T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Alimentazione per un classe A
Oggi alle 3:03 Da valterneri

» diffusori a tre vie... senza una via
Ieri alle 20:51 Da franzfranz

» Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter
Ieri alle 18:28 Da mikunos

» Consiglio acquisto DAC basso costo Ubuntu Linux
Ieri alle 15:59 Da mecoc

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ven 18 Ago 2017 - 17:00 Da kalium

» Dubbio musica liquida
Ven 18 Ago 2017 - 16:46 Da dinamanu

»  [NA] Vendo Wadia 151 Power Dac - 450 euro spedito
Ven 18 Ago 2017 - 14:32 Da MrTheCarbon

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Ven 18 Ago 2017 - 12:57 Da metalgta

» Upgrade Trends Audio 10.1 (scusate la pigrizia...)
Ven 18 Ago 2017 - 12:27 Da giucam61

» Consiglio Scythe SCBKS-1100
Gio 17 Ago 2017 - 19:45 Da dinamanu

» diffusore bookshelf 2 vie in DCAAV: le supermosquito
Gio 17 Ago 2017 - 19:18 Da bianchetto

» Dopo RaspyFi ecco Volumio - Music player audiofilo multipiattaforma
Gio 17 Ago 2017 - 13:46 Da tubaz

» [FC] Shure SRH940
Gio 17 Ago 2017 - 12:55 Da RanocchiO

» [FC] Vendo Schiit stack
Gio 17 Ago 2017 - 12:53 Da RanocchiO

» Nuovo amplificatore Denon
Gio 17 Ago 2017 - 11:39 Da Kha-Jinn

» [VI] Vendo TNT Flexy e TNT Stubby
Gio 17 Ago 2017 - 10:15 Da fuzzu82

» Problema Technics SL-BD20
Gio 17 Ago 2017 - 9:59 Da GiovanniF

» convertitore ottico rca
Gio 17 Ago 2017 - 4:18 Da Kha-Jinn

» wtfplay
Mer 16 Ago 2017 - 22:41 Da rattaman

» Nuovo piatto 78giri
Mer 16 Ago 2017 - 19:26 Da JohnnieGray

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Mer 16 Ago 2017 - 17:58 Da mistervolt

» Technics SU-7300 - Riparazione leva On/Off
Mer 16 Ago 2017 - 16:38 Da anto.123

» Prezzi pazzi Monitor Audio Silver 2 & Dali Zensor 3 (venditore Juvenilis su amazon)
Mer 16 Ago 2017 - 11:52 Da mumps

» [Vendo-FI] DAC con PCM 1793, DAC con 4x TDA1543, Selettore 4 RCA passivo
Mer 16 Ago 2017 - 9:33 Da Parolaio

» [BS+ss] Vendo dac/amp Yulong DAART Canary
Mar 15 Ago 2017 - 23:25 Da Andrea_97

» Amplificatore in classe a 8-10 watt
Mar 15 Ago 2017 - 20:45 Da soloclasseA

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Lun 14 Ago 2017 - 23:17 Da sh4d3

» Vendo DENON CEOL Piccolo DRA-N4 Network Player/Amplificatore [CO]
Lun 14 Ago 2017 - 22:26 Da wings

» Segnalazione Shop Vintage
Lun 14 Ago 2017 - 18:46 Da lextar

» Problema Raspberry e Alimentatore Audiophonics
Lun 14 Ago 2017 - 11:57 Da mama15

Statistiche
Abbiamo 10950 membri registrati
L'ultimo utente registrato è kmarx

I nostri membri hanno inviato un totale di 792853 messaggi in 51417 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
mumps
 
dinamanu
 
cccp-annarella
 
franzfranz
 
Kha-Jinn
 
CHAOSFERE
 
nerone
 
p.cristallini
 
lello64
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15470)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10274)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9155)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 21 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 20 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Kha-Jinn

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Pagina 19 di 20 Precedente  1 ... 11 ... 18, 19, 20  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  edobike il Ven 4 Set 2009 - 18:31

Pardon, la mia ram è così volatile che memorizza solo le ultime 3 pagine di ogni 3d Wink
avatar
edobike
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 387
Località : bergamo
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : GC LM3875, fenice 20, Energy C300, Indiana Line ILT933, Magnat monitor supreme 200, IL 4.30, Dali Zensor 3, lettore Trevi, Philips CDP624.... qualche cavo...... tutto continuamente rimescolato.......

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Barone Rosso il Ven 4 Set 2009 - 18:38

@pincellone ha scritto:
@edobike ha scritto:SCUSATE, MA SIATE OBIETTIVI.

D'accordo tutto, ma nessuno sin'ora ha potuto dimostrare che le cocaine e le hallyster siano esattamente identiche (per quanto tutti noi ne siamo convinti).

se a livello di crossover le une utilizzino componenti migliori riapetto alle altre , non è sin'ora stato dimostrato.

che i cablaggi interni siano i medesimi manco,



Ehm... Edo, mi sa che ti sei perso il post di Vincenzo... Cool

http://www.tforumhifi.com/diffusori-f7/diffusori-hallyster-e-somiglianza-sospetta-con-le-cocaine-t3966-360.htm#62583

È disponibile anche una foto del crossoever delle cocaine?
[Giusto per documentare al meglio]
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8029
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  wasky il Ven 4 Set 2009 - 18:47

Edoardo con tutta l'obbiettività che posso metterci ti scrivo che:

Se io fossi stato al posto di QS le avrei mostrate queste differenze se ci fossero state ma ripartiamo da capo se ti và Wink

Si sostiene l'originalità del progetto ma, non è stato cosi, lo dimostrano le foto ad inizio topic e le foto fatte poi da Maurizio nel suo topic foto che, mostrano un crossover sicuramente migliore di un caps saldato su una vaschetta contatti ad esempio.

Si sostiene che anche gli AP siano stati progettati in italia ma, ci sarebbe un brevetto giusto ? se c'è si tratterebbe di falso ( hallyster ) quindi, perseguibile per legge, QS non ha fatto nulla per dimostrarlo, bastava una scannerizzazione del brevetto o del progetto e cmq anche una condotta verbale diversa avrebbe cmq rafforzato la sua innocenza o avrebbe fatto si che si ipotizzasse.

Se fosse successo a me mi sarei difeso con le unghie e impugnando di tutto ma, senza ovviamente mantenere la condotta poco esemplare di QS, quando si arriva ad offendere non si ha più nulla da dire concordi ?

Un "materiale" cosi spaziale come quello "Gommoso" usato per gli AP io lo avrei trattato in maniera più approfondita in home page essendo, un know how che dà prestigio al Brand, la Focal lo scrive bello grosso che usa il berillio materiale che acquista dopo la NASA in quantità elevata idem per ETON che mostra come ottiene stratificando lexan honeycomb e kevlar i suoi AP.

Ma torniamo al ns QS e le sue "fantasmagoriche" affermazioni


I diffusori "Cocaine" sono lo sviluppo di esperti ingegneri italiani con esperienza elettroacustica più che ventennale.

Si vantano Skill costruttive e esperienza ventennale e non si è capaci di prendere materiale OEM ad esempio di Perlees e di mettere su un "Vero" progetto Italiano ?

I nomi de sti fenomeni ? io mi fregerei di avere nello staff ste persone e avrei fatto scrivere a loro un testo tecnico di presentazione che non vedo Wink avrebbero evitato di chiamare un Phase Plug "Ogiva"

Il midrange con ogiva consente una riproduzione ottimale per quanto riguarda le frequenze che è chiamato a riprodurre.

Oppure sto passaggio tecnicissimo

Le sospensioni del woofer e del midrange non sono né in carta, né in foam ma in un nuovo composto gommoso utilizzato anche in campo aerospaziale

Aria fritta e olio di serpente

Io la mia idea me la sono fatta e credo anche molti altri, ora il next step lo dovrebbe fare QS cercando di dimostrare che la ns idea è sbagliata ma, il suo silenzio imo non fà altro che confermare Ironic

Roberto
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  pincellone il Ven 4 Set 2009 - 18:57

@Barone Rosso ha scritto:
È disponibile anche una foto del crossoever delle cocaine?
[Giusto per documentare al meglio]

Si, è proprio quella che mostra Vincenzo. Appartiene alle Cocaine S-80.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  wasky il Ven 4 Set 2009 - 19:01

@mgiombi ha scritto:
@wasky ha scritto:
sto topic l'ho linkato in un posto zeppo zeppo di Operatori e Audiofili che saranno al TAV (sono geneticamente bastardo con chi da le sole Wink )

Speriamo che ora non si riparta con la diffamazione, la calunnia, le minacce di querela...

Perchè ? cosa si è affermato di sbagliato ? è una notizia come tante altre che trovi ad esempio nei forum di minimoto dove si parla di imitazioni cinesi e delle loro problematiche che a volte creano anche pericolo per l'utilizzatore

Nei forum di Modellismo RC dove i negozi vendono Cloni di Associated o LRP o Kyosho, e si indicano le problematiche che potrebbero causare questi prodotti

Io e molti altri qui siamo in buona fede il silenzio di QS invece non fà ipotizzare la sua non credi ?

Sono pronto in caso mi mostri che ci siamo sbagliati a chiedere scusa e farne ammenda e ovviamente, a renderlo di dominio su altri siti.

Io credo che il web sia un grosso deterrente invece per queste persone, in altri forum se lo sarebbero mangiato qui, i ragazzi sono stati tutti fantastici a non infierire

Al limite se avessi scritto qualcosa di sbagliato sarei io il querelato ma, ho solo riportato una notizia, è come se il proprietario del ristorante di Roma che ha mazzolato i jappo andasse a denunciare i giornali che lo hanno citato

Ragazzi nessuno ha visto il lato umano della cosa ? Questa persona non ha fatto nulla per far intendere un dolo da parte nostra anzi...........due o tre frasette scritte mi hanno fatto anche un pò girare le pall3 ma, nessuna argomentazione certa solo aria fritta mista, fino a che si lodavano i prodotti tutto ok ? poi di colpo ci trasformiamo tutti in ciucci o peggio, mi ricorda un imprenditore greco di watercooling Very Happy



Roberto
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Barone Rosso il Ven 4 Set 2009 - 19:14

@wasky ha scritto:
Perdonami Andrea ma, se fino ad ora credevo nella tua buona fede a riguardo di questa faccenda con questo tuo post non ne sono più sicuro Smile ti prego fammi ricredere sei un'ottima persona

..........

Andrea te lo dico veramente da amico ( e ti prego di credere in questo ) Svejate Smile a me e credo a molti qui non mi hanno mai regalato un quarzo nella vita.
MODERAZIONE

Pf. Niente attacchi diretti agli altri membri del forum.
Ti ricordo Andrea Gianelli ha detto che questi diffusori suonano bene, cosa che è stata confermata anche da Silver Black (attualmente in vacanza)


Questo è un topic a rischio quindi un po di ironia va bene
ma evitiamo gli attacchi diretti e gli insulti e documentate sempre in modo chiaro quello che dite.

Pf. mettete sempre il link (o un riferimento) alle vostre fonti.

Infine visto che il suono di un diffusore lo si giudica all'ascolto passate dal top audio e date un orecchio (anche facendo finta di niente) allo stand di openitem.

PS. Quality Sound da quello che ha detto è in vacanza e penso che tornerà a giorni (visto che dovrà pur presentarsi al top audio)


Ultima modifica di Barone Rosso il Ven 4 Set 2009 - 19:22, modificato 3 volte
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8029
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  mgiombi il Ven 4 Set 2009 - 19:18

@wasky ha scritto:
Perchè ? cosa si è affermato di sbagliato ?
Roberto io sono perfettamente d'accordo con quello che dici...alludevo solo agli spiacevoli precedenti con soundberry...ad un certo punto tutta la storia era diventata veramente pesante, si era formata una bolla che non si sgonfiava più...
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  edobike il Ven 4 Set 2009 - 19:22

@wasky ha scritto:Edoardo con tutta l'obbiettività che posso metterci ti scrivo che:

Se io fossi stato al posto di QS le avrei mostrate queste differenze se ci fossero state ma ripartiamo da capo se ti và Wink

Si sostiene l'originalità del progetto ma, non è stato cosi, lo dimostrano le foto ad inizio topic e le foto fatte poi da Maurizio nel suo topic foto che, mostrano un crossover sicuramente migliore di un caps saldato su una vaschetta contatti ad esempio.

Si sostiene che anche gli AP siano stati progettati in italia ma, ci sarebbe un brevetto giusto ? se c'è si tratterebbe di falso ( hallyster ) quindi, perseguibile per legge, QS non ha fatto nulla per dimostrarlo, bastava una scannerizzazione del brevetto o del progetto e cmq anche una condotta verbale diversa avrebbe cmq rafforzato la sua innocenza o avrebbe fatto si che si ipotizzasse.

Se fosse successo a me mi sarei difeso con le unghie e impugnando di tutto ma, senza ovviamente mantenere la condotta poco esemplare di QS, quando si arriva ad offendere non si ha più nulla da dire concordi ?

Un "materiale" cosi spaziale come quello "Gommoso" usato per gli AP io lo avrei trattato in maniera più approfondita in home page essendo, un know how che dà prestigio al Brand, la Focal lo scrive bello grosso che usa il berillio materiale che acquista dopo la NASA in quantità elevata idem per ETON che mostra come ottiene stratificando lexan honeycomb e kevlar i suoi AP.

Ma torniamo al ns QS e le sue "fantasmagoriche" affermazioni


I diffusori "Cocaine" sono lo sviluppo di esperti ingegneri italiani con esperienza elettroacustica più che ventennale.

Si vantano Skill costruttive e esperienza ventennale e non si è capaci di prendere materiale OEM ad esempio di Perlees e di mettere su un "Vero" progetto Italiano ?

I nomi de sti fenomeni ? io mi fregerei di avere nello staff ste persone e avrei fatto scrivere a loro un testo tecnico di presentazione che non vedo Wink avrebbero evitato di chiamare un Phase Plug "Ogiva"

Il midrange con ogiva consente una riproduzione ottimale per quanto riguarda le frequenze che è chiamato a riprodurre.

Oppure sto passaggio tecnicissimo

Le sospensioni del woofer e del midrange non sono né in carta, né in foam ma in un nuovo composto gommoso utilizzato anche in campo aerospaziale

Aria fritta e olio di serpente

Io la mia idea me la sono fatta e credo anche molti altri, ora il next step lo dovrebbe fare QS cercando di dimostrare che la ns idea è sbagliata ma, il suo silenzio imo non fà altro che confermare Ironic

Roberto






Roberto, condivido in pieno ciò che dici... ma questo è un attacco diretto ai modi e competenze di QS che ti ripero condivido in toto.
io stesso leggendo le info sul sito openitem mi son detto 'ma sto qua crede di parlare con un deficiente' proprio per la terminologia e la pochezza delle argomentazioni.

ma qua, parlando di diffusori, volevo solo porre l'attenzione a non cadere dalla parte opposta, ovvero spinti da quanto tu sopra hai scritto, si finisca col trarre conclusioni immediate prima di una evidenza ogettiva e suffragata da ascolti seri. questo a livello di discorso generale (e ben sappiamo ci casca pure berry, e tanto lon si critica per questo motivo nonostante un'indubbia conoscenza del prodotto)

per cui, quando avremo dati completi sulla perfetta uguaglianza di cocaine e hallyster, allora potremmo con certezza trarre le conclusioni SUL PRODOTTO. Sulla persona (così come si è fatta conoscere nel forum, ben inteso), beh, mi sembra tempo perso anche il parlarne.
avatar
edobike
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 387
Località : bergamo
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : GC LM3875, fenice 20, Energy C300, Indiana Line ILT933, Magnat monitor supreme 200, IL 4.30, Dali Zensor 3, lettore Trevi, Philips CDP624.... qualche cavo...... tutto continuamente rimescolato.......

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  wasky il Ven 4 Set 2009 - 19:32

@Barone Rosso ha scritto:
@wasky ha scritto:
Perdonami Andrea ma, se fino ad ora credevo nella tua buona fede a riguardo di questa faccenda con questo tuo post non ne sono più sicuro Smile ti prego fammi ricredere sei un'ottima persona

..........

Andrea te lo dico veramente da amico ( e ti prego di credere in questo ) Svejate Smile a me e credo a molti qui non mi hanno mai regalato un quarzo nella vita.
MODERAZIONE

Pf. Niente attacchi diretti agli altri membri del forum.
Ti ricordo Andrea Gianelli ha detto che questi diffusori suonano bene, cosa che è stata confermata anche da Silver Black (attualmente in vacanza)


Questo è un topic a rischio quindi un po di ironia va bene
ma evitiamo gli attacchi diretti e gli insulti e documentate sempre in modo chiaro quello che dite.


Non era un attacco credimi e continuo a credere sempre nella buona fede di Andrea ci mancherebbe Smile ho messo anche la faccina vicino a svejate, volevo far si che Andrea focalizzasse meglio la problematica

Che suonino bene nessuno lo ha messo in dubbio neppure io anche se, una idea me la sono fatta sopratutto osservando il filtro Wink

Qui il problema non è come suonano possono anche essere valide e non lo rimetto in dubbio il problema è ben più grave IMO

Riguardo i link, facile che cercando qui si trovino uguali con altro marchio

http://www.alibaba.com/countrysearch/CN-suppliers/Loudspeaker.html

Cmq chiedo scusa se ti ho fatto intervenire Embarassed



Roberto
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  diechirico il Ven 4 Set 2009 - 19:39

ops mi è scappato il post!
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3930
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Barone Rosso il Ven 4 Set 2009 - 19:58

@wasky ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:
MODERAZIONE

Pf. Niente attacchi diretti agli altri membri del forum.
Ti ricordo Andrea Gianelli ha detto che questi diffusori suonano bene, cosa che è stata confermata anche da Silver Black (attualmente in vacanza)


Questo è un topic a rischio quindi un po di ironia va bene
ma evitiamo gli attacchi diretti e gli insulti e documentate sempre in modo chiaro quello che dite.


Non era un attacco credimi e continuo a credere sempre nella buona fede di Andrea ci mancherebbe Smile ho messo anche la faccina vicino a svejate, volevo far si che Andrea focalizzasse meglio la problematica

Che suonino bene nessuno lo ha messo in dubbio neppure io anche se, una idea me la sono fatta sopratutto osservando il filtro Wink

Qui il problema non è come suonano possono anche essere valide e non lo rimetto in dubbio il problema è ben più grave IMO

Riguardo i link, facile che cercando qui si trovino uguali con altro marchio

http://www.alibaba.com/countrysearch/CN-suppliers/Loudspeaker.html

Cmq chiedo scusa se ti ho fatto intervenire Embarassed



Roberto


Il problema è che un altro topic a tema simile (vedi PM) è finito in una guerra on-line senza precedenti per il solo fatto che nessuno si era trattenuto coi commenti.

Quindi in questo caso la cosa migliore è riportate i fatti documentandoli nel migliore dei modi e senza eccedere con gli attacchi o col linguaggio, e alla fine trarre le dovute conclusioni.

Chi sta camminando sul precipizio non siamo noi, quindi ritengo che sia una buona idea tenersene alla larga.
Inoltre gli attacchi eccessivi finiscono per fare il gioco del colpevole.

Chiaramente se il contatto skype di quality sound è quello che è e non ci facciamo ridiamo sopra ... sono affari suoi.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8029
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  piero7 il Ven 4 Set 2009 - 20:54

Se posapè che è sto composto gommoso utilizzato anche in campo aerospaziale? Laughing

Va bene pure come cuscino per alleviare problemi emorroidali?

avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Barone Rosso il Ven 4 Set 2009 - 21:16

Anche se le hallyster sono uguali alle cocaine questo non vuol dire che non ci siano altri diffusori di alta qualità e a buon prezzo sul mercato.

Quindi vi ricordo che le
mosscade 502
Le indiana line
le heltax
le tangent
le magnat
le xtz
le klipsch
ecc ....

potrebbero anche essere meglio dei due modelli discussi in questo topic.

In poche parole questa hallyster mania non mi sembra del tutto giustificata.


Ultima modifica di Barone Rosso il Ven 4 Set 2009 - 21:34, modificato 2 volte
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8029
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  pentrio il Ven 4 Set 2009 - 21:20

A QS se ci sei (e ci sei) batti un colpo.......... fatte sentì!!!!! Cool Cool
(scusa se ho usato il tuo post..... ma non so come c..... si fa!!)

Luciano.
avatar
pentrio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 842
Località : Sannio-Pentro
Occupazione/Hobby : Agente di commercio.
Provincia (Città) : variabile
Impianto : Di tutto un pò!!!!!!
The fisher 400, SE el 34 altro ancora.
Pre: Audiolab 8000q. pre a valvole.
Sorgente: computer + V-dac
Lettore: Cambridge Audio 640 V2
Diffusori: Usher x 719

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Barone Rosso il Ven 4 Set 2009 - 21:28

@wasky ha scritto:

Che suonino bene nessuno lo ha messo in dubbio neppure io anche se, una idea me la sono fatta sopratutto osservando il filtro Wink


Se ti riferisci al singolo condensatore al posto del crossover ....

Ormai lo sanno anche i sassi che un diffusore suona meglio se non c'è il crossover. Ma questo lavoro lo si può fare solo mettendo due amplificatori uno dedicato agli acuti e uno per i bassi e con un filtro di crossover a monte degli amplificatori.

Se si mette direttamente l'amplificatore su un diffusore a due vie e senza crossover quello che si ottiene sono disastrose interferenze acustiche fra il woofer e il tweeter. ma penso che il suono che verrebbe fuori potrebbe anche dare un buon effetto se ascoltato distrattamente o se è molto sbilanciato sui bassi.
[Tutti gli ascolti fatti da utenti del forum sono stati al top audio]

A questo punto mi piacerebbe proprio vedere come si comportano le cocaine se collegate con un classe T che sa lavorare senza problemi fino a 20 KHz.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8029
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  nd1967 il Ven 4 Set 2009 - 21:33

@Barone Rosso ha scritto:
PS. Quality Sound da quello che ha detto è in vacanza e penso che tornerà a giorni (visto che dovrà pur presentarsi al top audio)
Oggi si è loggato per cui sicuramente c'è....

Penso sarebbe nel suo interesse chiarire pacatamente la questione.

Le S50 e S70 delle due marche sembrano uguali... se sono diverse vorremmo capire dove.

Tutto qui....

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Radiofaro il Ven 4 Set 2009 - 21:51

@nd1967 ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:
PS. Quality Sound da quello che ha detto è in vacanza e penso che tornerà a giorni (visto che dovrà pur presentarsi al top audio)
Oggi si è loggato per cui sicuramente c'è....

Penso sarebbe nel suo interesse chiarire pacatamente la questione.

Le S50 e S70 delle due marche sembrano uguali... se sono diverse vorremmo capire dove.

Tutto qui....

Andrea, e secondo te da dieci (forse quindici) giorni a questa parte noi (mentre tu ti sollazzavi al sole di Cuba) cosa ci stiamo chiedendo? Laughing Laughing Laughing
avatar
Radiofaro
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.02.09
Numero di messaggi : 2149
Località : Puglia
Impianto : Denon PMA 1500 AE, sorgente CDP 1500 AE, diffusori Proson 6020 mk2 (Ciarizzate), cavi di potenza: Dustùtz cable; cavi segnale: byVicè

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  nd1967 il Ven 4 Set 2009 - 22:27

NicoRF ha scritto:
Andrea, e secondo te da dieci (forse quindici) giorni a questa parte noi (mentre tu ti sollazzavi al sole di Cuba) cosa ci stiamo chiedendo? Laughing Laughing Laughing

Il messaggio era rivolto a QS... so benissimo che chiedete le stesse cose... Hehe

Comunque non ero a CUBA ma in montagna



vicino a queste



e poi al mare



piu' o meno qui



Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Radiofaro il Ven 4 Set 2009 - 22:58

quanto mi mancano le montagne della Carinzia....l'anno prossimo non mi frega nessuno...

Ogni riferimento a fattii, mogli etc è puramente casuale Very Happy
avatar
Radiofaro
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.02.09
Numero di messaggi : 2149
Località : Puglia
Impianto : Denon PMA 1500 AE, sorgente CDP 1500 AE, diffusori Proson 6020 mk2 (Ciarizzate), cavi di potenza: Dustùtz cable; cavi segnale: byVicè

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  pincellone il Ven 4 Set 2009 - 23:27

Qui ci sono tutte le foto delle Cocaine S-80. Erano state realizzate da Roby2k, che aveva anche chiesto il permesso di pubblicarle a Quality.

http://www.tforumhifi.com/diffusori-f7/foto-cocaine-s80-t2744.htm?highlight=cocaine
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  wasky il Ven 4 Set 2009 - 23:47

@pincellone ha scritto:Qui ci sono tutte le foto delle Cocaine S-80. Erano state realizzate da Roby2k, che aveva anche chiesto il permesso di pubblicarle a Quality.

http://www.tforumhifi.com/diffusori-f7/foto-cocaine-s80-t2744.htm?highlight=cocaine

Shocked I polipropilene tenuti dalla colla a caldo non se possono vedé Sad al massimo il blu tak ma la colla a caldo per tenerlo posizionato ( n'do và è saldato ) non è una buona pratica ricordo che quando si posiziona è no calda de più Very Happy

Per il resto mi astengo da commenti Laughing


Roberto
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  wasky il Sab 5 Set 2009 - 0:01

@piero7 ha scritto:Se posapè che è sto composto gommoso utilizzato anche in campo aerospaziale? Laughing

Va bene pure come cuscino per alleviare problemi emorroidali?


Forse è proprio quello dei cuscini degli astronauti Laughing Fuori dalle navicelle di sicuro non c'è un pezzo di gomma uno, nello spazio fà un pò freddino

Provato mai a immergere un pezzo di gomma nell'azoto ?

Non vedo che tecnologia particolare ci possa essere su della gomma spaziale Laughing

Alla fine della giostra se io avessi avuto il capitale di QS e ingegneri di ventennale esperienza, avrei progettato un diffusore con componenti Vifa, perlees o Seas e vendendolo a quel prezzo ne avrei cmq visto degli utili

Proprio a farla spudorata copiava che sò un diffusore ETON ma, avrebbe cmq offerto a quel prezzo molta più qualità

Roberto
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Alessandro LXIV il Sab 5 Set 2009 - 7:23

@pincellone ha scritto:Qui ci sono tutte le foto delle Cocaine S-80. Erano state realizzate da Roby2k, che aveva anche chiesto il permesso di pubblicarle a Quality.

http://www.tforumhifi.com/diffusori-f7/foto-cocaine-s80-t2744.htm?highlight=cocaine

Per quanto riguarda lo scambio di commenti, mi sembrano opera di Collodi Laughing lascio a voi immaginare chi siano i due personaggi.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Alessandro LXIV il Sab 5 Set 2009 - 11:16

ECCEZIONALE!!!!!!!!!!!!
A proposito di Cocaine
ho qui la dichiarazione del famoso progettista italiano il cui importantissimo contributo ha permesso di ottenere il risultato che tutti noi conosciamo:
"In effetti il progetto “Cocaine” mi ha portato via diversi anni di studio e progettazione, ad onor del vero il merito del risultato finale non è solo mio ma di un gruppo che ha lavorato con grande affiatamento e con cui ho potuto interagire e confrontare le diverse esperienze messe a frutto dai singoli per questo importante progetto. Il progetto è stato suddiviso in sette importanti sezioni di cui la prima, la più corposa, ha avuto un ruolo determinante, ovvero lo studio delle diverse curve.
Comunque ritengo che il risultato ottenuto sia pregevole tanto più pensando allo sforzo messo in campo per arrivare ad ottenere un compromesso tra qualità e costo che definirei “inarrivabile”.

Quello che più mi ha assorbito è stata l’impostazione iniziale del progetto che mi ha procurato più di una notte insonne.

Comunque appena fatta la “C” il resto del logo “ocaine” è venuto da solo." Laughing

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  diechirico il Sab 5 Set 2009 - 16:02

anche i tw semrbano un tantino simili:
Hallyster, dalle foto di danielsound

Hallyster, da Maurarte:

Cocaine da roby2k:


ora che noto, le hallyster non hanno l'adesivo!! Laughing Laughing
inoltre, pure il colore dei cavi è identico!!!! miii, che presa per il culo.... Shocked Shocked Shocked

sembra una cagata, ma pure il tubo del reflex è un pochino simile:

hallyster:

cocaine:


è impressionante il xover: anche le basette so uguali (selvag60)!
http://www.tforumhifi.com/diffusori-f7/hallyster-s-70-la-prova-t4180-15.htm
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3930
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 19 di 20 Precedente  1 ... 11 ... 18, 19, 20  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum