T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Aiuto lenco L75s
Oggi a 12:44 Da savi

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 12:43 Da dinamanu

» Player hi fi
Oggi a 11:38 Da santidonau

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 11:27 Da CHAOSFERE

» Messaggio per Valterneri NAD90
Oggi a 11:01 Da sportyerre

» fissa lettore CD
Oggi a 11:00 Da giucam61

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Oggi a 9:51 Da Nadir81

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 8:30 Da gigetto

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 8:25 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Oggi a 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Ieri a 22:14 Da potowatax

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Ieri a 21:23 Da Ola!

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 21:05 Da Sistox

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 20:33 Da teskio74

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Ieri a 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Ieri a 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Ieri a 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Ieri a 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 8:43 Da gigetto

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 8:13 Da Gaiger

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 1:05 Da bob80

» Cavi component Hama 1,5m.
Ieri a 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic - 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Dom 4 Dic - 12:24 Da SubitoMauro

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic - 12:06 Da sound4me

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic - 0:27 Da dinamanu

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic - 16:11 Da enrico massa

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic - 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Sab 3 Dic - 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic - 21:26 Da Angel2000

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
fritznet
 
CHAOSFERE
 
savi
 
dinamanu
 
gigetto
 
valterneri
 
hell67
 
Silver Black
 
rx78
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15481)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8484)
 

Statistiche
Abbiamo 10367 membri registrati
L'ultimo utente registrato è monterix

I nostri membri hanno inviato un totale di 769202 messaggi in 50047 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 73 utenti in linea :: 9 Registrati, 1 Nascosto e 63 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

criminale, diechirico, dinamanu, emmeci, Masterix, savi, scontin, tdk240, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Un Sub Sub-ito!

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  porfido il Gio 7 Nov - 21:25

@DefinizioneAudio ha scritto:
a ha scritto:Sia che se ne utilizzi uno, che due, il livello di spl dovrà essere reso il più possibile lineare rispetto a quello prodotto dai diffusori principali, no?!? Quindi cosa cambia?
probabilmente hai scritto SPL indendo qualcos'altro!!!
perche' SPL non c'entra nulla con la lienarita'
e' il concetto opposto

Eh?!?Mmm 

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  homesick il Gio 7 Nov - 21:47

tecnicamente sono una capra , non sto manco a provare di spiegare il perchè del fatto che nel mio caso con il sub l'ascolto è più piacevole , sono quindi molto orientato per la sperimentazione empirica al
netto di tutti i sofismi che si possono fare sull'argomento.
qui ad esempio nella recensione dell'ottimo Daniele su 6 mini diffusori ci sono le considerazioni sulle prove di ascolto in varie disposizioni e alla fine in accoppiata ad un sub attivo e in tutte le recensioni il giudizio propende per l'accoppiata diffusori + sub
http://www.bitaudioworld.it/forum/content.php?r=391-6-economicissimi-minidiffusori-ed-un-subwoofer-attivo-alla-sbarra/view/6
poi se invece dovessi consigliare l'abbinamento di un sub a delle cerwin vega col doppio woofer da 30
penso che la partita cambierebbe completamente.

homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2433
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Analogico:Technics sl2000
Liquida:matrix mini-i pro 2015 / Steinberg UR22
Pre Audiometric A10p
Fleawatt tp3116
Harman Kardon pm655vxi
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser HD380pro
Cuffie Focal Spirit One
Cuffie Sony MDR Xd100
Cavi di segnale
Wired World Luna 6
Viablu sc 4
Alimentazione TNT Merlino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  sonic63 il Gio 7 Nov - 22:37

@DefinizioneAudio ha scritto:
a ha scritto:Sia che se ne utilizzi uno, che due, il livello di spl dovrà essere reso il più possibile lineare rispetto a quello prodotto dai diffusori principali, no?!? Quindi cosa cambia?
probabilmente hai scritto SPL indendo qualcos'altro!!!
perche' SPL non c'entra nulla con la lienarita'
e' il concetto opposto
Questa non sono proprio riuscito a capirla.
@DefinizioneAudio ha scritto:
@1 ha scritto:due sub, a parità di livello di ascolto, hai un bel pò di distorsione in meno.
vero (ma con prodotti economici io ho premesso "SE IL SUB E' BUONO")

perche avendo 2 altoparlanti e 2 ampli hai di piu' a disposizione e puoi farli lavorare in scioltezza
Sub economico o "buono " ,,,con due hai comunque meno distorsione.
Quindi "vero" senza se e senza ma.
@DefinizioneAudio ha scritto:
? ha scritto:quando dai due canali stereo devi ricavare un segnale mono per un solo sub perdi qualcosa per strada
vero (ma con prodotti economici io ho premesso "SE IL SUB E' BUONO")
Anche qui buono o cattivo non fà differenza.
I segnali sui due canali o per un sub buono o per uno cattivo sono gli stessi.
Anche qui non ci sono se e ma che tengono.
@DefinizioneAudio ha scritto:
non mi e' proprio chiaro
ma in 2 canali il modo corretto per usare un sub e' connettere i cavi dei diffusori al sub e dal sub andare ai diffusori
Dove sta scritto?
Perchè quello dovrebbe essere il modo corretto?
Non è affatto così, quella è una soluzione di ripiego, quando dal pre non c'è un'uscita di linea disponibile oppure quando si vuole usare un sub con dei diffusori molto limitati in basso e/o con scarse capacità dinamiche(anche dell'amplificatore)
@DefinizioneAudio ha scritto:
mse intendi che poi l'elettronica trasforma il segnale in mono per inviarlo al sub
hai ragione se il sub ha un' elettronica scarsa distrugge tutto
ma la stessa elettronica te la ritrovi anche se ne usi 2
la soluzione e' utilizzare un sub che ha un' elettronica SERIA!!
Ancora se e ma!!!
A prescindere che il discorso è generale, e quindi non è pertinente fare affidamento sulle particolari prestazioni di un particolare modello....dotato di un'elettronica seria(come sarà mai quest'elettronica seria? )
Comunque mi dispiace deludere le tue convinzioni...non c'è elettronica seria che tenga, quando sommi due segnali può accadere che alcune frequenze, che sono registrate in controfase o hanno tra loro uno sfasamento significativo (e con i bassi che hanno onde molto lunghe succede) sono cancellate o attenuate(del resto la stessa cosa può accadere durante la riproduzione a causa dell'ambiente).

@DefinizioneAudio ha scritto:

@1 ha scritto:Senza contare che Due sub sollecitano meno risonanze e stazionarie dell'ambiente.
dipende dalla ambiente
ma direi sopratutto da quanto sono corretti i sub
e se hanno o meno sistemi per ovviare al problema
Il problema non è la correttezza dei sub quella con risonanze e stazionarie non c'entra, se il sub ha un brutto suono avrai un brutto suono nel tuo ambiente, le risonanze sono un'altra cosa e vengono eccitate dall'energia immessa in ambiente in un determinato punto, se l'energia totale è la stessa, ma le sorgenti sono due , in punti diversi (scelti con un minimo di orecchio e intelligenza)  l'intensità della stazionarie, per alcune frequenze dipendenti dalla posizione dei sub rispetto alle sei pareti, sarà molto più bassa.
"Prevenire e meglio che curare" ....a parte i costi economici non sempre i sistemi di correzione ambientale sono a costo zero per il suono.

@DefinizioneAudio ha scritto:
@1 ha scritto:Ritornando un'attimo al discorso direzionalità delle basse frequenze e immagine stereo vorrei far notare a definizione audio che proprio perchè il filtro passabasso del sub non può effettuare un taglio repentino anche le armoniche degli strumenti che lavorano in gamma bassa (contrabasso, pianoforte, basso tuba, ecc.) devono essere riprodotte da una sorgente per canale(come sono i diffusori principali) e non da un sub mono.
questo dipende dalla qualita del crossover attivo
e dalla frequenza di taglio che si imposta
di sicuro taglia meglio di un passivo
ma poi dipende dalle scelte progettuali
ci sono sub che hanno tagli a 24db
altri a 12db altri a 6db.. non sempre la pendenza piu' alta e' sintomo di qualita'
di certo con crossover con pendenza bassa aumenta la necessita di usarne 2
ma non perche' il problema sono i bassi
ma per i MEDIO BASSI ... che il sub andra a riprodurre
questo non vuol dire che e' meglio o peggio ne che i bassi sono percepibili in stereo
per chi ha diffusori con bassi carenti di sicuro 2 sub che hanno crossover a 12/6 dm di pendenza sono una buona scelta


il discorso rimane il solito
l doppio sub aiuta se si cerca anche un rinforzo nelle frequenze tra 100 e 300hz (ma che non sono i bassi!!)
allora e' OBBLIGATORIO

ma inutile se si pensa ai soli bassi
Questo è il tuo solito discorso, io la penso in maniera diversa.
@DefinizioneAudio ha scritto:
non credo ci sia qualche prova scientifica che le frequenze basse sotto gli 80 per intenderci
siano stereo (non per le registrazioni per la pura percezione)
guardate ho anche cercato...
ma non ho trovato nulla!!
domani chiedo al progettista dei sub Cabasse..
vediamo che mi risponde
Anche togliendo l'effetto stereo il fatto che in un'impianto stereo due sub sono meglio di uno non cambia di una virgola. L'effetto stereo NON è l'unico motivo per avere due sub invece di uno.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5132
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  R!ck il Ven 8 Nov - 3:44

@DefinizioneAudio ha scritto:
il discorso rimane il solito
l doppio sub aiuta se si cerca anche un rinforzo nelle frequenze tra 100 e 300hz (ma che non sono i bassi!!)
allora e' OBBLIGATORIO
ma inutile se si pensa ai soli bassi
Ma chi l'ha detto!? Va contro riferimenti TEORICI e riscontri EMPIRICI non esattamente di PIZZA E FICHI ma dei lavori di Geddes, Tomlinson, Todd Welti, Floyd Toole e Sean Olive (tanto per citare i primi che vengono in mente) ma semplicemente quelli pratici che chiunque puo' provare. Insomma A ME suona piuttosto singolare.
Il multisub con o senza eq/dsp è la soluzione migliore. A prescindere. Poi possiamo parlare come ripiego del mono sub dspzzato ma ha limiti noti ed evidenti.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4491
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  DefinizioneAudio il Ven 8 Nov - 10:36

allora

riguardo a questo:
@1 ha scritto:Sia che se ne utilizzi uno, che due, il livello di spl dovrà essere reso il più possibile lineare rispetto a quello prodotto dai diffusori principali, no?!? Quindi cosa cambia?
non regoli il sub con un segnale SPL
in quanto SPL e' la pressione massima che un sistema riesce a raggiungere
questa pressione massima ovviamente non sara' mai uguale su tutta la gamma ma su una frequenza
quella frequenza ovviamente cambia in funzione del sistema e delle risonanze dell' ambiente
esempio: SPL potrebbe essere 120db , ma li raggiungerai solo su una frequenza, ad esempio i 70hz
ok?
quello che intendi (credo) e' che nella regolazione devi avere una RIF il piu' possibile piatta
ma si ottiene NON CON UN SEGNALE DI IMPULSO tipo il colpo della cassa della batteria
ma con un rumore costante...

con 2 sub fermo restando una regolazione FLAT
ottieni un SPL un pelino maggiore
vuol dire che nella "botta" avrai un pelino piu' dinamica


DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  DefinizioneAudio il Ven 8 Nov - 10:52

@R!ck ha scritto:
i Geddes, Tomlinson, Todd Welti, Floyd Toole e Sean Olive
ho trovato solo un articolo gratis..
poi onestamente il libro non lo compro..
Smile

l'articolo pero dice che siccome nell' home theatre
ci sono molti ascoltatori
e' possibile che quello vicino al sub ha un impatto diverso da quello che e' lontano
quindi e' meglio usarne 2 o piu


se hai qualche link me lo vado a leggere...

DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  DefinizioneAudio il Ven 8 Nov - 11:30

x sonic63

tutte le cose che dai per vere in realta' dipendono dal prodotto
non da una concetto FISICO

se vogliamo metterla sul prodotto io ti dico che con un santorin 30 te ne freghi di mettere 2 sub
e con un xxx non ne bastano 4 per avere un suono corretto
allora ok


se prendiamo un sub con le palle sono tutti paramentri irrilevanti
se prendi un sub scalcinato sono molto rilevanti


anche sul collegamento
il collegamento con i cavi di potenza risulta quasi sempre il migliore
ci possono sempre, in base al prodotto, essere delle eccezioni
e infatti io consiglio di provare entrambe le soluzioni
ma 8 su 10 e' quello che suona meglio
perche? non lo so.. posso fare delle deduzioni ma il motivo non lo so
chi lo dice? te lo dico io che ne ho provati una 50a e montati qualche centinaio ,e piu' di un produttore. da 10 anni piu' o meno che si vendono sub ti assicuro che quasi sempre in 2 canali suona meglio il collegamento con i cavi per diffusori
in teoria non dovrebbe essere cosi , qui ti do ragione..io all' inizio non ci pensavo neppure a farla sta cosa..
ma poi funge!!!




per quanto riguarda l'ambiente
dipende TANTISSIMO dal prodotto..
facendo un esempio con prodotti della stessa casa
Gamma Santorin, 0 Problemi
il mercure/largo bisognava lavorarci un po per avere un' ottimizzazione perfetta

se poi il sub ha un sistema di correzione elettronica allora meglio
tecnicamente parlando a pensarci bene 2 dovrebbero essere piu' difficili da gestire
hai 2 punti di emissione con piu' onde che si intrecciano

ma e' un concetto che non ho mai approfondito piu' di tanto..
nel mio caso specifico non ne ho mai avuto bisogno
Smile



il motivo giusto per decidere di mettere due sub e' solo questo
@1 ha scritto: L'effetto stereo NON è l'unico motivo per avere due sub invece di uno.
Hello

DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  R!ck il Ven 8 Nov - 11:38

A parte Il libro di Floyd ( che è interessante e vale la pena comprarlo) ma gran parte del lavoro sui sub della Harman lo trovi qui
www.harman.com/EN-US/OurCompany/Innovation/Pages/WhitePapers.aspx?CategoryID=White%20papers

http://www.bgcorp.com/PDFs/Better%20bass%20through%20multiple%20subwoofers.pdf


Geddes lo trovi online

In breve: Tutta la risposta dei bassi viene linearizzata ( sia upper che low bass) e questo avviene in area più ampia dello sweet spot.
In una casa dove il problema più grosso è dato dai i null che spesso NON puoi equalizzare un 2° sub minimizza i null dove potenzialmente si possono verificare a causa delle risonanze ovvero al di sotto della frequenza di Schroeder

Semplici prove empiriche:
http://www.soundandvision.com/content/subwoofers-4-2-or-1-0

Ma basta che ti fai un giro su Google con la chiave "multiple subwoofer" che di articoli, test e quant'altro ne trovi una valanga.
La differenza con le tipiche "narrazioni" degli audiofili su questionabili miglioramenti è che ci sono delle basi teoriche forti e misurabili.


Ultima modifica di R!ck il Ven 8 Nov - 11:45, modificato 2 volte

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4491
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  DefinizioneAudio il Ven 8 Nov - 11:42

ok tk questa sera mi do alla lettura!!

Smile

DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  porfido il Ven 8 Nov - 11:43

@DefinizioneAudio ha scritto:allora

riguardo a questo:
@1 ha scritto:Sia che se ne utilizzi uno, che due, il livello di spl dovrà essere reso il più possibile lineare rispetto a quello prodotto dai diffusori principali, no?!? Quindi cosa cambia?
non regoli il sub con un segnale SPL
in quanto SPL e' la pressione massima che un sistema riesce a raggiungere
questa pressione massima ovviamente non sara' mai uguale su tutta la gamma ma su una frequenza
quella frequenza ovviamente cambia in funzione del sistema e delle risonanze dell' ambiente
esempio: SPL potrebbe essere 120db , ma li raggiungerai solo su una frequenza, ad esempio i 70hz
ok?
quello che intendi (credo) e' che nella regolazione devi avere una RIF il piu' possibile piatta
ma si ottiene NON CON UN  SEGNALE DI IMPULSO tipo il colpo della cassa della batteria
ma con un rumore costante...

con 2 sub fermo restando una regolazione FLAT
ottieni un SPL un pelino maggiore
vuol dire che nella "botta" avrai un pelino piu' dinamica

Guarda, te lo spiego brevemente: SPL non è affatto il massimo livello ottenibile, ma è l’acronimo per Sound Pressure Level, ovvero una misura logaritmica espressa in db che in parole povere indica la pressione sonora espressa da un dato sitema ad una data distanza ad una data potenza applicata.
E’ ovvio che, riprodotto uno sweep sull’impianto, io vorrò un SPL quanto più possibile omogeneo nel range di frequenze riprodotte dai diffusori principali e quelle riprodotte dai sub, sia che essi siano due, tre, uno o cento.
Per RIF cosa intendi? La FIR?
Comunque sia, mi scuso se utilizzerò un tono che con un utente “normale” non mi permetterei mai, ma che nel tuo caso ciò ha una ragione piuttosto precisa:
con questa serie di interventi (e le gravi inesattezze espresse un po’ su tutto l’argomento, tra cui alcune davvero assurde) dimostri anche ad un hobbista incompetente come me di non padroneggiare affatto nemmeno le basi minime dell’argomento che tratti, il che non sarebbe un problema se tu non avessi il titolo di “promoter” sotto il nickname…
Nel momento in cui ti presenti come un “addetto ai lavori” con decine di subwoofer davanti a sé ed esperienza da dispensare, la tua parola potrebbe assumere, com’è ovvio, maggior autorità per un utente novizio che decida di rivolgersi ad un professionista per risolvere i propri problemi.
Il fatto è che questo non è il reparto HT di Mediaworld dove hai a che fare col sciur Mario di turno, quindi il fatto di versare un obolo all’admin non ti permette di fare disinformazione gratuita accompagnata dai listini dei prodotti che vendi, ma è bensì un forum e ciò (fortunatamente) implica che se dici cazzate ti venga fatto notare, come spero si faccia con quelle che diciamo io e gli altri utenti.
Il fatto che tu sia qui a vendere non implica nulla di male, ma ti pregherei di non diffondere informazioni errate proclamando competenze che non hai.
Mi scuso ancora per la schiettezza.

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  DefinizioneAudio il Ven 8 Nov - 11:49

ahahah
ho letto 1 rigo

@1 ha scritto:Subs not localizable below 80 Hz anyway!

fantastico!!!

ok ragazzi
ci torno questa sera

ma se sto test ce lo facciamo noi??
montiamo sub

2 sub da 21
e 1 da 25
e facciamo una prova??


e decidiamo con le orecchie nostre non con le cavolate che scrivono in rete??


birra inclusa ovviamente!!


DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  sonic63 il Ven 8 Nov - 12:02

@DefinizioneAudio ha scritto:x sonic63

tutte le cose che dai per vere in realta' dipendono dal prodotto
non da una concetto FISICO

se vogliamo metterla sul prodotto io ti dico che con un santorin 30 te ne freghi di mettere 2 sub
e con un xxx non ne bastano 4 per avere un suono corretto
allora ok


se prendiamo un sub con le palle sono tutti paramentri irrilevanti
se prendi un sub scalcinato sono molto rilevanti
Queste non sono risposte, stai solo girando la frittata a tuo comodo.
Eri tu che, rispetto ad alcune obiezioni trovavi comodo distinguere tra sub buoni o cattivi.
Ti ripeto, che non si discute se il sub X è facile da far suonare bene mentre il sub Y suona sempre male, ma si discute se a parità di tipo di sub sia meglio usarne uno o due.
Poichè la mia impressione è che continui a comportarti da "venditore" e le tue "argomentazioni tecniche" sono solo tue semplici opinioni personali non mi interessa continuare.
@DefinizioneAudio ha scritto:
anche sul collegamento
il collegamento con i cavi di potenza risulta quasi sempre il migliore
ci possono sempre, in base al prodotto, essere delle eccezioni
e infatti io consiglio di provare entrambe le soluzioni
ma 8 su 10 e' quello che suona meglio
perche? non lo so.. posso fare delle deduzioni ma il motivo non lo so
chi lo dice? te lo dico io che ne ho provati una 50a e montati qualche centinaio ,e  piu' di un produttore. da 10 anni piu' o meno che si vendono sub ti assicuro che quasi sempre in 2 canali suona meglio il collegamento con i cavi per diffusori
in teoria non dovrebbe essere cosi , qui ti do ragione..io all' inizio non ci pensavo neppure a farla sta cosa..
ma poi funge!!!




per quanto riguarda l'ambiente
dipende TANTISSIMO dal prodotto..
facendo un esempio con prodotti della stessa casa
Gamma Santorin, 0 Problemi
il mercure/largo bisognava lavorarci un po per avere un' ottimizzazione perfetta

se poi il sub ha un sistema di correzione elettronica allora meglio
tecnicamente parlando a pensarci bene 2 dovrebbero essere piu' difficili da gestire
hai 2 punti di emissione con piu' onde che si intrecciano

ma e' un concetto che non ho mai approfondito piu' di tanto..
nel mio caso specifico non ne ho mai avuto bisogno
Smile



il motivo giusto per decidere di mettere due sub e' solo questo
@1 ha scritto: L'effetto stereo NON è l'unico motivo per avere due sub invece di uno.
Hello
Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5132
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  DefinizioneAudio il Ven 8 Nov - 12:51

non ti sto vendendo nulla
semmai ti sto vendendo un sub in meno
Smile
bel venditore che sono!!


DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  DefinizioneAudio il Ven 8 Nov - 13:01

aggiungerei che non hai minimamente letto

il mio intervento da cui
e' nata la discussione...

che riassumendo.... era basata su questi concetti

premettendo che il sub sia fatto bene
al di sotto di un tot di frequenza la gamma bassa non e' stereo
2 sub e' certamente meglio

DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  DefinizioneAudio il Ven 8 Nov - 13:30

@1 ha scritto:Guarda, te lo spiego brevemente: SPL non è affatto il massimo livello ottenibile, ma è l’acronimo per Sound Pressure Level, ovvero una misura logaritmica espressa in db che in parole povere indica la pressione sonora espressa da un dato sitema ad una data distanza ad una data potenza applicata.
E’ ovvio che, riprodotto uno sweep sull’impianto, io vorrò un SPL quanto più possibile omogeneo nel range di frequenze riprodotte dai diffusori principali e quelle riprodotte dai sub, sia che essi siano due, tre, uno o cento.
Per RIF cosa intendi? La FIR?
Comunque sia, mi scuso se utilizzerò un tono che con un utente “normale” non mi permetterei mai, ma che nel tuo caso ciò ha una ragione piuttosto precisa:
con questa serie di interventi (e le gravi inesattezze espresse un po’ su tutto l’argomento, tra cui alcune davvero assurde) dimostri anche ad un hobbista incompetente come me di non padroneggiare affatto nemmeno le basi minime dell’argomento che tratti, il che non sarebbe un problema se tu non avessi il titolo di “promoter” sotto il nickname…
Nel momento in cui ti presenti come un “addetto ai lavori” con decine di subwoofer davanti a sé ed esperienza da dispensare, la tua parola potrebbe assumere, com’è ovvio, maggior autorità per un utente novizio che decida di rivolgersi ad un professionista per risolvere i propri problemi.
Il fatto è che questo non è il reparto HT di Mediaworld dove hai a che fare col sciur Mario di turno, quindi il fatto di versare un obolo all’admin non ti permette di fare disinformazione gratuita accompagnata dai listini dei prodotti che vendi, ma è bensì un forum e ciò (fortunatamente) implica che se dici cazzate ti venga fatto notare, come spero si faccia con quelle che diciamo io e gli altri utenti.
Il fatto che tu sia qui a vendere non implica nulla di male, ma ti pregherei di non diffondere informazioni errate proclamando competenze che non hai.
Mi scuso ancora per la schiettezza.
inanzitutto modera il linguaggio.. non mi sembra il caso di cominciare ad insultare
perche' io non l'ho fatto
non mi sembra corretto che tu lo faccia
io vi sto parlando tranquillissiamente...


per SPL si intende la pressione massima riprodotta da un sistema di altoparlanti o da un altoparlante
quando prendi un qualunque catalogo o un libretto di istruzioni
c'e' chiaramente scritto SPL 100db 105db 110db
si intende che quel prodotto arriva a riprodurre max quella intensita'
e' a questo che mi riferivo...
diciamo che sarebbe in questo piu' corretto precisare SPL max...

OK?

DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  porfido il Ven 8 Nov - 13:35

@DefinizioneAudio ha scritto:
@1 ha scritto:Guarda, te lo spiego brevemente: SPL non è affatto il massimo livello ottenibile, ma è l’acronimo per Sound Pressure Level, ovvero una misura logaritmica espressa in db che in parole povere indica la pressione sonora espressa da un dato sitema ad una data distanza ad una data potenza applicata.
E’ ovvio che, riprodotto uno sweep sull’impianto, io vorrò un SPL quanto più possibile omogeneo nel range di frequenze riprodotte dai diffusori principali e quelle riprodotte dai sub, sia che essi siano due, tre, uno o cento.
Per RIF cosa intendi? La FIR?
Comunque sia, mi scuso se utilizzerò un tono che con un utente “normale” non mi permetterei mai, ma che nel tuo caso ciò ha una ragione piuttosto precisa:
con questa serie di interventi (e le gravi inesattezze espresse un po’ su tutto l’argomento, tra cui alcune davvero assurde) dimostri anche ad un hobbista incompetente come me di non padroneggiare affatto nemmeno le basi minime dell’argomento che tratti, il che non sarebbe un problema se tu non avessi il titolo di “promoter” sotto il nickname…
Nel momento in cui ti presenti come un “addetto ai lavori” con decine di subwoofer davanti a sé ed esperienza da dispensare, la tua parola potrebbe assumere, com’è ovvio, maggior autorità per un utente novizio che decida di rivolgersi ad un professionista per risolvere i propri problemi.
Il fatto è che questo non è il reparto HT di Mediaworld dove hai a che fare col sciur Mario di turno, quindi il fatto di versare un obolo all’admin non ti permette di fare disinformazione gratuita accompagnata dai listini dei prodotti che vendi, ma è bensì un forum e ciò (fortunatamente) implica che se dici cazzate ti venga fatto notare, come spero si faccia con quelle che diciamo io e gli altri utenti.
Il fatto che tu sia qui a vendere non implica nulla di male, ma ti pregherei di non diffondere informazioni errate proclamando competenze che non hai.
Mi scuso ancora per la schiettezza.
inanzitutto modera il linguaggio.. non mi sembra il caso di cominciare ad insultare
perche' io non l'ho fatto
non mi sembra corretto che tu lo faccia
io vi sto parlando tranquillissiamente...


per SPL si intende la pressione massima riprodotta da un sistema di altoparlanti o da un altoparlante
quando prendi un qualunque catalogo o un libretto di istruzioni
c'e' chiaramente scritto SPL 100db 105db 110db
si intende che quel prodotto arriva a riprodurre max quella intensita'
e' a questo che mi riferivo...
diciamo che sarebbe in questo piu' corretto precisare SPL max...

OK?
Ci sei o ci fai?

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  DefinizioneAudio il Ven 8 Nov - 13:47

???

DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  DefinizioneAudio il Ven 8 Nov - 14:22

leggi bene
ti sto dicendo che

concettualmente hai ragione (hai letto bene su wikipedia)

ma di solito
ti aggiungo ora "impropriamente"
per SPL tutti intendono il livello massimo di emissione...

mi sono spiegato?



DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  DefinizioneAudio il Sab 9 Nov - 13:39

dopo aver letto 40 pagine di roba
di tutto quello che avete elencato
questo
http://www.harman.com/EN-US/OurCompany/Innovation/Documents/White%20Papers/multsubs.pdf

mi e' parso l'unico lavoro che si e' posto delle domande e si e' dato delle risposte..
peccato che era indirizzato a un impianto HT e in particolare a ottimizzare la resa dei sub con piu' di un ascoltatore
ma le cose che ne sono emerse direi che sono queste

1) Optimize “imaging” or other spatial attributes of subwoofers :Not considered. Subs not localizable below 80 Hz anyway!
2) lo riassumo: moti sub sono meglio di uno in quanto tendono a allineare la RIF (risposta in frequenza per gli amici)
usando 2sub c'e' un piccolo miglioramento, con 10 di piu', con 50 molto e con 5000 sarebbe perfetto...
ma alla fine conclude cosi...
Can a sufficiently large number of subwoofers cancel out all room modes? Theoretically yes, Practically NO

un altro articolo interessante e' quello che avevo gia letto
http://www.soundandvision.com/content/subwoofers-4-2-or-1

che paragona 4 sub piccoli contro 2 medi con tro 1 grande
ovviamente si pongono anche un limite sul prezzo
(che e' quello che mi ponevo prima io in quanto non ha senso fare confronti con 2 budget differenti)
qui e' un po differente perche il 38
38 ha scritto:beat up on the smaller subs like a bully roughing up the geeks for their lunch money
ma....
20 ha scritto:But when things got technical, the geeks got the upper hand.
della serie fate i calcoli che vi pare tanto poi alla fine quando vi ci troverete davanti NON CONTANO UN TUBO
perche' ci sono vantaggi e svantaggi in entrambe le soluzioni

ma la cosa piu' confortante e' che concludono cosi

? ha scritto:So what’s a better buy: four Polk 8-inch subs, two JBL 12-inch subs, or one Velodyne 15-inch sub? I have no idea. Okay, how about four $299 Hsu Research STF-1 8-inchers, two $699 Hsu VTF-3 MK3 12-inchers, or a $1,299 Hsu ULS-15 15-incher? I still have no idea.
grazie per aver fugato ogni dubbio!!!


sara' ma io rimango della mia opinione
meglio un sub buono che due scarsi
e se mi avanzano i soldini allora 2 sub buoni

DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  R!ck il Sab 9 Nov - 15:43

Forse dovresti prima leggerli tutti prima di saltare a delle conclusioni al solo scopo di dimostrare il punto di vista che ti è più comodo.
C'è molto di più e lo ( ora) sai. Il punto è che non t'interessa. Vuoi solo dimostrare che hai ragione tu estreando quello che ti conviene dal primo white paper che ti è capitato...

Ma volendo estrapolare parole per darsi ragione, anche se non è un'esercizio verso il quale abbia attrattiva:

3) Two 12-inch subs (or 14s or 15s, if you can afford them) in the front corners of the room is a damn good compromise for lots of situations.

E parliamo di sistemi ancora non equalizzati...poi ci sarebbero prove su sistemi equalizzati....

Io ti suggerisco di studiare un po' più a fondo la questione. Potrebbe tornarti utile.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4491
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  R!ck il Sab 9 Nov - 16:01

sara' ma io rimango della mia opinione
meglio un sub buono che due scarsi
e se mi avanzano i soldini allora 2 sub buoni
"sub" ed "economico" sono parole che si contraddicono a vicenda per esigenze strettamente tecniche.
Devi avere un amplificatore potente, un buon ap con caratteristiche di bassa distorsione discesa e buona pressione, ed una bella scatoletta rifinita.
Difficile che sul mercato possa esistere un vero "sub" sul mercato sotto i 400/500 euro...forse qualcosa si puo' fare sul diy.

Io la tua affermazione la girerei così:
"In ambito puramente musicale ribadisco che sono meglio due buoni sub da 500 rispetto ad un super sub con equalizzatore da più di 1000."

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4491
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  DefinizioneAudio il Sab 9 Nov - 16:49

guarda ne ho letti parecchi
non voglio girarmi la frittata per come la vedo io..
ma se anche chi scrive non sa dare una risposta...

io la risposta me la sono data dopo aver provato un sacco di roba!!!
e come ho scritto
per me l'hi fi e' tutt' altro che tecnica!!
e' un cosa EMPIRICA..monto, premo play .. si o no!!
il resto lo lascio a al tipo della harman... e' lui che deve fare il lavoro.. io devo giudicare il suo lavoro!!!

quello che scrivono in quegli articoli sono tutte cose condivisibili
l'unico che analizza molti aspetti e' il tipo della harman (harman PRO aggiungerei)
anche se quasi tutti si pongono il problema con molti ascoltatori
e quasi nessuno tocca il concetto stereo/direttivita' under 80hz

ovviamente in senso assoluto

2 e' meglio di 1
e' ovvio
te l'ho chiaramente scritto all' inizio del post (se vai a leggere c'e' scritto ed evidenziato)
non te lo contesto

ma purtroppo io la vedo dal punto di vista di chi compra
che solitamente ha un budget
diciamo che il discorso dei 4>2>1 e' quello che poi nella vita reale ci si trova a dover fare

allora:
meglio 4 sub da 300€
o 2 da €600
o 1 da €1200?

allora io ti dico che i sub sotto i 500euro quasi sempre per l'hi fi fanno schifo ne puoi mettere pure 50 ma hanno delle code lunghissime
non sono piacevoli da ascoltare (non li ho provati tutti ma tanti si!!) ,questo e' anche il motivo per cui si considerano male i sistemi 2.1,
il problema e' che quasi tutti i produttori li fanno per scendere molto in basso, quindi per avere ampli potenri e altoparlanti grandi risparmiano sui cabinet, sui progetti, sulla qualita' generale a scapito del casino
e quindi meglio quello da 1200 (io per esempio ho fatto questa scelta)

ma se la metti
meglio 4 da €1200
o 2 da €2400
o 1 da €4800

in questo caso io prenderei i 2 da €2400


cosi se fosse

4 da €2400
2 da €4800
1 da €9600

sarei molto in dubbio nelle prime 2 opzioni
ma quasi sicuramente per la prima

questo perche' intorno ai 2000/3000 i sub raggiungono un limite in termini di correttezza
spendendo di piu' si puo avere o un sub piu' grande (quindi che scende di piu)
o un sub piu' potente.. e qui meglio 2 che uno....




DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  R!ck il Sab 9 Nov - 16:54

@DefinizioneAudio ha scritto:
allora:
meglio 4 sub da 300€
o 2 da €600
o 1 da €1200?

allora io ti dico che i sub sotto i 500euro quasi sempre per l'hi fi fanno schifo ne puoi mettere pure 50 ma hanno delle code lunghissime
non sono piacevoli da ascoltare (non li ho provati tutti ma tanti si!!) ,questo e' anche il motivo per cui si considerano male i sistemi 2.1,
il problema e' che quasi tutti i produttori li fanno per scendere molto in basso, quindi per avere ampli potenri e altoparlanti grandi risparmiano sui cabinet, sui progetti, sulla qualita' generale a scapito del casino
e quindi meglio quello da 1200 (io per esempio ho fatto questa scelta)

Qui NON siamo d'accordo. Sopra la soglia limite ci sono 2/3 produttori sul mercato che ti offrono dei sub costruiti bene con 500/600 euro.
2 vanno meglio del singolo. Per le ragioni già esposte.

@DefinizioneAudio ha scritto:
il discorso rimane il solito
l doppio sub aiuta se si cerca anche un rinforzo nelle frequenze tra 100 e 300hz (ma che non sono i bassi!!)
allora e' OBBLIGATORIO
ma inutile se si pensa ai soli bassi
Partiamo da questa affermazione perchè è quella che ritengo una minchiata sovrana....

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4491
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  DefinizioneAudio il Sab 9 Nov - 17:15

quando l'ho scritto pensavo a un prodotto in particolare
non essendo il mio non lo nomino

diciamo che il diffusore xxx ha dei medio bassi pessimi
e' un problema risolvibile solo con un amplificatore da 10000euro

allora (o cambi diffusore)
compri 2 sub mod. xxx ( ma questi li distirbuisco io)
che si possono tagliare fino a 140hz senza problemi

e dai una mano al diffusore in questione




DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio  DefinizioneAudio il Sab 9 Nov - 17:16

fammi la lista dei produttori escludendo Cabasse ovviamente
Smile

son curioso

DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum