T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818595 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

Condividi

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
@fabiog ha scritto:
Sì anche io sono fissato e ne so abbastanza, e ne ho un paio di cassetti pieni, anche di costosi che al momento non uso Smile
Ok, adesso che abbiamo fatto la tara dei cavi, magari vediamo di non arrivare al cavo da elettricista e a geometrie inventate per il solo gusto di "twistare"  Very Happy 
Secondo me i cavi di potenza intrecciati (senza una guaina esterna; il mio Wireworld è intrecciato, ma avendo i fili a sezione piatta, la sezione esterna è perfettamente rotonda) sono ingombranti, antiestetici, scomodi, e si riempiono di polvere. Very Happy Sui cavi da elettricista... meglio lasciarli al loro posto Very Happy

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@fabiog ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:
Ok, adesso che abbiamo fatto la tara dei cavi, magari vediamo di non arrivare al cavo da elettricista e a geometrie inventate per il solo gusto di "twistare"  Very Happy 
Secondo me i cavi di potenza intrecciati (senza una guaina esterna; il mio Wireworld è intrecciato, ma avendo i fili a sezione piatta, la sezione esterna è perfettamente rotonda) sono ingombranti, antiestetici, scomodi, e si riempiono di polvere. :DSui cavi da elettricista... meglio lasciarli al loro posto Very Happy

La twistatura, al di là di un mero fatto estetico, serve ma non è "necessaria". Ogni produttore ha le sue teorie suoi cavi (vedi VDH e Kimber che sono agli antipodi).
La geometria che ho sempre adorato, come suono, e la "Harrison". Facile da costruire, adottata da molti costruttori ed "evoluta" in veri cavi hiend.

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
@fabiog ha scritto:
Secondo me i cavi di potenza intrecciati (senza una guaina esterna; il mio Wireworld è intrecciato, ma avendo i fili a sezione piatta, la sezione esterna è perfettamente rotonda) sono ingombranti, antiestetici, scomodi, e si riempiono di polvere. :DSui cavi da elettricista... meglio lasciarli al loro posto Very Happy
La twistatura, al di là di un mero fatto estetico, serve ma non è "necessaria". Ogni produttore ha le sue teorie suoi cavi (vedi VDH e Kimber che sono agli antipodi).
La geometria che ho sempre adorato, come suono, e la "Harrison". Facile da costruire, adottata da molti costruttori ed "evoluta" in veri cavi hiend.
Non ho una grande conoscenza di "geometrie dei cavi di potenza", lo riconosco. Mi sono sempre specializzato più nei cavi di segnale, analogici e digitali, che secondo me influenzano di più il suono..

Comunque certo che le geometrie servono Smile però io preferisco la praticità dei cavi "lisci" rispetto ai cavi intrecciati Smile

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@fabiog ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:
La twistatura, al di là di un mero fatto estetico, serve ma non è "necessaria". Ogni produttore ha le sue teorie suoi cavi (vedi VDH e Kimber che sono agli antipodi).
La geometria che ho sempre adorato, come suono, e la "Harrison". Facile da costruire, adottata da molti costruttori ed "evoluta" in veri cavi hiend.
Non ho una grande conoscenza di "geometrie dei cavi di potenza", lo riconosco. Mi sono sempre specializzato più nei cavi di segnale, analogici e digitali, che secondo me influenzano di più il suono..

Comunque certo che le geometrie servono :)però io preferisco la praticità dei cavi "lisci" Smile

La geometria che ti ho citato vale sia per quelli di segnale che per quelli di potenza. Nel caso di quelli di segnale è mia opinione che, contrariamente a quanto tu affermi, influiscono molto meno di un cavo di potenza che per "uso comune" raggiunge lunghezze non comparabile a quelli di segnale. Sarà che i miei cavi di segnale non superano mai i 60cm. Very Happy Se poi ci riferiamo al bilanciato il discorso cambia e parecchio.

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
@fabiog ha scritto:
Non ho una grande conoscenza di "geometrie dei cavi di potenza", lo riconosco. Mi sono sempre specializzato più nei cavi di segnale, analogici e digitali, che secondo me influenzano di più il suono..

Comunque certo che le geometrie servono :)però io preferisco la praticità dei cavi "lisci" Smile
La geometria che ti ho citato vale sia per quelli di segnale che per quelli di potenza. Nel caso di quelli di segnale è mia opinione che, contrariamente a quanto tu affermi, influiscono molto meno di un cavo di potenza che per "uso comune" raggiunge lunghezze non comparabile a quelli  di segnale. Sarà che i miei cavi di segnale non superano mai i 60cm. Very Happy Se poi ci riferiamo al bilanciato il discorso cambia e parecchio.
Mai sentita questa geometria Harrison. Vabbè. Ad ogni modo, per me i cavi di segnale influiscono pesantemente sulla timbrica del suono, ma anche sulla trasparenza; molto meno i cavi di potenza. Non c'entra la lunghezza dei cavi, anzi ho notato che spesso un cavo ultra corto (20 cm per esempio) manifesta di più il carattere sonoro di quel particolare cavo, rispetto allo stesso ma da 1m. Esempio? I 20cm di cavo Audioquest Lapis che avevo anni fa, un costoso cavo in argento.

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@fabiog ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:
La geometria che ti ho citato vale sia per quelli di segnale che per quelli di potenza. Nel caso di quelli di segnale è mia opinione che, contrariamente a quanto tu affermi, influiscono molto meno di un cavo di potenza che per "uso comune" raggiunge lunghezze non comparabile a quelli  di segnale. Sarà che i miei cavi di segnale non superano mai i 60cm. Very Happy Se poi ci riferiamo al bilanciato il discorso cambia e parecchio.
Mai sentita questa geometria Harrison. Vabbè. Ad ogni modo, per me i cavi di segnale influiscono pesantemente sulla timbrica del suono, ma anche sulla trasparenza; molto meno i cavi di potenza. Non c'entra la lunghezza dei cavi, anzi ho notato che spesso un cavo ultra corto (20 cm per esempio) manifesta di più il carattere sonoro di quel particolare cavo, rispetto allo stesso ma da 1m.

Tutti i cavi hanno un carattere, a prescindere dalla lunghezza. Casomai bisognebbe interrogarci sulla famosa "coperta corta".
Un cavo (segnale o potenza) corto è "sempre migliore di uno più lungo. E non è una mia affermazione. Almeno questo è un fatto "certo" sui cavi.
Diverso il discorso sui cavi di alimentazione che, per mia esperienza, ritengo sia meglio avere abbastanza lunghi (se schermati).

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
@fabiog ha scritto:
Mai sentita questa geometria Harrison. Vabbè. Ad ogni modo, per me i cavi di segnale influiscono pesantemente sulla timbrica del suono, ma anche sulla trasparenza; molto meno i cavi di potenza. Non c'entra la lunghezza dei cavi, anzi ho notato che spesso un cavo ultra corto (20 cm per esempio) manifesta di più il carattere sonoro di quel particolare cavo, rispetto allo stesso ma da 1m.
Tutti i cavi hanno un carattere, a prescindere dalla lunghezza. Casomai bisognebbe interrogarci sulla famosa "coperta corta".
Un cavo (segnale o potenza) corto è "sempre migliore di uno più lungo. E non è una mia affermazione. Almeno questo è un fatto "certo" sui cavi.
Diverso il discorso sui cavi di alimentazione che, per mia esperienza, ritengo sia meglio avere abbastanza lunghi (se schermati).
E' una generalizzazione imperfetta (come tutte). Addirittura...: http://www.atlascables.com/assets/files/pdfs-reviews/Atlas-ElementUSB-HFC.pdf

E per me (per esperienza) è molto più importante la sinergia di un cavo di segnale con il resto dell'impianto, e la sua intrinseca qualità, che non se sia lungo 50cm o 1m

Ma divaghiamo Smile

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@studiohifi ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:
Eh sì, non so più dove metterle tuute 'ste cose!!! Qualcosa sto vendendo...piano piano.
Lo spoiler più lungo del forum.. dopo DACCLOR65! Laughing 
Si ma quello di DACCLOR65 Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling 
e da sogno Laughing Laughing Laughing 

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@fabiog ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:
Tutti i cavi hanno un carattere, a prescindere dalla lunghezza. Casomai bisognebbe interrogarci sulla famosa "coperta corta".
Un cavo (segnale o potenza) corto è "sempre migliore di uno più lungo. E non è una mia affermazione. Almeno questo è un fatto "certo" sui cavi.
Diverso il discorso sui cavi di alimentazione che, per mia esperienza, ritengo sia meglio avere abbastanza lunghi (se schermati).
E' una generalizzazione imperfetta (come tutte). Addirittura...: http://www.atlascables.com/assets/files/pdfs-reviews/Atlas-ElementUSB-HFC.pdf

E per me (per esperienza) è molto più importante la sinergia di un cavo di segnale con il resto dell'impianto, e la sua intrinseca qualità, che non se sia lungo 50cm o 1m

Ma divaghiamo Smile

Parliamo di cavi semibilanciati o di cavi USB? Very Happy 

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@LakyV ha scritto:
@studiohifi ha scritto:
Lo spoiler più lungo del forum.. dopo DACCLOR65! Laughing 
Si ma quello di DACCLOR65 Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling 
e da sogno Laughing Laughing Laughing 

Mariluuuuuuuuuuuuuuuu' Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
La geometria che ho sempre adorato, come suono, e la "Harrison". Facile da costruire, adottata da molti costruttori ed "evoluta" in veri cavi hiend.
Però sii più chiaro, che non siamo tutti esperti come te... (anche qualche link non guasterebbe)

Sul discorso schermatura, io credo che - a prescindere dalle misurazioni - se c'è non fà male, specie DENTRO ai diffusori.

Sul discorso interferenze non saprei... in linea teorica - ammeno di non avere una gabbia di Faraday installata nei muri della stanza d'ascolto - al giorno d'oggi disturbi EMI/ESD/ESI (seppur magari in altre bande di frequenza) sono come la Banca del biscione: "Tutti intorno a te".

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@Marco Ravich ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:
La geometria che ho sempre adorato, come suono, e la "Harrison". Facile da costruire, adottata da molti costruttori ed "evoluta" in veri cavi hiend.
Però sii più chiaro, che non siamo tutti esperti come te... (anche qualche link non guasterebbe)

Sul discorso schermatura, io credo che - a prescindere dalle misurazioni - se c'è non fà male, specie DENTRO ai diffusori.

Sul discorso interferenze non saprei... in linea teorica - ammeno di non avere una gabbia di Faraday installata nei muri della stanza d'ascolto - al giorno d'oggi disturbi EMI/ESD/ESI (seppur magari in altre bande di frequenza) sono come la Banca del biscione: "Tutti intorno a te".
La geometria Harrison non è un segreto di stato. E' molto diffusa ma soprattutto stramaledettamente efficace.
Questo è il patent: http://www.freepatentsonline.com/6388188.pdf

Per quanto riguarda la schermatura: Non è necessario usare una calza per schermare. Le geometrie nascono proprio per schermare, ma non solo. La semplice twistatura di tre cavi già fa da schermo. Non c'è bisogno di "corazzare un cavo" (più strati fai più peggiori il cavo). Se hai tre buoni conduttori (ad esempio teflon e rame argentato) e li twisti a treccia, con un passo abbastanza stretto, unisci due poli per la massa e uno per il polo caldo, hai già un eccellente cavo di segnale. E non c'è bisogno di usare nessuna calza collegata in semibilanciato.

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
Sarebbe fattibile secondo voi sguainare un cavo multifilare e rivestirlo in teflon?

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@cucicu ha scritto:
Sarebbe fattibile secondo voi sguainare un cavo multifilare e rivestirlo in teflon?

Scherzi Michè?

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
@cucicu ha scritto:
Sarebbe fattibile secondo voi sguainare un cavo multifilare e rivestirlo in teflon?
Scherzi Michè?

Perche?

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@cucicu ha scritto:
Sarebbe fattibile secondo voi sguainare un cavo multifilare e rivestirlo in teflon?
Ma queste idee ti vengono la notte mentre dormi? Very Happy

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@fabiog ha scritto:
@cucicu ha scritto:
Sarebbe fattibile secondo voi sguainare un cavo multifilare e rivestirlo in teflon?
Ma queste idee ti vengono la notte mentre dormi? Very Happy

Mi piace sperimentare Smile
Ma nemmeno con un cavo sat è fattibile? Voglio provare ad usare il teflon come dielettrico

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
@fabiog ha scritto:
E' una generalizzazione imperfetta (come tutte). Addirittura...: http://www.atlascables.com/assets/files/pdfs-reviews/Atlas-ElementUSB-HFC.pdf

E per me (per esperienza) è molto più importante la sinergia di un cavo di segnale con il resto dell'impianto, e la sua intrinseca qualità, che non se sia lungo 50cm o 1m

Ma divaghiamo Smile
Parliamo di cavi semibilanciati o di cavi USB? Very Happy 
Se ti metti a sottilizzare sulla differenza tra un cavo di segnale (basta che sia serio, non c'entra coassiale o semibilanciato) lungo 50 cm o 1 m, forse non sei così esperto di cavi come presumi... Se un cavo in 50 cm di lunghezza in più dimostrasse un apprezzabile degrado, sarebbe semplicemente da buttar via.

Userei certo i miei King Cobra da 1m oppure i miei Valab in argento 6N sempre da 1m, anche con i miei micro-componenti Pro-Ject, piuttosto che cavi più mediocri lunghi 50 o anche 30 o 15 cm :)Infatti lo faccio... Solo ultimamente ho tolto i Valab (tra DAC e amplificatore) perchè i connettori massicci ci stavano a malapena, e ho collegato lo Straightwire Encore II sempre da 1m, leggermente meno trasparente ma assai musicale. Rimane il dubbio se tenere questo o passare all' HiDiamond Diamond 1, sonicamente molto neutro, trasparente, e pratico perchè flessibile (di solito i cavi audiophili tendono ad essere rigidi e poco pratici, quindi è una gradita eccezione).


Comunque mi viene da ridere a pensare che cucicu ami i cavi non troppo spessi, non abbia soldi da spendere, eppure non consideri lo straightwire Stream 16/2 da 5€ al m (e pure facile da terminare "fai da te"). Riterrà che non sia abbastanza per lui LOL

Ultima modifica di fabiog il Gio 31 Ott 2013 - 16:40, modificato 1 volta

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@cucicu ha scritto:
@fabiog ha scritto:
Ma queste idee ti vengono la notte mentre dormi? Very Happy
Mi piace sperimentare Smile
Ma nemmeno con un cavo sat è fattibile?  Voglio provare ad usare il teflon come dielettrico
Sperimenta un cavo "prefabbricato" di qualità, magari ha un filino più senso. Very Happy

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
Cavo rg213

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@fabiog ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:
Parliamo di cavi semibilanciati o di cavi USB? Very Happy 
Se ti metti a sottilizzare sulla differenza tra un cavo di segnale (basta che sia serio, non c'entra coassiale o semibilanciato) lungo 50 cm o 1 m, forse non sei così esperto di cavi come presumi... Se un cavo in 50 cm di lunghezza in più dimostrasse un apprezzabile degrado, sarebbe semplicemente da buttar via.

Userei certo i miei King Cobra da 1m oppure i miei Valab in argento 6N sempre da 1m, anche con i miei micro-componenti Pro-Ject, piuttosto che cavi più mediocri lunghi 50 o anche 30 o 15 cm :)Infatti lo faccio... Solo ultimamente ho tolto i Valab (tra DAC e amplificatore) perchè i connettori massicci ci stavano a malapena, e ho collegato lo Straightwire Encore II sempre da 1m, leggermente meno trasparente ma assai musicale. Rimane il dubbio se tenere questo o passare all' HiDiamond Diamond 1, sonicamente molto neutro, trasparente, e pratico perchè flessibile (di solito i cavi audiophili tendono ad essere rigidi e poco pratici, quindi è una gradita eccezione).


Comunque mi viene da ridere a pensare che cucicu ami i cavi non troppo spessi, non abbia soldi da spendere, eppure non consideri lo straightwire Stream 16/2 da 5€ al m (e pure facile da terminare "fai da te"). Riterrà che non sia abbastanza per lui LOL

Ragazzi.. lo dico con il cuore in mano.. un vero esperto sa bene che il punto cruciale non è ne la lunghezza ne la larghezza.. ma quanto "questo" dura!!!
Ecco ..è la durata la cosa più importante.. lo dice anche un antico detto: "Non lungo che tocchi, non largo che otturi, ma duro che duri!"
Hehe Hehe Hehe 

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
ragazzi cosa ne pensate del cavo rg213 come cavo di potenza?

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@cucicu ha scritto:
ragazzi cosa ne pensate del cavo rg213 come cavo di potenza?
wow. Mi pare sia quello che ho per l'antenna del CB (anche se non ho più il CB da tanto) LOL

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@fabiog ha scritto:
@cucicu ha scritto:
ragazzi cosa ne pensate del cavo rg213 come cavo di potenza?
wow. Mi pare sia quello che ho per l'antenna del CB (anche se non ho più il CB da tanto) LOL

Non capisco cosa intendi...e un buon cavo di potenza? Come andrebbe collegato?

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@cucicu ha scritto:
@fabiog ha scritto:
wow. Mi pare sia quello che ho per l'antenna del CB (anche se non ho più il CB da tanto) LOL
Non capisco cosa intendi...e un buon cavo di potenza? Come andrebbe collegato?
Intendo che è un buon cavo per radiofrequenza, che va bene anche in lunghezze consistenti, diversamente dall' RG58. Wink

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum