T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11755 utenti, con i loro 818716 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionimpianto con capo e coda... che ci metto nel mezzo

more_horiz
Ciao a tutti, passo passo sto cercando di costruire il mio impianto, per il momento posseggo i diffusori (Indiana Line HC 505, finanze permettendo prima o poi aggiungerò il subwoofer).
Buona parte della mia musica è archiviata su un disco rigido esterno.
La mia domanda è: considerato un budget di spesa di circa 3-400, cosa ci metto tra la sorgente musicale e le casse?

descriptionRe: impianto con capo e coda... che ci metto nel mezzo

more_horiz
Colleghi il disco esterno al pc, ti servi di un programma tipo Foobar o simili per gestire la musica, infine colleghi il pc ad un dac/ampli integrato come questo!

http://www.ebay.it/itm/TEAC-AH-01-A-H01-AMPLIFICATORE-CON-DAC-INTEGRATO-32-192-SILVER-/251222699037?pt=Amplificatori&hash=item3a7e0a2c1d

descriptionRe: impianto con capo e coda... che ci metto nel mezzo

more_horiz
Grazie per l'indicazione.
Una domanda da ignorante: esiste un metodo per evitare di frapporre il PC? Un amplificatore che sia in grado di gestire direttamente i file archiviati nel disco esterno? O al limite in un lettore MP3?

descriptionRe: impianto con capo e coda... che ci metto nel mezzo

more_horiz
@breso ha scritto:
Grazie per l'indicazione.
Una domanda da ignorante: esiste un metodo per evitare di frapporre il PC? Un amplificatore che sia in grado di gestire direttamente i file archiviati nel disco esterno? O al limite in un lettore MP3?
Ciao,

esistono degli ogetti tipo il COCKTAIL AUDIO X10, che hanno una serie di funzioni integrate. Diciamo che sono la versione ultramoderna dei vecchi stereo compatti.

Siamo ampiamente nel tuo budget.

http://www.amazon.it/COCKTAIL-AUDIO-X10-Sistema-Audio/dp/B0050PRQWA/ref=sr_1_1/280-6482189-6969024?ie=UTF8&qid=1381993807&sr=8-1&keywords=cocktail+x10

Troverai ampie informazioni sull'oggetto. Prova a vedere se fa al tuo caso e nel dubbio chiedi.

descriptionRe: impianto con capo e coda... che ci metto nel mezzo

more_horiz
Grazie, a quanto pare è proprio quello che cercavo (e di cui ignoravo assolutamente l'esistenza Embarassed )
da quanto ho capito leggendo qua e là, posso utilizzarlo come amplificatore, collegandolo direttamente ai diffusori, o collegarlo ad un amplificatore esterno (che magari comprerò più avanti): ho capito giusto?

Adesso scateno la ricerca per vedere se dalle mie parti c'è qualche punto vendita in modo da vederlo fisicamente e ascoltarlo un pochetto...

descriptionRe: impianto con capo e coda... che ci metto nel mezzo

more_horiz
Esistono diversi sistemi per gestire la liquida.
L'HD esterno su cui hai i files, è un NAS (network area storage)? o un semplice hd?
Quanto te la cavi con l'informatica?
Ti chiedo questo perché la Teac, ad esempio, fa dei lettori di rete con dac integrato, che vanno a pescare direttamente da un NAS. credo faccia anche un ampli con lettore di rete e dac integrato.
Oppure potresti riciclare un vecchio PC (attualmente uso un Pentium IV e ne ho d'avanzo) su cui installare Audiophile Linux e MPD da gestire via smartphone tablet tramite WI Fi.
A questo PC cotresti attaccare il disco esterno (se usb) oppure caricare la musica direttamentsul Pc che usi come media server sia Samba o SSH..
I sisitemi "tutto insieme" tipo l'ampli della teac con lettore di rete e dac sono mediamente più facili da far funzionare, in quanto tutto è già assemblato, compatibile e configurato.
Però offrono meno possibilità di upgrade, perché non puoi cambiare un pezzo solo...
Facci sapere.

descriptionRe: impianto con capo e coda... che ci metto nel mezzo

more_horiz
@breso ha scritto:
Grazie, a quanto pare è proprio quello che cercavo (e di cui ignoravo assolutamente l'esistenza Embarassed )
da quanto ho capito leggendo qua e là, posso utilizzarlo come amplificatore, collegandolo direttamente ai diffusori, o collegarlo ad un amplificatore esterno (che magari comprerò più avanti): ho capito giusto?

Adesso scateno la ricerca per vedere se dalle mie parti c'è qualche punto vendita in modo da vederlo fisicamente e ascoltarlo un pochetto...

Non sono un esperto di questi aggeggi ma credo che tu abbia colto nel segno.

Continua la ricerca anche su questo forum:

http://www.tforumhifi.com/t21881-cocktail-audio-x10?highlight=cocktail

potresti chiedere anche ai possessori, che sapranno parlartene meglio di quanto possa fare io.

Ovviamente se riuscissi ad ascoltarlo sarebbe il massimo.

descriptionRe: impianto con capo e coda... che ci metto nel mezzo

more_horiz
L'HD è un Lacie Lacinema classic da 1Tb: in tutta onestà, non ho la benchè minima idea di cosa sia un NAS.
Con l'informatica me la cavo pochetto - semplici configurazioni software, ma eviterei come la peste il mettere le mani su hardware.
La soluzione con PC la volevo evitare perchè sono in cerca di qualcosa del tipo accendi e ascolta / spegni e vattene, senza dover attendere i tempi di accensione/spegnimento del pc
Grazie anche a Eulero per la segnalazione del topic, me lo sono letto ed effettivamente pare che l'ampli integrato possa fare la sua figura per delle orecchie poco esigenti come le mie.

descriptionRe: impianto con capo e coda... che ci metto nel mezzo

more_horiz
NAS è un acronimo di Network Area Storage. E' un disco accessibile dai pc sulla rete, dove condividere files a disposizione.
Valuta che il mio pc si accende in una trentina di secondi, forse meno... oggi misuro.
Comunque ho visto che alcuni lettori Lacinema hanno un'uscita ottica per l'audio.
Se avesse quello, potresti collegare li il Dac...
Con un dac con ingresso Toslink saresti a posto

descriptionRe: impianto con capo e coda... che ci metto nel mezzo

more_horiz
Certo che il cocktail non brilla proprio per capillarità nella distribuzione...proverò a sentire i due punti vendita che ci sono a 50km da casa se si riesce ad organizzare un ascolto...
Come alternativa pensavo di fare un giro dal mio spacciatore di chitarre di fiducia, che ha anche una divisione hi fi (non so se si possano fare nomi di negozi in questo forum) e vedere un po' che suggerimenti hanno.

L'unico problema è che ogni volta entro con l'intenzione di spendere zero ed esco con una chitarra nuova....

descriptionRe: impianto con capo e coda... che ci metto nel mezzo

more_horiz
@breso ha scritto:
Come alternativa pensavo di fare un giro dal mio spacciatore di chitarre di fiducia, che ha anche una divisione hi fi (non so se si possano fare nomi di negozi in questo forum) e vedere un po' che suggerimenti hanno.

L'unico problema è che ogni volta entro con l'intenzione di spendere zero ed esco con una chitarra nuova....

Ti accompagno io dallo spacciatore di chitarre, o vuoi venie dal mio?
PRS, Le Paul e Diavoletto anni 80, telecaster anni 70.... devo contiunuare?Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad 

descriptionRe: impianto con capo e coda... che ci metto nel mezzo

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum