T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
47% / 36
No, era meglio quello vecchio
53% / 40
Ultimi argomenti
DAC o CDOggi alle 1:40Calbas
ALIENTEK D8Oggi alle 1:21GP9
HelP! DAC!Oggi alle 0:07RAMONE67
POPU VENUS Ieri alle 7:23gigetto
Vendo cavo HDMI G&BLMar 28 Mar 2017 - 23:03wolfman
I postatori più attivi della settimana
22 Messaggi - 21%
14 Messaggi - 13%
12 Messaggi - 11%
12 Messaggi - 11%
10 Messaggi - 10%
8 Messaggi - 8%
8 Messaggi - 8%
7 Messaggi - 7%
6 Messaggi - 6%
6 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
295 Messaggi - 22%
265 Messaggi - 20%
145 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
116 Messaggi - 9%
92 Messaggi - 7%
85 Messaggi - 6%
73 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15440)
15440 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 42 utenti in linea :: 2 Registrati, 1 Nascosto e 39 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Aunktintaun, Zio

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
sbranzo
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 07.11.13
Numero di messaggi : 11
Località : SP
Impianto : (non specificato)

consiglio per amplificatore "da poco"

il Gio 7 Nov 2013 - 13:53
ciao a tutti!
è il mio primo post su questo forum, e avrei una domanda, spero, facile...
ho appena bruciato un vecchio ampli in casa dei miei genitori, usato esclusivamente per ascoltare audio dal PC (mp3 e film).
dovrei sostituirlo, le casse sono delle vecchie AIWA SX77, dietro c'è scritto 60W - 6 ohm.
l'uso che ne voglio fare è, appunto ascoltare audio dal PC, senza alcuna pretesa, mi basta un ingresso e una manopola del volume.
naturalmente mi sono messo a cercare e ho trovato i famosi t-amp, ed eccomi in questo forum...
vorrei solo un consiglio tra le varie "incarnazioni" di questi mini-amplificatori, adatto per fare suonare le mie casse, che non vorrei cambiare, e spendendo i minimo!
ho visto fenice 20, scythe,. sonic impact t-amp 2 ecc... chi mi dà una mano nella scelta?
grazie anticipatamente!
avatar
pippolox
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 25.01.12
Numero di messaggi : 358
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Fotografia, Hi-Fi
Provincia (Città) : genova
Impianto : CD Sony 338es + Arcam rDAC + Yaqin MS-12b mod Maurarte + The Wall + Trends TA 10.1 Mod +icepower 50asx2 + Jamo 7.6

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Gio 7 Nov 2013 - 15:13
Penso che qualsiasi ampli con chipset 2024 possa andare bene .... è sicuramente un buon inizio .... in seguito converrebbe sostituire gli altoparlanti e sicuramente farai un upgrade notevole dell'impianto, se non hai praticità con il saldatore un fenice 20 assemblato, spedito dall' Italia e in casa dopo pochi giorni ....
fabiog
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 30.07.13
Numero di messaggi : 279
Località : RITIRATO DAL FORUM PER NOIA E PER IMPEGNI PIU' URGENTI
Impianto : .

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Gio 7 Nov 2013 - 17:56
Lo Scythe SDA2000 Rev.B te lo consiglio caldamente. L'ho provato persino con delle Paradigm Atom v.7 e si difendeva bene. Inutile dire che ha anche 4 ingressi, è solido e finito bene come non si immaginerebbe visto il costo.. Ha anche una valida uscita cuffie (una parte del chip YDA138 è un amplificatore per cuffie).
sbranzo
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 07.11.13
Numero di messaggi : 11
Località : SP
Impianto : (non specificato)

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Gio 7 Nov 2013 - 19:01
grazie per i consigli!
anch'io pensavo a un fenice 20, ma sono preoccupato per la "sensibilità" delle casse.
francamente, questa sensibilità non so bene cosa sia (se avete un link che lo spieghi con disegnini sarei felice di poter apprendere!), ma ho come l'impressione che le mie siano alquanto difettose su questo parametro, sono vecchie, facevano parte di un combo e anche se hanno alle spalle 20 anni di carriera senza mai aver dato un problema, ho comunque qualche pregiudizio...
e per quanto riguarda lo scythe, dove lo posso trovare? su ebay, o ci sono negozi online specializzati che mi potete consigliare?
non credo vadano considerati eventuali upgrade futuri in quanto non si tratta di casa mia ma solo del computer in casa dei miei genitori, per casa mia ho in mente qualcosa di più sostanzioso sul quale vi chiederò consigli in un prossimo futuro e in un thread separato Smile

grazie
avatar
pippolox
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 25.01.12
Numero di messaggi : 358
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Fotografia, Hi-Fi
Provincia (Città) : genova
Impianto : CD Sony 338es + Arcam rDAC + Yaqin MS-12b mod Maurarte + The Wall + Trends TA 10.1 Mod +icepower 50asx2 + Jamo 7.6

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Gio 7 Nov 2013 - 20:34
essendo diffusori recuperati da uno stereo compatto dovrebbero essere abbastanza sensibili (i watt che dichiarava Aiwa per i sui compatti erano presi dalla targhetta della lavatrice ....Laughing)
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2651
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!




Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Gio 7 Nov 2013 - 22:03
Io non ho trovato in rete la sensibilità di quelle casse, ma non sarei così tranquillo del fatto che un 2024 riesca a pilotarle senza problemi. Quel piccolo mostricciattolo è fantastico, ma non fornisce tanta corrente e lì ci sono 6 AP da muovere con 2 woof da 20cm. Suspect  

Lo scythe ha un po' piu birra, magari.... Mmm 

In alternativa dovresti andare su un KT2050, ma si sale un po' di costo. Oki 

Ti eri prefissato limiti di spesa?

Hello 
avatar
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 2290
Località :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Thorens TD-160B + SME 3009 + Audio Technica AT F-7 MC. Thorens TD-145 MKII + Goldring 1042 MM. Lehmann Black Cube SE. Marantz CD-72SE (sola meccanica). PC + JRiver. Dac/Pre Peachtree Nova125. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. DAC diy con WM8741 e TE7022. Ampli diy con TPA3116 ed ali Zetagi. Monovia diy con Tang Band W4-1337SD. Ampli cuffia Bravo Audio 1. Cuffia AKG701.
# 3 - Thorens TD166-MKV + Goldring 2200 MM + prephono Monrio ADN-N. PC + JRiver. DAC diy ES9018 e CM6631. Ampli Nad C320BEE. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...


Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Gio 7 Nov 2013 - 22:32
Ti consiglio anch'io lo Scythe, in particolare in associazione alle stesse casse Scythe.

Qui trovi l'ampli
http://www.totalmodding.com/product_info.php?cPath=2962_1962&products_id=8738
qui in alternativa questa versione con più watt ed il telecomando
http://www.totalmodding.com/product_info.php?cPath=2962_1962&products_id=16262
infine le casse
http://www.totalmodding.com/product_info.php?cPath=2962_2025&products_id=8089

L'associazione Scythe l'ho usata a lungo e con piena soddisfazione, è un buon primo ingresso nell'hifi.
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Gio 7 Nov 2013 - 23:15
Scytche oppure per qualcosa di più raffinato il Trends audio 10.1 Smile
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Gio 7 Nov 2013 - 23:16
io andrei su questo sappi però che devi aggiungerci un alimentatore meglio se 32v che però non è facile da trovare
http://www.ebay.it/itm/120969614188?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1438.l2649
avatar
handros
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 1893
Località : Parma
Occupazione/Hobby : Animazione made in Japan, Film sci-fi, stereofonia
Provincia (Città) : Parma (Fidenza)
Impianto : ...di neoprene... :-)

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Ven 8 Nov 2013 - 0:08
Ciao, ho lo Scythe SDAR 2000 prima versione da un pò, ed in effetti è dotato di una notevole verve, nonostante gli scarsi watt di targa; non so se abbia un pò più di capacità di un qualunque TA2024 (mai avuti), ma faceva andare piuttosto bene (manopola volume a ore 12 senza distorsione ne grosse cadute o crolli evidenti) le Mission 753.

NB: altre volte, quando esageravo col volume dello Scythe, lo stesso si zittiva (basta spegnerlo e riaccenderlo, per farlo ripartire), prima o piuttosto che "inciampare" su una "situazione difficile"; ma ero io che volevo troppo, direi...Hehe afro Punishment
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Ven 8 Nov 2013 - 0:12
ho trovato grazie all'intervento di charlie su un altro treads questo
http://www.ebay.it/itm/High-quality-32V-3-6A-DC-Power-supply-Switch-power-supply-/110875581669?pt=US_Home_Audio_Amplifiers_Preamps&hash=item19d0b31ce5
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2433
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Analogico:Technics sl2000
Liquida:matrix mini-i pro 2015 / Steinberg UR22
Pre Audiometric A10p
Fleawatt tp3116
Harman Kardon pm655vxi
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser HD380pro
Cuffie Focal Spirit One
Cuffie Sony MDR Xd100
Cavi di segnale
Wired World Luna 6
Viablu sc 4
Alimentazione TNT Merlino

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Ven 8 Nov 2013 - 0:23
@handros ha scritto:
NB: altre volte, quando esageravo col volume dello Scythe, lo stesso si zittiva (basta spegnerlo e riaccenderlo, per farlo ripartire), prima o piuttosto che "inciampare" su una "situazione difficile"; ma ero io che volevo troppo, direi...Hehe afro Punishment
in quel caso l'ampli clippava e andava in protezione , cosa non buona non tanto per l'ampli ma per i diffusori stessi.
io per diffusori da ex compattone andrei oltre lo scythe o un 2024 ma almeno con 2050 in su.
avatar
handros
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 1893
Località : Parma
Occupazione/Hobby : Animazione made in Japan, Film sci-fi, stereofonia
Provincia (Città) : Parma (Fidenza)
Impianto : ...di neoprene... :-)

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Ven 8 Nov 2013 - 0:36
@homesick ha scritto:in quel caso l'ampli clippava e andava in protezione , cosa non buona non tanto per l'ampli ma per i diffusori stessi.
mah...guarda, in realtà quando mi è capitato, non ho mai sentito nulla dai diffusori; sicuramente il chip andava in protezione, ma decisamente in maniera rapida, silenziosa ed efficace; ho sempre avuto la netta impressione che la taratura della protezione fosse abbastanza di "manica stretta" Mmm Oki 
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2433
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Analogico:Technics sl2000
Liquida:matrix mini-i pro 2015 / Steinberg UR22
Pre Audiometric A10p
Fleawatt tp3116
Harman Kardon pm655vxi
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser HD380pro
Cuffie Focal Spirit One
Cuffie Sony MDR Xd100
Cavi di segnale
Wired World Luna 6
Viablu sc 4
Alimentazione TNT Merlino

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Ven 8 Nov 2013 - 6:59
@handros ha scritto:
@homesick ha scritto:in quel caso l'ampli clippava e andava in protezione , cosa non buona non tanto per l'ampli ma per i diffusori stessi.
mah...guarda, in realtà quando mi è capitato, non ho mai sentito nulla dai diffusori; sicuramente il chip andava in protezione, ma decisamente in maniera rapida, silenziosa ed efficace; ho sempre avuto la netta impressione che la taratura della protezione fosse abbastanza di "manica stretta" Mmm Oki 
la taratura è di manica stretta perchè 6w sono sempre 6w
http://it.wikipedia.org/wiki/Clipping_%28audio%29
in particolare questo punto
Effetti del clipping

Negli amplificatori, il segnale che esce da un amplificatore in clipping ha due caratteristiche che possono danneggiare un diffusore acustico: Dato che l'area sottostante l'onda tagliata è maggiore rispetto a quella integra, l'amplificatore produce più energia in uscita. Questa potenza extra può danneggiare i diffusori nei suoi componenti (woofer, tweeter, o crossover) per surriscaldamento. Nel dominio delle frequenze, il clipping produce armoniche a frequenze più elevate rispetto a segnali non tagliati; questa energia ad alta frequenza ha potenzialmente la capacità di danneggiare i tweeter, per surriscaldamento. Altro effetto del clipping, udibile, è che la musica "tagliata" presenta una compressione in ampiezza, ove le note più alte in volume sono tagliate a livelli di quelle più basse in volume
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2651
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!




Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Ven 8 Nov 2013 - 8:06
@homesick ha scritto:io per diffusori da ex compattone andrei oltre lo scythe o un 2024 ma almeno con 2050 in su.
Oki  Wink
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1260
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Consiglio per amplificatore "da poco"

il Ven 8 Nov 2013 - 8:24
http://goldaudio.wikifoundry.com/page/Loudspeakers?t=anon

Qui trovi i dati di targa delle tue casse(sens.89db).

Prova a vedere questo:http://www.google.co.uk/search?hl=it-IT&gws_rd=cr&ie=UTF-8&q=vincent+spark+ii

Io lo possiedo e ne sono soddisfatto. Se vuoi saperne di piú chiedi pure.
sbranzo
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 07.11.13
Numero di messaggi : 11
Località : SP
Impianto : (non specificato)

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Ven 8 Nov 2013 - 13:20
intanto grazie per questo fiume di risposte!
purtroppo però sono molto più confuso di prima... l'altro ieri stavo per ordinare le fenice 20, ieri ero lì lì per ordinarmi lo scythe (che apprezzo di più per i connettori, le entrate multiple e gli attacchi dietro, dove è naturale che siano!).
ringrazio molto enrico per aver trovato la sensibilità delle mie casse, con questa informazione possiamo capire se lo scythe sarebbe in grado di "pilotarle"?
il budget, come avrete notato, è assai ridotto in quanto non si tratta del mio impianto principale, né quello con cui ascolterei musica...
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Ven 8 Nov 2013 - 14:22
La sensibilità da sola non è sufficiente per capire se un amplificatore da 10watt è indicato per pilotarle.
Se vuoi andare sul sicuro prendi un TK2050 o un TA2022 (se vuoi restare sui Tripath), se invece ti va di rischiare prendi un TA2024, al limite lo rivendi o lo usi con altri diffusori più adatti.
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1260
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Consiglio per un amplificatore "da poco"

il Ven 8 Nov 2013 - 14:59
Quoto Switters.
Con i t-amp da 10w pilotare casse da 6ohm/89db può risultare ostico,ovvero,a bassi volumi non corri rischi,piú alzi il volume piú la distorsione è in agguato.Se ti piace lo Scythe che con i due vumeters ha effettivamente un'estetica piú attraente guarda lo SDAR 3000 da 24w,costa circa 105€ su Amazon e credo che possa fare al tuo caso.
avatar
handros
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 1893
Località : Parma
Occupazione/Hobby : Animazione made in Japan, Film sci-fi, stereofonia
Provincia (Città) : Parma (Fidenza)
Impianto : ...di neoprene... :-)

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Ven 8 Nov 2013 - 16:37
@homesick
conosco gli effetti del clipping; intendevo soltanto dire che in tutti i casi in cui lo Scythe sì è ammutolito, a livello acustico non si è percepito nulla.
ho quindi supposto che o la sua protezione da clipping è velocissima, oppure c'è una qualsivoglia protezione che interviene prima di un ipotetico clipping...pò esse?!?Mmm 
avatar
leorus
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 115
Località : un palermitano a Milano...
Provincia (Città) : Milano (Milano)
Impianto : Dayton DTA-100a - Rotel RCD1070 - Sennheiser HD598 - TEAC LS-35M - iPod Touch 4g

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Ven 8 Nov 2013 - 16:50
io ho un Tk2050 e piloto le casse in firma...

non avendo la minima idea della sensibilità delle teac (se avete link da suggerirmi, anzi Embarassed ) posso dire che ieri ho fatto delle prove con dei cavi di potenza autocostruiti e non sono riuscito ad andare oltre la metà del volume.
L'ambiente d'ascolto non è poi tanto piccolo e il piccoletto spingeva che era una bellezza afro !

Certo non saranno mai i 50W dichiarati (leggevo che al max sono 30/35) ma la differenza rispetto al Tamp I° serie si sente.

Hello
sbranzo
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 07.11.13
Numero di messaggi : 11
Località : SP
Impianto : (non specificato)

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Ven 8 Nov 2013 - 19:59
@Switters ha scritto:
Se vuoi andare sul sicuro prendi un TK2050 o un TA2022 (se vuoi restare sui Tripath)
il che ci riporta dritti al consiglio di Gaeo (che ringrazio), l'aggeggio ha quello che serve e costa il giusto. il problema è che è in cina e mi arriverebbe tra 2 mesi, non c'è nessuno che distribuisce questi scatolotti, per lo meno, in europa? mi fido ciecamente dei cinesi, ma non dei nostri doganieri...
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Ven 8 Nov 2013 - 20:58
@Switters ha scritto:La sensibilità da sola non è sufficiente per capire se un amplificatore da 10watt è indicato per pilotarle.
Se vuoi andare sul sicuro prendi un TK2050 o un TA2022 (se vuoi restare sui Tripath), se invece ti va di rischiare prendi un TA2024, al limite lo rivendi o lo usi con altri diffusori più adatti.
Esattamente!!
La sola sensibilità e' limitativa, bisognerebbe sapere come si comportano la fase e il modulo di impedenza.
In ogni caso diffusori con 89db di sensibilità e 6Ohm (indicativi) di impedenza, non sono poi così complicati da pilotare con un T-amp.
Le Dali IKON 6 mkII, hanno esattamente quelle caratteristiche, in più sono da 180watt, quindi con una buona tenuta in potenza, e vanno piuttosto bene con il Topping tk2050.
sbranzo
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 07.11.13
Numero di messaggi : 11
Località : SP
Impianto : (non specificato)

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Sab 9 Nov 2013 - 16:56
penso che prederò il wosong... strano che nessuno lo venda in europa!
l'alimentatore consigliato sull'annuncio però è quello da 24v, voi mi consigliate quello da 32?
non c'è pericolo di surriscaldamento ecc...?
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Re: consiglio per amplificatore "da poco"

il Sab 9 Nov 2013 - 18:07
@sbranzo ha scritto:penso che prederò il wosong... strano che nessuno lo venda in europa!
l'alimentatore consigliato sull'annuncio però è quello da 24v, voi mi consigliate quello da 32?
non c'è pericolo di surriscaldamento ecc...?
Personalmente non andrei oltre i 26V Wink 
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum