T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Oggi a 3:58 Da magnaco

» ECC99
Oggi a 0:24 Da Zio

» nuove diva 262
Oggi a 0:14 Da lello64

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:05 Da potowatax

» Quale cavo ottico per il CD?
Oggi a 0:02 Da dinamanu

» NO al solito condotto reflex
Ieri a 23:17 Da Abe1977

» Lettore CD max 200 euro
Ieri a 22:21 Da Rino88ex

» impianto entry -level
Ieri a 22:17 Da CHAOSFERE

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 19:21 Da beppe61

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 19:18 Da rx78

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 19:14 Da Sistox

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ieri a 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ieri a 18:13 Da p.cristallini

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 18:03 Da Angel2000

» Fonometro Professionale
Ieri a 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ieri a 15:53 Da gigetto

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 15:17 Da CHAOSFERE

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ieri a 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ieri a 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ieri a 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ieri a 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ieri a 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ieri a 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» JRiver 22
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Nadir81

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» Player hi fi
Gio 1 Dic 2016 - 20:34 Da Tasso

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Gio 1 Dic 2016 - 14:23 Da MrTheCarbon

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Mer 30 Nov 2016 - 20:11 Da eddy1963

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Mer 30 Nov 2016 - 9:35 Da lello64

» se cambio valvole miglioro?
Mer 30 Nov 2016 - 8:59 Da dinamanu

» Scelta giradischi
Mar 29 Nov 2016 - 23:54 Da dinamanu

» Una storia di cavi
Mar 29 Nov 2016 - 22:39 Da potowatax

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
Angel2000
 
dinamanu
 
lello64
 
sportyerre
 
CHAOSFERE
 
gigetto
 
MaurArte
 
giucam61
 
thepescator
 
Masterix
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15476)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10213)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8457)
 

Statistiche
Abbiamo 10359 membri registrati
L'ultimo utente registrato è bepsi

I nostri membri hanno inviato un totale di 768764 messaggi in 50031 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 23 utenti in linea :: 0 Registrato, 1 Nascosto e 22 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Ma i planari hanno il 3D?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ma i planari hanno il 3D?

Messaggio  acvtre il Gio 31 Ott 2013 - 22:51

Titolo enigmatico non è vero?
Parlando con un mio amico appassionato di car-audio mi ha fatto sorgere dubbi sulla "fedeltà" della riproduzione del suono da parte di speaker planari elettrostatici.

Personalmente non ho mai avuto modo di ascoltarne, ma spesso, quando si legge qualche recensione, la prima cosa che salta fuori è che si ha un "muro" di suono, oltre a mille altri vantaggi come coerenza, non direzionalità ecc.
Bene...bello, ma un muro dà un'idea di bidimensionalità del suono, quindi piatto e privo di profondità e tridimensionalità. Da che mondo è mondo uno strumento piatto, non l'ho mai sentito e da qui è sorto il dubbio.
I diffusori elettrostatici riescono a dare l'idea di matericità del suono, e quindi che provenga da un vero strumento?
E poi, il suono degli strumenti acustici è sempre direzionale, non è che l'adirezionalità delle elettrostatiche rende meno anche questo aspetto?

Grazie a tutti.

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma i planari hanno il 3D?

Messaggio  fritznet il Gio 31 Ott 2013 - 23:24

@acvtre ha scritto:Titolo enigmatico non è vero?
Parlando con un mio amico appassionato di car-audio mi ha fatto sorgere dubbi sulla "fedeltà" della riproduzione del suono da parte di speaker planari elettrostatici.

Personalmente non ho mai avuto modo di ascoltarne, ma spesso, quando si legge qualche recensione, la prima cosa che salta fuori è che si ha un "muro" di suono, oltre a mille altri vantaggi come coerenza, non direzionalità ecc.
Bene...bello, ma un muro dà un'idea di bidimensionalità del suono, quindi piatto e privo di profondità e tridimensionalità. Da che mondo è mondo uno strumento piatto, non l'ho mai sentito e da qui è sorto il dubbio.
I diffusori elettrostatici riescono a dare l'idea di matericità del suono, e quindi che provenga da un vero strumento?
E poi, il suono degli strumenti acustici è sempre direzionale, non è che l'adirezionalità delle elettrostatiche rende meno anche questo aspetto?

Grazie a tutti.
Ciao, non entro nel merito della ricostruzione scenica dei planari, perchè dovrei tornare indietro con la memoria di alcuni decenni, ma secondo me stai mescolando almeno due cose molto diverse : la diffusione naturale del suono in ambiente con la sua simulazione in stereofonia.

In ogni caso la migliore  dispersione di un altoparlante per la gamma alta non è mai un difetto, se mai il suo contrario, cioè l'eccessiva direzionalità, può esserlo, e comunque una buona dispersione può solo contribuire ad avere una ricostruzione scenica migliore.

Infatti la ricostruzione della "scena" è a carico interamente del nostro cervello, che mette in correlazione la differente intensità con cui un suono è collocato tra i due assi (destro e sinistro) integrandolo con il rapporto tra suono diretto e suono riflesso, sia quello presente sulla registrazione, sia quello dell'ambiente d'ascolto.

edit: ripensandoci mi pare di ricordare che quelle poche volte che ho ascoltato dei planari (Magneplanar, 1.5 ?), mi colpirono proprio per la matericità del suono degli strumenti acustici.

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8457
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale, con molto cerume


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma i planari hanno il 3D?

Messaggio  luigigi il Ven 1 Nov 2013 - 8:34

@acvtre ha scritto:Titolo enigmatico non è vero?
Parlando con un mio amico appassionato di car-audio mi ha fatto sorgere dubbi sulla "fedeltà" della riproduzione del suono da parte di speaker planari elettrostatici.

Personalmente non ho mai avuto modo di ascoltarne, ma spesso, quando si legge qualche recensione, la prima cosa che salta fuori è che si ha un "muro" di suono, oltre a mille altri vantaggi come coerenza, non direzionalità ecc.
Bene...bello, ma un muro dà un'idea di bidimensionalità del suono, quindi piatto e privo di profondità e tridimensionalità. Da che mondo è mondo uno strumento piatto, non l'ho mai sentito e da qui è sorto il dubbio.
I diffusori elettrostatici riescono a dare l'idea di matericità del suono, e quindi che provenga da un vero strumento?
E poi, il suono degli strumenti acustici è sempre direzionale, non è che l'adirezionalità delle elettrostatiche rende meno anche questo aspetto?

Grazie a tutti.
Quando sei da queste parti, fai un salto a trovarmi ..Wink 
Sulla profondità, non c'è problema. Sulla "veridicità" degli strumenti, non credo dipenda dal fatto che sia planare o meno. Nella mia piccola esperienza il miglior diffusore che ho potuto ascoltare è stato il leonardo speaker ; planare tutto italiano. Non ci penserei due volte a scambiarlo con una Alexandria. Ma come per tutto il resto dipende da tutta la catena e da cosa vuoi ascoltare. Ti garantisco che e Andrè per quell'ascolto penso sia stato riesumato e che di Rostrovopich si potessero contare i peli del naso

luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2589
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Mdac- CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma i planari hanno il 3D?

Messaggio  il Carletto il Sab 2 Nov 2013 - 10:02

L'immagine tridimensionale, insieme alla trasparenza assoluta e la neutralità, è proprio il motivo per cui possiedo le Martin Logan e non riesco quasi più ad apprezzare diffusori "tradizionali".

il Carletto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.12.12
Numero di messaggi : 85
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Fotografia, Vini,
Provincia (Città) : FI
Impianto : Streamer JB2 L.E. I2s - Meccanica cd Theta DaViD - Dac PS Audio Directstream - Preamp Spectral DMC 30SL - Finale Spectral DMA 100s - Diffusori Wilson Audio Sophia 2

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum