T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 17:36 Da Kha-Jinn

» Amplificatore con TDA2050
Oggi alle 17:03 Da corry24

» Consiglio Ampli.
Oggi alle 16:53 Da Falco Maurizio

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Oggi alle 16:43 Da dinamanu

» Technics SL 1200 Mk2
Oggi alle 15:42 Da Redcor

» distanza crossover
Oggi alle 14:31 Da Seti

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Oggi alle 13:45 Da bresaola

» info Cavi per cuffia autocostruito
Oggi alle 11:59 Da Diesellolle

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Oggi alle 11:44 Da Charli48

» Consiglio Cuffie In Ear
Oggi alle 11:33 Da Diesellolle

» Tweak Whaferdale Diamond 9.6
Oggi alle 11:32 Da TOC1981

» R39 by Bellino
Oggi alle 10:57 Da Falco Maurizio

» ALIENTEK D8
Oggi alle 10:19 Da giucam61

» Emulatore Raspberry PI
Oggi alle 9:55 Da almo70

»  [BS+ss] Vendo dac Yulong ADA1 con inclusa scheda wi fi
Oggi alle 9:08 Da turo91

» wtfplay
Ieri alle 22:02 Da pallapippo

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 19:56 Da natale55

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ieri alle 19:19 Da RAIS

» Software APM Tool Lite
Ieri alle 18:46 Da gubos

» Nuova alimentazione per Virtue One
Ieri alle 18:19 Da silver surfer

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Ieri alle 15:30 Da Ark

» Conoscete questo valvolare 300b??
Ieri alle 14:30 Da Giovanni duck

» Vendo finale Icepower 125 asx2 €240 + s.s.
Ieri alle 8:50 Da chiccoevani

» case per tpa3116
Ieri alle 0:27 Da Giovanni duck

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Lun 22 Mag 2017 - 22:52 Da mt196

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Lun 22 Mag 2017 - 22:35 Da nerone

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Lun 22 Mag 2017 - 20:58 Da giucam61

» Valvolare kt88
Lun 22 Mag 2017 - 19:28 Da Giovanni duck

» BC acoustique
Lun 22 Mag 2017 - 19:03 Da kalium

» (NA) Triangle Mimimun
Lun 22 Mag 2017 - 18:49 Da sonic63

Statistiche
Abbiamo 10819 membri registrati
L'ultimo utente registrato è bresaola

I nostri membri hanno inviato un totale di 786858 messaggi in 51133 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
giucam61
 
Giovanni duck
 
sportyerre
 
mecoc
 
Falco Maurizio
 
silver surfer
 
nerone
 
Seti
 
gubos
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8997)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 68 utenti in linea: 4 Registrati, 1 Nascosto e 63 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

bresaola, Diesellolle, Kha-Jinn, pantera

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Pagina 17 di 20 Precedente  1 ... 10 ... 16, 17, 18, 19, 20  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  niktek il Lun 31 Ago 2009 - 18:23

@dude ha scritto:
@niktek ha scritto:...ragazzi scusate, ma non ci sto a capire più nulla...

ma alla fine, le hallyster e le cocaine (soprattutto le s70), SUONANO UGUALI???? HANNO LA STESSA QUALITà??????


ciao e grazie
Però un po' ve lo meritate Quality Sound, che vuoi un notaio che certifichi che sono uguali? Fra l'altro nessuno sa come suonino ne le Cocaine ne le Hallyster in quel particolare modello e tu invece di chiedere se le hallyster suonino decentemente ti preoccupi che suonino come le Cocaine? Che certo non sono considerati i migliori diffusori del mondo Laughing

...e che cacchio vuoi, non ho capito????

decidi tu quali domande siano lecite e quali no???? Shocked

in questo 3d si parla della "sospetta somiglianza" (qualcuno dice che sono cloni!) delle 2 marche, quindi la mia domanda è più che sensata... e inoltre non ho assolutamente detto che per me le cocaine rappresentato il reference per il diffusori... voglio solo capire se suonano uguali o meno...

è chiaro il concetto!!!!???? Wink

niktek
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 15
Località : napoli - ferrara
Impianto : monitor attivi tascam vl-x5 - terratec phase 24fw - cavi proel bilanciati

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Ar il Lun 31 Ago 2009 - 18:44

...e che cacchio vuoi, non ho capito????

Siamo arrivati a pag.27,non degenerate proprio ora.
In fin dei conti solo diffusori sono.
avatar
Ar
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 338
Località : BO
Occupazione/Hobby : UteP
Provincia (Città) : !
Impianto : Fenice pre_pro-ject amp box_pioneer pl12d_Bluefire dac_Art DJ pre ll...etc.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  daniele il Lun 31 Ago 2009 - 18:51

@pentrio ha scritto:
Mah ti dirò....... così a naso e senza averle ascoltate....... secondo me difficilmente suonano meglio delle Indiana line!!!!!!!!!

Luciano.

ciao Luciano, secondo me (le indiana 206 le ho avute per un anno), rispetto alle hc206, le hallyster s50 suonano decisamente meglio
a confronto le 206 sono molto impastate, senza dettaglio, con poca profondità e con un enorme BUM BUM BUM stile subwoofer di autoradio con il loudness al massimo Laughing

le hallyster sono piacevoli e mi sembrano anche abbastanza analitiche..
dopo altre linee tipo tesi musa arbour, non le conosco, non le ho mai avute
ciao!


Ultima modifica di daniele il Lun 31 Ago 2009 - 18:53, modificato 1 volta

daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1720
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a


Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  danielsound il Lun 31 Ago 2009 - 18:52

Bhe in effetti Smile credo che nessuno di noi pensi che questi modelli siano i migliori del mondo Shocked piuttosto che suonino alla pari di altre marche ben piu' blasonate con costi decisamente piu' alti tuttal piu le possiamo paragonare con altre casse entry level tipo indiana line, o la serie Pioneer che hanno lo stesso prezzo di acquisto Wink

danielsound
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.08.09
Numero di messaggi : 24
Località : Muravera (CA)
Impianto : Amplificatore DENON PMA 560,Sintonizzatore Philips FT 920, lettore Nad, cavi RCA in Line premiu Audio piccopicco disse ai TTL che TRIODO vi Passa per la testa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  dude il Lun 31 Ago 2009 - 18:54

@niktek ha scritto:
@dude ha scritto:
@niktek ha scritto:...ragazzi scusate, ma non ci sto a capire più nulla...

ma alla fine, le hallyster e le cocaine (soprattutto le s70), SUONANO UGUALI???? HANNO LA STESSA QUALITà??????


ciao e grazie
Però un po' ve lo meritate Quality Sound, che vuoi un notaio che certifichi che sono uguali? Fra l'altro nessuno sa come suonino ne le Cocaine ne le Hallyster in quel particolare modello e tu invece di chiedere se le hallyster suonino decentemente ti preoccupi che suonino come le Cocaine? Che certo non sono considerati i migliori diffusori del mondo Laughing

...e che cacchio vuoi, non ho capito????

decidi tu quali domande siano lecite e quali no???? Shocked

in questo 3d si parla della "sospetta somiglianza" (qualcuno dice che sono cloni!) delle 2 marche, quindi la mia domanda è più che sensata... e inoltre non ho assolutamente detto che per me le cocaine rappresentato il reference per il diffusori... voglio solo capire se suonano uguali o meno...

è chiaro il concetto!!!!???? Wink
Non ti arrabbiare, volevo solo dire che secondo me è chiaro che i diffusori Hallyster e Cocaine siano identici, siano prodotti da una stessa azienda in oriente, e differiscano solo per l'imballaggio e gli adesivi col marchio, si tratta dello stesso prodotto importato e venduto da soggetti diversi, tutto qui.
Mi dispiace chete la sia presa, volevo essere ironico.

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  wincenzo il Lun 31 Ago 2009 - 19:09

ciao Luciano, secondo me (le indiana 206 le ho avute per un anno), rispetto alle hc206, le hallyster s50 suonano decisamente meglio

INTERESSANTE!
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2530
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  pentrio il Lun 31 Ago 2009 - 20:08

@daniele ha scritto:
@pentrio ha scritto:
Mah ti dirò....... così a naso e senza averle ascoltate....... secondo me difficilmente suonano meglio delle Indiana line!!!!!!!!!

Luciano.

ciao Luciano, secondo me (le indiana 206 le ho avute per un anno), rispetto alle hc206, le hallyster s50 suonano decisamente meglio
a confronto le 206 sono molto impastate, senza dettaglio, con poca profondità e con un enorme BUM BUM BUM stile subwoofer di autoradio con il loudness al massimo Laughing

le hallyster sono piacevoli e mi sembrano anche abbastanza analitiche..
dopo altre linee tipo tesi musa arbour, non le conosco, non le ho mai avute
ciao!

Delle indiana line ho avuto per un pò di tempo le arbour 4.04 e devo dire che non erano per niente bum bum bum sicuramente avevano un bel basso...... molto esteso profondo e morbido, ma niente bum bum, e dei medio alti molto piacevoli e delicati e anche con una certa dose di raffinatezza. L'unica cosa che a me non piaceva era l'ampiezza della scena che onestamente era un pò piccola per questo poi le ho vendute.
Per ambienti piccoli diciamo fino a 12-15 mq vanno benissimo.
Ovviamente per esprimere un giudizio dovrei ascoltarle, ma se mi si dice che sono analitiche difficilmente mi piaceranno.
Vedo nel profilo che tu hai le Klipsch RB 61........ rispetto a queste le Hallyster come sono??????


Luciano.
avatar
pentrio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 842
Località : Sannio-Pentro
Occupazione/Hobby : Agente di commercio.
Provincia (Città) : variabile
Impianto : Di tutto un pò!!!!!!
The fisher 400, SE el 34 altro ancora.
Pre: Audiolab 8000q. pre a valvole.
Sorgente: computer + V-dac
Lettore: Cambridge Audio 640 V2
Diffusori: Usher x 719

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  ingemar il Lun 31 Ago 2009 - 20:09

e la facciamo una segnalazioncina al
http://www.agcm.it/?
in fondo, da quello che appare qui sopra, è abbastanza dimostrabile che tutto quello affermato da QS è FALSO. quindi, da bravi cittadini/consumatori, perché non segnaliamo della pubblicità ingannevole? certo, è una goccia nel mare, ma visto il suo atteggiamento qui sopra, le sue continue offese, la sua scarsa professionalità e il suo ritenerci una manica di stupidi, beh, io penso che il commerciante in questione si meriti una segnalazione, come minimo.
sbaglio?
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Smanetton il Lun 31 Ago 2009 - 20:14

@ingemar ha scritto:e la facciamo una segnalazioncina al
http://www.agcm.it/?
in fondo, da quello che appare qui sopra, è abbastanza dimostrabile che tutto quello affermato da QS è FALSO. quindi, da bravi cittadini/consumatori, perché non segnaliamo della pubblicità ingannevole? certo, è una goccia nel mare, ma visto il suo atteggiamento qui sopra, le sue continue offese, la sua scarsa professionalità e il suo ritenerci una manica di stupidi, beh, io penso che il commerciante in questione si meriti una segnalazione, come minimo.
sbaglio?

Vivi e lascia vivere. A te cosa ne viene in tasca?
Tutto passa (Buddha e tanti altri).
Passerà anche questo.
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2865
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  ingemar il Lun 31 Ago 2009 - 20:18

@Smanetton ha scritto:Vivi e lascia vivere. A te cosa ne viene in tasca?
Tutto passa (Buddha e tanti altri).
Passerà anche questo.

me ne viene che mi sento più tranquillo sapendo che in giro c'è un commerciante "poco limpido" in meno.
secondo me la cosa era da fare già quando si era ampiamente dimostrato che pure il NERO era un clone cinese spacciato per progetto proprio su misura per Rod Steward Very Happy Very Happy


Ultima modifica di ingemar il Lun 31 Ago 2009 - 20:55, modificato 1 volta
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  niktek il Lun 31 Ago 2009 - 20:25

@dude ha scritto:
@niktek ha scritto:
@dude ha scritto:
@niktek ha scritto:...ragazzi scusate, ma non ci sto a capire più nulla...

ma alla fine, le hallyster e le cocaine (soprattutto le s70), SUONANO UGUALI???? HANNO LA STESSA QUALITà??????


ciao e grazie
Però un po' ve lo meritate Quality Sound, che vuoi un notaio che certifichi che sono uguali? Fra l'altro nessuno sa come suonino ne le Cocaine ne le Hallyster in quel particolare modello e tu invece di chiedere se le hallyster suonino decentemente ti preoccupi che suonino come le Cocaine? Che certo non sono considerati i migliori diffusori del mondo Laughing

...e che cacchio vuoi, non ho capito????

decidi tu quali domande siano lecite e quali no???? Shocked

in questo 3d si parla della "sospetta somiglianza" (qualcuno dice che sono cloni!) delle 2 marche, quindi la mia domanda è più che sensata... e inoltre non ho assolutamente detto che per me le cocaine rappresentato il reference per il diffusori... voglio solo capire se suonano uguali o meno...

è chiaro il concetto!!!!???? Wink
Non ti arrabbiare, volevo solo dire che secondo me è chiaro che i diffusori Hallyster e Cocaine siano identici, siano prodotti da una stessa azienda in oriente, e differiscano solo per l'imballaggio e gli adesivi col marchio, si tratta dello stesso prodotto importato e venduto da soggetti diversi, tutto qui.
Mi dispiace chete la sia presa, volevo essere ironico.

no dai... non me la prendo per coì poco... diciamo solo che nn avevo capito se mi stavi prendendo in giro...

allora grazie per la risposta. sei stato chiarissimo.

P.S.: ora capisco perchè QS è sparito! Very Happy

niktek
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 15
Località : napoli - ferrara
Impianto : monitor attivi tascam vl-x5 - terratec phase 24fw - cavi proel bilanciati

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  pentrio il Lun 31 Ago 2009 - 20:48

@ingemar ha scritto:
@Smanetton ha scritto:Vivi e lascia vivere. A te cosa ne viene in tasca?
Tutto passa (Buddha e tanti altri).
Passerà anche questo.

me ne viene che mi sento più tranquillo sapendo che in giro c'è un commerciante poco limpido in meno.
secondo me la cosa era da fare già quando si era ampiamente dimostrato che pure il NERO era un clone cinese spacciato per progetto proprio su misura per Rod Steward Very Happy Very Happy

Io ti consiglio di andarci piano con certe affermazioni "forti"......... poi fai come vuoi!!!!!!!

Luciano.


Ultima modifica di pentrio il Lun 31 Ago 2009 - 21:14, modificato 1 volta
avatar
pentrio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 842
Località : Sannio-Pentro
Occupazione/Hobby : Agente di commercio.
Provincia (Città) : variabile
Impianto : Di tutto un pò!!!!!!
The fisher 400, SE el 34 altro ancora.
Pre: Audiolab 8000q. pre a valvole.
Sorgente: computer + V-dac
Lettore: Cambridge Audio 640 V2
Diffusori: Usher x 719

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  ingemar il Lun 31 Ago 2009 - 20:52

@pentrio ha scritto:
@ingemar ha scritto:
@Smanetton ha scritto:Vivi e lascia vivere. A te cosa ne viene in tasca?
Tutto passa (Buddha e tanti altri).
Passerà anche questo.

me ne viene che mi sento più tranquillo sapendo che in giro c'è un commerciante "poco limpido" in meno.
secondo me la cosa era da fare già quando si era ampiamente dimostrato che pure il NERO era un clone cinese spacciato per progetto proprio su misura per Rod Steward Very Happy Very Happy

Io ti consiglio di andarci piano con certe affermazioni "forti"......... poi fai come vuoi!!!!!!!

Luciano.
e allora edito, che non si sa mai quanto possa cadere in basso certa gente.


Ultima modifica di ingemar il Lun 31 Ago 2009 - 21:15, modificato 1 volta
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  dude il Lun 31 Ago 2009 - 21:00

Ci penserà il mercato a fare la sua selezione Smile

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  danielsound il Lun 31 Ago 2009 - 21:14

Si vedrete la selezione la farà la dura legge del mercato,..BRAND,... custoservice,....qualità/prezzo. Io eviterei di fare segnalazioni in efetti non vedo nessuna truffa da parte di QS Sad . VIVI e LASCIA Vivere Wink


Ultima modifica di danielsound il Lun 31 Ago 2009 - 22:10, modificato 1 volta

danielsound
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.08.09
Numero di messaggi : 24
Località : Muravera (CA)
Impianto : Amplificatore DENON PMA 560,Sintonizzatore Philips FT 920, lettore Nad, cavi RCA in Line premiu Audio piccopicco disse ai TTL che TRIODO vi Passa per la testa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  daniele il Lun 31 Ago 2009 - 21:18

con le klipsch, testa a testa v'è una bella differenza; il punch delle klipsch non è ricreato e le alte frequenze sono molto meno vive.
anche lo spazio tra gli strumenti è più ristretto e le medie frequenze delle klipsch sono più piacevoli
poi se mi chiedi se queste differenze valgono 350 euro, probabilmente la risposta è no... ma questo è un altro discorso.. Smile

daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1720
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a


Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  pentrio il Lun 31 Ago 2009 - 21:25

@daniele ha scritto:con le klipsch, testa a testa v'è una bella differenza; il punch delle klipsch non è ricreato e le alte frequenze sono molto meno vive.
anche lo spazio tra gli strumenti è più ristretto e le medie frequenze delle klipsch sono più piacevoli
poi se mi chiedi se queste differenze valgono 350 euro, probabilmente la risposta è no... ma questo è un altro discorso.. Smile

Beh ........... adesso si che mi sono fatto un'idea di come suonano le Hallyster...... avendo le RB 81.
Comunque credo che non mi piacerebbero al di là del prezzo mooolto basso Very Happy Very Happy
avatar
pentrio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 842
Località : Sannio-Pentro
Occupazione/Hobby : Agente di commercio.
Provincia (Città) : variabile
Impianto : Di tutto un pò!!!!!!
The fisher 400, SE el 34 altro ancora.
Pre: Audiolab 8000q. pre a valvole.
Sorgente: computer + V-dac
Lettore: Cambridge Audio 640 V2
Diffusori: Usher x 719

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 1 Set 2009 - 12:45

Hello Cari amici, si è aggiunta una tale quantità di messaggi in breve tempo da rendere impossibile da parte mia rispondere a ciascuno di voi. Pertanto mi limito a qualche riflessione di sintesi:
1) confermo la maggior musicalità dell'abbinamento Cocaine-Nero rispetto alle Klipsch serie RB ed RF, tanto evidente al mio orecchio (abituato alle sale da concerto) da rendere secondario un confronto diretto;
2) l'abbinamento di cui sopra è risultato più fedele e armonicamente ricco anche rispetto a quanto ascoltato nella saletta della Coral, dove le (peraltro valide e molto convenienti) Indiana Line Tesi 504 avrebbero meritato molto di più di quell'ampli aspro e asciutto a cui erano abbinate...
3) per superare le utopia, enorme delusione sia per me che per il buon Sergio, non occorrono grandi investimenti...
4) le Cocaine suonano bene anche a ridosso delle pareti e, per i modelli più piccoli, appoggiati su un qualunque solido ripiano, senza necessità di supporti specifici;
5) c'erano prodotti decisamente migliori, ma a costi enormemente superiori;
6) quanto sopra invita a riflettere su vari e controversi aspetti: dalla Cina che alla fine proprio malaccio non lavora (la anche i costossimi hi-end sono per la maggioranza costruiti là: se non ci credete date un'occhiata agli imballi...) a quanto poco talvolta basta per far suonar bene un componente ecc.
7) se le Hallyster sono la stessa, questo non fa altro che confermare il precedente punto. Wink
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  pincellone il Mer 2 Set 2009 - 13:01

@b.olivaw ha scritto:
Io non capisco come avete fatto a non capire che queste sono tutte imitazioni cinesi delle B&W (imitazione delle Cocaine!!! ROTFL), "

Hai perfettamente ragione anche se a occhio la qualità costruttiva delle B&W pare decisamente migliore

http://bwmedia.keycast.com/download/Libraries/3/683HI-FIChoice_l8_w0_h0.pdf
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  edobike il Mer 2 Set 2009 - 13:11

un'imitazione delle tante...... come queste che ben conosciamo


http://www.tnt-audio.com/casse/usblaster4011.html
avatar
edobike
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 387
Località : bergamo
Provincia (Città) : Bergamo
Impianto : GC LM3875, fenice 20, Energy C300, Indiana Line ILT933, Magnat monitor supreme 200, IL 4.30, Dali Zensor 3, lettore Trevi, Philips CDP624.... qualche cavo...... tutto continuamente rimescolato.......

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  dude il Mer 2 Set 2009 - 13:25

Il problema non è che esistano diffusori cinesi imitazione di prodotti occidentali famosi, ma che esistano persone che vogliono farci credere che si tratta di prodotti hiend di progettazione italiana Very Happy

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  traspar il Gio 3 Set 2009 - 10:30

Ragazzi, non sarà significativo, ma avete visto il contatto di Open_item su SKYPE e MSN? ASSEMAZZ (asso di bastoni) Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut Chissà cosa voleva dire ? Rolling Eyes
dalle mie parti, e penso in tutto il meridione, con il termine "asso di bastoni" viene indicato anche il ........., beh avete capito. Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut

http://www.openitem.it/index.php?option=com_content&task=view&id=4&Itemid=23&lang=english
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  mgiombi il Gio 3 Set 2009 - 10:35

@traspar ha scritto:
dalle mie parti, e penso in tutto il meridione, con il termine "asso di bastoni" viene indicato anche il ........., beh avete capito. Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut
Si, più o meno così anche dalle mie parti: quando si gioca si dice che denari va ai belli, coppe ai tonti, spade ai cornuti e bastoni ai... Laughing
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  pincellone il Gio 3 Set 2009 - 16:57

assemazzz Surprised

Anche in inglese rende bene

Un anglofono lo legge ass ameisd (amazed)

ass amazed

che tradotto viene

culo meravigliato

Very professional! Laughing Laughing Laughing


Purtroppo anche qui il marketing è stato carente. Esistono agenzie specializzate nella scelta dei nomi per evitare gaffes a livello internazionale.

Non e' un caso anche la battuta fatta da questo reporter inglese sulle Cocaine

http://www.avreview.co.uk/news/article/mps/UAN/2318/v/1/

The parent company - openitem - is looking for distributors and dealers in the UK. Jokes about becoming a Cocaine dealer are almost inevitable.

Infatti "dealer" vuol dire distributore, ma anche "spacciatore"

Come dice Nanni Moretti, "le parole sono importanti". E tra l'altro i significati possono essere molto differenti a seconda del mercato di riferimento.

Famoso il caso del Mitsubishi Pajero, che in Spagna è stato rinominato Montero. Infatti Pajero in slang vuol dire segaiolo... Laughing Laughing Laughing

Mitsubishi avrebbe avuto qualche problema a vendere un fuoristrada con quel nome in Spagna...


Ultima modifica di pincellone il Gio 3 Set 2009 - 17:14, modificato 2 volte
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Radiofaro il Gio 3 Set 2009 - 17:10

veeeeeeeeeero!
Se non ricordo male anche la Dedra in inghilterra ebbe qualche problema a causa del nome; in inglese parlato somigliava ad una specie di ratto morto!
avatar
Radiofaro
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.02.09
Numero di messaggi : 2149
Località : Puglia
Impianto : Denon PMA 1500 AE, sorgente CDP 1500 AE, diffusori Proson 6020 mk2 (Ciarizzate), cavi di potenza: Dustùtz cable; cavi segnale: byVicè

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusori Hallyster e somiglianza sospetta con le Cocaine

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 17 di 20 Precedente  1 ... 10 ... 16, 17, 18, 19, 20  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum