T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati cosģ potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sģ, meglio questo nuovo
46% / 32
No, era meglio quello vecchio
54% / 37
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Oggi alle 0:39Snap
POPU VENUS Ieri alle 23:37kalium
ALIENTEK D8Ieri alle 21:17nerone
DAC fatto in casaLun 27 Mar 2017 - 23:17Calbas
preamplificatoreLun 27 Mar 2017 - 22:38Sandrogall
Consiglio cuffia chiusaLun 27 Mar 2017 - 22:08carlo.bat
...and Kirishima for all!Lun 27 Mar 2017 - 16:03giucam61
Cambio Amplificatore Lun 27 Mar 2017 - 15:25Lele67
I postatori pił attivi della settimana
13 Messaggi - 19%
12 Messaggi - 18%
12 Messaggi - 18%
5 Messaggi - 7%
5 Messaggi - 7%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
I postatori pił attivi del mese
288 Messaggi - 22%
255 Messaggi - 19%
144 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
87 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
66 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15438)
15438 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi č in linea
In totale ci sono 18 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 17 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Cosi

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Localitą : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Cittą) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Lun 6 Mag 2013 - 20:34
@valvolas ha scritto:
@Sąsą86 ha scritto:Io sono ciuccio per ora ! ma studierņ Laughing
Ora sono troppo preso dalla pratica Cool

Ne parlavo in mp con zio proprio di questo BV x ora cio' che abbiamo trovato č l'uso con i Mos fet IRF di solito,quindi allo stato attuale č meglio che ti attieni allo schema con le dritte che ti ha dato lo zio a proposito del settaggio della resistenza.Da misurare tt a carico qnd fai le prove attendi qlc minuto dall'accensione perchč va a regime dopo un certo tempo,nell'ordine della decina di minuti.Se provi a freddo NON hai misure attendibili
mauri decine di minuti no dai 2o3 al massimo
Sąsą86
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 76
Localitą : Acerra (NA)
Impianto : (non specificato)

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Mar 7 Mag 2013 - 22:25


L'alimentazione del pre, purtroppo le misure sono state fatte a freddo... dopo pochi minuti le tensioni diventano stabili e sono 16,2 e 16,3.

Ma con queste tensioni posso stare tranquillo sul fatto che il pre rende bene? ho gli mpsa...

Cmq appena mi arrivano i componenti per il pre verranno montati stesso su questa schedina.

Lo slot blu č per una ventola di raffreddamento.

Beer Beer Beer
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Localitą : Lombardia
Provincia (Cittą) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Mer 8 Mag 2013 - 1:34
il punto di lavoro dovrebbe stare a 18V di alimentazione con una v/2 a 9V se ti trovi corto con la tensione (sei sotto di 2V) e hai fatto la B.V. (cosi ho capito io) lo zio ti ha spiegato come alzando la resistenza puoi diminuire la CDT del moltiplicatore e recuoperare quello che ti manca...Quella rete di polarizzazione del mpsa42 č fatta x lavorare con quei valori di tensione 18V (vcc) e 9V (v/2)

avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Localitą : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Cittą) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Mer 8 Mag 2013 - 18:34
Hello sasa se no con quella tenzione i16v monta i 2n2222 ma quelli metallici. ne esistono 2 verzioni di questi tir se poi riesci ad portare i volt ha 12 o 14 e' ancora meio con questi tir . il mio monta questi a 14 volt. Mmm mo prova che poi cie il resto Hehe Hehe Hehe Hehe
Sąsą86
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 76
Localitą : Acerra (NA)
Impianto : (non specificato)

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Mer 8 Mag 2013 - 18:45
Ma ho dei bf 881 e 871... nun so boni a niente sti cosi? Very Happy
Sąsą86
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 76
Localitą : Acerra (NA)
Impianto : (non specificato)

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Mer 8 Mag 2013 - 18:48
Ma se prendo un pņ di alternata dal trasformatore dell'ampli??? RISOLVEREMMO TUTTO!!!
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Localitą : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Cittą) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Mer 8 Mag 2013 - 19:05
sasa spiegate ti Please che in tutti e 2 i post non cio capito una ...sega Laughing Laughing Laughing Laughing
Hehe Hehe Hehe Hehe la vecchia avanza inesorabile Crying or Very sad Crying or Very sad
Sąsą86
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 76
Localitą : Acerra (NA)
Impianto : (non specificato)

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Mer 8 Mag 2013 - 19:17
Dicevo, se usassi l'uscita del trasformatore che alimenta il minimalist? quella che va al moltiplicatore di capacitą... perņ li forse i volt saranno troppi, sono 26 in alternata.

Oppure.. ad estremi mali, mi faccio fare un trasformatore su misura per il pre... ho saputo che a napoli c'č uno che li fa come vuole il cliente... tanto deve essere piccino... un 10w gią č tanto??!

MA tutto questo perchč i 2n2222 qui da me non si trovano.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Localitą : Lombardia
Provincia (Cittą) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Mer 8 Mag 2013 - 19:19
@ideafolle ha scritto:
@Sąsą86 ha scritto:Ragazzi devo fare l'alimentazione per il pre.

Innanzitutto ho un trasformatore che in alternata misura 16v.

Volevo fare la virtual battery, perņ volevo utilizzare qualcosa che gią ho... e l'IRFP150 non c'č l'ho... ho irf840 e irf9540 posso usare qualcuno di questi?

Poi altre cose:
CQ809B2030LG
CQ733U1620G
TIP141
TIP 126
BDW93D

Si puņ fare qualcosa?? Crying or Very sad
il V.B.fallo con gli 840 e vai Hehe Hehe Hehe pure perche i 9540 sono a canale p. quindi non buoni amigo Laughing Laughing
ps se vedi che fra entrata volt inpt ed out cie troppo defferenza , aumenta la r da 10k fino ha 27k
da 1 w Laughing Laughing

leggi il post ''de zio'' aumenta quella resistenza credo basti poco,e recuperi i 2 volt che ti sei bevuto in giro.... Hehe ,ma come lo stai alimentando sto pre intendo con quale dc?Credevo usassi gia la BV
A meno di un epidemia che li ha decimati i 2n2222 li trovi anche dal tabaccaio sn vecchi tr metallici buoni x tutte le stagioni


Ultima modifica di valvolas il Mer 8 Mag 2013 - 19:21, modificato 1 volta
Sąsą86
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 76
Localitą : Acerra (NA)
Impianto : (non specificato)

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Mer 8 Mag 2013 - 19:20
Azz!!! Very Happy ty, adesso provo
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Localitą : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Cittą) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Mer 8 Mag 2013 - 19:28
sasa ma Crazy stai usando il v.b. o no se si poi te dico come fare a perde 2 volt
mo penza a trovare i tir
Sąsą86
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 76
Localitą : Acerra (NA)
Impianto : (non specificato)

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Mer 8 Mag 2013 - 19:30
Questo che ho fatto č il VB
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Localitą : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Cittą) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Mer 8 Mag 2013 - 19:39
Ok Ok
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2651
Provincia (Cittą) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontą...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchč hai cliccato!!




Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Sab 29 Giu 2013 - 17:58
Ho letto tutto quanto pił di una volta per imparare da tutti quanti voi il pił possibile.
Vorrei realizzare un Minimalist V3 con potenziometro e selettore di ingressi da collegare ad una Abletec.

Per partire, visto che sarebbe la mia prima esperienza sulle elettroniche, vorrei relaizzare il pre.
L'idea č di alimentarlo a 24V con 2 batterie al piombo.
Visto che ho un po' di confusione posto lo schema che vorrei realizzare prima di fare delle stupidate.
Perdonate eventuali errori dovuti alla mia incompetenza in materia.



Per l'alimentazione a 24V lo schema puņ andare bene oppure č necessaria qualche modifica?
Vorrei acquistare il materiale ed iniziare ad assemblarlo, ma avrņ sicuramente bisogno di qualche aiuto da parte vostra.

Grazie in anticipo.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Localitą : Lombardia
Provincia (Cittą) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Sab 29 Giu 2013 - 18:22
ti consiglierei di stare a 18/20V perche' il punto di lavoro a 9V sulla v2 č calcolato x quel transistor,o fai cadere 4-5V tramite una resistenza tenendo quelle batterie o rivedi l'alimentazione x arrivarci giusto sempre a batterie (12+6 o 6+6+6) Funziona anche a 24V ma temo poi che diventi un attimo toppo esuberante e quindi con problematiche rispetto al finale che usi costringendoti a modificare la resistenza che determina il gain che poi va a inficiare il resto ,personalmente ho calato i caps di uscita/ingresso a 22 micro,e mi sono tenuto sull'alimentazione prescritta e ci piloto un finale valvolare con un equilibrio direi buono.Lo schema č giusto x l'ultima versione V3,pur con tutti i limiti ''teorici'' sull'impedenza di questo circuito,cosi come č pensato suona bene devi pero' attenerti alle disposizioni o diventa ''qualcos'altro'' sui cui risultati di ascolto nn posso scommetterci
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2651
Provincia (Cittą) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontą...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchč hai cliccato!!




Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Sab 29 Giu 2013 - 18:39
Grazie 1000 per la risposta fulminea.
L'idea dei 24V era per semplificare la carica delle batterie. Ma seguirņ sicuramente il consiglio.

Utilizzandone 1 da 12V e 1 da 6V dovrei avere 2 caricabatterie differenti? Giusto?
Mentre utilizzandone 3 da 6 potrei ad utilizzare un solo caricabatterie da 6V per tutte le batterie? sarebbe per me preferibile...
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Cittą) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Sab 29 Giu 2013 - 19:07
@Zio ha scritto:Grazie 1000 per la risposta fulminea.
L'idea dei 24V era per semplificare la carica delle batterie. Ma seguirņ sicuramente il consiglio.

Utilizzandone 1 da 12V e 1 da 6V dovrei avere 2 caricabatterie differenti? Giusto?
Mentre utilizzandone 3 da 6 potrei ad utilizzare un solo caricabatterie da 6V per tutte le batterie? sarebbe per me preferibile...

Very Happy Si la seconda ipotesi (3x6) mi sembra buona, ma ci potrebbe essere un aumento della resistenza interna del pacco batterie. Comunque se poi le carichi in parallelo, accertati che il caribatterie sia in grado di erogare la corrente idonea. (la corrente di carica ideale la trovi sulle caratteristiche tecniche della batteria che acquisterai)
Personalmente... con MPSA42 lo alimento a 24V senza problemi (V/2=12V inoltre il punto di lavoro lo regoli col trimmer e nessuno ti vieta, se il risultato ti sembra migliore di porlo a 9V!), se scorri indietro nelle pagine troverai proprio quello realizzato in questo modo. Altrimenti ci metti i 2N2222 e vai molto pił semplicemente e comodamente a 12V.
Ciao Mauro
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2651
Provincia (Cittą) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontą...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchč hai cliccato!!




Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Sab 29 Giu 2013 - 21:40
@valvolas ha scritto:ti consiglierei di stare a 18/20V perche' il punto di lavoro a 9V sulla v2 č calcolato x quel transistor,o fai cadere 4-5V tramite una resistenza tenendo quelle batterie o rivedi l'alimentazione

Ipotizzando di utilizzare le 2 batterie da 12V, mi sapresti dire che resistenza dovrei mettere per creare la caduta di quei 4 o 5V?
Converrebbe forse mettere un trimmer? In caso affermativo quale dovrei mettere?
Grazie ancora
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Cittą) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Sab 29 Giu 2013 - 22:52
@Zio ha scritto:
@valvolas ha scritto:ti consiglierei di stare a 18/20V perche' il punto di lavoro a 9V sulla v2 č calcolato x quel transistor,o fai cadere 4-5V tramite una resistenza tenendo quelle batterie o rivedi l'alimentazione

Ipotizzando di utilizzare le 2 batterie da 12V, mi sapresti dire che resistenza dovrei mettere per creare la caduta di quei 4 o 5V?
Converrebbe forse mettere un trimmer? In caso affermativo quale dovrei mettere?
Grazie ancora

Very Happy In attesa del responso dell'esimio... dico no, non mi pare una buona idea, sprecare carica della batteria su un carico fittizio, non č proprio conveniente e potrebbe creare rumore, ancor peggio col trimmer.
Ribadisco, a 24V con MPSA42 va' benissimo č c'č comunque la possibilitą di abbassare il punto di lavoro, a 12V con 2N2222... va bene lo stesso!
Mauro
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Localitą : Lombardia
Provincia (Cittą) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Dom 30 Giu 2013 - 21:45
@emmeci ha scritto:
@Zio ha scritto:

Ipotizzando di utilizzare le 2 batterie da 12V, mi sapresti dire che resistenza dovrei mettere per creare la caduta di quei 4 o 5V?
Converrebbe forse mettere un trimmer? In caso affermativo quale dovrei mettere?
Grazie ancora

Very Happy In attesa del responso dell'esimio... dico no, non mi pare una buona idea, sprecare carica della batteria su un carico fittizio, non č proprio conveniente e potrebbe creare rumore, ancor peggio col trimmer.
Ribadisco, a 24V con MPSA42 va' benissimo č c'č comunque la possibilitą di abbassare il punto di lavoro, a 12V con 2N2222... va bene lo stesso!
Mauro

Come dice l'esimio la resistenza č l'ultima spiaggia perche' ne occorrerebbe (nel caso) una con alta dissipazione di potenza (trimmer mai) x il rumore termico e cmq č energia di batteria a ''perdere'',prova con 24 e settalo come ti ha detto a 9/10V,nel caso il tuo finale trovi qualche esuberanza scatta il piano B del 2n2222 a 12V una sola batteria,se invece il finale ti lavora bene lascialo tranquillamente cosi.Il consumo č davvero ridicolo roba da qlc decina di mA
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2651
Provincia (Cittą) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontą...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchč hai cliccato!!




Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Dom 30 Giu 2013 - 22:19
Grazie a tutti, ora finisco l'elenco del materiale e poi faccio l'ordine.
Mi farņ sicuramente vivo durante l'assemblaggio.
Grazie ancora.
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2651
Provincia (Cittą) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontą...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchč hai cliccato!!




Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Dom 13 Ott 2013 - 17:10
Come vi dicevo qualche tempo fa, ora mi faccio vivo nuovamente.
Questa qui sotto sarebbe la scheda che sto assemblando.
Visto che questa č la mia prima realizzazione del genere e che non ho alcuna conoscenza ne elettronica ne elettrotecnica, potete confermarmi se i trimmer, i transistor e i condensatori sono posizionati correttamente?
Ho segnato in nero le saldature che devo ancora fare, ma spetto il vostro OK.
Grazie 1000!
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Localitą : Lombardia
Provincia (Cittą) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Dom 13 Ott 2013 - 18:09
a me pare di si i due caps entrata e uscita devono avere sempre il positivo verso il pre e i due tr montati cosi devono avere le due facce opposte,anelli non ne vedo stai attento a non farne con i cavi le resistenze azzurre sono metalliche quelle ''caffelatte'' sono carbone personalmente preferisco le seconde.alimentalo e vedi
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2651
Provincia (Cittą) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontą...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchč hai cliccato!!




Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Dom 13 Ott 2013 - 18:28
Bene, solo un chiarimento.
Quando dici che non devo fare anelli con in cavi, cosa intendi?
Trovo degli esempi in rete di come fare, ma soprattutto come non fare?
Grazie.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Localitą : Lombardia
Provincia (Cittą) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Preamplificatore classe "A" MINIMALIST [seconda parte]

il Dom 13 Ott 2013 - 19:03
te lo spiego come sono capace:un punto che va messo al negativo (massa) ci deve andare una sola volta MAI due,elettricamente non cambierebbe nulla a livello audio potrebbe portarti ronzio,ci sono dei trucchi x non incappare in sta cosa o cabli a centro stella o a ''fermata'' o ''bus'',sono scelte soggettive.Se x esempio schermi i cavi segnale x non avere intrusioni di altri segnali colleghi i due fili positivo e negativo agli spinotti ma lo schermo SOLO dal lato di partenza del segnale e NON all'arrivo per non creare un doppione col conduttore negativo che invece arriva da ambedue i lati,e garantisce la continuita' elettrica
la sostanza č:stacchi un filo da un punto qls collegato a massa quel punto dopo averlo staccato misurato col tester deve essere isolato dal negativo in giro non devi avere altri collegamenti che lo portino al negativo stesso.Se guardi quella piastrina che ti avevamo suggerito e tu hai ''ricalcato'' č fatta con quel criterio (a fermata nello specifico) c'e' un pistone unico tipo un ''collettore'' che raccoglie quelli intorno.Immagina di staccare un collegamento nn ce ne sono altri che portano a massa
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum