T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Giradischi - quesiti & consigli
Oggi a 8:23 pm Da dinamanu

» nuove diva 262
Oggi a 8:21 pm Da SGH

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Oggi a 8:14 pm Da lello64

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 8:09 pm Da berdik

» Cd conviene ripararlo o....
Oggi a 8:09 pm Da gorillone

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Oggi a 7:27 pm Da natale55

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 5:39 pm Da rx78

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Oggi a 1:59 pm Da Tasso

» Marble Machine
Oggi a 12:31 pm Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Oggi a 12:04 pm Da embty2002

» fissa lettore CD
Oggi a 11:45 am Da giucam61

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Oggi a 11:31 am Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 11:24 am Da SubitoMauro

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 11:17 am Da rx78

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 11:06 am Da sound4me

» Player hi fi
Oggi a 8:07 am Da Tasso

» JRiver 22
Oggi a 7:44 am Da luigigi

» Recupero vinile rovinato
Ieri a 11:27 pm Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 6:41 pm Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 6:00 pm Da giucam61

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 3:48 pm Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Ieri a 3:11 pm Da enrico massa

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 1:38 pm Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Ieri a 11:55 am Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 10:07 am Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Ieri a 8:27 am Da schwantz34

» impianto entry -level
Ieri a 8:20 am Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven Dic 02, 2016 10:17 pm Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven Dic 02, 2016 5:45 pm Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven Dic 02, 2016 5:32 pm Da Angel2000

» Player portatile
Ven Dic 02, 2016 5:13 pm Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven Dic 02, 2016 3:01 pm Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven Dic 02, 2016 2:53 pm Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven Dic 02, 2016 8:43 am Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven Dic 02, 2016 8:16 am Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven Dic 02, 2016 8:14 am Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven Dic 02, 2016 7:04 am Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven Dic 02, 2016 5:40 am Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Gio Dic 01, 2016 11:01 pm Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio Dic 01, 2016 10:45 pm Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio Dic 01, 2016 8:26 pm Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio Dic 01, 2016 8:06 pm Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio Dic 01, 2016 6:48 pm Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio Dic 01, 2016 11:12 am Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio Dic 01, 2016 9:58 am Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio Dic 01, 2016 9:15 am Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio Dic 01, 2016 9:10 am Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio Dic 01, 2016 8:52 am Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Mer Nov 30, 2016 11:48 pm Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer Nov 30, 2016 9:28 pm Da beppe61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
Angel2000
 
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
giucam61
 
sportyerre
 
MaurArte
 
gigetto
 
thepescator
 
R!ck
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
Angel2000
 
lello64
 
giucam61
 
R!ck
 
natale55
 
gigetto
 
sportyerre
 
Masterix
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8464)
 

Statistiche
Abbiamo 10364 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Sandro1959

I nostri membri hanno inviato un totale di 768984 messaggi in 50041 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 93 utenti in linea :: 10 Registrati, 0 Nascosti e 83 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

berdik, dinamanu, emmeci, gorillone, legocity, lello64, SGH, SubitoMauro, thepescator, vito

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 1:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Musiland Monitor 02 US dac

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  Pier il Lun Mag 17, 2010 10:02 pm

@gabry74 ha scritto:curiosità: i driver del musiland che usi che seriale hanno? sono già quelli col precision mode?
Si, sono quelli che tra l'altro tu avevi consigliato: driver of version 1.0.5.0.
Io ho selezionato la spunta sul display del Musiland nel notebook 'Precision Mode' invece di 'Fast Mode in SR Control Mode .
Grazie gabry74!

Pier
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 1096
Località : Terra Mare Cielo
Occupazione/Hobby : ..........fin che dura!
Provincia (Città) : Pesaro-Urbino
Impianto : Diffusori vintage: Sony Carbocon SS-G3
Cuffie: Superlux HD-330 e HD-668B
Finali: Abletec ALC0240, TPA3116 Breeze Audio, Audiophonics TA2024
Alimentatore lineare: Mael
Pre: Myryad MP100
DAC: Dual ak4399 con xmos by weiliang, Musiland Monitor US02
Trasporto USB SPDF: Gustard U12
Sorgente: Foobar2000 + Noteboock IBM ThinkPad T42 + HD Seagate 1TB
Cavi di potenza: Qed Silver Anniversary
Cavo USB: Y by Pierpabass

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  Pier il Lun Mag 17, 2010 10:16 pm

@Pier ha scritto:
[mention][/mention] ha scritto:curiosità: i driver del musiland che usi che seriale hanno? sono già quelli col precision mode?
Si, sono quelli che tra l'altro tu avevi consigliato: driver of version 1.0.5.0.
Io ho selezionato la spunta sul display del Musiland nel notebook 'Precision Mode' invece di 'Fast Mode in SR Control Mode .
Grazie gabry74!
A proposito non so come regolare l'ASIO Buffer ho 6 opzioni: 5 10 20 40 80 160 , quale scelgo?
Nell'SR Control ho dato la spunta su 'AUTO' , va bene?

Pier
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 1096
Località : Terra Mare Cielo
Occupazione/Hobby : ..........fin che dura!
Provincia (Città) : Pesaro-Urbino
Impianto : Diffusori vintage: Sony Carbocon SS-G3
Cuffie: Superlux HD-330 e HD-668B
Finali: Abletec ALC0240, TPA3116 Breeze Audio, Audiophonics TA2024
Alimentatore lineare: Mael
Pre: Myryad MP100
DAC: Dual ak4399 con xmos by weiliang, Musiland Monitor US02
Trasporto USB SPDF: Gustard U12
Sorgente: Foobar2000 + Noteboock IBM ThinkPad T42 + HD Seagate 1TB
Cavi di potenza: Qed Silver Anniversary
Cavo USB: Y by Pierpabass

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  wincenzo il Mar Mag 18, 2010 1:20 pm

@Pier ha scritto:
@Pier ha scritto:
[mention][/mention] ha scritto:curiosità: i driver del musiland che usi che seriale hanno? sono già quelli col precision mode?
Si, sono quelli che tra l'altro tu avevi consigliato: driver of version 1.0.5.0.
Io ho selezionato la spunta sul display del Musiland nel notebook 'Precision Mode' invece di 'Fast Mode in SR Control Mode .
Grazie gabry74!
A proposito non so come regolare l'ASIO Buffer ho 6 opzioni: 5 10 20 40 80 160 , quale scelgo?
Nell'SR Control ho dato la spunta su 'AUTO' , va bene?

L'SR mode se non sbaglio dovrebbe essere il campionamento del DAC, con l'auto credo che si adatti al samplerate dei file che gli dai in pasto, io però personalmente lo setterei in upsample fisso cioè a 174.6Khz (multiplo intero di 44.1) a me sinceramente piace il suono in upsample, lo trovo più preciso e coerente, poi de gustibus ...
Rigurado il buffer ASIO non avendo periferiche in Input, il settaggio è relativo, curati solo che un buffer troppo basso non provochi problemi di riproduzione, tipo click, intermittenze e similia.
Un valore medio sarebbe salomonico, in medio stat virtus (oggi sono latinizzato Very Happy )

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  Pier il Mar Mag 18, 2010 4:40 pm

@wincenzo ha scritto:
@Pier ha scritto:
@Pier ha scritto:
[mention][/mention] ha scritto:curiosità: i driver del musiland che usi che seriale hanno? sono già quelli col precision mode?
Si, sono quelli che tra l'altro tu avevi consigliato: driver of version 1.0.5.0.
Io ho selezionato la spunta sul display del Musiland nel notebook 'Precision Mode' invece di 'Fast Mode in SR Control Mode .
Grazie gabry74!
A proposito non so come regolare l'ASIO Buffer ho 6 opzioni: 5 10 20 40 80 160 , quale scelgo?
Nell'SR Control ho dato la spunta su 'AUTO' , va bene?

L'SR mode se non sbaglio dovrebbe essere il campionamento del DAC, con l'auto credo che si adatti al samplerate dei file che gli dai in pasto, io però personalmente lo setterei in upsample fisso cioè a 174.6Khz (multiplo intero di 44.1) a me sinceramente piace il suono in upsample, lo trovo più preciso e coerente, poi de gustibus ...
Rigurado il buffer ASIO non avendo periferiche in Input, il settaggio è relativo, curati solo che un buffer troppo basso non provochi problemi di riproduzione, tipo click, intermittenze e similia.
Un valore medio sarebbe salomonico, in medio stat virtus (oggi sono latinizzato Very Happy )
Ok Wince' e grazie!
PS: a questo aggiungerei:'in vino veritas' Drinking Laughing Laughing Laughing e 'sui gustibus non sputandum' Ironic Laughing Laughing Laughing

Pier
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 1096
Località : Terra Mare Cielo
Occupazione/Hobby : ..........fin che dura!
Provincia (Città) : Pesaro-Urbino
Impianto : Diffusori vintage: Sony Carbocon SS-G3
Cuffie: Superlux HD-330 e HD-668B
Finali: Abletec ALC0240, TPA3116 Breeze Audio, Audiophonics TA2024
Alimentatore lineare: Mael
Pre: Myryad MP100
DAC: Dual ak4399 con xmos by weiliang, Musiland Monitor US02
Trasporto USB SPDF: Gustard U12
Sorgente: Foobar2000 + Noteboock IBM ThinkPad T42 + HD Seagate 1TB
Cavi di potenza: Qed Silver Anniversary
Cavo USB: Y by Pierpabass

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  icsnerdics il Mar Mag 18, 2010 10:36 pm

@Ternil ha scritto:Rimango molto dubbioso, per 2 semplici motivi:

1: se fosse davvero così, la notizia sarebbe trapelata in qualche modo e avrebbero dichiarato di aver superato un limite fisico della presa usb 2.0, probabilmente la musiland dovrebbe brevettare questo chip di controllo, sicuramente inventato da loro (Cosa che dubito anche questa), e diventerebbe così ricca da poter fare apparecchiature di ben altro livello.

2: NESSUN dac-scheda audio USB supera i 24-96 perfino dac usb molto più costosi, vedi benchmark DAC01 che si aggira sui mille euri, dichiarano di arrivare a 24-96 sulla presa usb, per quanto supporti i 24-192 su altre prese. Nemmeno schede audio destinate al recording o comunque di marchi più blasonati, il cui primo interesse sarebbe quello di raggiungere i 24-192 tramite usb al fine di garantire una maggior qualità di registrazione e di riproduzione, proprio per questo motivo si ricorre ancora al firewire(collegamento tecnologicamente arretrato, anche se qualitativamente superiore) per schede audio esterne.

Ammesso che questo dac musiland abbia solo ingresso usb e raggiunga i 24-192, comunque non sarebbe in grado di riprodurli e verrebbe riconosciuto a 24-96 dal pc, perchè il cavo usb stesso limiterebbe il flusso di segnale.

Non apro la bocca per buttar fuori aria inutilmente... Very Happy

Sicuramente, come è già successo con altri dac, tipo il gigaworks, i dac arrivano a 24-192 e tramite presa usb viene downsamplato a minimo 24-96, ma più probabilmente a 16-48, poichè i chip di controllo più usati da dac cinesi sono Burrbrown (vedi Kingrex, Gigawork) e Cmedia (vedi trends ud10.1, pro 707) che hanno questi limiti.

Poi se qualcuno lo compra e mi dimostra con uno screenshot degli ASIO che arriva a 24-192, sarò il secondo a comprarlo in questo forum. Poichè sarebbe una sorta di rivelazione.

conti alla mano, l'usb 1.0 in 24/192 ci stà, anche bello largo, se prendi solo i dati effettivi, ma considerato l'usb come una tecnologia dove le informazioni di controllo sono fondamentali ti ritrovi magari in usb1.0 a starci stretto, dubito sia lo stesso con il 2.0 quindi vai tranquillo.

http://www.beyondlogic.org/usbnutshell/usb4.htm qui se vuoi dare una occhiata e capire come funziona realmente l'usb, spiega pure quanti capelli aveva la commissione che ha redatto la tecnologia al IEEE.

p.s. meravigliarsi che un dac progettato come si deve possa arrivare a certi livelli, è pura carenza di nozioni, l'async è figo perchè lascia al dac decidere la frequenza di clock evitando un jitter in sampling mastodontico, se un eventuale segnale di clock dal DAC, una schifosa codifica manchester per esempio, è così ben progettata da evitare la saturazione del bitrate del canale ed è efficiente, allora si ottiene un ottimo prodotto, ovviamente qui entrano in gioco i driver proprietari.

icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  wincenzo il Mer Mag 19, 2010 11:06 am

@icsnerdics ha scritto:
@Ternil ha scritto:Rimango molto dubbioso, per 2 semplici motivi:

1: se fosse davvero così, la notizia sarebbe trapelata in qualche modo e avrebbero dichiarato di aver superato un limite fisico della presa usb 2.0, probabilmente la musiland dovrebbe brevettare questo chip di controllo, sicuramente inventato da loro (Cosa che dubito anche questa), e diventerebbe così ricca da poter fare apparecchiature di ben altro livello.

2: NESSUN dac-scheda audio USB supera i 24-96 perfino dac usb molto più costosi, vedi benchmark DAC01 che si aggira sui mille euri, dichiarano di arrivare a 24-96 sulla presa usb, per quanto supporti i 24-192 su altre prese. Nemmeno schede audio destinate al recording o comunque di marchi più blasonati, il cui primo interesse sarebbe quello di raggiungere i 24-192 tramite usb al fine di garantire una maggior qualità di registrazione e di riproduzione, proprio per questo motivo si ricorre ancora al firewire(collegamento tecnologicamente arretrato, anche se qualitativamente superiore) per schede audio esterne.

Ammesso che questo dac musiland abbia solo ingresso usb e raggiunga i 24-192, comunque non sarebbe in grado di riprodurli e verrebbe riconosciuto a 24-96 dal pc, perchè il cavo usb stesso limiterebbe il flusso di segnale.

Non apro la bocca per buttar fuori aria inutilmente... Very Happy

Sicuramente, come è già successo con altri dac, tipo il gigaworks, i dac arrivano a 24-192 e tramite presa usb viene downsamplato a minimo 24-96, ma più probabilmente a 16-48, poichè i chip di controllo più usati da dac cinesi sono Burrbrown (vedi Kingrex, Gigawork) e Cmedia (vedi trends ud10.1, pro 707) che hanno questi limiti.

Poi se qualcuno lo compra e mi dimostra con uno screenshot degli ASIO che arriva a 24-192, sarò il secondo a comprarlo in questo forum. Poichè sarebbe una sorta di rivelazione.

conti alla mano, l'usb 1.0 in 24/192 ci stà, anche bello largo, se prendi solo i dati effettivi, ma considerato l'usb come una tecnologia dove le informazioni di controllo sono fondamentali ti ritrovi magari in usb1.0 a starci stretto, dubito sia lo stesso con il 2.0 quindi vai tranquillo.

http://www.beyondlogic.org/usbnutshell/usb4.htm qui se vuoi dare una occhiata e capire come funziona realmente l'usb, spiega pure quanti capelli aveva la commissione che ha redatto la tecnologia al IEEE.

p.s. meravigliarsi che un dac progettato come si deve possa arrivare a certi livelli, è pura carenza di nozioni, l'async è figo perchè lascia al dac decidere la frequenza di clock evitando un jitter in sampling mastodontico, se un eventuale segnale di clock dal DAC, una schifosa codifica manchester per esempio, è così ben progettata da evitare la saturazione del bitrate del canale ed è efficiente, allora si ottiene un ottimo prodotto, ovviamente qui entrano in gioco i driver proprietari.

AHHH ... tutto chiaro ora! Crazy

Very Happy Very Happy Very Happy

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  ettore1969 il Ven Set 03, 2010 10:56 am

Buongiorno a tutti,

essendo reduce dalla probabile "morte prematura" del mio attuale DAC USB TA UD10.1, mi trovo nella situazione di dovermi dotare di un altro DAC USB in sostituzione del precedente.

Dopo aver letto una moltitudine di post relativi all'argomento, ho notato che ci sono 2 prodotti che potrebbero (nelle mie idee) fare al caso mio. Uno di questi è appunto il Musiland Monitor 02 del quale si tratta in questo post, mentre l'altro è il conosciuto ed apprezzato KIT DIY della Gigawork, che almeno al mio occhio di profano dovrebbe avere delle caratteristiche analoghe al Musiland.

Per caratteristiche analoghe intendo le possibilità di input e le caratteristiche di upsamplig del suono (sull'upsampling devo in verità ancora documentarmi) a 192Khz.

I vantaggi del Musiland (e forse anche i suoi limiti) sono il fatto che è un prodotto ready to use e quindi più difficilmente customizzabile (ma se il prodotto funziona già bene, forse il fatto di fare del tweaking è superfluo). Inoltre mi sembra che il Musiland possa selezionare gli ingressi automaticamente (o forse tramite opzione software dei driver) e disponga di 2 uscite cuffie (che forse il Gigawork non ha).

Quello che non capisco è se il Musiland è nato per fare il DAC USB permettendomi di collegare il PC al mio attuale TA10.1 oppure se il suo utilizzo preferenziale è per qualche altro motivo che al momento ignoro e quindi che la parte DAC sia presente ma non performante al livello del kit Gigawork.

A livello di componentistica, i prodotti come si posizionano nel confronto tra loro ?

Visto l'hype che si è creato attorno al kit Gigawork, verrebbe da pensare a primo acchito di buttarsi su quel DAC e lasciar perdere tutto il resto.
E così o ci sono altre considerazioni da fare ?

Vi ringrazio in anticipo per le vostre considerazioni e vi auguro una buona giornata.

Ciao, Enrico

ettore1969
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 01.09.10
Numero di messaggi : 17
Località : Torino
Impianto : Pennetta USB HI-FACE "liscia" + DAC Musical Fidelity V-DAC "liscio" + Pre-Amplificatore a Valvole "Scherzo" + Amplificatore TA10.1 + Casse Indiana Line HC206

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  lebaron il Sab Dic 11, 2010 9:47 pm

riprendo questo 3ad per chi la possiede.
in risposta all' ultimo messaggio...

il musiland 02 è una interfaccia usb-spidf coassiale e ottico
e anche un dac, quindi usb-analogico rca

con i driver proprietari si ha fino a 24-192 in uscita bit-perfect

due uscite cuffia una fino a 100ohm e una da 100 a 300

le varie uscite-impostazioni si fanno dal pannello di controllo musiland

uscita tra cuffia/linea
volume
uscita digitale attivabile-chiusa
wdm
asio
controllo e upsampling fino a 192.

si può anche attivare la decodifica hdcd... con un trucchetto.
la decodifica funziona se si usa il suo dac, altrimenti dipende dal dac collegato.

bisogna variare da 0 a 1 il valore dentro il file config.ini nella cartella musiland in programmi.
per poterlo variare bisogna accedere in modalità provvisoria.

nel pannello musiland apparirà la spia hdcd che nel caso di riproduzione di un file rippato da
un cd hdcd si accende.

lebaron
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.06.10
Numero di messaggi : 43
Località : brescia provincia
Provincia (Città) : brescia
Impianto : sony TAE 77ESD + sony TA-N77ES + esb gold five
nb msi+hi-face+musiland02us

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  wincenzo il Dom Dic 12, 2010 11:55 am


Quello che non capisco è se il Musiland è nato per fare il DAC USB permettendomi di collegare il PC al mio attuale TA10.1 oppure se il suo utilizzo preferenziale è per qualche altro motivo che al momento ignoro e quindi che la parte DAC sia presente ma non performante al livello del kit Gigawork.

Diciamo che l'utilizzo su USB dovrebbe essere uno dei suoi punti di forza, proprio perchè adotta un protocollo di ricezione asincrono cosa che pochi DAC, anzi a questo prezzo è l'unico, offrono.

Sicuramente rispetto al Trends un bell'upgrade, se non sei pratico col DIY vai tranquillo su questo. Altrimenti valuta anche questo

http://www.nuforce.com/hp/products/iconudac2/

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  pablos74 il Dom Gen 30, 2011 10:40 pm

@Pier ha scritto:Ok Winc. ho trovato il selettore cuffie! Ottimo giocattolino questo DAC!
Ci vorrà un po' per capire tutte le regolazioni.
Ora dovrei regolare nel Monitor 02 Us l'SR Control di cui ho 7 opzioni:
44.1-48-88.2-96-176.4-192 ed AUTO
e l'ASIO Buffer con 6 opzioni:
5-10-20-40-80-160
Quale scelgo?
Avete consigli di setting?
Grazie.
Pier

Pier? Dove hai trovatoo il selettore cuffie? è un po' che lo cerco ma non sono riuscito a trovarlo...grazie!

pablos74
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 157
Località : Verona
Impianto : Pc autocostruito: Case Media NOX live 2, I7-860
Cavo Usb: Wireworld Starlight Digital 0.5m
Musiland Monitor 02 US
Audiolab MDAC
Buffer Valvolare Yaquin SD-CD3 con valvole ShuGuang Treasure CV-181-Z
Cavo Digitale: Oyaide DR-510 0.7m
Cavi audio: Thender Silver Plating
Aeron A 160
Cavi di potenza: QED Silver Anniversary XT Speaker Cable
Diffusori: Dynaudio 2/7



Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  wincenzo il Lun Gen 31, 2011 9:28 am

@pablos74 ha scritto:
@Pier ha scritto:Ok Winc. ho trovato il selettore cuffie! Ottimo giocattolino questo DAC!
Ci vorrà un po' per capire tutte le regolazioni.
Ora dovrei regolare nel Monitor 02 Us l'SR Control di cui ho 7 opzioni:
44.1-48-88.2-96-176.4-192 ed AUTO
e l'ASIO Buffer con 6 opzioni:
5-10-20-40-80-160
Quale scelgo?
Avete consigli di setting?
Grazie.
Pier

Pier? Dove hai trovatoo il selettore cuffie? è un po' che lo cerco ma non sono riuscito a trovarlo...grazie!

Devi cercare nel software se non ricordo male

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  Pier il Lun Gen 31, 2011 5:59 pm

@pablos74 ha scritto:
@Pier ha scritto:Ok Winc. ho trovato il selettore cuffie! Ottimo giocattolino questo DAC!
Ci vorrà un po' per capire tutte le regolazioni.
Ora dovrei regolare nel Monitor 02 Us l'SR Control di cui ho 7 opzioni:
44.1-48-88.2-96-176.4-192 ed AUTO
e l'ASIO Buffer con 6 opzioni:
5-10-20-40-80-160
Quale scelgo?
Avete consigli di setting?
Grazie.
Pier

Pier? Dove hai trovatoo il selettore cuffie? è un po' che lo cerco ma non sono riuscito a trovarlo...grazie!
Ciao! se hai installato i driver noterai sul desktop in basso a destra la M doppio click e si apre Monitor 02 US seleziona la schermata Mixer e su Analog CH. seleziona HP, se ci sono problemi fammi sapere, fammi sapere anche le tue impressioni, io ne sono entusiasta in rapporto al prezzo! Pier

Pier
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 1096
Località : Terra Mare Cielo
Occupazione/Hobby : ..........fin che dura!
Provincia (Città) : Pesaro-Urbino
Impianto : Diffusori vintage: Sony Carbocon SS-G3
Cuffie: Superlux HD-330 e HD-668B
Finali: Abletec ALC0240, TPA3116 Breeze Audio, Audiophonics TA2024
Alimentatore lineare: Mael
Pre: Myryad MP100
DAC: Dual ak4399 con xmos by weiliang, Musiland Monitor US02
Trasporto USB SPDF: Gustard U12
Sorgente: Foobar2000 + Noteboock IBM ThinkPad T42 + HD Seagate 1TB
Cavi di potenza: Qed Silver Anniversary
Cavo USB: Y by Pierpabass

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  pablos74 il Mar Feb 08, 2011 10:26 pm

il musiland monitor 02 usato come DAC da un suono naturale, ma non è dettagliato come il DAC interno dell'Onkyo, il quale non mi soddisfa pienamente perchè è piuttosto tagliente, e la voce non esce bene dall'impasto sonoro. Purtroppo ho a disposizione solo questi due. Sono tentato di comperare un altro DAC, ma l'acquisto deve essere un vero e proprio Upgrade rispetto il musiland... non vorrei rischiare di fare la spesa ed ottenere un risultato analogo. Non so se l'arcam Dac (ad esempio) può essere considerato un vero upgrade

pablos74
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 157
Località : Verona
Impianto : Pc autocostruito: Case Media NOX live 2, I7-860
Cavo Usb: Wireworld Starlight Digital 0.5m
Musiland Monitor 02 US
Audiolab MDAC
Buffer Valvolare Yaquin SD-CD3 con valvole ShuGuang Treasure CV-181-Z
Cavo Digitale: Oyaide DR-510 0.7m
Cavi audio: Thender Silver Plating
Aeron A 160
Cavi di potenza: QED Silver Anniversary XT Speaker Cable
Diffusori: Dynaudio 2/7



Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  pentrio il Dom Ago 26, 2012 12:37 pm

@pablos74 ha scritto:il musiland monitor 02 usato come DAC da un suono naturale, ma non è dettagliato come il DAC interno dell'Onkyo, il quale non mi soddisfa pienamente perchè è piuttosto tagliente, e la voce non esce bene dall'impasto sonoro. Purtroppo ho a disposizione solo questi due. Sono tentato di comperare un altro DAC, ma l'acquisto deve essere un vero e proprio Upgrade rispetto il musiland... non vorrei rischiare di fare la spesa ed ottenere un risultato analogo. Non so se l'arcam Dac (ad esempio) può essere considerato un vero upgrade


Ciao, ho visto dal tuo profilo che hai un M-dac, il musiland monitor 2 us lo continui ad usare come trasporto? hai notato miglioramenti con il trasporto Musiland monitor ripspetto al solo M-dac?

Grazie.
Luciano.

pentrio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 839
Località : Sannio-Pentro
Occupazione/Hobby : Agente di commercio.
Provincia (Città) : variabile
Impianto : Di tutto un pò!!!!!!
The fisher 400, SE el 34 altro ancora.
Pre: Audiolab 8000q. pre a valvole.
Sorgente: computer + V-dac
Lettore: Cambridge Audio 640 V2
Diffusori: Usher x 719

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  pablos74 il Dom Ago 26, 2012 1:29 pm

Eccomi! Tra il Musiland usato come trasporto e quello interno dell MDAC c´e´un abisso a favore dell MDAC. L´MDAC collegato al PC via USB suona molto meglio. Il Musiland e´un ottimo prodotto, ma l´MDAC e´ di livello superiore.

pablos74
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 157
Località : Verona
Impianto : Pc autocostruito: Case Media NOX live 2, I7-860
Cavo Usb: Wireworld Starlight Digital 0.5m
Musiland Monitor 02 US
Audiolab MDAC
Buffer Valvolare Yaquin SD-CD3 con valvole ShuGuang Treasure CV-181-Z
Cavo Digitale: Oyaide DR-510 0.7m
Cavi audio: Thender Silver Plating
Aeron A 160
Cavi di potenza: QED Silver Anniversary XT Speaker Cable
Diffusori: Dynaudio 2/7



Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  pentrio il Dom Ago 26, 2012 3:43 pm

@pablos74 ha scritto:Eccomi! Tra il Musiland usato come trasporto e quello interno dell MDAC c´e´un abisso a favore dell MDAC. L´MDAC collegato al PC via USB suona molto meglio. Il Musiland e´un ottimo prodotto, ma l´MDAC e´ di livello superiore.


Grazie per la risposta.
Che l'M-dac fosse di un'altra categoria non avevo dubbi.
Ma c'è qualcuno qui nel forum che lo ha usato come trasporto nei DAC o scheda audio di fascia più bassa rispetto all?m-dac?

Luciano.

pentrio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 839
Località : Sannio-Pentro
Occupazione/Hobby : Agente di commercio.
Provincia (Città) : variabile
Impianto : Di tutto un pò!!!!!!
The fisher 400, SE el 34 altro ancora.
Pre: Audiolab 8000q. pre a valvole.
Sorgente: computer + V-dac
Lettore: Cambridge Audio 640 V2
Diffusori: Usher x 719

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  Dante il Dom Ago 26, 2012 9:55 pm

Io sono un vecio utente del musiland02.. a vi posso dire che a quel prezzo nulla c'e di paragonabile, campiona con suoi driver proprietari fino a 192, ha comunque un dac in uscita che non e' malvagio e comunque ed inoltre ha due uscite sp/dif una coassiale ed una ottica.. che vanno benissimo entrambe, e quindi come trasporto e' una meraviglia.. e poi ultima cosa ha un software di gestione.. per campionamenti scelta driver e tutto quello che e' gestibili molto umano, completo e comprensibile..
Io ci piloto contemporaneamente due dac (Beresford bushmaster e musiland svdac06 moddato) , uno sul coax l'altro sull'ottico... posso scegliere al volo se usare driver ASIO, wasapi, o i residenti del S.O. e poi ha anche un bel suono molto naturale.. non ha iperbassi, iperalti, ipermedie.. e' solamente ipernaturale Very Happy Very Happy , molte volte le differenze che pensiamo di udire su sorgenti digitali sono molto meno evidenti di differenze tra cavi.. ocio ragazzi..
se poi volete spendere i soldi di una pizza prendete il musiland01 versione 2012 che non avra' il dac in uscita.. ma campiona fino a 384 e sembra che va benissimo
http://hifiduino.wordpress.com/2012/05/31/musiland-devices-reader-review/

Dante
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 988
Località : civitavecchia
Provincia (Città) : calma e gesso che tanto so sempre ..azzi
Impianto : dussun v6i casse autocostruite ciare/scanspeak sorgenti analogiche aristonrd80/linbasik/nagaokamp20 dualcs721/shurev15III sorgente digitale musiland02/beresfordbushmaster pre tpaudio ecc88

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  Biagio De Simone il Lun Ago 27, 2012 8:29 am

@Dante ha scritto:Io sono un vecio utente del musiland02.. a vi posso dire che a quel prezzo nulla c'e di paragonabile, campiona con suoi driver proprietari fino a 192, ha comunque un dac in uscita che non e' malvagio e comunque ed inoltre ha due uscite sp/dif una coassiale ed una ottica.. che vanno benissimo entrambe, e quindi come trasporto e' una meraviglia.. e poi ultima cosa ha un software di gestione.. per campionamenti scelta driver e tutto quello che e' gestibili molto umano, completo e comprensibile..
Io ci piloto contemporaneamente due dac (Beresford bushmaster e musiland svdac06 moddato) , uno sul coax l'altro sull'ottico... posso scegliere al volo se usare driver ASIO, wasapi, o i residenti del S.O. e poi ha anche un bel suono molto naturale.. non ha iperbassi, iperalti, ipermedie.. e' solamente ipernaturale Very Happy Very Happy , molte volte le differenze che pensiamo di udire su sorgenti digitali sono molto meno evidenti di differenze tra cavi.. ocio ragazzi..
se poi volete spendere i soldi di una pizza prendete il musiland01 versione 2012 che non avra' il dac in uscita.. ma campiona fino a 384 e sembra che va benissimo
http://hifiduino.wordpress.com/2012/05/31/musiland-devices-reader-review/
Condivido tutto, anche la vecchia conoscenza con questo ottimo apparecchio, e la stessa curiosità per lo 01 versione 2012, anche se il 384 credo lo facesse anche lo 02, si parla solo di differenze soniche a favore della nuova 01 per la diversa architettura della stessa, più semplificata e con meno componenti rispetto alla 02. Mmm

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10215
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  Dante il Dom Set 02, 2012 2:07 pm

De simone Biagio ha scritto:
@Dante ha scritto:Io sono un vecio utente del musiland02.. a vi posso dire che a quel prezzo nulla c'e di paragonabile, campiona con suoi driver proprietari fino a 192, ha comunque un dac in uscita che non e' malvagio e comunque ed inoltre ha due uscite sp/dif una coassiale ed una ottica.. che vanno benissimo entrambe, e quindi come trasporto e' una meraviglia.. e poi ultima cosa ha un software di gestione.. per campionamenti scelta driver e tutto quello che e' gestibili molto umano, completo e comprensibile..
Io ci piloto contemporaneamente due dac (Beresford bushmaster e musiland svdac06 moddato) , uno sul coax l'altro sull'ottico... posso scegliere al volo se usare driver ASIO, wasapi, o i residenti del S.O. e poi ha anche un bel suono molto naturale.. non ha iperbassi, iperalti, ipermedie.. e' solamente ipernaturale Very Happy Very Happy , molte volte le differenze che pensiamo di udire su sorgenti digitali sono molto meno evidenti di differenze tra cavi.. ocio ragazzi..
se poi volete spendere i soldi di una pizza prendete il musiland01 versione 2012 che non avra' il dac in uscita.. ma campiona fino a 384 e sembra che va benissimo
http://hifiduino.wordpress.com/2012/05/31/musiland-devices-reader-review/
Condivido tutto, anche la vecchia conoscenza con questo ottimo apparecchio, e la stessa curiosità per lo 01 versione 2012, anche se il 384 credo lo facesse anche lo 02, si parla solo di differenze soniche a favore della nuova 01 per la diversa architettura della stessa, più semplificata e con meno componenti rispetto alla 02. Mmm

Ho appena ordinato la musiland 01 versione 2012 tra un mesetto vi diro' come va il confronto con la musiland 02 vecia.. bye

Dante
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 988
Località : civitavecchia
Provincia (Città) : calma e gesso che tanto so sempre ..azzi
Impianto : dussun v6i casse autocostruite ciare/scanspeak sorgenti analogiche aristonrd80/linbasik/nagaokamp20 dualcs721/shurev15III sorgente digitale musiland02/beresfordbushmaster pre tpaudio ecc88

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  pentrio il Dom Set 02, 2012 5:47 pm

@Dante ha scritto:
De simone Biagio ha scritto: Condivido tutto, anche la vecchia conoscenza con questo ottimo apparecchio, e la stessa curiosità per lo 01 versione 2012, anche se il 384 credo lo facesse anche lo 02, si parla solo di differenze soniche a favore della nuova 01 per la diversa architettura della stessa, più semplificata e con meno componenti rispetto alla 02. Mmm

Ho appena ordinato la musiland 01 versione 2012 tra un mesetto vi diro' come va il confronto con la musiland 02 vecia.. bye


Ottimo facci sapere.

Intanto ho visto in rete un trasposrto i2s della teralink:
http://www.ebay.it/itm/Native-24bit-96k-USB-to-Spdif-I2S-Converter-for-DAC-/280943750141?pt=US_CD_Players_Recorders&hash=item41698d6bfd

Mi sembra interessante però non ho capito se ha dei driver proprietari.

Qui c'è una interessante discussione tra Emu 0404, musiland monitor 01, teralink-X, che è una vecchia versione di quello che ho postato sopra, e la Hiface m2tech.

http://www.head-fi.org/t/449885/usb-to-spdif-converters-shoot-out-emu-0404-usb-vs-musiland-monitor-01-usd-vs-teralink-x-vs-m2tech-hiface

Un po lunghetta Laughing Laughing

pentrio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 839
Località : Sannio-Pentro
Occupazione/Hobby : Agente di commercio.
Provincia (Città) : variabile
Impianto : Di tutto un pò!!!!!!
The fisher 400, SE el 34 altro ancora.
Pre: Audiolab 8000q. pre a valvole.
Sorgente: computer + V-dac
Lettore: Cambridge Audio 640 V2
Diffusori: Usher x 719

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  R!ck il Lun Set 03, 2012 1:41 am

Il tenor 7022L non supporta i 88.2 è lo stesso usb converter montato sull'odac

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4489
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  David87 il Dom Ago 04, 2013 9:43 pm

Si può usare come ampli per 2 cuffie ? Rispetto al fiio e10 come si comporta ?

David87
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.06.12
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ricambista

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  MattiaM il Lun Ago 05, 2013 6:44 am

ho seguito il 3d e mi sono incuriosito.
Questo dac sembra simpatico (ha anche alimentazione esterna e usb asincrono wow) e lo volevo usare col mio ampli, ma avevo già messo gli occhi su un oDac.
Dove avete comprato questo Musiland Monitor 02 U?

MattiaM
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 24.06.13
Numero di messaggi : 67
Località : Milano
Occupazione/Hobby : appassionato di informatica/hardware e buona musica
Impianto : Onkyo TX-NR818, Sabre usb dac,oDac/O2 combo, smsl SaPIII, a1 clone, sennheiser hd598, beyerdynamic dt990 pro, philips fidelio x1, akg k550,

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  David87 il Lun Ago 05, 2013 8:10 am

si trova sulla baya sono interessato anche io volevo sapere se come DAC è migliore del mio fiio d03k e se come ampli cuffie sia migliore del fiio e10. grazie ciao

David87
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.06.12
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ricambista

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musiland Monitor 02 US dac

Messaggio  MattiaM il Lun Ago 05, 2013 9:16 am

@David87 ha scritto:si trova sulla baya sono interessato anche io volevo sapere se come DAC è migliore del mio fiio  d03k e se come ampli cuffie sia migliore del fiio e10. grazie ciao
come dac è certamente migliore del d03k, ma ho letto che come uscita amp fa schifo

MattiaM
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 24.06.13
Numero di messaggi : 67
Località : Milano
Occupazione/Hobby : appassionato di informatica/hardware e buona musica
Impianto : Onkyo TX-NR818, Sabre usb dac,oDac/O2 combo, smsl SaPIII, a1 clone, sennheiser hd598, beyerdynamic dt990 pro, philips fidelio x1, akg k550,

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum