incrociate per decidere quale dei due mi piaccia di piu' con HD650.
Per quanto riguarda la AKGK702, sono indeciso. Forse la preferisco con l'OTL (anche se e' meno indicato come accoppiamento, date le caratteristiche).
avatar
apeschi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 248
Località : Milano
Provincia (Città) : MI
Impianto : Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows con foobar2000 e jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940; Fostex T50RP, beyerdynamic dt880 600ohm, koss portapro
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little Dot MKIV SE
Ampli: Rega Brio R
Diffusori: Davis Vinci 3D
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6;
CAVI potenza Ampli: Vari (Wireworld, Dynavoice, QED Silver Anniversary XT non terminati)
DAC: TEAC UD-501

Tornare in alto Andare in basso

Re: Little dot otl

Messaggio  Alessandro Asborno il Lun 9 Dic 2013 - 8:02

Ciao, puoi mettere il link dove lo hai acquistato? Bella recensione, bravo.
avatar
Alessandro Asborno
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.08
Numero di messaggi : 780
Provincia (Città) : Genova
Impianto : SORGENTE: Foofer o Picoplayer
DAC: Maurarte Dac
PRE: Cygnus by Maurarte
FINALI: Nuforce Ref.9
CASSE: Spendor LS3/5A o Audiojam2 "Jerry"
CAVI: Segnale: Maurarte
Potenza; Maurarte.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Little dot otl

Messaggio  alessandro1 il Lun 9 Dic 2013 - 8:34

Oki 

che valvole ci hai messo nel LD ?
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3670
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Little dot otl

Messaggio  apeschi il Lun 9 Dic 2013 - 8:42

http://www.littledot.net/forum/viewtopic.php?f=9&t=1473&sid=a2e6b12ee8e9d3ae83e1dfd8a71cc36e


Ho mandato una mail prima su ebay chiedendo informazioni e spiegazioni a David TzeTze il produttore.
Ho scoperto che aveva il sito www.littledot.net. Gli ho scritto per un po' (nel senso che spesso giudico i fornitori in base alla disponibilita', rapidita' nelle risposte ed a volte sono anche piuttosto insistente e ripetitivo nelle mie domande per sondare la disponibilita' del fornitore, se il fornitore alla seconda mail non mi risponde, riprovo e alla fine non compro da lui, non e' stato il caso per il little dot per il quale la trattativa l'ho tirata in lungo due o tre mesi e mi ha sempre, sempre risposto), alla fine, quando ho deciso, mi ha mandato un invoice PayPal per il pagamento. Spedisce penso da Honk Kong. Mi e' arrivato in 5 giorni (3 lavorativi italiani) e non ho pagato un centesimo in piu'. Contattandolo direttamente, fa pagare un po' meno che tramite ebay.

avatar
apeschi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 248
Località : Milano
Provincia (Città) : MI
Impianto : Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows con foobar2000 e jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940; Fostex T50RP, beyerdynamic dt880 600ohm, koss portapro
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little Dot MKIV SE
Ampli: Rega Brio R
Diffusori: Davis Vinci 3D
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6;
CAVI potenza Ampli: Vari (Wireworld, Dynavoice, QED Silver Anniversary XT non terminati)
DAC: TEAC UD-501

Tornare in alto Andare in basso

Re: Little dot otl

Messaggio  zuikkone il Mer 8 Gen 2014 - 12:40

Ciao Apeschi,mi arriveranno a breve delle dt880 600ohm e dopo alcune recensioni che mi hanno estasiato ho deciso di pilotarle col Little Dot mk iv se e quindi sono qui a romperti gli zebedei con le solite domande,ho provato a registrarmi sul sito ma quando premo submit non mi fa andare avanti(una delle parole da confermare è Little Dot Amplifier"s"7)sai indicarmi dove sbaglio?
E' obbligatorio registrarsi per acquistare da loro?
Come hai completato la catena per ascoltare la musica?
Grazie buona giornata

zuikkone
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.01.14
Numero di messaggi : 13
Provincia (Città) : torino
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Little dot otl

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum