T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» amplificatore rotto?
Oggi alle 10:50 pm Da zwallyz

» Trasmettitore bt
Oggi alle 10:27 pm Da Luca Marchetti

» Douk dac vs altri
Oggi alle 10:22 pm Da Luca Marchetti

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 9:47 pm Da CHAOSFERE

» DAC con 2-3 ingressi ottici
Oggi alle 8:10 pm Da erduca

» Il vintage, quello buono.
Oggi alle 7:45 pm Da mumps

» Trovatemi un DAC
Oggi alle 7:03 pm Da Calbas

» SOS: Impianto AKAI 1980
Oggi alle 4:22 pm Da mikunos

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Oggi alle 4:09 pm Da dieggs

» Cannucce nel condotto reflex
Oggi alle 2:32 pm Da Sestante

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Oggi alle 2:21 pm Da Adr2016

» Miglior Integrato usato per 500 euro
Oggi alle 1:29 pm Da Adr2016

» Ci risiamo
Ieri alle 10:42 pm Da zimone-89

» Consiglio sull usato
Ieri alle 8:34 pm Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 7:56 pm Da CHAOSFERE

» (PD) vendo m2tech Young prima serie
Ieri alle 5:00 pm Da alluce

» vendo: Focusrite, Scarlett 2I4 2Nd Gen, 2 In 4 Out Interfaccia Audio Usb
Ieri alle 3:38 pm Da mumps

» cd723 + SL PG200A
Ieri alle 3:32 pm Da arivel

» La mia opinione sul tpa3116
Ieri alle 1:02 pm Da fritznet

» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Ieri alle 9:08 am Da Tancredi76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Dom Giu 25, 2017 11:30 pm Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Dom Giu 25, 2017 11:28 pm Da giucam61

» Messaggi Privati
Dom Giu 25, 2017 9:00 pm Da lello64

» volumio
Dom Giu 25, 2017 8:57 pm Da pigno

» casse per PC
Dom Giu 25, 2017 5:53 pm Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Dom Giu 25, 2017 5:16 pm Da SubitoMauro

» Upgrade pre-phono
Dom Giu 25, 2017 3:35 pm Da Curelin

» POPU VENUS
Dom Giu 25, 2017 2:10 pm Da lello64

» Quali diffusori ?
Dom Giu 25, 2017 12:30 pm Da nerone

» consiglio cuffia chiusa di ogni marca
Dom Giu 25, 2017 11:33 am Da iceman

Statistiche
Abbiamo 10867 membri registrati
L'ultimo utente registrato è zwallyz

I nostri membri hanno inviato un totale di 789294 messaggi in 51248 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
nerone
 
Alessandro Smarrazzo
 
Nadir81
 
kalium
 
Adr2016
 
mumps
 
CHAOSFERE
 
fritznet
 
zwallyz
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9067)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 62 utenti in linea: 9 Registrati, 0 Nascosti e 53 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adr2016, Calbas, domar, franzfranz, fritznet, Luca Marchetti, micio_mao, vito, zwallyz

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 3:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  EasyRider_02 il Dom Nov 03, 2013 2:25 pm

Non è una provocazione, ma è la sintesi di una serie di interessanti interventi di Marco Lincetto su un altro famoso forum dedicato all'HiFi. Oggi nel suo ultimo thread spiega in parole semplici i perché di questa affermazione e sopratutto, cosa molto importante, le condizioni in cui questo si verifica (cito letteralmente):

1 - che la registrazione sia nativa in HD;
2 - che sia realizzata senza alchimie di mastering, tipo compressione selvaggia;
3 - che sia relativa a programmi musicali che hanno in sè la dinamica come elemento distintivo (se ascoltate gli AC/DC, il CD basta e avanza);
4 - che chi ascolta, sappia cosa ascoltare e perchè.



Spiega altresì perché spesso il suono analogico viene percepito come più fedele all'evento originale e di come questa sensazione derivi dal rumore di fondo che riempie quello che nel digitale non c'è, fornendo una sensazione di maggiore equilibrio che però poca a che vedere con la fedeltà di riproduzione.

Infine rileva come l'analogico abbia raggiunto l'apice tecnologico negli anni '80 e non abbia più margini di miglioramento, mentre il digitale...

Un ottimo spunto di riflessione ed anche una buona notizia per tutti coloro che non hanno migliaia di euro da investire nella riproduzione analogica.
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  flovato il Dom Nov 03, 2013 3:04 pm

A me Lincetto non é simpatico ma possiamo dargli serenamente ragione per quanto riguarda la tecnica.

Peró abbiamo un'infinità di casi in cui la logica e la tecnica vanno in un senso e la pratica in un'altro.

Io ho scelto il digitale ma ho sudato sette camice per farlo suonare da analogico. Laughing 

avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  RAMONE67 il Dom Nov 03, 2013 3:32 pm

Premesso che neppure a me Lincetto è simpatico, la ricaduta pratica di questa verosimile verità interesserà soltanto lui, che lavora con registrazioni nuove, pochi altri del settore e, forse, le future generazioni appasionate di musica etnica. Nel campo del rock/pop/blues/folk/jazz, ecc. il meglio è già stato registrato - e pure da parecchio tempo - in analogico o comunque non in HD.
Per me poi non cambierà proprio nulla.
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  EasyRider_02 il Dom Nov 03, 2013 3:57 pm

@RAMONE67 ha scritto:Premesso che neppure a me Lincetto è simpatico, la ricaduta pratica di questa verosimile verità interesserà soltanto lui, che lavora con registrazioni nuove, pochi altri del settore e, forse, le future generazioni appasionate di musica etnica. Nel campo del rock/pop/blues/folk/jazz, ecc. il meglio è già stato  registrato - e pure da parecchio tempo - in analogico o comunque non in HD.
Per me poi non cambierà proprio nulla.
Preveggenza? Laughing 
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  RAMONE67 il Dom Nov 03, 2013 5:24 pm

@EasyRider_02 ha scritto:
@RAMONE67 ha scritto:Premesso che neppure a me Lincetto è simpatico, la ricaduta pratica di questa verosimile verità interesserà soltanto lui, che lavora con registrazioni nuove, pochi altri del settore e, forse, le future generazioni appasionate di musica etnica. Nel campo del rock/pop/blues/folk/jazz, ecc. il meglio è già stato  registrato - e pure da parecchio tempo - in analogico o comunque non in HD.
Per me poi non cambierà proprio nulla.
Preveggenza? Laughing 
No. Semplicemente la constatazione che ogni anno che passa escono dischi sempre più scarsi e ripetitivi di cose già inventate e suonate.
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  Stentor il Dom Nov 03, 2013 5:54 pm

@EasyRider_02 ha scritto:Non è una provocazione, ma è la sintesi di una serie di interessanti interventi di Marco Lincetto su un altro famoso forum dedicato all'HiFi. Oggi nel suo ultimo thread spiega in parole semplici i perché di questa affermazione e sopratutto, cosa molto importante, le condizioni in cui questo si verifica (cito letteralmente):

1 - che la registrazione sia nativa in HD;
2 - che sia realizzata senza alchimie di mastering, tipo compressione selvaggia;
3 - che sia relativa a programmi musicali che hanno in sè la dinamica come elemento distintivo (se ascoltate gli AC/DC, il CD basta e avanza);
4 - che chi ascolta, sappia cosa ascoltare e perchè.



Spiega altresì perché spesso il suono analogico viene percepito come più fedele all'evento originale e di come questa sensazione derivi dal rumore di fondo che riempie quello che nel digitale non c'è, fornendo una sensazione di maggiore equilibrio che però poca a che vedere con la fedeltà di riproduzione.

Infine rileva come l'analogico abbia raggiunto l'apice tecnologico negli anni '80 e non abbia più margini di miglioramento, mentre il digitale...

Un ottimo spunto di riflessione ed anche una buona notizia per tutti coloro che non hanno migliaia di euro da investire nella riproduzione analogica.

Contro ogni mio interesse che posso avere dissento completamente da quanto detto.

L'incetto mi è simpatico e sa fare il suo lavoro .....ma è parte in causa (produce e vende dischi, anche vinili, parte ot quasi esclusivamente da master digitali) e da tale posizione esprime il suo punto di vista rispettabilissimo ma da me non condiviso.

Di sicuro c'è che il digitale è il futuro e per la maggior parte pure il presente....purtroppo.

Quindi non c'è storia ...esiste in pratica solo il digitale ...che sia meglio però è tutt'altro paio di maniche ....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  LakyV il Dom Nov 03, 2013 6:35 pm

Anche Ricci vende dischi,CD, e file HD ( Flac) ma non la pensa proprio così, a suo vedere un vinile che si rispetti, e quindi che parte da un "master originale analogico" registrato alla vecchia maniera con microfoni "a valvole" ha ancora qualche punto in più rispetto ad un master originale ma registrato in digitale.

Ciò che sostiene, e non ha torto, e che in ogni caso "non" bisognerebbe creare CD da Master "analogici" e/o viceversa.
Se il master e' analogico, ci fa un LP e non un CD, che poi possa piacere più il primo rispetto al secondo e' un altro paio di maniche.
Ovviamente tutta sta anche da che tipo di musica e di registrazione andiamo ad ascoltare, come già detto da Maurizio, se si ascoltano gli AC/DC o i Gans o i Metallica, non ci si aspetta "grandi" incisioni (sono davvero poche quelle degne di nota)
ma se andiamo ad ascoltare un piano orchestrale, o un concerto d'archi, o una sonata per violini.... in questo caso le cose potrebbero cambiare, probabilmente l'aria infra strumentale dell'analogico potrebbe essere più godibile, e viceversa la dinamica del digitale potrebbe averla una resa migliore study study 
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  valterneri il Dom Nov 03, 2013 6:51 pm

Ognuno ha la sua nicchia
e ognuno cerca d'ingrandire la sua nicchia.
Cercate di capire e diffidate sempre delle parole dei venditori.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  EasyRider_02 il Dom Nov 03, 2013 6:57 pm

Infatti Lincetto afferma che l'analogico spesso è più godibile, ma non per questo più fedele. Personalmente concordo, non fosse altro per i limiti fisici del supporto e della trasduzione che oltre una certa precisione non possono andare. Dato che questo argomento trova pari sostenitori su entrambe le sponde è una discussione da cui non se ne viene mai fuori, mi ricorda quella tra sostenitori di motori diesel e motori benzina: esiste un vero primatista? No, ognuno annovera pregi e difetti, basta esserne consapevoli. In tal senso, come ho avuto modo di affermare in altri thread, personalmente ritengo una follia spendere migliaia di euro in giradischi, puntine e pre-phono per ascoltare degli schiocchi, ma rimane una scelta personale e il mio più caro amico, audiofilo convinto, la pensa in modo diametralmente opposto, ma, appunto, restiamo ottimi amici e ci godiamo gli ascolti con i nostri impianti godendoci il vinile a casa sua e la liquida a casa mia! Very Happy
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  Albert^ONE il Dom Nov 03, 2013 7:03 pm

Il digitale è comodo e suona anche bene,ma nessun file o formato digitale è ancora superiore al vinile Wink
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  EasyRider_02 il Dom Nov 03, 2013 7:11 pm

@Albert^ONE ha scritto:Il digitale è comodo e suona anche bene,ma nessun file o formato digitale è ancora superiore al vinile Wink
Quali gli elementi a sostegno di questa tesi? Personalmente ho sentito di tutto; LP suonare meglio di file liquidi, ma anche il contrario. Insomma, sono proprio queste affermazioni a lasciarmi sconcertato, in quanto mi fanno nascere il sospetto che l'imparzialità alberghi altrove e che quindi la discussione si sclerotizzi ancor prima di cominciare.
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  Albert^ONE il Dom Nov 03, 2013 7:26 pm

Ho sentito vari vinili,vari CD e file in HD sia con impianti da 20000 che impianti da 2000 euro e il vinile ne è uscito sempre vincitore,questo a detta anche di persone non del settore(fidanzata,parenti,amici e persone incontrate in varie fiere ed eventi). E con impianti dal costo alto,le differenze si sentono in modo più marcato. Smile
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  EasyRider_02 il Dom Nov 03, 2013 7:39 pm

Sarà, ma, senza offesa, come dimostrazione mi pare un po' deboluccia. Diciamo che per la tua esperienza ed i tuoi gusti il vinile è preferibile e questa costituisce un'opinione del tutto rispettabile e insindacabile. Detto questo, i limiti fisici del supporto e della sua trasduzione (sopratutto se parliamo di supporto vinilico) sono indiscutibili e, mi pare, invalicabili. L'affermazione di Lincetto è lapidaria (non per questo vera in assoluto): l'analogico sembra migliore perchè riempe con rumore il vuoto di alcune registrazioni digitali...
Al Gran Galà dell'Alta Fedeltà Ricci ha fatto ascoltare alcuni brani su vinile ed altri in digitale HD, beh, ciò che non si sentiva nel vinile (gli echi dell'ambiente) nel digitale c'erano tutti e l'esperienza sonora risultava più naturale, il che non significa migliore per le orecchie di tutti.
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  flovato il Dom Nov 03, 2013 7:43 pm

@EasyRider_02 ha scritto:Infatti Lincetto afferma che l'analogico spesso è più godibile, ma non per questo più fedele. Personalmente concordo, non fosse altro per i limiti fisici del supporto e della trasduzione che oltre una certa precisione non possono andare. Dato che questo argomento trova pari sostenitori su entrambe le sponde è una discussione da cui non se ne viene mai fuori, mi ricorda quella tra sostenitori di motori diesel e motori benzina: esiste un vero primatista? No, ognuno annovera pregi e difetti, basta esserne consapevoli. In tal senso, come ho avuto modo di affermare in altri thread, personalmente ritengo una follia spendere migliaia di euro in giradischi, puntine e pre-phono per ascoltare degli schiocchi, ma  rimane una scelta personale e il mio più caro amico, audiofilo convinto, la pensa in modo diametralmente opposto, ma, appunto, restiamo ottimi amici e ci godiamo gli ascolti con i nostri impianti godendoci il vinile a casa sua e la liquida a casa mia! Very Happy
Quoto ma una volta stabilito che si tratta di gusti possiamo divertirci a scambiarci opinioni.

Il mio DAC suona analogico, lo adoro e non lo cambierei con nessun giradischi.
Ammetto il fascino ma indietro non ci torno.

Very Happy 

Se avessi euro in abbondanza un bel Pass in classe A e due diffusori come quelli di Gappone sarebbero un bel upgrade.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  beppe61 il Dom Nov 03, 2013 8:13 pm

@valterneri ha scritto:Ognuno ha la sua nicchia
e ognuno cerca d'ingrandire la sua nicchia.
Cercate di capire e diffidate sempre delle parole dei venditori.
Ma perche' le cose serie come questa passano sempre inosservate??

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  EasyRider_02 il Dom Nov 03, 2013 8:26 pm

Perché non esistono verità infuse ed ognuno è libero di decidere cosa sia interessante e cosa meno. Una affermazione lapalisiana non da spazio a molti commenti. Sarebbe più interessante concentrarsi sui contenuti indipendentemente dalla fonte della discussione. Potrebbe anche trattarsi di una emerita scemenza, ma cerchiamo di chiarirlo ognuno portando la propria esperienza e le proprie conoscenze, altrimenti rimaniamo nel campo delle simpatie ed antipatie e non arriviamo da nessuna parte (non ci arriveremo lo stesso, ma almeno avremo discusso di qualcosa di più concreto)
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  valterneri il Dom Nov 03, 2013 9:19 pm

@EasyRider_02 ha scritto:Sarebbe più interessante concentrarsi sui contenuti ...
Hai ragione e ne fornisco ora uno
(anche se l'uso della parola "contenuti" è un po' improprio)

Questo sotto è un tornio d'incisione della matrice per vinile,
è una macchina che conosco bene perché ci ho lavorato:



E' molto difficile usarla bene, ha molti parametri variabili
master per master.
A suo tempo il segnale proveniva da un registratore analogico a nastro
Studer modificato,
aveva una testina di prelettura 686 millimetri prima di quella di effettiva lettura
per controllare la velocità di traslazione in funzione della modulazione.

Ma ora questi registratori analogici a nastro sono ovviamente stati sostituiti
da dei PC contenenti il file master, oppure che contengono la semplice copia
di un CD master.
Appunto guardate:

A

A cosa vi fanno pensare quei due CD sulla destra della macchina?
Dove quindi vanno a farsi benedire le diatribie tra CD e vinile?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  flovato il Dom Nov 03, 2013 10:29 pm

@valterneri ha scritto:
Dove quindi vanno a farsi benedire le diatribie tra CD e vinile?
Più chiaro di così non si può. Ok 
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  sonic63 il Dom Nov 03, 2013 10:33 pm

Tanto per....
Un amico appassionato di hi-fi non mancava mai di magnificare la superiorità degli Lp sui CD, "il vinile è più musicale", "il digitale ha sempre qualcosa che non convince", " ha un suono troppo freddo e artificioso", "quando metto sù un CD non mi sento soddisfatto, invece con l'elleppi posso ascoltare per ore", ecc. ecc. era proprio uno di quegli analogisti super convinti.
Un pomeriggio abbiamo fatto qualche ascolto a casa sua: l'impianto era un trapano!!!
Diffusori autocostruiti, finale a stato solido anni '80, pre cinese da quattro soldi, lettore CD cinese di estetica super futurista.
Ad ascoltarlo sarebbe venuta la pelle d'oca anche ad un rinoceronte.
L'unico sistema era collegare il giradischi, un Thorens 166.
Dinamica degna di un locomotore diesel da manovra ed estensione in frequenza di un contrabbasso.... e il resto dell'impianto, non troppo sollecitato, riusciva a suonare.
Ed allora si poteva ascoltare un pò di musica senza farsi venire il mal di testa.
Hello 
P.S. a me l'analogico piace e mi piace ascoltarlo, ma credo che un confronto sulla qualità dell'ascolto non è corretto, sono due modi di riprodurre Musica molto diversi.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5358
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  EasyRider_02 il Dom Nov 03, 2013 10:40 pm

Caro Sonic, credo che nella chiusa hai centrato in pieno la questione! Oki 
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  EasyRider_02 il Dom Nov 03, 2013 10:45 pm

@valterneri ha scritto:Hai ragione e ne fornisco ora uno
(anche se l'uso della parola "contenuti" è un po' improprio)

Questo sotto è un tornio d'incisione della matrice per vinile,
è una macchina che conosco bene perché ci ho lavorato:



E' molto difficile usarla bene, ha molti parametri variabili
master per master.
A suo tempo il segnale proveniva da un registratore analogico a nastro
Studer modificato,
aveva una testina di prelettura 686 millimetri prima di quella di effettiva lettura
per controllare la velocità di traslazione in funzione della modulazione.

Ma ora questi registratori analogici a nastro sono ovviamente stati sostituiti
da dei PC contenenti il file master, oppure che contengono la semplice copia
di un CD master.
Appunto guardate:

A

A cosa vi fanno pensare quei due CD sulla destra della macchina?
Dove quindi vanno a farsi benedire le diatribie tra CD e vinile?
Interessante anche questa rivelazione sul mondo dell'"analogico", la cui presunta superiorità qualitativa, almeno per quel che riguarda i master digitali (credo che almeno negli ultimi 20 anni la maggioranza se non tutti siano tali), vacilla parecchio!
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  valterneri il Dom Nov 03, 2013 10:59 pm

Però ................

il mio nuovo giradischi è un segreto, tra alcuni giorni ve lo farò vedere,
e in casa ho solo un giradischi ... che gira in silenzio ... e si lascia guardare
niente CD o PC, niente sigle
e anche una piccolissima Radio Marelli per ascoltare le poche notizie
che bastano a chiudere la giornata in malumore

perché quel piatto che gira
è come accucciarsi nella vecchia e scomoda sedia a dondolo
per renderla un po' più comoda
è il tempo di chiuderci al mondo che ci manca
e ogni giro son due secondi che possiamo rubare
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  EasyRider_02 il Dom Nov 03, 2013 11:55 pm

@valterneri ha scritto:Però ................

il mio nuovo giradischi è un segreto, tra alcuni giorni ve lo farò vedere,
e in casa ho solo un giradischi ... che gira in silenzio ... e si lascia guardare
niente CD o PC, niente sigle
e anche una piccolissima Radio Marelli per ascoltare le poche notizie
che bastano a chiudere la giornata in malumore

perché quel piatto che gira
è come accucciarsi nella vecchia e scomoda sedia a dondolo
per renderla un po' più comoda
è il tempo di chiuderci al mondo che ci manca
e ogni giro son due secondi che possiamo rubare
Mi piace molto questa immagine, che, secondo me, può racchiudere l'essenza dell'analogico!
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  gaeo il Lun Nov 04, 2013 12:10 am

@valterneri ha scritto:Però ................

il mio nuovo giradischi è un segreto, tra alcuni giorni ve lo farò vedere,
e in casa ho solo un giradischi ... che gira in silenzio ... e si lascia guardare
niente CD o PC, niente sigle
e anche una piccolissima Radio Marelli per ascoltare le poche notizie
che bastano a chiudere la giornata in malumore

perché quel piatto che gira
è come accucciarsi nella vecchia e scomoda sedia a dondolo
per renderla un po' più comoda
è il tempo di chiuderci al mondo che ci manca
e ogni giro son due secondi che possiamo rubare
ti quoto perché son curioso del nuovo gira e perché hai espresso benissimo la ritualità del vinile
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  gaeo il Lun Nov 04, 2013 12:18 am

@EasyRider_02 ha scritto:


3 - che sia relativa a programmi musicali che hanno in sè la dinamica come elemento distintivo (se ascoltate gli AC/DC, il CD basta e avanza);


http://www.dr.loudness-war.info/index.php?search_artist=AC%2FDC&search_album=The+razors+edge
potrebbe starsene zitto se non conosce uno dei pochi gruppi che ha combattutto è fatalità un gruppo metal copioincollo da wikipedia:"
Il testo seguente fu stampato dentro l'imballaggio del singolo I Walk Alone della band metal Iced Earth: "Questa è una registrazione dinamica metal! Ascoltala ad alto volume!! (Ci rifiutiamo di rovinare le nostre produzioni comprimendole all'eccesso e masterizzandole a volumi ridicoli! Ciò uccide la vibrazione e la dinamica del mix. Alza il volume dello stereo e basta!)""
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il digitale HD è superiore all'analogico e lo sarà sempre più

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum