T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820136 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

Condividi

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
...ma i cavi Litz, essendo smaltati, inducono "l'effetto pelle". Il peggior cavo da usare per diffusori!!!
Inducono ? RIducono !

...ma allora si può avere chiarezza o no su qual'è la miglior geometria per i cavi di potenza ?!?

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@Marco Ravich ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:
...ma i cavi Litz, essendo smaltati, inducono "l'effetto pelle". Il peggior cavo da usare per diffusori!!!
Inducono ? RIducono !

...ma allora si può avere chiarezza o no su qual'è la miglior geometria per i cavi di potenza ?!?

Ah! I cavi Litz riducono l'effetto pelle? Andiamo beneeee! Very Happy 

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@Marco Ravich ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:
...ma i cavi Litz, essendo smaltati, inducono "l'effetto pelle". Il peggior cavo da usare per diffusori!!!
...ma allora si può avere chiarezza o no su qual'è la miglior geometria per i cavi di potenza ?!?
Di geometrie ce ne sono a valanga. Dalla Braided, alla Harrison fino ad arrivare alla Kimber, Cardas e alla complicatissima Helix Shunyata.
Non esiste un meglio o un peggio. Esiste quella che meglio si adatta alla catena.

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@cucicu ha scritto:
...ovvero da 1mm2, che senso ha utilizzare cavi di potenza con sezione superiore?
ditemi la vostra Hello 
Io infatti uso dei cavi di potenza 16AWG, ma è pur vero che sono lunghi 1,5m e che l'impianto è "micro" (componenti Pro-Ject). Comunque mi ci trovo benissimo. E' il Wireworld Stream 16/2, terminato da hificables.co.uk con banane

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@fabiog ha scritto:
@cucicu ha scritto:
...ovvero da 1mm2, che senso ha utilizzare cavi di potenza con sezione superiore?
ditemi la vostra Hello 
Io infatti uso dei cavi di potenza 16AWG, ma è pur vero che sono lunghi 1,5m e che l'impianto è "micro" (componenti Pro-Ject). Comunque mi ci trovo benissimo. E' il Wireworld Stream 16/2, terminato da hificables.co.uk con banane

ah perfetto!
io avrei in gioco una distanza leggermente superiore (2,5mt) e potenze un pò superiori 80-90w RMS al massimo, ma io sono sicuro che un cavo da 1mm non scalderebbe nè creerebbe problemi.
la mia curiosità era se un cavo da 1mm potesse apportare benefici rispetto ad un cavo più grosso, per uniformità di sezione rispetto al (corto) cavo interno delle casse, mettiamola così
Hello 

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@cucicu ha scritto:
@fabiog ha scritto:
Io infatti uso dei cavi di potenza 16AWG, ma è pur vero che sono lunghi 1,5m e che l'impianto è "micro" (componenti Pro-Ject). Comunque mi ci trovo benissimo. E' il Wireworld Stream 16/2, terminato da hificables.co.uk con banane
ah perfetto!
io avrei in gioco una distanza leggermente superiore (2,5mt) e potenze un pò superiori 80-90w RMS al massimo, ma io sono sicuro che un cavo da 1mm non scalderebbe nè creerebbe problemi.
la mia curiosità era se un cavo da 1mm potesse apportare benefici rispetto ad un cavo più grosso, per uniformità di sezione rispetto al (corto) cavo interno delle casse, mettiamola così
Hello 
Per due metri e mezzo ti basta e ti avanza un cavo dalla sezione di 2.5/3.00mm. Geometrie a parte. 1mm. è poco! E qui non c'entrano i calibri. Le "dimensioni medie di un buon cavo di potenza si aggirano tra i 2mm e i 4mm. Oltre ci sono problemi. Ma questo 3D poi diventerebbe un trattato sui cavi.
Vuoi sapere quante coppie di cavi ho in casa? Guarda lo spoiler e aggiungine 5 coppie autocostruite, più non so quanti ne ho venduti negli anni (diciamo un decina).

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
Shocked  ma i cavi Litz Wink 
@ Sandro ??? Ci spieghi del perche ??

Attenuazione dell'effetto pelle

Esistono diversi modi per ridurre il problema o per minimizzarne gli inconvenienti:
filo litz (dal tedesco Litzendraht, filo intrecciato) è usato per ridurre l'effetto pelle per frequenze da pochi kHz a circa 1 MHz. È costituito da numerosi fili isolati tra loro mediante smaltatura ed è rivestito da cotone. Si utilizzava soprattutto per realizzare antenne, avvolgendo il filo secondo un particolare tipo di geometria chiamata a nido d'ape, in modo che il campo magnetico abbia lo stesso effetto su tutti i singoli fili della matassa. Il cavo litz è spesso usato nei trasformatori ad alta frequenza per aumentare la loro efficienza, riducendo effetto pelle ed effetto prossimità, così come nei trasformatori di potenza.

Laughing Laughing Laughing 
Effetto pelle
é una caratteristica della corrente di tendere a scorrere sulla parte esterna del cavo.
L'effetto pelle aumenta con la sezione dei conduttori, e diminuisce come l'induttanza la quantità degli acuti, ma in misura ancora minore e a frequenze molto maggiori (soprattutto radiofrequenze), quindi a maggior ragione si può considerare ininfluente in un cavo per le casse.
La riduzione dell'effetto pelle è la ragione per cui esistono i cosiddetti "cavi Litz", usati in radiofrequenza, costituiti da centinaia di piccoli conduttori singolarmente isolati e smaltati in parallelo.

costituiti da centinaia di piccoli fili quindi non grossi dove ci sarebbe l'effetto pelle Hehe  ho mi sbaglio =???? Rolling Eyes 

Il cavo litz (abbastanza costoso) può essere proficuamente usato per fare cavi casse: ai fini dell'effetto pelle è inutile, ma avere i singoli trefoli smaltati rende il cavo praticamente immune dall'ossidazione, ma occhio perchè terminarlo è un affare da professionisti, ci vuole un crogioletto a 500 gradi.

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@cucicu ha scritto:
ma va bene del normale cavo sat di quelli che si trovano al brico?
se ti va di provare, te ne mando
http://www.tforumhifi.com/t38412-suhner-rg-214-u
purchè non ti servano davvero lunghi, credo arrivino al massimo a 2.5mt...

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
Shocked 
minchia!
Shocked 
mi sono appena reso conto di essermi infilato in una discussione sui cavi...!!! Suicide 



lol! lol! lol!

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
Ale lo so che sei un fanatico dei cavi:lol: 
Io personalmente non ci spenderei tutti quei soldi ma rispetto molto le tue scelte
Ora ho due possibilità o prendo ol cavo Sat o compro un cavo economico ma decoroso tipo qed silver che è diverso dagli altri per la geometria. ..a voi la parola

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@cucicu ha scritto:
@fabiog ha scritto:
Io infatti uso dei cavi di potenza 16AWG, ma è pur vero che sono lunghi 1,5m e che l'impianto è "micro" (componenti Pro-Ject). Comunque mi ci trovo benissimo. E' il Wireworld Stream 16/2, terminato da hificables.co.uk con banane
ah perfetto!
io avrei in gioco una distanza leggermente superiore (2,5mt) e potenze un pò superiori 80-90w RMS al massimo, ma io sono sicuro che un cavo da 1mm non scalderebbe nè creerebbe problemi.
la mia curiosità era se un cavo da 1mm potesse apportare benefici rispetto ad un cavo più grosso, per uniformità di sezione rispetto al (corto) cavo interno delle casse, mettiamola così
Hello 
Secondo me a questo punto va considerata la resistenza del cavo (quindi c'entrano la sezione e la lunghezza), secondo anche l'effetto che si vuole ottenere nella gamma bassa (visto che si interviene sull'interazione amplificatore-altoparlanti) ... ovviamente non in senso puramente speculativo, ma in senso di fare delle prove Smile

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@cucicu ha scritto:
Ale lo so che sei un fanatico dei cavi:lol: 
Io personalmente non ci spenderei tutti quei soldi ma rispetto molto le tue scelte
Ora ho due possibilità o prendo ol cavo Sat o compro un cavo economico ma decoroso tipo qed silver che è diverso dagli altri per la geometria. ..a voi la parola
Prendi un cavo per hi-fi. Smile

I cavi argentati hanno una timbrica diversa da quelli in rame non argentato.

Comunque consiglio il Supra PLY 2.0 che ho usato in passato con molta soddisfazione. Sezione 2mmq, rame stagnato (darebbe dei benefici anche rispetto a quello argentato), flessibile, suono trasparente e non aspro in alto.

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@cucicu ha scritto:
Ale lo so che sei un fanatico dei cavi:lol: 
Io personalmente non ci spenderei tutti quei soldi ma rispetto molto le tue scelte
Ora ho due possibilità o prendo ol cavo Sat o compro un cavo economico ma decoroso tipo qed silver che è diverso dagli altri per la geometria. ..a voi la parola
Prendi i QED. Silver Anniversary o Evolution. In questo momento sull'inpianto principale ho gli Audioquest flx-slip 14/4 collegati in configurazione antinduttiva (quindi usando due conduttori per polo) e vanno da dio Very Happy

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
Anche i Supra se è per quello. In ogni caso lo Straightwire Stream 16/2 sono certissimo che suonerebbe stupendamente anche in lunghezze di 2.5m o oltre (è in rame pseudo solid-core tra l'altro, avendo pochi trefoli affiancati l'uno all'altro). Consiglio caldamente hificables.co.uk per i cavi già terminati. Sono seri, efficienti ed economici. Smile

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
altra possibilità, giusto per sperimentare....avevo pensato di realizzare un cavo di potenza schermato usando due conduttori da  2,5mm, twistarli (da definire il passo della twistatura), avvolgerli nel polietilene (pellicola da cucina) e poi due passate di nastro di alluminio con senso di avvolgimento opposto....mi sono "ispirato" ad un cavo piuttosto rinomato...cosa ne pensate?

ps i conduttori li ho tirati fuori da un cavo tasker c288

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@cucicu ha scritto:
altra possibilità, giusto per sperimentare....avevo pensato di realizzare un cavo di potenza schermato usando due conduttori da  2,5mm, twistarli (da definire il passo della twistatura), avvolgerli nel polietilene (pellicola da cucina) e poi due passate di nastro di alluminio con senso di avvolgimento opposto....mi sono "ispirato" ad un cavo piuttosto rinomato...cosa ne pensate?

ps i conduttori li ho tirati fuori da un cavo tasker c288


Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked 

Ma comprate sti QED!!!

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
@cucicu ha scritto:
altra possibilità, giusto per sperimentare....avevo pensato di realizzare un cavo di potenza schermato usando due conduttori da  2,5mm, twistarli (da definire il passo della twistatura), avvolgerli nel polietilene (pellicola da cucina) e poi due passate di nastro di alluminio con senso di avvolgimento opposto....mi sono "ispirato" ad un cavo piuttosto rinomato...cosa ne pensate?

ps i conduttori li ho tirati fuori da un cavo tasker c288

Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked 

Ma comprate sti QED!!!

Grazie Ale, adesso ho le idee molto più chiare! vado subito a comprare i QED!
E' questo lo spirito che mi piace!
grazie ancora
Hello 

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
QED, ovvero il "commonplace" dei cavi hi-fi. Nonchè l' "industrialità" nei cavi per antonomasia, se mi si passa il termine. A me non ha mai entusiasmato, la marca, fin dai miei vecchi Qunex 2. Caspita, quanto è meglio comprare da un produttore artigianale italiano come HiDiamond (solo che non so quanto siano abbordabili i loro cavi di potenza).

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@cucicu ha scritto:
altra possibilità, giusto per sperimentare....avevo pensato di realizzare un cavo di potenza schermato usando due conduttori da  2,5mm, twistarli (da definire il passo della twistatura), avvolgerli nel polietilene (pellicola da cucina) e poi due passate di nastro di alluminio con senso di avvolgimento opposto....mi sono "ispirato" ad un cavo piuttosto rinomato...cosa ne pensate?

ps i conduttori li ho tirati fuori da un cavo tasker c288
mmmm geniale Very Happy haha

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@blues 66 ha scritto:
ma occhio perchè terminarlo è un affare da professionisti, ci vuole un crogioletto a 500 gradi.

Per portare via lo smalto uso un saldatore e un'aspirina. Il cavo si appogia sull'aspirina e si
riscalda finchè l'aspirina si soglie. Su un piano di legno si appogia il cavo e si frega la testa del saldatore sulla zona da pulire. L'operazione si fa con attenzione per non respirare il gas che è
tossico. Uso questo sistema da una ventina d'anni.

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@florin ha scritto:
@blues 66 ha scritto:
ma occhio perchè terminarlo è un affare da professionisti, ci vuole un crogioletto a 500 gradi.
Per portare via lo smalto uso un saldatore e un'aspirina. Il cavo si appogia sull'aspirina e si
riscalda finchè l'aspirina si soglie. Su un piano di legno si appogia il cavo e si frega la testa del saldatore sulla zona da pulire. L'operazione si fa con attenzione per non respirare il gas che è
tossico. Uso questo sistema da una ventina d'anni.
Questo dimostra che l'aspirina ha una applicazione positiva. Oki

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
Grande florin, uno dei pochi che da ancora un valido contributo tecnico al forum Clap 
Mi piacerebbe conoscere la tiau opinione sui cavi di potenza
Hello 

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
Solo perchè si sappia di cosa si stava parlando...

http://www.whathifi.com/review/wireworld-stream-162

http://www.techradar.com/reviews/audio-visual/hi-fi-and-audio/hi-fi-accessories/wireworld-stream-980232/review

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
Pare che What Hi-Fi gli preferisca gli ultimi prodotti Audioquest e Chord. Non gli preferisce nulla di marca QED, però (e lo sappiamo quanto siano inclini a lodare la QED)


Questo punto a me piace particolarmente: renders the leading and trailing edges of notes extremely well through our reference system

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
@fabiog ha scritto:
@cucicu ha scritto:
altra possibilità, giusto per sperimentare....avevo pensato di realizzare un cavo di potenza schermato usando due conduttori da  2,5mm, twistarli (da definire il passo della twistatura), avvolgerli nel polietilene (pellicola da cucina) e poi due passate di nastro di alluminio con senso di avvolgimento opposto....mi sono "ispirato" ad un cavo piuttosto rinomato...cosa ne pensate?

ps i conduttori li ho tirati fuori da un cavo tasker c288
mmmm geniale :Dhaha
Hi Diamond!!! Sei simpatico. Hai mai visto i cavi Hi Diamond all'interno. Io ne ho avuto uno (il Green Power) pagato 270€. Suonava una schifezza. Un giorno decisi di aprirlo. Sai che cavo c'era all'interno? Un Proel da 2.5€ al metro! Complimenti per l'ottima informazione sui cavi HiDiamond Very Happy
Ovviamente QED è lultima arrivata in fatto di cavi...sei simpatico davvero Very Happy 

descriptionRe: Se i cavi all'interno del diffusore sono da 18AWG....

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum