T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 23:32 Da criminale

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 22:55 Da valterneri

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Ieri a 22:14 Da potowatax

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Ieri a 21:23 Da Ola!

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 21:05 Da Sistox

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 20:33 Da teskio74

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Ieri a 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Ieri a 17:48 Da MrTheCarbon

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 16:34 Da Angel2000

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 16:15 Da gigihrt

» JRiver 22
Ieri a 15:57 Da gigihrt

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 15:47 Da SubitoMauro

» fissa lettore CD
Ieri a 8:51 Da gigetto

» Cd conviene ripararlo o....
Ieri a 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 8:43 Da gigetto

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 8:13 Da Gaiger

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 1:05 Da bob80

» Cavi component Hama 1,5m.
Ieri a 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Dom 4 Dic 2016 - 12:24 Da SubitoMauro

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

» Player hi fi
Dom 4 Dic 2016 - 9:07 Da Tasso

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic 2016 - 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Sab 3 Dic 2016 - 19:41 Da CHAOSFERE

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Sab 3 Dic 2016 - 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
fritznet
 
CHAOSFERE
 
savi
 
hell67
 
dinamanu
 
Silver Black
 
valterneri
 
rx78
 
natale55
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
natale55
 
gigetto
 
fritznet
 
R!ck
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10216)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8480)
 

Statistiche
Abbiamo 10366 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Francesco Sk

I nostri membri hanno inviato un totale di 769168 messaggi in 50046 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 19 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 19 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

L'ora del "cuffiamento" ???

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Karletto il Mer 23 Ott 2013 - 10:13

@Mr. Scratch ha scritto:@karletto: se le vuoi chiuse imho l'isolamento deve essere ai minimi livelli, io a tenere le cuffie in testa con un bimbo che dorme suderei freddo! XD
Ma scusate... non mi avete scritto che aperte non van bene perche' fan l'effetto radiolina ???

Quindi aperte no.

Mo mi scrivete chiuse nemmeno... Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad 

Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Karletto il Mer 5 Feb 2014 - 22:13

Riuppo per una domanda.

Quali cuffie (aperte o chiuse) sono piu' simili alle cuffiette che si ficcano dentro all'orecchio ???

Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  lello64 il Mer 5 Feb 2014 - 22:54

@Karletto ha scritto:Riuppo per una domanda.

Quali cuffie (aperte o chiuse) sono piu' simili alle cuffiette che si ficcano dentro all'orecchio ???

secondo me la domanda è mal posta. se mai quali cuffiette che si ficcano nelle orecchie hanno una presenza ed autorevolezza paragonabile ad una cuffia convenzionale (aperta o chiusa) ?

a meno che tu non sia rimasto folgorato da una in ear, e in questo caso indica a cosa miri come paragone.

e anche ora come tre mesi fa bisogna che dici quanto vuoi spendere, il range di prezzi è enorme.

lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5703
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Karletto il Mer 5 Feb 2014 - 23:09

uso le cuffiette del telefono, appunto per telefonare quando guido.
Oggi ero al supermercato, e come altre volte da un mesetto a questa parte, ho ascoltato musica dal telefonino.

Alla fine della spesa, mi son fermato a leggere alcune riviste AV, e su una di queste c'era una prova di cuffie.

E cosi' mi e' sorta la domanda: come sto ascoltando ora e' piu' assimilabile ad un ascolto con cuffie aperte o chiuse ???

Il budget dovrebbe essere intorno ai 200 euri.... ma anche meno !!!

Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  lello64 il Mer 5 Feb 2014 - 23:29

@Karletto ha scritto:uso le cuffiette del telefono, appunto per telefonare quando guido.
Oggi ero al supermercato, e come altre volte da un mesetto a questa parte, ho ascoltato musica dal telefonino.

Alla fine della spesa, mi son fermato a leggere alcune riviste AV, e su una di queste c'era una prova di cuffie.

E cosi' mi e' sorta la domanda: come sto ascoltando ora e' piu' assimilabile ad un ascolto con cuffie aperte o chiuse ???

Il budget dovrebbe essere intorno ai 200 euri.... ma anche meno !!!

in ear non meglio identificate in dotazione al telefono le immagino in plastica e senza nessun inserto sigillante. sarebbero assimilabili a cuffie aperte.
in ear più prestigiose per poter funzionare correttamente hanno bisogno di creare una sorta di camera chiusa e lo si fa attraverso l'uso di inserti in foam applicati sugli auricolari, un materiale molle molto sigillante. in alcuni casi in gomma, ma sempre aderente al condotto. questi tipo sono assimilabili alle cuffie chiuse per la sensazione di isolamento, mal tollerata dai più, che questa tipologia da.

lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5703
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Karletto il Gio 6 Feb 2014 - 1:34

oook, quindi aperte !

Ultima domanda, forse stupida.
Se usate in mezzo alla gente (tipo metropolitana, autobus o aereo), invece son meglio chiuse ?


Qualcuno conosce queste ?
http://www.teufel.de/kopfhoerer/kopfhoerer-aureol-real-p12277.html?PHPSESSID=0c8d8735ce41e3ab2ecfdbde6fc48348

Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  lello64 il Gio 6 Feb 2014 - 1:51

@Karletto ha scritto:oook, quindi aperte !

Ultima domanda, forse stupida.
Se usate in mezzo alla gente (tipo metropolitana, autobus o aereo), invece son meglio chiuse ?



si sono preferite le chiuse sia per evitare che i rumori coprano la musica sia per evitare di inondare di musica i vagoni o gli autobus infastidendo gli altri passeggeri (le aperte sono normalmente aperte in entrambi i sensi, da e verso l'esterno)

lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5703
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Mura88 il Gio 6 Feb 2014 - 17:11

@Karletto ha scritto:
Qualcuno conosce queste ?
http://www.teufel.de/kopfhoerer/kopfhoerer-aureol-real-p12277.html?PHPSESSID=0c8d8735ce41e3ab2ecfdbde6fc48348

No purtroppo.

Il tuo problema principale era quello di trovare una soluzione per non svegliare il pargolo, ma non rimanere del tutto isolato dalla situazione circostante.

Se l'ascolto non lo fai nella stessa stanza di dove sta dormendo tuo figlio, beh puoi tranquillamente pensare di usare una cuffia aperta, il livello di volume è tranquillamente gestibile secondo me.
Se non ti va di richiare i 200€ ci sono diverse cuffie che potresti prendere in considerazione come tipologia:

- Koss KSC75 -> clip, on-ear, aperte, 60 Ohm, 19€
- Koss PortaPro -> Archetto, on-ear, aperte, 60 Ohm, 30€
- Beyerdynamics-> Archetto, around-ear (ma dipende un po dalla dimensione delle tuo orecchie), aperte, 32 Ohm, 45€
- Sennheiser PX100 II -> Archetto, on-ear, aperte, 32 Ohm, 40/45€

con queste cuffie puoi "fare la prova" per capire da fuori quanto ti percepiscono, e soprattutto quanto tu percepisci. A detta di quasi tutto il mondo sono le migliori cuffie "economiche", "aperte" sulla piazza, c'è poco da girarci attorno, le portapro sono molto simili alle KSC75, con le quali condividono quasi il driver, anche se quello delle KSC dovrebbe avere un rivestimento in titanio che lo rende più rigido. In soldoni, processi tecnologici a parte, offrono dei bassi un po meno "gonfi" rispetto alle portapro.

Se invece vuoi ascoltare sul letto con accanto la culla e la tua compagna, e non svegliare nessuno, le soluzioni sono:

- JVC S160 Flat -> Archetto, chiuse, 16 Ohm, 13 €, cuffie fantastiche per il prezzo, molto "divertenti", ma non isolano al 100%
- Sennheiser HD 201 -> Archetto, chiuse, around-ear, 32 Ohm, 22€, rivale chiusa della porta pro.
- JVC HA RX700 -> archetto, around-ear, chiusa, 32 Ohm, circa 35€, comode, cavo lungo (3m), facili da moddare, permettono di avere la sensazione di "scena" simile alle aperte grazie ad un piccolo trucchetto, uno "scalino" sulla parte interna del padiglione che fa si che i driver non siano posizionati in perfetto asse con le orecchie, ma leggermente deviati in avanti.
- Philips Citiscape DownTown -> archetto, on-ear, chiusa, 32 Ohm, circa 45€, cavo non molto lungo ma piatto, presenza del microfono, il rivestimento dei padiglioni è in schiuma a memoria di forma, l'isolamento è molto elevato e la comodità è molto alta.

PS: con nessuna di queste cuffie mi dedicherei all'ascolto di musica lirica o comunque di acuti femminili in genere, rendono meglio in basso, ed in generale nessuna di queste è una cuffia che ti affatica l'ascolto a causa alti stridenti come l'accoppiata scarpette nuove e pavimenti lisci.

Probabilente le Beyer sono le più lineari di tutte, non sono bellissime da vedere, ma sicuramente suonano molto bene per quanto costano, idem per le flats, mia sorella si trova benissimo, e penso di prenderne un paio pure per me perchè sono proprio "flat" e stanno benissimo nella tracolla del notebook  Wink .

Ah ho dimenticato due cuffie, fra le tante.

Le koss Ur-40, aperte ma sovraurali, super comode da quanto si legge in giro, con dentro lo stesso driver delle KSC75, ma che dovrebbero essere le più lienari di tutte, e le panasonic HTF600, sovraurali semichiuse con driver da 56 Ohm.

Come vedi la scelta è ampia sicuramente, ma io prenderei una cuffia che costa poco (ad esempio le KSC75) proverei a vedere come evolve la situazione ascolti con una cosa del genere sulle orecchie, e se va bene opti per esempio per le fidelio X1, anche loro aperte, altrimenti viri sulle momentum  Smile .

Mura88
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 24.12.13
Numero di messaggi : 35
Provincia (Città) : Catanzaro
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Karletto il Dom 29 Giu 2014 - 18:03

Ringrazio tutti i contributori precedenti, in particolare Mura, e riuppo il post !

Nel frattempo, ho realizzato (tra prove e non) alcune cose.
Uno, che mi par la fondamentale, che una cosa son le cuffie a casa, o un'altra son le cuffie in giro.

Inoltre, ho scoperto quasi per caso di avere in casa un lettore mp3 "inaspettato", soprattutto in caso di viaggi: la Sony PSP.
Grande la meta del tablet, fa le stesse cose che ti servono quando sei in viaggio, e meglio (tranne lo schermo piu' piccolo) !
Tanto che mi sta venendo il ranf di passare alla Vita.... ma questa e' un'altra storia...

Tornando al tema, ascoltando qua e la', ho realizzato che l'amplificazione FA la sua parte, e ho realizzato la differenza tra cuffie aperte e chiuse.
Da qui ho realizzato che servono 2 cuffie.

Una per andare in giro, rigorosamente chiusa (o in ear ? motivo di discussione) e una per casa con ampli dedicato.

A casa resiste ancora il 2 canali, quindi il problema "consolidare l'impianto 2 canali nel HT", se si porra', si porra' tra qualche mese ancora, quindi per il cuffiamento a casa posso ancora rimandare (molti degli ascolti, in pratica la totalita' di quelli che ho fatto, eran per cuffie aperte casalinghe, buona parte delle quali aperte e sovraurali, la cosa disgraziata e' che ho scoperto che mi piacciono solo cuffie che costano una follia....)

Invece volevo tirare le considerazioni sul cuffiamento fuori casa.

Ho letto cose MOLTO interessanti sulle Skullcandy Aviator (in particolare se rapportate al prezzo), sulle ATH M50, e sulle AKG 581
Ma cio' che mi convince poco, e' che tutti sconsigliano di portare cuffie chiuse per piu' di un'ora.
Inoltre, leggendo su vari siti, ma soprattutto confrontandomi con colleghi d'oltreoceano, tutti mi magnificavano le cosiddette "earbuds", soprattutto per i viaggi aerei.

In teoria, queste dovrebbero essere la scelta giusta fuori casa: molto piccole e dunque portatili, buon isolamento grazie al fatto che si "sigillano" nell'orecchio, poco assetate di potenza e quindi pilotabili tranquillamente da un telefono, mp3, etc

Ma non avendole provate, (o meglio, non ho provato queste con la cosa in silicone che si ficcano nell'orecchio), non so pero' che fare.

Il punto disgraziato e' che costano una follia.... in particolare un mio collega (ricco) ha un paio di bose che cancellano il suono esterno...

Voi avete esperienza con queste "earbuds" ?




Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Hoogo il Dom 29 Giu 2014 - 20:15

Le erarbuds non isolano abbastanza ed i rumori di fondo si mangiano i bassi fino a compromettere l'ascolto in luoghi come strada, metropolitana et c.

Qui un modello usato nel film "The Defiant Ones" con Tony Curtis nel 1958, quindi in produzione presumibilmente dal '56. Turo91 le conosci?



Io sono per le in-ear sempre. Oppure, in subordine, per le Over the Ear chiuse in modo da non disturbare troppo gli altri.

Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Karletto il Dom 29 Giu 2014 - 21:05

spe spe, in-ear e earbuds non dovrebbero essere la stessa cosa ???  Orrified 

Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Hoogo il Dom 29 Giu 2014 - 21:17

@Karletto ha scritto:spe spe, in-ear e earbuds non dovrebbero essere la stessa cosa ???  Orrified 
No. Le prime entrano nel condotto auricolare mentre le seconde si fermano prima; sono solo appoggiate.

Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Karletto il Dom 29 Giu 2014 - 21:43

Ah, io sapevo che le seconde di fatto non si usano piu', e quindi in-ear = earbuds
Cmq capito ! dicendo earbuds, mi riferivo alle in-ear

quindi per te in-ear meglio delle over the ear o circumaurali?
L'isolamento dai rumori esterni e' migliore per quale delle 2 ?

Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  rferrinid il Dom 29 Giu 2014 - 22:42

io uso per l'ascolto in metro delle Soundmagic E10 , recensite su whathifi e dal rapporto q/p eccezionale.
http://www.whathifi.com/review/soundmagic-e10
Credimi vanno molto bene , sono ben fatte e potrebbero anche ovviare ai problemi di ascolto notturno.
Intanto che cerchi ti posso consigliare anche le AKG K550 ,chiuse le ho prese da poco su Amazon e vanno molto bene .

rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1634
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Hoogo il Dom 29 Giu 2014 - 22:52

@Karletto ha scritto:
quindi per te in-ear meglio delle over the ear o circumaurali?
L'isolamento dai rumori esterni e' migliore per quale delle 2 ?
Dipende da caso a caso ed anche da come è fatto il tuo condotto auricolare: Dal tipo di tips forniti con le In-Ear e da quanto bene si adatta quello più idoneo.

Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  alessandro1 il Dom 29 Giu 2014 - 23:05

per me non è stato facile trovare delle in-ear comode e indossabili. Mi hanno fatto venire il nervoso tutte tranne le Etymotic ER4. Ben isolanti e comode.
Ottime per fare i miei mega-giri col passeggino  Smile

alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3585
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Hoogo il Dom 29 Giu 2014 - 23:10

@alessandro1 ha scritto:per me non è stato facile trovare delle in-ear comode e indossabili. Mi hanno fatto venire il nervoso tutte tranne le Etymotic ER4. Ben isolanti e comode.
Ottime per fare i miei mega-giri col passeggino  Smile
Dipende, appunto. Con i tri-flange io non ho alcun isolamento, con quelli in foam si ma sono scomodi e lenti nel riprendere forma: a dire che se li togli un attimo non li riaccomodi perfettamente come fanno i complyfoam, che però peggiorano il suono delle Etys. Ho fatto fare tips custom da ACS ma il suono migliore, unito ad un ottimo isolamento, me lo danno i tips a forma di fungo.

Occhio che con le Etymotic ed il carrozzino rischi di finire sotto un'automobile.

Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  alessandro1 il Dom 29 Giu 2014 - 23:34

@Hoogo ha scritto:

Occhio che con le Etymotic ed il carrozzino rischi di finire sotto un'automobile.

 Hoping 


alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3585
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  alessandro1 il Dom 29 Giu 2014 - 23:39

http://www.head-fi.org/t/478568/multi-iem-review-317-iems-compared-astrotec-ax-35-added-06-25-14-p-931

una piccola bibbia delle InEar

alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3585
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Karletto il Lun 30 Giu 2014 - 21:47

Che dire: grazie a tutti !!!!  Shocked 

Torno a leggere, ma soprattutto mi confermate cio' che dice va il mio collega d'oltreoceano, ovvero che le in ear sono da passeggio, se c'e' l'archetto, allora son per stare in casa.

Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Karletto il Mer 2 Lug 2014 - 22:39

Ritorno dopo essermi letto decine e decine di prove con una domanda, forse, stupida.

Da TUTTE le prove che ho letto, soprattutto di coloro che hanno acquistato da amazon, una GRANDISSIMA differenza la fa "vestibilita'"
Ovvero ho letto cose tipo : "suono incredibile, cuffiette bellissime, ma non mi stanno ferme", o ancora "suonan benone, ma sono andato da uno che fa apparecchi acustici (!!!) a farmi fare un adattatore su misura per ficcarmele bene nell'orecchio", piuttosto che "scomode", o anche "comodissime"

A parte alcuni che te le lasciano a casa in prova fino a 8 settimane... dove siete andati voi a provare le in-ear ???

O avete comprato alla cieca ???

Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  lello64 il Mer 2 Lug 2014 - 23:06

@Karletto ha scritto:Ritorno dopo essermi letto decine e decine di prove con una domanda, forse, stupida.

Da TUTTE le prove che ho letto, soprattutto di coloro che hanno acquistato da amazon, una GRANDISSIMA differenza la fa "vestibilita'"
Ovvero ho letto cose tipo : "suono incredibile, cuffiette bellissime, ma non mi stanno ferme", o ancora "suonan benone, ma sono andato da uno che fa apparecchi acustici (!!!) a farmi fare un adattatore su misura per ficcarmele bene nell'orecchio", piuttosto che "scomode", o anche "comodissime"

A parte alcuni che te le lasciano a casa in prova fino a 8 settimane... dove siete andati voi a provare le in-ear ???

O avete comprato alla cieca ???

essendo cose che si ficcano nelle orecchie nei negozi non le senti. persino tra amici può esserci imbarazzo a chiederlo se non c'è una certa confidenza.
per cui se hai la faccia tosta ti fai il giro di amazon provando e rendendo o non credo tu abbia altre possibilità se non vuoi andare alla cieca.
personalmente ne ho provate tante e le ho tenute tutte, la maggior parte suonano bene (difficile che ne acquisti una che suoni da schifo se ti documenti bene) ma non riesco ad andarci in giro se no cascano. le uniche che non vanno dietro le orecchie e che non mi cadono sono delle superlux troppo economiche e gli auricolari di iphone, anche quelli secondo me validi per 30 euro ma lontani dall'alta fedeltà. tutto il resto che mi è passato davanti suona bene ma è praticamente inutilizzabile. se invece ti sposti su cose che passano dietro l'orecchio, tipo shure serie se, il tutto diventa stabile e con i tip giusti per le tue orecchie potrebbero essere comode. io ho le se215 che mi calzano bene e non mi fanno innervosire... ma sono così cupe a volte .... sto pensando da un po' alle se535 e poi le butto tutte...

lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5703
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Karletto il Mer 2 Lug 2014 - 23:16

Quindi, come sospettavo, l'unica e' amazon: ordini, provi, se non piace rimandi indietro e via cosi'.

Shure SE ? costano una follia !!!
vorrei stare al massimo attorno ai 60 euro per le cuffie da passeggio!

Oppure, tornare all'idea delle cuffie chiuse.
Saranno anche piu' ingombranti, ma da cio' che ho capito, piu' "sicure"...

Vado avanti nella ricerca...  Don't know 







Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  lello64 il Mer 2 Lug 2014 - 23:20

@Karletto ha scritto:Quindi, come sospettavo, l'unica e' amazon: ordini, provi, se non piace rimandi indietro e via cosi'.

Shure SE ?  costano una follia !!!
vorrei stare al massimo attorno ai 60 euro per le cuffie da passeggio!

Oppure, tornare all'idea delle cuffie chiuse.
Saranno anche piu' ingombranti, ma da cio' che ho capito, piu' "sicure"...

Vado avanti nella ricerca...   Don't know 




avrei giurato che parlavi di 200 euro .... mi sarò sbagliato

cosa intendi per più sicure?

lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5703
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora del "cuffiamento" ???

Messaggio  Hoogo il Mer 2 Lug 2014 - 23:41

@Karletto ha scritto:Quindi, come sospettavo, l'unica e' amazon: ordini, provi, se non piace rimandi indietro e via cosi'.
Possibilmente senza fare l'italiano. Intendo che il reso entro trenta giorni ha un costo di refurbishment cui non è lecito abusare. Prevede, come giusto, la buonafede dell'acquirente che può sbagliare acquisto ma non deve pianificare l'errore.


Ultima modifica di Hoogo il Mer 2 Lug 2014 - 23:47, modificato 1 volta

Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum